New Thread
Reply
 

In che cosa consisteva la predicazione degli Apostoli?

Last Update: 5/6/2021 8:57 PM
Author
Print | Email Notification    
5/4/2021 10:11 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,955
Location: MILANO
Age: 46
Re: Calunnia o non calunnia?
(SimonLeBon), 03/05/2021 22:00:

Per mia curiosità, ma il calunniatore seriale VVRL si è dimenticato di questo mio post?

"Caro VVRL,
purtroppo non hai ancora imparato a leggere bene, altrimenti avresti trovato tutti gli elementi per localizzare e controllare la citazione.
Di nuovo, per la terza volta:

"qui c'è la citazione, di nuovo:

"a) Il monoteismo, base della fede cristiana
Fondamento incontestato della fede cristiana è un monoteismo rigoroso. Ciò risulta già dalla concezione che Gesù aveva di Dio, concezione saldamente radicata nel monoteismo ebraico. In nessuna fase della storia del cristianesimo il monoteismo fu messo in dubbio, In un mondo che conosceva e adorava molti dei (politeismo), questo monoteismo rappresento, nei primi secoli della chiesa, addirittura una caratteristica primaria della fede cristiana." (p. 34)

Fischer – I cristiani hanno un solo Dio o tre? - Claudiana"


Ma dimmi, hai calunniato i tdG senza nemmeno controllare la citazione?
Ma dimmi ancora, lo sai cos'è il "monoteismo ebraico"? Non sono cose che si studiano alle elementari, per questo sei parzialmente scusato...

Simon"

No, perchè questa è solo la quarta volta che chiedo ragione delle sue calunnie, senza mai ricevere risposta...


Simon


Figurati se mi dimentico di te che sei il peggior TdG che abbia mai conosciuto.
Come al solito adesso ti dimostro la strumentalizzazione capziosa e truffaldina di chi ti ha imboccato questo libro di cui riporto la descrizione che potete leggere qui: www.claudiana.it/scheda-libro/helmut-fischer/i-cristiani-hanno-un-solo-dio-o-tre-9788870168266-...
Com'è possibile pensare la Trinità conservando un rigoroso monoteismo? Ovvero, com'è possibile pensare le tre persone divine nell'unità di Dio? Vero e proprio cuore comune della fede di cattolici, evangelici e ortodossi, elemento imprescindibile per un'autentica comprensione del Dio cristiano, la dottrina trinitaria comporta difficoltà di comprensione tali da farne "il più profondo mistero divino". Facendo riferimento alle testimonianze bibliche nonché alle correnti religiose e filosofiche dei primi secoli, Helmut Fischer ripercorre con grande chiarezza e competenza il processo storico e culturale di elaborazione del concetto cristiano di Dio, illustrando come si sia sviluppato, che cosa significhi e come si caratterizzi il modello concettuale della Trinità
Visto che tu hai difficoltà a comprendere il significato del testo scritto nella lingua italiana, ti aiuto io. Il senso di quanto postato è che, leggendo tutto il libro (e non solo pag. 34 come in maniera losca vuoi far credere tu), questo autore dimostra che a partire dalla Bibbia (e non solo) è possibile dimostrare la coerenza della Trinità con il concetto del monoteismo di sempre.
Credo che sia l'ora di smettere di citare in maniera disonesta i vari autori e di ragionare solo sulla Bibbia.


[Edited by VVRL 5/4/2021 10:30 AM]
5/4/2021 11:21 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 41,476
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re: Re: Calunnia o non calunnia?
VVRL, 5/4/2021 10:11 AM:


Figurati se mi dimentico di te che sei il peggior TdG che abbia mai conosciuto.



Caro VVRL, detto da te che sei un calunniatore seriale, è quasi un onore!

VVRL, 5/4/2021 10:11 AM:


Come al solito adesso ti dimostro la strumentalizzazione capziosa e truffaldina di chi ti ha imboccato questo libro di cui riporto la descrizione che potete leggere qui: www.claudiana.it/scheda-libro/helmut-fischer/i-cristiani-hanno-un-solo-dio-o-tre-9788870168266-...



Ma dimmi un po', per caso mi/ci hai accusato di citare ad arte senza neanche consultare il testo?
Fammi / facci capire come operi.

VVRL, 5/4/2021 10:11 AM:


Com'è possibile pensare la Trinità conservando un rigoroso monoteismo? Ovvero, com'è possibile pensare le tre persone divine nell'unità di Dio? Vero e proprio cuore comune della fede di cattolici, evangelici e ortodossi, elemento imprescindibile per un'autentica comprensione del Dio cristiano, la dottrina trinitaria comporta difficoltà di comprensione tali da farne "il più profondo mistero divino". Facendo riferimento alle testimonianze bibliche nonché alle correnti religiose e filosofiche dei primi secoli, Helmut Fischer ripercorre con grande chiarezza e competenza il processo storico e culturale di elaborazione del concetto cristiano di Dio, illustrando come si sia sviluppato, che cosa significhi e come si caratterizzi il modello concettuale della Trinità
Visto che tu hai difficoltà a comprendere il significato del testo scritto nella lingua italiana, ti aiuto io.



