Previous page | 1 2 3 4 | Next page
Vote | Print | Email Notification    
Author
Facebook  

RAVENNA, 24-25 Ottobre, Round #3 Camp. Italiano Autocross + Camp Europeo CEZ 2020

Last Update: 10/30/2020 1:56 PM
10/26/2020 8:51 AM
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,143
Registered in: 8/3/2007
Location: BORGOSESIA
Age: 35
Amministratore
Gold User

____________

manuel
10/26/2020 10:05 AM
 
Quote
OFFLINE
Post: 417
Registered in: 7/21/2008
Location: PADOVA
Age: 46
Senior User
Ciao a tutti.
Come l'anno scorso il RIORC di Ravenna ha messo in campo lo Spettacolo. Record di iscritti e manche, semifinali e finali avvincenti e spettacolari.
Son curioso di vedere il distacco tra Albers e Toth nella finale Superbuggy... incredibile.
Complimenti a tutti da Giovanni Trincossi in primis e poi a tutti gli altri protagonisti delle due giornate di Gara. Da Casarin a Firenze da Sebo (vittorioso in TAX) a Grasselli ai "ragazzini terribili" nella Junior Buggy e alle battaglie nella classe Touring 2000.

Mi son proprio divertito e saluto tutti i vecchi amici/appassionati con i quali mi sono intrattenuto in chiacchere ed anche a quelli nuovi come il Mitico DOK che ho avuto il piacere di conoscere!

Weekend così son da ricordare.

Un saluto a tutti ed alla prossima!😎
10/26/2020 2:15 PM
 
Quote
OFFLINE
Post: 544
Registered in: 5/4/2007
Location: SENIGALLIA
Age: 48
Senior User
Un grande pilota di moto molto conosciuto e amato avrebbe detto:
CHE SPETTACOLO!!!!

Elenco iscritti importante per numero e qualità, impianto sempre in crescita, colpo d'occhio veramente bello, molte migliorie apportate dallo scorso anno. (COMPLIMENTI A TUTTI!!!)

Già nelle qualifiche arriva il primo colpo di scena che ci fa capire che avremo un week end da protagonisti, DAVIDE CASARIN rifila a sua maestà Willi Albers 2 super secondi!!!!!👏👏

Manches tutte belle tirate, molti sorpassi e spettacolo a ripetizione in ogni batteria.
Junior Buggy, veramente competitivi, aspetto con ansia altri ragazzini terribili!!!!

Molto bello rivedere la mitica trazione anteriore e posteriore nuovamente battagliare assieme, spero sia solamente l'inizio!!!!

KC sempre spettacolari, lotte e sorpassi a ripetizione, ma alla fine è nuovamente Firenze a dettare il passo, super competitivo, ha spostato nuovamente l'asticella!!!! 👏👏

Nei Buggy 1600 vince Grasselli, sempre costante, ma chi ha fatto sobbalzare il pubblico è stato Alessio Gallotta, spietato nei sorpassi, sempre sul pezzo, ma il proto l'ha nuovamente tradito sul più bello.....

Cortellazzi spara subito una bella pool, ma poi è Stecca a vincere 2 belle manches, tutto lasciava pensare a una sua vittoria in finale, ma qualcosa in partenza non ha funzionato, ottimo secondo posto, ma meritava di più!!!! 👏👏

Finalmente possiamo dire che in Super Buggy abbiamo vinto dominando dalle prove passando alle manches su un campionissimo come Albers, bravissimo Davide, questa vittoria te la meriti tutta!!!! (fenomeno!!!)
Nota di merito va fatta a Gnudi Giovanni, per la prima volta in mezzo ai pazzi ha dato spettacolo con guida precisa e molto aggressiva!!!!! 👏👏

Week End altamente spettacolare e molto piacevole perché trascorso assieme ad amici appassionati come me, molto bello aver conosciuto di persona il grande Manu_74

Dopo tutto questo doveroso ringraziare RIORC e GIOVANNI, apprezzo molto quello che fate!!!!! 👏👏👏🏁🇮🇹
[Edited by Dok. 10/26/2020 2:19 PM]
10/26/2020 3:56 PM
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,143
Registered in: 8/3/2007
Location: BORGOSESIA
Age: 35
Amministratore
Gold User
👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏

____________

manuel
10/26/2020 9:28 PM
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,143
Registered in: 8/3/2007
Location: BORGOSESIA
Age: 35
Amministratore
Gold User
Re:
Manu_74, 26/10/2020 10:05:

