DISCUSSIONI RECENTI
MERCATINO ANIME E MANGA


         

 
Previous page | 1 2 3 4 | Next page

Topic dell'Ecchi 🐙

Last Update: 10/14/2023 10:24 AM
OFFLINE
Post: 2,795
Registered in: 2/27/2020
Gender: Male
Grado 6
9/2/2021 10:55 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Signori e Signore,
È arrivato il momento di innalzare la cultura del forum.
Con il patrocinio dell'Admin Silvia e dell'Unesco, oltre al Ministero dell'Arte e della Cultura, apro oggi questo topic dedicato ad anime e manga ecchi.
Di tanto in tanto pubblicherò consigli su qualche serie da seguire, non posso mica fare un poema in un unico post.
Ovviamente è apprezzato il contributo di altri utenti sugli anime da guardare o i manga da leggere consigliati.
Non voglio essere l'unico che si rovina la reputazione in questo topic.

Ovviamente trattandosi del genere ecchi, non ci troveremo di fronte ad opere che puntano sulla trama articolata e ben congegnata , ma su altre qualità dei personaggi.




Fatta questa premessa, mi ricollego alla gif sopra per inaugurare il topic con il primo anime: High School of the Dead.



Consideriamolo un "The Walking Dead " in versione anime, con protagonisti dei ragazzi delle superiori.
Tuttavia, la suspence e la tensione che si dovrebbero creare in una lotta tra la vita e la morte contro gli zombie, vengono brutalmente demolite dalle formose protagoniste.
[Edited by Mokichi 9/2/2021 10:56 AM]



OFFLINE
Post: 25,015
Registered in: 1/9/2003
Gender: Female
Amministratrice
Grado Massimo!
9/2/2021 11:41 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Muoro! 🤣🤣

Io non contribuirò perché non è il mio genere 🤣 ma apprezzo "come" hai scritto questo post! Sei troppo divertente!






>> GIVE MORE THAN YOU TAKE! <<
Partecipa attivamente al forum, apri nuove discussioni per condividere le tue passioni e i tuoi interessi!


✅Come cambiare il nickname sul forum
✅CREA IL TUO FORUM GRATIS





OFFLINE
Post: 236
Registered in: 4/1/2021
Gender: Male
Grado 2
9/2/2021 12:13 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Diciamo che non sono amante del genere per "quei motivi", però mi è capitato di guardarne alcuni cercando a caso tra gli anime da vedere, o magari da qualche montaggio video, quindi lascio un paio di titoli che secondo me potrebbero essere interessanti e una breve descrizione.


No Game No Life
Forse il più famoso (o sicuramente uno dei più conosciuti). La storia parla di un fratello e sua sorella (adottiva 👀) che sono conosciuti come due fortissimi giocatori NEET (Not in Education, Employment, or Training) ed hikikomori, quindi passano i giorni e le notti a giocare ai videogame. Parliamo di un Isekai quindi, annoiati dalla vita reale, vengono trasportati in questo mondo dove l'economia è tutta basata sul gioco e sulle scommesse. In breve tempo diventeranno conosciutissimi anche in questo mondo grazie alle loro doti intellettive e alla loro abilità nei giochi.


Gakusen Toshi Asterisk (o The Asterisk War)
Questo invece è uno shonen a tema scolastico. Nella città galleggiante di Asterisk vengono ospitati ed addestrati tutti i giovani che hanno un potere che gli permette di combattere grazie a degli armamenti particolari, gli Shining Armaments (o Lux). Il protagonista si è iscritto alla scuola con il principale motivo di scoprire cosa è successo alla sorella 5 anni prima, scomparsa durante un torneo. Tuttavia nel frattempo gli viene chiesto, date le sue grandi abilità nonostante sia solo un novellino, di partecipare alla Phoenix Festa, un torneo per ridare lustro alla scuola, eliminata da tutte le ultime competizioni svolte.


Boku wa Tomodachi ga Sukunai
Il tema di quest'anime è la difficolta da parte di alcune persone nel socializzare. Il nostro protagonista, a causa del colore dei suoi capelli (che sembrano tinti di biondo) viene scambiato per un ragazzaccio, un delinquente che porta solo guai, e per questo è stato sempre escluso da tutti. Un giorno scopre una sua compagna di classe altrettanto solitaria parlare con la sua "amica immaginaria", e rendendosi conto entrambi di non avere una vita sociale molto attiva, decidono di creare il "Club del Buon Vicinato" per aiutare altre persone come loro a socializzare e allo stesso tempo crescere personalmente.


