New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 4 | Next page

Compleanno si o no?

Last Update: 6/21/2022 10:11 PM
Author
Print | Email Notification    
5/17/2022 5:45 PM
 
Quote
Giulietto
[Unregistered]
Buonasera,
secondo la vostra dottrina è sbagliato festeggiare il compleanno. Ogni bambino che spegne le candeline è per Dio una sconfitta? Devo credere che lui sia triste quando i bambini che partecipano ad una festa di compleanno cantano canzoncine e mangiano dei dolci?


5/17/2022 5:58 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 33,397
Moderatore
C'è ne asteniamo come fecero tutti i cristiani fino al III secolo. Come vedi, siamo in buona compagnia. Quella compagnia ancora non del tutto deviata da pratiche pagane

"In tempi posteriori alla nascita del Cristianesimo gli ebrei considerarono le feste di compleanno come parte di un'adorazione idolatrica, opinione che sarebbe stata confermata da ciò che vedevano nelle comuni usanze seguite in tali occasioni.[6] In seguito anche i cristiani a partire dal I secolo d.C. e fino al III secolo d.C. rigettavano tale usanza ritenendola, come nel caso degli ebrei, un'adorazione idolatrica.[7]"

Fonte
________________________________

Forum Testimoni di Geova Online
________________________________

"Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
5/17/2022 6:54 PM
 
Quote
Giulietto
[Unregistered]
Re:
Seabiscuit, 17/05/2022 17:58:

C'è ne asteniamo come fecero tutti i cristiani fino al III secolo. Come vedi, siamo in buona compagnia. Quella compagnia ancora non del tutto deviata da pratiche pagane

"In tempi posteriori alla nascita del Cristianesimo gli ebrei considerarono le feste di compleanno come parte di un'adorazione idolatrica, opinione che sarebbe stata confermata da ciò che vedevano nelle comuni usanze seguite in tali occasioni.[6] In seguito anche i cristiani a partire dal I secolo d.C. e fino al III secolo d.C. rigettavano tale usanza ritenendola, come nel caso degli ebrei, un'adorazione idolatrica.[7]"

Fonte


Vi sono usanze odierne come quello delle fedi nuziali che non hanno origine cristiana, eppure le accettate ,ho trovato queste informazioni:

L'origine delle fedi matrimoniali
Risale a 5000 anni fa, e si collega alla emblemática era faraonica. Gli antichi egizi, iniziarono a sviluppare l'arte della gioielleria nell'età del bronzo e la ragione era quella di costruire amuleti ai quali attribuire un significato religioso e magico.







5/17/2022 7:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 38,631
Moderatore
La bibbia menziona solo alcuni compleanni, e nello specifico di praticanti altre fedi e che finirono in tragedia, il piu famoso quello di Giovanni Battista.

menziona anche l'usanza di portare anelli da parte di fedeli servitori.
"La Bibbia mostra che alcuni servitori portarono anelli, perfino alcuni anelli ai quali era attribuito uno speciale significato. Portando un anello con sigillo si poteva indicare di avere ricevuto l’autorità di agire a favore del governante a cui apparteneva. (Gen. 41:42; Num. 31:50; Est. 8:2, 8; Giob. 42:11, 12; Luca 15:22) Quindi, mentre le fedi nuziali non sono menzionate, questi veri adoratori non avevano chiaramente nessuno scrupolo a usare anelli per più che semplice ornamento."
L'origine degli anelli nuziali non è del tutto chiara..ma piuttosto incerta come spiega la The International Cyclopaedia.
Qui di seguito il link ad un articolo informativo -> Link

Naturalmente non è obbligatorio per un cristiano portare la fede...alcuni la portano altri no..
5/17/2022 7:21 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 46,080
Location: PINEROLO
Age: 51
TdG
Re:
Giulietto, 5/17/2022 5:45 PM:

Buonasera,
secondo la vostra dottrina è sbagliato festeggiare il compleanno. Ogni bambino che spegne le candeline è per Dio una sconfitta? Devo credere che lui sia triste quando i bambini che partecipano ad una festa di compleanno cantano canzoncine e mangiano dei dolci?



Caro Giulietto,
dove le trovi certe scempiaggini, le pensi di notte?

