Print | Email Notification    
Author

Tu non ti pungi più

Last Update: 6/29/2007 12:09 AM
6/29/2007 12:09 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 39
Registered in: 10/3/2006
Age: 64
Gender: Male
Junior User
Titanic
Nel linguaggio poetico, la vaghezza esprime il desiderio ed il diletto, piuttosto che l’essere indeterminato ed incerto del linguaggio comune. È il desiderio di lei a non osare, rimanendo inespresso? Lei che lotta con i cuscini, va tuttavia oltre questo imbarazzo impennando una montagna solidale: non si punge più, non ferisce più se stessa ma penetra in essa, nella montagna, come nella carne con una cosa acuminata, aprendosi in essa un varco e raggiungendo se stessa, attuando il proprio desiderio rimasto inespresso: come nelle navi una fenditura che si apre nella parte immersa della carena ne provoca l’allagamento così lei apre una porta monumentale in una metaforica montagna...


Il Titanic appare allegoricamente con il primo brano.
Si scontra con la montagna di ghiaccio, inabissandosi definitivamente alla fine, con tutte le luci accese...

Impenni una montagna solidale
e nel suo fianco falle, falle rudimentali,
aperte come portali
per i tuoi puntuali
appuntamenti molto occasionali.”

Il viaggio inaugurale non portò bene al grande transatlantico.
Il vanto principale del Titanic era (la presunta) inaffondabilità, poichè lo scafo era dotato di doppio fondo lungo tutta la lunghezza della nave separato in 16 compartimenti stagni. Anche con 4 compartimenti allagati il Titanic avrebbe dovuto rimanere a galla. Nell'aprile del 1997 un'equipe di scienziati esaminando con il sonar il relitto a 4.000 mt di profondità, scoprirono che la causa dell'affondamento non sarebbe stata dovuta all'impatto contro l'iceberg, ma dall'apertura di 6 fessure sulla fiancata destra.

Complimenti per la tua disamina.

Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:54 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com