Nuova Discussione
Rispondi
 
Facebook  

MONOROTAIA - Italia '61

Ultimo Aggiornamento: 24/07/2016 09.43
Autore
Stampa | Notifica email    
09/06/2005 09.50
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 281
Registrato il: 08/04/2005
tranviere junior
Italia '61
Per chi non conosce o conosce poco l'evento in oggetto, consiglio un giro su questo magnifico sito:

abrax.isiline.it/italia61/MENU.HTM

Ciao a tutti.
Ultima ProvaTestimoni di Geova Online...45 pt.16/12/2018 21.39 by Aquila-58
Emanuela BonchinoTELEGIORNALISTE FANS FORU...44 pt.17/12/2018 01.10 by @arfo@
Il Domi di GabboHonda Dominator25 pt.16/12/2018 22.16 by rpaul
09/06/2005 10.13
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 110
Registrato il: 31/03/2005
tranviere junior
Monorotaia
Vedo dai pochi, ahimè, messaggi precedenti su questa discussione che ci si proponeva (Filobustire che fine hai fatto ?) di diffondere del materiale specifico sulla monorotaia...[SM=x346235] ma a parte qualche miserabile cartolina, come quella che vi mando, non si è poi visto e scritto granché.

Mi unisco agli altri curiosi e nostalgici: Vi scongiuriamo ![SM=x346239] mandate tutto quello che avete.

p.s. notevoli quelle versioni di 600 multipla con il tetto a "baldacchino", c'erano anche nella versione berlina con i sedili in vimini ma non ne ricordo più il nome.[SM=x346240]

Saluti

Gabriele




[Ho apportato una modifica solo per rendere visibile l'immagine inserita da Gabriele. A]

[Modificato da XJ6 09/06/2005 11.25]

11/06/2005 01.22
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.843
Registrato il: 09/05/2004
tranviere veterano
Una foto a colori


Mi unisco agli altri curiosi e nostalgici: Vi scongiuriamo ! mandate tutto quello che avete.




Davanti ad un appello così accorato non ho potuto fare altro che andare a spulciare qualcosa:





Ecco un particolare del pilone con l'intersezione dei piloni:



Il convoglio è di chiara derivazione dei treni allora in auge: il Settebello e l'Arlecchino. Un vero peccato che questa meraviglia sia stata smantellata, forse non aveva una utilità pratica in termini di trasporto ma era davvero notevole, unica. A Parigi dopo la Mostra la torre Eiffel, che doveva anch'essa essere provvisoria, rimase per fortuna al suo posto...

[Modificato da Roberto Amori 11/06/2005 5.01]

11/06/2005 09.18
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 748
Registrato il: 02/06/2004
tranviere senior
C'era un solo treno e nessuno scambio, giusto? Solo un deposito-officina, a quanto sembra da una foto di Gabriele.

11/06/2005 15.03
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 1.026
Registrato il: 04/03/2004
tranviere veterano
Scambi & deposito-officina
Non c'erano scambi, perché come si vede dall'immagine del convoglio erano del tutto impossibili da realizzare. Questo fatto rende un po' ridicola di per sè l'idea di usare veramente la monorotaia per trasporti non "eccezionali", diciamo così...
Sì, c'era soltanto un deposito-officina, che è stato demolito appena sei mesi fa. Complimenti!
11/06/2005 18.41
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 110
Registrato il: 31/03/2005
tranviere junior
Scambi su monorotaia, eccome !
..come sarebbe a dire?

Sono appena stato a Mirabilandia, dove la monorotaia è simile a quella torinese: lo scambio è composto da una sezione curva rotante, simile "all'ago tranviario", che si ribalta assialmente di 180° gradi rispetto all'asse viario; in pratica "l'ago" ribaltandosi curva prima sinistra e poi a destra accostandosi alternativamente ai tronconi di linea predisposti.