Simon
5/17/2022 7:22 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 46,080
Location: PINEROLO
Age: 51
TdG
Re: Re:
Giulietto, 5/17/2022 6:54 PM:


Vi sono usanze odierne come quello delle fedi nuziali che non hanno origine cristiana, eppure le accettate ,ho trovato queste informazioni:

L'origine delle fedi matrimoniali
Risale a 5000 anni fa, e si collega alla emblemática era faraonica. Gli antichi egizi, iniziarono a sviluppare l'arte della gioielleria nell'età del bronzo e la ragione era quella di costruire amuleti ai quali attribuire un significato religioso e magico.





Infatti, tu fai bene a non portarla!

Simon
5/17/2022 7:51 PM
 
Quote
Ciccio Pasticcio
[Unregistered]
Re: Re: Re:
(SimonLeBon), 5/17/2022 7:22 PM:



Infatti, tu fai bene a non portarla!

Simon



Secondo il punto è che oggi il compleanno è solo una semplice festa e non più vista come un rito magico....prendo spunto dall'articolo informativo postato da Gianduiotta:

"In realtà, la domanda non è tanto se le fedi nuziali fossero per prima usate dai pagani ma se fossero in origine usate nell’osservanza di false pratiche religiose e conservino ancora tale significato religioso"
https://wol.jw.org/it/wol/d/r6/lp-i/1972047?q=fede+nuziale&p=par

Quindi questo principio si applica anche ai compleanni, non pensi?

5/17/2022 8:12 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 38,631
Moderatore
La differenza la fa il fatto che i compleanni sono presentati negativamente nella bibbia
mentre gli anelli hanno avuto una funzione considerata positiva.
Tra l'altro che i credenti nel Dio unico, il creatore, non festeggiassero il compleanno lo si evince dal fatto
che di Gesù non si conosce la data di nascita
5/17/2022 8:27 PM
 
Quote
Giulietto
[Unregistered]
Re: Re:

Mod: sei pregato di moderare i termini se vuoi scrivere in questo forum.
[Edited by Giandujotta.50 5/17/2022 8:32 PM]
5/17/2022 8:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
ONLINE
Post: 36,062
TdG
Re:
Giulietto, 17/05/2022 17:45:

Buonasera,
secondo la vostra dottrina è sbagliato festeggiare il compleanno. Ogni bambino che spegne le candeline è per Dio una sconfitta? Devo credere che lui sia triste quando i bambini che partecipano ad una festa di compleanno cantano canzoncine e mangiano dei dolci?






Dio è il felice Iddio secondo Paolo.

Potrebbe rattristarsi perchè se mangiano i dolci poi gli può venire il diabete

[SM=g7422]
5/17/2022 8:33 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
ONLINE
Post: 36,062
TdG
Il punto è che i compleanni sono intrisi di molte cose tra cui anche la magia e via dicendo

Se vuoi qui trovi un pdf che tratta l'argomento

www.academia.edu/42537089/IL_COMPLEANNO_ORIGINE_E_SVILUPPI_a_cura_di_Felice_Buon...

5/17/2022 9:16 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 30,488
TdG

Perché i Testimoni di Geova non festeggiano i compleanni?



Come Testimoni di Geova non festeggiamo i compleanni perché crediamo che queste feste non fanno piacere a Dio. Anche se la Bibbia non proibisce esplicitamente di festeggiare i compleanni, ci aiuta a ragionare su alcuni aspetti di queste ricorrenze e a capire il punto di vista di Dio al riguardo. Analizziamo quattro di questi aspetti e i relativi princìpi biblici.

Le feste di compleanno hanno origini pagane. Secondo un’opera di consultazione, queste ricorrenze derivano dalla credenza che nel giorno del compleanno “spiriti e influenze malvage hanno l’opportunità di attaccare i festeggiati” e che “la presenza di amici e gli auguri aiutano a proteggere il festeggiato” (Funk & Wagnalls Standard Dictionary of Folklore, Mythology, and Legend). Un altro libro dice che nei tempi antichi la data di nascita era “essenziale per fare l’oroscopo” in base alla “scienza mistica dell’astrologia” (The Lore of Birthdays). Il libro aggiunge: “Nella credenza popolare, le candeline sono dotate di uno speciale potere magico per esaudire desideri”.

