New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 | Next page

Curiosità

Last Update: 1/15/2022 7:47 PM
Author
Print | Email Notification    
1/14/2022 10:24 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 163
Location: NAPOLI
Age: 46
Nella bibbia la scrittura che troviamo in Matteo 5:25,26

“Trova subito un accordo con il tuo avversario in giudizio, mentre sei ancora per strada con lui, così che non ti consegni in qualche modo al giudice e il giudice alla guardia del tribunale, e tu non sia gettato in prigione. In verità ti dico: non uscirai di là finché non avrai pagato anche l’ultima moneta"

Si riferisce a patteggiamenti in tribunale in caso di dispute, o deve essere interpretato come un semplice consiglio di Gesù che esortava le persone a mettersi d'accordo tra di loro prima di lanciare accuse e adirarsi contro proprio il fratello e di conseguenza evitare spiacevoli situazioni?

Grazie per le eventualirisposte.
1/14/2022 10:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
ONLINE
Post: 787
TdG
Re:
Cristiano-2019, 14/01/2022 22:24:

Nella bibbia la scrittura che troviamo in Matteo 5:25,26

“Trova subito un accordo con il tuo avversario in giudizio, mentre sei ancora per strada con lui, così che non ti consegni in qualche modo al giudice e il giudice alla guardia del tribunale, e tu non sia gettato in prigione. In verità ti dico: non uscirai di là finché non avrai pagato anche l’ultima moneta"

Si riferisce a patteggiamenti in tribunale in caso di dispute, o deve essere interpretato come un semplice consiglio di Gesù che esortava le persone a mettersi d'accordo tra di loro prima di lanciare accuse e adirarsi contro proprio il fratello e di conseguenza evitare spiacevoli situazioni?

Grazie per le eventualirisposte.


Tu a quale conclusione sei arrivato?

1/14/2022 10:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 44,574
Location: PINEROLO
Age: 51
TdG
Re:
Cristiano-2019, 1/14/2022 10:24 PM:

Nella bibbia la scrittura che troviamo in Matteo 5:25,26

“Trova subito un accordo con il tuo avversario in giudizio, mentre sei ancora per strada con lui, così che non ti consegni in qualche modo al giudice e il giudice alla guardia del tribunale, e tu non sia gettato in prigione. In verità ti dico: non uscirai di là finché non avrai pagato anche l’ultima moneta"

Si riferisce a patteggiamenti in tribunale in caso di dispute, o deve essere interpretato come un semplice consiglio di Gesù che esortava le persone a mettersi d'accordo tra di loro prima di lanciare accuse e adirarsi contro proprio il fratello e di conseguenza evitare spiacevoli situazioni?

Grazie per le eventualirisposte.



Questo è il passo biblico, nel suo contesto:

Mt 5,21 Avete inteso che fu detto agli antichi: Non uccidere; chi avrà ucciso sarà sottoposto a giudizio. 22 Ma io vi dico: chiunque si adira con il proprio fratello, sarà sottoposto a giudizio. Chi poi dice al fratello: stupido, sarà sottoposto al sinedrio; e chi gli dice: pazzo, sarà sottoposto al fuoco della Geenna.

23 Se dunque presenti la tua offerta sull'altare e lì ti ricordi che tuo fratello ha qualche cosa contro di te, 24 lascia lì il tuo dono davanti all'altare e và prima a riconciliarti con il tuo fratello e poi torna ad offrire il tuo dono.

25 Mettiti presto d'accordo con il tuo avversario mentre sei per via con lui, perché l'avversario non ti consegni al giudice e il giudice alla guardia e tu venga gettato in prigione. 26 In verità ti dico: non uscirai di là finché tu non abbia pagato fino all'ultimo spicciolo!

27 Avete inteso che fu detto: Non commettere adulterio; 28 ma io vi dico: chiunque guarda una donna per desiderarla, ha gia commesso adulterio con lei nel suo cuore.


Sono frasi di buon senso pronunciate da Gesu', tenendo presente la realtà e la società in cui vivevano a quel tempo.

Simon
1/14/2022 10:57 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 163
Location: NAPOLI
Age: 46
Re: Re:
snorkeler, 1/14/2022 10:41 PM:


Tu a quale conclusione sei arrivato?






Leggendo la bibbia senza influenze dottrinali, direi la seconda, tu cosa pensi?


1/14/2022 11:00 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 163
Location: NAPOLI
Age: 46
Re: Re:
(SimonLeBon), 1/14/2022 10:43 PM:



Questo è il passo biblico, nel suo contesto:

Mt 5,21 Avete inteso che fu detto agli antichi: Non uccidere; chi avrà ucciso sarà sottoposto a giudizio. 22 Ma io vi dico: chiunque si adira con il proprio fratello, sarà sottoposto a giudizio. Chi poi dice al fratello: stupido, sarà sottoposto al sinedrio; e chi gli dice: pazzo, sarà sottoposto al fuoco della Geenna.