Io personalmente alla mono ci credo, e non sono il solo sul pianeta, provate ad immaginare costi, tempi e flessibilità di una mono su corso Francia, ad esempio, il relativamente piccolo sforzo necessario per realizzare le fondamenta dei piloni, ecc... e ora pensate alla M1 in costruzione[SM=x346239]

Ciao Gabriele
11/06/2005 18.49
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 25.467
Registrato il: 05/02/2004
maestro tranviere
Monorotaia in corso Francia???
Alla faccia della flessibilità! Visto che siamo in tema di brutture, perchè non sventriamo pure il colosseo facendo un arco e vi facciamo passare i tram dentro???? [SM=x346235] [SM=x346239] [SM=x346232]

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
11/06/2005 18.55
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
per gabriele3633
Ti perdono a proposito della monorotaia in corso Francia, e in segno di pace ti allego foto della 600 multipla col tetto a baldacchino...

[Modificato da XJ6 12/06/2005 5.05]

11/06/2005 21.52
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 1.238
Registrato il: 07/02/2004
tranviere veterano
Re: Monorotaia in corso Francia???
Gabriele faccio finta di non aver letto il tuo ultimo messaggio e ti ringrazio invece x aver alimentato l'archivio fotografico sulla monorotaia (grazie anche all'immancabile Roby[SM=x346220]).
Speriamo che almeno la stazione sud rimanga in piedi, magari come punto di ritrovo come avvenne qualche estate fa...non ho ancora visto se quest'anno hanno messo i gazebo.

Mauro
T.J. Team
11/06/2005 22.59
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 748
Registrato il: 02/06/2004
tranviere senior
Gli scambi per monorotaie esistono, solo che sono molto complicati: in pratica interi pezzi di linea devono poter traslare, per lasciare il posto ad altri di un altra forma (ad esempio, uno scambio a destra è composto da un binario diritto e uno curvo che si possono alternare. In alcuni casi sono usati dei pontit rasbordatori sul principio di quelli dei depositi e officine ferroviari. In altri ancora, anche se mi viene in mente solo il Transrapid, è possibile curvare il binario (immaginatevi una catena di bicicletta).

A parte gli ascensori, credo che per tutti i sistemi a via guidata siano stati inventati scambi, ottovolanti e impianti a fune ad ammorsamento compresi. Cero, con i treni è molto più facile!

Ciao a tutti

PS vorrei andare a Mirabilandia, Gardaland o altri parchi solo per studiare i loro impianti di trasporto. Qualcuno ne ha fatto, per caso, delel foto?

PPS aggiunto dopo: cercate di non osannare ne insultare le monorotaie: come ogni mezzo di trasporto, hanno il loro ruolo, anche se nel trasporto urbano sono rare (a Las Vegas, Kuala Lumpur e Sydney sono su assi relativamente importanti...altri esempi?)

[Modificato da Krokodil 11/06/2005 23.02]


11/06/2005 23.22
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 1.238
Registrato il: 07/02/2004
tranviere veterano
Re:

Scritto da: Krokodil 11/06/2005 22.59
PPS aggiunto dopo: cercate di non osannare ne insultare le monorotaie: come ogni mezzo di trasporto, hanno il loro ruolo, anche se nel trasporto urbano sono rare (a Las Vegas, Kuala Lumpur e Sydney sono su assi relativamente importanti...altri esempi?)



Dimentichi la + antica, senz'altro Wuppertal...molto interessante la sezione relativa sul sito curata da Filobustiere, il Tram del Sabato.

Mauro
T.J. Team
11/06/2005 23.46
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 748
Registrato il: 02/06/2004
tranviere senior
Interessantissimo "Il Tram del Sabato" ma scarsissima la mia memoria [SM=x346231]

12/06/2005 05.20
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 9.147
Registrato il: 22/02/2004
maestro tranviere
Monorotaia a Sydney e non solo

Scritto da: Krokodil 11/06/2005 22.59
(...) monorotaie: come ogni mezzo di trasporto, hanno il loro ruolo, anche se nel trasporto urbano sono rare (a Las Vegas, Kuala Lumpur e Sydney sono su assi relativamente importanti (...)

A Sydney la monorotaia riveste una funzione eminemente turistica. Pochi la usano davvero come mezzo di trasporto, non soltanto perché è abbastanza cara, ma anche perché gira in una sola direzione, percorrendo un anello relativamente esteso che collega la city con Darling Harbour (ex zona di dock, ora uno dei centri di divertimento della città, con l'acquario cittadino, ristoranti, convention center, negozi e altro). La sua costruzione non è stata esente da critiche, anche perché impatta in maniera non sempre particolarmente rispettosa delle architetture su certe aree del centro cittadino.


