New Thread
Reply
 

Una sola Ekklesia e mille fedi diverse?

Last Update: 7/15/2024 12:53 PM
Author
Print | Email Notification    
6/15/2024 7:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 42,571
Moderatore
@ateo
Un errore mio, avevo censurato per il tono del post e dimenticato di convalidare così risultava quella scritta.
Uguale censura al tuo post 1561
Datti una calmata se vuoi continuare a scrivere.
6/15/2024 7:36 PM
 
Quote
Ateo2000
[Unregistered]
Re:


Mod: le critiche alla moderazione vanno espresse via mail, come da regolamento.
[Edited by Giandujotta.50 6/15/2024 8:04 PM]
6/15/2024 7:47 PM
 
Quote
Ateo2000
[Unregistered]
This Post has been considered not proper to the forum policy and has been censored by Moderator(s).
6/15/2024 8:04 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 42,571
Moderatore
6/15/2024 9:59 PM
 
Quote
I-gua
[Unregistered]
Re: Re: Re: Re:
Ateo2000, 13/06/2024 20:32:



Sii esplicito, secondo te chi è meritevole e chi no? Quale fede ha il diritto di merito?


Senza fede è impossibile piacere a Dio, perché chi si avvicina a Dio deve credere che egli esiste e che ricompensa quelli che lo cercano assiduamente




Non è di per sé che la “fede ha il diritto di merito”

Non è questione di fedi in generale, la Fede di cui stiamo parlando non è un merito ma un dono.


C’è un solo corpo, e un solo spirito, come del resto siete stati chiamati a una sola speranza,j quella della vostra chiamata; 5 un solo Signore, una sola fede, un solo battesimo; 6 un solo Dio e Padre di tutti, che è al di sopra di tutti, agisce mediante tutti ed è in tutti.




Stiamo parlando della Fede che è dono di YAHWEH per mezzo del Suo spirito ( Gal. 5:22, 23, NW.)

della Fede che si consolida ne La Parola di Dio e sulla quale si fonda la Speranza in Yehoshua quale Promesso Messia di YAHWEH.


Quindi chi cerca sinceramente YHWH riceve in dono la Fede che consolida tramite esperienza nella Parola di Dio .

Solo a chi cerca assiduamente YHWH, e quindi conosce e riconosce che esiste…

… il Vangelo di Cristo, che è pubblicamente predicato a tutti, è dato ad intendere a colui che conosce e riconosce La Parola quale Re messianico… a colui che esercita fede nel sacrificio di riscatto pagato con il sangue dell’Agnello Yehoshua .


Questo lo si intende dalle Sacre Scritture
6/16/2024 6:58 AM
 
Quote
I-gua
[Unregistered]
Re: Re: Re: domandare è lecito
Giuseppe, 15/06/2024 15:54:



NI.

Perchè?

Tu parti dal pressupposto che oggi se vi è una vera chiesa lo si deve esclusivamente a Gesù Cristo come risultato di una sua attuale opera come Re. E non propriamente come la conseguenza di quello fatto nel 'passato nel primo secolo, e che allora si è come dissolto ; ( e non certo perchè predestinato).

Per questo ritengo dogmatica la tua asserzione o quello che sembri voler dire , per tale motivo ti ho scritto che il regno dei cieli nelle sue prefasi precede lo stesso Russel . E che non osservo nulla di miracoloso, anzi per quest'ultima cosa, lo confino principalmente al primo secolo, come portata in base alla quale ne abbiamo una eredità storica e scritturale, come base per la fede e la adorazione da cui attingere con il proprio potenziale umano, pur ammettendo un aiuto dall'alto, ma non secondo la enfasi che tu gli dai, fuori luogo fuori tempo, perchè il nuovo giorno deve ancora albeggiare .


