New Thread
Reply
 

RIVELAZIONE 21:7-8:

Last Update: 9/24/2021 9:18 PM
Author
Print | Email Notification    
9/21/2021 11:50 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,973
Re:
I-gua, 21/09/2021 20:10:

Scusa, ho frainteso ciò che volevi dire.
In sostanza non cambia nulla.

Stiamo ad appenderci alle virgole, andrebbe bene pure così
Solo che quello che avevo da dire, l’ho già detto.




Queste non sono virgole, tu scrivi:


'intero capitolo, dall'inizio alla fine, ha come soggetto principale la Gerusalemme Celeste , delle benedizioni che porterà, e chi potrà entrare nella simbolica città, la Gerusalemme Celeste, che rappresenta il governo Messianico composto dal glorificato Cristo e dagli altri 144000 Unti



Il che è sbagliato, infatti come ti ho fatto notare la prima parte del 21 fa parte di un'altra visione, la 15esima, e qui il soggetto principale è Dio, è lui che opera. La città santa è solo uno strumento nelle sue mani.

Poi vidi un nuovo cielo e una nuova terra,+ perché il vecchio cielo e la vecchia terra erano scomparsi,+ e il mare+ non c’era più. 2 E vidi la città santa, la Nuova Gerusalemme, scendere dal cielo, da Dio,+ pronta come una sposa adorna per il suo sposo.+ 3 Allora sentii una voce possente che veniva dal trono dire: “Ecco, la tenda di Dio è con gli uomini; egli dimorerà con loro ed essi saranno il suo popolo. Dio stesso sarà con loro.+ 4 Ed egli asciugherà ogni lacrima dai loro occhi,+ e la morte non ci sarà più,+ né ci sarà più lutto né lamento né dolore.+ Le cose di prima sono passate”.

5 E colui che sedeva sul trono+ disse: “Ecco, faccio nuova ogni cosa!”+ E aggiunse: “Scrivi, perché queste parole sono fedeli* e veraci”. 6 E mi disse: “Si sono avverate! Io sono l’Alfa e l’Omèga,* il principio e la fine.+ A chi ha sete darò da bere gratuitamente dalla sorgente* dell’acqua della vita.+ 7 Chi vince erediterà queste cose, e io sarò il suo Dio e lui sarà mio figlio. 8 Ma quanto ai codardi, a quelli senza fede,+ a quelli che sono ripugnanti nella loro impurità, agli assassini,+ a quelli che praticano* l’immoralità sessuale,*+ a quelli che praticano lo spiritismo, agli idolatri e a tutti i bugiardi,+ la loro parte sarà nel lago in cui bruciano fuoco e zolfo,+ che rappresenta la seconda morte”.+

Sono piccoli grandi dettagli...
Poi quando dice: " Chi vince erediterà queste cose, e io sarò il suo Dio e lui sarà mio figlio," sta dicendo forse che sarà il Dio solamente per gli unti? E chiaro che no. Le sue parole sono indirizzate a tutti quelli che hanno il desiderio di divenire suoi figli, spirituali e terreni e che lo dimostrano vincendo, in questo sistema, e nel nuovo rimanendo fedeli anche nella prova finale. Dopodiché Dio sarà il padre di tutti.
[Edited by verderame.1958 9/22/2021 12:08 AM]



----------------------------------------------------------------------------------------------------------
La vita è piacevole. La morte è pacifica. È la transizione che crea dei problemi.

Isaac Asimov
9/22/2021 12:30 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,973
Di chi si parla in Riv. 21:7,8
Tu scrivi:

DI CHI PARLIAMO?

DI CHI DEVE ANCORA ENTRARE NEL REGNO MESSIANICO, OPPURE PARLIAMO DEI MORTI RISORTI GIÀ ENTRATI NEL REGNO MESSIANICO?



Io dico tutti e due
Se escludiamo i risuscitati tra quelli che devono vincere per meritare le benedizioni promesse, cosa significa? Significa che mentre tu dovrai manifestare una fedeltà fino alla morte per ereditare queste promesse, l'ingiusto risuscitato avrà la stessa eredità senza nessuno sforzo, il che sarebbe una ingiustizia. Ma come già detto anche lui dovrà "vincere" giorno dopo giorno per essere considerato un giusto, e meritare le benedizioni in corso, e quelle future.



----------------------------------------------------------------------------------------------------------
La vita è piacevole. La morte è pacifica. È la transizione che crea dei problemi.

Isaac Asimov
9/22/2021 4:58 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 12,242
Age: 42
Re: Re: Re:
I-gua, 21.09.2021 10:00:




(…)
perché tu sei ancora convinto che i risorti potranno praticare lo spiritismo.

e che alla fine del Millennio, quando sarà liberato Satana con i suoi angeli per sviare, questi si metteranno a gozzovigliare e praticare immoralità sessuale.

va bene!