23 Se dunque presenti la tua offerta sull'altare e lì ti ricordi che tuo fratello ha qualche cosa contro di te, 24 lascia lì il tuo dono davanti all'altare e và prima a riconciliarti con il tuo fratello e poi torna ad offrire il tuo dono.

25 Mettiti presto d'accordo con il tuo avversario mentre sei per via con lui, perché l'avversario non ti consegni al giudice e il giudice alla guardia e tu venga gettato in prigione. 26 In verità ti dico: non uscirai di là finché tu non abbia pagato fino all'ultimo spicciolo!

27 Avete inteso che fu detto: Non commettere adulterio; 28 ma io vi dico: chiunque guarda una donna per desiderarla, ha gia commesso adulterio con lei nel suo cuore.


Sono frasi di buon senso pronunciate da Gesu', tenendo presente la realtà e la società in cui vivevano a quel tempo.


Simon



Capisco, e quindi Gesù non si stava riferendo a veri e propri patteggiamenti in tribunali, tipo casi di abusi sessuali all'interno della Chiesa e Cattolica e altri, ma ammoniva sull'essere saggi, giusto?

[Edited by Seabiscuit 1/14/2022 11:30 PM]
1/15/2022 7:48 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 44,574
Location: PINEROLO
Age: 51
TdG
Re:
Cristiano-2019, 1/14/2022 11:00 PM:



Capisco, e quindi Gesù non si stava riferendo a veri e propri patteggiamenti in tribunali, tipo casi di abusi sessuali all'interno della Chiesa e Cattolica e altri, ma ammoniva sull'essere saggi, giusto?




Caro Cristiano,
se ti riferisci alla chiesa cattolica, contrariamente a quanto il VVRL cerca (molto goffamente) di sostenere in questo forum, non mi risulta abbia mai usato scritture bibliche per giustificare il proprio comportamento moderno, praticamente in nessun caso.
Anzi, come stiamo discutendo altrove, si divertono a fare il contrario di quanto dicono Gesù Cristo e la parola di Dio e poi magari si stupiscono se vengono accusati di non essere cristiani e di non seguire le Sacre Scritture!

Dal modo in cui Gesù pone la questione, nello specifico dice:

Mt 5,25 Mettiti presto d'accordo con il tuo avversario mentre sei per via con lui, perché l'avversario non ti consegni al giudice e il giudice alla guardia e tu venga gettato in prigione.

Tecnicamente direi che si tratti piuttosto di un accordo stragiudiziale, prima che la causa sia cominciata di fronte al giudice.
Ovviamente all'epoca le cose funzionavano in modo molto piu' semplice e meno burocratico che non oggi e in Israele c'erano giudici locali, che qualche volta sedevano alle porte della città per giudicare le cause (Pr 31,23; Zac 8,16) mentre a Gerusalemme sedeva il Sinedrio che tra le altre cose giudicava le cause piu' gravi.

Se ti riferisci ai tdG, come sai, sono invece abituati a cercare metodicamente lumi nella parola di Dio, per tutte le attività importanti della propria vita (Sl 119,105), quindi stanno agli antipodi della chiesa cattolica.
A quanto sembra, hanno cominciato ad applicare di recente questo principio esposto da Gesù alle cause in tribunale e quindi ritengono saggio nonchè biblico patteggiare in alcuni processi.
Non mi risulta che questo sia accaduto di recente in Italia.

Simon
1/15/2022 9:32 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
ONLINE
Post: 787
TdG
Re: Re: Re:
Cristiano-2019, 14/01/2022 22:57:


Leggendo la bibbia senza influenze dottrinali, direi la seconda, tu cosa pensi?


Se io dicessi la prima, quale dottrina mi starebbe influenzando?


1/15/2022 4:38 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 163
Location: NAPOLI
Age: 46
Re: Re: Re: Re:
snorkeler, 1/15/2022 9:32 AM:


Se io dicessi la prima, quale dottrina mi starebbe influenzando?





La mia risposta era generica dato che non sono affiliato a nessun gruppo religioso e quindi leggo la bibbia per conto mio.Quindi cosa ne pensi, Gesù a cosa si stava riferendo?