Caro Giuseppe

Grazie per la risposta

Sto ancora cercando di decifrarla


[SM=g1871112]
6/16/2024 9:57 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,428
Moderatore
Don't feed the Troll (Ateo2000)
Mi spiace per te che hai tutta sta voglia di conversare con persone che disprezzi, ma finché ci sono io, te qui non scriverai più o al massimo scriverai finché ti sgamo
[Edited by Seabiscuit 6/16/2024 9:57 AM]

------------------------------------------------------
Testimoni di Geova Online Forum

www.TdGonline.it
------------------------------------------------------


"Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
6/18/2024 7:32 AM
 
Quote
I-gua
[Unregistered]
Re: Re: Re: domandare è lecito
Giuseppe, 15/06/2024 15:54:



NI.

Perchè?

Tu parti dal pressupposto che oggi se vi è una vera chiesa lo si deve esclusivamente a Gesù Cristo come risultato di una sua attuale opera come Re. E non propriamente come la conseguenza di quello fatto nel 'passato nel primo secolo, e che allora si è come dissolto ; ( e non certo perchè predestinato).

Per questo ritengo dogmatica la tua asserzione o quello che sembri voler dire , per tale motivo ti ho scritto che il regno dei cieli nelle sue prefasi precede lo stesso Russel . E che non osservo nulla di miracoloso, anzi per quest'ultima cosa, lo confino principalmente al primo secolo, come portata in base alla quale ne abbiamo una eredità storica e scritturale, come base per la fede e la adorazione da cui attingere con il proprio potenziale umano, pur ammettendo un aiuto dall'alto, ma non secondo la enfasi che tu gli dai, fuori luogo fuori tempo, perchè il nuovo giorno deve ancora albeggiare .


Caro Giuseppe

Non capisco cosa intendi per “ miracoloso”

Gesù che conduce il Popolo di YHWH attraverso la Sua forza attiva e La Parola di Dio restaurata in termini di Sana Dottrina?


Perché prima di Harmaghedon deve accadere questo:



23Certamente mi magnificherò, mi santificherò e mi farò conoscere agli occhi di molte nazioni, e dovranno riconoscere che io sono Geova’.



Quindi puoi spiegarmi come ciò potrebbe avvenire se non per mezzo del Cristo di YHWH, il Suo Unto e la Sua Parola?

[SM=g8925]
6/18/2024 10:05 AM
 
Quote
Giuseppe
[Unregistered]
Re: Re: Re: Re: domandare è lecito
I-gua, 18/06/2024 07:32:

Caro Giuseppe

Non capisco cosa intendi per “ miracoloso”

Gesù che conduce il Popolo di YHWH attraverso la Sua forza attiva e La Parola di Dio restaurata in termini di Sana Dottrina?


Perché prima di Harmaghedon deve accadere questo:



23Certamente mi magnificherò, mi santificherò e mi farò conoscere agli occhi di molte nazioni, e dovranno riconoscere che io sono Geova’.



Quindi puoi spiegarmi come ciò potrebbe avvenire se non per mezzo del Cristo di YHWH, il Suo Unto e la Sua Parola?

[SM=g8925]





Gesù che conduce il Popolo di YHWH attraverso la Sua forza attiva e La Parola di Dio restaurata in termini di Sana Dottrina?





Questo avvenne nel primo secolo, Gesù rappresentato dal paracleto continuava ad essere presente in questo modo indiretto e guidava la congregazione resistendo allo spirito di chi "piamente e amorevolmente" voleva già governare in nome di Geova. Di cui per es. Ignazio di Antiochia ne è un bel esemplare per iniziare. Ed allora era il giorno, che risplendeva sempre più , tra le tenebre di questo mondo. Ma sarebbe venuta la notte, perchè inevitabilmente alla morte dei 12 apostoli il paracleto cessava di manifestarsi nel modo miracoloso; questo secondo i piani di Dio e non i tuoi o i miei . E la presenza di Cristo a questo punto diventava più una cosa individuale e debole. Anzi credo in certi periodi totalmente assente non essendoci dei veri rappresentanti . Perchè così volle Geova.


