Forum News Regolamento Play by Forum Progetti GdR Free MagMa MagMa Forum
Addio Arjuna, addio Poeta fantastico e creativo... che la terra ti sia lieve.
"Sai cosa scrivere? Allora posta! Non sai cosa scrivere? Allora spamma!"


New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Giochi dei grandi vergogna!!!

Last Update: 9/7/2004 4:09 PM
2/25/2004 1:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 676
Registered in: 3/14/2002
Gender: Male
Moderatore
Esperto
Master per PbF
Ne ho viste ditte approfittarsi della buona fede degli acquirenti, ma quello che ho scoperto visitando il sito della poco spettabile ditta "Giochi dei grandi" e' veramente disgustoso.

Come avrete letto in qualche topic sparso qui in giro, in questi ultimi tempi sto cercando di recuperare le miniature di Warmachine. I distributori italiani ufficiali sono la Raven Distribution, ma il mio negoziante mi ha detto di dare un'occhiata al sito della ditta sopra citata, visto che lui si rifornisce da loro, e che loro avevano prodotti Raven. Ieri insieme a lui abbiamo cercato questi prodotti nel suo listino, ma non li abbiamo trovati. Oggi dopo una breve ricerca su internet ho finalmente visto che tale ditta aveva questi prodotti. La mia felicita' per aver finalmente trovato il modo per avere le agognate miniature e' durata un attimo, giusto il tempo di controllare i prezzi...

La Diamond Distribution, produttrice del catologo Preview e distrubutrice diretta americana (distribuisce anche in Europa) vende anche lei i prodotti della Privateer Press.
Il Cryx Battlegroup, quello che avevo intenzione di acquistare e' prezzato 39.99$ che calcolatrice alla mano sono 31 e cocci euro.
La poco spettabile ditta Giochi dei Grandi vende tale prodotto a ben 56 euro. CHE COSA?!? 20 euro in piu' del prezzo di listino ufficiale?!? Ma sono pazzi o cosa? Capisco passare un prodotto, 1/2 euro in piu' per rifarsi sulle spese di spedizione, ma non 20 euro!!!
Questa e' pura e semplice ma soprattutto VERGOGNOSA speculazione alle spalle degli acquirenti.

Ho inviato una e-mail alla Raven per controllare il loro listino. Se i prezzi sono ancora cosi' alti allora il problema e' davvero molto serio. Credo che dovro' segnalare direttamente alla Privateer lo scempio che viene perpretato in Italia.
2/25/2004 3:50 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,595
Registered in: 2/7/2003
Gender: Male
Moderatore
Veterano
Master per PbF
Non mi occupo di modellismo, ma da parte mia ha tutto l'appoggio possibile ed immaginabile. Poco tempo addietro ho avuto una feroce polemica con un negoziante che praticava (e pratica tuttora) prezzi da usura su alcuni manuali di difficile reperibilità. Se il suddetto bazzica il forum con altri nicknames non avrà problemi a riconoscersi.

Devo ringraziare GdG per la grande quantità di materiale che commercia, ma non avevo mai notato questa cresta nei prezzi. Fai i tuoi passi senza esitare, è l'unico modo per ottenere qualcosa. Dai retta a chi ci si è già trovato.
2/25/2004 10:17 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 678
Registered in: 3/14/2002
Gender: Male
Moderatore
Esperto
Master per PbF
Dunque, aggiornamenti.
Ho scritto alla Raven chiedendogli di mandarmi i cataloghi, e l'hanno fatto. Le miniature interessate costano 50 euro, sei in meno della giochi dei grandi, ma questo resta pur sempre un prezzo esagerato e non giusctificato (non mi vengano a raccontare che pagano 20 euro di tasse su una scatola per favore)

Quindi ho scritto un mail anche alla Privateer che tra l'altro mi ha risposto abbastanza celermente e cortesemente:

> message: I've seen some of your warmachine minis on internet, so I go
> to your web site to acquire more information.
> I think you game is good, so I wanted purchase some of your minis.
> When I looked for a italian retailer I find Raven Distribution, but
> they sell your minis at extortive prices.
> You price for a standard battlebox is 39.99 US dollars.
> They sell them at 50 euros, about equals to 63.62 US dollars, 20
> dollars more than you officials prices.
>
> So I ask if you can do something for this problem.
> The high prices of italian retailers for your products risks to kill a
> very good game.
> Can you do something to fix this problem?
>
> Thanks for your attention

Questa la risposta di Matt Wilson

Our international partners must mark up the product some because of
import taxes and additional shipping charges. Unfortunately, there is
nothing that we can do to effect the tax situation at this time.
However, we will look into the pricing to make sure they are offering a
fair price and not over-inflating the prices. Thank you for your
concern!