Shimoneta
Forse l'anime che più di tutti ha la trama inerente con il tema Ecchi ma anche il più interessante. Viene ambientato in un futuro distopico in cui in giappone sono banditi tutti i materiali e tutti i termini osceni. Tutti i cittadini vengono controllati tramite dei microchip impiantati, e qualora una persona usi certi termini viene subito braccata dalla polizia. Tuttavia vi è una sorta di supereroina di nome "Il Blu del Campo Innevato" che manifesta contro questa politica. La nostra supereroina rapisce il protagonista e lo obbliga a creare con lei l'associazione segreta "SOX" con l'obiettivo di spargere in giro per la città materiale...ehm...di quel tipo, per poter liberare il paese "da una tale oppressione"



OFFLINE
Post: 2,627
Registered in: 2/7/2021
Gender: Male
Grado 6
9/2/2021 12:55 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote


Ovviamente trattandosi del genere ecchi, non ci troveremo di fronte ad opere che puntano sulla trama articolata e ben congegnata , ma su altre qualità dei personaggi.



Ecco, mi sento di dire che non necessariamente la trama deve essere penalizzata dal genere. Per esemplificare la questione, ritiro fuori questo titolo: Arifureta, che rientra nel genere ecchi almeno un po' (abbastanza, direi, perché questo genere gli sia riconosciuto su animeclick).



Oppure potrei citare questo (decisamente più spinto nel genere e, a mio avviso, anche perverso): Domestic na Kanojo / Domestic Girlfriend.
Il link qui sopra porta ad una discussione sul manga, ma esiste anche l'animazione di questa storia d'amore a tre.
Locandina e trama qui sotto


[Edited by thors 9/2/2021 12:56 PM]



OFFLINE
Post: 2,795
Registered in: 2/27/2020
Gender: Male
Grado 6
9/2/2021 12:57 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

È vero, io sulle trame ho un po' generalizzato, Arifureta e Domestic Girlfirend li ho visti entrambi, sono già diversi rispetto al livello medio



OFFLINE
Post: 2,627
Registered in: 2/7/2021
Gender: Male
Grado 6
9/2/2021 1:09 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Adesso per compensare propongo un titolo inguardabile, talmente osceno che è diventato famoso per questo:

Conception

Itsuki Yuge è uno studente delle superiori che il giorno della cerimonia per la consegna dei diplomi scopre della gravidanza della cugina Mahiru e subito dopo viene trasportato in sua compagnia in un mondo magico chiamato Granvania, alle prese con un'invasione di mostri. Le sole persone in grado di sconfiggere l'esercito di creature diaboliche sono i cosiddetti "Figli delle Stelle". Il compito di Itsuki sarà quello di "concepire" un figlio con ognuna delle 12 sacre vergini dello Zodiaco e far da padre ai bambini destinati a diventare gli eroi di Granvania.

Segnalo in particolare questa "recensione": Conception: vuoi partorire i miei figli? Recensione semiseria.


I nostri quattro coraggiosi utenti (recensori su animeclik dell'opera), dunque, esprimono tutti un parere molto negativo su questo anime. Ma quali sono i suoi principali difetti?
Partiamo dalla sceneggiatura. In precedenza, descrivendo per sommi capi la trama del primo episodio, ho già manifestato implicitamente il mio parere sul livello d’intelligenza che pervade la storia di questo Conception. Quando vedo una sceneggiatura così palesemente ridicola, mi chiedo sempre come sia possibile che chi l’ha scritta e chi l’ha finanziata non se ne sia immediatamente reso conto. Qui i casi sono due: o l’autore ha seri problemi di dipendenza dall’alcol oppure il suo intento era proprio quello di creare una storia assurda, adatta agli amanti del trash.





OFFLINE
Post: 2,627
Registered in: 2/7/2021
Gender: Male
Grado 6
9/2/2021 9:38 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Isekai Maou to Shoukan Shoujo no Dorei Majutsu / How Not to Summon a Demon Lord
Di quest'anime ci sono due stagioni: la prima abbastanza ben fatta, la seconda da dimenticare completamente. Un grandissimo peccato.

Locandina


Il protagonista è un tale Takuma Sakamoto, giocatore assiduo del gioco di ruolo online (MMORPG) Cross Reveire in cui ha raggiunto un livello tale da essere definito "il Re Demone" da parte degli altri giocatori. A un certo punto viene trasportato, con le sembianze che ha nel gioco, in un altro mondo ove è stato evocato da due ragazze che vogliono diventare "Maestre evocatrici". Dopo l'evocazione, le due lanciano una magia di "ammaestramento" per fare di Takuma il loro famiglio ma lui ha conservato le abilità che aveva nel gioco e quindi gli si attiva l'auto-abilità automatica "Rifletti Magia". Sono quindi le due ragazze a diventare sue schiave. Takuma parte quindi con le sue nuove "aiutanti" alla conquista del nuovo mondo.

Anche qui c'è una trama tutto sommato ben curata che a me reso ben piacevole seguire gli episodi della prima stagione. Com'è classico per un Eroe che si muove in un mondo fantasy del genere ecchi, anche qui si incontrano diversi personaggi femminili che vanno ad accrescere l'harem attorno al protagonista.