[SM=g7348]




-------------------------------
Ospite (utente non TdG)
-------------------------------

KEEP CALM, BABYLON SHALL FALL

ΑΩ alla regia.
9/22/2021 4:58 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 12,242
Age: 42
Doppione scusate



[Edited by I-gua 9/22/2021 5:01 AM]
-------------------------------
Ospite (utente non TdG)
-------------------------------

KEEP CALM, BABYLON SHALL FALL

ΑΩ alla regia.
9/22/2021 6:28 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 43,483
Location: PINEROLO
Age: 51
TdG
Re: Di chi si parla in Riv. 21:7,8
verderame.1958, 9/22/2021 12:30 AM:

Tu scrivi:

DI CHI PARLIAMO?

DI CHI DEVE ANCORA ENTRARE NEL REGNO MESSIANICO, OPPURE PARLIAMO DEI MORTI RISORTI GIÀ ENTRATI NEL REGNO MESSIANICO?



Io dico tutti e due
Se escludiamo i risuscitati tra quelli che devono vincere per meritare le benedizioni promesse, cosa significa? Significa che mentre tu dovrai manifestare una fedeltà fino alla morte per ereditare queste promesse, l'ingiusto risuscitato avrà la stessa eredità senza nessuno sforzo, il che sarebbe una ingiustizia. Ma come già detto anche lui dovrà "vincere" giorno dopo giorno per essere considerato un giusto, e meritare le benedizioni in corso, e quelle future.



Caro verde,

non si possono escludere i resuscitati, perchè anche loro diventeranno "figli di Dio", se resteranno fedeli.
Non possiamo mica cancellare la Bibbia...

Simon
9/22/2021 6:32 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 43,483
Location: PINEROLO
Age: 51
TdG
Re: Re:
verderame.1958, 9/21/2021 11:50 PM:


Queste non sono virgole, tu scrivi:


'intero capitolo, dall'inizio alla fine, ha come soggetto principale la Gerusalemme Celeste , delle benedizioni che porterà, e chi potrà entrare nella simbolica città, la Gerusalemme Celeste, che rappresenta il governo Messianico composto dal glorificato Cristo e dagli altri 144000 Unti



Il che è sbagliato, infatti come ti ho fatto notare la prima parte del 21 fa parte di un'altra visione, la 15esima, e qui il soggetto principale è Dio, è lui che opera. La città santa è solo uno strumento nelle sue mani.

Poi vidi un nuovo cielo e una nuova terra,+ perché il vecchio cielo e la vecchia terra erano scomparsi,+ e il mare+ non c’era più. 2 E vidi la città santa, la Nuova Gerusalemme, scendere dal cielo, da Dio,+ pronta come una sposa adorna per il suo sposo.+ 3 Allora sentii una voce possente che veniva dal trono dire: “Ecco, la tenda di Dio è con gli uomini; egli dimorerà con loro ed essi saranno il suo popolo. Dio stesso sarà con loro.+ 4 Ed egli asciugherà ogni lacrima dai loro occhi,+ e la morte non ci sarà più,+ né ci sarà più lutto né lamento né dolore.+ Le cose di prima sono passate”.

5 E colui che sedeva sul trono+ disse: “Ecco, faccio nuova ogni cosa!”+ E aggiunse: “Scrivi, perché queste parole sono fedeli* e veraci”. 6 E mi disse: “Si sono avverate! Io sono l’Alfa e l’Omèga,* il principio e la fine.+ A chi ha sete darò da bere gratuitamente dalla sorgente* dell’acqua della vita.+ 7 Chi vince erediterà queste cose, e io sarò il suo Dio e lui sarà mio figlio. 8 Ma quanto ai codardi, a quelli senza fede,+ a quelli che sono ripugnanti nella loro impurità, agli assassini,+ a quelli che praticano* l’immoralità sessuale,*+ a quelli che praticano lo spiritismo, agli idolatri e a tutti i bugiardi,+ la loro parte sarà nel lago in cui bruciano fuoco e zolfo,+ che rappresenta la seconda morte”.+

Sono piccoli grandi dettagli...
Poi quando dice: " Chi vince erediterà queste cose, e io sarò il suo Dio e lui sarà mio figlio," sta dicendo forse che sarà il Dio solamente per gli unti? E chiaro che no. Le sue parole sono indirizzate a tutti quelli che hanno il desiderio di divenire suoi figli, spirituali e terreni e che lo dimostrano vincendo, in questo sistema, e nel nuovo rimanendo fedeli anche nella prova finale. Dopodiché Dio sarà il padre di tutti.



Il progetto è universale e non esistono "figli di Dio" di serie A o di serie B.

Simon

p.s. Beh dai, forse per gli juventini possiamo anche fare un'eccezione... [SM=x1408430]
9/22/2021 7:54 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 12,242
Age: 42
Re: Di chi si parla in Riv. 21:7,8
verderame.1958, 22.09.2021 00:30:

Tu scrivi:

DI CHI PARLIAMO?

DI CHI DEVE ANCORA ENTRARE NEL REGNO MESSIANICO, OPPURE PARLIAMO DEI MORTI RISORTI GIÀ ENTRATI NEL REGNO MESSIANICO?



Io dico tutti e due
Se escludiamo i risuscitati tra quelli che devono vincere per meritare le benedizioni promesse, cosa significa? Significa che mentre tu dovrai manifestare una fedeltà fino alla morte per ereditare queste promesse, l'ingiusto risuscitato avrà la stessa eredità senza nessuno sforzo, il che sarebbe una ingiustizia. Ma come già detto anche lui dovrà "vincere" giorno dopo giorno per essere considerato un giusto, e meritare le benedizioni in corso, e quelle future.




