New Thread
Reply
 

Chi ci salva e come?

Last Update: 5/20/2021 9:48 PM
Author
Print | Email Notification    
5/13/2021 11:26 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
ONLINE
Post: 4,614
Location: BARI
Age: 68
Re: Re: Re: Re: Re:
VVRL, 13/05/2021 11:16:


Ovvio che gli devo tutta la mia gratitudine, lode, gloria e onore al pari del Figlio.
Il problema è che voi sembrate dire che esiste una salvezza di tipo A che va riconosciuta a Geova e poi una di tipo B da riconoscere a Gesù. Invece, in fatto di salvezza, le parti sono invertite, tutto il merito va al Figlio che è venuto a morire per noi e non certo a Geova che se ne è stato comodo in cielo. Come ho già spiegato, solo nella prospettiva che Gesù sia YHWH non si crea questa imbarazzante situazione, dato che altrimenti avremmo un Dio che ha preferito far morire il Figlio per tutelare se stesso. Ma temo che questo concetto vi sia poco chiaro.
Faccio la solita domanda cui nessuno ha risposto. Che significa che bisogna accettare il sacrificio di Gesù per essere salvati?





Aldo

Nella tua trinità, quella inventata a tavolino, nel 3° e 4° secolo, il tuo immaginario Dio figlio, facente parte dell'unico Dio, trino, indivisibile "Dio Padre Dio Figlio Dio Spirito Santo" non si è mosso per niente....

ma di che cosa stai a parlare, che non conosci niente nemmeno la tua religione
se il Dio figlio non si è mosso dalla trinità
vuoi spiegarci una volta per tutte chi è venuto?
5/13/2021 11:43 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,303
Moderatore

La bibbia risponde molto chiaramente alla domanda del tema di questa discussione che recita "Chi ci salva e come?"


"Questo significa vita eterna, che acquistino conoscenza di te, il solo vero Dio, e di colui eh e tu hai mandato, Gesù Cristo”. — Giov. 17:8

Chi ha mandato Gesù Cristo? La scrittura dice che è stato il Padre e viene definito il solo vero Dio. Se loro non accettano questa semplice verità, hanno loro un problema, perché appunto da questo dipende la vita eterna. Tutti i tentativi da "giocolieri delle scritture" che fanno per negare questa scrittura, sono imbarazzanti
________________________________

Forum Testimoni di Geova Online
________________________________

"Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
5/13/2021 11:50 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
ONLINE
Post: 4,614
Location: BARI
Age: 68
Re:
Seabiscuit, 13/05/2021 11:43:


La bibbia risponde molto chiaramente alla domanda del tema di questa discussione che recita "Chi ci salva e come?"


"Questo significa vita eterna, che acquistino conoscenza di te, il solo vero Dio, e di colui eh e tu hai mandato, Gesù Cristo”. — Giov. 17:8

Chi ha mandato Gesù Cristo? La scrittura dice che è stato il Padre e viene definito il solo vero Dio. Se loro non accettano questa semplice verità, hanno loro un problema, perché appunto da questo dipende la vita eterna. Tutti i tentativi da "giocolieri delle scritture" che fanno per negare questa scrittura, sono imbarazzanti




Già

C'è uno che fa il sacrificio che è il Figlio

e c'è uno che riceve il valore (di riscatto) di quel sacrificio che è Geova

non può essere al contrario ,bisogna essere veramente stupidi a pensarlo
5/13/2021 11:52 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 7,317
Location: MILANO
Age: 46
Re:
Seabiscuit, 13/05/2021 11:43:


La bibbia risponde molto chiaramente alla domanda del tema di questa discussione che recita "Chi ci salva e come?"


"Questo significa vita eterna, che acquistino conoscenza di te, il solo vero Dio, e di colui eh e tu hai mandato, Gesù Cristo”. — Giov. 17:8

Chi ha mandato Gesù Cristo? La scrittura dice che è stato il Padre e viene definito il solo vero Dio. Se loro non accettano questa semplice verità, hanno loro un problema, perché appunto da questo dipende la vita eterna. Tutti i tentativi da "giocolieri delle scritture" che fanno per negare questa scrittura, sono imbarazzanti


Guarda che è esattamente quello che diciamo noi trinitari: Gesù si trova sullo stesso piano del Padre in tutto. Siete invece voi che cercate di mettere sempre un gradino sotto il Figlio.
L'altro tema importante da capire e la conoscenza del Figlio che non avete proprio commisurata a quella che avete con Geova. Infatti qui conoscere qualcuno non significa sapere come si chiama o sapere cosa ha fatto, ma significa avere una relazione intima che voi non potete avere con Gesù dato che non potete dialogare con Lui in preghiera.