Volentieri, ma prima finisci le elementari, poi ne parliamo volentieri.

VVRL, 5/4/2021 10:11 AM:


Il senso di quanto postato è che, leggendo tutto il libro (e non solo pag. 34 come in maniera losca vuoi far credere tu), questo autore dimostra che a partire dalla Bibbia (e non solo) è possibile dimostrare la coerenza della Trinità con il concetto del monoteismo di sempre.
Credo che sia l'ora di smettere di citare in maniera disonesta i vari autori e di ragionare solo sulla Bibbia.



Concordo con te, è ora che la smetti di citare la copertina dei libri, supponendo truffaldinamente di poter dar lezioni sul contenuto di un libro mai letto!
E' nel tuo stile, lo capisco, ti qualifica pienamente per quel che sei.

Simon
5/4/2021 11:35 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,194
Location: BARI
Age: 67
Re: Re: Re: Calunnia o non calunnia?
(SimonLeBon), 04/05/2021 11:21:

VVRL, 5/4/2021 10:11 AM:


Figurati se mi dimentico di te che sei il peggior TdG che abbia mai conosciuto.



Caro VVRL, detto da te che sei un calunniatore seriale, è quasi un onore!

VVRL, 5/4/2021 10:11 AM:


Come al solito adesso ti dimostro la strumentalizzazione capziosa e truffaldina di chi ti ha imboccato questo libro di cui riporto la descrizione che potete leggere qui: www.claudiana.it/scheda-libro/helmut-fischer/i-cristiani-hanno-un-solo-dio-o-tre-9788870168266-...



Ma dimmi un po', per caso mi/ci hai accusato di citare ad arte senza neanche consultare il testo?
Fammi / facci capire come operi.

VVRL, 5/4/2021 10:11 AM:


Com'è possibile pensare la Trinità conservando un rigoroso monoteismo? Ovvero, com'è possibile pensare le tre persone divine nell'unità di Dio? Vero e proprio cuore comune della fede di cattolici, evangelici e ortodossi, elemento imprescindibile per un'autentica comprensione del Dio cristiano, la dottrina trinitaria comporta difficoltà di comprensione tali da farne "il più profondo mistero divino". Facendo riferimento alle testimonianze bibliche nonché alle correnti religiose e filosofiche dei primi secoli, Helmut Fischer ripercorre con grande chiarezza e competenza il processo storico e culturale di elaborazione del concetto cristiano di Dio, illustrando come si sia sviluppato, che cosa significhi e come si caratterizzi il modello concettuale della Trinità
Visto che tu hai difficoltà a comprendere il significato del testo scritto nella lingua italiana, ti aiuto io.



Volentieri, ma prima finisci le elementari, poi ne parliamo volentieri.

VVRL, 5/4/2021 10:11 AM:


Il senso di quanto postato è che, leggendo tutto il libro (e non solo pag. 34 come in maniera losca vuoi far credere tu), questo autore dimostra che a partire dalla Bibbia (e non solo) è possibile dimostrare la coerenza della Trinità con il concetto del monoteismo di sempre.
Credo che sia l'ora di smettere di citare in maniera disonesta i vari autori e di ragionare solo sulla Bibbia.



Concordo con te, è ora che la smetti di citare la copertina dei libri, supponendo truffaldinamente di poter dar lezioni sul contenuto di un libro mai letto!
E' nel tuo stile, lo capisco, ti qualifica pienamente per quel che sei.

Simon




Simon

il libro l'ho ordinato online

questi è l'introduzione e l'indice del libro
bit.ly/2RhSnt7

Spero che lo ordina Aldo gli farà bene ,a quanto pare nonostante tutto ,l'autore è un evangelico, quindi trinitario.
5/4/2021 11:39 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,955
Location: MILANO
Age: 46
Re: Re: Re: Calunnia o non calunnia?
(SimonLeBon), 04/05/2021 11:21:

VVRL, 5/4/2021 10:11 AM:


Figurati se mi dimentico di te che sei il peggior TdG che abbia mai conosciuto.



Caro VVRL, detto da te che sei un calunniatore seriale, è quasi un onore!

VVRL, 5/4/2021 10:11 AM:


Come al solito adesso ti dimostro la strumentalizzazione capziosa e truffaldina di chi ti ha imboccato questo libro di cui riporto la descrizione che potete leggere qui: www.claudiana.it/scheda-libro/helmut-fischer/i-cristiani-hanno-un-solo-dio-o-tre-9788870168266-...



Ma dimmi un po', per caso mi/ci hai accusato di citare ad arte senza neanche consultare il testo?
Fammi / facci capire come operi.

