efp news 2021
EFP | Il tuo Account | Ultime Storie | Storie scelte del sito | Storie scelte del Forum | Siti Consigliati - Top Manga

EFP News
Contattate l'amministrazione - Contest - Regolamento Contest - Staff
 
Previous page | « 5 6 7 | Next page

Chi indovina gli amici trova un tesoro

Last Update: 9/7/2021 8:55 PM
Author
Print | Email Notification    
ONLINE
Post: 1,938
Giudice*****
8/15/2021 10:43 AM
 
Quote

Terza classificata: Far combriccola di matiscrivo con 68,7/74

 

Valutazione di LadyPalma

Titolo: 2/2


Suona bene, è un indizio per l’indovinello (essendone dunque parte integrante) e racchiude la drabble e il rapporto narrato. 


Grammatica: 5/5


Nessun errore da segnalare.


Stile e resa indovinello: 9.7/10 (stile: 5/5 + resa indovinello: 4.7/5)


Le frasi sono ben strutturate, il lessico è adeguato, non ci sono problemi di comprensione e la punteggiatura è inserita sempre in modo opportuno. Stilisticamente non ho appunti da farti, inoltre aggiungo che la strutturazione in paragrafi e la brevità delle frasi (tuttavia ben collegate l’una alle altre) rende la lettura rapida, ben ritmata e fluida. Punteggio pieno.


L’indovinello è davvero ben fatto. Di indizi ce ne sono molti: c’è un gruppo, ma l’amicizia si concentra tra un capo che dà ordini e un altro ragazzo (dalla faccia da topo, altro indizio fondamentale) che esegue e che come gli altri appare come un suo lacchè. Ma ciò che rende l’indovinello davvero ben fatto è che crea riga dopo riga una validissima alternativa. È facile pensare, infatti, al rapporto tra James e Peter, specialmente per quella espressione da topo, eppure è chiaro che questa descrizione del tipo capo-lacchè non può funzionare con i Malandrini, certamente perché il rapporto a quattro è molto più delineato di così e James, se potrebbe essere capo di Peter, non impartisce ordini né a Sirius soprattutto ma neanche a Remus. Viene fuori così che la banda di Dudley è l’unica davvero calzante con tutto l’indovinello, mentre la specifica sui tratti fisici rende unilaterale che si tratti di Piers Polkiss e non degli altri.


Passiamo adesso all’ultima frase, il motivo per cui ti ho sottratto qualche punticino. Non c’è nulla di sbagliato: la guerra è in effetti il motivo della partenza di Dudley e ciò che lo separa dai parenti (Harry) e dagli amici d’infanzia (e dunque anche Piers). Tuttavia, la guerra è un fattore implicito che perlomeno per uno dei due personaggi è anche sottaciuto. Insomma, la frase è correttissima, ma sembra coinvolgere i personaggi molto più di quanto effettivamente sia vero: nessuno dei due personaggi combatte e uno dei due della guerra è persino molto probabilmente inconsapevole. Non è un dettaglio tale da incidere neanche di mezzo punto secondo me perché non inficia la risoluzione dell’indovinello e non introduce elementi falsi (tra l'altro quel "silenziosa" rende l'idea di qualcosa di indiretto), ma andava segnalato.


IC: 10/10


Nulla da eccepire su questo parametro, in quanto descrivi precisamente la funzionalità della banda di Dudley. Vorrei soffermarmi, inoltre, ancora sull’ultima frase, questa volta in modo positivo. Mi ha fatto molto piacere vedere esplorato un aspetto molto tralasciato, e per questo innovativo da un punto di vista di riflessione, eppure del tutto canonico: l'effetto che gli eventi principali della saga (e in particolare la guerra) hanno avuto sui Dursley, effettivamente costretti a lasciare la loro città originaria, la loro casa e tutte le loro attività quotidiane (per Dudley anche la sua gang).


Tematica: 9.5/10


La drabble è incentrata totalmente sul rapporto tra i due personaggi e vengono definiti amici per due volte. La tematica è certamente rispettata, inoltre è il modo più adeguato per descrivere l'amicizia tra i due personaggi specifici senza renderli OOC. Tuttavia, ti tolgo mezzo punto perché sarebbe stato ancora meglio avere una certezza dell'effettiva amicizia, una certezza un pochino più esplicita di quel "Deve esserci affetto…" 


Totale: 36.2/37


 


Valutazione di Mari Lace


Titolo: 2/2


Lo trovo adatto per presentare la drabble.


Grammatica: 5/5


“Camminano sempre in gruppo: lui che troneggia su tutti, e gli altri al seguito come se fossero lacchè.”


Non è un errore propriamente detto, ma l’unione di virgola e congiunzione qui la trovo eccessiva, crea una pausa troppo forte tra due frasi in realtà molto legate.


A parte questo, niente da segnalare.


Stile e resa dell’indovinello: 8/10


Sei stata l’unica a cercare apertamente di suggerire una soluzione sbagliata al posto di quella corretta. Ho apprezzato il parallelo che hai voluto creare tra la banda di Dudley e i Malandrini, ed è stata una scelta sicuramente efficace. Purtroppo, però, ti si è anche un po’ ritorta contro: la frase finale non riesco a non trovarla forzata se riferita al gruppo di Dudley. Questo soprattutto per il narratore distaccato che hai scelto: se la drabble fosse stata dal punto di vista di Dudley (ma immagino che sarebbe stato più complesso gestire le ambiguità, difficile far passare Dudley per James o Sirius se ci si avvicina troppo) il riferimento alla guerra sarebbe anche andato bene, ma così molto meno. La guerra porta all’allontanamento di Dudley dal quartiere in cui è cresciuto e di riflesso anche dai suoi amici, ma a parte questo Dudley non vede davvero nulla della guerra e a maggior ragione della guerra non vede né sa nulla Piers Polkiss, come non ne sanno gli altri amici del gruppo; dato che hai scelto per la drabble un narratore esterno che commenta le vicende dei ragazzi, la frase finale va intesa come riferita a tutti e stona parecchio con il contesto. La si può attribuire davvero solo a Dudley (mentre ovviamente sarebbe molto più appropriata in riferimento ai Malandrini).


A parte questo scivolone sull’ultima frase, comunque, hai gestito bene l’ambiguità tra le due soluzioni: trovo che la drabble sia risolvibile, perché il riferimento a un unico “capo” che troneggia su tutti dovrebbe essere sufficiente a escludere i Malandrini. Se proprio dovessimo vederli nell’ottica capo-lacchè, “lacchè” potrebbe adattarsi forse a Remus e Peter ma non certo a Sirius. Senza contare che, se anche volessimo vedere in James il capetto del gruppo, la tua drabble porrebbe come migliori amici lui e Peter e questo ovviamente è da escludere, non si può davvero togliere così Sirius dall’equazione.