Oggi dovrebbero essere le vergini discrete attingendo dal passato con i frutti dello spirito che dovrebbero resistere alle 5 stolte per lo stesso motivo ;(il regno dei cieli di Matteo 24, è nato ben prima del 1914); usufruendo della esperienza del passato nella veste della meretrice, cosa di cui usufruiscono pure quelle stolte, però subdolamente nel loro. Le sagge si astengono dal partecipare o sostenere in ciò che le vergini si rivelano stolte; almeno nel loro. E non stiamo a discutere di fuoriusciti che come tali non rappresentano più il regno..ma sempre delle sette chiese in versione moderna.

Il tuo discorso in questo contesto ci azzecca poco, anzi favoriresti le stolte che hanno la stessa ambizione delle prime.

O credi che il diavolo non riesca a inserire del suo anche all'interno del regno, in opera e parola ? Ci riusciva con tutti gli apostoli non riuscirebbe oggi ?? Allora Travisando perfino quello scritto da Paolo sulla risurrezione?

A te spetta soltanto provare ogni espressione ispirata senza farti infallibile giudice di chi saggio e chi stolto, perchè è un confine molto, molto sottile e mutevole, diremmo quasi invisibile nell'ambito dottrinale , a prescindere da quello morale che è comune ad ogni uomo, e presentabile dinnanzi a ogni tribunale penale e civile.


18 In quel giorno, nel giorno che Gog verrà contro la terra d'Israele",
dice il Signore, DIO,21 Io chiamerò contro di lui la spada su tutti i miei monti",
dice il Signore, DIO;
"la spada d'ognuno si volgerà contro il proprio fratello.
22 Verrò in giudizio contro di lui, con la peste e con il sangue;
farò piovere torrenti di pioggia e grandine,
fuoco e zolfo, su di lui, sulle sue schiere
e sui popoli numerosi che saranno con lui.
23 Così mostrerò la mia potenza e mi santificherò;
mi farò conoscere agli occhi di molte nazioni,
ed esse sapranno che io sono Geova

Il tuo anacronismo continua ad essere presente, anche se non dipende del tutto da te, ma alla realtà del regno .

6/18/2024 7:43 PM
 
Quote
I-gua
[Unregistered]

Se Gesù prima di andare via rappresentava il Padre sulla terra, non poteva il paraclito rappresentarlo sulla terra?



YHWH si esprime attraverso la sua forza dinamica, concessa a tutti coloro che operano nel senso del Suo proposito.

Gesù, La Parola è pure colui che siede alla destra del Padre: amministra la sua (onni)potenza, opera attraverso il Suo spirito santo.

Diverso il tempo delle tenebre dove il Padre sosteneva o suoi attraverso il Suo spirito, dal tempo della luce in cui Gesù è stato eletto a Re quale Condottiero e Pastore celeste.


Il aggiorno del Signore è iniziato con l’incoronazione del risorto e glorificato Cristo Gesù.

Questa incoronazione segna il ristabilimento di tutte le cose che, prima di Harmaghedon, inizia con il ristabilimento della Sana DOTTRINA e la verità su YHWH , per santificare il Suo Nome.

Perché prima dí Harmaghedon YHWH si farà conoscere alle nazioni per mezzo della Sua Parola e l’opera di predicazione


Selah.
6/19/2024 7:14 AM
 
Quote
I-gua
[Unregistered]
Caro Giuseppe

Non si tratta più di rappresentare

Gesù quale unto Re messianico, Condottiero, Eccellente Pastore, Sommo Sacerdote dell’Altissimo Dio non fa rappresentazioni

Ma è responsabile di ristabilire e fare conoscere la Verità di YHWH sulla Terra, prima di’ Harmaghedon. Quindi di ristabilire e fare conoscere la Sana Dottrina nel Popolo che congrega nel Nome di YHWH.

Questo perché il Più Grande Insegnante compie ed adempie perfettamente la volontà del suo Dio e Padre YHWH, nel senso del proposito divino di salvezza, nella Verità e nella santificazione del NOME YHWH.