E se la Bibbia si spiega con la Bibbia, prestiamo attenzione a Rivelazione 3:12 per intendere di cosa (e di chi) è qui questione:



12 Chi vince lo farò colonna nel tempio del mio Dio, e non ne uscirà mai più. Scriverò su di lui il nome del mio Dio e il nome della città del mio Dio, la Nuova Gerusalemme che discende dal cielo, dal mio Dio, come pure il mio nuovo nome.
-------------------------------
Ospite (utente non TdG)
-------------------------------

KEEP CALM, BABYLON SHALL FALL

ΑΩ alla regia.
9/22/2021 7:55 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 12,242
Age: 42
Re: Re: Di chi si parla in Riv. 21:7,8
(SimonLeBon), 22.09.2021 06:28:



Caro verde,

non si possono escludere i resuscitati, perchè anche loro diventeranno "figli di Dio", se resteranno fedeli.
Non possiamo mica cancellare la Bibbia...

Simon




Dio non esclude nessuno! sono al massimo le singole persone a non volere rispondere alla Sue chiamate. YHWH desidera che ogni sorta d'uomo sia salvato. Non è che gli Unti sono migliori degli altri.
Non esistono Figli di Dio di categoria A e B!
persino i risorti ingiusti potranno fare parte del Regno di Dio!


in questo 3D però volevo indagare sulla pista di ricerca: a chi sono rivolte principalmente le parole di YHWH in Riv. 21:7-8?

Il senso della domanda di ricerca è: a chi si rivolgono, principalmente, le parole di Riv. 21:7-8?


Che-attenzione- non significa “di che tratta Riv. 21:7-8”

Oppure “chi concerne Riv:21:7-8”


Non so se è chiara la differenza….


A questo mi pongo dei dubbi….




[SM=g6469478]
-------------------------------
Ospite (utente non TdG)
-------------------------------

KEEP CALM, BABYLON SHALL FALL

ΑΩ alla regia.
9/22/2021 7:59 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 43,483
Location: PINEROLO
Age: 51
TdG
Re: Re: Re: Di chi si parla in Riv. 21:7,8
I-gua, 9/22/2021 7:55 AM:




Dio non esclude nessuno! sono al massimo le singole persone a non volere rispondere alla Sue chiamate. YHWH desidera che ogni sorta d'uomo sia salvato. Non è che gli Unti sono migliori degli altri.
Non esistono Figli di Dio di categoria A e B!
persino i risorti ingiusti potranno fare parte del Regno di Dio!


in questo 3D però volevo indagare sulla pista di ricerca: a chi sono rivolte principalmente le parole di YHWH in Riv. 21:7-8?

Il senso della domanda di ricerca è: a chi si rivolgono, principalmente, le parole di Riv. 21:7-8?


Che-attenzione- non significa “di che tratta Riv. 21:7-8”

Oppure “chi concerne Riv:21:7-8”


Non so se è chiara la differenza….


A questo mi pongo dei dubbi….


[SM=g6469478]



iGua, hai già fatto e rifatto la stessa domanda piu' volte, a cui abbiamo già rispsto piu' volte.
Vediamo quante pagine dovremo ancora scrivere...

Simon
9/22/2021 8:17 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 12,242
Age: 42
Re: Re: Re: Re:
verderame.1958, 19.09.2021 15:49:



Stai solo citando la w68 15/3

Io cerco di ragionare in base al contesto. nei vv. 3,4 sono menzionate le cose che "chiunque" vince erediterà. Questo io intendo. Poi ognuno intende come vuole, nessuno ti obbliga a condividere.




ma la questione non è "le cose che "chiunque" vince erediterà.

se tu intendi questo, bene!


è vero che chi riceve la corona della vita, ottiene vita eterna e le benedizioni legate alle promesse messianiche.

[SM=g28002] [SM=g2037512]


ma il senso della nostra interrogazione, volta a comprendere se è scritturalmente legittimo oppure è puramente speculativo utilizzare i versetti di Riv.21:7-8 per parlare dei risorti... deve RISPONDERE A QUESTA DOMANDA:



. A chi e perché Geova rivolge la sua ottava e ultima esortazione alla fedeltà nella Rivelazione?


E LO SFS RISPONDE COSÌ:



16 Dio parla quindi al rimanente dei 144.000 eredi spirituali di Dio ancora sulla terra che sono coeredi di Gesù Cristo.



Nella sua ottava e ultima esortazione alla fedeltà nella Rivelazione, Geova dice:

“Chiunque vincerà erediterà queste cose, e io gli sarò Dio ed egli mi sarà figlio”. (Riv. 21:7; 2:7, 11, 17, 26; 3:5, 12, 21)



Per assicurarsi questa eredità celeste il rimanente dei 144.000 deve vincere questo mondo malvagio come fece Gesù Cristo il principale Figlio di Dio. (Giov. 16:33; Riv. 3:21)

Devono continuare a vincere il mondo mantenendo l’integrità verso Dio e mantenendo la castità spirituale e morale come coniugata sposa finché l’ardente fine di questo sistema malvagio non lo rimuova fra breve dall’esistenza ed essi entrino vittoriosamente nel nuovo ordine.