1/15/2022 4:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 37,071
Moderatore
leggi la bibbia, ti sarai fatto un'idea no?
allora... sentiamo cosa rispondi a Snorkeler...
1/15/2022 4:51 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 163
Location: NAPOLI
Age: 46
Re: Re:
(SimonLeBon), 1/15/2022 7:48 AM:



Caro Cristiano,
se ti riferisci alla chiesa cattolica, contrariamente a quanto il VVRL cerca (molto goffamente) di sostenere in questo forum, non mi risulta abbia mai usato scritture bibliche per giustificare il proprio comportamento moderno, praticamente in nessun caso.
Anzi, come stiamo discutendo altrove, si divertono a fare il contrario di quanto dicono Gesù Cristo e la parola di Dio e poi magari si stupiscono se vengono accusati di non essere cristiani e di non seguire le Sacre Scritture!

Dal modo in cui Gesù pone la questione, nello specifico dice:

Mt 5,25 Mettiti presto d'accordo con il tuo avversario mentre sei per via con lui, perché l'avversario non ti consegni al giudice e il giudice alla guardia e tu venga gettato in prigione.

Tecnicamente direi che si tratti piuttosto di un accordo stragiudiziale, prima che la causa sia cominciata di fronte al giudice.
Ovviamente all'epoca le cose funzionavano in modo molto piu' semplice e meno burocratico che non oggi e in Israele c'erano giudici locali, che qualche volta sedevano alle porte della città per giudicare le cause (Pr 31,23; Zac 8,16) mentre a Gerusalemme sedeva il Sinedrio che tra le altre cose giudicava le cause piu' gravi.

Se ti riferisci ai tdG, come sai, sono invece abituati a cercare metodicamente lumi nella parola di Dio, per tutte le attività importanti della propria vita (Sl 119,105), quindi stanno agli antipodi della chiesa cattolica.
A quanto sembra, hanno cominciato ad applicare di recente questo principio esposto da Gesù alle cause in tribunale e quindi ritengono saggio nonchè biblico patteggiare in alcuni processi.
Non mi risulta che questo sia accaduto di recente in Italia.

Simon



Mi riferivo in generale a tutti i gruppi religiosi che potrebbero usare questa scrittura in questo modo.Tu parli del Corpo Direttivo ma cosa pensi personalmente? È saggio nonché biblico patteggiare in alcuni processi anche quando si ha la verità dalla propria parte?


1/15/2022 4:52 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 163
Location: NAPOLI
Age: 46
Re:
Giandujotta.50, 1/15/2022 4:48 PM:

leggi la bibbia, ti sarai fatto un'idea no?
allora... sentiamo cosa rispondi a Snorkeler...




Stai invertendo ruoli, ho chiesto a voi , cosa ne pensate.Tu cosa ne pensi?Gesù a cosa si riferiva?

1/15/2022 5:21 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 37,071
Moderatore
Cristiano, Snorkeler ti ha risposto e fatto la stessa domanda a te...
perchè sei reticente?
non riesco a capire! è dialogo? allora dialoghiamo.. 😊
1/15/2022 5:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,696
TdG
Re: Re: Re:
Cristiano-2019, 15/01/2022 16:51:



Mi riferivo in generale a tutti i gruppi religiosi che potrebbero usare questa scrittura in questo modo.Tu parli del Corpo Direttivo ma cosa pensi personalmente? È saggio nonché biblico patteggiare in alcuni processi anche quando si ha la verità dalla propria parte?






Dipende.

Anche se hai la verità, ma poi ti trovi un giudice antiTdG o antiCattolico o anti-anti che te ne fai della ragione?

Tanto vale ...
1/15/2022 5:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
ONLINE
Post: 787
TdG
Re: Re: Re:
Cristiano-2019, 15/01/2022 16:51:

Mi riferivo in generale a tutti i gruppi religiosi che potrebbero usare questa scrittura in questo modo.Tu parli del Corpo Direttivo ma cosa pensi personalmente?


Il passo non lo esclude. Se ci sono altre scritture che tu reputi utili al ragionamento, lieto di leggerle e considerarle insieme.

Cristiano-2019, 15/01/2022 16:51:

È saggio nonché biblico patteggiare in alcuni processi anche quando si ha la verità dalla propria parte?


Se è saggio lo può valutare chi si trova coinvolto nella situazione, in considerazione anche della giurisdizione che esamina il caso specifico. Che non sia biblico è da dimostrare.
Purtroppo viviamo in un mondo dove a giudicare i casi non c'è Dio e migliaia di cause in tutte le nazioni dimostrano senza ombra di dubbio che anche quando si ha la verità dalla propria parte spesso non si riesce a farla emergere.
1/15/2022 5:40 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 163
Location: NAPOLI
Age: 46
This Post has been considered not proper to the forum policy and has been censored by Moderator(s).
1/15/2022 5:45 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 37,071
Moderatore
Cristiano resta in tema.
Gli abusi di chicchessia in questa discussione non centrano.
Esistono n.mila discussioni di cui alcune aperte da te in cui se ne parla...
per te questo argomento mi sembra, come direbbero dalle tue parti: "Petrusino in ogni ‘mmenesta"
1/15/2022 5:55 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 163
Location: NAPOLI
Age: 46
Re: Re: Re: Re:
snorkeler, 1/15/2022 5:27 PM:

Cristiano-2019, 15/01/2022 16:51:

Mi riferivo in generale a tutti i gruppi religiosi che potrebbero usare questa scrittura in questo modo.Tu parli del Corpo Direttivo ma cosa pensi personalmente?


