CAMPANE D' ITALIA
printprintFacebook

 Associazione Italiana di Campanologia 

- - - - -   www.campanologia.org   - - - - -

 
Pagina precedente | « 3 4 5 | Pagina successiva
Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

LA PRESENTAZIONE

Ultimo Aggiornamento: 17/05/2018 23.05
OFFLINE
Post: 1.102
Registrato il: 25/06/2007
Età: 26
05/01/2010 11.48

Benvenuto nel forum!

Conosci per caso Alfonso Feola (su YouTube Alfeo1983)?

Ciao,
Romeo
Prima, seconda e terza Persona di DioTestimoni di Geova Online...76 pt.13/11/2018 19.41 by Thomas.15
Le vacanze del Carlino o Vacanze scoperecce a Cartagena Cuba Facile72 pt.13/11/2018 18.35 by Miky Seba
Nitto ATP World Tour Finals 2018TUTTO TENNIS FORUM56 pt.13/11/2018 16.31 by giuseppe liucci
OFFLINE
Post: 483
Registrato il: 04/09/2009
Città: PALAGONIA
Età: 22
05/01/2010 12.43

Benvenuto! Io e te ci siamo già conosciuti prima, chiamami Plenum [SM=g7566]

Davide
OFFLINE
Post: 30
Registrato il: 03/01/2010
Città: AVELLINO
Età: 22
06/01/2010 13.19

come davide ci conosciamo e meme lo conosco solo di vista a d alfeo
OFFLINE
Post: 483
Registrato il: 04/09/2009
Città: PALAGONIA
Età: 22
06/01/2010 14.37

nel forum ci siamo conosciuti prima, io non ti ho mai visto. Capito cosa intendevo?
OFFLINE
Post: 1.507
Registrato il: 25/06/2007
Città: CANNETO SULL'OGLIO
Età: 63
06/01/2010 14.39

Per comunicare usate la e mail così non intasate la discusssione e siete più liberi
OFFLINE
Post: 4
Registrato il: 08/01/2010
Città: REGGIO EMILIA
Età: 32
09/01/2010 15.50

Ciao a tutti!!
Mi chiamo Stefano Vernizzi e faccio parte dell'Unione campanari Reggiani. Ho 24 anni e suono da quando ne avevo 10; una grande passione che non mi ha mai abbandonato e che voglio continuare a coltivare!! Mi sto dedicando al far rinascere questa antica tradizione nel reggiano, ormai in declino dai tempi delle automazioni(complice anche l'ignoranza di vecchi campanari che hanno voluto portarsi nella tomba le loro conoscenze e maestria, forse per gelosia!!). Ora mi occupo di una nutrita squadra di ragazzi favolosi a cui sto cercando di passare tutto quello che ho imparato in questi anni e che imparerò grazie a voi in questo forum!! Visto che siamo praticamente rimasti gli unici a non esser presenti ho pensato che magari possiamo iniziare a conoscerci!!

Ciao!

Stefano
OFFLINE
Post: 1.102
Registrato il: 25/06/2007
Età: 26
09/01/2010 17.12

Ciao! Benvenuto nel forum!

Sono sicuro che da questo forum potrai imparare molto, ma di certo anche tutti noi potremo imparare moltissime cose sul tuo sistema di suono!

Ai tempi proprio io avevo aperto una discussione sulle campane Reggiane (Archivio del Forum, anno 2008, pagina 3 - Sistema Reggiano), erano saltate fuori un po' di informazioni interessanti. Ora però che abbiamo un vero campanaro reggiano sarebbe bello se tu aprissi una discussione apposta e ci parlassi un po' del tuo sistema di suono.

Ciao,
Romeo
OFFLINE
Post: 51
Registrato il: 12/10/2009
Città: NOVARA
Età: 39
09/01/2010 19.37

Benvenuto a Maestroreggio86: ho visto un bel video su Youtube del vostro sistema di suono, sono curioso di sapere dove viene ancora praticato. Nel 2001 visitai anche la mostra campanaria a Castelnovo Monti, con alcune campane esposte anche presso monumenti dei paraggi (Eremo di Bismantova, castello di Carpineti ecc.), dopo aver visto un breve servizio su una rivista.
OFFLINE
Post: 483
Registrato il: 04/09/2009
Città: PALAGONIA
Età: 22
09/01/2010 20.50

