Il Cesena Siamo Noi
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 | Next page
Print | Email Notification    
Author

Mercato estivo del Cesena 2021/22

Last Update: 9/2/2021 4:00 PM
9/1/2021 7:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 28
Registered in: 4/11/2007
Location: CESENA
Junior User
costaest, 01/09/2021 19:12:

Finalmente un topic dove si parla di calcio, a prescindere dalle opinioni di chi scrive. Un grazie a Jalucchi e una preghiera di non guastarlo a tutti.

9/1/2021 7:51 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
JaLucchi, 01/09/2021 19:31:

Comunque, Pierini ha più presenze in B che in C, e per me potrebbe essere titolare a Sx con Zecca dirottato a Dx e Ilari pronto a subentrare in attesa che entri nel pieno della sua forma. In cuor mio spero si riveli l'acquisto dell'anno.

Se uno ha fatto più presenze in B che in C e si ritrova l'ultimo campionato in prestito in terza serie dove poi non hanno fatto nulla per trattenerlo, arrivando fino all'ultimo giorno di mercato a dover accettare il Cesena, io due domandine me le porrei...
EVVIVA
9/1/2021 8:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 138
Registered in: 11/20/2006
Junior User
JaLucchi, 01/09/2021 13:39:

Visto che si sta propagando la furia omicida in tutti i topic, vediamo di parlarne qui (possibilmente in maniera civile).

Riepilogo:
Out:

(C) Michele Collocolo*
(C) Davide Petermann
(A) Simone Russini
(D) Luca Ricci
(C) Nicola Capellini
(C) Francesco Campagna*
(C) Davide Di Gennaro
(D) Leonardo Longo
(D) Giulio Favale*
(A) Giuseppe Borello
(D) Mattia Tonetto*
(A) Nicola Nanni*
(A) Gabriele Capanni*
(D) Davide Zappella*

(A) Lorenzo Sorrentino

In:
(D) Andrea Adamoli*
(D) Moustapha Yabre'*
(C) Giovanni Nannelli*
(D) Antonio Candela*
(A) Riccardo Tonin*
(C) Alessio Brambilla*
(D) Erasmo Mulè*

(C) Nicola Rigoni
(A) Nicholas Pierini
(C) Carlo Ilari
(C) Tommaso Berti**
(A) Cristian Shpendi**
(D) Tomas Lepri**


* = under (22-19 anni)
** = primavera (dal 2003 in poi)

Visto il cambio modulo, vorrei fare una valutazione diversa da quella (erronea) del Corriere. Se contiamo i giocatori entrati ed usciti per ruolo, vediamo che:

OUT:
5 difensori
5 centrocampisti
5 attaccanti

IN:
5 difensori
4 centrocampisti
3 attaccanti

è chiaro che a numeri il reparto che si è più indebolito è quello dell'attacco. Però vorrei fare un paio di valutazioni:

DIFESA
OUT

- Ricci: a me è sempre piaciuto, è un giocatore che avrei tenuto. Però oggettivamente non un giocatore di primissimo livello.
- Favale: mi ricordo ancora il quote dal sito reggiano, dove i tifosi esultavano per la sua dipartita. Da noi evidentemente si è comportato bene, ma non scordiamoci che ha incominciato a carburare solo a metà campionato, e comunque non un top di categoria.
- Longo: se non avesse avuto il problema al cuore, forse sarebbe rimasto. Non un giocatore eccezionale, ma sicuramente un doppione di Ciofi che in rosa poteva servire molto.
- Zappella: non è un difensore per la linea a 4 e in fase difensiva ha fatto vedere di non essere proprio un mostro. Era in prestito, ha fatto qualche buona giocata ma molte più cappelle difensive, direi che per quel poco che ha giocato non ha proprio lasciato il segno.
- Tonetto: CHIIIII??? (cit.)