Nella seconda stagione si ha la brutta impressione che abbiano fatto tutto con un badget ridotto, perché la trama è un po' noiosa e disegni e animazioni lasciano a desiderare in quanto a qualità.



OFFLINE
Post: 2,627
Registered in: 2/7/2021
Gender: Male
Grado 6
9/2/2021 9:55 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Mushoku Tensei: Isekai Ittara Honki Dasu

Locandina


Un neet trentaquattrenne viene ucciso in un incidente stradale e si ritrova catapultato in un mondo magico. Invece di svegliarsi come un mago adulto, egli viene reincarnato in un bambino appena nato, conservando i ricordi della sua vita passata. Prima che possa muovere correttamente il proprio corpo, egli decide che non farà più gli stessi errori che ha compiuto nella sua prima vita e che, invece, vivrà senza rimpianti la nuova vita che gli è stata concessa. Dato che ha la conoscenza di un uomo di mezza età, all'età di due anni è già diventato un prodigio e possiede poteri impensabili per chiunque sia suo coetaneo e anche più grande di lui. Iniziano così le cronache di Rudeus Greyrat, figlio dello spadaccino Paul e della guaritrice Zenith, che è entrato in un nuovo mondo per diventare il mago più forte di tutti i tempi, con poteri che rivaleggiano con quelli degli dei.

Ecco, questo è un caso molto particolare perché se non ci fosse stata la parte ecchi l'avrei potuto considerare un vero capolavoro, purtroppo gli autori hanno voluto dare al protagonista un atteggiamento da pervertito e hanno inserito alcune situazioni tipiche del genere che hanno contribuito a rovinarne l'immagine.
Ora, di positivo c'è che Rudeus, diventando più grande nell'avanzare delle storia, sembra anche migliorare in quanto a maturità, quindi la seconda parte della prima stagione ne guadagna nettamente in qualità e offre degli ottimi presupposti per una seconda stagione che attendo con ansia.



OFFLINE
Post: 2,795
Registered in: 2/27/2020
Gender: Male
Grado 6
9/3/2021 9:16 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

La seconda stagione di How not to Summon a Demon Lord non sono riuscito neanche a finirla, troppo noiosa.
Conception non l'avevo mai sentito, un'occhiata gliela darò.
Mushoku Tensei non l'ho visto, ma per un po' deglio Iseakai ne ho abbastanza, ho fatto indigestione 😅



OFFLINE
Post: 2,627
Registered in: 2/7/2021
Gender: Male
Grado 6
9/3/2021 11:54 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Queen's Blade

Locandina


La storia è ambientata in un regno fantastico chiamato Gainos in cui ogni quattro anni si tiene il Queen's Blade, un torneo in cui delle combattenti si sfidano per ottenere il titolo di regina. Le partecipanti devono avere più di tredici anni e possono provenire da ogni luogo, consapevoli però che si tratta di sfide spietate in cui anche la morte dell'avversario è permessa e non vi sono limiti nell'utilizzo delle armi. Tra le partecipanti c'è anche Reina, una ragazza appartenente a una famiglia nobiliare ma stanca della vita di corte, che deciderà di lasciare la sua casa per dirigersi nel luogo del torneo. Lungo la strada sarà costretta ad affrontare tante sfide minori e ciò le servirà per capire che per poter partecipare a dei combattimenti di tale entità dovrà allenarsi molto più duramente di quanto fatto finora.

Come si può in parte notale dalla locandina, le giovani guerriere vestono armature assurdamente striminzite e non mancano le occasioni in cui ne sono sprovviste del tutto. Insomma, un'opera che si può definire moralmente indecente, ma che ha avuto così tanto successo da esser stata prodotta dal 2009 fino al 2020: ben tre stagioni, vari OAV e uno spin-off.

Qui preferisco lasciare approfondire la descrizione dell'anime ad alcuni recensori di animeclick (prima stagione):


Nyx, voto 8
Possiamo affermare tranquillamente che "Queen's Blade - Rurou no Senshi" (prima di molteplici serie) è un ecchi con tutte le carte in regola per poter essere apprezzato e portato a esempio di come si dovrebbe lavorare per valorizzare al meglio questo genere. [...] Possiamo altresì contare su delle caratterizzazioni decisamente convincenti, ben strutturate quasi per ogni personaggio e vi saranno passaggi forti, tristi e comici. In tutto questo, c'è spazio persino per un po' di buona morale. Che cos'altro potremmo volere da un ecchi? Francamente non ne ho idea!




__HellGirl__, voto 3
Queen's Blade - Rurou no Senshi non è solo ecchi: è perversione e basta. La categoria "fantasy" forse si riferiva all'enorme fantasia usata per masturbare le ragazze, perché a parer mio ciò è stato a dir poco disgustoso.







Vote:
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 | Next page
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:55 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com


Regali per amanti del Giappone: 18 idee regalo giapponesi