DISCUSSIONI RECENTI
MERCATINO ANIME E MANGA


         

 

Trump, decadenza o futuro radioso?

Last Update: 4/1/2024 7:55 PM
ONLINE
Post: 25,017
Registered in: 1/9/2003
Gender: Female
Amministratrice
Grado Massimo!
11/4/2022 11:17 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ho visto oggi al tg che Trump ci vuole riprovare alle prossime elezioni 😅





>> GIVE MORE THAN YOU TAKE! <<
Partecipa attivamente al forum, apri nuove discussioni per condividere le tue passioni e i tuoi interessi!


Come cambiare il nickname sul forum
CREA IL TUO FORUM GRATIS





ONLINE
Post: 2,633
Registered in: 2/7/2021
Gender: Male
Grado 6
11/4/2022 2:44 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Francamente mi pareva quasi scontato, se prima non lo mettono in gabbia. Al momento ha due procedimenti pendenti (l'assalto a Capitol Hill e la faccenda dei documenti segreti). Attendo notizie sull'evoluzione di questi, sperando che lo incastrino per bene.



ONLINE
Post: 2,633
Registered in: 2/7/2021
Gender: Male
Grado 6
11/8/2022 11:25 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Elezioni di Midterm, analisi e previsioni.


Martedì 8 novembre negli Stati Uniti si vota per le elezioni di medio termine, ma 39 milioni hanno già usato il voto anticipato, superando forse il record del 2018.

Si svolgono ogni quattro anni a metà del mandato presidenziale e i cittadini americani sono chiamati a rinnovare gran parte del Congresso, determinando così il destino dell'agenda della Casa Bianca nei due anni successivi, prima delle nuove elezioni presidenziali.

In particolare con le Midterm si vota l'intera Camera dei Rappresentanti (435 deputati) e un terzo del Senato (35 senatori su 100).

Nel caso della Camera bassa il voto riflette di più la volontà popolare, con ogni Stato che elegge un numero di deputati proporzionale alla sua popolazione (in testa c'è la California con 53 rappresentanti eletti). Per la Camera alta invece ogni Stato (anche in date differenti) elegge due senatori. Per le Midterm in molti Stati Usa si va alle urne anche per rinnovare le assemblee elettive, eleggere i governatori (in 36 Stati su 50) ed esprimersi su una serie di referendum.

Attualmente entrambi i rami del Congresso sono a maggioranza democratica: 50 a 50 al Senato (ma il voto della vicepresidente Kamala Harris spezza la parità a favore dei dem) e 222 a 212 alla Camera (un seggio è vacante). Una situazione frutto delle elezioni di metà mandato del 4 novembre 2018, quando alla Casa Bianca c'era Donald Trump. I repubblicani sono proiettati verso la riconquista della Camera mentre al Senato l'esito è appeso ad alcune sfide in bilico in Stati 'battleground'. Di grande significato politico anche alcuni duelli per la carica di governatore.

Ecco le competizioni principali delle elezioni dell'8 novembre.

* GEORGIA - Per il Senato i riflettori sono puntati sulla sfida tutta afroamericana fra il democratico Raphael Warnock, pastore della chiesa battista Ebenezer di Atlanta (dove ha ereditato il pulpito di Marther Luther King) e il repubblicano trumpiano Herschel Walker, ex giocatore di football anti-abortista accusato da due donne di averle spinte a interrompere le loro gravidanze pagando con assegni salati. Altra battaglia cruciale è quella per il ruolo di governatore, per il quale la democratica Stacey Abrams sfida di nuovo Brain Kemp.

* PENNSYLVANIA - Il seggio in Senato se la contendono il candidato appoggiato da Donald Trump, il medico star tv Mehmet Oz ('Dr Oz'), e il vice governatore democratico John Fetterman, il 'gigante buono' colpito da un ictus nei mesi scorsi. Per il titolo di governatore la sfida è fra il senatore statale di destra Doug Mastriano, trumpiano di ferro, e l'attorney general democratico Josh Shapiro, che corre impegnandosi a difendere la democrazia e i diritti di voto.

* NEVADA - La sfida ravvicinata al Senato è fra la democratica Catherine Cortez Masto, la prima latina eletta in Senato nella storia americana, e il repubblicano appoggiato da Trump e sostenitore delle elezioni rubate del 2020 Adam Laxalt. Decisivo il voto degli ispanici.

* ARIZONA - Il duello principale è per il ruolo da governatore fra la democratica Katie Hobbs e la repubblicana Kari Lake, ex star del piccolo schermo da alcuni definita una 'Trump donna'. La repubblicana Blake Masters si scontra per un posto in Senato con Mark Kelly, l'ex astronauta della Nasa marito della deputata Gabby Giffords.

* OHIO - La battaglia all'ultimo voto per il Senato è fra il deputato democratico Tim Ryan e il finanziere repubblicano JD Vance, salito alle cronache per il suo libro divenuto poi un film su Netflix 'Hillbilly Elegy'. Vance per molto tempo è stato identificato come un 'never Trumper' - mai con Trump - ma di recente è tornato sui suoi passi e ha sposato le sue teorie.

* WISCONSIN - A contendersi il seggio per il Senato sono il repubblicano Ron Johnson, che ha votato contro la certificazione della vittoria elettorale del 2020 di Joe Biden, e la dem Mandela Barnes, definita dai conservatori di estrema sinistra.

* NEW YORK - Nella roccaforte blu dell'Empire State la governatrice uscente Kathy Hochul è in affanno contro Lee Zeldin, il rivale repubblicano trumpiano.