Benvenuto!
OFFLINE
Post: 4
Registrato il: 21/03/2010
Città: LANCIANO
Età: 54
29/03/2010 00.17

presentazione
salve a tutti,
il 22 marzo nella sezione "Fonderie Storiche" ho inserito un messaggio relativo alla fonderia Mari: ho ricevuto subito alcune risposte insieme ad un invito a presentarmi nella sezione "Benvenuto". Pertanto mi scuso per non essermi presentato prima, ma non avevo chiare le consuetudini del blog essendomi appena registrato, per cui lo faccio ora.
Mi chiamo Ettore e discendo dalla famiglia dei fonditori MARI. Non mi occupo di campane, ma di oncologia, ma ho passione per le campane che rappresentano una tradizione centenaria per la famiglia fino a mio nonno che si ritiro' volontariamente dal mondo della fonderia nel 1969. Sono rimasto molto picevolmente sorpreso dalla pagina web di campanologia perche' non immaginavo ci fosse tanta passione e tanta competenza sull'argomento, particolarmente da parte di persone molto giovani. Sono in cerca di informazioni per ricostruire la storia dei fonditori Mari: la nascita artistica della fonderia Mari viene fatta risalire al 1019 secondo un documento redatto dai Padri Cappuccini di Ortona e secondo una carta campanaria di pelle di pecora. Altre fonti citano il ritrovamento di una campana in Popoli (PE) fusa nel 1200 da Aloysius Mari. Tra le campane piu' antiche oggi esistenti e funzionanti si annoverano la campana della chiesa di San Francesco di Urbino fusa nel 1789 Giovan Battista Donati e Angelo Mari ed il Campanone di Gubbio fuso nello stesso anno da Giovan Battista Donati e Angelo Mari. La tradizione campanaria e' la piu' antica, ma non l'esclusiva della famiglia, che nel corso dei secoli ha abbracciato, raggiungendo la stessa punta di eccellenza delle campane, anche l'arte di fabbricare corde armoniche e, in epoca piu' recente, la costruzione di macchine olearie.
La famiglia Mari e' di origine aquilana come testimoniato non solo dalle iscrizioni sulle campane, ma dalla presenza in pieno centro di L'Aquila, in zona disastrata dal recente terremoto, in via Crispomonti 12, di "casa Mari", palazzo del XVII secolo (http://www.laquila.com/turismo/palazzi.htm), dove i Mari abitarono.
La famiglia si era poi spostata a Salle (PE), paese noto per la tradizione della produzione di corde armoniche e di fili di sutura, artigianato collegato alla pastorizia. In Salle la famiglia Mari abbraccio' subito la tradizione dei mastri cordari, continuando anche l'attivita' di fonditori di campane. I documenti dell'epoca attestano la famiglia Mari insieme alle famiglie Berti, D'Orazio e Ruffini tra i mastri cordari di Salle, e tra i fornitori di corde armoniche ai cremonesi Stradivari ed Amati (http://www.labella.com/history.html).
La storia piu' recente ha visto la famiglia Mari spostarsi da Salle, a causa di un'imponente frana ad inizio '900, trasferendosi un ramo della famiglia a Torre de Passeri (PE) ed un ramo a Castefrentano (CH).
Le difficili condizioni economiche di quel periodo storico costrinsero praticamente tutti i maschi della famiglia Mari di Castelfrentano ad emigrare negli Stati Uniti in cerca di fortuna: in anni successivi, a partire dal 1913, i fratelli Luigi, Olinto, Emilio, Cesare e Giacinto Mari si trasferirono a New York, come documentato dai registri della Ellis Island Foundation consultabili on-line (http://www.ellisisland.org/). In particolare, Emilio ed Olinto si trattennero negli U.S.A. e fondarono una fabbrica di corde armoniche, "La Bella Guitar Strings, E.&O. Mari inc (vedi www.labella.com/ ) tuttora attiva e di proprieta' familiare che presto divenne una delle principali al mondo e la Daniel Mari Guitar Strings, fondata da Daniele, figlio di Olinto, che si specializzo' in strumenti etnici e che, tra gli altri , forni' corde armoniche ai Beatles e a Jimi Hendrix (vedi: www.bjornenglen.com/DanielMariStrings.html) e progetto' le prime corde per la famosa chitarra elettrica "Fender Stratocaster".
Cesare, Luigi e Giacinto tornarono in Italia e ripresero la tradizione di fonditori di campane a cui unirono la produzione torchi e pigiatrici d'uva e, successivamente, la produzione di macchine vinicole ed olearie prima in Castelfrentano e, poi, in Lanciano.
Per quanto riguarda la fusione delle campane la fonderia di Castelfrentano-Lanciano riforni' di campane tutto l'Abruzzo ed anche chiese fuori regione arrivando a nord in Romagna (Bertinoro), a sud in Sicilia (Torre Civica di Pedagaggi di Carlentini, SR) e ad ovest in Sardegna (Bonorva, SS). Le macchine olearie furono prodotte fino al 1969, anno in cui avvenne la chiusura volontaria dell'attivita', ma ancor oggi esistono diversi frantoi in Abruzzo e fuori regione dove le macchine olearie Mari sono tuttora perfettamente funzionanti ed in attivita'. Nel museo dell'olio di Loreto Aprutino (PE)sono esposte le macchine della fonderia Mari di Lanciano come esempio di frantoio novecentesco oleo-dinamico
(http://www.abruzzoturismo.it/tourism/index.php?lan=it&area=2&sez=1&ss=6&ap=22).
Infine vale la pena citare anche l'attivita' di fonderia d'arte, testimoniata dal busto in bronzo di Fedele Fenaroli posto in Lanciano all'inizio di Viale delle Rose e fuso nel 1932 dalla Fonderia Mari di Lanciano.
Nella sezione "Fonderie Storiche" saro' piu' specifico sulle campane e forniro' tutte le informazioni in mio possesso. Nel frattempo ringrazio tutti coloro che hanno risposto al mio messaggio. A presto Ettore
OFFLINE
Post: 344
Registrato il: 21/11/2007
Città: PIETRA LIGURE
Età: 57
29/03/2010 15.24

