New Thread
Reply
 

Olimpiadi di Tokyo 2020

Last Update: 8/12/2021 8:04 PM
Author
Print | Email Notification    
8/3/2021 7:58 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 43,052
Location: PINEROLO
Age: 51
TdG
Il lampo Marcell e quel messaggio del papà sparito
L’azzurro venuto dal Texas e il segreto del papà ritrovato



Gianni Riotta
Pubblicato il
02 Agosto 2021

TOKYO. «Tu sei Lamont Marcell Jacobs jr. Tu puoi vincere le Olimpiadi. Noi siamo con te. Ti amiamo. Siamo dalla tua parte»: sabato, vigilia della finale dei 100 metri ai Giochi di Tokyo, l’asso italiano Marcell Jacobs riceve questo messaggio. Ha tre figli, due, Anthony e Megan, nati tra il 2019 e il 2021 dalla compagna Nicole Daza, “fashion girl” si definisce via Instagram, un terzo, Jeremy, nato nel 2013 da una precedente relazione. Anche sua mamma, Viviana Masini, è attiva sui social media, e scrive spesso al figlio, alla sigla “crazylongjumper”.


...

Fonte
8/3/2021 7:58 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 43,052
Location: PINEROLO
Age: 51
TdG
Re: Il lampo Marcell e quel messaggio del papà sparito
La medaglia d'oro sui 100 m è sempre stata la piu' ambita e sembra incredibile trovare un italiano sul tetto del mondo!

Simon
8/3/2021 8:10 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,886
Moderatore
Tanto incredibile che:

"Jacobs, i sospetti del Washington Post: "A lui il beneficio del dubbio, all'atletica no"
Il quotidiano statunitense lo definisce "Obscure Italian from Texas" e accusa: "La storia recente dell'atletica mondiale è disseminata di campioni pop up rivelatisi poi imbroglioni col doping". Anche il Times segue la linea: "L'arrivo di una nuova stella mette in allerta
La vittoria di Marcell Jacobs non ha fatto in tempo a compiere il percorso inverso rispetto a lui, raggiungendo gli Stati Uniti, che ha sollevato immediate polemiche. La più rumorosa, quella avanzata dal Washington Post, che in un articolo, lancia l'attacco: "Sarebbe ingiusto accusare Jacobs: a lui va dato il beneficio del dubbio, ma all'atletica no".

L'allusione, nemmeno tanto velata, è che il risultato del velocista italiano - che ha vinto i 100 metri in 9"80 davanti all'americano Fred Kerley, che ha corso in 9"84 - non sia genuino. Un'ombra che evoca volutamente il peggiore dei sospetti: il doping.

La vittoria di Marcell Jacobs non ha fatto in tempo a compiere il percorso inverso rispetto a lui, raggiungendo gli Stati Uniti, che ha sollevato immediate polemiche. La più rumorosa, quella avanzata dal Washington Post, che in un articolo, lancia l'attacco: "Sarebbe ingiusto accusare Jacobs: a lui va dato il beneficio del dubbio, ma all'atletica no".

"L'allusione, nemmeno tanto velata, è che il risultato del velocista italiano - che ha vinto i 100 metri in 9"80 davanti all'americano Fred Kerley, che ha corso in 9"84 - non sia genuino. Un'ombra che evoca volutamente il peggiore dei sospetti: il doping."

"Colpa, per il Post, della storia recente dell'atletica mondiale, "disseminata di campioni pop up rivelatisi poi imbroglioni col doping". Sulle pagine del giornale statunitense, Jacobs diventa "Obscure Italian from Texas". Che significa "Sconosciuto", ma con quell'accezione di oscuro che avanza sospetti anche senza esplicitarli. per quello, il commento è decisamente più chiaro: "Non è colpa di Jacobs se la storia dell'atletica leggera fa sospettare per i miglioramenti così improvvisi e così enormi".

"Un punto di vista che trova sponde soltanto nel mondo anglofono. Quella del britannico Times, ad esempio: "Da Ben Johnson a Gatlin a Coleman, l'arrivo di una nuova stella mette in allerta", scrive il giornale inglese. Che al commento aggiunge una statistica: delle 50 migliori prestazioni mondiali sui 100 metri, tolte le 14 di Bolt, ne restano 36. E di queste, 32 sono state prodotte da velocisti poi risultati positivi ai controlli antidoping."

"E proprio il capo dei corrispondenti sportivi del Times, con un tweet molto dibattuto in rete, solleva dubbi, sebbene non esplicitandoli: "Il nuovo campione olimpico dei 100 metri, Marcell Jacobs, è andato sotto i 10 secondi per la prima volta a maggio. È venuto qui e ha corso 9,84 in semi e 9,80 per vincere. Ah bene".

www.repubblica.it/dossier/sport/olimpiadi-tokyo-2020/2021/08/02/news/whashington_post_sospetti_jacobs-312708315/?ref=RHTP-BH-I311105608-...
8/3/2021 11:22 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 43,052
Location: PINEROLO
Age: 51
TdG
Re:
E' dall'anno scorso che Jacobs corre attorno ai 10" netti. Scendere a 9'80" è effettivamente un balzo enorme, ma il suo modo di correre estremamente elegante non sembra da dopato, cosi' ad occhio.