Spero che veramente controllino i prezzi dei distributori italiani, che mi sembrano tutto tranne che fair. Comunque sia ho deciso di comprare le mie miniature negli shop via internet (in USA). Considerate le spese di spedizione, mi vengono a costare molto molto meno.
Domani vado a farmi la carta ricaricabile alla posta.

2/26/2004 11:23 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,902
Registered in: 2/1/2002
Gender: Male
Moderatore
Custode del Tempo
Nuclearizzato da Praga
Kaos, very good!

Vado magari leggermente OT citando il fatto che anche io ho qs problema....ma riguarda il vestiario.

I retailer delle marke moda (GUESS, CUSTO....) sparano alto.....anche il 40% di maggiorazione del prezzo rispetto al listino.....unico problema...è un cartello!
Molti retailer via internet bloccano gli ordini al solo paese d'origine....[SM=x77425]...dov eproblemi di importazione tasse etc non sussistono

Farò anche io la carta ricaricabile (quella aziendale non ha limite di spesa....accadesse il peggio rischi troppo)...anche per le miniature a qs punto!
(E per i manuali GURPS....[SM=x77414] )

Seeya!

2/26/2004 11:36 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,904
Registered in: 2/1/2002
Gender: Male
Moderatore
Custode del Tempo
Nuclearizzato da Praga
OT
Mi rendo conto solo dopo aver riletto il precedente post che potrei passare per un fashion-freak......

....pls non pensatelo....non sto a spiegare il motivo di acquisti presso marche come CUSTO....ma non sono per me....:D


9/7/2004 4:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1
Registered in: 9/7/2004
Age: 40
Gender: Male
Nuclearizzato
Apprendista
Salve a tutti. E la prima volta che scrivo su questo forum (e spero non sia l'ultima).
Sono stato attirato dal nome Giochi dei grandi. Ditta che per me ha fatto la storia (qualcuno di voi ha ancora uno dei loro catologhi cartacei? che tempi...)
Credo che qui si stia esagerando. Capisco bene che si possano avere dei risentimenti quando ti vedi aumentato il costo degli oggetti che costituisco il tuo hobby (per me le miniature sono come il pane), ma credo che sia doveroso, quanto meno, pensare un pò prima di giudicare. E con pensare intendo: pensare come se fossimo dall'altra parte della barricata (o del bancone, o della cassa.... Dico questo perche il mio negoziante di fiducia, da poco si è sobbarcato l'onere di riportare un vecchio gioco di minaiture, morto e poi resuscitato in america, in Italia. DA prima, ero letteralmente contento della cosa, essendo un fan di quel gioco, poi, quando ho visto che all'arrivo della merce il prodotto era maggiorato nel prezzo di ben il 25% mi sono alquanto alterato. Ho iniziato a pensare robba tipo: "Ladro, ci vuoi guadagnare più del dovuto perchè sai che questo prodotto in Italai lo hai solo tu! Come si fa a proporre un prezzo cosi quando tutti sanno che il Dollaro è al minimo storico!?[SM=x77405] "
Per fortuna il mio Fairplay ha avuto il sopravvento, e ho chiesto al buon Francesco il perchè, in tutta calma.
Devo dire che non posso dargli torto, mi ha pure mostrato la fattura.
I fatti stanno cosi:
1- La ditta madre fa uno sconto sul prezzo al pubblico al negoziante. Questo è il prezzo di acquisto.
2- Quando il prodotto arriva in Italia da un paese extra comunitario, su quella cifra le dogane applicano una bella tassa (che per le miniature dovrebbe essere del 6%). Ecco che arriva quindi la prima detrazione.
3- Sempre alla dogana, viene fatta pagare l'IVA. Ovvero del 20%, se non sbaglio la più alta d'europa. Capite bene che già il prodotto subisce un considerevole rialzo.
4- A questo punto avete solo da sommare le spese di spedizione.
Il mio negoziante, per un ordine mediamente veloce (12 giorni dall'america), paga ben 463 € (bella botta), quando la merce che aveva preso ammontava a 1430 € (1893 con le spese di spedizione), senza ancora aver aggiunto le tasse (e l'IVA viene anche aggiunta alle spese di spedizione! :: )
A questo punto, conti fatti, non credo che l'aumento del 25% sia stato un puro tentativo di ladrocinio. Personalmente, dovendo cercare per forza di cose il mio guadagno, io avrei aumentao anche di più. Benchè il Dollaro sia più debbole dell'Euro, non credo proprio che questo bast da solo a mantenere i prezzi bassi delle improtazioni da un paese non europeo.
Si potrebbe risparmiare sulle spese di spedizione, ma cosi facendo la merce arriverebbe dopo un mese, e quindi un negoziante sarebbe costretto ad acquistare una tonnellata di merce per non rimanere senza troppo a lungo (e con GW che tinene per le p***e tutti gli altri giochi diminiature, quanti rischiano di stoccare grandi quantità di merce di un prodotto che non sia GW?).