Il passo non lo esclude. Se ci sono altre scritture che tu reputi utili al ragionamento, lieto di leggerle e considerarle insieme.

Cristiano-2019, 15/01/2022 16:51:

È saggio nonché biblico patteggiare in alcuni processi anche quando si ha la verità dalla propria parte?


Se è saggio lo può valutare chi si trova coinvolto nella situazione, in considerazione anche della giurisdizione che esamina il caso specifico. Che non sia biblico è da dimostrare.
Purtroppo viviamo in un mondo dove a giudicare i casi non c'è Dio e migliaia di cause in tutte le nazioni dimostrano senza ombra di dubbio che anche quando si ha la verità dalla propria parte spesso non si riesce a farla emergere.



Sicuramente il passo non lo esclude e sono d'accordo ma ancora non capisco la tua reticenza nel dichiarare cosa pensi tu personalmente a prescindere dal fatto che non ti trovi nella situazione, reputi che sia saggio comportarsi così?

Io penso che un ragionamento del genere applicato in situazioni moderne non sia biblico.Puoi dimostrarmi che non sia biblico?

Questa scrittura potrebbe essere un indicazione, invoglia sempre a dire la verità, sopratutto quando non si hanno colpe:

Salmi 15:2,3 Colui che cammina senza colpa,
agisce con giustizia e parla lealmente,
non dice calunnia con la lingua,
non fa danno al suo prossimo
e non lancia insulto al suo vicino.

Concordo sul fatto che ci sono state cause nel mondo gestite molto male ma tutto questo non dovrebbe preoccuparvi più di tanto se avete Dio dalla vostra parte.

Matteo 10:17,20
State in guardia, perché vi porteranno nei tribunali e nelle sinagoghe e vi tortureranno. 18Sarete trascinati davanti a governatori e re per causa mia, e sarete miei testimoni di fronte a loro e di fronte ai pagani. 19Ma quando sarete arrestati, non preoccupatevi di quel che dovrete dire e di come dirlo. In quel momento Dio ve lo suggerirà. 20Non sarete voi a parlare, ma sarà lo Spirito del Padre vostro che parlerà in voi.

Logicamente il mio discorso si applica a tutti i gruppi religiosi e non solo il vostro.




1/15/2022 5:58 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 44,574
Location: PINEROLO
Age: 51
TdG
Re:
Cristiano-2019, 1/15/2022 4:51 PM:



Mi riferivo in generale a tutti i gruppi religiosi che potrebbero usare questa scrittura in questo modo.Tu parli del Corpo Direttivo ma cosa pensi personalmente? È saggio nonché biblico patteggiare in alcuni processi anche quando si ha la verità dalla propria parte?



Caro Cristiano,

la Bibbia non è un manuale di procedura penale, quindi evidentemente non ti dà consigli di cosa fare in tribunale.
Quindi si puo' usare questo o un altro passo a sostegno di una propria decisione, ma non nel suo contesto immediato.

Pragmaticamente devo dire che in alcuni processi è saggio patteggiare, perchè ne esci senza affrontare la cosiddetta "alea del giudizio". In alcuni casi puoi incontrare giudici o avvocati non per forza competenti e finire per prendere un torto, pur avendo ragione. Ovviamente puoi far ricorso, ma tutto ha un costo e quindi ti si presente un calcolo delle possibilità, non per forza facile.

Personalmente ho già sperimentato ogni risultato di tribunale, almeno una volta, compreso il patteggiamento.
Il nome stesso dice già quasi tutto.

Simon

1/15/2022 6:07 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 163
Location: NAPOLI
Age: 46
Grazie a tutti delle risposte, buona giornata da Perugino, ops Petrusino ogni menesta.....penso che la mia curiosità su questo forum sia stata appagata.Vi auguro il meglio, buona fortuna per le vostre aspettative future.
1/15/2022 6:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 44,574
Location: PINEROLO
Age: 51
TdG
Re:
Cristiano-2019, 1/15/2022 6:07 PM:

Grazie a tutti delle risposte, buona giornata da Perugino, ops Petrusino ogni menesta.....penso che la mia curiosità su questo forum sia stata appagata.Vi auguro il meglio, buona fortuna per le vostre aspettative future.



Buona continuazione anche a te.

Simon
Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
Reply

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:42 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com