Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

Canale del cerchio anteriore/posteriore

Last Update: 10/20/2021 4:17 PM
OFFLINE
Post: 34
Post: 8
Registered in: 9/5/2010
Location: SPILIMBERGO
Age: 41
Gender: Male
Cinquantino
10/20/2021 10:52 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ho cercato in giro per il forum prima di postare questa nuova discussione, ma non ho trovato risposta...

Come scelgo il canale dal cerchio? In base a cosa e cosa mi comporta un canale rispetto ad un altro?

Grazie a chi saprà darmi indicazioni. [SM=g28002]


Fabio Bisaro
OFFLINE
Post: 396
Post: 396
Registered in: 3/16/2015
Location: GIAVENO
Age: 34
Gender: Male
Dominatore
10/20/2021 3:23 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
biszar, 20/10/2021 10:52:

Ho cercato in giro per il forum prima di postare questa nuova discussione, ma non ho trovato risposta...

Come scelgo il canale dal cerchio? In base a cosa e cosa mi comporta un canale rispetto ad un altro?

Grazie a chi saprà darmi indicazioni. [SM=g28002]



La scelta del canale normalmente è dovuta al tipo d'uso che si vuol fare della moto e alle dimensioni delle gomme che si vuol utilizzare. Di serie il domi esce con un canale relativamente standard tra le moto on/off : 21x1.85 davanti e 17x2.5 dietro.
L'anteriore da 21 è meno soggetto alla misura della gomma, ma più all'uso che si vuol fare della moto. Per un uso stradale normalmente si predilige un canale "largo" da 1.85 a 2.15, che permette alla gomma da 90/90 di fare una curva piu dolce permettendo un miglior feeling in curva.

Per un uso più sterrato si sta sul 1.85 mentre con fondo rotto/pietre/gradini etc, si passa al classico cerchio 1.6 da cross enduro. I cerchi stretti consentono una maggior resistenza in caso di botte etc, una miglior presa su fondi morbini perche il profilo della gomma viene "piegato" un po di piu ai lati.

Per un uso normale secondo me 1.85 del domi originale è un buon compromesso che va bene ovunque.
Discorso a parte invece la resistenza del cerchio originale che è diciamo mediocre. Se si vuole evitare di scassarlo in sterrato sarebbe opportuno sostituirlo con un cerchio rinforzato tipo DID Dirtstar o excel takagaso da 1.6 oppure 1.85 e fare un upgrade delle sospensioni davanti perché si tende a dimenticarsi che molte volte il cerchio si piega anche a causa delle sospensioni che vanno a pacco.

Dietro il discorso è più incentrato al tipo di gomma che si monta e a dove si va (strada o sterro), meno invece alla possibilità di piegarlo. Per quanto riguarda la larghezza sono valide le stesse considerazioni sopra citate. Il cerchio del domi 17x2.5 offre un buon profilo sia col pneumatico originale che con pneumatici supermotard da 140/150.
Oltre, a parte il problema del forcellone e della catena che toccano sul pneumatico più largo, bisogna passare a canali piu importanti da 3 o 4. Per fare enduro eventualmente si puo recuperare un cerchio da 17 o 18x2.15, piu robusto, ma di fatto non ne vedo personalmente la necessità.

Infine a livello costruttivo i cerchi "d'epoca" honda e quindi anche del Domi sono da 32 fori. I cerchi attuali invece sono soprattutto da 36 fori, ma ancora oggi si trovano Excel o DID da 32 fori, ma con un po piu di fatica.
Per quanto riguarda la legatura (il modo in cui i raggi sono legati all'insieme mozzo-cerchio), esistono principalmente per le moto due filosofie opposte e non compatibili: la legatura "giapponese" e la legatura "europea". In pratica, guardando il cerchio della direzione di guida, in un caso i raggi di destra anticipano quelli di sinistra e nell'altro il contrario. Dato che i cerchi hanno un foro angolato se provi a legare un cerchio europeo su un mozzo giapponese ti ritroverai un lato del cerchio a posto mentre l'altro con i fori angolati al contrario.
Il domi dovrebbe avere una legatura giapponese.

saluti











[Edited by davide_ruf 10/20/2021 3:25 PM]


OFFLINE
Post: 34
Post: 8
Registered in: 9/5/2010
Location: SPILIMBERGO
Age: 41
Gender: Male
Cinquantino
10/20/2021 4:01 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
A dire la sincera verità stavo vedendo di cerchi Excel e gomme Continental TKC....consigli in merito???
davide_ruf, 20/10/2021 15:23:



La scelta del canale normalmente è dovuta al tipo d'uso che si vuol fare della moto e alle dimensioni delle gomme che si vuol utilizzare. Di serie il domi esce con un canale relativamente standard tra le moto on/off : 21x1.85 davanti e 17x2.5 dietro.
L'anteriore da 21 è meno soggetto alla misura della gomma, ma più all'uso che si vuol fare della moto. Per un uso stradale normalmente si predilige un canale "largo" da 1.85 a 2.15, che permette alla gomma da 90/90 di fare una curva piu dolce permettendo un miglior feeling in curva.

