Previous page | 1 | Next page

Trofeo berlusconi... Pareri/ considerazioni 🤔

Last Update: 8/2/2021 10:28 AM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 163
Age: 25
Gender: Male
8/1/2021 8:42 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ok è calcio d'agosto e non conta una ceppa, i carichi di lavoro pesanti, l'organico ancora da definire e tutte le attenuanti del caso, io però sinceramente sono rimasto un pochino deluso.
Insomma il metro di giudizio x me non si sposta di una virgola, ok l'asticella delle aspettative sono triplicate con l'avvento di BERLUSCONI, comunque sia ieri sera mi è sembrato di assistere alla solita pappardella brocchiana...
Bho sarò senza dubbio troppo severo perché prematuro parlare adesso di gioco di squadra, ma sinceramente io personalmente , mi sarei aspettato qualcosina in più.....
[Edited by cuorebiancorosso 8/1/2021 8:43 AM]
OFFLINE
Post: 2,044
Location: MORBEGNO
Age: 45
Gender: Male
8/1/2021 8:46 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Io probabilmente ne capisco poco, ma ho visto anche un certo disordine tattico...
OFFLINE
Post: 163
Age: 25
Gender: Male
8/1/2021 9:19 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Voglio aggiungere, ok l'esperienza, ma a mio modesto parere questa è una squadra che ha anche bisogno di un certo tipo di restyling anagrafico, insomma andrebbe rinfrescata con gente si esperta ma non al di sopra dei trent'anni,i vari Barilla', Paletta, Bellusci personalmente ne avrei fatto volentieri a meno!
OFFLINE
Post: 2,002
Age: 26
Gender: Male
8/1/2021 9:41 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Molto deluso .. contro la under23 non abbiamo cavato un ragno dal buco . Ancora non si vede una idea di gioco ancora tutti fermi in attesa degli eventi.. non voglio parlare male di Giuanin perché mi ricorda i miei vent’anni.. ma solo per quello . Malissimo Caldirola sempre fuori posizione sempre in ritardo..
salvo Brescianini e colpani
----------------------------------------------

Chi non fa cazzate combatte.
Chi non fa cazzate supera tutti gli ostacoli.
Chi non fa cazzate vince
ONLINE
Post: 354
Gender: Male
8/1/2021 10:07 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Certo ,anch'io non voglio sparare sentenze però secondo me la squadra rispecchia il mercato fatto dalla società: molto fumo e confusione poco arrosto...
Forza mister che c'è da lavorare parecchio
OFFLINE
Post: 163
Age: 25
Gender: Male
8/1/2021 10:20 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

brianteo, 01/08/2021 10:07:

Certo ,anch'io non voglio sparare sentenze però secondo me la squadra rispecchia il mercato fatto dalla società: molto fumo e confusione poco arrosto...
Forza mister che c'è da lavorare parecchio

C'è da lavorare su più fronti direi, oltre che sul campo, se non si ha una base di uomini da cui partire la vedo dura.
Troppi giocatori a libro paga, troppe incertezze su quello che sarà lo zoccolo duro della squadra, insomma gli errori sono stati fatti l'anno passato dove sono arrivati milemila giocatori che come si vede sarà difficile piazzare in altre squadre, non tanto x le loro capacità ma perché hanno ingaggi che altre società non possono permettersi.
Riassumendo non vedo ancora una quadra di base, ma molta confusione, che certamente non sono imputabili al nuovo mister, insomma la strada è ancora lunga x poter dire con certezza che si possa fronteggiare il nuovo campionato da assoluti protagonisti.
ONLINE
Post: 1,314
Location: MILANO
Age: 52
Gender: Male
8/1/2021 1:51 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Con tutte le attenuanti del caso e l'assenza di moto giocatori a me il Monza è piaciuto poco. Senz'altro meglio contro la Pro Sesto.
ONLINE
Post: 1,314
Location: MILANO
Age: 52
Gender: Male
8/1/2021 1:57 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

John Titor_69, 01/08/2021 13:51:

Con tutte le attenuanti del caso e l'assenza di moto giocatori a me il Monza è piaciuto poco. Senz'altro meglio contro la Pro Sesto.