VVRL, 5/4/2021 10:11 AM:


Com'è possibile pensare la Trinità conservando un rigoroso monoteismo? Ovvero, com'è possibile pensare le tre persone divine nell'unità di Dio? Vero e proprio cuore comune della fede di cattolici, evangelici e ortodossi, elemento imprescindibile per un'autentica comprensione del Dio cristiano, la dottrina trinitaria comporta difficoltà di comprensione tali da farne "il più profondo mistero divino". Facendo riferimento alle testimonianze bibliche nonché alle correnti religiose e filosofiche dei primi secoli, Helmut Fischer ripercorre con grande chiarezza e competenza il processo storico e culturale di elaborazione del concetto cristiano di Dio, illustrando come si sia sviluppato, che cosa significhi e come si caratterizzi il modello concettuale della Trinità
Visto che tu hai difficoltà a comprendere il significato del testo scritto nella lingua italiana, ti aiuto io.



Volentieri, ma prima finisci le elementari, poi ne parliamo volentieri.

VVRL, 5/4/2021 10:11 AM:


Il senso di quanto postato è che, leggendo tutto il libro (e non solo pag. 34 come in maniera losca vuoi far credere tu), questo autore dimostra che a partire dalla Bibbia (e non solo) è possibile dimostrare la coerenza della Trinità con il concetto del monoteismo di sempre.
Credo che sia l'ora di smettere di citare in maniera disonesta i vari autori e di ragionare solo sulla Bibbia.



Concordo con te, è ora che la smetti di citare la copertina dei libri, supponendo truffaldinamente di poter dar lezioni sul contenuto di un libro mai letto!
E' nel tuo stile, lo capisco, ti qualifica pienamente per quel che sei.

Simon


Neanche tu hai mai letto questo libro, hai citato la pagina in questione facendo il tuo solito copia incolla dalla macchia del fango cui sei solito attingere.
La descrizione postata è chiara: la Trinità ha una base biblica ed rispecchia il rigido monoteismo ebraico.
Io non cito mai nulla senza aver letto il contesto immediato ed allargato dell'autore. Tu invece citi ad arte parti estrapolate per far dire all'autore l'esatto contrario del suo reale pensiero. Questa è truffa a casa mia e se fosse io l'autore ti denuncerei diffamazione.
Per concludere la discussione, esaminando diversi passi del NT, non c'è dubbio che gli apostoli predicassero e professassero Gesù come il Signore e come Dio.

5/4/2021 11:48 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 11,075
Age: 41
Caro VVRL

ora vuoi farci intendere che la predicazione degli Apostoli consisteva nella TRINITÀ?

Sì o no?
-------------------------------
Ospite (utente non TdG)
-------------------------------

KEEP CALM, BABYLON SHALL FALL

ΑΩ alla regia.
5/4/2021 12:18 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,955
Location: MILANO
Age: 46
Re: Re: Re: Re: Calunnia o non calunnia?
Angelo Serafino53, 04/05/2021 11:35:




Simon

il libro l'ho ordinato online

questi è l'introduzione e l'indice del libro
bit.ly/2RhSnt7

Spero che lo ordina Aldo gli farà bene ,a quanto pare nonostante tutto ,l'autore è un evangelico, quindi trinitario.


Angelo, che sorpresa per me sapere che leggi veramente i libri apostati.
Mi auguro a questo punto che tu possa scoprire la Verità.

5/4/2021 12:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,955
Location: MILANO
Age: 46
Re:
I-gua, 04/05/2021 11:48:

Caro VVRL

ora vuoi farci intendere che la predicazione degli Apostoli consisteva nella TRINITÀ?

Sì o no?


No, consisteva del vedere in Gesù il Signore che per ogni ebreo era YHWH.
Le varie lettere sono state scritte intorno all'anno 50, molto prima per esempio del Vangelo di Giovanni datato intorno al 120. Dunque gli apostoli, nel momento in cui vennero messi per iscritto i Vangeli, erano ricuramente morti e sono proprio i Vangeli quelli che attestano in maniera più marcata la Trinità, mentre le lettere apostoliche indicano chiaramente la piena divinità di Gesù, anche se c'è un riferimento ai Corinti dove si dice che lo Spirito è il Signore, espressione pienamente trinitaria.

5/4/2021 1:05 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 11,075
Age: 41
non ti sembra di esagerare?
VVRL, 04.05.2021 12:23:


No, consisteva del vedere in Gesù il Signore che per ogni ebreo era YHWH.
Le varie lettere sono state scritte intorno all'anno 50, molto prima per esempio del Vangelo di Giovanni datato intorno al 120. Dunque gli apostoli, nel momento in cui vennero messi per iscritto i Vangeli, erano ricuramente morti e sono proprio i Vangeli quelli che attestano in maniera più marcata la Trinità, mentre le lettere apostoliche indicano chiaramente la piena divinità di Gesù, anche se c'è un riferimento ai Corinti dove si dice che lo Spirito è il Signore, espressione pienamente trinitaria.





ma dai VVRL

non ti sembra di esagerare? ALLORA ADESSO TU VORRESTI INSINUARE CHE PER GLI EBREI IL MESSIA DI YHWH ERA YHWH???!

