New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 | Next page

Luca 17:22,23

Last Update: 11/29/2021 7:47 PM
Author
Print | Email Notification    
11/25/2021 3:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 84
Age: 26
Ciao ragazzi, chiedo il vostro gentile aiuto.
La scrittura in oggetto recita così: "Disse dunque ai discepoli: “Verrà il tempo in cui desidererete vedere uno dei giorni del Figlio dell’uomo, ma non lo vedrete. 23 E vi diranno ‘eccolo là!’ o ‘eccolo qui!’ Non andate e non seguiteli,"
Tenuto conto delle varie previsioni errate fatte in passato dall'organizzazione in merito a presunte date (non metto in dubbio la buona fede), alcuni potrebbero dire che tale Scrittura darebbe una base per "non seguirla".
Ho fatto delle ricerche in merito. L'unico spunto che ho trovato è relativo al fatto che i racconti paralleli sembrano riferirsi ad un periodo futuro, durante la grande tribolazione. Questa spiegazione però non mi ha soddisfatto, perché in Luca il discorso sembra riferirsi ad un periodo antecedente. Infatti il versetto successivo dice: "perché come il fulmine sfolgora da una parte all’altra del cielo, così sarà il Figlio dell’uomo nel suo giorno." facendoci capire che questi avvenimenti sarebbero stati relativi alla presenza di Cristo.
Mi aiutate? Grazie!
11/25/2021 4:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,787
Moderatore
Da quando lo sfs ritiene d'essere "il figlio dell'Uomo"?
________________________________

Forum Testimoni di Geova Online
________________________________

"Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
11/25/2021 4:49 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 84
Age: 26
Re:
Seabiscuit, 25/11/2021 16:44:

Da quando lo sfs ritiene d'essere "il figlio dell'Uomo"?




Non ho mai detto questo, ma che si sia detto "eccolo lì, eccolo là"
11/25/2021 5:55 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,585
TdG
Re: Re:
akri, 25/11/2021 16:49:




Non ho mai detto questo, ma che si sia detto "eccolo lì, eccolo là"




E quando ha detto eccolo qui o eccolo là?

11/25/2021 6:05 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 84
Age: 26
Re: Re: Re:
jwfelix, 25/11/2021 17:55:




E quando ha detto eccolo qui o eccolo là?





Quando sono state additate delle date. A mio avviso, anche indicare il 1914 come data dell'insediamento del Regno potrebbe essere un modo per dire "eccolo qui". Cosa ne pensi?
11/25/2021 6:05 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 36,651
Moderatore
11/25/2021 6:10 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 36,651
Moderatore
Come spiegano i riferimenti a margine della scrittura
"
O “è tra voi”. Gesù sta parlando ai farisei, quindi il pronome plurale “voi” si riferisce chiaramente a loro (Lu 17:20; confronta Mt 23:13). Dal momento che Gesù era il regale rappresentante di Dio, unto da Dio per regnare, era corretto dire che “il Regno” era in mezzo a loro. Gesù non era solo presente in questo ruolo, ma aveva anche l’autorità di compiere opere che manifestavano la potenza regale ricevuta da Dio e di preparare persone che avrebbero potuto assumere incarichi nel suo futuro Regno"

cmq metti il commento alla scrittura...che non è di oggi... dove l'hai presa in che contesto ti ha incuriosito?
11/25/2021 6:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 84
Age: 26
Giandujotta.50, 25/11/2021 18:05:

La scrittura di oggi? Sicuro che sia di oggi?
metti qui il commento così lo leggiamo anche noi...

Non ho mai scritto che si tratta di un commento alla Scrittura del giorno, tantomeno di oggi
11/25/2021 6:16 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 84
Age: 26
Giandujotta.50, 25/11/2021 18:10:

Come spiegano i riferimenti a margine della scrittura
"
O “è tra voi”. Gesù sta parlando ai farisei, quindi il pronome plurale “voi” si riferisce chiaramente a loro (Lu 17:20; confronta Mt 23:13). Dal momento che Gesù era il regale rappresentante di Dio, unto da Dio per regnare, era corretto dire che “il Regno” era in mezzo a loro. Gesù non era solo presente in questo ruolo, ma aveva anche l’autorità di compiere opere che manifestavano la potenza regale ricevuta da Dio e di preparare persone che avrebbero potuto assumere incarichi nel suo futuro Regno"

cmq metti il commento alla scrittura...che non è di oggi... dove l'hai presa in che contesto ti ha incuriosito?

