printprintFacebook
...il centro sociale online...

New Thread
Reply
 
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

NIRVANA

Last Update: 11/27/2009 9:33 AM
Email User Profile
Post: 1,796
Post: 714
Age: 30
Gender: Male
OFFLINE
11/20/2004 5:55 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Per whthppnsnxt:
Volevo dirti un paio di cosette: innanzitutto nei tuoi ultimi post non hai fatto altro ke offendermi e non mi sembra una cosa molto carina… Non dico assolutamente di essere meglio perché tutti possono avere i loro 5 minuti (“spezzino di merda” by 29yota87) ma la cosa ripetuta non mi sembra appropriato ad un forum serio. Però la gravità della cosa seconda me non sta nell’offesa in se per se ma sta nel fatto ke l’offesa è data a punire una semplice divergenza di pensiero… cioè non è ke puoi dare del coglion3 gratuitamente alla gente solo perchè ti dice ke la pensa diversamente: c’è un po’ di differenze dal sarcasmo all’offesa. Ora io non lo so se ti senti superiore solo perché sei più grande e credi (e molto probabilmente è vero) di avere più esperienza ma non mi sembra proprio il modo giusto di dimostrarla.

Per keeponskankin:
Contro di te non ho assolutamente nulla… anzi! È vero ke ho fatto un po’ l’arrogante però cazz0 mi sembra ke non ci stesse poi così male visto ke avevi iniziato tu a fare lo “spiritoso”… Comunque sia non mi sembra di averti offeso particolarmente o sbaglio???

Per kadalthewizard:
Caro saggio kadalthewizard è vero ke per una risposta così nella vita avrei avuto un nuovo buco per respirare nella gola ma questo è un forum e come la chat anke un dodicenne può un po’ sborrare con un trentenne… Comunque sia ammetto di aver fatto un po’ l’arrogante. Volevo infine precisare ke io rischierò pure la pistola in bocca ma in questa discussione c’è un po’ di nonnismo: whthppnsnxt offende liberamente punendo i reati d’opinione (mi sembra il tribunale dell’inquisizione) e keeponskankin subito a dargli man forte...

Arringa finale:
Mi sembra ke in questa discussione si sia instauriato un nonnismo celato… vedi il fatto ke whthppnsnxt mi contesta se non mi scordo una H in chernobyl ma non dice nulla a keeponskankin ke scrive “punk” così “panc”……. Di certo non è mia intenzione fare la vittima ma volevo solo far notare un paio di cose… questo post non è certo una ramanzina, una “rivincita” o una lamentela è solo un invito a riflettere un attimo (non vorrei peccare di arroganza però)… L’ho scritto con la serietà massima ed è completamente esente da sarcasmo quindi prendetelo sul serio…

I Nirvana:
Per ritornare alla discussione vera e propria sui nirvana dio solo ke non ho mai affermato ke whthppnsnxt avesse detto una caz2ata, cioè si, l’ho detto ma intendevo ke il 70% è davvero troppo ma sicuramente le cosìdette “ragazzine alternative” hanno contribuito al successo dei Nirvana… come poi per molti altri gruppi… sai come è quando una ragazzine vuole fare l’alternativa attacca su la toppa dei nirvana, degli ac/dc, dei doors, degli iron maiden, dei linea77 ke sono un attimino conosciuti, cioè non mette quella degli static-x, dei b-thong o dell’invasione degli omini verdi… se no le sue amichette la vedono e gli dicono “Ma ki sono????” e lei non può dimostrare la sua FALSA diversità…

Email User Profile
Post: 8,642
Post: 495
Age: 35
Gender: Male
OFFLINE
11/21/2004 5:18 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Maddai,era il caso di offendersi e litigare per una discussione sui Nirvana?

cmq quoto il pensiero di Kadel sul gruppo.
Email User Profile
Post: 2,409
Post: 2,383
Age: 38
Gender: Male
OFFLINE
11/21/2004 3:40 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

allora ... 1 io non mi sono setito offeso, tranne che quando te la sei presa con la genia degli spezzini ... solo certe volte dei tuoi discorsi spesso non riferiti a me in prima persona, ti rendono difficilmente tollerabile
2 panc lo scrivo apposta così ... ma forse è una citazione troppo dotta..
3 basta parlare di kurt cobain parliamo male di qualcun altro ...

vasco?
jim morrison ?
ditemi chi preferite si accettano candidati ...[SM=x297498]
Email User Profile
Post: 1,796
Post: 714
Age: 30
Gender: Male
OFFLINE
11/21/2004 5:59 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:

Scritto da: KeepOnSkankin 21/11/2004 15.40
...con la genia degli spezzini




Io ho parlato singolarmente...