Simon
8/4/2021 7:16 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 43,052
Location: PINEROLO
Age: 51
TdG
Tokyo: ciclismo, oro per l'Italia nell'inseguimento a squadre su pista
Record del mondo per il quartetto azzurro. Ganna: 'Volevamo qualcosa di grande, l'oro illumina'



Alle Olimpiadi di Tokyo 2020, l'Italia è medaglia d'oro nell'inseguimento a squadre maschili di ciclismo su pista. Nella finale per il primo posto il quartetto azzurro - Simone Consonni, Filippo Ganna, Francesco Lamon, Jonathan Milan - ha superato la Danimarca. Per l'Italia è il sesto oro a Tokyo 2020.

Oro olimpico con record del mondo per il quartetto azzurro dell'inseguimento del ciclismo su pista. Gli azzurri hanno battuto la Danimarca con il tempo di 3'42''032, migliorando il primato stabilito ieri, 3'42''307, e superando la Danimarca di soli 166 millesimi.

...

Fonte
8/4/2021 7:17 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 43,052
Location: PINEROLO
Age: 51
TdG
Re: Tokyo: ciclismo, oro per l'Italia nell'inseguimento a squadre su pista
Grandissima prestazione nell'ambito di un continuo aumento della velocità dei quartetti.
Entrambe le squadre finaliste hanno sono scese sotto il precedente record del mondo e lo hanno migliorato anche di molto, durante i giochi olimpici.


Simon

8/4/2021 7:20 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 43,052
Location: PINEROLO
Age: 51
TdG
Tokyo, Jacobs: 'Io vivrò per sempre in Italia!
Tokyo, Jacobs: 'Io vivrò per sempre in Italia!'
Il campione olimpico: 'Negli Usa andrò ma per trovare mio padre'




"Io vivrò per sempre in Italia, che è il mio Paese. Andrò negli Stati Uniti per andare a trovare mio padre, con il quale ho solo recentemente recuperato un rapporto che per me è importantissimo e al quale voglio dedicare del tempo, ma la mia vita, la mia famiglia e il mio futuro sono esclusivamente legati all'Italia".


...

Fonte
8/4/2021 7:21 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 43,052
Location: PINEROLO
Age: 51
TdG
Re: Tokyo, Jacobs: 'Io vivrò per sempre in Italia!
Ci sono stati diversi strascichi di polemica a seguito di questa vittoria, brillante e sorprendente.

Simon
8/5/2021 8:05 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 43,052
Location: PINEROLO
Age: 51
TdG
Tokyo: Paltrinieri centra il bronzo nella 10 di nuoto da fondo
Seconda medaglia per l'azzurro dopo l'argento negli 800 stile libero



Impresa di Gregorio Paltrinieri alle Olimpiadi di Tokyo 2020. L'azzurro è medaglia di bronzo nella 10 chilometri di nuoto da fondo.

Paltrinieri, che ha da poco sconfitto la mononucleosi, aveva già ottenuto l'argento negli 800 metri stile libero. La prova della 10 chilometri di nuoto è stata vinta dal tedesco Florian Wellbrock, che ha conquistato la medaglia d'oro con il tempo di 1h48'33"7; secondo, e medaglia d'argento, l'ungherese Kristóf Rasovszky, che ha chiuso con un ritardo di 25"3; Paltrinieri, medaglia di bronzo, ha completato la prova a 51"2 dal vincitore. E' la prima volta nella storia dei Giochi che un atleta azzurro si prende due medaglie fra piscina (argento) e acque libere (bronzo).

...

Fonte
8/5/2021 8:06 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 43,052
Location: PINEROLO
Age: 51
TdG
Re: Tokyo: Paltrinieri centra il bronzo nella 10 di nuoto da fondo
Sembrano dei supermen, poi arriva un piccola malattia silenziosa e i supermen tornano improvvisamente umani.


Simon

8/5/2021 8:11 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 43,052
Location: PINEROLO
Age: 51
TdG
Argento per Manfredi Rizza nel kayak 200 metri
L'azzurro Manfredi Rizza è medaglia d'argento nella canoa sprint, nel K1 200 metri, alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Per stabilire l'ordine d'arrivo è stato necessario il fotofinish: a precedere l'azzurro solo l'ungherese Sandor Totka, oro con 45 millesimi di secondo.