Questo riferimento come risponde alla mia domanda?
11/25/2021 7:01 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 36,651
Moderatore
Scusami, avevo letto di fretta e non so come ho preso lucciole per lanterne...

il commento che ho inserito era per circoscrivere il contesto...tanto per ragionare insieme...
Intanto potresti dare un'occhiata al cap 93 del libro Il Piu grande uomo
wol.jw.org/it/wol/d/r6/lp-i/1102014693?q=luca+17%3A21-...





11/25/2021 10:34 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 84
Age: 26
Scusate, ma finora nessuno ha risposto alla mia domanda. Ho ricevuto solo controdomande e riflessioni esterne a quanto sto chiedendo.
La mia richiesta penso sia chiara, altrimenti ditemelo. Grazie
11/26/2021 7:00 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 916
Moderatore
Re:
akri, 25/11/2021 15:26:

Ciao ragazzi, chiedo il vostro gentile aiuto.
La scrittura in oggetto recita così: "Disse dunque ai discepoli: “Verrà il tempo in cui desidererete vedere uno dei giorni del Figlio dell’uomo, ma non lo vedrete. 23 E vi diranno ‘eccolo là!’ o ‘eccolo qui!’ Non andate e non seguiteli,"
Tenuto conto delle varie previsioni errate fatte in passato dall'organizzazione in merito a presunte date (non metto in dubbio la buona fede), alcuni potrebbero dire che tale Scrittura darebbe una base per "non seguirla".
Ho fatto delle ricerche in merito. L'unico spunto che ho trovato è relativo al fatto che i racconti paralleli sembrano riferirsi ad un periodo futuro, durante la grande tribolazione. Questa spiegazione però non mi ha soddisfatto, perché in Luca il discorso sembra riferirsi ad un periodo antecedente. Infatti il versetto successivo dice: "perché come il fulmine sfolgora da una parte all’altra del cielo, così sarà il Figlio dell’uomo nel suo giorno." facendoci capire che questi avvenimenti sarebbero stati relativi alla presenza di Cristo.
Mi aiutate? Grazie!


Caro Akri,

ho letto e analizzato attentamente il tuo post e ciò che vedo è un po' di confusione.

Hai fatto le tue ricerche e questa è sempre una cosa positiva, mai smettere di cercare risposte, bravo.

Quelle che definisci "varie previsioni errate fatte in passato dall'organizzazione in merito a presunte date" effettivamente ci sono state, sarebbe inutile e scorretto negare l'evidenza. Ma tutte le volte che queste si sono rivelate sbagliate e fallaci sono seguite delle spiegazioni, correzioni e - anche se non sempre - delle scuse, come nel caso del 1975. La storia moderna del nostro popolo insegna che effettivamente quasi ogni volta ci sono stati casi di fratelli che in seguito alla delusione hanno deciso di abbandonare l'organizzazione. Alcuni poi successivamente sono ritornati, altri solo il nostro buon Dio sa... Relativamente alla nostra organizzazione tu dici "non metto in dubbio la buona fede", quindi hai già un elemento molto importante per prendere la tua decisione. Perchè di questo si tratta caro Akri, decisione personale. Ognuno di noi cerca le basi per prendere le proprie decisioni, tu che basi stai cercando?

Ora veniamo alla tua domanda sui versetti, qui vedo ancora confusione come puoi capire dalle parti che ho evidenziato/grassettato nel quote del tuo messaggio: periodo futuro, periodo antecedente...cosa non ti è chiaro? la presenza (parousia) di Cristo è durante il giorno del Signore, in ogni caso un tempo futuro rispetto al momento in cui Gesù stava parlando.

[Edited by Major-Tom 11/26/2021 7:40 AM]




11/26/2021 8:36 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
ONLINE
Post: 5,237
Location: BARI
Age: 68
TdG
Re:
akri, 25/11/2021 22:34:

Scusate, ma finora nessuno ha risposto alla mia domanda. Ho ricevuto solo controdomande e riflessioni esterne a quanto sto chiedendo.
La mia richiesta penso sia chiara, altrimenti ditemelo. Grazie