5/13/2021 11:57 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
ONLINE
Post: 4,614
Location: BARI
Age: 68
Re: Re:
VVRL, 13/05/2021 11:52:


Guarda che è esattamente quello che diciamo noi trinitari: Gesù si trova sullo stesso piano del Padre in tutto. Siete invece voi che cercate di mettere sempre un gradino sotto il Figlio.
L'altro tema importante da capire e la conoscenza del Figlio che non avete proprio commisurata a quella che avete con Geova. Infatti qui conoscere qualcuno non significa sapere come si chiama o sapere cosa ha fatto, ma significa avere una relazione intima che voi non potete avere con Gesù dato che non potete dialogare con Lui in preghiera.





Aldo

ancora con queste stupidaggini la vuoi finire
5/13/2021 11:59 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 7,317
Location: MILANO
Age: 46
Re: Re:
Angelo Serafino53, 13/05/2021 11:50:




Già

C'è uno che fa il sacrificio che è il Figlio

e c'è uno che riceve il valore (di riscatto) di quel sacrificio che è Geova

non può essere al contrario ,bisogna essere veramente stupidi a pensarlo


E quindi senza il sacrificio di Cristo non sarebbe mai stata acquietata la sete di vendetta del tuo Dio che per placare la sua ira ha bisogno per forza che qualcuno muoia.
Quindi il merito della salvezza è solo di Gesù che si è immolato.

5/13/2021 12:04 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 7,317
Location: MILANO
Age: 46
Re: Re: Re:
Angelo Serafino53, 13/05/2021 11:57:




Aldo

ancora con queste stupidaggini la vuoi finire


Ma scusa, piuttosto che pontificare come tuo solito, perchè non dimostri, Scritture alla mano, che quello che dico è sbagliato?
Fammi vedere dove si dice che al Figlio non vada riservato lo stesso trattamento da riservare a Geova o fammi vedere che il conoscere biblico significa fare uno studio. Cita la Bibbia visto che sei un TdG.
5/13/2021 12:22 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
ONLINE
Post: 4,614
Location: BARI
Age: 68
Re: Re: Re: Re:
VVRL, 13/05/2021 12:04:


Ma scusa, piuttosto che pontificare come tuo solito, perchè non dimostri, Scritture alla mano, che quello che dico è sbagliato?
Fammi vedere dove si dice che al Figlio non vada riservato lo stesso trattamento da riservare a Geova o fammi vedere che il conoscere biblico significa fare uno studio. Cita la Bibbia visto che sei un TdG.



sono domande facile a rispondere ,ma sono secondarie,

tu invece non hai risposto a questa domanda, e se non sai rispondere ,cadono tutta le tue illusioni...capisci?



Aldo

Nella tua trinità, quella inventata a tavolino, nel 3° e 4° secolo, il tuo immaginario Dio figlio, facente parte dell'unico Dio, trino, indivisibile "Dio Padre Dio Figlio Dio Spirito Santo" non si è mosso per niente....

ma di che cosa stai a parlare, che non conosci niente nemmeno la tua religione
se il Dio figlio non si è mosso dalla trinità
vuoi spiegarci una volta per tutte chi è venuto?


5/13/2021 12:32 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 7,317
Location: MILANO
Age: 46
Re: Re: Re: Re: Re:
Angelo Serafino53, 13/05/2021 12:22:



sono domande facile a rispondere ,ma sono secondarie,

tu invece non hai risposto a questa domanda, e se non sai rispondere ,cadono tutta le tue illusioni...capisci?



Aldo

Nella tua trinità, quella inventata a tavolino, nel 3° e 4° secolo, il tuo immaginario Dio figlio, facente parte dell'unico Dio, trino, indivisibile "Dio Padre Dio Figlio Dio Spirito Santo" non si è mosso per niente....

ma di che cosa stai a parlare, che non conosci niente nemmeno la tua religione
se il Dio figlio non si è mosso dalla trinità
vuoi spiegarci una volta per tutte chi è venuto?