-------------------------------
Ospite (utente non TdG)
-------------------------------

KEEP CALM, BABYLON SHALL FALL

ΑΩ alla regia.
5/4/2021 2:12 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,955
Location: MILANO
Age: 46
Re: non ti sembra di esagerare?
I-gua, 04/05/2021 13:05:




ma dai VVRL

non ti sembra di esagerare? ALLORA ADESSO TU VORRESTI INSINUARE CHE PER GLI EBREI IL MESSIA DI YHWH ERA YHWH???!



Com'è possibile che invertite sempre il senso della realtà? Proprio perchè Gesù si faceva uguale a Dio, gli ebrei lo hanno rifiutato. La cosa paradossale è che voi vi professate cristiani e di fatto siete ebrei in fatto di religione, dato che rifiutate la piena divinità di Gesù bel attestata nel NT. Perchè non fate come gli ebrei che non considerano ispirato tutto il NT?
Voi siete a buon titolo Testimoni di Geova, il cristiano invece è Testimone di Cristo proprio perchè mette al centro della sua esistenza Gesù, considerandolo quindi il suo Signore e il suo Dio, come Tommaso in Gv. 20:19.
Voi invece mettete al centro della vostra esistenza Geova come gli ebrei, dunque non siete cristiani.

5/4/2021 3:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,194
Location: BARI
Age: 67
Re: Re: Re: Re: Re: Calunnia o non calunnia?
VVRL, 04/05/2021 12:18:


Angelo, che sorpresa per me sapere che leggi veramente i libri apostati.
Mi auguro a questo punto che tu possa scoprire la Verità.




Adesso accusi pure di apostasia l'autore del libro .
Io sono uscito dalla falsità e piano piano la lascerai pure tu vedrai.

Leggiti i titoli e capisci che a quanto sembra riguarda sopratutto il tuo dogma, assolutamente non biblico ,

claudiana.mediabiblos.it/pdf_incipit/claudiana/i-cristiani-hanno-un-solo-dio-o-tre-la-trinita-nascita-e-senso-di-una-dottrina-cristiana...

Fondamento e retroterra della dottrina
trinitaria 5
1. Introduzione 5
a) Indicazioni per i lettori 5
b) Tanto per capirci 6
c) Che cosa ci si può aspettare da questo libro? 9
2. La «teologia» di Gesù 10
a) La natura delle fonti disponibili 10
b) Il Dio di Gesù è il Dio della fede ebraica 11
c) Gesù non si mette sullo stesso piano di Dio 12
3. La confessione di Cristo negli scritti
del Nuovo Testamento 12
a) All’inizio c’è la molteplicità 12
b) I titoli onorifici di Gesù 13
c) Il titolo di «Figlio» 14
d) Il significato di «figlio di Dio» in Israele 15
e) L’idea ebraica di «figlio di Dio»
nel Nuovo Testamento 17
f) L’idea di «figlio di Dio» nella cultura
ellenistica 19
g) Tracce della concezione ellenistica
nel Nuovo Testamento 20
h) Quand’è che Gesù diventa il figlio di Dio? 22
i) Visioni diverse della persona di Gesù 24
l) L’elemento comune: la missione di Gesù 29
130
4. La concezione ellenistica della divinità:
concorrenza e stimolo 34
a) Il monoteismo, base della fede cristiana 34
b) Monoteismo e monolatria: la differenza 34
c) Il dio di Platone 35
d) Un dio lontano e irraggiungibile: varianti
a confronto 36
5. Il cristianesimo nel mondo ellenistico 43
a) La legge dello scambio e della
delimitazione 43
b) Il cristianesimo accoglie idee ellenistiche 44
c) Il cristianesimo fissa i limiti della
compatibilità 46
2. Chi è Gesù? Si cerca una risposta adeguata 53
1. I primi tentativi dopo il Nuovo Testamento 53
a) La Bibbia non contiene alcuna dottrina
su Cristo 53
b) La Bibbia non contiene alcuna dottrina
della Trinità 54

c) Il sincretismo imperante costringe
a spiegare le cose 57
d) Una temibile concorrente: la concezione
ellenistica della divinità 58
2. Passi in direzione di una dottrina
della Binità 61
a) Il messaggio di Cristo viene trasposto
in modelli concettuali ellenistici 61
b) Il modello del logos, base del concetto
ellenistico di Dio 62
c) Modelli cristologici elementari 64
d) Il modello del logos diventa lo sfondo
concettuale plausibile 67
131
e) Lo sviluppo parallelo di modelli
cristologici diversi 69
f) Lo Stato interviene nella formazione
della dottrina della chiesa 71