Ancora medaglie per la compagine azzurra ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. L'azzurro Manfredi Rizza è medaglia d'argento nella canoa sprint, nel K1 200 metri. Per stabilire l'ordine d'arrivo è stato necessario il fotofinish: a precedere l'azzurro solo l'ungherese Sandor Totka, oro con 45 millesimi di secondo.

...

Fonte
8/5/2021 8:13 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 43,052
Location: PINEROLO
Age: 51
TdG
Re: Argento per Manfredi Rizza nel kayak 200 metri
Interessante che le agenzie stampa non sappiano distinguere tra canoa a kayak!
Ottimi risultati anche in queste specialità piu' lontane dai riflettori!

Simon

8/5/2021 9:11 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,886
Moderatore
Re: Tokyo, Jacobs: 'Io vivrò per sempre in Italia!
(SimonLeBon), 04/08/2021 19:20:

Tokyo, Jacobs: 'Io vivrò per sempre in Italia!'
Il campione olimpico: 'Negli Usa andrò ma per trovare mio padre'


"Io vivrò per sempre in Italia, che è il mio Paese. Andrò negli Stati Uniti per andare a trovare mio padre, con il quale ho solo recentemente recuperato un rapporto che per me è importantissimo e al quale voglio dedicare del tempo, ma la mia vita, la mia famiglia e il mio futuro sono esclusivamente legati all'Italia".
...

Fonte



lIl guadagno piu grande per lui da questa medaglia sarà proprio il nuovo rapporto con il padre...
Mi auguro che sia positivo per entrambi (e che il padre rimpianga un po le scelte fatte)

8/5/2021 1:18 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 43,052
Location: PINEROLO
Age: 51
TdG
Tokyo: Stano medaglia d'oro nella 20 km di marcia.
Nella Regina dei Giochi, l'Italia conquista la terza vittoria della sua avventura in Giappone, con una marcia trionfale.

Questa volta la favola diventa splendida realtà a Sapporo, mille chilometri a nord di Tokyo, sull'isola di Hokkaido, dove nella 20 km di marcia domina e vince Massimo Stano, 29enne programmatore informatico di Palo del Colle che straccia la concorrenza dei giapponesi Ikeda e Yamanishi e va a prendersi la vittoria per poi celebrarla con il pollice in bocca: a febbraio è nata Sophie, e papà vuole dedicarle la sua vittoria più bella, "a lei e a mia moglie Fatima che mi sopporta".



Fonte
8/5/2021 1:18 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 43,052
Location: PINEROLO
Age: 51
TdG
Re: Tokyo: Stano medaglia d'oro nella 20 km di marcia.
E' la medaglia che non ti aspetti, con un tempo relativamente alto, probabilmente dovuto all'umidità insopportabile.

Simon
8/5/2021 1:20 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 43,052
Location: PINEROLO
Age: 51
TdG
Bottaro bronzo nel karate
Bottaro bronzo nel karate



Viviana Bottaro e' medaglia di bronzo del karate, specialita' kata, alle Olimpiadi di Tokyo 2020. L'azzurra ha vinto la finale per il terzo posto contro l'americana Sakura Kokumai.

E' la prima medaglia olimpica per l'Italia in questo sport, entrato nel programma olimpico a Tokyo.
8/5/2021 1:20 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 43,052
Location: PINEROLO
Age: 51
TdG
Re: Bottaro bronzo nel karate
Complimenti anche a lei. Viste le mosse, direi che è meglio non farla arrabbiare! [SM=g7405]

Simon
8/5/2021 7:11 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 43,052
Location: PINEROLO
Age: 51
TdG
Tokyo: ciclismo su pista, Viviani bronzo nell'Omnium
Oro al britannico Walls, argento al neozelandese Stewart



(ANSA) - TOKYO, 05 AGO - Elia Viviani ha vinto la medaglia di bronzo nell'Omnium di ciclismo su pista delle Olimpiadi di Tokyo 2020. A Rio 2016 nella stessa disciplina (ma con sei prove invece che quattro) Il portabandiera italiano a Tokyo 2020 aveva conquistato l'oro.

...

Fonte
8/5/2021 7:11 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 43,052
Location: PINEROLO
Age: 51
TdG
Re: Tokyo: ciclismo su pista, Viviani bronzo nell'Omnium
Comunque sia è una medaglia, un ottimo risultato.