{YHWH} vuole che ogni tipo di persona sia salvata e giunga all’accurata conoscenza della verità (1 Tim. 2:4)




E certo, gli Unti di Dio, oggi come ieri, operano per mezzo della forza attiva di Dio, secondo il Suo proposito.

Il tempo del primo secolo è diverso dal periodo dell’ apostasia che è diverso dal Giorno del Signore.
6/19/2024 10:38 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 270
Age: 49
Re:
[Edited by Giuseppe Trovato 6/19/2024 10:38 AM]
6/19/2024 10:54 AM
 
Quote
Giuseppe
[Unregistered]
Re:
I-gua, 18/06/2024 19:43:


Se Gesù prima di andare via rappresentava il Padre sulla terra, non poteva il paraclito rappresentarlo sulla terra?



YHWH si esprime attraverso la sua forza dinamica, concessa a tutti coloro che operano nel senso del Suo proposito.

Gesù, La Parola è pure colui che siede alla destra del Padre: amministra la sua (onni)potenza, opera attraverso il Suo spirito santo.

Diverso il tempo delle tenebre dove il Padre sosteneva o suoi attraverso il Suo spirito, dal tempo della luce in cui Gesù è stato eletto a Re quale Condottiero e Pastore celeste.


Il aggiorno del Signore è iniziato con l’incoronazione del risorto e glorificato Cristo Gesù.

Questa incoronazione segna il ristabilimento di tutte le cose che, prima di Harmaghedon, inizia con il ristabilimento della Sana DOTTRINA e la verità su YHWH , per santificare il Suo Nome.

Perché prima dí Harmaghedon YHWH si farà conoscere alle nazioni per mezzo della Sua Parola e l’opera di predicazione


Selah.




Gesù, La Parola è pure colui che siede alla destra del Padre: amministra la sua (onni)potenza, opera attraverso il Suo spirito santo.




Nel deserto la sua tentazione fu di usare Dio come suo schiavo.. Non è così, ma Gesù aspetta che sia il Padre con la sua onnipotenza e presenza, ad agire per sottoporgli ogni cosa al suo governo . A chiederlo in nome del figlio,allo scopo di sostenerlo su quel tron , per realizzare una sua presenza come Re. Sottoponendogli le nazioni con una verga di ferro imponendosi signoreggiante attraverso 144.000 santi presenti non in senso virtuale o aleatorio.


Diverso il tempo delle tenebre dove il Padre sosteneva o suoi attraverso il Suo spirito, dal tempo della luce in cui Gesù è stato eletto a Re quale Condottiero e Pastore celeste.



Giovanni 9:4
Bisogna che io compia le opere di colui che mi ha mandato mentre è giorno; la notte viene in cui nessuno può operare.Malachia 4:2

Romani 13:12
La notte è avanzata, il giorno è vicino; gettiamo dunque via le opere delle tenebre e indossiamo le armi della luce.

1Tessalonicesi 5:8
Ma noi, che siamo del giorno, siamo sobri,Romani 13:13
Comportiamoci onestamente, come in pieno giorno...Matteo 25: 1 «Allora il regno dei cieli sarà simile a dieci vergini le quali, prese le loro lampade, 6 Verso mezzanotte


Il percorso fatto da queste vergini porta al giorno in cui viene per iniziare a giudicare , di vita e di morte, in pratica a governare sulla sua casa Israele spirituale ; e sulla grande folla di Matteo 25:31 prendendo posto sul trono per farla entrare nel suo regno di 12 tribù con la forza dell'imposizione contro ogni involontaria ignoranza .

Se me lo anticipi, quelli premiati nella carne in positivo, continuando invece a morire, li facciamo andare in cielo pure a questi? E stata la soluzione cattolica, avendo iniziato la risurrezione dei santi al tempo di Imeneo. Poichè per il cattolicesimo i 144.000 governano da allora, e tutti gli altri vanno con loro in cielo. In attesa della ( inutile) risurrezione dei loro corpi .


