Luigi's Mansion 2 HD Vieni ad acchiappare i fantasmi con noi su Award & Oscar!

 
L'unico forum al mondo in cui potete avere un personal mod. Occhio, sarete marcati stretti! Leggete il regolamento prima di respirare!
 
Previous page | 1 | Next page

Futuro

Last Update: 6/25/2024 8:05 AM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 1,557
Gender: Female
6/24/2024 11:28 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

"La cosa migliore del futuro è che arriva un giorno per volta" Abraham Lincoln
Non ho postato a caso la discussione in questa sezione.
Può sembrare assurdo, ma molti dei problemi o blocchi psicologici derivano dall'incertezza del futuro.
Le ho viste diventare ossessioni in grado di diventare vere fobie.
Fin dal passato, sovrani, statisti e artisti hanno spesso avuto come consiglieri maghi in grado di prevederlo.
In realtà anche oggi in molti ne fanno segretissimo uso.
E si è più volte visto come si finisce vittima di tali personaggi, proprio perché si tende a non muovere un passo senza avere un minimo di conoscenza su ciò che accadrà.
Ma lasciando da parte maghi &co. basti pensare anche alla strategia di mercato che usa vari metodi per prevedere le possibilità di vendita di un prodotto.

Per come la vedo io che ho avuto modo di esplorare questo campo, la frase di Lincoln che ho postato su è la più realistica ed attendibile.
E voi? Come vivete il rapporto con il futuro?
Il non conoscerlo vi blocca? Vi fa rallentare o esitare?


MAI e SEMPRE sono le parole più improbabili al mondo.
OFFLINE
Post: 1,490
Gender: Female
6/24/2024 11:35 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

il futuro mi spaventa sempre un po' , così come tutte le cose che non conosco, anche se potrebbero riservare invece delle bellissime sorprese.

Soprattutto ora che sono mamma e visto il mondo, ecco, direi che la mia paura del futuro per i miei figli è amplificata.
ma cerco di non pensarci troppo, mi concentro sul presente..
mi spaventa il tempo che passa, anche se è fisiologico e del tutto naturale, mi spaventano le malattie gli incidenti e la sofferenza.
Piombo in un vortice negativo se da sola mi concentro troppo sul futuro.

Fortunatamente riesco sempre a rientrare in carreggiata, usando la razionalità, la calma e quel pizzico di ironia che da sempre mi accompagna.
e per fortuna, aggiungo
😊
OFFLINE
Post: 724
Gender: Male
6/24/2024 11:51 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Io sono sempre bloccato e rallentato da mille cose, ma assolutamente nulla che riguardi il futuro.


OFFLINE
Post: 3,814
Gender: Female
6/24/2024 11:58 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Mielez (dfcI230102), 24/06/2024 11:35:

il futuro mi spaventa sempre un po' , così come tutte le cose che non conosco, anche se potrebbero riservare invece delle bellissime sorprese.

Soprattutto ora che sono mamma e visto il mondo, ecco, direi che la mia paura del futuro per i miei figli è amplificata.
ma cerco di non pensarci troppo, mi concentro sul presente..
mi spaventa il tempo che passa, anche se è fisiologico e del tutto naturale, mi spaventano le malattie gli incidenti e la sofferenza.
Piombo in un vortice negativo se da sola mi concentro troppo sul futuro.

Fortunatamente riesco sempre a rientrare in carreggiata, usando la razionalità, la calma e quel pizzico di ironia che da sempre mi accompagna.
e per fortuna, aggiungo
😊




MOLTO SIMILE A TE.

OFFLINE
Post: 3,814
Gender: Female
6/24/2024 12:08 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

diciamo che dire sulla frase riportata che è vero, bisognerebbe pensarci un giorno alla volta.

perchè questa vita è imprevidibile puoi fare mille progetti....che poi si sfaldano perchè succede qualcosa di non previsto.

invidio tantissimo chi vive alla giornata, senza pensare alle conseguenze.