Non è finita. Se si vuole distribuire il prodotto (quindi venderlo ad altri negozianti) si deve dare il giusto margine a chi acquista (è ovvio che un negoziante deve guadagnarci), magari un margine migliore della concorrenza, e mantenerre sempre un piccolo guiadagno per chi distribiusce (come i Giochi dei Grnadi).

Credo che, invece di prendertela con la Raven o GdG, dovresti chiedere alla Private Press di praticare uno sconto più alto ai distributori, cosi che qui si possa fare dei prezzi più decenti. A quanto pare è impossibile che non pratichino un aumento, altrimenti non riuscirebbero nemmeno a guadagnare abbastanza da far decollare il gioco (e ancora una volta, con GW sempre presente, è davvero difficle). Inoltre, considerate le spese di spedizione, dubbito che il risparmio sia davvero cosi eccelso. Non ho mai acquistato da Internet, ma se non sbaglio, per gli importi superiori a 50€, si devono comunque pagare le tasse doganali.

Con questo non voglio difendere a spada tratta i distributori di qui, ma hanno i loro motivi. Chiudere gli occhi, dando solo uno sguardo al proprio portafogli, e un pò infantile. Ogniuno di noi ha le sue ragioni, anche i negozianti.

In fine, senza voler condannare nessuno, non vedo di buon occhio chi acquista su internet. Quando vado al mio rifuggio (pardon, il mio negozietto), trovo gente che gioca, dipinge, scherza e lavora (ovvero Francesco). Come potrei presentarmi con miniature acquistate in negozio online solo per risparmiare alcuni Euro? Non sono ricco, ma credo che quello che pago in più vada a finire proprio in quei servizi che solo un negozio "vero" può dare (consigli per la pittura, tavoli ben fatti e assolutamente gratis, appassionati con cui discutere e dividere i piccoli piaceri dell'hobby, più quella simpatia e quel calore che posso trovare solo in posto dove il negoziante e poco negoziante (povero Ciccio...) e tanto appassionato e amico). Credo proprio che tutto questo valga anche più di cento euro al mese che spendo in più. Inoltre volendo estremizzare, mi pare che la Raven si stia impegnando con Warmachine, la traduzione in Italiano non mi sembra poco, acquistare fuori non vuol dire altro che nullificare i loro sforzi (e ancora, non e facile combattere con quella ditta), se davvero tutti facessimo cosi, il mercato di questi prodotti morirebbe (indipendentemente da quello che pensate è un dato di fatto: sono i negozi specializzati che mantengono vivo un gico, cercano e creano nuovi appassionati, organizzano tornei e tutto, non i freddi, ma convenienti, negozi online.

Detto questo ho finito.Sia ben chiaro che non voglio offendere nessuno.
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:20 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com