New Thread
Reply
 
Print | Email Notification    
Author

Imperial Guard - Uni21

Last Update: 10/16/2007 8:54 PM
OFFLINE
Email User Profile
Post: 17,024
Post: 16,986
Registered in: 2/3/2004
Age: 35
Gender: Male
Admin
7/30/2006 3:35 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

IN GENERALE
a) Sia le navi che le difese vengono potenziate dai livelli delle ricerche (armamenti, scudi, corazze), che aumentano la capacità di fuoco o di schermatura.

b) Le navi impiegano motori diversi (a combustione, a impulso, iperspaziale), ed innalzando i livelli di questi aumenta la velocità. Le navi più veloci sono (in ordine): incrociatori, navi da guerra, caccini, caccia pesanti, cargo leggeri, cargo pesanti, bombardieri, corazzate, riciclatrici, colonizzatrici, morti nere. Le sonde sono rapidissime. Sconsiglio l'uso di caccia pesanti e corazzate.

c) Fate attenzione a non rimanere senza deuterio, se avete le navi.

d) Una volta costruite delle navi, non tenetele ferme a lungo sul pianeta se non siete online (potrebbero attaccarvi e riciclare tutto). Prima di scollegarsi verso sera, inviate la flotta su una colonia a velocità ridotta, in modo che arrivi la mattina dopo. (è il cosiddetto "fleet-save") Per adesso va bene anche la modalità trasporto, dopo non più. Vi spiegherò poi perchè. ;-)

ATTACCHI
a) Negli attacchi si riesce a razziare solo il 50% delle risorse. Conviene usare navi con una buona stiva (cargo piccole o grandi), che devono essere accompagnate da caccia, incrociatori o navi da guerra (bs) qualora il difensore abbia delle difese. (non fate caccia pesanti, sono inutili)
Si attacca sia per prendere le risorse che per distruggere le flotte (da cui ricicli i detriti). Ogni nave distrutta genera un quantitativo di detriti pari al 30% delle risorse usate per costruirla.
IMPORTANTE --> prima di far partire un attacco occorre spiare il difensore con l'aiuto delle sonde-spia, per evitare di "suicidarsi" contro troppe difese o troppe navi. E' bene spiare il difensore anche 1-2 minuti prima che le navi arrivino a destinazione, per accertarsi che quello non sia online e nel frattempo non abbia fatto sparire tutto e costruito difese. Spesso succede che il difensore si colleghi durante l'attacco, e in questo caso si ritorna a casa con le pive nel sacco..
Inoltre, simulate lo scontro con l'aiuto di questo programmino, speed-sim: osite.altervista.org/tool/tool_download/SpeedSim.zip

b) Contro un singolo pianeta si possono fare al massimo 3 ondate di attacchi, ognuna delle quali può essere costituita da 3 flotte inviate in un arco di mezz'ora (questo significa che ogni pianeta può essere attaccato al massimo 9 volte in un giorno, purchè ogni singola ondata da tre flotte sia compresa in 30 minuti). Per sicurezza non fate più di 3 attacchi giornalieri ad un pianeta, anche perchè ormai sarà vuoto.. :)

DIFESA
a) Un buon bunker dev'essere composto da ogni tipo di difesa. E' bene costruire un buon numero di "fake target" (lanciamissili e laser leggeri) per il fatto che in un eventuale attacco le navi nemiche tendono a colpire più facilmente i bersagli numerosi, per un mero discorso probabilistico: 50 gauss e 15 plasmi vengono colpiti difficilmente se sono "protetti" da un migliaio di lanciamissili, e quindi si è in grado di fare più danni al nemico.
Un buon rapporto per le difese è questo: 1000 lanciamissili, 500 laser leggeri, 150 laser pesanti, 50 gauss, 100 ionici, 15 plasmi. I plasmi e i gauss sono le difese più forti, con questi l'attaccante avrà sicuramente dei danni. I missili antibalistici servono a proteggersi dai missili interplanetari; una buona difesa deve averne almeno una ventina.
IMPORTANTE --> Dopo ogni attacco subito una parte delle difese non viene distrutta: il 70% ca si rigenera automaticamente senza bisogno di spendere risorse!

SPIONAGGIO
a) Per spiare le risorse, le flotte, le difese e le tecnologie dell'avversario occorre un buon livello della ricerca "spionaggio", a cui si può sopperire in parte inviando un alto numero di sonde. Di solito se ne inviano 3-5, ma all'inizio vanno bene anche due. Appena potete, innalzate il livello dello spionaggio, è molto utile. A volte le sonde possono essere intercettate dal controspionaggio del nemico, e vengono abbattute automaticamente.. :(

SCAMBI E DONAZIONI
a) Esistono dei tassi di scambio da cui non ci si può discostare troppo: il rapporto di base tra metallo, cristallo e deuterio è 3:2:1, con limiti di 1.5 - 2.5
100 k di deuterio valgono mediamente 200 k (150-250 k) di cristallo, nonchè 300 k (250-350 k) di metallo.
IMPORTANTE --> Non si possono trasferire risorse a chi ha un punteggio superiore, a meno che non si tratti di uno scambio.

CAMPIONI DEL MONDO!!!



Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | « 2 3 4 5 6 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:09 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com

Online dal 4 febbraio 2004

<< Link >>

<< cds >>