Per un uso più sterrato si sta sul 1.85 mentre con fondo rotto/pietre/gradini etc, si passa al classico cerchio 1.6 da cross enduro. I cerchi stretti consentono una maggior resistenza in caso di botte etc, una miglior presa su fondi morbini perche il profilo della gomma viene "piegato" un po di piu ai lati.

Per un uso normale secondo me 1.85 del domi originale è un buon compromesso che va bene ovunque.
Discorso a parte invece la resistenza del cerchio originale che è diciamo mediocre. Se si vuole evitare di scassarlo in sterrato sarebbe opportuno sostituirlo con un cerchio rinforzato tipo DID Dirtstar o excel takagaso da 1.6 oppure 1.85 e fare un upgrade delle sospensioni davanti perché si tende a dimenticarsi che molte volte il cerchio si piega anche a causa delle sospensioni che vanno a pacco.

Dietro il discorso è più incentrato al tipo di gomma che si monta e a dove si va (strada o sterro), meno invece alla possibilità di piegarlo. Per quanto riguarda la larghezza sono valide le stesse considerazioni sopra citate. Il cerchio del domi 17x2.5 offre un buon profilo sia col pneumatico originale che con pneumatici supermotard da 140/150.
Oltre, a parte il problema del forcellone e della catena che toccano sul pneumatico più largo, bisogna passare a canali piu importanti da 3 o 4. Per fare enduro eventualmente si puo recuperare un cerchio da 17 o 18x2.15, piu robusto, ma di fatto non ne vedo personalmente la necessità.

Infine a livello costruttivo i cerchi "d'epoca" honda e quindi anche del Domi sono da 32 fori. I cerchi attuali invece sono soprattutto da 36 fori, ma ancora oggi si trovano Excel o DID da 32 fori, ma con un po piu di fatica.
Per quanto riguarda la legatura (il modo in cui i raggi sono legati all'insieme mozzo-cerchio), esistono principalmente per le moto due filosofie opposte e non compatibili: la legatura "giapponese" e la legatura "europea". In pratica, guardando il cerchio della direzione di guida, in un caso i raggi di destra anticipano quelli di sinistra e nell'altro il contrario. Dato che i cerchi hanno un foro angolato se provi a legare un cerchio europeo su un mozzo giapponese ti ritroverai un lato del cerchio a posto mentre l'altro con i fori angolati al contrario.
Il domi dovrebbe avere una legatura giapponese.

saluti

















Fabio Bisaro
OFFLINE
Post: 397
Post: 397
Registered in: 3/16/2015
Location: GIAVENO
Age: 34
Gender: Male
Dominatore
10/20/2021 4:10 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Dipende dall'uso che vuoi fare della moto, come dicevo i cerchi originali vanno bene per un uso normale e viste le gomme che hai scelto non mi viene da pensare che porterai il domi in mulattiera o in pista.

Normalmente cambi il cerchio per i motivi citati, se lo usi normalmente un Excel o un DID o un Sanremo vanno tutti ugualmente bene se mantieni le medesime dimensioni del canale originale. Eventualmente si possono fare dei pensieri sulla spalla del cerchio e cercarla compatibile con i tubeless per esempio.

[Edited by davide_ruf 10/20/2021 4:12 PM]


OFFLINE
Post: 35
Post: 9
Registered in: 9/5/2010
Location: SPILIMBERGO
Age: 41
Gender: Male
Cinquantino
10/20/2021 4:17 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
beh, qua in Friuli portarlo in mulattiera non sarebbe male... :)
davide_ruf, 20/10/2021 16:10:

Dipende dall'uso che vuoi fare della moto, come dicevo i cerchi originali vanno bene per un uso normale e viste le gomme che hai scelto non mi viene da pensare che porterai il domi in mulattiera o in pista.

Normalmente cambi il cerchio per i motivi citati, se lo usi normalmente un Excel o un DID o un Sanremo vanno tutti ugualmente bene se mantieni le medesime dimensioni del canale originale. Eventualmente si possono fare dei pensieri sulla spalla del cerchio e cercarla compatibile con i tubeless per esempio.







Fabio Bisaro
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
recenti cerca faq regolamento   www.dominator650.it

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:40 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com