Nuova Discussione
Rispondi
 
Facebook  

ANEDDOTI TRANVIARI (E NON SOLO...)

Ultimo Aggiornamento: 08/04/2015 18.03
Autore
Stampa | Notifica email    
09/02/2006 00.15
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 9.145
Registrato il: 22/02/2004
maestro tranviere
Scherzate?
C'è anche un premio per cabarettisti intitolato alla memoria di Renato Rutigliano (http://www.napolichespettacolo.it/co/1420.htm).

E' scomparso pochi anni orsono, relativamente giovane. Possibile che la notizia sia arrivata a me e non a voi?

indovina la cittàIpercaforum37 pt.09/12/2018 22.54 by rufusexc
Ultima ProvaTestimoni di Geova Online...25 pt.09/12/2018 20.10 by Hal.9000
Roberta AmmendolaTELEGIORNALISTE FANS FORU...22 pt.09/12/2018 14.25 by Dantés@
09/02/2006 00.25
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 9.145
Registrato il: 22/02/2004
maestro tranviere
La rassegna ...
... è dedicata alla memoria di Renato Rutigliano, compianto autore e attore di cabaret, ritenuto un dei padri del cabaret a Napoli.

09/02/2006 00.28
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 9.145
Registrato il: 22/02/2004
maestro tranviere
Famosa la sua battuta ...
... "Non è applicando il Kamasutra che ci si fa una posizione" [SM=x346236]

09/02/2006 00.29
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 25.467
Registrato il: 05/02/2004
maestro tranviere
Renato Rutigliano fra i più
E' scomparso due o tre anni fa, mi pare avesse un male incurabile, era un simpaticone.

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
09/02/2006 01.02
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
Renato Rutigliano
La notizia l'ho appresa qualche ora addietro da Antonio e a dire la verità mi ha rattristato moltissimo. Confesso di non sapere nulla sui Sadici piangenti, in quanto la televisione per me da anni è diventata tabù.
Ricordo solo un gruppo di amici, tra i quali c'era anche Renato,con i quali il sabato sera (son passati circa 40 anni) me la spassavo nelle pizzerie nella zona del "VASTO" (forse anche in quella in cui siamo stati noi del gruppo del 5 gennaio scorso), raccontavamo barzellette, Renato alla chitarra ci faceve ascoltare le sue composizioni (una di esse mi colpì molto, si chiamava "Uno ca te vo bbene")... Altri tempi!
[SM=x346219]
09/02/2006 01.13
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 3.863
Registrato il: 01/08/2002
tranviere veterano
Renato Rutigliano
Stranissimo che mi sia sfuggito che non c'è più...
10/02/2006 05.35
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 9.145
Registrato il: 22/02/2004
maestro tranviere
Il Tram
Ho trovato un link

02/11/2006 13.36
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 94
Registrato il: 26/10/2006
apprendista tranviere
Poesia tramviaria
Riporto in auge questa discussione, sperando di aver indovinato il giusto luogo ove proporre quanto segue.

Stamane mi è tornata tra le mani una vecchia poesia napoletana di inizio '900, di Edoardo Nicolardi. A me, che sono nato e cresciuto a Poggioreale, è spuntato un sorriso di commozione. La propongo anche a voi, sperando che possa allietarvi.


'O trammo 'e Puceriale
di Edoardo Nicolardi

Stanno, 'o Carcere e 'o Campusanto,
Quase a' stessa lucalità.
Chillo ca more nu poco ogne ttanto,
Chillo ca more pe ll'eternità - llà và!

È stu trammo 'e Puceriale
Ca porta 'a folla d' 'e pariente.
N'ato nun ce sta ca è tale e quale
E ca purtasse chesta stessa ggente.

Addora 'e sciure e cucenato,
Sente 'e caruófene e rraù...
Chesta, porta 'o mmagna' p' 'o carcerato,
Chella, na rosa a chi nun ce sta cchiù.

Ce sta 'a signora e 'a sié maesta;
'O galantommo e 'o malandrino...
Ll'acrisante e 'a zuppiera cu 'a menesta,
'A tuberosa e 'o perettiello 'e vino...

'A mercanta c'allucca e spieca
Ca ll'avvucato è nu chiachiello;
Ma a ccosto ch'ha da vennere 'a puteca
Marciano 'ha dda difennere, all'appiello!