W68 15/3


SI TRATTA DI PERSONE VIVENTI NEL PRESENTE SISTEMA DI COSE, CHE DEVONO AVERE (ED ESERCITARE) FEDE PER ENTRARE NEL NUOVO ORDINE.

se avete qualche cosa da controbattere in merito a questa spiegazione dello SFS attenetevi a quella

se invece volete tentare di portare contro-argomenti per controbattere la mia spiegazione attenetevi ai contenuti del 
mio post #90
[Edited by I-gua 9/22/2021 8:24 AM]
-------------------------------
Ospite (utente non TdG)
-------------------------------

KEEP CALM, BABYLON SHALL FALL

ΑΩ alla regia.
9/22/2021 8:31 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 43,483
Location: PINEROLO
Age: 51
TdG
Re: Re: Re: Re: Re:
I-gua, 9/22/2021 8:17 AM:




ma la questione non è "le cose che "chiunque" vince erediterà.

se tu intendi questo, bene!


è vero che chi riceve la corona della vita, ottiene vita eterna e le benedizioni legate alle promesse messianiche.

[SM=g28002] [SM=g2037512]

ma il senso della nostra interrogazione, volta a comprendere se è scritturalmente legittimo oppure è puramente speculativo utilizzare i versetti di Riv.21:7-8 per parlare dei risorti... deve RISPONDERE A QUESTA DOMANDA:

. A chi e perché Geova rivolge la sua ottava e ultima esortazione alla fedeltà nella Rivelazione?


E LO SFS RISPONDE COSÌ:



16 Dio parla quindi al rimanente dei 144.000 eredi spirituali di Dio ancora sulla terra che sono coeredi di Gesù Cristo.

Nella sua ottava e ultima esortazione alla fedeltà nella Rivelazione, Geova dice:

“Chiunque vincerà erediterà queste cose, e io gli sarò Dio ed egli mi sarà figlio”. (Riv. 21:7; 2:7, 11, 17, 26; 3:5, 12, 21)



Per assicurarsi questa eredità celeste il rimanente dei 144.000 deve vincere questo mondo malvagio come fece Gesù Cristo il principale Figlio di Dio. (Giov. 16:33; Riv. 3:21)

Devono continuare a vincere il mondo mantenendo l’integrità verso Dio e mantenendo la castità spirituale e morale come coniugata sposa finché l’ardente fine di questo sistema malvagio non lo rimuova fra breve dall’esistenza ed essi entrino vittoriosamente nel nuovo ordine.



W68 15/3


SI TRATTA DI PERSONE VIVENTI NEL PRESENTE SISTEMA DI COSE, CHE DEVONO AVERE (ED ESERCITARE) FEDE PER ENTRARE NEL NUOVO ORDINE.

se avete qualche cosa da controbattere in merito a questa spiegazione dello SFS attenetevi a quella

se invece volete tentare di portare contro-argomenti per controbattere la mia spiegazione attenetevi ai contenuti del 
mio post #90



Caro iGua,
il tuo è un modo quasi-settario di leggere le pubblicazioni e la parola di Dio.

Un altra pubblicazione dei tdG afferma:

*** w08 15/1 p. 28 par. 18 Considerati degni di essere guidati alle fonti delle acque della vita ***
18 I componenti delle altre pecore condividono la gioia dei loro fratelli unti. Sono decisi a sostenerli. Essendo odierni amici di Dio, si sentono spinti a fare tutto il possibile nel suo servizio. Durante il Giorno del Giudizio sarà emozionante per loro sostenere con tutto il cuore le disposizioni di Dio mentre Gesù li guiderà alle fonti delle acque della vita. Allora, finalmente, saranno considerati degni di servire Geova sulla terra per tutta l’eternità! — Rom. 8:20, 21; Riv. 21:1-7.

Occorre un po' di equilibrio nel leggere la letteratura, per evitare di fare perennemente il fans della curva sud.

Simon
9/22/2021 8:33 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 12,242
Age: 42
Re: Re: Re: Re: Di chi si parla in Riv. 21:7,8
(SimonLeBon), 22.09.2021 07:59:



iGua, hai già fatto e rifatto la stessa domanda piu' volte, a cui abbiamo già rispsto piu' volte.
Vediamo quante pagine dovremo ancora scrivere...