Io invece penso spesso al domani, anche dal punto di vista economico.
OFFLINE
Post: 613
Gender: Female
6/24/2024 12:16 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Si, in effetti se ci pensi anche il successo di una cosa banale come l'oroscopo è il riflesso dell'ossessione latente di sapere in anticipo cosa ci può riservare il domani.
Io per esempio non provo ansia a pensare al futuro a lungo termine, anzi, lo immagino sempre bello e sereno; mi spaventa di più la proiezione di quella che potrebbe essere la mia vita da qui a sei mesi o un anno. Forse perché nell'ultimo periodo tante cose sono cambiate dentro e fuori di me e so di non essermi ancora realmente assestata.
Però in generale, non fosse per questa particolare situazione, penso riuscirei a stare più nel presente, cosa che faccio anche adesso ma più come via di fuga che come reale posizionamento.
La morte paradossalmente mi spaventa meno della malattia, il cancro soprattutto mi terrorizza. Forse ho più paura della morte dei miei cari che della mia, anzi, sicuramente.
OFFLINE
Post: 724
Gender: Male
6/24/2024 12:26 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
theTightroper (6uEy221206), 24/06/2024 12:16:

Forse ho più paura della morte dei miei cari che della mia, anzi, sicuramente.

Senz'altro : ieri sera avevo un gran dolore allo stomaco e ad un fianco, e sono andato a letto così, senza che passasse, e mi sono detto "magari tra poco mi addormento e poi non mi sveglio più", e subito dopo pensai alla mia compagna : in pratica mi sarebbe importato ben poco di non risvegliarmi più : pazienza, mi ero detto, ma mi rattristavo per chi restava...







OFFLINE
Post: 1,490
Gender: Female
6/24/2024 12:50 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

a me la morte, sia preceduta da sofferenza, sia così di colpo, mi fa una paura fottuta.
anche a me è capitato a volte di pensare " e se stanotte morissi nel sonno?" ma santocielo io non ho nessuna voglia di morire, devo vedere i miei figli crescere e voglio che loro abbiano accanto la mamma.
e poi per i miei genitori sarebbe devastante per la seconda volta. si ammazzerebbero
no, troppo dolore io non ci devo pensare e basta.

tanto, andrà come dovrà andare e sprecare il mio tempo per pensare a cose di cui nessuno conosce la verità, è solo temp perso.

quindi cerco di concentrarmi sulle cose belle.

"solo cose belle" come dice Olaf 🥰
OFFLINE
Post: 3,814
Gender: Female
6/24/2024 2:23 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Mielez (dfcI230102), 24/06/2024 12:50:

a me la morte, sia preceduta da sofferenza, sia così di colpo, mi fa una paura fottuta.
anche a me è capitato a volte di pensare " e se stanotte morissi nel sonno?" ma santocielo io non ho nessuna voglia di morire, devo vedere i miei figli crescere e voglio che loro abbiano accanto la mamma.
e poi per i miei genitori sarebbe devastante per la seconda volta. si ammazzerebbero
no, troppo dolore io non ci devo pensare e basta.

tanto, andrà come dovrà andare e sprecare il mio tempo per pensare a cose di cui nessuno conosce la verità, è solo temp perso.

quindi cerco di concentrarmi sulle cose belle.

"solo cose belle" come dice Olaf 🥰




solo cose belle!

Vero Miele.
Ti abbraccio💓

OFFLINE
Post: 2,008
Location: ROMA
Age: 62
Gender: Male
6/24/2024 3:48 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Sono diversi anni che riesco a scegliere il mio futuro.
Quindi non mi spaventa affatto.
In più vivo in una regione che è sabbie mobili: qualsiasi movimento anche impercettibile porta ad affondare quindi tutto è immobile.
Il futuro è qualcosa di imprecisato, non definibile ... tipo la crescita del figlio della neo mamma 63enne ... potrebbe ... forse ... non ci è dato sapere ... etc etc.
Ma il futuro è il presente che si vive istante per istante per cui a che serve conoscerlo se tanto lo vivremo secondo dopo secondo?

Anche la malattia non la vedo incombere. Venerdì scorso è morta una mia zia di 91 anni. Nella sua vita è stata sempre delicata e spesso malata ma mai malattie gravi. Circa 20 giorni fa ha deciso che era ora di morire perché era stata scioccata dall'operazione al cuore che aveva dovuto fare la figlia, mia cugina. Si è messa a letto e non si è più alzata. Dopo qualche giorno ha smesso di mangiare, bere e non voleva le medicine.
Ha deciso di morire.
Credo che un po' tutti scegliamo di vivere o di ammalarci o di morire con comportamenti "contronatura". Il problema è che non vogliamo ammettere che sono comportamenti auto lesionistici. Quindi se riuscissimo a vedere ciò che è la realtà reale sapremmo vivere il presente e "percepire" il futuro perché siamo essere umani in una società di esseri umani. Temo molto i cani ad es. ma capisco bene e so cosa aspettarmi dagli esseri umani.