Caro akri

Giandujotta.50 ti ha portato a questa spiegazione

*** w89 15/6 p. 8 Quando il Figlio dell’uomo sarà rivelato ***
Probabilmente è dopo che i farisei se ne sono andati che Gesù riprende con i suoi discepoli l’argomento della venuta del Regno. Egli ha in mente soprattutto la sua futura presenza nel potere del Regno quando avverte: “Vi diranno: ‘Eccolo là!’ o: ‘Eccolo qui!’ Non uscite né correte dietro [a questi falsi messia]. Poiché come il lampo, col suo fulgore, risplende da una parte all’altra sotto il cielo, così sarà il Figlio dell’uomo”. Pertanto, proprio come il lampo è visibile in una vasta zona, Gesù indica che la prova della sua presenza nel potere del Regno sarà visibile chiaramente a tutti quelli che la vorranno notare

aggiungo:

*** ka cap. 16 pp. 322-324 parr. 59-61 Si avvicina il completamento del “segno” predetto ***
59 “Allora se alcuno vi dice: ‘Ecco, il Cristo è qui’, o: ‘È là!’ non lo credete. Poiché sorgeranno falsi Cristi e falsi profeti che faranno grandi segni e prodigi da sviare, se possibile, anche gli eletti. Ecco, io vi ho preavvertiti. Perciò, se vi dicono: ‘Ecco, è nel deserto’, non uscite; ‘ecco, è nelle camere interne’, non lo credete. Poiché come il lampo viene dalle parti orientali e risplende fino a quelle occidentali, così sarà la presenza [pa·rou·siʹa] del Figlio dell’uomo. Dovunque sia il cadavere, ivi si raduneranno le aquile”. — Matteo 24:23-28.

60 Meglio di qualsiasi altro sulla terra, Gesù il “Figlio dell’uomo” sapeva come avrebbe adempiuto la sua venuta e presenza. Egli non si sarebbe posto né “qui” né “là” né in nessun luogo particolare sulla terra. Non sarebbe apparso in qualche luogo isolato, “nel deserto”, perché i cercatori del Messia si rivolgessero a lui lì, lontano dall’osservazione delle autorità governative del paese, così che potessero ivi addestrarsi sotto la sua direttiva preparandosi a un’azione politica, a un colpo di stato, per insediarlo come messianico Governatore del mondo. (Atti 5:36, 37; si paragoni I Samuele 22:1, 2).

Né si sarebbe nascosto in alcune “camere interne”, essendo il suo luogo noto solo ad alcuni scelti, così che non osservato e non scorto potesse cospirare e fare piani segreti con complici per rovesciare il governo del mondo e farsi ungere quale promesso Messia. (Si paragoni II Re 9:4-14). Al contrario di ciò, non doveva esserci niente da nascondere riguardo alla venuta di Gesù come Re e al principio della sua presenza reale.

61 La sua presenza o parusia doveva somigliare al lampo per i suoi effetti......



alcuni potrebbero dire che tale Scrittura darebbe una base per "non seguirla".




Da quello ch si evince non è assolutamente questo che Gesù vuole insegnare


[Edited by Angelo Serafino53 11/26/2021 8:51 AM]
11/26/2021 2:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 84
Age: 26
Re: Re:
Major-Tom, 26/11/2021 07:00:


Caro Akri,

ho letto e analizzato attentamente il tuo post e ciò che vedo è un po' di confusione.

Hai fatto le tue ricerche e questa è sempre una cosa positiva, mai smettere di cercare risposte, bravo.

Quelle che definisci "varie previsioni errate fatte in passato dall'organizzazione in merito a presunte date" effettivamente ci sono state, sarebbe inutile e scorretto negare l'evidenza. Ma tutte le volte che queste si sono rivelate sbagliate e fallaci sono seguite delle spiegazioni, correzioni e - anche se non sempre - delle scuse, come nel caso del 1975. La storia moderna del nostro popolo insegna che effettivamente quasi ogni volta ci sono stati casi di fratelli che in seguito alla delusione hanno deciso di abbandonare l'organizzazione. Alcuni poi successivamente sono ritornati, altri solo il nostro buon Dio sa... Relativamente alla nostra organizzazione tu dici "non metto in dubbio la buona fede", quindi hai già un elemento molto importante per prendere la tua decisione. Perchè di questo si tratta caro Akri, decisione personale. Ognuno di noi cerca le basi per prendere le proprie decisioni, tu che basi stai cercando?