Simon




per me potete scrivere pagine e pagine

io ho fatto le mie ricerche, e sono arrivato alle mie conclusioni

con sorpresa (ma anche no) ho scoperto che pure lo SFS in questa pubblicazione afferma ciò che avevo inteso



in Riv. 21 si parla di COLORO CHE ANCORA "DEVONO ENTRARE" A MOTIVO DELL'ISCRIZIONE DEL LORO NOME NEL ROTOLO DELLA VITA DELL'AGNELLO.


anzi, meglio: al futuro: VI ENTRERANNO... (se si parlasse di risorti, questi sarebbero quelli già "entrati")

quindi per svelare l'arcano e comprendere a chi sono rivolte principalmente le parole di YHWH in Riv.21 dobbiamo chiarire ancora due "misteri":



Dove "entrano" coloro i quali nomi sono iscritti nel "rotolo della vita dell'Agnello"

e cosa rappresenta questo "rotolo della vita dell'Agnello"

le domande sono legate, e trovare risposte a queste permette di comprendere "a chi sono rivolte principalmente le parole in Riv.21:7-8.


le esortazioni in Riv:21:7-8 sono rivolte a persone in vita nel presente sistema di cose, che sono in corsa per entrare nel nuovo ordine per confermare la speranza celeste. Le medesime esortazioni poi sono buone per tutti coloro che, in vita nel presente sistema di cose, sono in corsa per entrare nel nuovo ordine nella speranza terrena.


e questo a me basta per concludere che è pura speculazione utilizzare Riv. 21:7:8 per parlare di risorti.

punto.


e poi, ad ognuno la sua conclusione

sbizzarritevi!

buona giornata

[SM=g1871112]



I-gua
-------------------------------
Ospite (utente non TdG)
-------------------------------

KEEP CALM, BABYLON SHALL FALL

ΑΩ alla regia.
9/22/2021 8:36 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 12,242
Age: 42
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
(SimonLeBon), 22.09.2021 08:31:



Caro iGua,
il tuo è un modo quasi-settario di leggere le pubblicazioni e la parola di Dio.

Un altra pubblicazione dei tdG afferma:

*** w08 15/1 p. 28 par. 18 Considerati degni di essere guidati alle fonti delle acque della vita ***
18 I componenti delle altre pecore condividono la gioia dei loro fratelli unti. Sono decisi a sostenerli. Essendo odierni amici di Dio, si sentono spinti a fare tutto il possibile nel suo servizio. Durante il Giorno del Giudizio sarà emozionante per loro sostenere con tutto il cuore le disposizioni di Dio mentre Gesù li guiderà alle fonti delle acque della vita. Allora, finalmente, saranno considerati degni di servire Geova sulla terra per tutta l’eternità! — Rom. 8:20, 21; Riv. 21:1-7.

Occorre un po' di equilibrio nel leggere la letteratura, per evitare di fare perennemente il fans della curva sud.

Simon




scusa Simon, con questa citazione della w08 1571 cosa vuoi intendere? Cosa vuoi sostenere?


non capisco. p.f. puoi spiegarmelo?

grazie
-------------------------------
Ospite (utente non TdG)
-------------------------------

KEEP CALM, BABYLON SHALL FALL

ΑΩ alla regia.
9/22/2021 8:44 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 43,483
Location: PINEROLO
Age: 51
TdG
Re:
I-gua, 9/22/2021 8:36 AM:




scusa Simon, con questa citazione della w08 1571 cosa vuoi intendere? Cosa vuoi sostenere?


non capisco. p.f. puoi spiegarmelo?

grazie



Semplicemente che tutta la Rivelazione è indirizzati ad ogni lettore e il passo di 21,1-7 è indirizzato a tutto il genere umano.

Simon
9/22/2021 8:50 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 12,242
Age: 42
Re: Re:
(SimonLeBon), 22.09.2021 08:44:



Semplicemente che tutta la Rivelazione è indirizzati ad ogni lettore e il passo di 21,1-7 è indirizzato a tutto il genere umano.

Simon




ah beh di sicuro!

consideriamo bene la pubblicazione da te citata:



*** w08 15/1 p. 28 par. 18 Considerati degni di essere guidati alle fonti delle acque della vita ***

18 I componenti delle altre pecore condividono la gioia dei loro fratelli unti. Sono decisi a sostenerli. Essendo odierni amici di Dio, si sentono spinti a fare tutto il possibile nel suo servizio.

Durante il Giorno del Giudizio sarà emozionante per loro sostenere con tutto il cuore le disposizioni di Dio mentre Gesù li guiderà alle fonti delle acque della vita. Allora, finalmente, saranno considerati degni di servire Geova sulla terra per tutta l’eternità! — Rom. 8:20, 21; Riv. 21:1-7.




qui si dice che durante il Giorno del Giudizio i componenti delle altre pecore saranno gioiosi di sostenere e aiutare i membri della Gerusalemme Celeste a mettere in pratica le disposizioni divine mentre Gesù li guiderà alle fonti delle acque della vita.
La loro fedeltà agli Unti condotti da Gesù farà sì che saranno approvati da Geova per ottenere la vita eterna.



capisci che qui non si tratta di discutere a chi andranno le BENEDIZIONI dovute al Regno Messianico (a tutti, piccoli e grandi, giusti e ingiusti, celesti e terrestri, umani e non umani)


ma a chi sono indirizzate le ESORTAZIONI in Riv.21

entrambe le parole finiscono con -ZIONi, ma significano cose differenti.

chiaramente -già solo per il fatto che si tratta di ESORTAZIONI scritturali, esse sono indirizzate a persone viventi in questo attuale sistema di cose, persone che devono avere fede ora, ed esercitare fede ora, per potere ENTRARE nel Nuovo Ordine.