Premesso che non sono io che voglio andare OT sulla Trinità, ti rispondo dicendo semplicemente che tu non hai idea di cosa sia e ti inventi concetti che esistono solo nella tua immaginazione.
Dio è uno perchè le ipostasi (le tre persone) hanno la stessa sostanza o natura, come dice Ebrei 1:3. Altro che
3° e 4° secolo. Leggi qualcosa di diverso dalle pubblicazioni che non sono sul pezzo quando si tratta di dire in che cosa credono i cristiani.
5/13/2021 12:33 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 15,498
TdG
Re: Re: Re: Re: Re:
VVRL, 13/05/2021 11:16:


Ovvio che gli devo tutta la mia gratitudine, lode, gloria e onore al pari del Figlio.




Eppure nella Bibbia trovo concetti diversi. Devo forse pensare che essa e lo stesso Gesù siano bugiardi? Oppure devo pensare che tu sei come i nemici di Gesù che lo accusarono di farsi uguale a Dio (Giovanni 5:18; 10:30-33). Questi accusarono Gesù di una falsità in quanto non lo aveva mai detto o pensato. Tu vai oltre, lo poni proprio sullo stesso livello di Dio, per quanto, come più volte ribadito, egli ha un ruolo fondamentale nella nostra salvezza.

Cosa disse Gesù?

▪ “Se mi amaste, vi rallegrereste che me ne vado al Padre, perché il Padre è maggiore di me”. (Giovanni 14:28) Gesù riconobbe che lui e il Padre non sono uguali.

▪ “Io ascendo al Padre mio e Padre vostro e all’Iddio mio e Iddio vostro”. (Giovanni 20:17) Gesù non parlò di se stesso come di Dio, ma parlò di Dio come di una Persona distinta.

▪ “Non ho parlato di mio proprio impulso, ma il Padre stesso che mi ha mandato mi ha dato comandamento su ciò che devo dire e di che devo parlare”. (Giovanni 12:49) Gli insegnamenti di Gesù non provenivano da lui ma dal Padre.

GESÙ affermò di essere il Figlio di Dio, non l’Iddio Onnipotente. Se Gesù fosse stato Dio, a chi si sarebbe rivolto in preghiera mentre era sulla terra? (Matteo 14:23; 26:26-29) Di certo Gesù non stava fingendo di parlare con qualcun altro!

Quando due suoi discepoli chiesero a Gesù di ricevere una posizione di favore nel Regno, lui rispose: “In quanto a sedere alla mia destra e alla mia sinistra non sta a me concederlo, ma appartiene a coloro per i quali è stato preparato dal Padre mio”. (Matteo 20:23) Dicendo che non aveva l’autorità per soddisfare la loro richiesta, Gesù stava forse mentendo? Niente affatto! Riconosceva umilmente che solo Dio ha l’autorità per prendere una decisione del genere. Gesù disse addirittura che c’erano alcune cose che né lui né gli angeli sapevano, ma di cui era a conoscenza solo il Padre. — Marco 13:32.

Gesù era inferiore a Dio solo quando si trovava sulla terra?

No. Secondo la Bibbia, perfino dopo la sua morte e risurrezione Gesù rimase inferiore a Dio. L’apostolo Paolo ci ricorda che “il capo del Cristo è Dio”. (1 Corinti 11:3)

La Bibbia dice che in futuro “quando tutte le cose gli saranno state sottoposte, allora anche il Figlio stesso si sottoporrà a Colui che gli ha sottoposto tutte le cose, affinché Dio sia ogni cosa a tutti”. — 1 Corinti 15:28.
[Edited by (garoma) 5/13/2021 12:41 PM]
***************************************************
“Non aver timore, poiché io sono con te. Non guardare in giro,
poiché io sono il tuo Dio. Di sicuro ti fortificherò.
Sì, realmente ti aiuterò. Sì, davvero ti sorreggerò fermamente
con la mia destra di giustizia”.
(Isaia 41:10)

****************************************************


Testimoni di Geova Online Forum



5/13/2021 12:58 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 7,317
Location: MILANO
Age: 46
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
(garoma), 13/05/2021 12:33:



Eppure nella Bibbia trovo concetti diversi. Devo forse pensare che essa e lo stesso Gesù siano bugiardi? Oppure devo pensare che tu sei come i nemici di Gesù che lo accusarono di farsi uguale a Dio (Giovanni 5:18; 10:30-33). Questi accusarono Gesù di una falsità in quanto non lo aveva mai detto o pensato. Tu vai oltre, lo poni proprio sullo stesso livello di Dio, per quanto, come più volte ribadito, egli ha un ruolo fondamentale nella nostra salvezza.


