FUMETTI - Il Forum degli Eternauti
printprintFacebook

Benvenuti nel nostro forum. Se vi siete appena iscritti scrivete il vostro primo messaggio QUI.
In tal modo potrete accedere a tutte le discussioni del Forum degli Eternauti.
Buon divertimento e buona permanenza tra noi.

New Thread
Reply
 
Previous page | « 2 3 4 5 6 7 8 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Once upon a tennis

Last Update: 6/30/2020 3:05 PM
Email User Profile
Post: 24,643
Post: 23,896
Registered in: 9/28/2001
Moderatore
(si fa per dire...)
Clone del Ratto
OFFLINE
12/5/2019 9:08 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
Carlo Maria, 05/12/2019 20.19:




Di fatto i tre grandi sono stati più longevi di un'epoca in cui il tennis in Italia era solo per un numero ristretto di abbonati. Ora, dati i Berrettini e i Sinner (non cito Fognini solo per sopraggiunti limiti di età che lo rendono il passato più che il futuro), abbiamo speranza di rivedere qualcosa sulle reti nazionali. Oltre che sul web. Speriamo!

Safin aveva colpi davvero geniali. Mi piaceva più di un valido Leyton Hewitt che fu invece molto più costante. E non parliamo dell'onesto Kuerten o della meteora Rios o dell'onesto Kafelnikov di cui qualcosa si fece in tempo a vedere negli anni Novanta, come per Muster il pallettaro spodestato da Nadal sul trono del King of Clay. Negli anni dell'interregno avemmo anche Carlos Moya, Patrick Rafter, Juan Carlos Ferrero e Roddick. Dieci numeri 1 in otto anni. Se tieni conto che negli ultimi 15 ne abbiamo visti quattro...

Stai affastellando un po' troppa gente tutta insieme, per quel che ho ricostruito "studiando" e guardando qualcosa i vari nominativi che elenchi sono stati molto variegati come valore, e come sorte. Rios, per dire, aveva un talento notevole, ma anche una genuina testa di cazzo. Muster, per i suoi mezzi, è stato semplicemente mostruoso, un uomo che ha fatto miracoli, un talento fisico atletico con pochi pari. Insomma, fu un periodo solo apparentemente opaco: in realtà fu interessante, ma punteggiato di infinite situazioni momentanee o quasi.

V.





V.

http://olivavincenzo.blogspot.com/
http://vincenzooliva.blogspot.com/
http://vincenzooliva2.blogspot.com/

"Ahi serva Italia, di dolori ostello
nave sanza nocchiere in gran tempesta,
non donna di provincie ma bordello"

Settecento anni e non è cambiato un ca**o
Email User Profile
Post: 2,592
Post: 2,588
Registered in: 8/12/2002
Fumettomane
Collezionista
di calendari
della Gatta
OFFLINE
12/5/2019 9:13 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Carlo Maria, 12/5/2019 8:19 PM:


Safin aveva colpi davvero geniali. Mi piaceva più di un valido Leyton Hewitt che fu invece molto più costante. E non parliamo dell'onesto Kuerten o della meteora Rios o dell'onesto Kafelnikov di cui qualcosa si fece in tempo a vedere negli anni Novanta, come per Muster il pallettaro spodestato da Nadal sul trono del King of Clay. Negli anni dell'interregno avemmo anche Carlos Moya, Patrick Rafter, Juan Carlos Ferrero e Roddick. Dieci numeri 1 in otto anni. Se tieni conto che negli ultimi 15 ne abbiamo visti quattro...



Giusto per dare un'idea di quanto il tennis si fosse allontanato dalla popolarità, quantomeno in Italia, mentre altrove non era così: io buona parte di questi nomi li conosco soprattutto perché... li utilizzavo e li affrontavo giocando a Virtua Tennis e Tennis 2K2, videogiochi di una certa popolarità ai tempi disponibili su console Dreamcast, PC e poi Ps2.

Solo così ne ho imparato (un po') lo stile e l'aspetto (well, diciamo un'approssimazione), non certo grazie alla tv.