'A chiazzèra ca pe nu niente
Fa n'assuoccio cu 'o cunduttore...
E 'o prutettore ca già ammola 'e diente
E guarda stuorto, e caccia 'o pietto 'n fore...

'Nnante 'o carcere, fremma 'o trammo,
E sti femmene cu 'e mappate
Scénneno scacatianno... «E gghiesce... E ghiammo...
E vvotta 'e mmane... Ve site 'nchiummate?»

E accussì restano sultanto
Tutte chille vestute a lutto...
Na figliulella ca s'asciutta 'o chianto...
E na mamma ca chiagne a ciglio asciutto...

Mo se sente sultanto 'addore
D' 'e caruofene e ll'ati sciure...
Chi parla cchiù? Chi 'o mette cchiù a rummore?
Poc'ato, e 'o trammo se sbacanta pure.

Ma 'int' 'o trammo, robba caduta,
Ce rummane sempe quaccosa.
'N terra na mela o na spica arrustuta...
Llà ncoppa, nu carofano o na rosa...
02/11/2006 18.55
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 25.467
Registrato il: 05/02/2004
maestro tranviere
Bravo Super Tim
Sicuramente opportuno l'inserimento di questa poesia. Fa amche piacere che stai scoprendo pian piano tutte le sezioni del forum.
[SM=x346219]

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
02/11/2006 19.48
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 9.145
Registrato il: 22/02/2004
maestro tranviere
Da Poggiorealese in esilio ...
... mi associo alla commozione di SuperTim [SM=x346222]

08/11/2006 18.47
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.576
Registrato il: 05/02/2004
tranviere veterano
Si potrebbe inserire nella rubrica del Tram Letterario

Alessandro
17/10/2007 01.14
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 1.708
Registrato il: 07/02/2004
tranviere veterano
aug1031, 31/05/2004 23.16:

Il 1°novembre 1973 avvenne un tragico incidente che ebbe per protagonista il tram. La vettura 997, agganciata alla 1003, veniva trainata da San Giovanni verso il deposito Fuorigrotta per essere sottoposta a riparazione. La 997, a metà circa del tunnel Laziale (che all'epoca aveva ancora i binari al centro della strada), si sganciò e cominciò a scendere "a palla di cannone verso Piazza Sannazaro. Piombata in piazza schiacciò un taxi che andava in direzione via Posillipo... .



Riesumo questo vecchissimo post per fare una domanda...
La vettura 997 è visibilmente danneggiata davanti...ma allora era trainata agganciata dal lato posteriore alla coda della 1003.
Com’è possibile un simile fatto?Mi viene da pensare che anche al tempo era presente uno scambio tipo quello di via Reggia di Portici,altrimenti non me lo so proprio spiegare.
Mi permetto di ripostare la foto che nel frattempo (come moltissime altre)era sparita.
[SM=x346219]



CLICCARE SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE




The winner takes it all
17/10/2007 12.43
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 25.467
Registrato il: 05/02/2004
maestro tranviere
per mister656
Tieni presente che, all'epoca dell'incidente, il tram saliva al centro della galleria, in sede protetta da due guard-rail, per cui arrivando "a palla di cannone" in piazza a retromarcia il tram si è trovato a sterzare bruscamente verso la salita Piedigrotta, con una forza centrifuga tale che il tram, sviando, si è quasi praticamente girato di 180 gradi, trovandosi a sbattere prima col muso sul bordo della fontana (schiacciando il taxi che si è trovato sulla strada ed uccidendo le due persone) e poi andando a terminare la corsa coricandosi sulla fontana. All'epoca molti pensarono alla stessa cosa che sostieni tu, mi pare anche gli inquirenti ed anch'io che passai di lì e rimasi molto impressionato (avevo quasi otto anni) dal vedere quel bestione steso sull'aiuola. Poi, col tempo, appurato anche il traino normale (e non coda-coda), mi sono dato questa spiegazione.
p.s.: il problema delle foto che scompaiono andrà risolto piano piano, ma in questi giorni non ho molto tempo da dedicare alla cosa...