Scritto da: KeepOnSkankin 21/11/2004 15.40
... solo certe volte dei tuoi discorsi spesso non riferiti a me in prima persona, ti rendono difficilmente tollerabile



?????

--------------------------------------------------------------------------------------------------



I'm sick of this mutation!
All of this masturbation!
It become my salvation!
TAKING IT! TAKING IT!

[Modificato da 29yota87 21/11/2004 18.00]

[Modificato da 29yota87 21/11/2004 18.00]

Email User Profile
Post: 2,409
Post: 2,383
Age: 38
Gender: Male
OFFLINE
11/22/2004 11:49 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

dai chiudiamo sta discussione...
Email User Profile
Post: 166
Post: 166
Gender: Female
OFFLINE
12/31/2004 4:18 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Nirvana
Cobain non era un artista qualsiasi: era istinto e talento, poesia e saggezza, ma anche odio e riservatezza, silenzio e irrazionalità. Era un musicista che proponeva, che innovava, che non seguiva mai le tendenze. Era un artista che le tendenze le avviava. Di artisti come lui in giro non ce ne sono più. Il mondo degli anti-divo si è svuotato. Nessuno se la sente più di infrangere gli schemi, di cantare la propria rabbia senza esigenze di copione, seguendo la strada dell'istinto. I Nirvana cambiarono drasticamente il modo di fare musica;proposero un punk più intimista, delicato, capace di esplodere e lasciare il segno. Nella loro musica si percepiva il sentimento, le emozioni sgorgavano senza sosta. La loro musica era come droga, dalla quale non se ne riusciva a liberare.La droga, appunto, Cobain era anche questo.Era un maledetto, un dannato. Ma era anche una delle poche persone che, attraverso la musica, è riuscita a spiegare tutto il suo mondo:un mondo unico di immagini, deliri, paure e genialità. Genialità soprattutto.
[SM=x297484]
Email User Profile
Post: 1,796
Post: 714
Age: 30
Gender: Male
OFFLINE
1/2/2005 8:22 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Nirvana

Scritto da: PunkCatWoman 31/12/2004 16.18
Cobain non era un artista qualsiasi: era istinto e talento, poesia e saggezza, ma anche odio e riservatezza, silenzio e irrazionalità. Era un musicista che proponeva, che innovava, che non seguiva mai le tendenze. Era un artista che le tendenze le avviava. Di artisti come lui in giro non ce ne sono più. Il mondo degli anti-divo si è svuotato. Nessuno se la sente più di infrangere gli schemi, di cantare la propria rabbia senza esigenze di copione, seguendo la strada dell'istinto. I Nirvana cambiarono drasticamente il modo di fare musica;proposero un punk più intimista, delicato, capace di esplodere e lasciare il segno. Nella loro musica si percepiva il sentimento, le emozioni sgorgavano senza sosta. La loro musica era come droga, dalla quale non se ne riusciva a liberare.La droga, appunto,
Cobain era anche questo.Era un maledetto, un dannato. Ma era anche una delle poche persone che, attraverso la musica, è riuscita a spiegare tutto il suo mondo:un mondo unico di immagini, deliri, paure e genialità. Genialità soprattutto.
[SM=x297484]




cazzo ma sei una poetessa!!! [SM=x297437]

Comunqeu ke cosa centra cobain ol punk???? [SM=x297487]
Email User Profile
Post: 12,517
Post: 9,725
Gender: Female
Admin
OFFLINE
1/2/2005 8:26 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Nirvana

Scritto da: 29yota87 02/01/2005 20.22




Comunqeu ke cosa centra cobain ol punk???? [SM=x297487]



era quello che mi stavo chiedendo anch'io...[SM=x297537]
Email User Profile
Post: 2,409
Post: 2,383
Age: 38
Gender: Male
OFFLINE
1/3/2005 9:13 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Nirvana