Nel mio secondo lavoro, 39 anni fa, dovevo sia programmare la mia settimana di lavoro che anticipare eventuali problemi di guasti all'auto con freuenti manutenzioni e controlli. Questa cosa qui mi è rimasta perché dovendo fare un viaggio è importante sapere che l'auto è efficiente. Una mia conoscente non è attenta alla sua auto, un paio d'anni fa non si è accorta di aver bucato la ruota anteriore destra e ci ha guidato tutto il giorno. La sera parcheggio la mia auto e vedo la ruota a terra della sua. La chiamo e lei mi fa: "Mi sembrava che l'auto tirasse a destra!". Ma se ti sembrava perché non hai controllato? "Perchè avevo tante cose da fare". Guidando in città e per brevi tratti ... non le è successo nulla ma se avesse percorso un tratto di super strada che sarebbe successo?
Quindi, secondo me sta signora mia conoscente ha sottovaluta l'oroscopo!
Le persone deboli si vendicano, le persone forti perdonano, le persone intelligenti ignorano.
ONLINE
Post: 5,482
Gender: Female
6/24/2024 6:52 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ad oggi non provo ansia o angoscia per il futuro.
È capitato in passato e metto in conto che potrebbe ancora accadere.

Un momento importante per la mia vita è stata la morte del mio amico, due estati fa circa. In quell' occasione ho provato grande timore al pensiero di una mia morte improvvisa soprattutto al pensiero di lasciare i miei figli ancora piccoli.
La realtà è che non la voglio ma più di tanto non posso farci, se non cercare di usare bene ogni momento del presente.


-+-+-+-+-+-+-+-
Cadi sette volte, rialzati otto
ONLINE
Post: 1,447
Gender: Male
6/24/2024 9:10 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

@Masquerade

Non ho paura del futuro, quando ci penso vedo solo tante opzioni, tante strade, tante possibilità. Mi vedo stranamente in luce e spero non siano i fari di un auto (è black humor, tranquilli). Spero anche non sia la luce in fondo al tunnel, ovviamente.

Ma scherzi a parte, sono abbastanza positivo sul cambiamento, non è positività gratuita o dovuta a un momento bello della mia vita, è che vedo ogni giorno passi avanti verso la risoluzione di diversi problemi, quindi cerco di non guardare troppo in là perdendo lo sguardo all'orizzonte, ma lo punto un po' più vicino, senza focalizzarmi eccessivamente... senza consolidare esageratamente le mie azioni perché ciò che ho imparato negli anni è che la flessibilità è una carta vincente. Così come sono pronto all'oscurità, lo sono anche per la luce, perché tanto non esiste niente di totalmente perfetto, buono, bello, brutto, merdoso ecc. Come abbiamo detto tante volte, è l'equilibrio delle parti che ci fa andare avanti.

Quello che posso fare io è accettare che tutto possa ribaltarsi, non certo farmelo piacere, ma accettare, una sorta di buon viso a cattiva sorte. Tanto il controllo è una chimera psichica. Evitare la vita non fa vivere meglio.

Mi do delle possibilità e le do agli eventi, le porto in luce, per una volta.

Insomma, vediamo che succede, cazzo!


Masquerade, 24/06/2024:


E voi? Come vivete il rapporto con il futuro?
Il non conoscerlo vi blocca? Vi fa rallentare o esitare?






"Dove c'è la tua paura, lì c'è il tuo compito." - (Carl G. Jung)
OFFLINE
Post: 1,490
Gender: Female
6/24/2024 10:03 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
Alebabi73 (0XgC221205), 24/06/2024 14:23:




solo cose belle!

Vero Miele.
Ti abbraccio💓


un abbraccio anche a te😘
ONLINE
Post: 2,273
Age: 52
Gender: Male
6/25/2024 8:05 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

L' incertezza sul futuro, blocca certi progetti che ho che hanno un orizzonte lungo. Non tutto, anzi ho buttato via tempo e soldi per progetti che non ho continuato perché non erano così fruttuosi come avevo previsto. Mi è anche capitato che, cose seminare tanto per fare qualcosa, mi abbiano dato opportunità inaspettate. In genere sono per buttarmi anche alla cieca piuttosto che restare immobile.
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:44 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com