[Edited by I-gua 9/22/2021 9:03 AM]
-------------------------------
Ospite (utente non TdG)
-------------------------------

KEEP CALM, BABYLON SHALL FALL

ΑΩ alla regia.
9/22/2021 9:00 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 43,483
Location: PINEROLO
Age: 51
TdG
Re: Re: Re:
I-gua, 9/22/2021 8:50 AM:




ah beh di sicuro!

consideriamo bene la pubblicazione da te citata:



*** w08 15/1 p. 28 par. 18 Considerati degni di essere guidati alle fonti delle acque della vita ***

18 I componenti delle altre pecore condividono la gioia dei loro fratelli unti. Sono decisi a sostenerli. Essendo odierni amici di Dio, si sentono spinti a fare tutto il possibile nel suo servizio.

Durante il Giorno del Giudizio sarà emozionante per loro sostenere con tutto il cuore le disposizioni di Dio mentre Gesù li guiderà alle fonti delle acque della vita. Allora, finalmente, saranno considerati degni di servire Geova sulla terra per tutta l’eternità! — Rom. 8:20, 21; Riv. 21:1-7.




qui si dice che durante il Giorno del Giudizio i componenti delle altre pecore saranno gioiosi di sostenere e aiutare i membri della Gerusalemme Celeste a mettere in pratica le disposizioni divine mentre Gesù li guiderà alle fonti delle acque della vita.
La loro fedeltà agli Unti condotti da Gesù farà sì che saranno approvati da Geova per ottenere la vita eterna.





Complimenti iGua, scopriamo l'aqua calda.
Tra poco arriveremo anche a scoprire... la ruota!

Simon
9/22/2021 9:09 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 12,242
Age: 42
Il punto è, caro Simon,

che l'estratto della pubblicazione che tu proponi non porta nulla al senso della discussione.
e sono contento che finalmente tu abbia scoperto l'acqua calda.

concentrati:

visto che in Riv.21 7-8 troviamo delle ESORTAZIONI scritturali quindi, tenendo ben in mente questa realtà dei fatti, dobbiamo ragionevolmente concludere che queste esortazioni si indirizzano a persone viventi, ora, nel presente sistema di cose.

Non a risorti.

nella Bibbia non ci sono esortazioni rivolte ai risorti, ma solo esortazioni rivolte ai viventi in questo sistema di cose.

Queste esortazioni sono rivolte principalmente agli Unti che devono ancora confermare la loro speranza celeste per entrare a fare parte della Gerusalemme Celeste.

leggi leggi, che scopriamo l'acqua della vita.


Non vidi nessun tempio nella città, perché Geova Dio, l’Onnipotente, è il suo tempio, e lo è anche l’Agnello.
23 E la città non ha bisogno né del sole né della luna per essere rischiarata, perché la illumina la gloria di Dio, e la sua lampada è l’Agnello. 24 Le nazioni cammineranno alla sua luce, e i re della terra vi porteranno la loro gloria. 25 Di giorno le sue porte non saranno mai chiuse, e non ci sarà la notte. 26 E vi porteranno la gloria e l’onore delle nazioni.

27 Ma non vi entrerà nulla di contaminato o nessuno che faccia cose ripugnanti e false; vi entreranno solo quelli che sono scritti nel rotolo della vita dell’Agnello.



quindi in Riv.21:27 a conclusione del capitolo, leggiamo:

27 Ma non vi entrerà nulla di contaminato o nessuno che faccia cose ripugnanti e false;i vi entreranno solo quelli che sono scritti nel rotolo della vita dell’Agnello.j


qui comprendiamo che in Riv. 21 si parla di COLORO CHE ANCORA "DEVONO ENTRARE" A MOTIVO DELL'ISCRIZIONE DEL LORO NOME NEL ROTOLO DELLA VITA DELL'AGNELLO.


anzi, meglio: al futuro: VI ENTRERANNO... (se si parlasse di risorti, questi sarebbero quelli già "entrati")

quindi per svelare l'arcano e comprendere a chi sono rivolte principalmente le parole di YHWH in Riv.21 dobbiamo chiarire ancora due "misteri":


Dove "entrano" coloro i quali nomi sono iscritti nel "rotolo della vita dell'Agnello"

e cosa rappresenta questo "rotolo della vita dell'Agnello"



attenzione a non scottarti, Simon... perché l'acqua è calda. [SM=g10765]


poi potete fare tutte le speculazioni che volete, ma non spacciare un'esortazione che è rivolta agli unti ancora in vita in questo sistema di cose.... per un'esortazione che sarebbe rivolta ai morti risorti nel nuovo ordine.



SE VOGLIAMO VEDERE CHE SI DICE IN RIVELAZIONE IN MERITO AI MORTI RISORTI NEL REGNO MILLENARIO DOBBIAMO CONSULTARE RIVELAZIONE 20 E PRESTARE ATTENZIONE AL VERSETTO 20:12-13 CHE RIBADISCE 2 VOLTE (2 VOLTE) LA BASE DEL GIUDIZIO DEI RISORTI




11 Vidi poi un grande trono bianco e colui che vi sedeva. La terra e il cielo fuggirono dalla sua presenza, e non ci fu più posto per loro.