Scritto da: PunkCatWoman 31/12/2004 16.18
Cobain non era un artista qualsiasi: era istinto e talento, poesia e saggezza, ma anche odio e riservatezza, silenzio e irrazionalità. Era un musicista che proponeva, che innovava, che non seguiva mai le tendenze. Era un artista che le tendenze le avviava. Di artisti come lui in giro non ce ne sono più. Il mondo degli anti-divo si è svuotato. Nessuno se la sente più di infrangere gli schemi, di cantare la propria rabbia senza esigenze di copione, seguendo la strada dell'istinto. I Nirvana cambiarono drasticamente il modo di fare musica;proposero un punk più intimista, delicato, capace di esplodere e lasciare il segno. Nella loro musica si percepiva il sentimento, le emozioni sgorgavano senza sosta. La loro musica era come droga, dalla quale non se ne riusciva a liberare.La droga, appunto, Cobain era anche questo.Era un maledetto, un dannato. Ma era anche una delle poche persone che, attraverso la musica, è riuscita a spiegare tutto il suo mondo:un mondo unico di immagini, deliri, paure e genialità. Genialità soprattutto.
[SM=x297484]



argh beati i maledetti anche io ora passo la vita a lamentarmi non lavoro mi drogo e quando povero me la vita mi opprime mi sparo.

IN MINIERA PORCODIO!

Email User Profile
Post: 2,521
Post: 286
Gender: Male
OFFLINE
1/3/2005 11:39 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Nirvana

Scritto da: PunkCatWoman 31/12/2004 16.18
Cobain non era un artista qualsiasi: era istinto e talento, poesia e saggezza, ma anche odio e riservatezza, silenzio e irrazionalità. Era un musicista che proponeva, che innovava, che non seguiva mai le tendenze. Era un artista che le tendenze le avviava. Di artisti come lui in giro non ce ne sono più. Il mondo degli anti-divo si è svuotato. Nessuno se la sente più di infrangere gli schemi, di cantare la propria rabbia senza esigenze di copione, seguendo la strada dell'istinto. I Nirvana cambiarono drasticamente il modo di fare musica;proposero un punk più intimista, delicato, capace di esplodere e lasciare il segno. Nella loro musica si percepiva il sentimento, le emozioni sgorgavano senza sosta. La loro musica era come droga, dalla quale non se ne riusciva a liberare.La droga, appunto, Cobain era anche questo.Era un maledetto, un dannato. Ma era anche una delle poche persone che, attraverso la musica, è riuscita a spiegare tutto il suo mondo:un mondo unico di immagini, deliri, paure e genialità. Genialità soprattutto.
[SM=x297484]


per favore... insulti i veri musicisti...
Email User Profile
Post: 8,642
Post: 495
Age: 35
Gender: Male
OFFLINE
1/4/2005 2:34 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote


Scritto da: 29yota87 02/01/2005 20.22



cazzo ma sei una poetessa!!! [SM=x297437]

Comunqeu ke cosa centra cobain ol punk???? [SM=x297487]



bhe,prima di darsi al grunge,Kurt Cobain era appassionato di punk e hardcore...
Email User Profile
Post: 1,796
Post: 714
Age: 30
Gender: Male
OFFLINE
1/5/2005 8:28 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:

Scritto da: stefy82 04/01/2005 14.34


bhe,prima di darsi al grunge,Kurt Cobain era appassionato di punk e hardcore...



Vabbè ma punk e grunge son 2 cose diverse comunque...
Email User Profile
Post: 166
Post: 166
Gender: Female
OFFLINE
1/5/2005 11:07 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Incoerenza e fastidio. Quante belle parole...
Per prima cosa io non ho mai detto ke Kurt Cobain fosse un punker. Ho soltanto detto ke lui ripropose l'idea di un punk più intimista; scriveva testi straordinari sull'incapacità di esprimersi, cantava da Dio strascicando le parole, e credeva nel potere della musica. E proprio xkè ci credeva, i Nirvana sono arrivati dove i Pistols non avrebbero mai potuto arrivare. L'opera di Cobain coglieva un sentire collettivo. Nel rock ci sn poki momenti così toccanti km qnd Cobain mormora, "I found it hard, it's hard to find, oh well whatevere Nevermind".
In questo mondo è già abbastanza difficile far passare in radio un brano decente. I Nirvana, come le band più interessanti del momento, volevano solo rappresentare in modo appropriato i loro sentimenti. Per fortuna, nel loro caso, a guidarli era Kurt Cobain, un uomo di talento anke se tormentato, ricco di ideali, di idee originali, e con una capacità di esprimersi meravigliosamente scostante. I Nirvana incarnavano tutte le caratteristike fondamentali ke il punk ha sempre promosso: sono riusciti per un breve periodo a sbarazzarsi dei potenti e degli ingenui con lo stesso gesto.
Inoltre per coloro i quali non vedono Cobain come un vero artista, ma solo come uno stupido drogato ke ha fatto la fine ke meritava, vorrei aggiungere ke nella peggiore delle ipotesi era uno sfigato, ma lo siamo un pò tutti, solo ke noi i cazzi nostri li tiriamo fuori tra amici, e non di fronte a persone ke attribuiscono a ogni nostro dolore un significato generazionale. Dopo Jim Morrison, Kurt Cobain è stato l'unico in grado di rakkiudere in melodie dirette ed orekkiabili il proprio disagio esistenziale.
E scusate se è poco.
Email User Profile
Post: 1,796
Post: 714
Age: 30
Gender: Male
OFFLINE
1/8/2005 6:03 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Incoerenza e fastidio. Quante belle parole...