Sash
[Edited by Sashimi 12/5/2019 9:15 PM]
Email User Profile
Post: 16,537
Post: 15,919
Registered in: 9/28/2001
Moderatore
(si fa per dire...)
Clone del Ratto
OFFLINE
12/19/2019 2:32 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Serena Williams allenata da Iron Mike Tyson. 🤔🤔
Perché già così in campo non è abbastanza superiore dal punto di vista fisico. Le avversarie le vuole picchiare, mica solo battere. 😁
Email User Profile
Post: 24,643
Post: 23,896
Registered in: 9/28/2001
Moderatore
(si fa per dire...)
Clone del Ratto
OFFLINE
12/19/2019 3:53 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Carlo Maria, 19/12/2019 14.32:

Serena Williams allenata da Iron Mike Tyson. 🤔🤔
Perché già così in campo non è abbastanza superiore dal punto di vista fisico. Le avversarie le vuole picchiare, mica solo battere. 😁


[SM=x74935] [SM=x74935] [SM=x74935]

V.




V.

http://olivavincenzo.blogspot.com/
http://vincenzooliva.blogspot.com/
http://vincenzooliva2.blogspot.com/

"Ahi serva Italia, di dolori ostello
nave sanza nocchiere in gran tempesta,
non donna di provincie ma bordello"

Settecento anni e non è cambiato un ca**o
Email User Profile
Post: 16,537
Post: 15,919
Registered in: 9/28/2001
Moderatore
(si fa per dire...)
Clone del Ratto
OFFLINE
1/14/2020 6:47 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Dalila Jakupovic si accascia a terra con difficoltà respiratorie durante le qualificazioni degli Australian Open. Sì ritirerà, pare.
L'aria in Australia è confermato che sia peggiorata e in rete ho letto riflessioni in merito alla minaccia alla salute degli atleti.
Email User Profile
Post: 24,643
Post: 23,896
Registered in: 9/28/2001
Moderatore
(si fa per dire...)
Clone del Ratto
OFFLINE
1/14/2020 7:00 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

The show must go on; the show will go on.

V.



V.

http://olivavincenzo.blogspot.com/
http://vincenzooliva.blogspot.com/
http://vincenzooliva2.blogspot.com/

"Ahi serva Italia, di dolori ostello
nave sanza nocchiere in gran tempesta,
non donna di provincie ma bordello"

Settecento anni e non è cambiato un ca**o
Email User Profile
Post: 16,537
Post: 15,919
Registered in: 9/28/2001
Moderatore
(si fa per dire...)
Clone del Ratto
OFFLINE
2/1/2020 8:47 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Protesta contro Margaret Court Smith
Email User Profile
Post: 24,643
Post: 23,896
Registered in: 9/28/2001
Moderatore
(si fa per dire...)
Clone del Ratto
OFFLINE
2/1/2020 10:17 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Carlo Maria, 01/02/2020 08.47:

Protesta contro Margaret Court Smith

Hanno rotto i coglioni (rimando alla discussione artista/uomo).

V.





V.

http://olivavincenzo.blogspot.com/
http://vincenzooliva.blogspot.com/
http://vincenzooliva2.blogspot.com/

"Ahi serva Italia, di dolori ostello
nave sanza nocchiere in gran tempesta,
non donna di provincie ma bordello"

Settecento anni e non è cambiato un ca**o
Email User Profile
Post: 16,537
Post: 15,919
Registered in: 9/28/2001
Moderatore
(si fa per dire...)
Clone del Ratto
OFFLINE
2/3/2020 6:38 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Come tennista mi annoia, ma celebro lo stesso la grandezza di Novak Djokovic, che diverrà a breve il più vittorioso di sempre perché francamente l'immenso Federer non credo abbia più le forze per uno slam. Rafa invece lo vedo sempre favorito per Parigi. In tre hanno vinto 56 slam. Un qualcosa di mostruoso. E che non finisce qui!
Email User Profile
Post: 24,643
Post: 23,896
Registered in: 9/28/2001
Moderatore
(si fa per dire...)
Clone del Ratto
OFFLINE
2/3/2020 7:27 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Carlo Maria, 03/02/2020 18.38:

Come tennista mi annoia, ma celebro lo stesso la grandezza di Novak Djokovic, che diverrà a breve il più vittorioso di sempre perché francamente l'immenso Federer non credo abbia più le forze per uno slam. Rafa invece lo vedo sempre favorito per Parigi. In tre hanno vinto 56 slam. Un qualcosa di mostruoso. E che non finisce qui!

Questo è uno forte, ma forte davvero; ha una solidità, di gioco e di testa, che raramente mi ricordo. Per certi versi era così Lendl, però il Vampiro di Ostrava era tecnicamente meno completo.