IN

- Adamoli: Nelle prime due uscite ha fatto vedere cose buone in fase di spinta e sicuramente ha dimostrato un po' di leggerezza in fase difensiva. Non so se fra qualche mese lo paragoneremo a Favali o se più semplicemente sarà un nuovo Tonetto/Aurelio. Detto ciò, l'anno scorso a Lucca ha fatto molto bene nella seconda parte della stagione. Va detto che il terzino è il ruolo dove più serve avere atleticità e senso tattico, anche se un buon piede può aiutare, e ad oggi Adamoli sembra avere queste caratteristiche.
- Yabre': Prima stagione da professionista, sappiamo poco/nulla se non che è il fiore all'occhiello della primavera della SPAL che ben ha figurato in Primavera 1. Nello scampolo di partita vista contro il Gubbio ha dato dimostrazione di una velocità eccezionale per la categoria, ma è un'incognita a livello difensivo e tattico.
- Candela: A 21 anni possiamo dire che è un giocatore sicuramente più affidabile rispetto ai suoi colleghi della fascia di sinistra, nel pieno della maturità fisica e atletica. Ha più di 50 presenze nelle nazionali giovanili, e sembra avere tutte le caratteristiche necessarie per ricoprire al meglio il ruolo.
- Mulè: E' un under solo sulla carta, e non mi sembra il classico soldatino viziato che esce dalle giovanili della Juventus (infatti di esperienza se ne è fatta parecchia su e giù per lo stivale). Sono convinto possa diventare un giocatore prezioso durante l'anno.
- Lepri: Il difensore centrale della primavera, ottimi piedi e senso tattico, è stato aggregato già l'anno scorso a 16 anni. Giusto coinvolgerlo in prima squadra, sarà un anno da nave scuola. Non penso però giocherà molto.

BILANCIO DIFESA:

Al netto di Ricci, che è un giocatore di spessore a livello caratteriale ma meno a livello tattico, e che io avrei tenuto, la rosa sembra essersi arricchita rispetto l'anno scorso. Rispetto agli altri anni, a destra c'è finalmente un terzino di ruolo per la difesa a 4, con la possibilità di utilizzare Ciofi nei momenti in cui serve più stabilità difensiva. A sinistra siamo tutti orfani di Valeri, ma ormai quella nave è salpata e sicuramente non mi aspetto grandi cambiamenti in negativo rispetto alla coppia Favali/Tonetto. Tutto sommato penso che il valore della difesa sia rimasto più o meno quello dell'anno scorso. E' di gran lunga il reparto meno senior della squadra, anche se la presenza di Nardi fra i pali aiuta molto a mantenere una certa qualità ed esperienza.

CENTROCAMPO

OUT

- Collocolo: Una delle mezzali più forti che siano passate da Cesena. Io lo paragonai a Parolo, e secondo me potrebbe ricalcarne le orme senza troppi problemi. Sarebbe stato grandioso tenerlo in squadra, ma mi rendo conto che non puoi nemmeno tarpare le ali ad un ragazzo che a 22 anni ha l'occasione di confrontarsi con la serie B. Sospetto che il cambio di modulo sia dovuto anche alla sua dipartita
- Petermann: Vertice basso nel centrocampo a tre, anche lui è partito probabilmente per il cambio di modulo. A me non dispiaceva, anche se lento era uno dei pochi che sapeva verticalizzare in rosa.
- Capellini: Un altro "senatore" del Cesena, uno che è partito dalle giovanili e ha coronato il sogno di giocare in casa sua. Il valore aggiunto non era sicuramente in campo, dove nella sua lunga carriera avrà giocato si è no una stagione nel suo ruolo (a proposito, qual'è?). Grande perdita a livello di spogliatoio, non si può dire lo stesso sul piano tecnico.
- Campagna: Non gli è mai stata data una vera possibilità di giocare, magari i genitori non hanno aiutato. Spero per lui di potersi rifare, e di tornare a casa un giorno da vincitore.
- Di Gennaro: Assieme a Collocolo è la perdita più grande quest'anno. Non c'è molto da dire, le qualità le conosciamo tutti.