Son curioso di vedere il distacco tra Albers e Toth nella finale Superbuggy... incredibile.



eccoli qui i distacchi al traguardo in finale Superbuggy.. Albers secondo per un biscotto di vantaggio



[Edited by BOLLO (manuel) 10/26/2020 9:29 PM]

____________

manuel
10/26/2020 11:33 PM
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,756
Registered in: 12/29/2011
Location: VITTORIO VENETO
Age: 40
Amministratore
Gold User
Ciao a tutti,
purtroppo o meglio, per fortuna, per motivi "superiori", non ho potuto essere presente ed operativo come sempre al Riorc, ma la domenica sono riuscito a fare un salto veloce per vedere il clou della gara.
Estrema soddisfazione per il numero di iscritti, peccato che 4 o 5 non siano riusciti ad esserci nonostante l'intenzione e l'iscrizione inviata, li attenderemo il prossimo anno.
Cosa dire, il massiccio lavoro svolto dall'ironman Giovanni Trincossi ha nuovamente reso possibile l'impossibile. La domenica mattina ho visto nel paddock facce convinte di non riuscire a girare causa l'acqua caduta in quantità la sera prima, ma tutta la terra portata ed il lavoro fatto coi mezzi ha consentito il regolare e completo svolgimento della gara in condizioni più che buone, questo un dato importantissimo che volevo sottolineare. Il colpo d'occhio che sicuramente ha causato molti fastidi, come quantità di lavoro, un po’ voluto dal ramo romantico del gruppo, ha portato un valore aggiunto, unito all’agognato lavoro di Madre Natura nel far germogliare l’erba, che toglie respiro all’aridità dell’estate. Colori bianco e azzurro ufficiali dello sponsor della manifestazione, Cetilar, hanno dato una bella luce alle tante immagini di camere e fotocamere all’opera durante la manifestazione.
Venendo alla gara ed esplorando le varie categorie non possiamo che iniziare coi “ragazzini terribili” dell Junior buggy che hanno dato uno spettacolo all’altezza dell’evento ed anche oltre, tutte le volte che sono entrati in pista, vederli sul podio è stato molto emozionante, complimenti ad entrambi.
La categoria successiva per ordine era la Touring 2wd 2000.
C’è poco da dire, sono un nostalgico e domani andrei a dar una mano a Bada per ricostruire subito la meravigliosa X1/9 che purtroppo s’è ritrovato per cappello ad una curva dal traguardo in finale. Chissà perché e per come, ma il suo diretto avversario Franzini, su Clio, non ha avuto lo stomaco per far retromarcia dal terrapieno ed andare a conquistare la vittoria ma, ha deciso di fermarsi quasi in soccorso, quasi a scusarsi a prescindere, chissà, essendo lui in bagarre in quel momento. Una bella scena di sport, peccato per i danni al mezzo. Vince Caputo, in quanto ha applicato la regola: fra i due litiganti, il terzo GODE!!! Complimenti a lui per non aver mollato l’osso fino alla fine. Bellissime prestazioni di tutti e gran spettacolo nonostante l’esiguo numero, ma che riempie di soddisfazione. Bello aver avuto modo di scambiare due parole proprio con Franzini al paddock, il quale mi è parso soddisfatto dello scenario che ha voluto provare
Categoria touring 4WD. Beh non posso che iniziare dalla felicità di Negri (Alessandro) all’arrivo sotto la bandiera a scacchi. Terzo posto per lui dopo una due giorni passata a fare i conti, probabilmente, col bagnato ed una Subaru che non riusciva ad ammaestrare. Finale più asciutta e sangue freddo gli hanno consegnato il giusto premio, complimenti! Gara un pelo più amara per Stecca che dopo aver sciolto le riserve verso il tracciato che pareva stregato per lui, mette in fila due vittorie di manche e pole position in griglia finale, dove un Jan Sebo che neanche un giaguaro, compie la partenza della vita e riesce a mettere la sua Mitsu rossa davanti allo Stecca che alla fine riesce a strappare l’argento. Quarto Amatori, ancora in crescita con la Mirage del Team Dreams racing, mentre il cucchiaio più amaro è toccato a Cortellazzi, rimasto appiedato dopo la falsa partenza in finale che lo vedeva possibile vincitore. Giornate no per De Fortunati e Cerveni, nonché per Colla, che trova conferma ai dubbi di tenuta espressi nei confronti del suo propulsore, ma che non si scompone e pensa a preparare il suo mezzo per la stagione 2021!