Scritto da: PunkCatWoman 05/01/2005 23.07
Per prima cosa io non ho mai detto ke Kurt Cobain fosse un punker. Ho soltanto detto ke lui ripropose l'idea di un punk più intimista; scriveva testi straordinari sull'incapacità di esprimersi, cantava da Dio strascicando le parole, e credeva nel potere della musica. E proprio xkè ci credeva, i Nirvana sono arrivati dove i Pistols non avrebbero mai potuto arrivare. L'opera di Cobain coglieva un sentire collettivo. Nel rock ci sn poki momenti così toccanti km qnd Cobain mormora, "I found it hard, it's hard to find, oh well whatevere Nevermind".
In questo mondo è già abbastanza difficile far passare in radio un brano decente. I Nirvana, come le band più interessanti del momento, volevano solo rappresentare in modo appropriato i loro sentimenti. Per fortuna, nel loro caso, a guidarli era Kurt Cobain, un uomo di talento anke se tormentato, ricco di ideali, di idee originali, e con una capacità di esprimersi meravigliosamente scostante. I Nirvana incarnavano tutte le caratteristike fondamentali ke il punk ha sempre promosso: sono riusciti per un breve periodo a sbarazzarsi dei potenti e degli ingenui con lo stesso gesto.
Inoltre per coloro i quali non vedono Cobain come un vero artista, ma solo come uno stupido drogato ke ha fatto la fine ke meritava, vorrei aggiungere ke nella peggiore delle ipotesi era uno sfigato, ma lo siamo un pò tutti, solo ke noi i cazzi nostri li tiriamo fuori tra amici, e non di fronte a persone ke attribuiscono a ogni nostro dolore un significato generazionale. Dopo Jim Morrison, Kurt Cobain è stato l'unico in grado di rakkiudere in melodie dirette ed orekkiabili il proprio disagio esistenziale.
E scusate se è poco.



[SM=x297428]
Email User Profile
Post: 234
Post: 204
Age: 30
Gender: Male
OFFLINE
10/11/2005 3:28 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Incoerenza e fastidio. Quante belle parole...

Scritto da: PunkCatWoman 05/01/2005 23.07
Per prima cosa io non ho mai detto ke Kurt Cobain fosse un punker. Ho soltanto detto ke lui ripropose l'idea di un punk più intimista; scriveva testi straordinari sull'incapacità di esprimersi, cantava da Dio strascicando le parole, e credeva nel potere della musica. E proprio xkè ci credeva, i Nirvana sono arrivati dove i Pistols non avrebbero mai potuto arrivare. L'opera di Cobain coglieva un sentire collettivo. Nel rock ci sn poki momenti così toccanti km qnd Cobain mormora, "I found it hard, it's hard to find, oh well whatevere Nevermind".
In questo mondo è già abbastanza difficile far passare in radio un brano decente. I Nirvana, come le band più interessanti del momento, volevano solo rappresentare in modo appropriato i loro sentimenti. Per fortuna, nel loro caso, a guidarli era Kurt Cobain, un uomo di talento anke se tormentato, ricco di ideali, di idee originali, e con una capacità di esprimersi meravigliosamente scostante. I Nirvana incarnavano tutte le caratteristike fondamentali ke il punk ha sempre promosso: sono riusciti per un breve periodo a sbarazzarsi dei potenti e degli ingenui con lo stesso gesto.
Inoltre per coloro i quali non vedono Cobain come un vero artista, ma solo come uno stupido drogato ke ha fatto la fine ke meritava, vorrei aggiungere ke nella peggiore delle ipotesi era uno sfigato, ma lo siamo un pò tutti, solo ke noi i cazzi nostri li tiriamo fuori tra amici, e non di fronte a persone ke attribuiscono a ogni nostro dolore un significato generazionale. Dopo Jim Morrison, Kurt Cobain è stato l'unico in grado di rakkiudere in melodie dirette ed orekkiabili il proprio disagio esistenziale.
E scusate se è poco.


