...il centro sociale online...

New Thread
Reply
 
Vote | Print | Email Notification    
Author

Disordine a rovereto coi Cripple Bastards

Last Update: 2/1/2007 5:12 PM
Email User Profile
Post: 8,642
Post: 495
Age: 36
Gender: Male
OFFLINE
7/20/2005 6:39 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Rubata l'idea da HMD...grazie Jeffo
Commento di Giulio dopo i fatti di Rovereto

LE CALDE NOTTI DI ROVERETO

..prima e dopo non li vedi mai, é il succo di tutto il discorso. Non so per quale motivo ma fino a qualche tempo fa mi ero fatto l'idea che gli "anarchici di Rovereto" fossero gente diciamo "consistente", perché ad ogni mezza messageboard o bollettino nella realtà anarcoide leggi sempre loro pomposi interventi con manifestazioni qua, presidio per i compagni là, accion direta lì, boicotta 'sto cazzo qui... invece sono i peggio vigliacchi sfigati che mi sia capitato di incrociare in quasi 20 anni di concerti CB. Sabato scorso la nostra data a Rovereto é finita in una serie di tafferugli senza capo né coda che ci han portato a interrompere il concerto, prevalentemente per impedire che la backline fornita dall'organizzatore venisse ulteriormente danneggiata. Prima del concerto io, gli altri CB + il Pranda/Massacro Rec. eravamo visibilmente stazionati al banchetto del merchandising, con magliette Cripple e dischi. Nessuno si é minimamente avvicinato, anzi si sono tenuti ben bene a distanza. Appena abbiamo iniziato a suonare qualcuno dalle retrovie ha lanciato una bottiglia di vodka piena e mi ha beccato altezza fegato. Terminato il pezzo ho detto "a fine concerto voglio quello che ha tirato la bottiglia per fottermi sua madre", ma stranamente non si é visto. Lo show é proseguito con 3-4 tipe stile anarco-zozzone sempre nelle retrovie che urlavano le solite parole preconfezionate da teatrino dei poveri: "sessisti", "razzisti", "fascisti", "maschilisti" + ancora un altro paio che finivano sempre in "isti" ma non me le ricordo, insomma un disco rotto di cui a nessuno poteva fregar meno di un cazzo. Il tutto tristemente alternato a lanci di bottiglie e cocci. In breve tempo, la gente che é venuta per vedersi il concerto ha cominciato a randellarsi di santa ragione con 'sta scarsa massa di servi della gleba accorsi per manifestare il proprio dissenso e non permettere che nella ridente cittadina di Rovereto potesse esibirsi una band così "tutto-ista". Mi arriva un coccio di bottiglia in testa di striscio un po' di sangue ma fortunatamente nulla di serio. Dico dal palco che se un gruppo ti sta sul culo in genere te ne stai a casa, non vai ai suoi concerti a sfasciare le palle, urlare "l'unico fascista buono é quello morto" e fare la figura del carrozzone dei ciarlatani... Più o meno é come se io andassi ad un ristorante etnico albanese (ne esistono?) a sbraitargli che la loro cucina mi fa schifo e che dovrebbero smettere di far da mangiare.. Ovviamente di quel che dico dal palco non recepiscono una sega, specie le loro femmine - il cui cruccio Nr.1 secondo me risulta il fatto che non vedono un cazzo dato bene dai tempi di Pertini, e questo le strazia interiormente. Amen. Continuano i tafferugli, a un certo punto interrompiamo e l'ennesima bottiglia buca la cassa dell'ampli fornita dal disponibilissimo organizzatore. Lì ci rendiamo conto che il solo stare sul palco da parte nostra costituisce un danno per quelli del posto che si erano sbattuti e verso noi avevano manifestato il massimo di onestà, precisione e gentilezza, così tronchiamo tutto a metà e stop, chi s'é visto s'é visto. I pochi subumani che rimangono a urlare le 4 quasi fatte che il loro vocabolario di pappagallo crust gli consente vengono invitate sul palco a dirle faccia a faccia, ma nessuno fa un passo avanti. Scendono Al Mazzotti e il nostro bassista, il tipo che ha lanciato le ultime bottiglie si prende qualche giusta cilindrata in faccia e scompare in un attimo. Il tempo di asciugarmi, commentare con gli amici e medicarmi il taglio in testa e nessuna di quelle persone c'é