EFP | Il tuo Account | Ultime Storie | Storie scelte del sito | Storie scelte del Forum

EFP News
Contattate l'amministrazione - Contest - Regolamento Contest - Staff
 
Previous page | 1 2 3 4 5 6 | Next page
Facebook  

[fanfiction e originali] Countdown

Last Update: 1/23/2021 4:47 PM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 249
Giudice*
1/12/2021 4:20 PM
 
Quote

Re:
Soul_Shine, 12/01/2021 15:25:

SESTA CLASSIFICATA

“Damn Glasses!” di Kim_





Grammatica e stile: 10/10


Dal punto di vista grammaticale non ho trovato nessun errore, il testo è molto curato e non ho scorto nemmeno la minima sbavatura o qualche minuscolo errore di battitura; ti faccio tantissimi complimenti per questo, perché in una flashfic si sarebbe sentito molto!
Lo stile, come al solito, è impeccabile: le frasi sono scorrevoli e formulate in modo mai troppo pesante né troppo banale, la punteggiatura è inserita esattamente dove dovrebbe essere e contribuisce a conferire fluidità al testo. Il lessico, allo stesso modo, l’ho trovato sempre adatto alla situazione e omogeneo per tutta la flashfic. Una cosa che ci tengo a evidenziare e che ho apprezzato davvero tanto è il fatto di non essere caduta, come spesso si rischia, nella trappola dello “stile troppo frammentato” tipico di quando si ha un limite di parole molto ristretto e si vogliono inserire tanti concetti: le frasi non sono mai troppo brevi o frettolose, anzi, i periodi sono ben costruiti e calibrati, e la cosa sorprendente è che nonostante ciò sei riuscita a inserire un sacco di dettagli e raccontare molte cose, in sostanza creare una scena completa. Infatti, una volta giunta alla fine, non avevo affatto l’impressione di aver letto, mi sembrava una storia più lunga, talmente è stata densa! Questa è un’abilità che apprezzo sempre un sacco (e che, come già ben sai, ti invidio ahahah).
Forse, se devo trovare un piccolo dettaglio che non mi ha del tutto convinto, posso dire che ho trovato pochi dialoghi e scambi di battute rispetto a ciò che mi sarei aspettata da una storia frizzante come questa, ma non lo considero un vero e proprio difetto stilistico; anzi, te ne parlerò meglio più avanti, nei prossimi parametri.
Comunque devo farti tantissimi complimenti, ho adorato il tuo stile e la pulizia incredibile del testo, è stato un vero piacere leggerlo!