La detrazione è significativa perché, basandomi sulle soluzioni inviate dalle altre partecipanti, ho avuto l’impressione che l’ultima frase abbia contribuito molto ad allontanare dalla soluzione corretta: anche chi ha capito che i protagonisti non sono da cercare tra i Malandrini non è riuscito a risalire a Dudley e ai suoi, e sospetto che l’importanza attribuita alla guerra ne sia molto responsabile. Nel giocare sull’ambiguità tra due soluzioni, inserire un indizio molto più adatto all’opzione sbagliata che a quella corretta mi sembra sbagliato (anche se sono certa che l’intenzione non fosse questa).


Tema: 7,5/10


Ero un po’ indecisa sul voto da assegnare in questo parametro. Hai scelto due amici canonici, però nella drabble ti sei concentrata molto più sull’aspetto dell’indovinello (non che sia un male) e meno sul mostrare l’amicizia, che visto il narratore esterno viene semmai raccontata da lontano. Sarebbe andato bene comunque, ma nel corso della tua drabble l’amicizia tra Piers e Dudley mi sembra più messa in discussione che altro. Il narratore afferma che i due si definiscono migliori amici, ma subito dopo dubita dell’affermazione domandandosi se sia possibile considerare tale una relazione sbilanciata in cui uno dà gli ordini e l’altro li esegue. Nella frase successiva ipotizza che debba esserci dell’affetto tra loro, qualcosa di più a legarli del desiderio di imporsi sugli altri, ma questa teoria è subito smorzata dalla frase conclusiva che introducendo la guerra dichiara l’allontanamento degli “amici”. Hai scelto degli amici canonici mettendo in dubbio la loro amicizia (e non a torto), ma di fatto nella tua drabble per vari motivi ho trovato l’amicizia tra i protagonisti poco mostrata.


IC: 10/10


Non ho niente da ridire sulle caratterizzazioni di Dudley, Piers e degli altri ragazzi accennati. Hai descritto un gruppo di bulletti, una relazione impari in cui Dudley dà gli ordini e gli altri – Piers in primis – eseguono, senza venir mai puniti per ciò che fanno; esattamente ciò che ci racconta la Rowling all’inizio del primo e del quinto libro.


Totale: 32,5/37



Mari Lace su EFP
Pagina giudice

«Chi ha la ventura di nascere personaggio vivo può ridersi anche della morte. Morrà l'uomo, lo scrittore, strumento della creazione; la creatura non muore più!»
ONLINE
Post: 1,938
Giudice*****
8/15/2021 10:47 AM
 
Quote

Seconda classificata: Infausti Presagi di BellaBlack con 72,2/74

 

Valutazione di LadyPalma

Titolo: 1.5/2


Il titolo suona bene, si collega molto bene alla drabble e al rapporto tra le due ed è inoltre un indizio per l'indovinello. Tuttavia, il plurale non mi convince: il presagio è solo uno, anche se mi rendo conto che "Infausto presagio" suonerebbe meno bene. L'altro aspetto che vorrei sottolineare è poi la doppia lettera maiuscola (come mai maiuscola anche a Presagio?). 


Due piccoli appunti che insieme valgono mezzo punto in meno. 


Grammatica: 5/5


Nessun errore da segnalare.


Stile e resa indovinello: 9/10 (stile: 5/5 + resa indovinello: 4/5)


A livello di stile, ho trovato la drabble ottima. Ho apprezzato la divisione in due parti nette per indicare due momenti diversi, l’uso della punteggiatura è corretto (anche nell’incidentale con i trattini indipendenti) e va anche molto bene l’utilizzo dei corsivi, specialmente per la frase conclusiva della prima parte della drabble, messa in risalto in un triplice senso: perché è un indizio, perché è un’anticipazione angst di ciò che sarà, perché racchiude quel “presagio” del titolo. 


Per quanto riguarda l’indovinello, sono più puntigliosa. Ci parli di due personaggi femminili e ci dai indizi sul tipo di rapporto (spettegolare e condividere segreti di notte, cosa che fa presupporre in dormitorio), oltre che il combattimento durante la Battaglia di Hogwarts e la passione per la Divinazione. Inoltre, connesso alla Divinazione, aggiungi un indizio preziosissimo: il mordere nel presagio, riferimento alla fine di Lavanda con Greyback. Va detto che ti basi su una cosa non certa (la morte di Lavanda), ma comunque visto che la vediamo per l’ultima volta “muoversi appena” nel libro e nella trasposizione del film la sua morte viene data per canonica, non posso considerarlo un headcanon e non allontana affatto dall’individuazione del personaggio. Una delle due è Lavanda, c’è poco da dire.


Ora, per le altre informazioni, l’indicazione di Cal’ è abbastanza precisa. Eppure, per via dell’aggiunta del libro scritto, non si può non escludere Sibilla Cooman. Essendo insegnante è molto più probabile che sia lei a scrivere un libro di Divinazione piuttosto che Calì (per cui invece la cosa di diventare esperta di Divinazione resterebbe headcanon) e non stonerebbe la dedica a un’alunna preferita. Allo stesso tempo, quell’inizio sul combattere vicine “fino a poco fa” può essere valido per entrambe; anzi, paradossalmente, è ben più vicina Sibilla dalla balaustra che non Calì che si trova in un punto diverso del tragitto compiuto dal Trio sotto il mantello in quel momento. 


Ora, l’intimità descritta penso sia sufficiente a propendere per Calì; tuttavia, la possibile aderenza non del tutto scartabile con Sibilla (se headcanon è la scrittura del libro per Calì, con una forzatura headcanon potrebbe per converso essere lo spettegolare e il condividere segreti insieme alla prof), mi porta a segnarti una penalità in questo parametro. 


IC: 10/10


Le due ragazze sono sicuramente IC. La disperazione di Calì è totalmente in linea con l’aver perso la migliore amica, così come il modo in cui descrivi nel passato il rapporto tra le due. Anche l’headcanon di Calì che scrive un libro sulla Divinazione è compatibile con il suo personaggio e la sua passione. per quanto riguarda Lavanda, è invece molto calzante quel dettaglio sull’essere impulsiva e non capire bene cosa possa ferirla.


Tematica: 10/10


Dolore per la perdita, rievocazione del rapporto passato e dedica finale. Cosa chiedere di più? La tematica è centrata davvero in pieno, perché l’amicizia si sente in ogni riga.


Totale: 35.5/37


 


Valutazione di Mari Lace


Titolo: 1,7/2


Il titolo è adatto alla drabble, ma non mi convince che sia al plurale. Di presagio nella storia ne appare uno solo, che poi si dimostra compiuto nella seconda parte. Non ne vedo altri, quindi non capisco il perché della tua scelta.


Grammatica: 5/5


Tutto perfetto, bravissima!