più, e siamo ancora rimasti un paio d'ore.. Prima stanno a distanza, quando sali sul palco fanno la loro vigliaccata da "lanci il sasso e nascondi la mano", quando stacchi e sei lì per affrontarli... dove sono? Il problema é che al di là del confronto fisico, se uno si mettesse anche a parlarci del perché e percome dei massimi sistemi, non avrebbero argomenti di confronto da metterti in tavola oltre a "sessista", "maschilista", "fascista", "razzista"... e tutta la schiera degli "ista" che la loro scarsa retorica gli suggerisce. Sui primi due ce ne fotte relativamente poco, ma dare dei fasci ai CB quando il nostro chitarrista e bassista sono nel collettivo del CSA Dordoni di Cremona e organizzano costantemente serate lì, sede storica dell'autonomia cremonese... o razzisti... quando il nostro batterista sta da 10 anni con una ragazza di colore e io con un'orientale.... quando al Dordoni stesso organizziamo i tornei di calcio antirazzisti ecc... quadra tutto con una coerenza e una verosimilità impeccabile! Poi sentirsi ancora dire che parte degli elementi più accesi tra quegli stracci son figli di grossi avvocati e notai... beh, é davvero un onore star sul cazzo a gente del genere. Anzi, personalmente é un motivo in più per essere ulteriormente agguerrito verso 'sta feccia e cercare attraverso quel che faccio una vendetta infinita, un motivo in più per festeggiare a cevapcici e sljvovica con i miei quando mi arrivano spam che dicono che gli sbirri ne han sbattuti un tot al fresco, solidarietà ai compagni in galera? 10,100,1000 chiavi di cioccolato! Visto da tante altre angolazioni, penso che la cosa più logica da dire sia che comunque i Cripple Bastards sono un gruppo GRIND, facciamo musica estrema per esprimere estremismo esistenziale, non ci importa un cazzo di predicare concetti pacifisti libertari e cosmopoliti, perché suoniamo solo per mettere in luce quel che siamo: persone con una vit6a e una mentalità estrema e stop. Fatti per gente estrema con mentalità estrema e stop. Come da sempre é stato il motto dell'Obscene Productions: extreme music for extreme minds. Chi cerca altro é nel posto sbagliato. Ma l'essere comunque all'interno di un certo ambito e non rispondere per niente ai requisiti che queste persone si aspettano da un'espressione musicale vuol dire incontrare il loro maldestro astio censorio, degno del peggio abbonato a Famiglia Cristiana in coda x ritirare la pensione. Tristissimo. Dico servi della gleba perché ricordano molto quegli strati di poveracci che davano man forte alla Santa Inquisizione quando c'era da mandare al rogo qualcuno che per qualche scherzo del destino era leggermente non conforme al loro passivo vivavai di perdenti. Alla fine del discorso abbiamo preso il nostro cachet pattuito, venduto un 200 eu in merchandising e andati a dormire in bed & breakfast. Onestamente mi sono divertito più del solito, era da un po' che aspettavo la mitica atmosfera da saloon come ai vecchi tempi, perché questa é una guerra in cui mi sento coinvolto al 100% e per cui non alzeremo MAI bandiera bianca, mi dispiace soltanto per gli organizzatori che hanno di sicuro perso soldi, tempo, pazienza... e credibilità verso i loro brillanti concittadini.. oltre a ritrovarsi la strumentazione danneggiata. Da parte mia e dei CB rispetto totale verso loro, verso chi é venuto a vedersi il concerto e verso i superfan che han difeso la nostra causa e si sono presi a SacroSante sberle con quel cumulo di pezzenti da Cottolengo. Ricordo che venerdì 1° Luglio 2005 suoneremo al Dordoni di Cremona con Raw Power, Skruigners e La Crisi, siamo felicissimi di continuare il discorso se qualcuno avesse le palle di presentarsi. Altrimenti cercheremo di dare una chance di rivincita sia a loro che a chi segue i CB in zona Trentino presumibilmente dopo l'estate.... UNA PALLOTTOLA IN TESTA UN LANCIAFIAMME PER LE MANI, L'UNICO MODO PER SRADICARE QUESTA MASSA CRESCENTE DI SPAZZATURA (A) CERCHIATA, ricordatevelo sempre - anche fuori dall'ambito dei concerti!