g) Il completamento della dottrina della Binità 75
3. Dalla Binità alla Trinità 81
1. Esiste un «impulso intrinseco»
verso la Trinità? 81
2. Lo Spirito Santo 83
a) Per chiarirci le idee 83
b) L’idea biblica di «spirito» 84
c) Concezioni ellenistiche 86
d) Gli sviluppi nell’epoca patristica 89
3. Passi verso la dottrina della Trinità 90
a) Dalla triade alla Trinità 90
b) La terminologia essenziale 92
c) La pietra di volta 94
4. La base comune resta fragile e minima 95
a) L’interpretazione occidentale 95
b) L’Occidente cristiano abbandona
la base comune 96
c) Concezioni diverse del «dogma» 97
4. Valutazione critica 99
1. Quali sono i meriti della dottrina
della Trinità? 99
a) La chiesa cristiana affronta le sfide
dell’ellenismo 99
b) La concezione di Dio proclamata
da Gesù viene difesa con successo 100
132
c) Un elemento fondamentale dell’unità
della chiesa 103
2. Interrogativi critici 105
a) La conoscenza dell’essere divino 105
b) Le possibilità della conoscenza umana 107
c) La Trinità, un mistero della fede 109
d) Una dottrina vincolante? 112
e) Una dottrina necessaria? 114
f) Il ritorno alla base dell’esperienza 114
Glossario 119
[Edited by Angelo Serafino53 5/4/2021 3:46 PM]
5/4/2021 4:34 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,955
Location: MILANO
Age: 46
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Calunnia o non calunnia?
Angelo Serafino53, 04/05/2021 15:26:



Adesso accusi pure di apostasia l'autore del libro .
Io sono uscito dalla falsità e piano piano la lascerai pure tu vedrai.

Leggiti i titoli e capisci che a quanto sembra riguarda sopratutto il tuo dogma, assolutamente non biblico ,

claudiana.mediabiblos.it/pdf_incipit/claudiana/i-cristiani-hanno-un-solo-dio-o-tre-la-trinita-nascita-e-senso-di-una-dottrina-cristiana...

Fondamento e retroterra della dottrina
trinitaria 5
1. Introduzione 5
a) Indicazioni per i lettori 5
b) Tanto per capirci 6
c) Che cosa ci si può aspettare da questo libro? 9
2. La «teologia» di Gesù 10
a) La natura delle fonti disponibili 10
b) Il Dio di Gesù è il Dio della fede ebraica 11
c) Gesù non si mette sullo stesso piano di Dio 12
3. La confessione di Cristo negli scritti
del Nuovo Testamento 12
a) All’inizio c’è la molteplicità 12
b) I titoli onorifici di Gesù 13
c) Il titolo di «Figlio» 14
d) Il significato di «figlio di Dio» in Israele 15
e) L’idea ebraica di «figlio di Dio»
nel Nuovo Testamento 17
f) L’idea di «figlio di Dio» nella cultura
ellenistica 19
g) Tracce della concezione ellenistica
nel Nuovo Testamento 20
h) Quand’è che Gesù diventa il figlio di Dio? 22
i) Visioni diverse della persona di Gesù 24
l) L’elemento comune: la missione di Gesù 29
130
4. La concezione ellenistica della divinità:
concorrenza e stimolo 34
a) Il monoteismo, base della fede cristiana 34
b) Monoteismo e monolatria: la differenza 34
c) Il dio di Platone 35
d) Un dio lontano e irraggiungibile: varianti
a confronto 36
5. Il cristianesimo nel mondo ellenistico 43
a) La legge dello scambio e della
delimitazione 43
b) Il cristianesimo accoglie idee ellenistiche 44
c) Il cristianesimo fissa i limiti della
compatibilità 46
2. Chi è Gesù? Si cerca una risposta adeguata 53
1. I primi tentativi dopo il Nuovo Testamento 53
a) La Bibbia non contiene alcuna dottrina
su Cristo 53
b) La Bibbia non contiene alcuna dottrina
della Trinità 54

c) Il sincretismo imperante costringe
a spiegare le cose 57
d) Una temibile concorrente: la concezione
ellenistica della divinità 58
2. Passi in direzione di una dottrina
della Binità 61
a) Il messaggio di Cristo viene trasposto
in modelli concettuali ellenistici 61
b) Il modello del logos, base del concetto
ellenistico di Dio 62
c) Modelli cristologici elementari 64
d) Il modello del logos diventa lo sfondo
concettuale plausibile 67
131
e) Lo sviluppo parallelo di modelli
cristologici diversi 69
f) Lo Stato interviene nella formazione
della dottrina della chiesa 71