La Bibbia, comunque, condanna la magia, la divinazione, lo spiritismo e comanda anche di non fare “nulla di simile” (Deuteronomio 18:14; Galati 5:19-21). In effetti, una delle ragioni per cui Dio condannò l’antica città di Babilonia era che i suoi abitanti praticavano l’astrologia, che è una forma di divinazione (Isaia 47:11-15). I Testimoni di Geova non hanno la mania di cercare le origini di ogni singola usanza, ma quando nelle Scritture trovano chiare indicazioni come queste non possono certo ignorarle.

I primi cristiani non festeggiavano i compleanni. Come afferma un’enciclopedia, i primi cristiani “consideravano la celebrazione della nascita di chiunque un’usanza pagana” (The World Book Encyclopedia). La Bibbia mostra che gli apostoli e altri seguaci di Gesù addestrati direttamente da lui stabilirono un modello di comportamento che tutti i cristiani dovrebbero seguire (2 Tessalonicesi 3:6).

L’unica ricorrenza che i cristiani sono tenuti a osservare non riguarda una nascita, ma una morte, quella di Gesù (Luca 22:17-20). Questo non dovrebbe sorprenderci visto che la Bibbia dice che “è meglio [...] il giorno della morte che il giorno della nascita” (Ecclesiaste 7:1). Alla fine della sua vita terrena, Gesù si era fatto davvero un buon nome davanti a Dio. In questo modo aveva reso il giorno della sua morte più importante di quello della sua nascita (Ebrei 1:4).

La Bibbia non dice mai che un servitore di Dio abbia festeggiato un compleanno. E non si tratta di una semplice omissione, perché nella Bibbia si parla di due feste di compleanno celebrate da persone che non servivano Dio. Entrambe queste feste, tuttavia, sono presentate sotto una luce negativa (Genesi 40:20-22; Marco 6:21-29).

I figli dei Testimoni pensano di perdersi qualcosa non festeggiando i compleanni?

Come tutti i bravi genitori, i Testimoni esprimono amore ai loro figli durante tutto l’anno e lo fanno anche con regali e feste. Cercano di imitare il perfetto esempio di Dio, che spontaneamente dona cose buone ai suoi figli (Matteo 7:11). I figli dei Testimoni non pensano di perdersi qualcosa, come dimostrano questi commenti:

“È più divertente ricevere un regalo quando non te lo aspetti” (Tammy, 12 anni).

“I miei genitori non mi fanno regali il giorno del mio compleanno, ma tanto me li fanno in altri giorni. Così è bello, perché per me è una sorpresa” (Gregory, 11 anni).

“Ma dieci minuti, un po’ di dolcetti e una canzoncina non sono mica una festa. Dovete venire a casa mia per vedere come si fa una festa!” (Eric, 6 anni).

Fonte
[Edited by Amalia 52 5/17/2022 9:16 PM]
5/18/2022 7:04 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 46,080
Location: PINEROLO
Age: 51
TdG
Re:
Ciccio Pasticcio, 5/17/2022 7:51 PM:



Secondo il punto è che oggi il compleanno è solo una semplice festa e non più vista come un rito magico....prendo spunto dall'articolo informativo postato da Gianduiotta:

"In realtà, la domanda non è tanto se le fedi nuziali fossero per prima usate dai pagani ma se fossero in origine usate nell’osservanza di false pratiche religiose e conservino ancora tale significato religioso"
wol.jw.org/it/wol/d/r6/lp-i/1972047?q=fede+nuziale&p=par

Quindi questo principio si applica anche ai compleanni, non pensi?




Sono d'accordo con te, infatti io, come Alice, festeggio ogni giorno il mio non-compleanno:



Simon
5/18/2022 5:37 PM
 
Quote
Ciccio Pasticcio
[Unregistered]
Re:
Giandujotta.50, 5/17/2022 8:12 PM:

La differenza la fa il fatto che i compleanni sono presentati negativamente nella bibbia
mentre gli anelli hanno avuto una funzione considerata positiva.
Tra l'altro che i credenti nel Dio unico, il creatore, non festeggiassero il compleanno lo si evince dal fatto
che di Gesù non si conosce la data di nascita




Seguendo il tuo ragionamento allora i TdGeova o i cristiani in generale non dovrebbero avere cani.