Guarda che sei tu che parli di falsità e non certo Gesù che non li riprese mai perchè lo accusavano di farsi uguale al Padre e in genere si dice che chi tace acconsente, giusto?




▪ “Se mi amaste, vi rallegrereste che me ne vado al Padre, perché il Padre è maggiore di me”. (Giovanni 14:28) Gesù riconobbe che lui e il Padre non sono uguali.


Quindi io non sono uomo come mio padre che è maggiore di me? Cosa sono, un animale?


▪ “Io ascendo al Padre mio e Padre vostro e all’Iddio mio e Iddio vostro”. (Giovanni 20:17) Gesù non parlò di se stesso come di Dio, ma parlò di Dio come di una Persona distinta.


A parte che qui Gesù parla come uomo e non come Dio, in Gv. 8:59 si presenta con "Io Sono", che è il nome divino rivelato in Esodo 3:14.


▪ “Non ho parlato di mio proprio impulso, ma il Padre stesso che mi ha mandato mi ha dato comandamento su ciò che devo dire e di che devo parlare”. (Giovanni 12:49) Gli insegnamenti di Gesù non provenivano da lui ma dal Padre.


Questo passo dimostra che Gesù non è un Dio distinto dal Padre, ma è uno con Lui.


GESÙ affermò di essere il Figlio di Dio, non l’Iddio Onnipotente. Se Gesù fosse stato Dio, a chi si sarebbe rivolto in preghiera mentre era sulla terra? (Matteo 14:23; 26:26-29) Di certo Gesù non stava fingendo di parlare con qualcun altro!


Il Padre e il Figlio sono persone distinte. Sono il Dio unico del VT perchè condividono la stessa natura o sostanza.


Quando due suoi discepoli chiesero a Gesù di ricevere una posizione di favore nel Regno, lui rispose: “In quanto a sedere alla mia destra e alla mia sinistra non sta a me concederlo, ma appartiene a coloro per i quali è stato preparato dal Padre mio”. (Matteo 20:23) Dicendo che non aveva l’autorità per soddisfare la loro richiesta, Gesù stava forse mentendo? Niente affatto! Riconosceva umilmente che solo Dio ha l’autorità per prendere una decisione del genere. Gesù disse addirittura che c’erano alcune cose che né lui né gli angeli sapevano, ma di cui era a conoscenza solo il Padre. — Marco 13:32.


Anche in questo caso parlava come uomo, del resto non conosceva la data della fine. Pensi che ora non la conosca ancora?

Gesù era inferiore a Dio solo quando si trovava sulla terra?


No. Secondo la Bibbia, perfino dopo la sua morte e risurrezione Gesù rimase inferiore a Dio. L’apostolo Paolo ci ricorda che “il capo del Cristo è Dio”. (1 Corinti 11:3)


Come prima. Siccome il marito è il capo della moglie, significa che la moglie non è un essere umano come natura?


La Bibbia dice che in futuro “quando tutte le cose gli saranno state sottoposte, allora anche il Figlio stesso si sottoporrà a Colui che gli ha sottoposto tutte le cose, affinché Dio sia ogni cosa a tutti”. — 1 Corinti 15:28.


Prima dovresti capite cosa significa "Dio sarà ogni cosa a tutti" e non penso che ne saresti felice tu che non hai la speranza celeste.


5/13/2021 1:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
ONLINE
Post: 4,614
Location: BARI
Age: 68
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
VVRL, 13/05/2021 12:32:


Premesso che non sono io che voglio andare OT sulla Trinità, ti rispondo dicendo semplicemente che tu non hai idea di cosa sia e ti inventi concetti che esistono solo nella tua immaginazione.
Dio è uno perchè le ipostasi (le tre persone) hanno la stessa sostanza o natura, come dice Ebrei 1:3. Altro che
3° e 4° secolo. Leggi qualcosa di diverso dalle pubblicazioni che non sono sul pezzo quando si tratta di dire in che cosa credono i cristiani.




