DISCUSSIONI RECENTI
MERCATINO ANIME E MANGA


         

 
Previous page | 1 | Next page

Grimgar: Ashes and Illusions

Last Update: 5/6/2023 6:59 PM
OFFLINE
Post: 488
Registered in: 4/19/2009
Gender: Male
Grado 2
5/6/2023 3:24 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

serie di 12 puntate
Vorrei segnalare una serie di 12 puntate che ho appena finito di vedere:
Grimgar: Ashes and Illusions.
Si tratta di un fantasy non molto originale, ma che mi è risultato molto gradevole per la caratterizzazione dei personaggi, per lo stile di disegno e per l'attenzione dedicata alla parte introspettiva e di rapporto tra i protagonisti.
All'inizio un gruppo di ragazzi e ragazze si sveglia in uno stanzone buio, senza più alcun ricordo della sua vita precedente, ma lasciano intendere che provengono dal mondo moderno.
Viene ad accoglierli l'ufficiale di un esercito volontario, che gli offre un'infarinatura di tipiche tecniche di combattimento di un mondo medievale magico, e poi un lavoro pagato a cottimo, cioè a uccisioni di mostri vari con cui gli umani sono in guerra.
Alcuni di questi ragazzi, i più scadenti, si raggruppano tra loro per cercare di sbarcare il lunario e acquisire risorse e abilità per sopravvivere.
Mi rendo conto che a raccontarlo così è un'enorme cavolata, però lo trovo portato avanti molto bene, con disegni gradevoli e dialoghi credibili e non banali.



OFFLINE
Post: 2,638
Registered in: 2/7/2021
Gender: Male
Grado 6
5/6/2023 5:01 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Lo vidi! E i disegni mi piacquero così tanto che ne scelsi uno come sfondo del desktop (lo scrissi qui).

E questa è la mia recensione:

La storia è sempre quella di uno strano mondo in stile medioevale, ma con goblin e altri mostri da combattere.
Ogni tanto su quel mondo arriva un gruppo di ragazzi che ha vaghi ricordi di essere vissuto prima sulla terra.
In modo che appare assurdamente disorganizzato, i nuovi arrivati formano un party di circa 6 persone che per sopravvivere devono uccidere i mostri nei terreni di caccia.

Dico che c'è una disorganizzazione incredibile perché in questo mondo tutte le persone sembrano essere di buoni sentimenti, magari scontrose di carattere, ma comunque ben disposte ad aiutare gli altri. Eppure i nuovi arrivati non vengono sottoposti a un debito addestramento, i party si compongono di novellini in cerca di fortuna che ad ogni uscita rischiano di morire, e non c'è neppure un leader esperto che sappia insegnare ai compagni come cavarsela.
Non si capisce perché nei terreni di caccia più abbondanti non vi sia mail il supporto di un altro party e perché gli umani non si coalizzino per liberare una volta per sempre un territorio o una miniera.
E perché poi ai nuovi arrivati viene permesso solo di andare a caccia di mostri? In una società del genere ci deve essere di certo la possibilità di guadagnarsi da vivere con un lavoro meno pericoloso.

Comunque è una bella storia, in buona parte cupa e pervasa da malinconia e incertezza. Al centro dell'attenzione ci sono i rapporti tra i ragazzi, realistici e ben pensati. Alcuni discorsi però mi sono sembrati essere ripetuti un po' troppo.



OFFLINE
Post: 488
Registered in: 4/19/2009
Gender: Male
Grado 2
5/6/2023 6:59 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote


Dico che c'è una disorganizzazione incredibile perché in questo mondo tutte le persone sembrano essere di buoni sentimenti, magari scontrose di carattere, ma comunque ben disposte ad aiutare gli altri. Eppure i nuovi arrivati non vengono sottoposti a un debito addestramento, i party si compongono di novellini in cerca di fortuna che ad ogni uscita rischiano di morire, e non c'è neppure un leader esperto che sappia insegnare ai compagni come cavarsela.
Non si capisce perché nei terreni di caccia più abbondanti non vi sia mail il supporto di un altro party e perché gli umani non si coalizzino per liberare una volta per sempre un territorio o una miniera.
E perché poi ai nuovi arrivati viene permesso solo di andare a caccia di mostri? In una società del genere ci deve essere di certo la possibilità di guadagnarsi da vivere con un lavoro meno pericoloso.



Senz'altro vero. Sembra che le autorità di quel luogo abbiano qualche sistema magico per procurarsi carne da spadone in abbondanza, e la lascino libera di fare esperienza o morire perchè è un modo economico di allevare e selezionare i migliori per l'esercito regolare, che sarà impegnato in altre operazioni.
Essendo pagati a ogni uccisione, le squadre sono in concorrenza tra di loro per cui si evitano e cercano terreni poco condivisi, quindi non combattono solidali come un esercito.
Probabilmente i nuovi arrivati non possono trovare altri lavori perchè i locali se li tengono stretti, non volendo rischiare la propria pelle in una occupazione che non garantisce di vivere a lungo.
Considerando il buon numero di mostri uccisi, esseri tutt'altro che imbranati e inoffensivi, giusto per pareggiare il conto si può immaginare che tante altre squadre di novellini siano state perse, anche se questo non si vede frequentemente nell'anime.
Un'altra cosa taciuta è come facciano queste squadre a dimostrare i loro successi per essere pagati, se non riportando indietro teste o altre parti dei mostri uccisi.



Vote:
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:50 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com


Regali per amanti del Giappone: 18 idee regalo giapponesi