Non avevo letto i vostri commenti per non essere influenzatoa vedo che più o meno abbiamo visto tutti la stessa partita. Devo dire che Brescianini mi è piaciuto molto
OFFLINE
Post: 2,002
Age: 26
Gender: Male
8/1/2021 4:34 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Purtroppo temo che siano stati ripetuti gli errori dell’anno scorso.. pur senza arrivare a Boateng e Balotelli (ma non si sa mai che a fine mese non arrivi qualcosa di simile) abbiamo comprato tanti doppioni molto costosi e spesso a fine carriera con contratti lunghi (triennale a Ciurria? Ma se si va su Ciurria a cosa serve?) mentre i ruoli scoperti restano scoperti . Di bomber vero non si vede manco l’ombra per esempio…
Poi ripeto : che fine hanno fatto Barberis e Bettella? Perché far giocare Barilla mentre Fossati fa i selfie in tribuna con Finotto e il capitano?
Insomma : sono rimasto molto deluso perché non vedo un cambio di passo dal
Nano a Giuanin
----------------------------------------------

Chi non fa cazzate combatte.
Chi non fa cazzate supera tutti gli ostacoli.
Chi non fa cazzate vince
ONLINE
Post: 1,314
Location: MILANO
Age: 52
Gender: Male
8/1/2021 7:17 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Monza72, 01/08/2021 16:34:

Purtroppo temo che siano stati ripetuti gli errori dell’anno scorso.. pur senza arrivare a Boateng e Balotelli (ma non si sa mai che a fine mese non arrivi qualcosa di simile) abbiamo comprato tanti doppioni molto costosi e spesso a fine carriera con contratti lunghi (triennale a Ciurria? Ma se si va su Ciurria a cosa serve?) mentre i ruoli scoperti restano scoperti . Di bomber vero non si vede manco l’ombra per esempio…
Poi ripeto : che fine hanno fatto Barberis e Bettella? Perché far giocare Barilla mentre Fossati fa i selfie in tribuna con Finotto e il capitano?
Insomma : sono rimasto molto deluso perché non vedo un cambio di passo dal
Nano a Giuanin

Su questo non sono d'accordo. La rosa ha meno nomi e più concretezza. Ciurria è relativamente "giovane". L'attaccante da 20 gol arriverà. Per il resto occorre sfoltire. Anche io non capisco cosa ci faccia ancora in campo il biscazziere Barilla. Può essere che giochi per creargli mercato. Per ora campagna deludente lato cessioni a mio avviso. Adesso speriamo che berghem ci tiri su il morale.
OFFLINE
Post: 7,617
Location: MILANO
Age: 45
Gender: Male
8/2/2021 6:27 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Phiga, che severità!!!

Parlate di delusione, di disordine, di giocatori sbagliati... Alla prima vera partita che vedete e pur sempre giocata contro una squadra di serie A.

Iniziamo dal fatto che qualcuno ha già "bocciato" Caldirola quando era alla prima apparizione dopo essersi aggregato al gruppo pochi giorni fa. Mi state bocciando la squadra anagraficamente vecchia ma se questo discorso vale per Paletta (35 anni) già faccio fatica a legarlo a Scozzarella e Barillà (entrambi 33) figuriamoci a Bellusci, Donati, Gytkjaer (31) e tutti gli altri più giovani. Mi vien difficile parlare di squadra vecchia quando vedi in campo Pirola (19), Brescianini (20), Colpani, Carlos (21), Pereira (23), Machìn, Di Gregorio (24) e così via. Non ci fossero i trentenni qualcuno avrebbe da dire che la squadra manca di esperienza. Qualcuno ha pure rimpianto quel Barberis (sembra avere problemi fisici) che l'anno passato è stato massacrato.

Ragazzi, un po' di equilibrio.

Non possiamo dare un giudizio sulla squadra vista contro la Juve. Andate a vedere i report degli allenamenti, questi ragazzi si sono fatti più doppie sedute nell'ultimo mese che allenamenti veri nell'ultimo anno di Brocchi. Le gambe pesanti non permettevano di arrivare sempre sulla palla prima dei giovanotti juventini più pronti da questo punto di vista. Figuriamoci su gente con maggiore esperienza come Demiral, De light, Rabiot e compagnia cantante. Abbiamo giocato contro dei ragazzini ma anche contro gente che ha fatto la Champions. E, comunque sia, la maggior parte di quei ragazzini è stata coinvolta spesso con la prima squadra.