g) Il completamento della dottrina della Binità 75
3. Dalla Binità alla Trinità 81
1. Esiste un «impulso intrinseco»
verso la Trinità? 81
2. Lo Spirito Santo 83
a) Per chiarirci le idee 83
b) L’idea biblica di «spirito» 84
c) Concezioni ellenistiche 86
d) Gli sviluppi nell’epoca patristica 89
3. Passi verso la dottrina della Trinità 90
a) Dalla triade alla Trinità 90
b) La terminologia essenziale 92
c) La pietra di volta 94
4. La base comune resta fragile e minima 95
a) L’interpretazione occidentale 95
b) L’Occidente cristiano abbandona
la base comune 96
c) Concezioni diverse del «dogma» 97
4. Valutazione critica 99
1. Quali sono i meriti della dottrina
della Trinità? 99
a) La chiesa cristiana affronta le sfide
dell’ellenismo 99
b) La concezione di Dio proclamata
da Gesù viene difesa con successo 100
132
c) Un elemento fondamentale dell’unità
della chiesa 103
2. Interrogativi critici 105
a) La conoscenza dell’essere divino 105
b) Le possibilità della conoscenza umana 107
c) La Trinità, un mistero della fede 109
d) Una dottrina vincolante? 112
e) Una dottrina necessaria? 114
f) Il ritorno alla base dell’esperienza 114
Glossario 119


No, l'autore del libro è un trinitario che dice che il monoteismo è alla base della fede cristiana. Sostiene insomma che circa un miliardo di cristiani sono monoteistici, nonostante credano nella Trinità.
Ho solo detto che per te questo è un libro apostata che non dovresti leggere. Ma quando lo leggerai ne riparliamo, nel frattempo sarai diventato magari trinitario 😉

5/4/2021 6:00 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,194
Location: BARI
Age: 67
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Calunnia o non calunnia?
Angelo Serafino53, 04/05/2021 15:26:




claudiana.mediabiblos.it/pdf_incipit/claudiana/i-cristiani-hanno-un-solo-dio-o-tre-la-trinita-nascita-e-senso-di-una-dottrina-cristiana...

Fondamento e retroterra della dottrina
trinitaria 5
1. Introduzione 5
a) Indicazioni per i lettori 5
b) Tanto per capirci 6
c) Che cosa ci si può aspettare da questo libro? 9
2. La «teologia» di Gesù 10
a) La natura delle fonti disponibili 10
b) Il Dio di Gesù è il Dio della fede ebraica 11
c) Gesù non si mette sullo stesso piano di Dio 12
3. La confessione di Cristo negli scritti
del Nuovo Testamento 12
a) All’inizio c’è la molteplicità 12
b) I titoli onorifici di Gesù 13
c) Il titolo di «Figlio» 14
d) Il significato di «figlio di Dio» in Israele 15
e) L’idea ebraica di «figlio di Dio»
nel Nuovo Testamento 17
f) L’idea di «figlio di Dio» nella cultura
ellenistica 19
g) Tracce della concezione ellenistica
nel Nuovo Testamento 20
h) Quand’è che Gesù diventa il figlio di Dio? 22
i) Visioni diverse della persona di Gesù 24
l) L’elemento comune: la missione di Gesù 29
130
4. La concezione ellenistica della divinità:
concorrenza e stimolo 34
a) Il monoteismo, base della fede cristiana 34
b) Monoteismo e monolatria: la differenza 34
c) Il dio di Platone 35
d) Un dio lontano e irraggiungibile: varianti
a confronto 36
5. Il cristianesimo nel mondo ellenistico 43
a) La legge dello scambio e della
delimitazione 43
b) Il cristianesimo accoglie idee ellenistiche 44
c) Il cristianesimo fissa i limiti della
compatibilità 46
2. Chi è Gesù? Si cerca una risposta adeguata 53
1. I primi tentativi dopo il Nuovo Testamento 53
a) La Bibbia non contiene alcuna dottrina
su Cristo 53
b) La Bibbia non contiene alcuna dottrina
della Trinità 54

c) Il sincretismo imperante costringe
a spiegare le cose 57
d) Una temibile concorrente: la concezione
ellenistica della divinità 58
2. Passi in direzione di una dottrina
della Binità 61
a) Il messaggio di Cristo viene trasposto
in modelli concettuali ellenistici 61
b) Il modello del logos, base del concetto
ellenistico di Dio 62
c) Modelli cristologici elementari 64
d) Il modello del logos diventa lo sfondo
concettuale plausibile 67
131
e) Lo sviluppo parallelo di modelli
cristologici diversi 69
f) Lo Stato interviene nella formazione
della dottrina della chiesa 71

g) Il completamento della dottrina della Binità 75
3. Dalla Binità alla Trinità 81
1. Esiste un «impulso intrinseco»
verso la Trinità? 81
2. Lo Spirito Santo 83
a) Per chiarirci le idee 83
b) L’idea biblica di «spirito» 84
c) Concezioni ellenistiche 86
d) Gli sviluppi nell’epoca patristica 89
3. Passi verso la dottrina della Trinità 90
a) Dalla triade alla Trinità 90
b) La terminologia essenziale 92
c) La pietra di volta 94
4. La base comune resta fragile e minima 95
a) L’interpretazione occidentale 95
b) L’Occidente cristiano abbandona
la base comune 96
c) Concezioni diverse del «dogma» 97
4. Valutazione critica 99
1. Quali sono i meriti della dottrina
della Trinità? 99
a) La chiesa cristiana affronta le sfide
dell’ellenismo 99
b) La concezione di Dio proclamata
da Gesù viene difesa con successo 100
132
c) Un elemento fondamentale dell’unità
della chiesa 103
2. Interrogativi critici 105
a) La conoscenza dell’essere divino 105
b) Le possibilità della conoscenza umana 107
c) La Trinità, un mistero della fede 109
d) Una dottrina vincolante? 112
e) Una dottrina necessaria? 114
f) Il ritorno alla base dell’esperienza 114
Glossario 119