(...) altri esempi?

Disneyland [SM=x346236]

13/06/2005 09.13
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 110
Registrato il: 31/03/2005
tranviere junior
Monorotaia in Vicolo Stretto ?????

Scritto da: Augusto1 11/06/2005 18.49
Alla faccia della flessibilità! Visto che siamo in tema di brutture, perchè non sventriamo pure il colosseo facendo un arco e vi facciamo passare i tram dentro???? [SM=x346235] [SM=x346239] [SM=x346232]



Premesso che il contraddittorio mi piace, sempre e comunque, anche se, a volte, sul forum ho visto qualcuno partire per la tangente sfiorando i limiti della discussione civile...finita la premessa [SM=x346239]

Ai vari criticoni e/o semplici interessati:

-flessibilità ?
beh, avete ragione certo il binario un po più flessibile del cemento armato lo è [SM=x346236]
se invece si parla di altra flessibilità mi riesce difficile trovarne in una metropolitana, anche se confrontata con un mono.
Non vorrei esagerare ma credo che gli impianti fissi di una mono (se già concepiti in un contesto idoneo alla natura stessa del sistema di trasporto, magari evitando vicolo corto e vicolo stretto [SM=x346232] ) siano i più facili da realizzare ed eliminare rispetto a buchi, trincee, sottopassi ecc...

-Colosseo e Arco di Trionfo...[SM=x346240]
Mi sembrava di aver scritto solo di c.so Francia (molto largo e rettilineo) e non di via Barbaroux [SM=x346232]

-Impatto visivo e brutture... ognuno ha i suoi gusti... difatti a Mirabilandia, Sidney, Las Vegas e nei vari parchi del mondo le mono sono state adottate proprio perchè sono il modo più brutto per trasportare persone o per un uso turistico.[SM=x346232]

-Stazione sud
E' già stata demolita, tranne la pensilina d'arrivo/partenza, per far posto ad un centro di accoglienza(/ospitalità, sul sito di seguito leggete del progetto.
www.kirecon.com/Un_po_di_storia.htm

-Wuppertal
Ahime, viene citata una mono che qualche anno fa ha subito un gravissimo incidente mortale, vedi articolo
danger-ahead.railfan.net/features/schwebebahnungluck/h...
tuttavia si trattava del modello "appeso", intrinsecamente + pericoloso delle versioni "appoggiate".

-Scambi
esistono, sembra incedibile, gli scambi anche per gli ascensori anche se bisogna pensare più a delle capsule fatte traslare senza i classici cavi, ma con vie giudate provviste di ruote gommate che muovono il carico.

Portate pazienza ma sulla mono sono un talebano [SM=x346232] non sento ragioni !, ma come si dice nel mondo dello spettacolo "male o bene l'importante è parlarne", sotto a chi tocca criticoni o estimatori [SM=x346239]

Ciao
Gabriele


13/06/2005 09.28
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 25.467
Registrato il: 05/02/2004
maestro tranviere
il primo criticone
La tua premessa sulla discussione civile, come disse quel famoso matematico, mi tange ma non mi seca [SM=x346239] , devi parlarne con qualcun altro. Tornando alla "mono", come la chiami confidenzialmente, può essere veloce da costruire, pratica e tutto quello che vuoi, ma è, resta e sarà sempre una bruttura, tanto è vero che, pur avendo tecnicamente potenzialità enormi, percentualmente è molto meno che scarsamente adottata nel mondo, proprio per l'impatto ambientale. Tu citi i parchi giochi, ma lì questo sistema di trasporto è inserito in un contesto di fantasia o comunque "ammorbidito" dalle scenografie costruite attorno, e comunque la gente non vive a Mirabilandia, così come a Disneyland. Come camufferesti quei travoni di cemento in corso Francia? Forse è meglio una metropolitana, ma molto meglio anche un vecchio tram fermo nel traffico...

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
13/06/2005 13.59
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 1.026
Registrato il: 04/03/2004
tranviere veterano
Re: Scambi su monorotaia, eccome !

Scritto da: Gabriele3633 11/06/2005 18.41
..come sarebbe a dire?