La categoria Kartcross:
“Il 18 Marzo 1995 un annuncio fece tremare il mondo della pallacanestro << I’m Back >>, sono tornato, firmato Michael Jordan”, allo stesso modo dopo questa gara possiamo dirlo: El Diablo, conosciuto anche come il Predatore del Nord: è tornato. Ora come allora ha dominato, una gara difficile, una gara dove il pubblico si è acceso nel vedere la furia che si era scatenata dopo la prima curva della terza manche in cui Tiramani ha “tirato” una staccata che è terminata al paddock e lo ha trascinato verso l’esterno facendolo scivolare in terza posizione…da lì…è stato un momento di autocross targato anni 90..peccato solo che sia stato sospeso da una bandiera rossa che ha interrotto l’attimo. Per il resto cosa dire, fresco campione della specialità #sbagliostrada , vince 3 manche, semifinale e finale con una severità assoluta: mi levo il cappello e gli faccio l’inchino.
Dietro: serrata lotta Modolo Fontana, prima a distanza poi fianco a fianco in finale, sorpasso del Fontana sul Modolo esaminato personalmente nei video per capire se è stato fatto nell’area limite della bandiera gialla, ma scorrendo lo slow motion sembra esser stato fatto esattamente in linea e “linea fa campo” quindi secondo posto direi meritato per Fontana e terzo per Modolo che aspetto torni un po’ più su di livello dove merita di stare, sebbene graviti sempre in ottime posizioni, può ambire a migliori soddisfazioni, forza!
Nel resto del gruppo mi è piaciuto Marchetti, combattivo alla prima esperienza autocross su Semog, mentre giornata no per Barbieri, tanta grinta, ma poca luce ancora per lui, dovremmo tenerlo sott’occhio per capire bene il suo livello, l’impressione, da fuori, è che il mezzo possa essere un pelo sotto, ma ripeto, da vedere bene perché l’impegno c’è.
La categoria Buggy1600 ha visto ancora una volta il Grasselli senior sul gradino più alto del podio, il mezzo che ha “partorito” quest’anno gli piace ed il feeling sta crescendo, ma nonostante non sia al top ha già conquistato due vittorie in due gare. Tanta roba. Peccato per Gallotta (Alessio), ogni volta che guida fa vedere alta scuola, ma il mezzo non lo supporta, giuro mi fa incavolare questa cosa, non ne posso più, non possiamo perderci ogni volta lo spettacolo perché “la cariola ha la ruota bucata”. Serra per la finale invoca lo Spirito Santo, che lo accompagna sul terzo gradino del podio…lo dico??? Che culo!! , dopo una giornata senza gloria, racimola un po’ di luce in finale e chiude in bellezza, ma il livello al quale eravamo abituati è un altro.
SuperBuggy portano il marchio Casarin molto in alto. Gara condotta come da copione. Stagione di alto livello e conclusa (?) con una finale da Europeo combattuta e conquistata, con un Albers in gran spolvero ma che ha commesso un paio di errorini che il cecchino Casarin non ha mancato. Terzo posto per Toth sulla linea del traguardo, beffato appunto dalla volpe Albers in gran recupero dopo la defaiance, spettacolo d’altri tempi anche in questa occasione. Anche qui peccato non aver avuto Gallotta in gara perché alle prese con le perenni noie meccaniche. Ogni sera, prima di dormire prego Dio per la salute dei miei familiari, genitori ecc e un po’ anche per il motore di Spiderman Gallotta……..scherzi a parte..speriamo di vedere quel cognome dove potrebbe stare e non dove si trova in classifica da un po’ troppo tempo. Vedere le semifinali dei SB è stata una bella sensazione e maggior spettacolo per tutti. Un applauso virtuale va sempre al mito che ha portato a termine tutta la gara, producendo un sound meraviglioso, il grande Jaroslav HoseK.
Una nota importante va detta, esordio col botto per capacità e prestazioni per Gnudi a bordo dell’Hosek Grigio blu che bene, molto bene si è comportato ad ogni manche, senza mai mollare un millimetro e compiendo sorpassi inattesi, davvero bene….chissà sia un amore e non un fuoco di paglia!
Spero di non aver dimenticato troppe cose o scritto inesattezze, un saluto a tutti voi..





