DISCUSSIONI RECENTI
MERCATINO ANIME E MANGA


         

 
Previous page | 1 | Next page

Live Action: Tokyo Ghoul 1 e 2

Last Update: 2/27/2021 9:53 AM
OFFLINE
Post: 10,829
Registered in: 5/23/2009
Gender: Male
Vice Admin
Grado Massimo!
2/27/2021 9:53 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Esistono altre due discussioni, ma ho voluto crearne una dove racchiudesse i due film in Live Action di Tokyo Ghoul, il famoso manga di cui ancora tanto si parla. Premetto che non ho letto il manga e ho appena iniziato l'anime, molto promettente tra l'altro.

TOKYO GHOUL
Tokyo Ghoul è un manga di cui ho sentito parlare moltissimo, ma che alla fine non ho mai approfondito fino a quando ho visto in streaming il film a lui dedicato. Fino all’ultimo non ho voluto conoscere la storia, perché dal trailer qualcosa mi ha convinto a non entrare nel particolare ed è stata una ottima scelta, sono rimasto sorpreso e affascinato dalla trama e allo stesso tempo non pensavo che aveva tinte horror, che ha donato al film un tocco di azione e suspence per niente male. La storia segue le vicende di Ken Kaneki che un giorno viene aggredito da una entità bramosa di carne umana e quasi ucciso. A seguito di un evento fortuito Ken si salva e gli vengono trapiantati alcuni organi presi dall’essere che in realtà è un Ghoul. Queste creature vivono in simbiosi con la società umana, nascosti, e riescono ad avere le sembianze umane. La croce dei Ghoul è la loro fame di carne umana, non riescono a mangiare nient’altro e così sono perseguitati dagli esseri umani. Ripreso dall’incidente però Ken scopre di essere diventato per metà Ghoul e così inizia la sua nuova vita, tra disperazione e speranza, scoprendo un mondo nascosto incredibile, ma allo stesso tempo terrorizzante.

TOKYO GHOUL S
Dopo la piacevole sorpresa del primo film dedicato al famoso manga Tokyo Ghoul, ho voluto con piacere vedere anche questo seguito e le mie aspettative sono state tutte appieno rispettate. Tokyo Ghoul S si pone subito dopo il primo film, una specie di puntatona di 101 minuti dove il nostro protagonista ha di fronte un villain niente male. La storia inizia con la morte di una modella ad opera di uno strano Ghoul, il cui piacere sta nel mangiare le sue vittime con particolari caratteristiche fisiche. Shuu Tsukiyama, il nome del Ghoul assassino, scopre che Kaneki era una volta un umano e avverte il suo odore come qualcosa di culinariamente perfetto. Kaneki così si trova a dover lottare per sopravvivere non solo dalla sua condizione particolare, ma sopratutto dal Ghoul Shuu, pazzo e desideroso di mangiarlo.

Per il primo film il mio piccolo incipit della storia racconta solo i primi minuti del film, poi si apre un mondo incredibile dove sapientemente viene spiegato la condizione dei Ghoul, divisi tra esseri che cercano solo di sopravvivere e mostri assetati di carne. I personaggi vengono ben descritti e soprattutto gli attori sono stati bravissimi a interpretare i rispettivi ruoli, donando al film moltissimo sul tema credibilità. Sicuramente per chi ha letto il manga, si noteranno alcuni “buchi” nella storia, impercettibili quasi a chi come me non conosce affatto la storia originale, ma comunque presenti e potrebbe far storcere un po’ il naso, anche se però non trovo questo un punto a sfavore. Tokyo Ghoul è un ottimo film, un horror sapientemente orchestrato, con tratti fantastici e una storia ben strutturata, regalando passione allo spettatore. Devo dire che mi è piaciuto molto, sorprendendomi e facendomi sorridere quando Ken urla, ha un grido stridulo che fa sorridere, però l’attore che lo interpreta, Masataka Kubota, è stato a mio avviso superbo regalando un ottimo personaggio che forse non fa rimpiangere l’originale in carta stampata.

Per il secondo film la trama si districa con un altra storia parallela, che non Vi svelo, per arrivare ad un finale che oserei dire quasi pirotecnico. Il villain Shuu è decisamente sopra le righe, all’apparenza molto originale, ma che alla fine è uguale a molti altri, con le sue pazzie assurde che però lo rendono molto credibile. Ancora una volta l’interpretazione di Masataka Kubota è stata ottima, secondo me rende il personaggio di Kaneki originale e vero, anche se i suoi gridi fanno sempre sorridere. Il film Tokyo Ghoul S è decisamente piacevole da vedere, con il suo giusto mix equilibrato tra Horror, Azione e Fantastico, un trittico difficile da unire, proprio come nel primo film. Nonostante non abbia mai letto il manga originale, secondo me i film su Tokyo Ghoul sono ottimi, da vedere e gustarli. Consigliatissimo.



[Edited by manuenghel 2/27/2021 9:54 AM]



Vote: 15MediaObject3.001411
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:24 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com


Regali per amanti del Giappone: 18 idee regalo giapponesi