Giulio the Bastard // CRIPPLE BASTARDS, 2005


Email User Profile
Post: 12,517
Post: 9,725
Gender: Female
Admin
OFFLINE
7/20/2005 6:51 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

azzo...[SM=x297437]
Email User Profile
Post: 8,642
Post: 495
Age: 36
Gender: Male
OFFLINE
7/20/2005 6:58 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

ovviamente quello è il punto di vista di giulio...
cmq chi c'era mi ha assicurato che è andata proprio così...[SM=x297434]

è un peccato andare in un CSOA e trovarci + intolleranza che in un covo di fasci...[SM=x297430]
Email User Profile
Post: 1,983
Post: 1,972
Gender: Male
OFFLINE
7/20/2005 7:00 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

bah.. ho sentito varie versioni.. a me sinceramente mi sembra fuori luogo questa aggressione, c'è sicuramente gente peggiore con cui prendersela.
Email User Profile
Post: 12,517
Post: 9,725
Gender: Female
Admin
OFFLINE
7/20/2005 7:21 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

sì appunto...
Email User Profile
Post: 2,409
Post: 2,383
Age: 38
Gender: Male
OFFLINE
7/21/2005 9:26 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

ma a parte tutto, è uno schifo che in italia metà delle gente che va ai concerti vada solo per rompere il cazzo a chi suona e a chi organizza. e succede in ogni scena, lo dico per esperienza.

vabbè non parliamo poi dei politicanti di ogni colore, che quando vai a una serata di una sfumatura leggermente diversa subito ti additano come il peggior elemento della storia!

non so quanto sia vero ma per mia esperienza è verosimilissimo.
Email User Profile
Post: 2,895
Post: 689
Location: CASALECCHIO DI RENO
Age: 28
Gender: Male
OFFLINE
1/30/2007 8:05 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Purtroppo su questo vecchio episodio ho sentito solo le opignioni del cantate. Non è giusto andare in un centro sociale e sfasciare tutta l'amplificazione o a far casino. Certo che dico anche che (per quel poco che ho sentito) i CB mi sembrano piuttosto contradditori: prima danno contro ai padroni e dicono che lo stato italiano è una merda (cosa su cui sono assolutamente d'accordo), poi partono col dire "le donne sono tutte puttane".
Per concludere dico che gli anarchici (sono tentato di dir compagni, ma gente che passa subito alla violenza senza prima prima cercare una dialettica non si merita questo appelativo)potevano anche avere ragione, ma prima di iniziare a tirare bottigliate, dovevano prima parlare con i componenti del gruppo, poi (se vedevano che non c'era possibilità di dialogo)passare alle maniere forti(senza però distruggere il centro sociale).





HARDOCORE PUNK FORUM clicca qui

>
CERCASI MODERATORI

SKINHEAD E PUNK SEMPRE UNITI!


Email User Profile
Post: 5,233
Post: 2,282
Gender: Male
OFFLINE
1/31/2007 12:26 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:

Scritto da: SiD.14 30/01/2007 20.05
Purtroppo su questo vecchio episodio ho sentito solo le opignioni del cantate. Non è giusto andare in un centro sociale e sfasciare tutta l'amplificazione o a far casino. Certo che dico anche che (per quel poco che ho sentito) i CB mi sembrano piuttosto contradditori: prima danno contro ai padroni e dicono che lo stato italiano è una merda (cosa su cui sono assolutamente d'accordo), poi partono col dire "le donne sono tutte puttane".
Per concludere dico che gli anarchici (sono tentato di dir compagni, ma gente che passa subito alla violenza senza prima prima cercare una dialettica non si merita questo appelativo)potevano anche avere ragione, ma prima di iniziare a tirare bottigliate, dovevano prima parlare con i componenti del gruppo, poi (se vedevano che non c'era possibilità di dialogo)passare alle maniere forti(senza però distruggere il centro sociale).



Se reputi i testi di un gruppo incoerenti con la loro posizione, e questo ti pesa tanto, semplicemente non li vai a sentire.
Lo spettatore può scegliere di essere presente o meno, non c'è motivo per cui qualcuno debba andare a dialogare con i componenti e eventualmente "passare alle maniere forti", non è un'imposizione esserci.

Non fare tanto il figo con i "compagni che non meritano l'appellativo", pensa a quello che scrivi tu: potrai atteggiarti ad anarchico, a conti fatti ragioni da intollerante.