Ora veniamo alla tua domanda sui versetti, qui vedo ancora confusione come puoi capire dalle parti che ho evidenziato/grassettato nel quote del tuo messaggio: periodo futuro, periodo antecedente...cosa non ti è chiaro? la presenza (parousia) di Cristo è durante il giorno del Signore, in ogni caso un tempo futuro rispetto al momento in cui Gesù stava parlando.


Cerco di spiegarmi.
Leggendo i racconti paralleli potrei dire: “Questo sicuramente non si applica all’organizzazione, perché sta parlando di un periodo futuro” vedi per esempio Matteo 24:22,23.

Però il contesto di Luca è antecedente, ossia relativo alla presenza di Cristo. Quindi volendo, lo si potrebbe usare come “arma” per screditare l’organizzazione.

Sono stato chiaro?
11/26/2021 2:31 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 84
Age: 26
Re: Re:
Angelo Serafino53, 26/11/2021 08:36:


Caro akri

Giandujotta.50 ti ha portato a questa spiegazione

*** w89 15/6 p. 8 Quando il Figlio dell’uomo sarà rivelato ***
Probabilmente è dopo che i farisei se ne sono andati che Gesù riprende con i suoi discepoli l’argomento della venuta del Regno. Egli ha in mente soprattutto la sua futura presenza nel potere del Regno quando avverte: “Vi diranno: ‘Eccolo là!’ o: ‘Eccolo qui!’ Non uscite né correte dietro [a questi falsi messia]. Poiché come il lampo, col suo fulgore, risplende da una parte all’altra sotto il cielo, così sarà il Figlio dell’uomo”. Pertanto, proprio come il lampo è visibile in una vasta zona, Gesù indica che la prova della sua presenza nel potere del Regno sarà visibile chiaramente a tutti quelli che la vorranno notare

aggiungo:

*** ka cap. 16 pp. 322-324 parr. 59-61 Si avvicina il completamento del “segno” predetto ***
59 “Allora se alcuno vi dice: ‘Ecco, il Cristo è qui’, o: ‘È là!’ non lo credete. Poiché sorgeranno falsi Cristi e falsi profeti che faranno grandi segni e prodigi da sviare, se possibile, anche gli eletti. Ecco, io vi ho preavvertiti. Perciò, se vi dicono: ‘Ecco, è nel deserto’, non uscite; ‘ecco, è nelle camere interne’, non lo credete. Poiché come il lampo viene dalle parti orientali e risplende fino a quelle occidentali, così sarà la presenza [pa·rou·siʹa] del Figlio dell’uomo. Dovunque sia il cadavere, ivi si raduneranno le aquile”. — Matteo 24:23-28.

60 Meglio di qualsiasi altro sulla terra, Gesù il “Figlio dell’uomo” sapeva come avrebbe adempiuto la sua venuta e presenza. Egli non si sarebbe posto né “qui” né “là” né in nessun luogo particolare sulla terra. Non sarebbe apparso in qualche luogo isolato, “nel deserto”, perché i cercatori del Messia si rivolgessero a lui lì, lontano dall’osservazione delle autorità governative del paese, così che potessero ivi addestrarsi sotto la sua direttiva preparandosi a un’azione politica, a un colpo di stato, per insediarlo come messianico Governatore del mondo. (Atti 5:36, 37; si paragoni I Samuele 22:1, 2).

Né si sarebbe nascosto in alcune “camere interne”, essendo il suo luogo noto solo ad alcuni scelti, così che non osservato e non scorto potesse cospirare e fare piani segreti con complici per rovesciare il governo del mondo e farsi ungere quale promesso Messia. (Si paragoni II Re 9:4-14). Al contrario di ciò, non doveva esserci niente da nascondere riguardo alla venuta di Gesù come Re e al principio della sua presenza reale.

61 La sua presenza o parusia doveva somigliare al lampo per i suoi effetti......



alcuni potrebbero dire che tale Scrittura darebbe una base per "non seguirla".




Da quello ch si evince non è assolutamente questo che Gesù vuole insegnare



Perché dici questo?

Se un detrattore obiettasse:
“Gesù ha detto di non seguire chi dice ‘eccolo lì, eccolo là’ e voi invece lo avete fatto, additando il 1914 come data dell’insediamento del Regno” oppure “… additando date per la fine del sistema”
Cosa rispondesti?
11/26/2021 4:58 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
ONLINE
Post: 5,237
Location: BARI
Age: 68
TdG
Re: Re: Re:
akri, 26/11/2021 14:31:

Perché dici questo?