I cani sono menzionati nella Bibbia 40 volte e in ogni menzione sono descritti in modo sprezzante. Si dice che siano umili e impuri, usati come allegoria dei sodomiti (Dt 23:17,18) e che non facciano parte del Nuovo Sistema (Apocalisse 22:15). Tuttavia, la Watchtower non conclude che i cani non sono per i cristiani.

Non potresti truccarti:L'uso del trucco per gli occhi è menzionato due volte, una in riferimento alla regina malvagia Izebel (2 Re 9:30) e la seconda all'apostata Israele (Ger 4:30), ma la Watchtower non vieta il trucco degli occhi.

Non potresti farti un riposino o una siesta.... il libro di Samuele contiene l'unico caso in cui una siesta è menzionata nella Bibbia ,finita con una decapitazione.

2 Samuele 4:5-7:I figli di Rimmòn il beerotita, Rècab e Baàna,andarono dunque a casa di Is-Bòset nell’ora più calda del pomeriggio, mentre lui riposava; 6 entrarono in casa come se dovessero prendere del grano, lo colpirono al ventre e poi fuggirono. 7 (Quando Rècab e suo fratello Baàna erano entrati, lo avevano trovato nella sua stanza, steso sul letto; dopo averlo ammazzato, lo avevano decapitato e ne avevano portato via la testa.) Camminarono tutta la notte lungo la strada dell’Àraba.

Questa è la conferma che vietare i compleanni non è scritturale , buon proseguimento.
5/18/2022 5:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 38,631
Moderatore
Se per questo, nella bibbia non sono menzionate tante cose..
come spostarsi in aereo per esempio per poter magari raggiungere NY in poche ore anzichè in settimane via mare... [SM=g27985]

riguardo al trucco hai dimenticato Ester... [SM=g27988] Leggi la sua storia, è bellissima...
Rispetto ai cani, dovresti leggere della guarigione di una bimba da parte di Gesù
e riflettere sull'uso del vezzeggiativo, -> link
e poi dare uno sguardo alla legge mosaica, cosa prevedeva per gli animali domestici (esodo 23), o come dice Prov 12:10
"ll giusto ha cura dei suoi animali domestici, ma in quanto al malvagio, persino la sua misericordia è crudele."

quindi, se tu vuoi festeggiare il tuo compleanno e quello di chi ti pare, sei liberissimo di farlo..
Noi cristiani testimoni di Geova, consideriamo che non sia il caso.
Ti rubiamo qualcosa?


5/18/2022 10:06 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 46,080
Location: PINEROLO
Age: 51
TdG
Re: Re:
Ciccio Pasticcio, 5/18/2022 5:37 PM:




Seguendo il tuo ragionamento allora i TdGeova o i cristiani in generale non dovrebbero avere cani.

I cani sono menzionati nella Bibbia 40 volte e in ogni menzione sono descritti in modo sprezzante. Si dice che siano umili e impuri, usati come allegoria dei sodomiti (Dt 23:17,18) e che non facciano parte del Nuovo Sistema (Apocalisse 22:15). Tuttavia, la Watchtower non conclude che i cani non sono per i cristiani. ...


Questa è la conferma che vietare i compleanni non è scritturale , buon proseguimento.



Caro Ciccio,
infatti io non ne ho e non ne ho mai avuti.
Ma siccome la Bibbia non dice mai di non tenerne, non mi metto certo a fare regole, come invece fai tu.


Simon
5/19/2022 2:40 PM
 
Quote
Saivo
[Unregistered]
Re:
Giandujotta.50, 18/05/2022 17:54:

Se per questo, nella bibbia non sono menzionate tante cose..
come spostarsi in aereo per esempio per poter magari raggiungere NY in poche ore anzichè in settimane via mare... [SM=g27985]

riguardo al trucco hai dimenticato Ester... [SM=g27988] Leggi la sua storia, è bellissima...
Rispetto ai cani, dovresti leggere della guarigione di una bimba da parte di Gesù
e riflettere sull'uso del vezzeggiativo, -> link
e poi dare uno sguardo alla legge mosaica, cosa prevedeva per gli animali domestici (esodo 23), o come dice Prov 12:10
"ll giusto ha cura dei suoi animali domestici, ma in quanto al malvagio, persino la sua misericordia è crudele."

quindi, se tu vuoi festeggiare il tuo compleanno e quello di chi ti pare, sei liberissimo di farlo..
Noi cristiani testimoni di Geova, consideriamo che non sia il caso.
Ti rubiamo qualcosa?