[Modificato da Staib 31/01/2007 0.27]




_________________________________
"Ci sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quante se ne sognano nella tua filosofia"
- Amleto, William Shakespeare
Email User Profile
Post: 2,409
Post: 2,383
Age: 38
Gender: Male
OFFLINE
1/31/2007 2:18 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:

Scritto da: Staib 31/01/2007 0.26


Se reputi i testi di un gruppo incoerenti con la loro posizione, e questo ti pesa tanto, semplicemente non li vai a sentire.
Lo spettatore può scegliere di essere presente o meno, non c'è motivo per cui qualcuno debba andare a dialogare con i componenti e eventualmente "passare alle maniere forti", non è un'imposizione esserci.

Non fare tanto il figo con i "compagni che non meritano l'appellativo", pensa a quello che scrivi tu: potrai atteggiarti ad anarchico, a conti fatti ragioni da intollerante.

[Modificato da Staib 31/01/2007 0.27]




quotissimo.
e io, che intollerante lo sono davvero, a certi concerti non ci vado.
e anche se penso che tante volte i cripple bastards caghino fuori dal vaso, di base in situazioni come queste penso un po di ragione l'abbiano a lamentarsi.
se proprio ti fan cagare non organizzi loro i concerti. e se proprio hai voglia di fare boicottaggio violento, se vuoi ti passo una lista di gruppi veramente da boicottare...



--------------------
e intanto non mi arrendo contro i mulini a vento
Email User Profile
Post: 2,895
Post: 689
Location: CASALECCHIO DI RENO
Age: 28
Gender: Male
OFFLINE
1/31/2007 7:22 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:

Scritto da: Staib 31/01/2007 0.26


Se reputi i testi di un gruppo incoerenti con la loro posizione, e questo ti pesa tanto, semplicemente non li vai a sentire.
Lo spettatore può scegliere di essere presente o meno, non c'è motivo per cui qualcuno debba andare a dialogare con i componenti e eventualmente "passare alle maniere forti", non è un'imposizione esserci.

Non fare tanto il figo con i "compagni che non meritano l'appellativo", pensa a quello che scrivi tu: potrai atteggiarti ad anarchico, a conti fatti ragioni da intollerante.



Ragiona da intollerante con chi è intollerante, non sopporto gente che dice che le donne sono tutte puttane, e dato che le prime volte che ho ascoltato i CB mi sembravano un gruppo decente mi piacerebbe capirne di più. Perchè cazzo uno che da contro ai padroni vende cd di gruppi di destra al proprio banchetto?O perchè dicono che le donne sono tutte puttane?



Scritto da: KeepOnSkankin 31/01/2007 2.18
e se proprio hai voglia di fare boicottaggio violento, se vuoi ti passo una lista di gruppi veramente da boicottare...



Passa che mi documento





HARDOCORE PUNK FORUM clicca qui

>
CERCASI MODERATORI

SKINHEAD E PUNK SEMPRE UNITI!


Email User Profile
Post: 2,409
Post: 2,383
Age: 38
Gender: Male
OFFLINE
1/31/2007 10:25 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re:

Scritto da: SiD.14 31/01/2007 19.22


Passa che mi documento



guarda leggiti l'elenco di tutti i gruppi che nel tempo han suonato in skinhouse e se veramente cerchi qualcosa contro cui andare li lo trovi.
ma forse è più facile prendersela coi cripple bastards.
la peggior arma per uccidere un gruppo musicale comunque secondo me resta l'indifferenza.



--------------------
e intanto non mi arrendo contro i mulini a vento
Email User Profile
Post: 2,895
Post: 689
Location: CASALECCHIO DI RENO
Age: 28
Gender: Male
OFFLINE
2/1/2007 5:12 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re: Re:

Scritto da: KeepOnSkankin 31/01/2007 22.25



la peggior arma per uccidere un gruppo musicale comunque secondo me resta l'indifferenza.



Dipende dal gruppo, se parliamo di gruppi del cazzo (tipo quella merda che passano per mtv), basta farsi due risate, se invece ci si riferisce a gruppi che innegiano al fascismo allora,a parer mio, ci sono anche altre armi.





HARDOCORE PUNK FORUM clicca qui

>
CERCASI MODERATORI

SKINHEAD E PUNK SEMPRE UNITI!


Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:02 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com
..::mEMoRy dATeS::..


GEMELLAGGI
GNU WORLD FORUM | FOLLETTI DEL BOSCO | el roub del roza | chiudere Morini | l'angolo del bar | chiudere Morini | PUNK revolution

contatore di visite .::attivo dal 05/09/2004::.