V.



V.

http://olivavincenzo.blogspot.com/
http://vincenzooliva.blogspot.com/
http://vincenzooliva2.blogspot.com/

"Ahi serva Italia, di dolori ostello
nave sanza nocchiere in gran tempesta,
non donna di provincie ma bordello"

Settecento anni e non è cambiato un ca**o
Email User Profile
Post: 24,643
Post: 23,896
Registered in: 9/28/2001
Moderatore
(si fa per dire...)
Clone del Ratto
OFFLINE
6/25/2020 3:36 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

La "pausa covid" ha silenziato questo nostro thread tennistico; e allora, lo scorrere le pagine di un interessante libello compilativo - "150 volte slam" di Luca Marianantoni - aggiornato praticamente a fine 2019, e che elenca e descrive tutti i vincitori maschili degli slam dal 1877 al 2019 appunto, mi è venuta voglia di scrivere un piccolo post storico. Un post di curiosità storica.



Nell'elencare tutti i vincitori di almeno un torneo dello slam, il libro di cui sopra potrebbe essere caratterizzato, volendo, da alcune omissioni (e da un'interpretazione estensiva).

Nel tennis, il concetto di "Grande Slam" prende corpo quando nel 1933 il grande campione australiano Jack Crawford vince di seguito i Campionati d'Australia, di Francia e Wimbledon: un giornalista scriverà che se Crawford avesse vinto anche i Campionati USA avrebbe realizzato un "Grand Slam", un po' come nel Bridge. Crawford verrà poi sconfitto nella finale americana da Fred Perry, e il primo a realizzare il Grande Slam tennistico sarà Don Budge nel 1938; ma il concetto era nato: nel 1933, ovviamente, non nel 1877. Altrettanto (?) ovviamente, i precedenti "tornei del grande slam" sono pacificamente considerati tali.

E questa è l'interpretazione estensiva.

L'omissione riguarda il fatto che Marianantoni non tiene conto che, tra il 1912 e il 1923, quando i Campionati di Francia non esistevano (o meglio: erano riservati ai soli giocatori iscritti ai club francesi) e i campionati d'Australia erano sostanzialmente un torneo alla periferia del mondo, la Federazione Internazionale del Tennis (di cui allora non facevano parte gli Stati Uniti) aveva creato una sorta di minicircuito di tornei gerarchicamente superiori a tutti gli altri (oltre ai Campionati degli Stati Uniti, che però non erano un torneo sotto l'egida della Federazione Internazionale): i Campionati Mondiali su campi d'erba (Wimbledon); i Campionati Mondiali su campi duri (la denominazione inglese della terra battuta) - WHCC; e i Campionati Mondiali su campi coperti - WCCC. Se questi ultimi non furono sempre all'altezza del titolo mondiale, pur contando nei fatti su un ottimo albo d'oro, i World Hard Court Championships furono con tutti i crismi i precursori di quello che oggi definiamo il "Roland Garros". Nel 1924, con l'ingresso degli USA nella Federazione Internazionale, i WHCC e WCCC furono aboliti e avvenne il riconoscimento del primato dei quattro tornei maggiori che ancora oggi restano quelli che contano davvero. Personalmente, però, attribuisco a quei venerandi antichi tornei lo status di slam - e sicuramente il coevo Campionato d'Australia NON era neppure lontanamente di livello paragonabile.

Se molti dei vincitori di questi tornei sono anche vincitori degli slam "ufficiali" (Il quattro volte campione di Wimbledon Tony Wilding vinse a esempio le prime due edizioni dei WHCC e la prima dei WCCC; l'immenso Tilden vinse i WHCC nel 1921 e Little Bill Johnston vi riuscì nell'edizione conclusiva del 1923; il grande moschettiere di Francia Henri Cochet vinse le ultime due edizioni dei WCCC), ve ne sono alcuni che sono presenti nella storia del tennis solo come vincitori di uno di questi Campionati Mondiali.

Il più forte - e il più sfortunato - fu quello che io vedo come il (quinto) moschettiere mancato di Francia: William Laurentz. Laurentz vinse a Parigi i World Hard Court Championships nel 1920, e nel 1921 a Copenaghen i World Covered Court Championships, oltre a imporsi diverse volte in doppio. Con Cochet e Borotra, all'inizio degli anni '20 era uno dei più forti giocatori francesi, e il grande Tilden apprezzava il suo modo, istintivo e irruento, di giocare. Nel marzo del 1922, appena ventisettenne, Laurentz morì di setticemia dopo un'agonia di qualche giorno.