Perché allora non lasciare un bambino libero di mangiare un muffin a scuola? Perché proibirglielo? Tanto poi quando sarà grande deciderà lui e se deciderà di non battezzarsi vuoi vedere che è proprio per quelle umiliazioni che ha subito da piccolo.

[Edited by Seabiscuit 5/19/2022 3:59 PM]
5/19/2022 3:08 PM
 
Quote
Ciccio Pasticcio
[Unregistered]
Re: Re: Re:
(SimonLeBon), 5/18/2022 10:06 PM:



Caro Ciccio,
infatti io non ne ho e non ne ho mai avuti.
Ma siccome la Bibbia non dice mai di non tenerne, non mi metto certo a fare regole, come invece fai tu.


Simon



Esattamente, era proprio questo che volevo evidenziare.La bibbia menziona molte volte i cani in una luce negativa ma non dice mai di non tenerne, la bibbia menziona solo alcuni compleanni, e nello specifico di praticanti altre fedi e che finirono in tragedia, il più famoso quello di Giovanni Battista ma non dice di non festeggiarli, quindi si tratta di una regola creata dalla società Torre di Guardia.😉

5/19/2022 4:21 PM
 
Quote
Saivo
[Unregistered]
Qualche dettaglio: Primo contatto con la verità bomba blu, ma lo avevo già detto! 1982 avevo 12 anni 40 anni fa ! Manco ci credo io . Inizio lo studio frequento TUTTE le adunanze da subito studio di libro compreso, da solo senza i miei genitori! Non ne ho visti tanti così. Poi col tempo venne anche la mamma. Ho smesso di frequentare 4 anni fa di punto in bianco : Ultimo giorno era gennaio nevicava ero convalescente da un'influenza dissi all'anziano che non me la sentivo di far l'usciere .Dopo l'adunanza però dato che nevicava lo stesso anziano mi disse che il parcheggio era pieno di neve. Andai a spalare la neve😬 Tornai dentro bagnato fradicio mia moglie mi chiese che era successo, le risposi "stai zitta poi ti spiego"😂
Fino all'ultimo adempì i miei doveri. È successo che incontrando fratelli in piazza con gli stand mi abbiano salutato e abbracciato!
Ci volevamo bene in fondo. Non provo assolutamente odio per nessuno e neanche loro per me se qualcuno non mi saluta non lo biasimo facevo anche io così.
Cari saluti
5/19/2022 4:31 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 38,631
Moderatore
Re: Re: Re: Re:
Ciccio Pasticcio, 19/05/2022 15:08:



Esattamente, era proprio questo che volevo evidenziare.La bibbia menziona molte volte i cani in una luce negativa ma non dice mai di non tenerne, la bibbia menziona solo alcuni compleanni, e nello specifico di praticanti altre fedi e che finirono in tragedia, il più famoso quello di Giovanni Battista ma non dice di non festeggiarli, quindi si tratta di una regola creata dalla società Torre di Guardia.😉




allora, vediamo di riepilogare le nostre risposte.

nella bibbia sono menzionati alcuni compleanni fatti da persone che non adoravano Dio ma altri dei.
in quelle circostanze sono state uccise delle persone.
Non ci sono menzioni di adoraori di Geova che abbiano festeggiato il compleanno.
Tanto che non si conosce nemmeno la data di nascita di Gesù, il fondatore del Cristianesimo
Se fosse stata una usanza degli ebrei o dei cristiani, almeno il compleanno di Gesù sarebbe stato menzionato.

queste sono le informazioni, ciascuno tragga le conclusioni che crede e faccia altrettanto.

Rispetto alla Società Torre di Guardia, le voglio proprio vedere le asseblee che si devono tenere per legge che si occupano di compleanni torte e simili.

persino Totò si farebbe una risata con il suo "Ma mi faccia il piacere...Tze!! 😉
Previous page | 1 2 3 4 | Next page
New Thread
Reply

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:15 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com