Trama e personaggi: 7/10

Adesso mi starai odiando XD
Ma andiamo con calma, cercherò di spiegarti al meglio le ragioni che mi hanno portato ad abbassare un pochino il voto!
Allora, la trama innanzitutto mi è sembrata ben gestita: non ho trovato buchi o lacune, tutto era coerente e in nessun momento ho avuto l’impressione che stessi “correndo” per rimanere dentro il limite di parole (forse un pochino verso il finale, ma è un’impressione talmente leggera che possiamo passarci sopra).
Come ti accennavo sopra, tuttavia, mi è sembrato che ci fossero pochi dialoghi disseminati per il testo: questo non è necessariamente un difetto, ovviamente, ma se penso al genere di storia che mi hai consegnato (comico/commedia) e visto che troviamo cinque amici durante una serata colma di euforia come il Capodanno, sono dell’idea che più discorsi diretti avrebbero donato maggiore “frizzantezza” (??? – esiste questa parola in italiano? XD) non solo allo scritto, ma in generale anche all’atmosfera, facendo percepire al lettore l’aria di festa e l’allegria del momento.
Inoltre ci sono due cose che – davvero, quanto sto diventando puntigliosa ahahhah – mi hanno lasciato un attimo perplessa; non sono dei dettagli che compromettono la trama o il suo svolgimento, ma ci tengo comunque a evidenziarli.
Il primo fatto è: Conor che si lamenta del fatto che i suoi amici gli facciano perdere il conto mentre lui sta guardando l’orologio. E mi sono domandata: com’è possibile che perda il conto, se sta guardando l’orologio? XD
Sì sì, lo so, è davvero una cavolata, ma sul momento sono rimasta un po’ perplessa :P l’unica cosa che mi viene in mente per giustificare questo fatto è che al polso abbia uno di quegli orologi che non hanno il segnetto per contrassegnare ogni cinque minuti/secondi, quindi abbia dovuto calcolare in anticipo da quale momento fare il conto per essere sincronizzato perfettamente (oh mio dio, ma cosa sto scrivendo? AHAHAHAHAHA aiut i miei neuroni XD)
Bene, torniamo serie XD
L’altro fattore che non mi ha completamente convinto è il fatto che a Price continuassero a scendere gli occhiali. Cioè, a meno che non gli stiano larghi perché quando li ha comprati non se li è fatti regolare nel modo adatto a lui (???), mi sembra strano che gli cadano così tanto spesso da rappresentare un vero e proprio problema/disturbo per quel momento. Sarà che io stessa indosso gli occhiali e non mi è mai capitato un problema tanto “grave”, a meno che appunto non fossero regolati male. Ecco, mi è sembrato un tantino strano; si può trovare anche per questo una giustificazione, ovviamente, ma avrei preferito che fosse esplicitata e non la dovessi supporre.
Poi tieni in conto (e non il conto XD sì ma io un tempo ero una giudice seria) che queste sono tutte mie impressioni e mie personalissime opinioni, magari tu stessa avrai da obiettare e giustificare ciò che ti ho fatto notare, e nel caso io sarò pronta a fare un passo indietro ^^
Ora passiamo alla caratterizzazione dei personaggi!
CONOR. Ti giuro che, se questo fosse il “Nothing But Fics”, mi sarei inventata il premio per la miglior caratterizzazione4 di Conor e l’avrei assegnato a te XD
È semplicemente perfetto, niente da aggiungere, il personaggio che in assoluto ha spiccato di più: hai reso benissimo la sua esaltazione per l’arrivo del nuovo anno, la sua maniacale precisione (l’orologio da polso apposta per l’occasione è ORO), il suo modo caloroso ed entusiasta di abbracciare tutti una volta scoccata la mezzanotte… davvero, l’hai descritto talmente bene che è come se l’avessi visto!
Medaglia d’argento per la caratterizzazione è indubbiamente Dom: le sue battute pungenti e il suo modo di punzecchiare Conor me l’hanno fatto apprezzare molto e anche lui è stato reso in maniera molto vivida.
Ho però da avanzare un piccolo appunto: tornando al discorso dei dialoghi di cui ti parlavo prima, credo che dal modo in cui hai fatto interagire i personaggi (seppur mi sarebbe piaciuto vedere più dialoghi), emergono abbastanza bene tutte le personalità dei personaggi, chi più serio (insomma XD) e chi più ironico. Ho trovato però alcuni scambi leggermente “forzati”, non proprio naturali. In linea di massima li ho trovati abbastanza ben costruiti (come quando Dom prende in giro Price perché “chissà quale sarà la reazione delle tue numerosissime fan quando caricherò queste foto” o sempre Dom quando chiede a Conor, vedendolo coi bicchieri pieni, se ci ha pisciato dentro AHAHAHAHA che deficiente Dom XD), mentre altri non li ho trovati brillanti allo stesso modo, forse perché faccio fatica a immaginarli nel contesto – tra amici. Come per esempio quando Price spiega che gli cadono gli occhiali e quindi sarà sicuramente uscito male nelle foto.
O forse ciò che non mi ha convinto in realtà è proprio la caratterizzazione di Price, il che mi ha fatto sembrare i dialoghi un po’ innaturali: sai che l’IC non è un parametro che valuto (sia perché non conosco precisamente tutti i fandom/quando si tratta di artisti musicali non si può mai sapere se la caratterizzazione coincide con la realtà), e quindi per questo non posso esprimere un parere, ma mi fa davvero strano immaginare Price preoccupato per questo fatto delle foto o che si lascia rovinare il momento dagli occhiali che gli scivolano dal naso. Non mi sembra il tipo, ecco ^^
Lo so che ho rotto tantissimo le scatole in questo parametro, forse sono stata davvero troppo puntigliosa, ma già io tendo di mio a notare qualsiasi cosa, in più in una flashfic (uno scritto così breve che ogni parola assume un peso tutto suo) e questo mi ha portato ad analizzare tutto con ancora più profondità. Mi farò perdonare, promesso ^^


Utilizzo del pacchetto: 4,25/5

Allora, in primo luogo ti dico che mi è veramente piaciuto il “momento del Capodanno” in cui hai deciso di ambientare la storia: lo scoccare della mezzanotte, con conseguenti fuochi d’artificio. E tu sai quanto AMO queste tradizioni del Capodanno, come appunto i giochi pirotecnici, il lancio delle lanterne colorate, il brindisi di mezzanotte e tutto quanto *-*
Conor, c’è da ammetterlo, ha dato il suo grande contributo per alimentare l’euforia e l’atmosfera festiva: prima col conto alla rovescia (tradizione che appartiene principalmente al Capodanno), poi con gli auguri super e entusiasti, e infine con i bicchieri di champagne. Si può dire che lui sia stato la vera anima della festa e della flashfic ^^ era proprio questo tipo di storia che speravo di leggere quando ho indetto il contest!
Il prompt da te prenotato, “occhiali”, è stato inserito in maniera abbastanza singolare! In effetti non avrei saputo cosa aspettarmi dalla combinazione Capodanno + occhiali, ma alla luce del fandom scelto, dovevo immaginare che ci avrebbe rimesso quel poveretto di Price XD
Non me la sono sentita di assegnarti comunque il punteggio pieno per due motivi: il primo è quello già citato sopra, ovvero che sono rimasta un attimo stranita dal ruolo che gli occhiali hanno ricoperto e il modo in cui sono stati inseriti, e il secondo riguarda il loro ruolo di centralità. Mi sarei aspettata una scena in cui il prompt fosse il vero protagonista, in cui fosse un oggetto cruciale per la vicenda, e fino alla fine ho sperato che succedesse qualcosa “di più”, invece è rimasto un dettaglio. Ingombrante ed evidenziato, certo, ma non sviluppato al 100%. Comunque non mi sento di “rimproverarti” tanto per questo, perché comunque sei riuscita a inserire gli occhiali e rimarcare la loro presenza per tutto l’arco della storia, quindi bene così!