Stile e resa dell’indovinello: 10/10


Per me la tua drabble è perfetta come indovinello. Hai scelto un’amicizia molto canonica, ma le hai dato un tocco originale trattando sia di un momento che non è molto sfruttato per parlare di loro due (la battaglia) sia, soprattutto, trattando del “dopo”. Inserire un headcanon in un indovinello può essere rischioso, ma trovo che in questo caso non lo sia. L’headcanon di Calì che dopo Hogwarts pubblica libri sulla Divinazione si collega senza problemi al canon, ne è quasi una conseguenza naturale, leggendo la drabble come possibilità mi è subito venuta in mente (forse anche aiutata dalla prima metà, che con la descrizione del presagio fa pensare a Lavanda). Poteva essere ambiguo nel senso che potrebbe far pensare a Sibilla Cooman, oltre a Calì, ma non credo che sia un problema perché la frase precedente esclude con sufficiente certezza questa opzione. Risate, sussurri, nottate passate insieme a condividere segreti e a leggere il Settimanale delle streghe insieme indicano una pari di Lavanda – e chi se non Calì, la compagna di sempre? – molto più di una professoressa, per quanto Lavanda potesse esserle affezionata: se la soluzione fosse stata Lavanda & Sibilla l’headcanon coinvolto sarebbe stato molto più importante e problematico. Con Calì, invece, tutto torna. Molto centrato anche il presagio che sembra voler mordere a sangue il cuore, è efficace nel portare alla mente Greyback.


Lo stile che hai adottato è perlopiù semplice ed efficace, lo trovo molto adatto a Calì; il registro si alza solo nella frase sul presagio, in corsivo, una scelta che ho trovato decisamente adatta. L’immagine del presagio che sembra voler mordere a sangue il cuore, poi, è molto evocativa e perfetta per suggerire al lettore la fondatezza dei timori della protagonista. Anche qui hai fatto un ottimo lavoro.


Tema: 10/10


Il tema è rispettato alla perfezione. Hai scelto un’amicizia canonica, quella tra Calì e Lavanda, e l’hai trattata dal punto di vista della mancanza – una mancanza che preoccupa, prima, e una che strazia, dopo. L’affetto di Calì per Lavanda, quand’è presumibilmente ancora viva e quando poi è già morta, è palpabile e forte in tutta la drabble.


IC: 10/10


Calì è perfettamente IC. In quasi ogni sua apparizione l’abbiamo vista accanto a Lavanda, quindi che si preoccupi per lei e la pensi durante la battaglia di Hogwarts è più che plausibile. È sempre stata attratta dalla Divinazione, quindi è coerente con la sua caratterizzazione che avverta un presagio oscuro mentre combatte, così come lo è che nel post-battaglia pubblichi un libro sulla Divinazione. L’affetto che prova per Lavanda è presente in ogni frase, hai fatto senz’altro un ottimo lavoro.


La questione della sorte di Lavanda è invece aperta, dato che la sua morte è confermata solo nel film (nel libro non viene detto che fine faccia dopo che Hermione allontana Fenrir da lei), ma buona parte del fandom condivide l’idea che sia morta ed è comunque un’opzione decisamente plausibile.


Totale: 36,7/37

Mari Lace su EFP
Pagina giudice

«Chi ha la ventura di nascere personaggio vivo può ridersi anche della morte. Morrà l'uomo, lo scrittore, strumento della creazione; la creatura non muore più!»
ONLINE
Post: 1,938
Giudice*****
8/15/2021 10:49 AM
 
Quote

Prima classificata: Un antidoto contro la solitudine di blackjessamine con 73,5/74

 

Valutazione di LadyPalma

Titolo: 1.5/2


Il titolo suona bene e rispecchia il contenuto. Tuttavia secondo me toglie di potenza all'amicizia che hai scelto di rappresentare in relazione al modo stesso in cui la rappresenti poi nella drabble. Infatti, se vuole essere un rapporto inospettabilmente alla pari, con il titolo riprendi solo ciò che Hokey è per Hephzibah (un antidoto contro la solitudine) dandomi l'impressione di portare per inverso a una riduzione. Avrei preferito qualcosa che comprendesse ciò che l'una è per l'altra in modo più reciproco.


Grammatica: 5/5


Nessun errore da segnalare. 


Stile e resa indovinello: 10/10


Ammetto di essere molto felice di poter dare finalmente un 10 pieno in questo parametro. Lo stile l'ho trovato perfetto: il lessico è sempre adattissimo, mentre la struttura delle frasi è ottima, nell'uso della punteggiatura (con i trattini indipendente usati in maniera opportuna, puntuale e non eccessiva) e nel rimandare a un preciso parallelismo. In questo mi è piaciuto particolarmente anche l'uso delle parentesi per enfatizzare quel tue e mie, tuo e mio. È uno stile ben pensato e che infatti riesce pienamente nel suo intento.


Anche l'indovinello è davvero di alta qualità. Hai fornito molti indizi, della differenza tra le due, indicando che sono due donne (cosa non di poco conto nella saga di Harry Potter), ma soprattutto attraverso la frase finale. Due personaggi femminili, con una delle due falsamente accusata: non ci sono altre alternative valide. La difficoltà dell'indovinello tuttavia è preservata nella secondarietà (ma anche terziarietà dei personaggi), tale che complicare ulteriormente sarebbe stato eccessivo. Hai puntato sulla memoria: i partecipanti ricorderanno una sottotrama di una sottotrama? Per questo è stato un indovinello intelligente, ben calibrato e studiato, a metà tra il fornire molti indizi e allo stesso tempo non essere troppo ovvio. Ogni parola ha un suo significato preciso e non c'è nulla di superfluo o di ambiguo. Bravissima. 


IC: 10/10


Anche qui senz'altro punteggio pieno. Sono due personaggi che conosciamo ben poco, ma di entrambe hai parlato coerentemente con quanto sappiamo nei libri. Della voce narrante poi hai saputo mantenere una visione coerente, non solo dell'intimo emozionale e della solitudine (elementi che la rendono in effetti anche vulnerabile a Tom Riddle), ma anche nel legame stesso con l'elfa: pur nell'amicizia, e nell'estremo fiducia, resta consapevole della loro differenza e che deve ben apparire strano agli altri. 


Tematica: 10/10


Se il titolo è in qualche modo univoco, la tematica in tutta la drabble è invece perfettamente centrata. L'amicizia è duplice, mostri (sebbene dalla prospettiva di un solo personaggio) cosa lega le due, e cosa ognuna delle due rappresenta per l'altra. Inoltre è un'amicizia particolarissima, attraverso la quale hai osato affrontare una sfumatura piena di valore: l'amicizia tra due "razze" diverse, l'amicizia che - ben prima di Hermione e del CREPA - è capace di mostrare per quanto possibili alla pari due esseri pensati per essere padrona e schiava. Non solo tematica centrata, ma dà anche tantissimo da riflettere. 


