printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 | Next page

Perché non possiamo avere rapporti sessuali con chiunque?

Last Update: 2/23/2021 1:15 PM
Author
Print | Email Notification    
2/23/2021 11:34 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 33,663
Moderatore
Re: Re: Perché non possiamo avere rapporti sessuali con chiunque?
1107, 23/02/2021 11:31:

Con tutto il rispetto ma chi ha scritto una cosa del genere e' fuori di testa.





forse se leggi il post #15 di Paolucci capisci meglio cosa intendeva dire...
2/23/2021 11:52 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 211
Location: GIOIA TAURO
Age: 55
Beh perché a parer mio e della Bibbia è porneia, non è che ci vuole tanto!
Ma tante religioni sono per i cosiddetti matrimoni aperti, l'Islam, i Mormoni tradizionali, e tanti altri, tra cui il migliore dal mio punto di vista è il matrimonio a tempo dei Damanhur, che per l'appunto viene stabilito a tempo con una scadenza ben precisa.

Nel mio caso da Cattolico osservo il mio comandamento e mi sta bene, ma ognuno interpreta come meglio crede.

___________________________________________________________________________________________________________________
"Perché Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinchè chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna.
(Giovanni 3,16)"
2/23/2021 1:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 532
Location: FIORANO AL SERIO
Age: 35
Perché non possiamo avere rapporti sessuali con chiunque?
Mi faccio spesso questa domanda: Chi ci ha dato il comandamento o l'idea che andare con chiunque, specialmente quando si è sposati è qualcosa di sbagliato? Dato che abbiamo un corpo che desidera spesso avere rapporti sessuali con tante persone, perché dovremmo negarlo? In questo caso il partner non soffrirebbe perché anche lui potrebbe avere rapporti con chiunque. Non esisterebbe l'idea di tradimento se tutti avrebbero rapporti sessuali con tutti. C'è qualcosa in questo tipo di ideologia che porterebbe a sofferenze? Non è peggio vivere combattendo i desideri del nostro corpo e vivere con la paura che il partner possa tradirci o per scoprire poi che il partner ci ha tradito e provare poi grande sofferenza? Se invece i rapporti sessuali fossero liberi non si soffrirebbe per il tradimento, perché sarebbe una cosa normale. O sbaglio? Spero di essere riuscito a spiegarmi bene. Un mondo in cui avere rapporti sessuali con chiunque è la normalità, dato che il nostro corpo e la nostra mente peccatrice ce lo chiedono. Praticamente come per gli animali, in cui tutti vanno con tutti e non c'è niente di male in ciò. Se tutto il mondo agirebbe così, porterebbe a sofferenze un modo di vivere del genere?

Scusa Paolucci ma qual è la differenza tra noi e gli animali?
Noi abbiamo la morale. Devo scriverti chi ce l'ha data?
È proprio perché abbiamo la morale che poi soffriamo per tradimento.
Se adori un altro dio non stai male?
Anche quella è un'altra forma di tradimento. Allo stesso modo non puoi avere altri rapporti con altri dei.

Le tentazioni le abbiamo tutti ma non possiamo lasciarci andare.
Dove vedi poi la sfida? Dove sono le difficoltà?
Alcuni desideri che abbiamo sono sbagliati, inclusi quelli di avere rapporti con più persone.
Solo Geova ci libererà completamente da questi impulsi che ereditiamo alla nascita. Dobbiamo trattare duramente il nostro corpo. È difficile ma non impossibile....ognuno ha la sua sfida.
Un abbraccio.
Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.3.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:15 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com