Il giorno del Signore è iniziato con l’incoronazione del risorto e glorificato Cristo Gesù.

Questa incoronazione segna il ristabilimento di tutte le cose che, prima di Harmaghedon, inizia con il ristabilimento della Sana DOTTRINA e la verità su YHWH , per santificare il Suo Nome.



1)Mi citi i versetti che indicano che prima di Armagheddon Gesù in persona incoronato fa questa opera? O che la fa attraverso il paracleto donato ai suoi unti per iniziare a governare, diversamente dal solo predicare??

2)Gesù fu incoronato nel primo secolo? Sempre con scritture.

3) l'opera svolta nel primo secolo è uguale a quella di oggi o inferiore?

Tu ami la verità? Geova, al di sopra di tutto e tutti? Significa questo adorarlo o SANA DORAZIONE da distinguere da una sana perfetta dottrina e interpretazione, cosa a cui non credo, per oggi; è da provare con scritture e nei fatti; quelle che hai citate lo hai fatto in chiave anacronistica .

Non ti sto negando l'incoronazione di Cristo nei cieli per esercitare un ruolo militare nella sua casa in cielo, però non sulla terra, ma sul re dei re di Babilonia , in quanto lui come dragone a sette teste come statua celeste, è stato già distrutto come governo in opposizione al regno del Messia,Regno costruito nei cieli, e non più sulla terra in termini umani con un Davide umano, un Unto Salomone umano, il che tradotto comporta una reale presenza soprannaturale da venire pure sulla terra; ma che oggi non vedo affatto, a prescindere dal modo.

E di questa mi dovresti dare testimonianza e non soltanto con le chiacchere o formulazioni fatte in pompa magna, di cui alla fine ne esco sempre con le mani vuote, senza una reale risposta o verità.

Considerami come uno che ha bisogno di essere convertito su ciò, sia sulla base scritturale che nella realtà, ma a una condizione: di non partire dal presupposto di essere miracolosamente infallibile.

E non ti credere che sono il solo all'interno del regno.. ma molti dal piccolo al grande, e non in termini di età. Su questa cosa è nato l'intero sistema di apostasia del primo secolo.

Se errore è, dovresti purificarti nell'animo ottenendo così una SANA ADORAZIONE; che è più importante di una perfetta dottrina, in questo caso compensando l'ignoranza tramite il sacrificio di Cristo, tramite il quale ci rende perfetti in lui sotto questo aspetto, come sagge vergini che si svegliano pure su ciò .


6/19/2024 5:10 PM
 
Quote
I-gua
[Unregistered]
Caro Giuseppe


Ricordiamo che per “Sana Dottrina” si intende un corpo dottrinale di base che sia in accordo con le Sacre Scritture.


Per esempio:

C’è un solo Dio, il Padre YHWH


6/19/2024 8:48 PM
 
Quote
Ermanna
[Unregistered]
Awaiting for Moderator(s) approval
6/19/2024 9:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,428
Moderatore
Don't feed the Troll (Ermanna)

------------------------------------------------------
Testimoni di Geova Online Forum

www.TdGonline.it
------------------------------------------------------


"Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
6/20/2024 9:13 AM
 
Quote
I-gua
[Unregistered]

Giuseppe:

Nel deserto la sua tentazione fu di usare Dio come suo schiavo.. Non è così, ma Gesù aspetta che sia il Padre con la sua onnipotenza e presenza, ad agire per sottoporgli ogni cosa al suo governo . A chiederlo in nome del figlio,allo scopo di sostenerlo su quel tron , per realizzare una sua presenza come Re. Sottoponendogli le nazioni con una verga di ferro imponendosi signoreggiante attraverso 144.000 santi presenti non in senso virtuale o aleatorio.




Non affrettiamo i tempi, dimentichi alcuni titoli e ruoli di Gesù.