(ANSA)



Avendo ascoltato e letto ben poco... la mia sensazione è che Trump sia in netto vantaggio rispetto a Biden. Joe di suo è un personaggio imbarazzante per le gaffe che colleziona, ma in queste ultime settimane sembra stia ripercorrendo la via fallimentare del nostro PD, ossia attacca la controparte dipingendola come un demonio liberticida e non affronta i temi che premono di più alla gente.



Il presidente americano Joe Biden è tornato ad attaccare l'ala trumpiana del partito repubblicano: "Stiamo affrontando alcune delle forze più cupe che abbiamo mai visto nella nostra storia.

Questi Maga (acronimo dello slogan 'Make America great again', ndr) sono fatti di un'altra pasta, questo non è il partito repubblicano dei nostri padri, è una cosa differente".

Biden ha ribadito di confidare nei risultati delle elezioni di Midterm: "Abbiamo una possibilità di mantenere il Senato e di rafforzarci, e sono ottimista anche sulla Camera", ha detto il presidente Usa durante un ricevimento virtuale per il partito democratico. (ANSA).



Lui sarà anche ottimista, però io do per sicuro che la Camera la perderà e che sarà più vicino a perdere anche il Senato che non a mantenerlo.

Se vincesse Trump, sarà il disastro? In realtà non necessariamente. Spesso chi vince il Midterm perde le elezioni presidenziali due anni dopo... E comunque il nuovo parlamento, anche con una maggioranza repubblicana, difficilmente adotterà una politica diversa sul conflitto in Ucraina.



ONLINE
Post: 25,017
Registered in: 1/9/2003
Gender: Female
Amministratrice
Grado Massimo!
11/8/2022 5:43 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Comunque prima di oggi non sapevo ci fossero le elezioni di metà mandato...

Non me lo ci vedo Biden rieletto, mi sembra "fragilino" di costituzione e non mi dà l'idea che possa "fisicamente reggere" ancora molto (immagino lo stress di un presidente...).. Ogni volta che lo inquadrano capita sempre che faccia una corsetta e a me pare sempre che stia per cadere...

Trump fa tutt'altro effetto .. poi vabbè non mi addentro sulle questioni puramente politiche. Vedremo cosa succederà





>> GIVE MORE THAN YOU TAKE! <<
Partecipa attivamente al forum, apri nuove discussioni per condividere le tue passioni e i tuoi interessi!


Come cambiare il nickname sul forum
CREA IL TUO FORUM GRATIS





ONLINE
Post: 2,633
Registered in: 2/7/2021
Gender: Male
Grado 6
11/8/2022 8:27 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Le presidenziali sono fra due anni. Se non sbaglio, Biden è più vecchio di Trump, e io spero che per allora i democratici trovino una alternativa decente. In quanto al biondone, sì, è più pazzo o più furbo, e decisamente più prestante.



ONLINE
Post: 2,633
Registered in: 2/7/2021
Gender: Male
Grado 6
11/9/2022 1:45 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Queste elezioni saranno una cosa lunga... Ci vorrà ancora forse un mese prima di metterci la parola fine. A parte il ballottaggio, c'è il rischio che Trump contesti i risultati, perché le cose non gli sono andate bene come sperava.


Con gli ultimi, in Alaska, si sono chiusi i seggi per le elezioni di Midterm negli Stati Uniti e l'onda rossa prevista da sondaggi e osservatori alla vigilia non c'è stata.

La Camera sembra poter cambiare colore con un passaggio di maggioranza dal blu democratico al rosso repubblicano, ma non accadrà con la valanga sperata dal Grand Old Party e da Donald Trump.

E' invece in bilico il Senato, 48 seggi contro 48, una gara all'ultimo voto che tra l'altro potrebbe non considerarsi conclusa per settimane, in quanto per la Georgia - Stato chiave, a questo punto decisivo per il controllo della camera alta - si profila un ballottaggio il 6 dicembre. (ANSA)



Nell'articolo c'è un altro passaggio che reputo interessante:


Sul fronte repubblicano la notte elettorale ha però già incoronato un vincitore: l'italo-americano Ron DeSantis, riconfermato a valanga governatore di una Florida sempre meno swing state e sempre più rosso Gop. Un "successo storico", come lo ha definito lui stesso, che rafforza le sue ambizioni presidenziali facendolo entrare in rotta di collisione con Trump, che lo ha dimenticato nelle congratulazioni e anzi ha fatto sapere di essere pronto a spiattellare "cose non belle" su di lui perché lo conosce "più di chiunque altro, forse più di sua moglie".



Insomma, non v'è certezza che sia Trump il prossimo presidente repubblicano.



OFFLINE
Post: 1,008
Registered in: 12/19/2017
Gender: Male
Grado 5
11/9/2022 5:45 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ankie, come mai le persone dovrebbero volere il ritorno di CRUMP?




ONLINE
Post: 2,633
Registered in: 2/7/2021
Gender: Male
Grado 6
11/9/2022 9:36 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ehm, chi è Ankie? 😕



ONLINE
Post: 481
Registered in: 4/19/2009
Gender: Male
Grado 2
11/9/2022 10:16 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Quello che ti accusava di voler litigare su un forum neutro.



ONLINE
Post: 2,633
Registered in: 2/7/2021
Gender: Male
Grado 6
11/9/2022 10:30 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ah.. ecco! In realtà accusava Davide, io però non avevo gradito la faccina da lui usata e glielo avevo fatto notare con delle immagini più consone alla discussione. La gif usata da Davide, ovviamente, è approvata a pieni voti.
[Edited by thors 11/9/2022 10:31 PM]



Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:07 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com


Regali per amanti del Giappone: 18 idee regalo giapponesi