Aldo
Ebrei 1:3 argomento gia trattato anche con la mia partecipazione
testimonidigeova.freeforumzone.com/d/11724711/Hypostasis-in-Ebrei-1-3/discussion...

la natura e la sostanza non centrano un bel niente serve solo a imbrogliare la gente

rispondi:

Se il "Dio Figlio" ha lasciato la trinità (formata da un unico Dio Trino)
ciò significherebbe che 2/3 starebbero in cielo mentre 1/3 sulla terra

ma questo è impossibile per il dogma trinitario cattolico tramandato dai concili di Nicea - Calcedonia-Efeso

la Trinità in cielo è sempre stata tale ed è definita immutabile in quanto è Dio, non è mai stata quindi 2/3 neanche quando è nato Gesù in Terra.

allora ti chiedo, chi è venuto sulla terra? Quanti Gesù esistono? mi spieghi questa "magia" ?


[Edited by Angelo Serafino53 5/13/2021 1:47 PM]
5/13/2021 2:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 11,454
Age: 41
Re: Re: Re:
VVRL, 13.05.2021 11:59:


E quindi senza il sacrificio di Cristo non sarebbe mai stata acquietata la sete di vendetta del tuo Dio che per placare la sua ira ha bisogno per forza che qualcuno muoia.
Quindi il merito della salvezza è solo di Gesù che si è immolato.





Questi sono i termini che il “Gesù “ che si è rivelato a Padre Pio ha utilizzato, anzi il sacrificio del Figlio non è sufficiente, occorrono altre “vittime” sic.


Detto questo, il senso e il valore del Sacrificio di Riscatto pagato con la vita da Gesù è inintelligibile per chi crede nella Trinità.

È così.

Inintelligibile.
-------------------------------
Ospite (utente non TdG)
-------------------------------

KEEP CALM, BABYLON SHALL FALL

ΑΩ alla regia.
5/13/2021 2:10 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 7,317
Location: MILANO
Age: 46
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Angelo Serafino53, 13/05/2021 13:19:




Aldo
Ebrei 1:3 argomento gia trattato anche con la mia partecipazione
testimonidigeova.freeforumzone.com/d/11724711/Hypostasis-in-Ebrei-1-3/discussion...

la natura e la sostanza non centrano un bel niente serve solo a imbrogliare la gente


Questo lo dici tu e non certo qualsiasi dizionario biblico che alla voce hupostasis dice che può significare natura o sostanza



Se il "Dio Figlio" ha lasciato la trinità (formata da un unico Dio Trino)
ciò significherebbe che 2/3 starebbero in cielo mentre 1/3 sulla terra

ma questo è impossibile per il dogma trinitario cattolico tramandato dai concili di Nicea - Calcedonia-Efeso

la Trinità in cielo è sempre stata tale ed è definita immutabile in quanto è Dio, non è mai stata quindi 2/3 neanche quando è nato Gesù in Terra.

allora ti chiedo, chi è venuto sulla terra? Quanti Gesù esistono? mi spieghi questa "magia" ?


Io dico, non sai che cosa è la Trinità, prima di parlare e dire cavolate, perchè non di documenti in rete?
Va bene che per te nasce a Nicea, ma quanto meno ci puoi mettere un pò di impegno per capire cosa è stato detto in questo concilio? Se non sei in grado di capire cosa significa, non intervenire per rimediare queste figuracce.
Te l'ho spiegato nel precedente post, il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo sono l'unico Dio perchè condividono la stessa hupostasis (Ebrei 1:3). Hanno quindi in comune la stessa sostanza o natura, ma essendo persone distinte, possono andare dove voglio e questo spiega perchè il Padre era in Cielo e il Figlio sulla terra. Non è difficile da capire.



[Edited by VVRL 5/13/2021 2:11 PM]
5/13/2021 2:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 15,498
TdG
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
VVRL, 13/05/2021 12:58:

(garoma), 13/05/2021 12:33:



Eppure nella Bibbia trovo concetti diversi. Devo forse pensare che essa e lo stesso Gesù siano bugiardi? Oppure devo pensare che tu sei come i nemici di Gesù che lo accusarono di farsi uguale a Dio (Giovanni 5:18; 10:30-33). Questi accusarono Gesù di una falsità in quanto non lo aveva mai detto o pensato. Tu vai oltre, lo poni proprio sullo stesso livello di Dio, per quanto, come più volte ribadito, egli ha un ruolo fondamentale nella nostra salvezza.