12 Vidi i morti, grandi e piccoli, in piedi davanti al trono, e furono aperti dei rotoli. Fu aperto anche un altro rotolo: il rotolo della vita. I morti vennero giudicati in base a ciò che era scritto nei rotoli, secondo le loro opere.

13 E il mare restituì i morti che conteneva, e la morte e la Tomba restituirono i morti che contenevano; e ognuno di loro fu giudicato secondo le sue opere.

14 E la morte e la Tomba furono gettate nel lago di fuoco. Questo lago di fuoco rappresenta la seconda morte. 15 E chi non risultò scritto nel libro della vita fu gettato nel lago di fuoco.



[SM=g10765]


Sì, scopriamo la ruota... intanto chiudiamo il cerchio.



[SM=g1871112]
[Edited by I-gua 9/22/2021 9:33 AM]
-------------------------------
Ospite (utente non TdG)
-------------------------------

KEEP CALM, BABYLON SHALL FALL

ΑΩ alla regia.
9/22/2021 10:02 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,973
Re: Re: Di chi si parla in Riv. 21:7,8
I-gua, 22/09/2021 07:54:




E se la Bibbia si spiega con la Bibbia, prestiamo attenzione a Rivelazione 3:12 per intendere di cosa (e di chi) è qui questione:



12 Chi vince lo farò colonna nel tempio del mio Dio, e non ne uscirà mai più. Scriverò su di lui il nome del mio Dio e il nome della città del mio Dio, la Nuova Gerusalemme che discende dal cielo, dal mio Dio, come pure il mio nuovo nome.




Caro Igua,

Di nuovo... il contesto é diverso, qui é specificato chiaramente che si parla della Nuova Gerusalemme.

Ma in rivelazione 21: 1-8 il contesto sono i nuovi cieli e una nuova terra. Quindi il discorso é più allargato, qui Dio si rivolge a tutti, o pensi che la vita eterna sulla terra sia promessa agli unti? Quindi di cosa: sono nuovi cieli e nuova terra, e di chi : Unti, tutte le altre pecore, e gli ingiusti risuscitati che non avendo "conosciuto" Dio nell'attuale sistema, dovranno anch'essi "vincere" evitando di praticare i peccati menzionati nel v.8

Leggi il sommario
[Edited by verderame.1958 9/22/2021 10:12 AM]



----------------------------------------------------------------------------------------------------------
La vita è piacevole. La morte è pacifica. È la transizione che crea dei problemi.

Isaac Asimov
9/22/2021 10:37 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 12,242
Age: 42
Re: Re: Re: Di chi si parla in Riv. 21:7,8
verderame.1958, 22.09.2021 10:02:




Caro Igua,

Di nuovo... il contesto é diverso, qui é specificato chiaramente che si parla della Nuova Gerusalemme.

Ma in rivelazione 21: 1-8 il contesto sono i nuovi cieli e una nuova terra. Quindi il discorso é più allargato, qui Dio si rivolge a tutti, o pensi che la vita eterna sulla terra sia promessa agli unti? Quindi di cosa: sono nuovi cieli e nuova terra, e di chi : Unti, tutte le altre pecore, e gli ingiusti risuscitati che non avendo "conosciuto" Dio nell'attuale sistema, dovranno anch'essi "vincere" evitando di praticare i peccati menzionati nel v.8

Leggi il sommario




ma di nuovo lo dico io! [SM=g27989]

non è questione di cosa si parla.... è questione piuttosto (anzi unicamente) di: a chi Geova rivolge queste esortazioni? alle persone viventi ancora in questo sistema di cose (coloro che entreranno nel Millennio), oppure ai morti risorti (coloro che sono già entrati nel Millennio)?

non se si parla di cielo o di terra!   

non si tratta del contesto con nuovi cieli e una nuova terra. Il contesto da definire è quello che poi ci permette di comprendere a chi sono rivolte queste esortazioni. Indipendentemente se il discorso sia allargato o circoscritto. Tra Terra e Cielo.

difficile da accettare, vero?



ok: allora per te i risorti praticano spiritismo, e nella Bibbia troviamo scritte esortazioni per i risorti.

questa l'aggiungo alla lista.

VA BENE!


[SM=g1871113]


poi, se ti chiedo: quale è l'oggetto principale del capitolo di Rivelazione 21?

tu mi rispondi: nuovi cieli e nuova terra...

va bene!

ognuno può avere la sua opinione.

ma se vogliamo comprendere a chi sono rivolte queste esortazioni, non possiamo ignorare le domande che sorgono verso la fine del capitolo, perché allora si comprende di quale "eredità" si sta parlando sin dall'inizio:







22  Non vidi nessun tempio nella città, perché Geova* Dio, l’Onnipotente, è il suo tempio, e lo è anche l’Agnello. 23  E la città non ha bisogno né del sole né della luna per essere rischiarata, perché la illumina la gloria di Dio,de la sua lampada è l’Agnello.e 24  Le nazioni cammineranno alla sua luce,fe i re della terra vi porteranno la loro gloria.25  Di giorno le sue porte non saranno mai chiuse, e non ci sarà la notte. 26  E vi porteranno la gloria e l’onore delle nazioni.