Bene, adesso metto su un gruppo e mi metto a raccontare di quant'è brutta la vita, di quanto il mondo mi opprime, di quanto sia fastidioso essere famosi/amati, di quanto sia stato stuprato (ma de che?) dal mondo.

Ma vaffanculo a Cobain.
Email User Profile
Post: 45
Post: 45
Location: PARMA
Age: 30
Gender: Female
OFFLINE
8/23/2006 9:01 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Io adoro i Nirvana...il loro sound è particolare e innovativo per l'epoca. Quando li ascolto la voce di kurt mi sembra che lo renda ancora vivo...E poi con un batterista come Dave Grohl tanto di cappello!



libera nos a malo e siempre contra
Email User Profile
Post: 409
Post: 409
Location: ROMA
Age: 44
Gender: Male
OFFLINE
8/23/2006 9:43 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:

Scritto da: =Viskas= 23/08/2006 21.01
Io adoro i Nirvana...il loro sound è particolare e innovativo per l'epoca.



Quoto in pieno, mi ricordo quando avevo 16-17 anni, all'epoca
i Nirvana avevano portato innovazione. Grande successo.
Email User Profile
Post: 223
Post: 33
Gender: Male
OFFLINE
10/23/2006 11:32 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

odio i nirvana



h.b.k.92
Email User Profile
Post: 60
Post: 60
Location: ACCIANO
Age: 30
Gender: Male
OFFLINE
11/3/2006 11:44 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Incoerenza e fastidio. Quante belle parole...

Scritto da: Zero.Rulez 11/10/2005 15.28

Bene, adesso metto su un gruppo e mi metto a raccontare di quant'è brutta la vita, di quanto il mondo mi opprime, di quanto sia fastidioso essere famosi/amati, di quanto sia stato stuprato (ma de che?) dal mondo.

Ma vaffanculo a Cobain.


Mi sono letto tutta la discussione dall inizio...beh stuprato un cazzo...gli hanno portato via la figlia subito dopo che era nata basandosi su un articolo di vanity fair ke diceva Courtney Love (la moglie) si drogasse durante la gravidanza...saranno stati entrambi dei fattoni ma cazzo...non penso che a nessun padre piacerebbe vedersi portare via la figlia da qualcuno che da retta a un articoli(prettamente falso) percio penso che ''rape me'' fosse riferita a sta gente.E di mezzo tutti i ragazzini dell epoca che venivano ai concerti perche vedevano il video su mtv, i media ecc. dovresti leggere sull argomento prima di partire con le accuse...



Ogni istituzione vive sulle spalle della gente cammina sulle teste di chi non dice niente
Email User Profile
Post: 22
Post: 22
Location: CAGLIARI
Age: 30
Gender: Female
OFFLINE
11/5/2006 7:38 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

i nirvana non mi sono mai piaciuti,e neppure il vittimismo di cobain



the cause_we're just doing it for_ the cause
Email User Profile
Post: 292
Post: 292
Location: CATANIA
Age: 100
Gender: Female
OFFLINE
11/19/2006 2:56 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

una frase detta da cobain nel suo primo concerto
con circa 20 persone fu
C'è UN BRODO NELLA MIA MOSCA
[SM=x297487]



IWannaRiot
Email User Profile
Post: 21
Post: 18
Location: POGGIBONSI
Age: 28
Gender: Male
OFFLINE
1/2/2007 10:13 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Io non credo ke se kurt cobain fosse stato cesso i nirvana sarebbero stati famosi...
Io non credo ke se kurt cobain fosse stato cesso i nirvana non sarebbero stati famosi.....Quello ke kurt trasmetteva, lo trasmetteva per via del suo disagio....Ecco perchè mai nessuno potrà mai emulare i nirvana....Io non faccio di kurt un mito ma una
persona ke ha rivoluzionato il grunge...e non solo quello...