IN

- Ilari: Arrivato a luglio, è più una mezzala che un esterno dove viene attualmente posizionato. Non capisco bene le logiche di Viali, ma le qualità fisiche suggeriscono un periodo più lungo per entrare in forma. Nonostante l'età potrebbe ancora fare bene, anche se i giocatori come lui sono lenti a carburare.
- Nannelli: Con le dovute proporzioni (autocit.) mi sembra simile a Giaccherini, anche se la pulce di Talla era partita fortissimo già dal ritiro, mentre Nannelli è un po' imballato e sembra aver bisogno di più tempo per entrare in forma. L'anno scorso si è comportato bene ed era uno degli under da prendere ed è stato preso. Vediamo se ha anche la tigna per emergere.
- Brambilla: Il Milan negli ultimi anni ha sfornato giocatori a ripetizione dalle giovanili, e Brambilla era il capitano della primavera l'anno scorso. E' ancora leggero, ma il capitano di una squadra ha sempre quel qualcosa in più a livello caratteriale che lo fa emergere nei momenti di difficoltà.
- Rigoni: Giocatore di prima fascia in serie C, e forse di categoria superiore. E' stato impiegato in quasi tutti i ruoli a centrocampo, ma le caratteristiche suggeriscono che possa essere posizionato davanti alla difesa in un centrocampo a rombo, oppure può lavorare in tandem con il secondo centrocampista e fare bene entrambe le fasi. E' un giocatore più tattico che di fantasia.
- Berti: Parlando di fantasia, quando le squadre si chiudono troppo, e vanno aperte, probabilmente si potrebbe provare con un Berti in formato supposte. A parte tutto, l'anno scorso ha giocato spesso come mezzala assieme a Vallocchia (mediano/regista) e Francesconi (mezzala destra), e questa combinazione ha prodotto veramente dei risultati eccezionali. Spero giochi il più possibile perché i numeri li ha.


BILANCIO CENTROCAMPO:

il cambio di modulo ha di fatto diminuito il fabbisogno di centrocampisti, in quanto i ruoli si riducono a due centrali senza mediani/vertici bassi. Ho messo Ilari e Nannelli fra i centrocampisti, nonostante saranno impiegati sui lati, perché alla fine quello è il loro range di azione. Rispetto all'anno scorso il centrocampo ha perso in estro e capacità di verticalizzare, ma ancora, è cambiato il gioco. A fare la conta degli over e degli under si farebbe il classico errore della media del pollo: un Capellini non varrà mai quanto un Berti o un Brambilla per esempio, se non altro perché di questi ultimi due conosciamo il ruolo. Detto questo, i due centrali saranno probabilmente Ardizzone e Rigoni, giocatori di esperienza e qualità, anche se su Ardizzone io ho dei seri dubbi. Ilari avrà bisogno di tempo per entrare in forma, mentre il sostituto Nannelli sembra non essere ancora entrato negli schemi del mister. Se dobbiamo fare il confronto uno ad uno, sicuramente il centrocampo si è indebolito e gli manca quel giocatore che sa dare del tu al pallone. ARDIZZONE NON E' QUEL GIOCATORE MISTER! ANDATE A PRENDERE DI GENNARO PRIMA CHE VADA A BARI!