Totale: 36.5/37


 


Valutazione di Mari Lace


Titolo: 2/2


Lo trovo perfetto, avvalorato dalla ripresa interna alla drabble.


Grammatica: 5/5


Nessun errore da segnalare!


Stile e resa dell’indovinello: 10/10


La tua drabble è geniale. Hai reso benissimo Hepzibah Smith, rivisitando in modo originale (ma perfettamente aderente al canon) il suo personaggio e il suo legame con l’elfa Hokey. Gli indizi ci sono tutti: le persone parlerebbero di servilismo, il che dovrebbe indirizzare subito verso una figura sottoposta, se non verso un elfo domestico. Poi paragoni la loro inclinazione al prendersi cura, Hokey della solitudine della sua padrona e Hepzibah dei suoi “frammenti di storia”. Se a una prima lettura tutto questo può sfuggire, comunque, la frase finale è la chiave per arrivare a loro due: “di te non avrebbero mai dovuto sospettare”, pensa la tua Hepzibah, perché la povera Hokey è stata condannata per il suo omicidio. Nel momento in cui si capisce che si tratta di un’umana e un’elfa domestica e che l’elfa è stata sospettata di qualcosa le possibili soluzioni sono piuttosto limitate, ma indovinarla non è comunque scontato perché Hepzibah e Hokey non sono proprio personaggi notissimi né generalmente si pensa a loro nell’ottica originale che hai adottato tu. Promossa a pieni voti.


Anche lo stile adottato lo trovo ottimo per la materia raccontata: Hepzibah Smith è una donna di una stirpe importante, ha dedicato la sua vita alla cura dei suoi “frammenti di storia”, l’ho ritrovata con molta facilità nelle tue parole. Affronta il suo rapporto con Hokey con molta lucidità, mi ha dato l’impressione del distacco con cui potrebbe aver riesaminato la sua vita dopo la morte – impressione rafforzata (e forse anche suggerita) dall’ultima frase, che si riferisce proprio ai sospetti che ricadono su Hokey dopo la morte di Hepzibah.


Tema: 10/10


Un’amicizia super interessante: mi sono chiesta se dare il punteggio massimo, vista la natura particolare della relazione che hai scelto, ma a convincermi definitivamente è stata la frase finale. Nel corso della drabble Hepzibah ci racconta il suo affetto per Hokey e lo giustifica, ma nella frase finale lo mostra: perché dovrebbe rimpiangere che l’elfa sia stata sospettata, se non le interessasse? Sei stata originale e in tema.


IC: 10/10


Ho trovato la tua Hepzibah (e, per come viene descritta da lei, Hokey) perfettamente in linea con quel poco che sappiamo di lei nel canon. In particolare mi ha colpita come hai scelto il “prendersi cura” per associarle, paragonando la passione per i tesori (“frammenti di storia”) di Hepzibah con la devozione di Hokey per la sua padrona. Sto abusando di questo aggettivo, ma l’ho trovato geniale, oltre che plausibile per la sua caratterizzazione.


Dei personaggi che hai scelto conosciamo poco, praticamente solo il loro “prendersi cura” e la solitudine di Hepzibah. Tu hai preso questo poco e ci hai costruito sopra l’interpretazione credibile di una donna disperatamente sola che considera amica la sua servitrice.


Totale: 37/37



Mari Lace su EFP
Pagina giudice

«Chi ha la ventura di nascere personaggio vivo può ridersi anche della morte. Morrà l'uomo, lo scrittore, strumento della creazione; la creatura non muore più!»
ONLINE
Post: 1,938
Giudice*****
8/15/2021 10:57 AM
 
Quote

Premio NargilloRosa: Far combriccola di matiscrivo 


Ho scelto di attribuire il premio alla tua drabble perché, considerando ogni singolo parametro e lo scopo stesso del contest (creare una drabble-indovinello), è stata quella che più ho apprezzato. L'indovinello è stato riuscitissimo (tanto da vincere anche a merito il Premio Serpeverde), specialmente con il dirottamento su un'altra coppia, ma è bella anche la drabble in sé, che pone l'accento su un'amicizia canonica passata abbastanza in secondo piano e sugli effetti indiretti che gli eventi di HP ha su di essa. Apprezzatissima.


Premio NargilloBlu: Infausti presagi di Bella Black


Ho deciso di premiare la tua drabble perché mi ha colpita fin dalla prima lettura. Non ho mai considerato più di tanto Lavanda e Calì, ma il modo in cui hai rappresentato loro e la loro amicizia mi ha davvero conquistata: sei stata bravissima, creando da un rapporto molto canonico un indovinello che riesce a essere originale e ben scritto. Complimenti ancora!



Riepilogo classifica e premi:
 

1) blackjessamine 73,5 – 2 recensioni + premio Grifondoro

2) Bella Black 72,2 + premio Tassorosso + premio Nargillo Blu

3) matiscrivo 68,7 + premio Serpeverde + premio Nargillo Rosa

4) Severa Crouch 68

5) Sofifi.EFP 66,2

6) Liz_Nox 66

7) S.Elric_ 61,7

8) Rosa66.MariaRita 61,5

9) CatherineC94 52,2 + premio Corvonero

10) BessieB 52

11) Exentia_dream2 49,5


Premi rilasciati:

blackjessamine 3/3 recensioni

Bella Black 2/2 recensioni

matiscrivo 2/2 recensioni

CatherineC94 1/1 recensione


Vi lasciamo sotto spoiler, per curiosità, le classifiche singole: ai fini del contest non hanno valore.

Classifica singola Mari Lace


Classifica singola LadyPalma



Ora potete commentare! 🌺🌴


[Edited by Mari Lace 9/7/2021 8:55 PM]

Mari Lace su EFP
Pagina giudice

«Chi ha la ventura di nascere personaggio vivo può ridersi anche della morte. Morrà l'uomo, lo scrittore, strumento della creazione; la creatura non muore più!»
OFFLINE
Post: 692
Giudice*
8/15/2021 11:11 AM
 
Quote

Grazie mille davvero per le vostre valutazioni. Serie, puntuali e precise♥️ Questo contest è riuscito benissimo, una ventata di novità . Grazie davvero di tutto, vorrei tanto le valutazioni come recensione se questo è possibile.
Faccio i complimenti a tutti e sono davvero felice perché ho la possibilità di leggere delle piccole ma meravigliose perle. Complimenti davvero ♥️ Un abbraccio a tutti!

Carissime @mari lace e @lady.Palma appena create qualche altra iniziativa fatemi sapere 😜♥️

" How you doin'?"
Proud Gryffindor!
-Messrs moony wormtail padfoot and prongs are proud to present the marauder's map!- Mischief Managed..!
OFFLINE
Post: 97
Giudice*
8/15/2021 4:40 PM
 
Quote

Grazie LadyPalma e Mari Lace per la valutazione! Farò tesoro dei vostri consigli per il futuro😎💗
Complimenti anche a tutte le "avversarie"; è stato molto divertente impazzire sui vostri indovinelli!

