Il Cesena Siamo Noi
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 4 | Next page
Print | Email Notification    
Author

Pescara - Cesena

Last Update: 11/27/2023 4:07 PM
11/27/2023 7:55 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,049
Registered in: 8/23/2003
Veteran User
Bnel92, 26/11/2023 00:45:

Occhio che l’altra volta “ha subito solo un affaticamento, niente di grave” e non lo abbiamo visto per un mese

Già oggi sul Corriere si parla di esami strumentali per valutare l’indurimento muscolare che preoccupa il giocatore
11/27/2023 9:49 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
ONLINE
Post: 1,224
Registered in: 10/22/2007
Location: CERVIA
Veteran User
Se saliamo io il primo acquisto che farei è il portiere del Pescara. Non capisco cosa ci fa Plizzari in C. Come minimo è un portiere da alta B. Misteri del calcio




11/27/2023 12:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,141
Registered in: 11/30/2008
Location: CESENA
Veteran User
Bi-Campione schedinaincuore 2020/2021 2022/2023
Re:
FrankLeone85, 27/11/2023 09:49:

Se saliamo io il primo acquisto che farei è il portiere del Pescara. Non capisco cosa ci fa Plizzari in C. Come minimo è un portiere da alta B. Misteri del calcio




Bah, contro di noi piuttosto male, avrà avuto la giornata storta...
11/27/2023 1:11 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
ONLINE
Post: 1,226
Registered in: 10/22/2007
Location: CERVIA
Veteran User
Re: Re:
Colas95, 27/11/2023 12:13:




Bah, contro di noi piuttosto male, avrà avuto la giornata storta...

Male? Ha parato tutto il parabile. Il gol è colpa di Brosco al 100%
[Edited by FrankLeone85 11/27/2023 1:11 PM]




11/27/2023 3:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 11,548
Registered in: 8/24/2003
Webmaster
Gold User
Coccarda di partecipazione schedinaincuore 2022/2023



------------------------------------------------------------------

#cesenainbolgia
11/27/2023 3:58 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 11,553
Registered in: 8/24/2003
Webmaster
Gold User
Coccarda di partecipazione schedinaincuore 2022/2023
Top & Flop di Pescara-Cesena

Il Cesena continua a correre ed espugna l'Adriatico per la prima volta nella sua storia, sconfitto 1-0 il Pescara nella gara valida per la quindicesima giornata del Girone B di Serie C. Avvio di match arrembante dei bianconeri che sin da subito mettono la retroguardia avversaria alle strette, sfiorando a più riprese la via della rete. Prima Prestia impegna Plizzari con una girata di testa sugli sviluppi da corner e poi Donnarumma da calcio di punizione chiama nuovamente in causa il portiere biancazzurro. I romagnoli spingono in avanti senza sosta e a pochi minuti dallo scoccare della mezz'ora di gioco riescono a sbloccare il punteggio con Shpendi, bravo ad un metro dalla porta a depositare in rete un pallone servito dalla destra da Adamo. Pochi istanti più tardi, il Cesena riesce anche a raddoppiare con Saber ma in posizione di fuorigioco. Gli ospiti così non mollano la presa e continuano a rendersi pericolosi prima con un sinistro potente di Donnarumma e successivamente con una conclusione di Adamo: su entrambi risponde presente Plizzari. Costretto a inseguire, il Pescara approccia la ripresa con un atteggiamento più propositivo mentre il Cesena inizia ad aspettare e a gestire il risultato. I biancazzurri tengono maggiormente il pallino del gioco ma fanno fatica a minacciare la porta difesa da Pisseri mentre in contropiede gli ospiti si rendono pericolosi con alcune iniziative individuali di Kargbo. Solamente nel finale, la squadra di casa crea davvero qualche difficoltà alla capolista del Girone B. Prima Cangiano con un tiro-cross velenoso costringe Pisseri ad allungarsi per sventare la minaccia e poi Brosco da due passi, di testa, si vede negare la rete da un miracoloso intervento dell'estremo difensore bianconero. Con questa vittoria, la squadra di Mimmo Toscano allunga momentaneamente in vetta alla classifica a +3 dalla Torres seconda con 36 punti mentre gli uomini di Zdenek Zeman incassano la loro quarta sconfitta nelle ultime cinque gare e rimangono con una partita in meno a quota 21 in piena bagarre play-off. Ecco qui i top e flop della sfida:

TOP:

La reazione finale (Pescara): dieci minuti di assedio che mettono seriamente a rischio la vittoria della capolista. Dall'ottantesimo, dopo una ripresa fino a quel momento con tanto possesso palla sterile e diversi errori, Pisseri è costretto ad alcuni interventi salva risultato davvero importanti sul colpo di testa di Brosco e sul tiro-cross di Cangiano. Sarebbe stato meglio quindi entrare prima in partita. RABBIOSA