ATTACCO

OUT

- Russini: Giocatore intermittente, capace di grandissime giocate come di grandissime cappelle. Lo abbiamo visto per ben 2 anni, e devo dire che mi spiace che se ne sia andato, ma quest'anno avrebbe fatto panchina. Non penso che nel 442 avrebbe trovato posto, anche se io come seconda punta gli avrei dato una chances.
- Borello: Boh, dai, questo è venuto, ha fatto due scoregge e se ne è ripartito. Fra l'altro mi fa incazzare che adesso a Crotone fa il fenomeno! Non poteva farlo l'anno scorso io dico???
- Nanni: Gli voglio bene come fosse mio figlio, l'ho visto crescere e fare il rincalzo nelle giovanili quando in attacco prendeva il posto di Lorenzo Babbi. Avrebbe fatto il rincalzo, anche se IO AL POSTO DI TONIN L'AVREI TENUTO. ECCO, L'HO DETTO! Comunque non sarebbe stato una prima scelta.
- Capanni: Esterno d'attacco, non avrebbe giocato, voleva la B, glie l'hanno data. Però è ancora rotto, e francamente gli sta bene. Qui a Cesena ha giocato metà stagione, l'altra l'ha passata in "infermeria".
- Sorrentino: Il pennellone serviva, ma francamente non penso avrebbe accettato di fare un altro anno il rincalzo.

IN

- Tonin: Il pedigree è ottimo, ma come spesso accade il mondo dei grandi è un'altra cosa. Ha bisogno di tempo per crescere, non mi aspettavo nemmeno che facesse la differenza la prima partita di campionato. Avrebbe fatto più comodo una terza punta con un pelo di esperienza in più.
- Pierini: Ottimo innesto, è un giocatore di fantasia e di tecnica. Mettiamola così: questo tipo di giocatori hanno una data di scadenza, oltre la quale in assenza di salto di qualità, vengono catalogati come "bidoni". Ha tutto da dimostrare, spero sia il suo anno perché a livello tecnico è di categoria superiore.
- Shpendi: Lui e suo fratello Stiven fan quel cazzo che vogliono sul rettangolo verde. Felice di vederlo come quarto attaccante, perché per me diventerà presto il terzo e poi il secondo.

BILANCIO ATTACCO:

Non cambia molto rispetto all'anno scorso, in quanto alla fine siamo passati da un attacco a 3 ad un attacco a 2. Però in realtà Zecca è stato retrocesso sulla linea dei centrocampisti, e sospetto che pure Pierini verrà impiegato in quella zona. Il cambio di modulo modifica profondamente gli equilibri fra i giocatori, in quanto permette a Caturano e Bortolussi di giostrarsi in maniera più libera e distaccata dai movimenti del 433 di Viali. A livello generale penso che la rosa in questo reparto si sia rinforzata, perché Pierini vale un Russini, un Borello e un Nanni messi assieme. Però manca la torre da inserire in caso di partita particolarmente "chiusa". Io lo so che non piacciono le torri, ma cazzo, devi averne una in squadra! Detto ciò, Nannelli può essere adattato ad attaccante eventualmente, ma credo che il vero problema sia la tenuta di Caturano. Serviva un Pittarello per fare da terzo attaccante.

CHIOSA FINALE

Non volendo fare un'analisi sui freddi numeri, diciamo che l'unico "over" che veramente rimpiango è Di Gennaro, mentre i vari Longo, Capellini, Russini, Borello e amici sono stati più delle comparse che degli elementi di qualità nella rosa. Potenzialmente, l'11 titolare potrebbe assomigliare a questo:

NARDI
CIOFI GONNELLI MULE' CANDELA
ILARI ARDIZZONE RIGONI ZECCA
CATURANO BORTOLUSSI


che al netto di Di Gennaro sarebbe un 11 più forte di quello della passata stagione. Ovviamente il problema è la panchina, formata da troppe incognite e scommesse. Forse si poteva rischiare almeno un cambio per ruolo di livello superiore alla scommessa, ma come è successo l'anno scorso, c'è ancora Gennaio davanti a noi. Andando fuori dall'analisi prettamente tecnica, va detto che manca "l'acquisto" di spessore che scalda i cuori, perché un Rigoni sebbene funzionale al gioco, non è quel tipo di acquisto. Solo il campo ci saprà dire se le scelte fatte sono giuste, e se la costruzione della squadra attorno a pochi giocatori di carattere selezionati porterà frutti.