Ora, tante cose negative io non ne vedo. A parte il fatto che, come detto, siamo work in progress, è anche giusto che il mister veda gli uomini che ha a disposizione giocare in una certa posizione per valutare se determinati ruoli li possono ricoprire davvero. Ad esempio rispetto alla Pro Sesto ho visto, praticamente, l'inversione di ruolo tra Barillà e Brescianini. Ho visto D'alessandro al posto di Machìn e Machìn spostato mezzala, diciamo così. Per cui alcuni esperimenti tecnico-tattici sono certamente ancora in corso.

Ma andiamo a vedere anche il tanto vituperato giro-palla. Differenze enormi tra quello attuale e quello di un anno fa. Difensori larghi, giro-palla funzionale alla ricerca di verticalizzazione e movimenti a venire incontro per dettare passaggi dei centrocampisti ed anche della prima punta. Tanti "avanti-dietro-avanti" a cercare verticalizzioni e risalita della palla. Giro-palla spinto anche sulla trequarti avversaria e non sulla nostra. Piaccia o meno, questo è tutto presente nel manuale del calcio moderno. Fatto tutto bene? Certo che no. Ma sono i dettami tattici che contano. Poi si devono affinare con l'intesa e, certo che sì, anche con la freschezza atletica.

Non so se l'avete notato ma sono arrivati anche dei cross in area!!! Quei cross che non vedevamo da tre anni se non sporadicamente e da quei giocatori che due minuti dopo venivano sostituiti per lesa maestà ai dettami tattici del nano che non li voleva (esagero volutamente... Ma nemmeno poi tanto!). Ecco, un passo avanti rispetto alla partita con la Pro Sesto, questi cross sono stati anche alti, anche a cercare il secondo palo come in occasione del gol, invece che solo bassi se non rasoterra. Un passo in avanti sintomo del lavoro fatto in campo quotidianamente.

Cos'altro di buono si è visto? L'utilizzo delle fasce con, però, poche sovrapposizioni. Ma penso che sia stata una scelta tattica perchè con la Pro Sesto se ne erano viste di più. O forse non si sono concretizzate certe situazioni. Non so. Dicevo, l'utilizzo delle fasce con costanza ha portato al punto precedente e cioè alla possibilità di aggredire sul lato per cambiarlo velocemente oppure per arrivare ai cross senza doversi per forza fermare su quella linea immaginaria della trequarti avversaria pena la fucilazione seduta stante.

Insomma, se volevate vedere all'opera il Barcellona di Guardiola siete certamente rimasti delusi. Se invece aveste semplicemente voluto vedere una squadra in costruzione paragonandola a quella della passata stagione e tenendo conto di mille altri fattori, quale la situazione di mercato e della preparazione fisica ad esempio, forse avreste visto qualcosa di più di una delusione completa. Che poi siamo già una squadra che può vincere questa serie B non sarò io a dirlo ma se queste sono le premesse devo assolutamente ammettere di essere ottimista.

E poi... Volevate davvero vincere il trofeo Berlusconi? Ma lo sapete che chi lo vince di solito non vince lo scudetto? Come ben sapete io non sono scaramantico ma ogni cosa che statisticamente ci può portare a vincere il "nostro" scudetto va certamente bene!!! 😂😂😂
-----------------------------------------

L'ALCOOL E' NEMICO DELL'UOMO ...
CHI FUGGE DAVANTI AL NEMICO E' UN CODARDO!

(scritta anonima letta nel ristorante prima della partita ad Alessandria)

L'utente più pirla del forum sul blog1912
OFFLINE
Post: 7,617
Location: MILANO
Age: 45
Gender: Male
8/2/2021 6:58 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Monza72, 01/08/2021 16:34:

Purtroppo temo che siano stati ripetuti gli errori dell’anno scorso.. pur senza arrivare a Boateng e Balotelli (ma non si sa mai che a fine mese non arrivi qualcosa di simile) abbiamo comprato tanti doppioni molto costosi e spesso a fine carriera con contratti lunghi (triennale a Ciurria? Ma se si va su Ciurria a cosa serve?) mentre i ruoli scoperti restano scoperti .


