Print | Email Notification    
Author

Il quasi ritiro delle truppe in IRAQ

Last Update: 3/5/2006 1:24 PM
2/2/2006 9:59 PM
 
Email
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 203
Registered in: 11/18/2005
~1° Caporal maggiore~
Un altro attentato ha rischiato di mietere altre vittime.
Solo per puro caso un convoglio di VM, con 17 militari italiani, non è stato investito dall'esplosione di una bomba.
Fortunatamente questa è esplosa a passaggio avvenuto, coinvolgendo solo lievemente un militare che si trovava sull'ultimo mezzo.........altro che "missione compiuta"
2/3/2006 8:42 AM
 
Email
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,496
Registered in: 12/9/2002
Location: ROMA
~ Tenente ~
Intanto continuano i tagli netti con la nuova finanziaria e..ancora non ci scolliamo da queste missioni pericolose e inutili sotto ogni punto di vista! [SM=x199548]
2/3/2006 12:28 PM
 
Email
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 241
Registered in: 12/2/2004
~1° Caporal maggiore~
Ma se vogliono impiegare (per motivi politici) le truppe italiane all'estero, perchè non riducono i teatri operativi alle missioni più importanti (al massimo Iraq e Afghanistan) dato che c'è tutta questa carenza di personale per le turnazioni e tutti questi tagli ai fondi per la difesa? Sarebbe certamente un risparmio a livello economico (vedi spese di trasporti, di mezzi e materiali utilizzati nei teatri e che quindi si usurano ecc.)...
2/3/2006 1:03 PM
 
Email
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 59
Registered in: 5/27/2004
Location: FROSINONE
~ Recluta ~
Re:

Scritto da: chute1979 03/02/2006 12.28
Ma se vogliono impiegare (per motivi politici) le truppe italiane all'estero, perchè non riducono i teatri operativi alle missioni più importanti (al massimo Iraq e Afghanistan) dato che c'è tutta questa carenza di personale per le turnazioni e tutti questi tagli ai fondi per la difesa? Sarebbe certamente un risparmio a livello economico (vedi spese di trasporti, di mezzi e materiali utilizzati nei teatri e che quindi si usurano ecc.)...



chute...ricordati che sei prima di tutto un militare....non sei pagata per pensare ma..eseguire gli ordini..punto
Saluti!!

2/3/2006 1:55 PM
 
Email
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 241
Registered in: 12/2/2004
~1° Caporal maggiore~
Non ho capito se è una battuta o una cazziata... Sarà che cmq non mi piace perdere l'abitudine di pensare, anche se sono un militare!! E poi non credo che questo mio pensiero comporti che non eseguirei gli ordini!
2/3/2006 1:57 PM
 
Email
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,496
Registered in: 12/9/2002
Location: ROMA
~ Tenente ~
Re: Re:

Scritto da: Mavict 03/02/2006 13.03


chute...ricordati che sei prima di tutto un militare....non sei pagata per pensare ma..eseguire gli ordini..punto
Saluti!!



Mavict per fortuna prima di essere militari siamo ESSERI umani, dotati di un cervello proprio e una coscienza propria, dicollettivo abbiamo solo la divisa!
2/3/2006 7:43 PM
 
Email
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 59
Registered in: 5/27/2004
Location: FROSINONE
~ Recluta ~
Re: Re: Re:

Scritto da: 00Danae 03/02/2006 13.57

Mavict per fortuna prima di essere militari siamo ESSERI umani, dotati di un cervello proprio e una coscienza propria, dicollettivo abbiamo solo la divisa!



Danae....dissento totalmente....devi ricordarti che quando abbiamo iniziato la carriera siamo stati ''marchiati'' con un numero di matricola e da quel momento abbiamo avuto il dovere di uniformarci al ''Pensiero Unico''....quindi zitti e mosca!!!....della serie: ognuno puo avere le proprie opinioni a patto che siano uguali alle mieeee!!!!
Capitoooo!!!!
[SM=x199549] [SM=x199549] [SM=x199549]
2/3/2006 7:52 PM
 
Email
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 241
Registered in: 12/2/2004
~1° Caporal maggiore~
Boh... non capisco che centra questo con quello che ho detto, ma forse mi sono spiegata male. Io intendevo dire che, dato che comunque partecipare a missioni all'estero è politicamente importante per l'Italia e quindi nonostante i tagli alla Difesa non se ne può fare a meno, che almeno le riducano a quelle più importanti, dato che appunto stanno tagliando i fondi (per essere ripetitiva!). Per me la missione in Iraq è pericolosa quanto quella nei Balcani, dato che anche là può succedere di tutto da un momento all'altro... Forse avevi capito che preferisco che le riducano per non essere mandata in aree pericolose, ma ti assicuro che non è ciò che penso, anzi!
2/3/2006 7:57 PM
 
Email
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 59
Registered in: 5/27/2004
Location: FROSINONE
~ Recluta ~
Re:

Scritto da: chute1979 03/02/2006 19.52
Boh... non capisco che centra questo con quello che ho detto, ma forse mi sono spiegata male. Io intendevo dire che, dato che comunque partecipare a missioni all'estero è politicamente importante per l'Italia e quindi nonostante i tagli alla Difesa non se ne può fare a meno, che almeno le riducano a quelle più importanti, dato che appunto stanno tagliando i fondi (per essere ripetitiva!). Per me la missione in Iraq è pericolosa quanto quella nei Balcani, dato che anche là può succedere di tutto da un momento all'altro... Forse avevi capito che preferisco che le riducano per non essere mandata in aree pericolose, ma ti assicuro che non è ciò che penso, anzi!



Ma no chute!..tranquilla!! [SM=x199551] ...le mie sono solo delle battute ''paradossali'' (e nemmeno tanto....)...eh!eh!eh!....
ho inteso benissimo il tuo punto di vista....e lo condivido pienamente!!!

2/3/2006 8:19 PM
 
Email
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 241
Registered in: 12/2/2004
~1° Caporal maggiore~
AAaaaaaaaaaaaaahhh... era una battuta allora!! [SM=x199550]
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:12 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com