GIRONE B
Top & Flop di Pescara-Cesena
25.11.2023 23:30 di Andrea Scozzafava vedi letture
Top & Flop di Pescara-CesenaTMW/TuttoC.com
foto di www.imagephotoagency.it
Il Cesena continua a correre ed espugna l'Adriatico per la prima volta nella sua storia, sconfitto 1-0 il Pescara nella gara valida per la quindicesima giornata del Girone B di Serie C. Avvio di match arrembante dei bianconeri che sin da subito mettono la retroguardia avversaria alle strette, sfiorando a più riprese la via della rete. Prima Prestia impegna Plizzari con una girata di testa sugli sviluppi da corner e poi Donnarumma da calcio di punizione chiama nuovamente in causa il portiere biancazzurro. I romagnoli spingono in avanti senza sosta e a pochi minuti dallo scoccare della mezz'ora di gioco riescono a sbloccare il punteggio con Shpendi, bravo ad un metro dalla porta a depositare in rete un pallone servito dalla destra da Adamo. Pochi istanti più tardi, il Cesena riesce anche a raddoppiare con Saber ma in posizione di fuorigioco. Gli ospiti così non mollano la presa e continuano a rendersi pericolosi prima con un sinistro potente di Donnarumma e successivamente con una conclusione di Adamo: su entrambi risponde presente Plizzari. Costretto a inseguire, il Pescara approccia la ripresa con un atteggiamento più propositivo mentre il Cesena inizia ad aspettare e a gestire il risultato. I biancazzurri tengono maggiormente il pallino del gioco ma fanno fatica a minacciare la porta difesa da Pisseri mentre in contropiede gli ospiti si rendono pericolosi con alcune iniziative individuali di Kargbo. Solamente nel finale, la squadra di casa crea davvero qualche difficoltà alla capolista del Girone B. Prima Cangiano con un tiro-cross velenoso costringe Pisseri ad allungarsi per sventare la minaccia e poi Brosco da due passi, di testa, si vede negare la rete da un miracoloso intervento dell'estremo difensore bianconero. Con questa vittoria, la squadra di Mimmo Toscano allunga momentaneamente in vetta alla classifica a +3 dalla Torres seconda con 36 punti mentre gli uomini di Zdenek Zeman incassano la loro quarta sconfitta nelle ultime cinque gare e rimangono con una partita in meno a quota 21 in piena bagarre play-off. Ecco qui i top e flop della sfida:

TOP:

La reazione finale (Pescara): dieci minuti di assedio che mettono seriamente a rischio la vittoria della capolista. Dall'ottantesimo, dopo una ripresa fino a quel momento con tanto possesso palla sterile e diversi errori, Pisseri è costretto ad alcuni interventi salva risultato davvero importanti sul colpo di testa di Brosco e sul tiro-cross di Cangiano. Sarebbe stato meglio quindi entrare prima in partita. RABBIOSA


Emanuele Adamo (Cesena): prestazione superba dell'esterno bianconero. Spinge senza sosta sulla fascia destra e dai suoi piedi nascono le occasioni migliori della squadra romagnola. Sfiora anche il gol dall'interno dell'area in una circostanza e realizza il suo decimo assist stagionale per Shpendi. Sempre una minaccia per le difese avversarie. FONDAMENTALE

FLOP:

Il primo tempo (Pescara): pessima prima metà di gioco dei biancazzurri. Poco pericolosi negli ultimi trenta metri e in grande difficoltà quando c'è da difendersi dalle scorribande avversarie. Si vede una timida reazione nella ripresa condita da delle sbavature ma il primo tempo è da dimenticare in fretta e non ripetere più. IN SOFFERENZA

Simone Corazza (Cesena): non è stata sicuramente la miglior partita del bomber bianconero. Al rientro da una lunga squalifica, lotta continuamente con i difensori biancazzurri e si fa vedere poco dai compagni. La sua presenza in area è sempre scomoda ma oggi non convince e Toscano a inizio secondo tempo decide di richiamarlo in panchina per far entrare un vivace Kargbo. SPENTO



------------------------------------------------------------------

#cesenainbolgia
11/27/2023 4:07 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 11,554
Registered in: 8/24/2003
Webmaster
Gold User
Coccarda di partecipazione schedinaincuore 2022/2023















------------------------------------------------------------------

#cesenainbolgia
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
Pescara - Cesena (91 posts, agg.: 3/16/2022 11:23 PM)
Cesena - Pescara (84 posts, agg.: 4/2/2024 9:07 PM)
Cesena - Pescara (103 posts, agg.: 11/10/2021 12:52 AM)

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:09 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com