Complimenti, disamina perfetta, alla luce delle tue pertinenti osservazioni la scelta del 442 diventa di difficile comprensione perché snatura le caratteristiche di molti elementi, in primis Ardizzone, Ilari, Pierini
9/1/2021 9:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,955
Registered in: 7/27/2004
Location: FERRARA
Veteran User
Visti i giocatori, è probabile che sia più vicino ad un 4231 che ad un 442 il modulo



Hail to the thief
9/1/2021 9:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 238
Registered in: 11/21/2006
Location: CERVIA
Junior User
Re:
JaLucchi, 01/09/2021 21:26:

Visti i giocatori, è probabile che sia più vicino ad un 4231 che ad un 442 il modulo




Modulo che adoro. Ma rimarrebbe fuori caturano



E' iniziata la mia seconda vita.
9/1/2021 10:10 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,956
Registered in: 7/27/2004
Location: FERRARA
Veteran User
Re:
bobbitt72, 01/09/2021 19:51:

Se uno ha fatto più presenze in B che in C e si ritrova l'ultimo campionato in prestito in terza serie dove poi non hanno fatto nulla per trattenerlo, arrivando fino all'ultimo giorno di mercato a dover accettare il Cesena, io due domandine me le porrei...
EVVIVA



E' un 1998, fuori dai contributi della lega. Il Sassuolo avrà sicuramente cercato di prestarlo, ma a quell'età conviene più cederlo ad una squadra con qualche bonus o clausola. Al Modena non poteva andare di certo, Tesser gioca col trequartista e non ha gli esterni, in serie B non avrebbe avuto il posto assicurato (e a 23 anni è un suicidio fare della panchina) per cui è andato in una delle squadre che gli poteva garantire di giocare titolare con continuità e far parte di un progetto. Penso sia questa la logica.



Hail to the thief
9/1/2021 10:16 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,957
Registered in: 7/27/2004
Location: FERRARA
Veteran User
Re: Re:
SKYCOWBOY, 01/09/2021 21:36:




Modulo che adoro. Ma rimarrebbe fuori caturano



pensavo ad una cosa del genere



Hail to the thief
9/1/2021 10:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 240
Registered in: 11/21/2006
Location: CERVIA
Junior User
Nonono nono. Nono. Ardizzone mediano no! Pensavo trequartista. Con Bortolussi davanti e steffe a metà campo con rigoni



E' iniziata la mia seconda vita.
9/1/2021 11:11 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,651
Registered in: 2/20/2012
Master User
SKYCOWBOY, 01/09/2021 22:43:

Nonono nono. Nono. Ardizzone mediano no! Pensavo trequartista. Con Bortolussi davanti e steffe a metà campo con rigoni

Giusto



Romagna Stato
9/1/2021 11:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 241
Registered in: 11/21/2006
Location: CERVIA
Junior User
E comunque in questa formazione ci sono solo 3 under



E' iniziata la mia seconda vita.
9/1/2021 11:45 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Re: Re:
JaLucchi, 01/09/2021 22:10:



E' un 1998, fuori dai contributi della lega. Il Sassuolo avrà sicuramente cercato di prestarlo, ma a quell'età conviene più cederlo ad una squadra con qualche bonus o clausola. Al Modena non poteva andare di certo, Tesser gioca col trequartista e non ha gli esterni, in serie B non avrebbe avuto il posto assicurato (e a 23 anni è un suicidio fare della panchina) per cui è andato in una delle squadre che gli poteva garantire di giocare titolare con continuità e far parte di un progetto. Penso sia questa la logica.