Tu intanto comincia a leggerti questi titoli.
Sappiamo che l'autore è trinitario, per questo mi incuriosisce.
[Edited by Angelo Serafino53 5/4/2021 6:01 PM]
5/4/2021 6:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,955
Location: MILANO
Age: 46
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Calunnia o non calunnia?
Angelo Serafino53, 04/05/2021 18:00:



Tu intanto comincia a leggerti questi titoli.
Sappiamo che l'autore è trinitario, per questo mi incuriosisce.


Guarda che sono ben consapevole che la Trinità non è di immediata comprensione ed evidenza biblica, ma questo non significa certo che non ha le basi fondate sulla Sacra Scrittura.
Trovo invece ridicoli questi tentativi che fate di far dire ai trinitari concetti contrari al loro credo. Sarebbe come dire che la Betel dà indicazione per accettare le trasfusioni di sangue. Ti pare possibile?

5/4/2021 6:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,089
Moderatore
Re: Re: non ti sembra di esagerare?
VVRL, 04.05.2021 14:12:


La cosa paradossale è che voi vi professate cristiani e di fatto siete ebrei in fatto di religione, dato che rifiutate la piena divinità di Gesù bel attestata nel NT.




Ben attestata nel NT? Ma se ci sono voluti secoli per voi per affermare tale dogma! Noi siamo in linea con quanto credevano i cristiani del I secolo. Voi invece siete in linea con quelli del II se non III secolo. Smettila di inventarti ste balle. I primi cristiani mai hanno creduto e professato una trinità. Ma la storia la leggi o cosa?
________________________________

Forum Testimoni di Geova Online
________________________________

"Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
5/4/2021 6:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,194
Location: BARI
Age: 67
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Calunnia o non calunnia?
VVRL, 04/05/2021 18:28:


Guarda che sono ben consapevole che la Trinità non è di immediata comprensione ed evidenza biblica, ma questo non significa certo che non ha le basi fondate sulla Sacra Scrittura.
Trovo invece ridicoli questi tentativi che fate di far dire ai trinitari concetti contrari al loro credo. Sarebbe come dire che la Betel dà indicazione per accettare le trasfusioni di sangue. Ti pare possibile?





Mi ricorderò di queste parole

come mi ricordo le tue stesse parole, che hai chiamato "sciempiaggine" la tua trinità .


VVRL
Ma per favore, non diciamo scempiaggini. Questo del doppio Gesù mi mancava.
testimonidigeova.freeforumzone.com/d/11752755/A-proposito-di-Filippesi-2-6/discussion...


5/4/2021 9:50 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 11,075
Age: 41
Quì si parla di Gesù, promesso Messia, promesso Cristo
Tratto da: laparola.net


Quando trovate scritto “SIGNORE” in maiuscolo, intendete YHWH
leggete JAHVÉ, YAHWEH, GEOVA, YAHUWAH, IEHOVA.... fate voi
ma intendete il PADRE CREATORE ONNIPOTENTE SOVRANO UNIVERSALE ANTICO DI GIORNI ALPHA&OMEGA, L’UNO.


Nuova Riveduta:

Isaia 11

Il Messia e il suo regno


(Is 42:1-4; Gr 23:5-6) Is 65:17-25

1 Poi un ramo uscirà dal tronco d'Isai,
e un rampollo spunterà dalle sue radici.
2 Lo Spirito del SIGNORE riposerà su di lui:
Spirito di saggezza e d'intelligenza,
Spirito di consiglio e di forza,
Spirito di conoscenza e di timore del SIGNORE.
3 Respirerà come profumo il timore del SIGNORE,
non giudicherà dall'apparenza,
non darà sentenze stando al sentito dire,
4 ma giudicherà i poveri con giustizia,
pronuncerà sentenze eque per gli umili del paese.
Colpirà il paese con la verga della sua bocca,
e con il soffio delle sue labbra farà morire l'empio.
5 La giustizia sarà la cintura delle sue reni,
e la fedeltà la cintura dei suoi fianchi.
6 Il lupo abiterà con l'agnello,
e il leopardo si sdraierà accanto al capretto;
il vitello, il leoncello e il bestiame ingrassato staranno assieme,
e un bambino li condurrà.
7 La vacca pascolerà con l'orsa,
i loro piccoli si sdraieranno assieme,
e il leone mangerà il foraggio come il bue.
8 Il lattante giocherà sul nido della vipera,
e il bambino divezzato stenderà la mano nella buca del serpente.
9 Non si farà né male né danno
su tutto il mio monte santo,
poiché la conoscenza del SIGNORE riempirà la terra,
come le acque coprono il fondo del mare.
10 In quel giorno, verso la radice d'Isai,
issata come vessillo dei popoli,
si volgeranno premurose le nazioni,
e la sua residenza sarà gloriosa.