Prima di tutto Gesù non è semplicemente Re.

Ma è Re secondo il sacro ordine di Melkisedek, ossia: re e Sommo Sacerdote dell’Altissimo Dio.

Il Sacerdote è colui che media la relazione tra YHWH ed il Suo Popolo.
Leggi cosa dice Gesù in Giovanni 12.

Gesù è venuto per salvare il mondo, prima di tutto.

La salvezza passa per la santificazione del Nome YHWH.

La santificazione del Nome di YHWH passa attraverso il ristabilimento della Verità su Dio e sulle cose di Dio, i.e. La Sana Dottrina.

Questo perché Fede è Speranza sono legati alla conoscenza di Dio, per mezzo de La Parola.

E così come la pura adorazione che menzioni.

Non è possibile senza la conoscenza e il ristabilimento della Verità.


Perché tutti questi elementi sono correlati e perché Gesù, per principio, ha il compito di ristabilirlo in Terra prima di poter usare legittimamente la “verga” che menzioni e assumere il ruolo di Giudice, nel Grande Giorno del Giudizio?


Il giorno del ristabilimento di tutte le cose è un periodo che inizia con l’incoronazione di Gesù e termina con la con la consegna del Regno ristabilito nella Giustizia e Verità al Padre.


Entro questo periodo di tempo, è compreso Harmaghedon, il Giorno del Giudizio universale.


Ma prima di questo Gesù, il Grande Re, opera come Condottiero, Sommo Sacerdote, Eccellente Pastore, Maestro …. Raccoglie ed educa nella Sana dottrina il Popolo che congrega nel Nome di YHWH… per santificare il Nome YHWH e salvare l’umanità redenta nel Suo Cristo
6/20/2024 1:01 PM
 
Quote
I-gua
[Unregistered]
Senza unità dottrinale , nessuna unità spirituale


(Giov. 10:16; Ezec. 34:23; 37:24, 25)
6/20/2024 9:02 PM
 
Quote
I-gua
[Unregistered]
Re: Re:
Giuseppe, 19/06/2024 10:54:




Gesù, La Parola è pure colui che siede alla destra del Padre: amministra la sua (onni)potenza, opera attraverso il Suo spirito santo.




Nel deserto la sua tentazione fu di usare Dio come suo schiavo.. Non è così, ma Gesù aspetta che sia il Padre con la sua onnipotenza e presenza, ad agire per sottoporgli ogni cosa al suo governo . A chiederlo in nome del figlio,allo scopo di sostenerlo su quel tron , per realizzare una sua presenza come Re. Sottoponendogli le nazioni con una verga di ferro imponendosi signoreggiante attraverso 144.000 santi presenti non in senso virtuale o aleatorio.


Diverso il tempo delle tenebre dove il Padre sosteneva o suoi attraverso il Suo spirito, dal tempo della luce in cui Gesù è stato eletto a Re quale Condottiero e Pastore celeste.



Giovanni 9:4
Bisogna che io compia le opere di colui che mi ha mandato mentre è giorno; la notte viene in cui nessuno può operare.Malachia 4:2

Romani 13:12
La notte è avanzata, il giorno è vicino; gettiamo dunque via le opere delle tenebre e indossiamo le armi della luce.

1Tessalonicesi 5:8
Ma noi, che siamo del giorno, siamo sobri,Romani 13:13
Comportiamoci onestamente, come in pieno giorno...Matteo 25: 1 «Allora il regno dei cieli sarà simile a dieci vergini le quali, prese le loro lampade, 6 Verso mezzanotte


Il percorso fatto da queste vergini porta al giorno in cui viene per iniziare a giudicare , di vita e di morte, in pratica a governare sulla sua casa Israele spirituale ; e sulla grande folla di Matteo 25:31 prendendo posto sul trono per farla entrare nel suo regno di 12 tribù con la forza dell'imposizione contro ogni involontaria ignoranza .