Se un detrattore obiettasse:
“Gesù ha detto di non seguire chi dice ‘eccolo lì, eccolo là’ e voi invece lo avete fatto, additando il 1914 come data dell’insediamento del Regno” oppure “… additando date per la fine del sistema”
Cosa rispondesti?



Il segno composito, della "presenza" viene visto da tutti, come un lampo nei cieli (nulla di nascosto o segreto)

alla domanda:(Matteo 24:3) “Dicci: quando avverranno queste cose, e quale sarà il segno della tua presenza e della conclusione del sistema di cose?”

la risposta è l'anno 1914


in quell'anno e lo spiegherei, facendo notare l'adempimento del segno composito tra cui (Luca 21:11) "epidemie" che stiamo vivendo , che non mi sembra un avvenimento segreto, ma appartiene al lampo che è visto da tutti

e non ci faremmo sviare da nessuna diceria su un avvenimento locale





[Edited by Angelo Serafino53 11/26/2021 5:20 PM]
11/26/2021 6:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 84
Age: 26
Re: Re: Re: Re:
Angelo Serafino53, 26/11/2021 16:58:



Il segno composito, della "presenza" viene visto da tutti, come un lampo nei cieli (nulla di nascosto o segreto)

alla domanda:(Matteo 24:3) “Dicci: quando avverranno queste cose, e quale sarà il segno della tua presenza e della conclusione del sistema di cose?”

la risposta è l'anno 1914


in quell'anno e lo spiegherei, facendo notare l'adempimento del segno composito tra cui (Luca 21:11) "epidemie" che stiamo vivendo , che non mi sembra un avvenimento segreto, ma appartiene al lampo che è visto da tutti

e non ci faremmo sviare da nessuna diceria su un avvenimento locale








Ok, quindi baseresti la tua risposta sull'evidenza del segno.
Ma questo funzionerebbe solo se la persona di fronte a te riconoscesse tale evidenza.
In caso contrario come riusciresti a dimostrare che la nostra organizzazione non è quella che ha detto "eccolo lì"?

11/26/2021 7:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,980
Re: Re: Re: Re:
Angelo Serafino53, 26/11/2021 16:58:



Il segno composito, della "presenza" viene visto da tutti, come un lampo nei cieli (nulla di nascosto o segreto)

alla domanda:(Matteo 24:3) “Dicci: quando avverranno queste cose, e quale sarà il segno della tua presenza e della conclusione del sistema di cose?”

la risposta è l'anno 1914


in quell'anno e lo spiegherei, facendo notare l'adempimento del segno composito tra cui (Luca 21:11) "epidemie" che stiamo vivendo , che non mi sembra un avvenimento segreto, ma appartiene al lampo che è visto da tutti

e non ci faremmo sviare da nessuna diceria su un avvenimento locale








La risposta non è il 1914
Secondo Gesù, il segno apparirà "nel cielo": "Allora nel cielo apparirà il segno del Figlio dell’uomo, e tutti i popoli* della terra si batteranno il petto per il dolore e vedranno il Figlio dell’uomo venire sulle nubi del cielo con potenza e grande gloria."
Mat. 24:30



----------------------------------------------------------------------------------------------------------
La vita è piacevole. La morte è pacifica. È la transizione che crea dei problemi.

Isaac Asimov
11/26/2021 7:35 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
ONLINE
Post: 12,520
Age: 42
In conto è il segno del Figlio dell’uomo

Un altro il segno composito dell’avvento del Millennio, o della fine del presente sistema di cose, che poi coincidono
-------------------------------
Ospite (utente non TdG)
-------------------------------

KEEP CALM, BABYLON SHALL FALL

ΑΩ alla regia.
11/26/2021 7:50 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,980
Re:
I-gua, 26/11/2021 19:35:

In conto è il segno del Figlio dell’uomo

Un altro il segno composito dell’avvento del Millennio, o della fine del presente sistema di cose, che poi coincidono



I discepoli chiedono un segno, non due segni. Il "segno " principale, è quello di Matteo 24:30. Gli eventi che lo precedono sono eventi che possono durare una "stagione" prima che venga l'estate, quindi un periodo corto. Non di certo 106 anni dal 1914. Io la penso cosi, chi vivrà...vedrà.



----------------------------------------------------------------------------------------------------------
La vita è piacevole. La morte è pacifica. È la transizione che crea dei problemi.

Isaac Asimov
Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
Reply

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:42 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com