Guarda che sei tu che parli di falsità e non certo Gesù che non li riprese mai perchè lo accusavano di farsi uguale al Padre e in genere si dice che chi tace acconsente, giusto?




▪ “Se mi amaste, vi rallegrereste che me ne vado al Padre, perché il Padre è maggiore di me”. (Giovanni 14:28) Gesù riconobbe che lui e il Padre non sono uguali.


Quindi io non sono uomo come mio padre che è maggiore di me? Cosa sono, un animale?


▪ “Io ascendo al Padre mio e Padre vostro e all’Iddio mio e Iddio vostro”. (Giovanni 20:17) Gesù non parlò di se stesso come di Dio, ma parlò di Dio come di una Persona distinta.


A parte che qui Gesù parla come uomo e non come Dio, in Gv. 8:59 si presenta con "Io Sono", che è il nome divino rivelato in Esodo 3:14.


▪ “Non ho parlato di mio proprio impulso, ma il Padre stesso che mi ha mandato mi ha dato comandamento su ciò che devo dire e di che devo parlare”. (Giovanni 12:49) Gli insegnamenti di Gesù non provenivano da lui ma dal Padre.


Questo passo dimostra che Gesù non è un Dio distinto dal Padre, ma è uno con Lui.


GESÙ affermò di essere il Figlio di Dio, non l’Iddio Onnipotente. Se Gesù fosse stato Dio, a chi si sarebbe rivolto in preghiera mentre era sulla terra? (Matteo 14:23; 26:26-29) Di certo Gesù non stava fingendo di parlare con qualcun altro!


Il Padre e il Figlio sono persone distinte. Sono il Dio unico del VT perchè condividono la stessa natura o sostanza.


Quando due suoi discepoli chiesero a Gesù di ricevere una posizione di favore nel Regno, lui rispose: “In quanto a sedere alla mia destra e alla mia sinistra non sta a me concederlo, ma appartiene a coloro per i quali è stato preparato dal Padre mio”. (Matteo 20:23) Dicendo che non aveva l’autorità per soddisfare la loro richiesta, Gesù stava forse mentendo? Niente affatto! Riconosceva umilmente che solo Dio ha l’autorità per prendere una decisione del genere. Gesù disse addirittura che c’erano alcune cose che né lui né gli angeli sapevano, ma di cui era a conoscenza solo il Padre. — Marco 13:32.


Anche in questo caso parlava come uomo, del resto non conosceva la data della fine. Pensi che ora non la conosca ancora?

Gesù era inferiore a Dio solo quando si trovava sulla terra?


No. Secondo la Bibbia, perfino dopo la sua morte e risurrezione Gesù rimase inferiore a Dio. L’apostolo Paolo ci ricorda che “il capo del Cristo è Dio”. (1 Corinti 11:3)


Come prima. Siccome il marito è il capo della moglie, significa che la moglie non è un essere umano come natura?


La Bibbia dice che in futuro “quando tutte le cose gli saranno state sottoposte, allora anche il Figlio stesso si sottoporrà a Colui che gli ha sottoposto tutte le cose, affinché Dio sia ogni cosa a tutti”. — 1 Corinti 15:28.


Prima dovresti capite cosa significa "Dio sarà ogni cosa a tutti" e non penso che ne saresti felice tu che non hai la speranza celeste.





Sono allucinanti questi tuoi commenti, l'essere creature spirituali, non determina che siano uguali in potenza e regalità. Anche gli angeli sono di natura spirituale ma certamente non sono Dio, o devo pensare che anche loro per te sono Dio.

Evidentemente tu non comprendi nemmeno la lingua italiana. Se Gesù afferma di avere un capo, cioè Dio è perché riconosce la sua sottomissione, che c'entra la natura umana o spirituale, parliamo di posizione.

Se Gesù stesso riconosce che Dio è ogni cosa a tutti, riconoscendo così la sua posizione rispetto a Dio, cosa c'entra la speranza celeste.