Rispondo a te perchè forse riassumi un po' tutte le critiche degli altri anche se a qualcosa ho già risposto prima.
Non abbiamo acquistato giocatori che camminano in campo e, almeno finora, questo è già molto meglio rispetto alle stagioni passate. Sono stati comprati dei doppioni, vero, ma nè troppo costosi nè a fine carriera. Beh, sul costosi possiamo discutere ma sul fine carriera ti direi assolutamente di no. A trent'anni un calciatore di oggi non può essere considerato a fine carriera. Se si sta parlando di Caldirola. Stiamo parlando di un calciatore che nelle ultime tre stagioni ha giocato una media di 25 partite a stagione di cui 50 in B e 25 in A. Con ottimi risultati, vorrei anche aggiungere. Oltre a lui sono stati acquistati Pereira (23 anni, tutt'altro che un doppione!), Siatounis (18 anni, buono per il futuro ma non solo anche se fosse un doppione), Mazzitelli (25 anni, infortunatosi ad un braccio questa settimana) e Brescianini (20 anni, seppur in prestito assolutamente funzionale).
Forse ti riferivi a Ciurria? Un ventiseienne che nelle ultime cinque stagioni fra B e C non ha praticamente saltato una partita ed è spesso stato protagonista?
Mi piacerebbe capire quali siano gli altri ruoli scoperti (a parte quello del bomber di cui parli e ti parlo, poi).

Monza72, 01/08/2021 16:34:

Di bomber vero non si vede manco l’ombra per esempio…


A parte il fatto che il mercato è ancora lungo e che ci sono vari sondaggi e varie trattative in corso, se finisse oggi il mercato avremmo anche troppi attaccanti in rosa. Ce ne sono diversi in partenza e ce ne sarà/saranno in arrivo. Su questo punto aspetterei le classiche bocce ferme prima di giudicare.

Monza72, 01/08/2021 16:34:

Poi ripeto : che fine hanno fatto Barberis e Bettella? Perché far giocare Barilla mentre Fossati fa i selfie in tribuna con Finotto e il capitano?


Perchè Fossati è già via. Perchè Finotto non dovrebbe rientrare nei piani tecnico-tattici della società (e forse non è nemmeno ancora recuperato in pieno). Perchè il capitano è stato cacciato ("Consensuale? Diciamo di sì perchè non voglio far polemica"). Barberis pare abbia problemi fisici e che si stia sistemando mentre Bettella... Non so, ma spero che abbia anche lui le sue occasioni. Certo che con l'arrivo di Caldirola e lo spostamento tra i centrali di Sampirisi qualche spazio gli è stato tolto.

Monza72, 01/08/2021 16:34:

Insomma : sono rimasto molto deluso perché non vedo un cambio di passo dal
Nano a Giuanin


Io ho visto molto di diverso. Niente di trascendentale ma un'evoluzione alquanto promettente. Diamo tempo al tempo.
-----------------------------------------

L'ALCOOL E' NEMICO DELL'UOMO ...
CHI FUGGE DAVANTI AL NEMICO E' UN CODARDO!

(scritta anonima letta nel ristorante prima della partita ad Alessandria)

L'utente più pirla del forum sul blog1912
OFFLINE
Post: 163
Age: 25
Gender: Male
8/2/2021 10:28 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote


Io ho visto molto di diverso. Niente di trascendentale ma un'evoluzione alquanto promettente. Diamo tempo al tempo.
-----------------------------------------
Bho... sarà come dici tu ma io se dovessi fare un paragone alla partita giocata l'anno scorso con il Milan di questi tempi ti dico che mi fece più impressione quella.
Probabilmente tutti qui abbiamo aspettative molto alte e ci aspettiamo un gioco ben diverso da quello che proponeva il nano.
Comunque sia penso che i carichi pesanti svolti nei giorni del ritiro abbiano inciso molto sulla prestazione dei ragazzi, e il cambiamento tecnico/ tattico radicale di gioco si sa richiede tempo,almeno io cerco di interpretarla così.
Per concludere, il campionato è alle porte, e tutte le squadre stanno cercando di allestire squadre altamente competitive, quindi aspettiamoci un campionato molto più tosto dell'anno passato, e per nulla scontato che le squadre sulla carta accreditate x la vittoria finale siano quelle menzionate dai media e dalla stampa.
La differenza la farà chi sarà bravo a creare la giusta alchimia/ motivazioni /e tutte quelle componenti che servono x vincere, x fare un paragone un po' come ha fatto Mancini con l' ITALIA, che non partiva di certo con i favori dei pronostici, ma che ha saputo stupirci.... Certo stiamo parlando di Mancini, non uno qualunque!!!
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:30 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com