P.s. Anche io, se possibile, gradirei ricevere le valutazioni come recensione.

Alla prossima sfida (?)
OFFLINE
Post: 3,803
Giudice*****
8/15/2021 6:26 PM
 
Quote

Ragazze, grazie mille per le valutazioni:). I trattini avete ragione... ne ho usati troppi e non con esattezza, mi faccio.prendere dalla mano. Credo di aver messo troppi indizi, sì. Ma avevo in mente questa coppia da quando ho letto il bando la prima volta e non sono riuscita a scrivere su qualcosa di più difficile xD. Come sempre è un piacere partecipare a questo contest e non vedo l'ora che qualcuno indica una nuova edizione (cosa che ho fatto anche io, credo un paio di anni fa ^^).
Vorrei la valutazione come rec se possibile. Inoltre, vorrei complimentarmi con le altre partecipanti: alcuni personaggi non li avrei davvero mai indovinati... pur avendo partecipato a quasi tutte le edizioni del contest.
Baci ^^
ONLINE
Post: 1,938
Giudice*****
8/15/2021 6:58 PM
 
Quote

Re:
CatherineC94, 8/15/2021 11:11 AM:

Grazie mille davvero per le vostre valutazioni. Serie, puntuali e precise♥️ Questo contest è riuscito benissimo, una ventata di novità . Grazie davvero di tutto, vorrei tanto le valutazioni come recensione se questo è possibile.
Faccio i complimenti a tutti e sono davvero felice perché ho la possibilità di leggere delle piccole ma meravigliose perle. Complimenti davvero ♥️ Un abbraccio a tutti!

Carissime @mari lace e @lady.Palma appena create qualche altra iniziativa fatemi sapere 😜♥️



Ciao Cate, grazie mille a te! Sono molto contenta che tu ti sia trovata bene.
Non so quando riusciremo a indire qualcos'altro, ma ti faremo sicuramente sapere 👀
Intanto ti mando un abbraccio, passo presto a lasciarti la valutazione!

Mari Lace su EFP
Pagina giudice

«Chi ha la ventura di nascere personaggio vivo può ridersi anche della morte. Morrà l'uomo, lo scrittore, strumento della creazione; la creatura non muore più!»
ONLINE
Post: 1,938
Giudice*****
8/15/2021 6:59 PM
 
Quote

Re:
Sofifi.EFP, 8/15/2021 4:40 PM:

Grazie LadyPalma e Mari Lace per la valutazione! Farò tesoro dei vostri consigli per il futuro😎💗
Complimenti anche a tutte le "avversarie"; è stato molto divertente impazzire sui vostri indovinelli!

P.s. Anche io, se possibile, gradirei ricevere le valutazioni come recensione.

Alla prossima sfida (?)



Grazie mille! :D
Certo che è possibile ricevere le valutazioni come recensione, passo presto a lasciarti la mia! Alla prossima 💙

Mari Lace su EFP
Pagina giudice

«Chi ha la ventura di nascere personaggio vivo può ridersi anche della morte. Morrà l'uomo, lo scrittore, strumento della creazione; la creatura non muore più!»
ONLINE
Post: 1,938
Giudice*****
8/15/2021 7:01 PM
 
Quote

Re:
S.Elric_, 8/15/2021 6:26 PM:

Ragazze, grazie mille per le valutazioni:). I trattini avete ragione... ne ho usati troppi e non con esattezza, mi faccio.prendere dalla mano. Credo di aver messo troppi indizi, sì. Ma avevo in mente questa coppia da quando ho letto il bando la prima volta e non sono riuscita a scrivere su qualcosa di più difficile xD. Come sempre è un piacere partecipare a questo contest e non vedo l'ora che qualcuno indica una nuova edizione (cosa che ho fatto anche io, credo un paio di anni fa ^^).
Vorrei la valutazione come rec se possibile. Inoltre, vorrei complimentarmi con le altre partecipanti: alcuni personaggi non li avrei davvero mai indovinati... pur avendo partecipato a quasi tutte le edizioni del contest.
Baci ^^



La coppia scelta andava benissimo! Sono contenta che tu sia soddisfatta delle valutazioni :)
Anch'io amo questa tipologia di contest (pur avendo partecipato effettivamente molto poco), non vedo l'ora che venga indetta la prossima edizione! Per gli indovinelli ci sono sempre **
Passo prestissimo a lasciarti la valutazione come recensione!
Un bacio 🌺

Mari Lace su EFP
Pagina giudice

«Chi ha la ventura di nascere personaggio vivo può ridersi anche della morte. Morrà l'uomo, lo scrittore, strumento della creazione; la creatura non muore più!»
ONLINE
Post: 489
Giudice*****
8/15/2021 9:49 PM
 
Quote

Ciao care Nargille! Cosa posso dire? Prima di tutto è un onore essere sul podio in un vostro contest, e per seconda cosa che sono felice del premio NargilloRosa!
Volevo dare qualche spiegazione sull'ultima frase, anche per coloro che magari non hanno indovinato e sono stati deviati da quella: mi dispiace molto! Pensavo di aver giocato abbastanza con quel "silenzioso" riferito alla guerra, proprio perchè è invisibile o quasi nel mondo dei babbani, e anche sul "parenti" e "amici d'infanzia". Parenti poteva far pensare anche a Sirius, a Regulus, ma non mi pare che nessuno abbia pensato a lui, mentre per me chi è amico da quando ha 11 anni non è classificabile in "amici d'infanzia". Forse era un po' criptico e me ne dispiaccio.
Apprezzo moltissimo le vostre valutazioni e le voglio assolutamente come recensioni. Per le recensioni premio fate vobis 😘😔
OFFLINE
Post: 1,158
Giudice*****
8/15/2021 10:57 PM
 
Quote

Sono un po' senza parole, non mi aspettavo affatto questo risultato 💜 soprattutto perché non ero certa che puntare quasi tutto sulla dimenticabilità dei protagonisti fosse la mossa migliore. Sono davvero contenta che la storia vi sia piaciuta e che abbiate trovato l'indovinello funzionante!
Per il titolo, in effetti ora mi rendo conto che rischia di andare a togliere importanza al reale affetto di Hepzibah per Hokey, ma come sempre i titoli sono la mia disperazione, e alla fine ho scelto una citazione all'ultimo giusto per essere in grado di consegnare 🙈
Grazie davvero di cuore, le vostre valutazioni sono state attentissime e puntuali, e partecipare a questa tipologia di contest gestita così bene è stato un piacere!
8/16/2021 12:59 AM
 
Quote

Grazie mille, carissime,
come al solito le vostre valutazioni sono precise e impeccabili e, nonostante non sia arrivata sul podio, sono contentissima lo stesso perché partecipare al vostro contest mi ha veramente divertito.
Complimenti alle vincitrici e alle due Giudici per aver creato questa sfida particolarissima. Naturalmente vorrei le vostre valutazioni come recensioni.
A presto.