Gradimento personale: 4,5/5

Tu sai benissimo quanto io sono debole per il fandom dei Nothing But Thieves, LO SAI! Potrei leggere anche una storia di loro che dormono e apprezzarla comunque (tanto sono sicura che potrebbero combinarne di ogni colore e delirare pure durante il sonno AHAHAH). Insomma, già che hai presentato una storia su di loro hai giocato facile, e io non potevo non apprezzare questa storia in ogni caso|
Poi, vabbè, ho appena scoperto che Conor è la persona con cui vorrei festeggiare il Capodanno XD l’ho adorato, e ho sclerato tantissimo anche per i chiari riferimenti alla BROTP Conoric (?), per cui lo stesso sono debolissima *-*
Non sono riuscita comunque ad assegnarti il punteggio pieno perché, per vari motivi (molti dei quali ti ho già elencato in alto, ed evito quindi di ripetermi), questa flashfic non mi è sembrata al top, non sono riuscita ad apprezzarla e farmi coinvolgere del tutto – anche se è stato mooolto divertente, e adesso voglio passare il Capodanno con loro (e anche tutto il resto dell’anno MA SORVOLIAMO). Non so se dipenda dal fatto che, durante la lettura, mi è venuto spontaneo fare un confronto con altre tue flashfic/altre tue storie nel fandom, e so che questo non è giusto perché dovrei essere il più imparziale possibile, ma – anche dopo averla letta, sia a caldo che a freddo – questa è la mia opinione finale.
Ciò ovviamente non significa che io non l’abbia apprezzata, anzi! Hai consegnato ciò che volevo leggere, su un genere che speravo di leggere e in un fandom che adoro, e io ti ringrazio tantissimo per questo *____*


Totale: 25,75/30






...beh, Soul, almeno posso dire che in "Grammatica e stile" ho preso il punteggio pieno ^^"""
Non mi aspettavo di arrivare sesta, dico la verità, ma in realtà - avendo letto tutte le storie - mi aspettavo che finissero tutte sul podio :D
Ma tu sei la giudice e dovevi stilare una classifica, e posso ben immaginare che non sia stato semplice!
Per questo ti sei dovuta "aggrappare" a ogni singolo dettaglio, anche se non ricordavo tu fossi una giudice tanto puntigliosa AHAHAHAHAH XD
Beh, non sono del tutto d'accordo con ciò che mi hai fatto notare, ma semplicemente per un motivo: era una flashfic, e come tale è veramente impossibile spiegare TUTTO e giustificare ogni cosa che si vuole inserire.
Avrei voluto inserire più dialoghi, più elementi, dire che Conor - proprio perché ha messo l'orologio da polso apposta - può perdere il conto mentre lo osserva, se viene distratto, perché non è abituato a portarlo e a guardare l'orario in quel modo "tradizionale"; avrei anche voluto spiegare qualcosa in più sugli occhiali di Price - non tutti sono come me e te che ce li facciamo stringere immediatamente, non appena sembra che ci scivolino un minimo - o renderli più "attivi", però dovevo anche concentrarmi su un sacco di altre cose: conto alla rovescia, 500 parole massime, caratterizzazione di cinque personaggi e atmosfera festosa, contestualizzazione... insomma, credo di aver dato vita a un progetto troppo ambizioso per una flashfic, mi sa...
Temo di aver proprio sbagliato a inserire tutti quanti, ma l'ispirazione mi ha portato a questo ed è andata così, pazienza!
Comunque, ripeto, ho letto tutte le storie e sono contentissima per i podisti e, in generale, per tutti quanti i partecipanti: l'atmosfera del Capodanno l'ho respirata anche io in ogni storia :3
Vorrei ricevere la valutazione come recensione, comunque, grazie ancora per quest'iniziativa e spero di rifarmi nel Nothing But Fics contest :D
Alla prossima ♥
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 5 6 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:24 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com