Sono appena stato a Mirabilandia, dove la monorotaia è simile a quella torinese: lo scambio è composto da una sezione curva rotante, simile "all'ago tranviario", che si ribalta assialmente di 180° gradi rispetto all'asse viario; in pratica "l'ago" ribaltandosi curva prima sinistra e poi a destra accostandosi alternativamente ai tronconi di linea predisposti.Ciao Gabriele


Beh, sulla monorotaia torinese è (sarebbe stato) assolutamente impossibile realizzare scambi, ed è quel che ho detto.
A meno che non si creino guide traslanti di cemento armato... La vedo un po' complessa. Certo che, se si vuole, si può anche traslare un intero edificio, ma quando dico "impossibile" intendo più che altro "molto poco sensato" o "molto costoso"!
13/06/2005 18.47
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
Non toccatemi la Schwebebahn!

-Wuppertal
Ahime, viene citata una mono che qualche anno fa ha subito un gravissimo incidente mortale, vedi articolo
danger-ahead.railfan.net/features/schwebebahnungluck/h...
tuttavia si trattava del modello "appeso", intrinsecamente + pericoloso delle versioni "appoggiate".




Quello è stato il primo e unico incidente mortale in un secolo di attività della "monorotaia" di Wuppertal! Oltretutto è stato causato da un operaio che ha dimenticato un gancio sul binario (in questi anni tutta la linea sta venendo profondamente ristrutturata e restaurata).
Citare un incidente, non significa nulla. Sennò cosa dire delle auto, dei bus, dei treni, degli aerei... e delle biciclette????
Anche ad andare a piedi si rischia la vita...

Inserire una monorotaia sopraelevata in un contesto urbano è difficile. Se la si inserisce in un quartiere nuovo, moderno (come magari quello che sta sorgendo sulla Spina3) ci può stare, ma metterla in mezzo alle facciate liberty delle palazzine di corso Francia è un insulto!!!
Ogni cosa deve stare al suo posto.


Luca
13/06/2005 22.06
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 110
Registrato il: 31/03/2005
tranviere junior
Monorotaia
Luca, hai ragione, mi sono fatto prendere dall'enfasi (e il gusto della provocazione[SM=x346232] ) e ho sparato il primo corso rettilineo di Torino (tra l'altro lo faccio 2 volte al dì ma solo da Rivoli a c.so Marche e....dimentico spesso il resto). E' colpa di quei maledetti 100/200 mt di piloni e traverse in c.so Unità d'Italia, e fateli almeno sparire e non ci pensiamo più!!!
Lo stesso sconforto mi provoca il DC3 Dakota abbandonato a Caselle a bordo pista ormai fermo lì a scolorire e aspettare di essere demolito... (e pensare che nell'89 si è fatto Venice(FLORIDA!)-Torino con le sue "gambe".[SM=x346221]

Per Wuppertal devi ammettere che è si l'unico incidente ma stiamo parlando di un sistema ultraprotetto dal traffico esterno e/o da altri eventi classici del trasporto su strada o rotaia (pedoni, ecc...). Ho la mia idea (magari non condivisibile) sul sistema sospeso in genere (funivie, ecc...): il guasto, meglio la rottura, può avere effetti catastrofici.

Ciao a tutti

Gabriele

[Modificato da Gabriele3633 13/06/2005 22.08]

14/06/2005 11.56
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 748
Registrato il: 02/06/2004
tranviere senior

Ho la mia idea (magari non condivisibile) sul sistema sospeso in genere (funivie, ecc...): il guasto, meglio la rottura, può avere effetti catastrofici.



Ma va?

(non leggerlo come insulto, eh? [SM=x346219])

16/06/2005 17.22
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 1.238
Registrato il: 07/02/2004
tranviere veterano
Re: Monorotaia

Scritto da: Gabriele3633 13/06/2005 9.13
-Stazione sud
E' già stata demolita, tranne la pensilina d'arrivo/partenza, per far posto ad un centro di accoglienza(/ospitalità, sul sito di seguito leggete del progetto.
www.kirecon.com/Un_po_di_storia.htm



Attenzione: quella a cui ti riferisci è la stazione nord; quella sud sta sopra il laghetto.[SM=x346219]

Mauro
T.J. Team
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 02.17. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com