8/16/2021 9:31 AM
 
Quote

Mari Lace (Lita_EFP), 15/08/2021 10:20:

Undicesima classificata: Mostro di Exentia_dream2 con 49,5/74


 


Valutazione di LadyPalma


Titolo: 1/2


Il titolo non lo trovo molto azzeccato. Sicuramente è presentissimo nella drabble e racchiude una descrizione di come si sente il tuo Tom. Se però è dunque in tono con l’indovinello, risulta molto meno calzante con il descrivere un’amicizia: da un lato infatti, concentrandosi su Tom, esclude Mirtilla; dall’altro va contro il senso finale che quell’amicizia dovrebbe portare: non essere e sentirsi più un mostro.


Grammatica: 3/5


I dialoghi purtroppo mi portano a sottrarti un punto pieno: c’è uno spazio di troppo ingiustificato prima dell’inizio di ogni frase tra le virgolette, mentre le virgolette usate sono sbagliate e non accettabili.


《Sei un mostro?》gli chiede. -0.5 le chiede, è Tom a parlare a Mirtilla.


Un ultimo problema è rappresentato, infine, dalla frase iniziale. Dopo le parole della maestra, c'è un "Abbozza…" che inizia la nuova frase. Ma chi è il soggetto? Tutto porta a credere sia la maestra, in quanto è l'unica persona menzionata. Per questo, avresti dovuto esplicitarlo in qualche modo e non lasciarlo sottinteso. - 0.5


Stile e resa indovinello: 5.5/10 (stile: 4/5 + resa indovinello: 1.5/5)


Da un punto di vista stilistico, la drabble è ben scritta e presenta pochi problemi. La punteggiatura è ben usata, le frasi sono ben strutturate e il lessico è sicuramente appropriato. Ti segnalo, tuttavia, due appunti:


La divisione di ogni frase posta come nuovo paragrafo non è molto azzeccata, non soltanto perché (essendo tutte frasi brevi e semplici) frammentano eccessivamente la lettura. Ti segnalo questa cosa anche perché in un caso crea potenzialmente dei problemi di comprensione. 


Oliver scoppia in lacrime, gli fa rabbia.


Stringe i pugni e le finestre bruciano.


A livello di significato, è chiaro che sia Tom a stringere i pugni, eppure per come è scritto potrebbe trattarsi anche di Oliver: meglio sarebbe stato riformulare che quel “gli fa rabbia” era riferito a Tom e legare direttamente la frase successiva. Non l'ho segnalato in grammatica perché in questo caso si tratta più di resa che di errore vero e proprio. 


Inoltre, ti appunto brevemente una stonatura nella struttura con le lineette. 


“sei un mostro”, “sei pazzo – dicono”. Come mai, quel “dicono” è specificato solamente nella seconda frase e non nella prima? Al contrario, sarebbe per una questione stilistica, comprensiva ed estetica da specificare solo nella prima frase, casomai.


L’indovinello, invece, purtroppo lo trovo strutturato molto male. Diciamo che è possibile indovinare i personaggi solamente per un procedimento di esclusione. Uno dei due è, infatti, un personaggio bambino, orfano che si trova chiaramente in una scuola Babbana. È quest’ultimo dettaglio a orientare verso l’unico personaggio che sappiamo essere vissuto in un orfanotrorio: Tom Riddle. A questo potrebbe aggiungersi sicuramente l’essere considerato un mostro e il “bruciare le finestre” stringendo i pugni. Carino anche quel “gli frammenta l’anima” che fa eco alle future frammentazioni dell’Anima di Tom. Dell’altro personaggio invece ci dai una descrizione fisica che, unita con la cronologia, ci porta a identificare Mirtilla.


Tuttavia, ci sono altri elementi che al contrario deviano, piuttosto che indirizzare, dalla soluzione: oltre al modo di comportarsi di Tom (di cui parlerò più diffusamente in IC ma che influenza la resa), il problema più grande riguarda Mirtilla. Se di Tom, IC a parte, si può essere abbastanza certi, Mirtilla è davvero “tirata a indovinare”, specialmente perché la conoscenza approfondita del canone porta in questo caso a escludere Mirtilla in verità come possibile soluzione. Mirtilla è infatti tutt’altro che orfana.


Nella Camera dei Segreti si legge:


«Coraggio, Rubeus» disse Riddle avvicinandosi. «I genitori della ragazza morta saranno qui domani. [...]». 


Pertanto, il fatto che Mirtilla fosse presente nell’orfanotrofio con Tom (e quindi fosse orfana anche lei) non soltanto è un headcanon, ma peggio ancora è in netto contrasto con il canon. Per di più, c’è almeno un altro personaggio con cui Mirtilla potrebbe essere confusa: Minerva McGranitt. Anche lei potrebbe in effetti corrispondere alla descrizione (occhiali e pallida) e alla cronologia; inoltre, mentre sappiamo del passato e della famiglia di Minerva soltanto da Pottermore, della famiglia di Mirtilla sappiamo precisamente dai libri. Questo è il motivo per cui mi sento di assegnarti una forte penalità (-0.5 all’IC di Tom e 3 punti per l’errore canonico e per l’insufficienza di caratterizzazione di Mirtilla).


IC: 6/10


L’IC lo considero spaccato a metà. Mirtilla potrebbe essere lei da piccola: estroversa, amichevole, cordiale; anche se non ci sono dettagli che la caratterizzano in senso netto. Con lei il problema è più di mancanza di caratterizzazione univoca, che di non attinenza all'IC, quindi non è un problema grave. 


Tom, tuttavia, non mi convince proprio. Si sente solo, vittima, gli manca avere una mamma e un papà (piuttosto che odiarli) ed è anche distrutto emotivamente dal terrore degli altri bambini verso di lui. Questa immagine è diversa da quella che invece abbiamo di lui quando lo vediamo nel flashback del sesto libro. Per di più, ancora più strana pare quella richiesta di amicizia alla bambina che nasce spontaneamente da parte sua. L’unica cosa che ho trovato IC è quella rabbia che prova per il pianto dell’altro bambino presente. Un attenuante potrebbe essere certamente il fatto di essere ancora bambino, tuttavia non riesco a darti più della sufficienza in questo parametro. 


Tematica: 9/10


Nonostante la focalizzazione più su Tom (per cui ti penalizzo in maniera leggera), la tematica è sicuramente centrata. Tra i due personaggi da indovinare c’è un rapporto di amicizia, anzi l’inizio di un’amicizia, con tanto di frase esplicativa (“Vuoi essere mia amica?”).


Totale: 24.5/37


 


Valutazione di Mari Lace


Titolo: 2/2


È semplice, ma riprende un tema importante della drabble; va bene.