Sono onorato che un discendente delle celebre dinastia Mari faccia parte della nostra associazione.
Nelle mie note ho trovato che loreto Mari nel 1759 realizza il campanone per la parrocchiale di Trasacco (AQ) un Reb3 diametro mt. 1.48 ed avevo letto, (anche se mi sembra inverosimile che un orafo di dedichi a forgiare battagli in ferro) che il battaglio sia stato forgiato da Luigi Valadier.
Benvenuto e buon lavoro.
OFFLINE
Post: 1
Registrato il: 21/04/2013
Città: OSIMO
Età: 34
21/04/2013 19.13

presentazione
Ciao a tutti, mi chiamo Luca.
Come hobby faccio lo storico, ed ultimamente mi sto occupando della storia e dell'arte delle Cattedrali e Concattedrali marchigiane, e le campane come ovvio fanno parte della storia e dell'arte di questi edifici.
E' probabile che in mezzo a tutti voi io sia il meno esperto, e forse anche il meno appassionato, ma, così come per un quadro o per un antico crocifisso, ci tengo particolarmente che anche questo patrimonio di inestimabile valore che abbiamo, non solo di valore storico, venga tutelato e conservato.
Mi unisco quindi molto volentieri a questo gruppo di appassionati, e se poi un giorno qualcuno volesse chiedermi una qualche informazione o si volesse aprire una discussione su un concerto da me scoperto e censito ben venga: sono a vostra disposizione!!
OFFLINE
Post: 2
Registrato il: 14/10/2014
Città: MILANO
Età: 35
14/10/2014 19.15

Presentazione
Ciao a tutti!

Abito Vicino a Milano: il suono delle campane mi ha interessato fin da piccolo.

Vorrei costruire un piccolo concertino di campane suonate con una tastiera e vi chiederò consigli.
OFFLINE
Post: 2
Registrato il: 22/05/2016
Città: PESCARA
Età: 33
22/05/2016 18.22

presentazione
Salve a tutti,mi chiamo Ilaria e la mia vita si incrocia con le campane perchè mia nonna paterna era una Mari di Salle vecchio,fonderie Mari che non hanno bisogno qui di presentazioni. Uniche tracce di questa tradizione familiare sul web, sono state ritrovate su questo blog e per questo vi ringrazio. Sono qui tra i veri esperti per tentare di ricostruire la storia di questa famiglia magari ritrovare chi può darmi una mano, sapere dove sono le campane dei miei avi e perchè no, ritrovare insieme fonti scritte e testimonianze metalliche e cartacee, foto di questa famiglia. Quello che so è per"tradizione orale", sono aneddoti perchè la fonderia chiuse e figli e nipoti poi presero la strada delle grande città.

SOno qui ad imparare più che a dire anche se i processi di fusione e lavorazione dei metalli li ho trovati sempre molto interessanti. nella vita faccio il medico e sto in Abruzzo.
Grazie a voi.
OFFLINE
Post: 1
Registrato il: 17/05/2018
Città: PALESTRINA
Età: 33
17/05/2018 23.03

Nuovo Iscritto
Eccomi qui ......Io sono Rocco, ho 33 anni e vivo a Palestrina.
[Modificato da riggitanu04 17/05/2018 23.05]
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | « 3 4 5 | Pagina successiva
Nuova Discussione
 | 
Rispondi
Cerca nel forum

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 19.47. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com