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
17/10/2007 21.07
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 1.708
Registrato il: 07/02/2004
tranviere veterano
Grazie mille Augusto...hai fugato il dubbio che avevo!
[SM=x346219]

The winner takes it all
18/10/2007 00.20
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 3.863
Registrato il: 01/08/2002
tranviere veterano
L'incidente di Piazza Sannazaro del 1973
Anche io lo ricordo molto bene, soprattutto l'articolo del Mattino in prima pagina: "Tram senza freni in Piazza Sannazaro...". A completamento di quanto specificato da Augusto, la velocità con cui il tram "impazzito" piombò sulla piazza dalla galleria fu stimata in oltre 70 Km/h, ed inoltre, prima di "coricarsi" sul prato della fontana, divelse uno dei palmizi che vi sono tuttora intorno alla stessa, il cui tronco era oltre un metro di diametro. Praticamente, i "segni" di quell'incidente vi sono ancora oggi, a distanza di oltre trent'anni, per il solo fatto che la pianta divelta non è stata mai ripiantumata. Guardando infatti tutta l'aiuola, si nota immediatamente che ne manca una proprio in corrispondenza della galleria Laziale.
[Modificato da pabbamo 18/10/2007 00.20]
03/11/2009 01.10
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 1
Registrato il: 03/11/2009
apprendista tranviere
dal brasile
Ho praticamente passato un pomeriggio su questo forum, a guardare le foto, leggere i commenti fantastici sui particolari della mia Napoli. Mi avete fatto letteralmente "arrecriare"...
Mio padre era tranviere, me lo ricordo ancora ,splendido e bello, nella sua divisa con il berretto o, d'inverno, con la "giacca di pelle nera". Erano gli anni 60..in una Napoli splendida nelle sue giornate primaverili e estive, quando mi portava con lui, o quando pigliavamo tram e autobus e, salendo, orgogliosamante e con una punta di orgoglio diceva......"servizio"...e poi mi guardava orgogliosamente ...che belli tiempe...!!!!
03/11/2009 08.00
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 25.467
Registrato il: 05/02/2004
maestro tranviere
Ciao paolofior e benvenuto su Mondotram, nell'auspicio di farti "arrecriare" ancora...
[SM=x346219]

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
10/11/2009 18.17
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 2.576
Registrato il: 05/02/2004
tranviere veterano
Mi trovo per caso collegato qui in questo meraviglioso forum. Prendendo la palla al balzo, do un caloroso benvenuto a paolofior e mi associo ad Augusto: speriamo che ti "arricrei" ancora e sempre più [SM=x346253] [SM=x346253] [SM=x346253] [SM=x346253]

Alessandro
11/11/2009 14.18
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 9.145
Registrato il: 22/02/2004
maestro tranviere
Come ho già scritto in bilaterale a Paolo Fiore ...

... attendiamo ora tuoi commenti, racconti, memorie e, se ne hai, anche foto del babbo tranviere complete di tram.

[SM=x346219]

20/11/2009 13.46
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 6
Registrato il: 28/09/2009
apprendista tranviere
FIRENZE - Prove di tramvia sfortunate. Un treno della linea uno del tram è uscito dai binari durante un viaggio di collaudo ed è finito contro un palo dell'alimentazione elettrica della ferrovia. L’incidente, che non ha causato feriti è avvenuto intorno alle 11 davanti alla stazione Leopolda, nella zona di Porta al Prato. Sul posto ci sono i vigili del fuoco.

LA LINEA 1 - Il percorso della linea uno della tramvia unisce l’abitato di Scandicci alla stazione ferroviaria di Santa Maria Novella. La ferrovia, ultimata da mesi, dovrebbe entrare in servizio nei primi mesi del nuovo anno, ma il sindaco Matteo Renzi sta dialogando con il ministero delle infrastrutture per cercare di metterla in funzione, anche se in modo ridotto, nel periodo natalizio.

I SINDACATI - «I tecnici ci hanno spiegato che l’uscita dai binari è dovuta ad un errore umano durante una manovra in retromarcia ma per adesso questa spiegazione non ci convince molto». Lo ha detto Alessandro Carmignani, segretario generale della Filt-Cgil Firenze, parlando con i giornalisti a pochi metri da dove una carrozza della tramvia è uscita dai binari a Firenze. «Bisogna capire bene - ha aggiunto Carmignani - se è stato veramente un errore umano o se ci sono dei problemi sui binari. Ma in questo punto la linea è dritta e non ci sono scambi. Il sindaco dice che prima di Natale la linea sarà messa in funzione, non possiamo nascondere che un pò di preoccupazione c’è». Carmignani ha anche spiegato come avviene la prova tecnica, durante la quale è avvenuto l'incidente.«Vengono fatte con un macchinista ed altre tre o quattro persone, tecnici ed autisti che stanno imparando a guidare la tramvia».

Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 23.27. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com