_______PORODADO________
Email User Profile
Post: 106
Post: 106
Location: MODENA
Age: 27
Gender: Female
OFFLINE
1/14/2007 9:11 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

io amo i nirvanaaaaaaa..sono cresciuta con la loro musica e ora suono in un gruppo che fa grunge...



Ma quando ti viene quella voglia di piangere pazzesca,
che proprio ti strizza tutto, che non la riesci a fermare,
allora non c'è verso di spiaccicare una sola parola,
non esce più niente, ti torna tutto indietro, tutto dentro,
ingoiato da quei dannati singhiozzi,
naufragato nel silenzio di quelle stupide lacrime.
Maledizione. Con tutto quello che uno vorrebbe dire...
E invece niente, non esce fuori niente.
Si può essere fatti peggio di così?
A.BARICCO

e poi ad un certo punto tutto ti passa dalle mani mentre eri sul più bello.. è cosi che ti deve funzionare la vita.. o ci sei o non ce la fai.. bè non so voi, ma io voglio esserci.. voglio dire che ci sono e che so ciò voglio.. e per quanto possa alcune volte fare un rumore da schifo, continua a credere che cè chi la ama con tutto il cuore.. impara ad amala.. non lasciartela scappare..
(IO)

Email User Profile
Post: 42
Post: 21
Location: MILANO
Age: 28
Gender: Female
OFFLINE
2/27/2007 7:14 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

no mai piaciuti...magari canzone ascoltabile smells like teen spririt ma neanke tanto...



disgrace
Email User Profile
Post: 2,371
Post: 8
Location: PERUGIA
Age: 30
Gender: Female
OFFLINE
3/24/2007 8:03 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Belli belli belli!!! [SM=x297542]
A me piacciono molto "Smells like teen spirit", "Rape me", "Come as you are" ecc ecc

[Modificato da -Stella del Vespro- 24/03/2007 20.04]




Email User Profile
Post: 19
Post: 19
Location: NOVARA
Age: 28
Gender: Male
OFFLINE
9/20/2007 7:54 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

GRANDISSIMI!!! I nirvana non sono solo un gruppo, sono degli dei!!!
grandma take me home!!! [SM=x297483]



anarchy is the only way!!!
Email User Profile
Post: 1,167
Post: 1,172
Gender: Male
OFFLINE
9/20/2007 10:48 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ciao Novarese, pure io piscio e cago in questa città del cazzo !
Però non dire minchiate sui nirvana.
Hanno fatto buona musica, ma da qui ad essere degli "dei" ce ne passa.
Il mio pesce rosso che quando fischiavo veniva a galla e faceva le bolle con il naso era un dio.
Tutto il resto è solo business, pummarola sammarzano e poco altro.



E’ fico essere audaci e ribelli da pischelli, ma il vero mulo è un trentenne che ha ancora qualcosa da dire e restituisce i calci in culo uno per uno.
www.cresta1997.it
Stay in bell !!!
Email User Profile
Post: 282
Post: 282
Location: NAPOLI
Age: 31
Gender: Female
OFFLINE
9/21/2007 12:33 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

oh i nirvana...se ne parla ancora?
qui il fenomeno si sta "consumando" lentamente...era pure ora!!!!
Email User Profile
Post: 1,167
Post: 1,172
Gender: Male
OFFLINE
9/23/2007 10:18 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

La mia cassetta originale di nevermind ancora gira nell'autoradio.



E’ fico essere audaci e ribelli da pischelli, ma il vero mulo è un trentenne che ha ancora qualcosa da dire e restituisce i calci in culo uno per uno.
www.cresta1997.it
Stay in bell !!!
Email User Profile
Post: 8
Post: 7
Location: CALENZANO
Age: 25
Gender: Male
OFFLINE
11/27/2009 9:33 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

La sua immagine si ha influito ma per quanto mi riguarda (e credo di non essere l'unico) è semplicemente musica (molto bella trall'altro) sicchè merita di essere ascoltata, suonata, ballata e cantata.
Cazzo è musica chi se ne frega se le teeneager lo ascoltavano perchè aveva un faccino angelico.... sono loro le minchione io mi imito ad ballare senza pensarci troppo a queste cose altrimenti la loro musica non avrebbe più senso... [SM=x297558]
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:57 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com
..::mEMoRy dATeS::..


GEMELLAGGI
GNU WORLD FORUM | FOLLETTI DEL BOSCO | el roub del roza | chiudere Morini | l'angolo del bar | chiudere Morini | PUNK revolution

contatore di visite .::attivo dal 05/09/2004::.