Se me lo anticipi, quelli premiati nella carne in positivo, continuando invece a morire, li facciamo andare in cielo pure a questi? E stata la soluzione cattolica, avendo iniziato la risurrezione dei santi al tempo di Imeneo. Poichè per il cattolicesimo i 144.000 governano da allora, e tutti gli altri vanno con loro in cielo. In attesa della ( inutile) risurrezione dei loro corpi .


Il giorno del Signore è iniziato con l’incoronazione del risorto e glorificato Cristo Gesù.

Questa incoronazione segna il ristabilimento di tutte le cose che, prima di Harmaghedon, inizia con il ristabilimento della Sana DOTTRINA e la verità su YHWH , per santificare il Suo Nome.



1)Mi citi i versetti che indicano che prima di Armagheddon Gesù in persona incoronato fa questa opera? O che la fa attraverso il paracleto donato ai suoi unti per iniziare a governare, diversamente dal solo predicare??

2)Gesù fu incoronato nel primo secolo? Sempre con scritture.

3) l'opera svolta nel primo secolo è uguale a quella di oggi o inferiore?

Tu ami la verità? Geova, al di sopra di tutto e tutti? Significa questo adorarlo o SANA DORAZIONE da distinguere da una sana perfetta dottrina e interpretazione, cosa a cui non credo, per oggi; è da provare con scritture e nei fatti; quelle che hai citate lo hai fatto in chiave anacronistica .

Non ti sto negando l'incoronazione di Cristo nei cieli per esercitare un ruolo militare nella sua casa in cielo, però non sulla terra, ma sul re dei re di Babilonia , in quanto lui come dragone a sette teste come statua celeste, è stato già distrutto come governo in opposizione al regno del Messia,Regno costruito nei cieli, e non più sulla terra in termini umani con un Davide umano, un Unto Salomone umano, il che tradotto comporta una reale presenza soprannaturale da venire pure sulla terra; ma che oggi non vedo affatto, a prescindere dal modo.

E di questa mi dovresti dare testimonianza e non soltanto con le chiacchere o formulazioni fatte in pompa magna, di cui alla fine ne esco sempre con le mani vuote, senza una reale risposta o verità.

Considerami come uno che ha bisogno di essere convertito su ciò, sia sulla base scritturale che nella realtà, ma a una condizione: di non partire dal presupposto di essere miracolosamente infallibile.

E non ti credere che sono il solo all'interno del regno.. ma molti dal piccolo al grande, e non in termini di età. Su questa cosa è nato l'intero sistema di apostasia del primo secolo.

Se errore è, dovresti purificarti nell'animo ottenendo così una SANA ADORAZIONE; che è più importante di una perfetta dottrina, in questo caso compensando l'ignoranza tramite il sacrificio di Cristo, tramite il quale ci rende perfetti in lui sotto questo aspetto, come sagge vergini che si svegliano pure su ciò .




1)Mi citi i versetti che indicano che prima di Armagheddon Gesù in persona incoronato fa questa opera? O che la fa attraverso il paracleto donato ai suoi unti per iniziare a governare, diversamente dal solo predicare??




Caro Giuseppe, tu che intendi per “solo predicare”

Di quale “predica” si tratta, la tua?
6/21/2024 11:37 AM
 
Quote
Giuseppe
[Unregistered]
Re:
I-gua, 20/06/2024 09:13:


Giuseppe:

Nel deserto la sua tentazione fu di usare Dio come suo schiavo.. Non è così, ma Gesù aspetta che sia il Padre con la sua onnipotenza e presenza, ad agire per sottoporgli ogni cosa al suo governo . A chiederlo in nome del figlio,allo scopo di sostenerlo su quel tron , per realizzare una sua presenza come Re. Sottoponendogli le nazioni con una verga di ferro imponendosi signoreggiante attraverso 144.000 santi presenti non in senso virtuale o aleatorio.




Non affrettiamo i tempi, dimentichi alcuni titoli e ruoli di Gesù.

Prima di tutto Gesù non è semplicemente Re.