JAHSHUA (GEOVA-È-SALVEZZA) è il più grande testimone di JAHVÉ (GEOVA) perché quale Parola di JAHVÉ è venuto per fare conoscere JAHVÉ, il Suo proposito: la buona notizia del Regno di JAHVÉ per il quale JAHSHUA Fglio Diletto, Cristo e Messia, il Condottiero: Re, Giudice e Sacerdote in eterno .


Questa in ISAIAH fa parte delle numerose profezie messianiche che preannunciano l’avvento del Cristo. Riflettendo e analizzando queste profezie con la vita, morte, miracoli e risurrezione di JAHSHUA, è possibile DIMOSTRARE con la logica che questo JAHSHUA è il Messia promesso, il promesso Cristo, colui che è stato unto, eletto e approvato da Dio: Re e Sommo Sacerdote del futuro Regno di Dio.
Ed è questo che predicavano gli Apostoli quando invocavano il nome di JAHSHUA in relazione alle promesse di JAHVÉ: che lui è il Figlio di Dio, l’Agnello di Dio che adempie le profezie nella figura reale di Radice di Iesse, Radice di Davide, Leone Conquistatore dalla Tribù di Judah.
[Edited by I-gua 5/4/2021 9:57 PM]
-------------------------------
Ospite (utente non TdG)
-------------------------------

KEEP CALM, BABYLON SHALL FALL

ΑΩ alla regia.
5/4/2021 11:07 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 41,476
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re: Calunnia o non calunnia?
VVRL, 5/4/2021 11:39 AM:


Neanche tu hai mai letto questo libro, hai citato la pagina in questione facendo il tuo solito copia incolla dalla macchia del fango cui sei solito attingere.



Caro VVRL,
continui a calunniare, come tua abitudine.
Dimostra la tua affermazione, dimostra che non sei un mentecatto.
Te l'ho già chiesto, ma te la dai a gambe, confermando chi sei.

VVRL, 5/4/2021 11:39 AM:


La descrizione postata è chiara: la Trinità ha una base biblica ed rispecchia il rigido monoteismo ebraico.
Io non cito mai nulla senza aver letto il contesto immediato ed allargato dell'autore. Tu invece citi ad arte parti estrapolate per far dire all'autore l'esatto contrario del suo reale pensiero. Questa è truffa a casa mia e se fosse io l'autore ti denuncerei diffamazione.
Per concludere la discussione, esaminando diversi passi del NT, non c'è dubbio che gli apostoli predicassero e professassero Gesù come il Signore e come Dio.



Tu, che sei un calunniatore seriale, hai accusato i tdG di estrapolare dal contesto, senza nemmeno aver aperto quel libro.
E poi vieni anche a fare la predica.
La dice lunga di chi sei e che religione professi.

Simon


5/4/2021 11:08 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 41,476
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re: Calunnia o non calunnia?
VVRL, 5/4/2021 12:18 PM:


Angelo, che sorpresa per me sapere che leggi veramente i libri apostati.
Mi auguro a questo punto che tu possa scoprire la Verità.




Perlomeno lui li legge, i libri...

Simon
5/4/2021 11:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 41,476
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re: non ti sembra di esagerare?
I-gua, 5/4/2021 1:05 PM:



ma dai VVRL

non ti sembra di esagerare? ALLORA ADESSO TU VORRESTI INSINUARE CHE PER GLI EBREI IL MESSIA DI YHWH ERA YHWH???!




Carissimo,
dobbiamo stupirci di questo personaggetto, che conosciamo da molti anni?


Simon
5/4/2021 11:12 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 41,476
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re: Calunnia o non calunnia?
Angelo Serafino53, 5/4/2021 3:26 PM:



Adesso accusi pure di apostasia l'autore del libro .
Io sono uscito dalla falsità e piano piano la lascerai pure tu vedrai.

Leggiti i titoli e capisci che a quanto sembra riguarda sopratutto il tuo dogma, assolutamente non biblico ,

claudiana.mediabiblos.it/pdf_incipit/claudiana/i-cristiani-hanno-un-solo-dio-o-tre-la-trinita-nascita-e-senso-di-una-dottrina-cristiana... ...



Caro Angelo,
non serve neanche Fischer a ricordare la storia, ma lui è un prof. emeritus e parla in modo chiaro e onesto.
Per questo non puo' interessare al VVRL.

Simon
New Thread
Reply

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:09 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com