Grammatica: 2/5


Penalità generale per l’uso di quello che, cercando su google, risulta essere un segno di punteggiatura cinese usato per racchiudere i titoli dei libri: 《》. Le hai usate come se fossero caporali («»), ma non lo sono per quanto ci somiglino. Inoltre a questo si collega la mancanza di uno spazio tra loro e la parola che le segue (o i due punti che li precedono), mancanza che ho notato solo trasponendo la drabble su word perché effettivamente c’è l’illusione che ci sia. (-1)


“Abbozza un rettangolo con il tetto appuntito, due ombre su cui scrive mamma e papà.”


Qui avresti dovuto esplicitare il soggetto (ovviamente vista la natura della drabble non indicando il nome, bastava un “lui”), perché (sebbene a senso si intuisca) la logica della frase farebbe pensare che sia sempre la maestra, unico personaggio menzionato in precedenza, il soggetto del verbo. È un problema che ricorre, in modo particolarmente grave (poiché crea ambiguità) nella frase “Oliver scoppia in lacrime, gli fa rabbia.” dove sembra che a provare rabbia sia proprio Oliver, ma anche nelle frasi seguenti dove in effetti si potrebbe pensare che il soggetto sia sempre Oliver. A senso si intuisce che non sia così, ma la costruzione delle frasi è errata e potrebbe confondere. (-1)


“《Sei un mostro?》gli chiede.” Qui Tom sta chiedendo a Mirtilla, quindi dovrebbe essere “le chiede”. Errore grave. (-1)


Stile e resa indovinello: 7/10


Lo stile lo trovo efficace per rendere il punto di vista di un bambino. Le frasi sono brevi e spezzate, il lessico si mantiene medio. È una buona scelta.


Gli indizi per riconoscere Tom ci sono: l’orfanotrofio, la parola “mostro” sottolineata anche nel titolo, il far bruciare le finestre, persino il frammentarsi (qui solo metaforico) della sua anima. Per riconoscere Mirtilla c’è invece molto meno, di fatto solo la sua descrizione: “una bimba pallida con gli occhiali troppo grandi”. Ci si può arrivare per esclusione, considerando che è praticamente l’unico personaggio noto dell’età di Tom che possa corrispondere, ma la sua presenza nell’orfanotrofio contraddice il canon. È un punto che approfondirò maggiormente in IC, ma l’associazione di Mirtilla e Tom in fase di risoluzione non offre certezze.


In più, la menzione di “Oliver” è deviante: Oliver chi? Oliver Baston? Capisco che tu abbia scelto un nome a caso per indicare uno dei bambini dell’orfanotrofio, ma avrebbe confuso di meno limitarsi a “un bambino scoppia a piangere”.


Tema: 8/10


L’amicizia non è proprio il tema fondante della drabble (lo è più il senso di esclusione provato da Tom), però nella seconda metà è presente e tutto sommato importante. Ne descrivi solo la nascita, non abbiamo idea di come si svilupperà in seguito, ma già questo poco basta per far sentire Tom meno diverso.


IC: 6/10


Non riesco a capire quanti anni abbia Tom nella tua drabble, di primo acchito mi sembra un po’ troppo sensibile (che si senta solo e diverso va benissimo, che possa sentire la mancanza dei genitori anche, che appena veda Mirtilla le chieda se vuole essere sua amica lo trovo meno credibile) ma tutto sommato va bene, è riconoscibile.


Il problema è Mirtilla. Tolta la descrizione fisica, in lei non trovo nulla del personaggio che conosciamo dai libri. Prima di tutto, i genitori di Mirtilla sono vivi (cito dal capitolo 13 del secondo libro: “«Coraggio, Rubeus» disse Riddle avvicinandosi. «I genitori della ragazza morta saranno qui domani. Il minimo che Hogwarts può fare è assicurarsi che la cosa che gli ha ucciso la figlia sia fatta fuori…»”), quindi il fatto che lei sia in un orfanotrofio contraddice il canon di per sé, senza contare che ovviamente lo contraddice l’essere nello stesso orfanotrofio di Tom Riddle. È un what if? che potrebbe rivelarsi interessante (se Tom avesse fatto amicizia così presto la sua vita sarebbe potuta cambiare di molto) approfondire in un altro contesto, ma qui l’errore è stato darlo per scontato in una drabble e per di più in una in cui l’obiettivo è far indovinare i personaggi. Oltre a questo, la caratterizzazione di Mirtilla bambina potevi ovviamente gestirla a piacere e non dico che sia sbagliata, ma non ho trovato nelle sue frasi nessun rimando al personaggio che conosciamo; anche il fatto che sembri estroversa lo trovo un po’ in contrasto con l’idea di lei suggerita dal canon (non che da bambina non potesse essere diversa, ma ricordo sempre che ci troviamo in un indovinello: qualche legame più significativo con il canon mi sarei aspettata di trovarlo). Più che Mirtilla, sembra una qualsiasi bambina dello stesso orfanotrofio di Tom (tu l’hai intesa come Mirtilla, ma in una soluzione ad esempio è stata identificata come Sibilla: un vero elemento che escluda questa o qualsiasi altra ipotesi non c’è).


Totale: 25/37



Buongiorno Mary e Palma, innanzitutto grazie per le valutazioni ed estramente veritiere. Non mi sarei aspettata altro da questa drabble, sia perché le altre sono davvero davvero indovibello fatti coi fiocchi sia perché, personalmente, a scrivere indovinelli io sono una vera frana. Quindi, sì, questa drabble ha il posto che merita. Grazie tantissime per aver indetto questo contest a cui ho partecipato per piacere e per superare il mio limite di non saper scrivere indovinelli. Vorrei fare un "richiamo" al discorso prevalutazioni: avete una delicatezza davvero fuori dal comune e vi posso assicurare che non mi sono affatto sentita non valida. Parliamoci chiaramente: questo è un contest ed è giusto che vinca chi ha scritto meglio e di storie migliori della mia ce ne sono a bizzeffe qui, perciò è giusto che la classifica sia questa. Grazie mille ancora ❤
ONLINE
Post: 1,938
Giudice*****
8/16/2021 11:21 PM
 
Quote

Re:
matiscrivo, 8/15/2021 9:49 PM:

Ciao care Nargille! Cosa posso dire? Prima di tutto è un onore essere sul podio in un vostro contest, e per seconda cosa che sono felice del premio NargilloRosa!
Volevo dare qualche spiegazione sull'ultima frase, anche per coloro che magari non hanno indovinato e sono stati deviati da quella: mi dispiace molto! Pensavo di aver giocato abbastanza con quel "silenzioso" riferito alla guerra, proprio perchè è invisibile o quasi nel mondo dei babbani, e anche sul "parenti" e "amici d'infanzia". Parenti poteva far pensare anche a Sirius, a Regulus, ma non mi pare che nessuno abbia pensato a lui, mentre per me chi è amico da quando ha 11 anni non è classificabile in "amici d'infanzia". Forse era un po' criptico e me ne dispiaccio.
Apprezzo moltissimo le vostre valutazioni e le voglio assolutamente come recensioni. Per le recensioni premio fate vobis 😘😔