Ma è Re secondo il sacro ordine di Melkisedek, ossia: re e Sommo Sacerdote dell’Altissimo Dio.

Il Sacerdote è colui che media la relazione tra YHWH ed il Suo Popolo.
Leggi cosa dice Gesù in Giovanni 12.

Gesù è venuto per salvare il mondo, prima di tutto.

La salvezza passa per la santificazione del Nome YHWH.

La santificazione del Nome di YHWH passa attraverso il ristabilimento della Verità su Dio e sulle cose di Dio, i.e. La Sana Dottrina.

Questo perché Fede è Speranza sono legati alla conoscenza di Dio, per mezzo de La Parola.

E così come la pura adorazione che menzioni.

Non è possibile senza la conoscenza e il ristabilimento della Verità.


Perché tutti questi elementi sono correlati e perché Gesù, per principio, ha il compito di ristabilirlo in Terra prima di poter usare legittimamente la “verga” che menzioni e assumere il ruolo di Giudice, nel Grande Giorno del Giudizio?


Il giorno del ristabilimento di tutte le cose è un periodo che inizia con l’incoronazione di Gesù e termina con la con la consegna del Regno ristabilito nella Giustizia e Verità al Padre.


Entro questo periodo di tempo, è compreso Harmaghedon, il Giorno del Giudizio universale.


Ma prima di questo Gesù, il Grande Re, opera come Condottiero, Sommo Sacerdote, Eccellente Pastore, Maestro …. Raccoglie ed educa nella Sana dottrina il Popolo che congrega nel Nome di YHWH… per santificare il Nome YHWH e salvare l’umanità redenta nel Suo Cristo




Caro igua tu non rispondi a quello che ti ho posto come quesito, e cerchi di prendere in mano la discussione continuando per conto tuo.

la verga si usa con chi si deve disciplinare nella giustizia e nella verità ,perche chiaramente in torto anche se in buona fede ignorando il giusto e il vero.

Non ti ho detto che non c è un regno dei cieli prima del ritorno di Cristo. Ma dieci vergini che lo rappresentano in bene in male e in parole e opere. O vuoi negarlo?

1)Domanda: Cristo ha già iniziato a governare sulla terra con i suoi santi? Si o no? Sai cosa comporta governare senza farnen una banalità? Leggilo in Matteo 25: 31-42, non è predicazione , ma giudizio e istruzione imposta con la forza, nel caso pure con la morte .

Comunque se si, dimostralo nei fatti, non con chiacchere e interpretazioni che durano il tempo che trovano. La adorazione cera sana pure nel primo secolo, anche quando ancora si ignorava la metà del NT ,perchè da scrivere dietro ispirazione. E metà congregazione non era neppure pura come adorazione, ma Cristo per te è morto per passatempo o per coprire la ignoranza involontaria del popolo? Senza nulla togliere che l'adorazione era sommariamente accettabile in Cristo, non essendo ancora arrivati a uno stato inaccettabile.


La mia predicazione o la tua?? Ti potevi risparmiare questo colpo basso. Inutile .

2) la questione del ristabilimento, termine poi inappropriato fuori luogo ; è solamente deducibile da quel quadro descritto in Matteo capitolo 24, e 25 come condizione spirituale non descritta come ristabilimento da nessuna parte, e i versetti desunti dal VT ti ho fatto notare che non sono assolutamente applicabili prima del millennio.

Quindi per te prima del 14 non cera una pura adorazione sulla terra ?

O Ti risulta che il regno dei cieli delle dieci vergini è sceso dal cielo allora?

E Romani 2:10-16 lo togliamo dalla lettera di Paolo? In quanto riservato per il giorno in cui Dio per mezzo di Gesù o meglio a nome suo, scruterà giudicherà i segreti degli uomini, sia quelli con la legge che senza, con una verga di ferro, mettendoli a morte nei due sensi, fisici o spirituali .

Ciao



New Thread
Reply

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:40 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com