Previous page | 1 | Next page

Farmaci tossici

Last Update: 8/6/2022 8:48 PM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 1,393
Location: PARMA
Age: 66
Gender: Male
8/6/2022 4:41 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

ERBAMIL gocce : date ai bambini agitati o col mal di pancia ( anche mio padre Medico lo dava al mio fratellino , tratto in inganno dalla scritta "estratti di camomilla") .Ritirato dal commercio : conteneva Cloridrato di etilmorfina

es-la.facebook.com/NoiCresciutiAnni50e60/photos/erbamilsuggerito-da-paola-scandolara-che-dice-ma-con-la-zolletta-di-zucchero-la-/27506...

FORMITROL : le pastiglione contenevano 10 mg. di Formaldeide,che è cancerogena.Ritirate dal commercio

chizard.it/evita-i-7-errori-piu-comuni-quando-utilizzi-la-formaldeide-cancerogena-con-la-tua-cappa-chimica/formitrol-pastiglie-form...

IODOSAN Zambeletti : lo usavo diluito per i gargarismi e puro per le toccature delle ulcere del cavo orale ( facendomi un male boia).Ritirato dal commercio perché sovraccarico di iodio ( penso con le toccature di aver rischiato l'ipotiroidismo )

www.facebook.com/circolodelcinema/photos/a.867471006704948/2527185204066845...





OFFLINE
Post: 1,198
Gender: Male
8/6/2022 7:18 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote



Ricordo qualcosa dagli anni '60, pure se non sono un medico.
Sono dovuto andare a cercare in rete, per ritrovare il nome corretto del farmaco.
Era il Talidomide.

Però ricordo bene un primo servizio giornalistico sull' argomento, della rai tra anni '60 e '70, era " Tv7 " forse?
Non dubito che di tratti di un caso clamoroso, per gli effetti su migliaia di nascituri.
Ed era prescritto per contrastare la nausea e dunque prescritto anche alle future madri, credo.
Vista la professione dei miei interlocutori conosciuti e diretti su questo forum, non è necessario che io aggiunga altro.

Ogni tanto, nell' arco di oltre cinquant' anni, ne ho sentito ancora parlare.

Dell' elenco qui sopra, sono stupito per i nomi dei prodotti.
IODOSAN, FORMITROL.
Li associo ad una grande diffusione, ad ai caroselli che ne magnificavano i pregi.

Forse, anche la NOVALGINA fu ritirata per qualche rischio occulto.
Qui i miei ricordi sono frammentari, ma non la vedo circolare da anni.
Funzionare, quando ne ho avuto bisogno, ha funzionato.





[Edited by (1960) 8/6/2022 7:20 PM]
"Nessuno ci manderà via da quasta casa"
("The others")
OFFLINE
Post: 1,393
Location: PARMA
Age: 66
Gender: Male
8/6/2022 8:32 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

La Talidomide è un ottimo farmaco nel mieloma e nelle malattie autoimmuni.
Mia moglie la assume da oltre dieci anni per una di queste ultime , una forma cutanea del LES .Ed è come se non avesse niente.
Siccome è tabù ( tranne che nel mieloma) ci facciamo preparare le capsule da una farmacia di galenici che ho trovato setacciando la rete.Non occorre ricetta di uno specialista,ma solo di un Medico di Base.C'erano pazienti che andavano a rifornirsi in Brasile , è andata bene.Chapeau al Dermatologo che ha fatto la dagnosi ed ha prescritto la Talidomide ( in Clinica avevano cannato la diagnosi)
Qui da me in Reumatologia o in Dermatologia nessuno ha il coraggio di usarla , ma dà catastrofi solo ai nascituri.Al di fuori della gravidanza è OK ( aumenta un po' il rischio di trombosi e dà ovviamente sonnolenza).
Con la Novalgina "originale" ( noramidopirina) mi pare siano stati segnalati rari casi di agranulocitosi.Anche a me faceva bene nell'emicrania.Adesso la Novalgina credo sia a base di Metamizolo
Altri farmaci che ricordo ritirati sono un diuretico ( Edrul) e un farmaco che gimmy conosce bene ( Alimix) che poteva causare aritmie fatali.

Un farmaco di cui ho toccato con mano gli effetti disastrosi fu la Cibalgina : i pazienti che ne abusavano finivano in dialisi.Adesso la Neo Cibalgina equivale al Brufen.Intendiamoci : tutti gli analgesici FANS possono dare nefropatia,ma la cibalgina,così piccola,con la caffeina,con Carosello che la pompava era particolarmente appetibile e quindi sovrautilizzata .


[Edited by Pflip1956 8/6/2022 8:47 PM]
OFFLINE
Post: 1,198
Gender: Male
8/6/2022 8:48 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote



Quando leggo ancora del Talidomide, in effetti l' argomento è quasi sempre quello dei risarcimenti richiesti in seguito ai fatti degli anni '50 e '60.
Pare di capire che la contesa sia ancora aperta.

Posso comprendere, in linea generale, che un farmaco sia dannoso in specifiche condizioni.
Resto un poco stupito -ma non più di tanto- nel sentire che l' errore originario di utilizzo di quel prodotto, lo abbia reso malfamato anche se palesemente adatto per risolvere altri problemi.




"Nessuno ci manderà via da quasta casa"
("The others")
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:45 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com