Simon
8/6/2021 10:43 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,837
Location: BARI
Age: 68
Olimpiadi, la Puglia è d'oro:





Massimo Stano da Palo del Colle al primo posto nella marcia. Il sindaco: "Che orgoglio" (un Barese)[SM=g2630692]

Da Palo del Colle all'oro olimpico. Quella del 5 agosto 2021 resterà una data indelebile nella carriera di Massimo Stano. Il 29enne pugliese, tesserato per le Fiamme Oro, ha compiuto un'autentica impresa conquistando la medaglia d'oro nella 20 km di marcia nell'afa di Sapporo. Terzo a metà gara, l’italiano è stato protagonista di un grande testa a testa contro i due rivali giapponesi, Ikeda (poi argento) e Yamanishi (bronzo), gli unici capaci di tenere il suo ritmo fino quasi al traguardo, staccato con il tempo di 1 ora, 21 minuti e 5 secondi. Terzo a metà gara alle spalle del cinese Wang e dell'indiano Kumar, ?Stano si è imposto progressivamente sugli avversari staccando visibilmente Ikeda negli ultimi 4 minuti. Merito di un'andatura in crescendo all'inizio dell'ultimo giro. Settimo oro azzurro a Tokyo 2020, il terzo che arriva dall'atletica, il secondo made in Puglia dopo quello conquistato da Vito Dell'Aquila nel taekwondo.

"Massimo Stano campione olimpicooo! Medaglia d'oro per lui. Che emozione! Che gara! Grandissimo Massimo! Che brividi! Il ragazzo di Palo del Colle vince l'oro! Palo del Colle è orgogliosa di te! Ti aspettiamo per festeggiare". ha scritto su facebook il sindaco di Palo del Colle, Tommaso Amendolara.



"È il secondo oro per la Puglia" dopo quello nel taekwondo del brindisino Vito Dell'Aquila, "è la dimostrazione che i risultati non vengono mai per caso. Una bella soddisfazione di una Puglia che lavora e lavora bene con tanti sacrifici". Lo dichiara il presidente del Coni Puglia, Angelo Giliberto, commentando a caldo la vittoria.


"Stano, come Antonella Palmisano che gareggerà domani, è frutto del progetto 'Marcia' partito otto anni fa e che ha prodotto tanti campioni, come anche Francesco Fortunato che si è piazzato 15esimo" continua Giliberto. "Mi aspettavo dagli atleti pugliesi, che sono 14, quattro medaglie e oggi le abbiamo raggiunte. Con Palmisano domani e Silvia Semeraro che gareggerà nel karate potremmo superarle. Una bella soddisfazione - aggiunge - anche perché dei 7 ori italiani due sono pugliesi, oltre al doppio argento nella sciabola di Luigi Samele, che non è cosa di poco conto ed equivale per noi ad un oro, visto che si è scontrato con l'atleta ungherese tre volte campione olimpico, ed eguaglia così il primato di Mennea che ha vinto due medaglie olimpiche". "Quando torneranno - conclude il presidente del Coni Puglia - questi ragazzi faranno le meritate ferie e poi vedremo di fare loro una festa per accoglierli come è giusto che sia".


Quella di Stano è la vittoria di un outsider, che a Tokyo si era presentato vantando il diciannovesimo posto nei campionati mondiali di specialità nel 2015 e il quattordicesimo nel 2019. Cresciuto sportivamente a Molfetta con l'Aden Exprivia sulla pista d'atletica dello stadio Paolo Poli, Stano si è avvicinato all'atletica nel 2003 con il mezzofondo passando alla marcia nel 2006, seguito da Giovanni Zaccheo.

Nel suo curriculum trovavano posto il quarto posto nella gara dei dei 20 km agli Europei under 23 di Tampere, tramutato successivamente in bronzo per la squalifica del russo Bogatyrev. Era il 2013, anno del trasferimento di Stano a Sesto San Giovanni, in provincia di Milano, dove è stato allenato dall'ex ventista azzurro Alessandro Gandellini.

Tokyo 2020 rappresenta il riscatto per anni di sofferenze e sacrifici, come quelli imposti dalla microfrattura alla tibia destra nella primavera del 2015 e a quella sinistra nel 2016, che lo avevano portato a cambiare rotta e allenarsi con Patrizio Parcesepe a Castelporziano, in provincia di Roma. Gli ultimi tre anni sono stati quelli della consacrazione. A marzo del 2018 ha vinto un titolo italiano sulla 20 km migliorandosi di oltre un minuto, poi ha conquistato il terzo posto nei Mondiali a squadre. Traguardi seguiti dall'argento per squadre e la quarta piazza agli Europei di Berlino, a un solo secondo dal podio, e dal primato italiano nel giugno 2019 con un'ora, 17 minuti e 45 secondi a La Coruna. Su Instagram si definisce "corridore e padre di Sophie". Proprio alla sua bimba di 5 mesi e mezzo, avuta da sua moglie Fatima Lofti, ex siepista di origine marocchine e cresciuta a Varese sposata nel 2016, ha dedicato la vittoria di Sapporo: festeggiata con il pollice in bocca, il gesto del ciuccio per i bebè.
bit.ly/3rVddwJ
[Edited by Angelo Serafino53 8/6/2021 10:46 AM]
New Thread
Reply

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:13 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com