Ti ringrazio per la spiegazione, mi è un po' più chiaro cosa intendessi anche se continua a sembrarmi un po' inappropriata per Piers. Però questo non toglie che hai fatto un ottimo lavoro!
Passo presto con la valutazione come recensione! 🌺

Mari Lace su EFP
Pagina giudice

«Chi ha la ventura di nascere personaggio vivo può ridersi anche della morte. Morrà l'uomo, lo scrittore, strumento della creazione; la creatura non muore più!»
ONLINE
Post: 1,938
Giudice*****
8/16/2021 11:23 PM
 
Quote

Re:
blackjessamine, 8/15/2021 10:57 PM:

Sono un po' senza parole, non mi aspettavo affatto questo risultato 💜 soprattutto perché non ero certa che puntare quasi tutto sulla dimenticabilità dei protagonisti fosse la mossa migliore. Sono davvero contenta che la storia vi sia piaciuta e che abbiate trovato l'indovinello funzionante!
Per il titolo, in effetti ora mi rendo conto che rischia di andare a togliere importanza al reale affetto di Hepzibah per Hokey, ma come sempre i titoli sono la mia disperazione, e alla fine ho scelto una citazione all'ultimo giusto per essere in grado di consegnare 🙈
Grazie davvero di cuore, le vostre valutazioni sono state attentissime e puntuali, e partecipare a questa tipologia di contest gestita così bene è stato un piacere!



Hai fatto davvero un ottimo lavoro con la tua drabble, un primo posto meritatissimo! Grazie ancora per aver partecipato 💙

Mari Lace su EFP
Pagina giudice

«Chi ha la ventura di nascere personaggio vivo può ridersi anche della morte. Morrà l'uomo, lo scrittore, strumento della creazione; la creatura non muore più!»
ONLINE
Post: 1,938
Giudice*****
8/16/2021 11:24 PM
 
Quote

Re:
Rosa66.MariaRita (ROSA66.MARIA RITA), 8/16/2021 12:59 AM:

Grazie mille, carissime,
come al solito le vostre valutazioni sono precise e impeccabili e, nonostante non sia arrivata sul podio, sono contentissima lo stesso perché partecipare al vostro contest mi ha veramente divertito.
Complimenti alle vincitrici e alle due Giudici per aver creato questa sfida particolarissima. Naturalmente vorrei le vostre valutazioni come recensioni.
A presto.




Sono molto contenta sia che le valutazioni ti abbiano soddisfatta sia che tu ti sia divertita! L'importante è questo. Grazie mille per i complimenti 💙 Passo con la valutazione!

Mari Lace su EFP
Pagina giudice

«Chi ha la ventura di nascere personaggio vivo può ridersi anche della morte. Morrà l'uomo, lo scrittore, strumento della creazione; la creatura non muore più!»
ONLINE
Post: 1,938
Giudice*****
8/16/2021 11:27 PM
 
Quote

Re:
Exentia_dream2, 8/16/2021 9:31 AM:

Buongiorno Mary e Palma, innanzitutto grazie per le valutazioni ed estramente veritiere. Non mi sarei aspettata altro da questa drabble, sia perché le altre sono davvero davvero indovibello fatti coi fiocchi sia perché, personalmente, a scrivere indovinelli io sono una vera frana. Quindi, sì, questa drabble ha il posto che merita. Grazie tantissime per aver indetto questo contest a cui ho partecipato per piacere e per superare il mio limite di non saper scrivere indovinelli. Vorrei fare un "richiamo" al discorso prevalutazioni: avete una delicatezza davvero fuori dal comune e vi posso assicurare che non mi sono affatto sentita non valida. Parliamoci chiaramente: questo è un contest ed è giusto che vinca chi ha scritto meglio e di storie migliori della mia ce ne sono a bizzeffe qui, perciò è giusto che la classifica sia questa. Grazie mille ancora ❤



Sono contenta che tu ti sia divertita nel contest, a prescindere dalla classifica finale! ❤
Grazie mille per le tue parole, è bello che tu ti sia messa in gioco! Con gli indovinelli piano piano si migliora, magari ci ritroviamo in un'iniziativa futura 👀

Mari Lace su EFP
Pagina giudice

«Chi ha la ventura di nascere personaggio vivo può ridersi anche della morte. Morrà l'uomo, lo scrittore, strumento della creazione; la creatura non muore più!»
ONLINE
Post: 1,938
Giudice*****
8/19/2021 12:06 PM
 
Quote

Ciao ragazze, ricordo a chi non l'avesse specificato di farci sapere se volete la valutazione come recensione alla drabble!

Vorrei inoltre chiedere a chi ha vinto i premi se ha qualche preferenza per le storie da leggere (senza garantire nulla, la scelta finale sta comunque a noi, ma se avete suggerimenti li terremo sicuramente in considerazione!)

EDIT: nei prossimi giorni non sono certa di avere il pc, quindi sono passata a lasciare la valutazione come recensione a tutte le storie rimanenti. Se qualcuno non desiderava riceverla, ditemelo e passerò a cancellare la recensione.
[Edited by Mari Lace 8/20/2021 11:21 AM]

Mari Lace su EFP
Pagina giudice

«Chi ha la ventura di nascere personaggio vivo può ridersi anche della morte. Morrà l'uomo, lo scrittore, strumento della creazione; la creatura non muore più!»
OFFLINE
Post: 2,857
Giudice*****
8/20/2021 10:24 AM
 
Quote

Passo di volata a ringraziarvi per le valutazioni, che accetto come recensioni.
Sono d'accordo, come indovinello potevo far di meglio, ma mi sono concentrata sullo scrivere una bella drabble in un periodo di blocco :)
Grazie comunque
Gaia
ONLINE
Post: 1,938
Giudice*****
8/20/2021 11:21 AM
 
Quote

Re:
BessieB, 8/20/2021 10:24 AM:

Passo di volata a ringraziarvi per le valutazioni, che accetto come recensioni.
Sono d'accordo, come indovinello potevo far di meglio, ma mi sono concentrata sullo scrivere una bella drabble in un periodo di blocco :)
Grazie comunque
Gaia



Grazie per essere passata! Se la drabble è servita a sbloccarti mi fa piacere.
Ti ho lasciato la valutazione 🌺
Alla prossima!

Mari Lace su EFP
Pagina giudice

«Chi ha la ventura di nascere personaggio vivo può ridersi anche della morte. Morrà l'uomo, lo scrittore, strumento della creazione; la creatura non muore più!»
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | « 5 6 7 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:26 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com