Veramente hai raggiunto il massimo della follia spirituale.
***************************************************
“Non aver timore, poiché io sono con te. Non guardare in giro,
poiché io sono il tuo Dio. Di sicuro ti fortificherò.
Sì, realmente ti aiuterò. Sì, davvero ti sorreggerò fermamente
con la mia destra di giustizia”.
(Isaia 41:10)

****************************************************


Testimoni di Geova Online Forum



5/13/2021 2:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
ONLINE
Post: 4,614
Location: BARI
Age: 68
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
VVRL, 13/05/2021 14:10:

Angelo Serafino53, 13/05/2021 13:19:




Aldo
Ebrei 1:3 argomento gia trattato anche con la mia partecipazione
testimonidigeova.freeforumzone.com/d/11724711/Hypostasis-in-Ebrei-1-3/discussion...

la natura e la sostanza non centrano un bel niente serve solo a imbrogliare la gente


Questo lo dici tu e non certo qualsiasi dizionario biblico che alla voce hupostasis dice che può significare natura o sostanza



Se il "Dio Figlio" ha lasciato la trinità (formata da un unico Dio Trino)
ciò significherebbe che 2/3 starebbero in cielo mentre 1/3 sulla terra

ma questo è impossibile per il dogma trinitario cattolico tramandato dai concili di Nicea - Calcedonia-Efeso

la Trinità in cielo è sempre stata tale ed è definita immutabile in quanto è Dio, non è mai stata quindi 2/3 neanche quando è nato Gesù in Terra.

allora ti chiedo, chi è venuto sulla terra? Quanti Gesù esistono? mi spieghi questa "magia" ?




Te l'ho spiegato nel precedente post, il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo sono l'unico Dio perchè condividono la stessa hupostasis (Ebrei 1:3). Hanno quindi in comune la stessa sostanza o natura, ma essendo persone distinte, possono andare dove voglio e questo spiega perchè il Padre era in Cielo e il Figlio sulla terra. Non è difficile da capire.




Aldo

Sei il solito falsario

dove lo dice in ebrei 1:3 che lo"Spirito Santo" condivide la stessa sostanza?


(Ebrei 1:3) Lui è il riflesso della gloria di Dio e l’immagine esatta del suo stesso essere, e sostiene ogni cosa mediante la sua potente parola; e dopo aver compiuto la nostra purificazione dai peccati si è seduto alla destra della Maestà nell’alto dei cieli.

5/13/2021 2:35 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
ONLINE
Post: 950
Re:
E menomale che non si doveva uscire dal tema... [SM=g10765]

Seabiscuit, 13/05/2021 11:43:


La bibbia risponde molto chiaramente alla domanda del tema di questa discussione che recita "Chi ci salva e come?"


"Questo significa vita eterna, che acquistino conoscenza di te, il solo vero Dio, e di colui eh e tu hai mandato, Gesù Cristo”. — Giov. 17:8

Chi ha mandato Gesù Cristo? La scrittura dice che è stato il Padre e viene definito il solo vero Dio. Se loro non accettano questa semplice verità, hanno loro un problema, perché appunto da questo dipende la vita eterna. Tutti i tentativi da "giocolieri delle scritture" che fanno per negare questa scrittura, sono imbarazzanti



Esimio, credo che il problema permane in voi, poichè citando sempre a memoria questo passo, ne avete tratto come significato, il semplice leggere le scritture, e attraverso una conoscenza "solo "letterale , ecco che vi siete convinti di conoscere ormai,
Chi è Il Padre e Chi è IL Figlio Suo.
Ma questa conoscenza è millesimale...., poichè è scritto che :

Matteo 11,.....nessuno conosce il Figlio, se non il Padre; e nessuno conosce il Padre, se non il Figlio, e colui al quale il Figlio voglia rivelarlo.


Ora se volete giungere alla Vera conoscenza, è bene che riconosciate "in voi stessi" che la sola lettura del testo è insufficente..., poichè la Vera conoscenza è pura Rivelazione dello Spirito santo.
Quindi se veramente volete restare a Gv. 17.., vi suggerisco di chiedere al Padre di rivelarvi IL Suo Proprio Figlio, e viceversa, chiedete al Figlio che vi riveli Chi è IL Padre, che tanto dite di conoscere "solo razionalmente"

Poichè alla fine del verso, Gesù dice, che Solo LUI può rivelare IL Padre....

Poi circa il tema: chi è che salva; chi è che da la Vita eterna..?

Ecco che risponde ancora IL Signore Gesù:
Gv. 10, 27 Le mie pecore ascoltano la mia voce e io le conosco ed esse mi seguono; 28 e io do loro la vita eterna e non periranno mai e nessuno le rapirà dalla mia mano.

Matteo 1, 21 Ella partorirà un figlio, e tu gli porrai nome Gesù, perché è lui che salverà il suo popolo dai loro peccati».