Nella foto su court qui sotto, Laurentz dovrebbe essere quello sullo sfondo. Dico "dovrebbe" perché non trovo altre sue foto di gioco, e non sono sicuro di riconoscerlo dal confronto con le ben più numerose foto in posa, di cui ne metto una (in primo piano sul campo dovrebbe essere l'italiano De Morpurgo, ma francamente non mi pare lui, e credo abbiano sbagliato a identificare entrambi.











V.

http://olivavincenzo.blogspot.com/
http://vincenzooliva.blogspot.com/
http://vincenzooliva2.blogspot.com/

"Ahi serva Italia, di dolori ostello
nave sanza nocchiere in gran tempesta,
non donna di provincie ma bordello"

Settecento anni e non è cambiato un ca**o
Email User Profile
Post: 7,596
Post: 7,549
Registered in: 10/12/2001
Moderatore Ottimo
Tautologo di sinistra

Vittima della koalessa
"Padrune" di Giuda
OFFLINE
6/30/2020 10:57 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

L'hype del momento
Juan Galvez, 6/25/2020 3:36 PM:

La "pausa covid" ha silenziato questo nostro thread tennistico; e allora, lo scorrere le pagine di un interessante libello compilativo - "150 volte slam" di Luca Marianantoni - aggiornato praticamente a fine 2019, e che elenca e descrive tutti i vincitori maschili degli slam dal 1877 al 2019 appunto, mi è venuta voglia di scrivere un piccolo post storico. Un post di curiosità storica.


Mi scuso per il clamoroso off-topic, ma non posso non segnalare come il libello segnalato dall'Eternauta si configuri come gravemente discriminatorio verso le donne, colpevolmente dimenticate sin dalla copertina (che parla di campionI e non di campionESSE).
Non ho modo di scorrere le pagine di questo libro ma temo di non sbagliarmi se dico di essere certo che, a maggior onta, al suo interno non vengano citati tutti gli altri sempre più numerosi generi, tra cui (cito a casaccio):
a-gender
bis-gender
cis-gender
fluid-gender
FTM e MTF
pan-gender
non-binary

Lamento come ad essi non sia dedicata neppure una riga, che anzi i tornei al tempo stesso non creino categorie ad esso dedicate (sciovinismo) e non gli permettano di competere nelle categorie ufficiali (discriminazione).

[Edited by Fog 6/30/2020 3:02 PM]



TAK-Saluti a tutti... (Fletto i muscoli e mi addormento)Reforma, Libertad, Justicia y Ley
Email User Profile
Post: 8,368
Post: 8,293
Registered in: 9/28/2001
"Padrune" di Giuda
OFFLINE
6/30/2020 12:37 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Vergogna!

Sono andato subito ad insultare Marianantoni col mio profilo fb creato ad hoc!

Per protesta poi ho strappato i poster di Edberg e Chris Evert che conservavo da anni!!

Non giocherò più a tennis!!!



Email User Profile
Post: 24,643
Post: 23,896
Registered in: 9/28/2001
Moderatore
(si fa per dire...)
Clone del Ratto
OFFLINE
6/30/2020 12:51 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

😂😂😂



V.

http://olivavincenzo.blogspot.com/
http://vincenzooliva.blogspot.com/
http://vincenzooliva2.blogspot.com/

"Ahi serva Italia, di dolori ostello
nave sanza nocchiere in gran tempesta,
non donna di provincie ma bordello"

Settecento anni e non è cambiato un ca**o
Email User Profile
Post: 7,596
Post: 7,549
Registered in: 10/12/2001
Moderatore Ottimo
Tautologo di sinistra

Vittima della koalessa
"Padrune" di Giuda
OFFLINE
6/30/2020 3:05 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Doppio misto
ozymandias, 6/30/2020 12:37 PM:


Per protesta poi ho strappato i poster di Edberg e Chris Evert che conservavo da anni!!

Grave errore, Stefanello amava talvolta vestirsi da donna e competere a suon di rovesci con la Navratilova spacciandosi proprio per Chris.





TAK-Saluti a tutti... (Fletto i muscoli e mi addormento)Reforma, Libertad, Justicia y Ley
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | « 2 3 4 5 6 7 8 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:54 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com