Staremo a vedere
Ma non inventiamo fantomatici progetti, perché va bene tutto ma le prese per il culo anche no
EVVIVA
9/2/2021 12:04 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,652
Registered in: 2/20/2012
Master User
Re: Re: Re:
bobbitt72, 01/09/2021 23:45:

Staremo a vedere
Ma non inventiamo fantomatici progetti, perché va bene tutto ma le prese per il culo anche no
EVVIVA

Il progetto c'è, quadriennali e triennali lo dimostrano, il problema è la lentezza



Romagna Stato
9/2/2021 12:08 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Re: Re: Re: Re:
dundeeunited, 02/09/2021 00:04:

Il progetto c'è, quadriennali e triennali lo dimostrano, il problema è la lentezza

La lentezza nel vendere la baracca?
SUVVIA
9/2/2021 11:08 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 615
Registered in: 12/14/2003
Senior User
Re:
SKYCOWBOY, 01/09/2021 23:14:

E comunque in questa formazione ci sono solo 3 under



E chi se ne fotte di questi under! se son buoni giocano, altrimenti stanno in panchina e aspettano l'occasione...
Hanno fatto un mercato al risparmio, spero che se rendano conto e non stiano sempre a fasciarsi la testa per schierare questi benedetti under.

Poi oh, sono il primo a sperara che Shpendi e Berti giochino il più possibile... anzi per me protremmo anche non comprare altri attaccanti e promuovere terza punta un Shpendi; se giochi con una sola punta centrale sei a posto così.



Giocare-Sorare-banner
9/2/2021 2:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 139
Registered in: 11/20/2006
Junior User
Il 442 presenta il vantaggio di avvicinare Caturano e Bortolussi, ma snatura le caratteristiche di molti interpreti, in primo luogo Ardizzone, Ilari e Pierini, presenta inoltre la controindicazione della mancanza di punte centrali che possano dare il cambio ai due titolari, Tonin è parso ancora troppo acerbo, il 4231 permette di utilizzare Ardizzone come incursore dietro la punta centrale e di non soffrire troppo x la mancanza di ricambi x l'attaccante centrale, è congeniale alle caratteristiche di Steffe ' e Rigoni, meno a quelle di Ilari x il quale il modulo ideale è il 433 in posizione di interno, modulo questo ultimo che esalterebbe anche le caratteristiche di Zecca e Pierini che con questo sistema di gioco avrebbero meno compiti difensivi, resta il 352 che potrebbe essere più funzionale x le qualità di spinta dei vari Candela, Adamoli e Yabre che nella linea a 4 soffrono x i limiti difensivi palesati
9/2/2021 3:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,200
Registered in: 9/13/2004
Location: SAN MAURO PASCOLI
Veteran User
Coccarda di partecipazione schedinaincuore 2022/2023
Re:
d@rione, 02/09/2021 14:53:

Il 442 presenta il vantaggio di avvicinare Caturano e Bortolussi, ma snatura le caratteristiche di molti interpreti, in primo luogo Ardizzone, Ilari e Pierini, presenta inoltre la controindicazione della mancanza di punte centrali che possano dare il cambio ai due titolari, Tonin è parso ancora troppo acerbo, il 4231 permette di utilizzare Ardizzone come incursore dietro la punta centrale e di non soffrire troppo x la mancanza di ricambi x l'attaccante centrale, è congeniale alle caratteristiche di Steffe ' e Rigoni, meno a quelle di Ilari x il quale il modulo ideale è il 433 in posizione di interno, modulo questo ultimo che esalterebbe anche le caratteristiche di Zecca e Pierini che con questo sistema di gioco avrebbero meno compiti difensivi, resta il 352 che potrebbe essere più funzionale x le qualità di spinta dei vari Candela, Adamoli e Yabre che nella linea a 4 soffrono x i limiti difensivi palesati



Sono d'accordo.

Vediamo se Viali riesce a trovare una quadratura diversa.



9/2/2021 3:24 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,001
Registered in: 1/21/2007
Master User
Complimenti Andre
9/2/2021 4:00 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,270
Registered in: 8/26/2009
Location: FORLI'
Veteran User
Il modulo di jalucchi é il solito 442 ridisegnato.
Con Ardizzone sulla trequarti un 433



Leader si nasce
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:38 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com