2 Ma non vi entrerà nulla di contaminato o nessuno che faccia cose ripugnanti e false;i vi entreranno solo quelli che sono scritti nel rotolo della vita dell’Agnello.j




in Riv. 21 si parla di COLORO CHE ANCORA "DEVONO ENTRARE" A MOTIVO DELL'ISCRIZIONE DEL LORO NOME NEL ROTOLO DELLA VITA DELL'AGNELLO.


anzi, meglio: al futuro: VI ENTRERANNO... (se si parlasse di risorti, questi sarebbero quelli già "entrati")


quindi per svelare l'arcano e comprendere a chi sono rivolte principalmente le parole di YHWH in Riv.21 dobbiamo chiarire ancora due "misteri":

Dove "entrano" coloro i quali nomi sono iscritti nel "rotolo della vita dell'Agnello"

e cosa rappresenta questo "rotolo della vita dell'Agnello"

le domande sono legate, e trovare risposte a queste permette di comprendere "a chi sono rivolte principalmente le parole in Riv.21:7-8.


[Edited by I-gua 9/22/2021 10:59 AM]
-------------------------------
Ospite (utente non TdG)
-------------------------------

KEEP CALM, BABYLON SHALL FALL

ΑΩ alla regia.
9/22/2021 10:52 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 12,242
Age: 42
le esortazioni per i risorti, stanno nella Bibbia?
in quanto a me, e alla mia casa, sappiamo che le esortazioni rivolte ai risorti si trovano scritti nei "nuovi rotoli" non nella Bibbia, dove stanno scritte le esortazioni per i viventi in questo sistema di cose, in vista di confermare la speranza celeste o terrena.

e anche lo SFS è d'accordo in merito: le esortazioni, istruzioni, comandi e quant'altro destinati e rivolti ai risorti si trovano in questi simbolici "nuovi rotoli". Lì ci sono le indicazioni da seguire per gli esseri umani IN QUEL MOMENTO, DURANTE IL MILLENNIO.

LEGGI RIVELAZIONE 20:12!!!



11 Vidi poi un grande trono bianco e colui che vi sedeva.t La terra e il cielo fuggirono dalla sua presenza,u e non ci fu più posto per loro.

12 Vidi i morti, grandi e piccoli, in piedi davanti al trono, e furono aperti dei rotoli. Fu aperto anche un altro rotolo: il rotolo della vita.v I morti vennero giudicati in base a ciò che era scritto nei rotoli, secondo le loro opere.w 13 E il mare restituì i morti che conteneva, e la morte e la Tomba* restituirono i morti che contenevano; e ognuno di loro fu giudicato secondo le sue opere.



LE BASI DI GIUDIZIO PER I RISORTI SONO CONTENUTI IN QUESTI NUOVI ROTOLI. NON NELLA BIBBIA ATTUALE. NELLA BIBBIA ATTUALE CI TROVIAMO ESORTAZIONI PER I VIVENTI IN QUESTO PRESENTE SISTEMA DI COSE, CHE DEVONO ENTRARE ANCORA NEL REGNO MESSIANICO.

per i risorti nella Bibbia ci troviamo delle profezie, delle informazioni sulle loro condizioni, ecc.. ma NON ESORTAZIONI.

questi faranno parte del NUOVO PROGRAMMA DI ISTRUZIONE condotto dal glorificato Cristo e il resto degli Unti durante il Regno Messianico.

tutto nuovo: nuova terra, nuovo cielo, nuove istruzioni, altre esortazioni... per i risorti nel Millennio.

e così, del medesimo parere, lo SFS:


19, 20. Quali rotoli saranno aperti, e con quale risultato?

19 Ci fu bisogno di nuove istruzioni sia per la nazione di Israele sotto la guida di Mosè che per la congregazione cristiana sotto “la legge del Cristo”.

Similmente, la Bibbia dice che saranno aperti dei rotoli contenenti istruzioni per la vita nel nuovo mondo. (Leggi Rivelazione 20:12.)

Molto probabilmente questi rotoli spiegheranno ciò che Geova richiederà dagli esseri umani in quel momento.

Lo studio di questi rotoli aiuterà tutti, compresi i risuscitati, a comprendere la volontà di Dio per loro e sicuramente permetterà di capire meglio il modo di pensare di Geova.

Guidati da una comprensione sempre più chiara dell’ispirata Parola di Dio e da ciò che verrà rivelato attraverso i nuovi rotoli, gli abitanti del Paradiso sulla terra certamente ameranno, rispetteranno e onoreranno gli altri (Isa. 26:9).

Proviamo a immaginare che programma di istruzione sarà attuato sotto la guida del Re, Gesù Cristo!



TdG 2016


le esortazioni che troviamo scritte nella Bibbia sono per noi viventi in questo sistema di cose, che dobbiamo avere fede, e ancora più fede in merito alle speranze messianiche che ancora non vediamo. 

[SM=g1871112]
-------------------------------
Ospite (utente non TdG)
-------------------------------

KEEP CALM, BABYLON SHALL FALL

ΑΩ alla regia.
New Thread
Reply

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:20 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com