Come leggi, ecco CHI è che salva dai peccati e CHI è che da la Vita eterna; ossia Cristo Gesù IL Signore, IL Figlio di Dio

Saluti
[Edited by g68g 5/13/2021 2:54 PM]
5/13/2021 2:39 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
ONLINE
Post: 4,614
Location: BARI
Age: 68
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
VVRL, 13/05/2021 14:10:

Angelo Serafino53, 13/05/2021 13:19:




Aldo
Ebrei 1:3 argomento gia trattato anche con la mia partecipazione
testimonidigeova.freeforumzone.com/d/11724711/Hypostasis-in-Ebrei-1-3/discussion...

la natura e la sostanza non centrano un bel niente serve solo a imbrogliare la gente


Questo lo dici tu e non certo qualsiasi dizionario biblico che alla voce hupostasis dice che può significare natura o sostanza



Se il "Dio Figlio" ha lasciato la trinità (formata da un unico Dio Trino)
ciò significherebbe che 2/3 starebbero in cielo mentre 1/3 sulla terra

ma questo è impossibile per il dogma trinitario cattolico tramandato dai concili di Nicea - Calcedonia-Efeso

la Trinità in cielo è sempre stata tale ed è definita immutabile in quanto è Dio, non è mai stata quindi 2/3 neanche quando è nato Gesù in Terra.

allora ti chiedo, chi è venuto sulla terra? Quanti Gesù esistono? mi spieghi questa "magia" ?



Io dico, non sai che cosa è la Trinità, prima di parlare e dire cavolate, perchè non di documenti in rete?





Aldo

Il mistero della santissima Trinità e tutto tuo non mio

se non sai che la trinità è "indivisibile", fatti aiutare dal tuo sacerdote.

l'ennesima figuraccia la stai facendo tu adesso.

lo dico ancora, tu non hai diritto di parlare del figlio di Dio,... perchè non sai da dove viene.

5/13/2021 2:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
ONLINE
Post: 950
Re: Re: Re: Re: Re:
Angelo Serafino53, 13/05/2021 12:22:



sono domande facile a rispondere ,ma sono secondarie,

tu invece non hai risposto a questa domanda, e se non sai rispondere ,cadono tutta le tue illusioni...capisci?



Aldo

Nella tua trinità, quella inventata a tavolino, nel 3° e 4° secolo, il tuo immaginario Dio figlio, facente parte dell'unico Dio, trino, indivisibile "Dio Padre Dio Figlio Dio Spirito Santo" non si è mosso per niente....

ma di che cosa stai a parlare, che non conosci niente nemmeno la tua religione
se il Dio figlio non si è mosso dalla trinità
vuoi spiegarci una volta per tutte chi è venuto?





Caro serafino, scusa ma che domanda è..?
Pensi forse che la Deità è simile all'uomo....?

Colui che è venuto e ha salvato IL Suo popolo è IL Figlio, e mentre era sulla terra, ecco che era pure nel Cielo, e raggiungeva con la Sua Presenza, gli estremi confini dell'universo, in vista di quanto recita Ebrei 1, 1-3, essendo LUI, Colui che sostiene tutte le cose...
,
come recita pure Gv.3, Or nessuno è salito in cielo, se non colui che è disceso dal cielo, cioè il Figlio dell'uomo che è nel cielo.


Poi se non riconosci queste scritture, implicherebbe che , tu credi che IL Padre per circa 33 anni terrestri, nei quali IL Figlio Suo ha tabernacolato fra noi..., ecco che IL Padre non aveva la Sua Parola "il portavoce come dite", e quindi non ha potuto operare Nulla visto quanto recita Gv. 1,1-3,
e inoltre ne risulterebbe pure che IL Figlio in quel tempo, non ha sostenuto l'universo...
Puoi spiegarmi..?
Saluti
[Edited by g68g 5/13/2021 2:51 PM]
5/13/2021 3:00 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
ONLINE
Post: 4,614
Location: BARI
Age: 68
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:

VVRL
essendo persone distinte, possono andare dove voglio e questo spiega perchè il Padre era in Cielo e il Figlio sulla terra. Non è difficile da capire.





Si vanno a passeggio in vacanza ,e poi si ritrovano.

[SM=g7405] [SM=g7405]
[Edited by Angelo Serafino53 5/13/2021 3:06 PM]
New Thread
Reply

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:07 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com