[Edited by TerraNelSangue 10/26/2020 11:37 PM]
10/27/2020 7:38 AM
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,763
Registered in: 8/13/2004
Location: BORGOMANERO
Age: 46
Amministratore unico
Gold User














10/27/2020 8:18 PM
 
Quote
OFFLINE
Post: 86
Registered in: 10/16/2008
Location: FARA IN SABINA
Age: 37
Junior User
Ma la classifica aggiornata delCez???
10/28/2020 6:05 AM
 
Quote
OFFLINE
Post: 544
Registered in: 5/4/2007
Location: SENIGALLIA
Age: 48
Senior User
www.cez-motorsport.com/2020/cez-autocross/

Sotto trovi tutte le categorie aggiornate
10/28/2020 9:44 AM
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,143
Registered in: 8/3/2007
Location: BORGOSESIA
Age: 35
Amministratore
Gold User
E alla luce delle classifiche, dopo il meritatamente celebrato titolo di Campione Europeo CEZ 2019 di Trincossi, anche questo 2020 regala soddisfazioni.

Due podi in classifica, entrambi targate HP Sport RRT: 2° Visentini nei Buggy1600 e 3° Casarin nei SuperBuggy.
Complimenti, sono risultati che premiano soprattutto l'impegno, oltre che le prestazioni, in un campionato che forse finalmente anche in Italia comincia ad essere considerato interessante sia per la classifica, che per il valore delle singole gare.

____________

manuel
10/28/2020 11:30 AM
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,400
Registered in: 5/12/2008
Location: ALBANO LAZIALE
Age: 41
Amministratore
Gold User
Alla faccia di chi dice che l'autocross italiano è finito mi verrebbe da esclamare davanti a quel pilota e a quell'organizzatore ........
Penso che questa prova del campionato ( nonostante "gli avversari " abbiano come succede spesso fatto gare in prossimità di una dell'autocross e il covid in primis) sia la prova che piloti e vetture ci sono e spero che ci saranno visto quanto visto in questo weekend.
Grazie al Riorc per lo spettacolo che ha saputo offrire , in particolare a un immenso Giovanni Trincossi che era ovunque e alla Livorno rally creando un connubio che mi piace e funziona.
L'impianto come ci ha ormai abituato ha avuto altri step evolutivi su tutti i fronti portandosi ad alti livelli e quest'anno al CEZ escluso Porici sia stata la gara meglio riuscita.
Non mi dilungo sull'andamento della gara perché lo hanno già fatto i nostri amici sopra e ringrazio tutti quelli che hanno guardato la diretta facebook e che vedranno i video che caricherò sul mio canale YouTube ACM46.
In ultimo un grande applauso a Visentini e Casarin che in classifica campionato Cez sono arrivati secondi e terzi.
[Edited by acm46 10/28/2020 11:31 AM]

____________

CONSOLI ALDO
10/28/2020 2:30 PM
 
Quote
OFFLINE
Post: 202
Registered in: 5/14/2013
Age: 49
Junior User

Ciao a Tutti ragazzi ...
mi sto' riprendendo solo ora credetemi dal week end di gara.
Volevo ringraziere tutti coloro che mi hanno permesso di realizzare questo evento sportivo a porte aperte, unica gara per quanto riguarda l'autocross in italia aperta al pubblico. Ci tenevo tantissimo perche' lo spettacolo che potevano dare gli attori provenienti da tutte le parti di italia d'europa era da seguire dal vivo , sulle tribune del RIORC che permettono la vista di tutto il circuito.

Sono felice di aver portato a termine un week difficile dopo la pioggia di sabato notte, il gruppo di lavoro in pista con i trattori ha fatto un lavoro eccelente cosi come il sole arrivato a rendere primaverile una domenica di fine ottobre.

Non ho parole per ringraziare tutti coloro che hanno cotribuito e sicuramente dimentichero' qualcuno , ma una cosa e' certa la gioia piu grande e' aver visto piloti felici provenienti da enti di promozione, ho visto piloti che pensavano non si potesse andare avanti domenica mattina ma che poi si son dovuti ricredere, ho visto la gente sugli spalti applaudire finalmente due ragazzini che si sono buttati nell'avventura dell'autocross girando sui tempi di piloti esperti e questo deve essere il punto di partenza per il futuro perche' il futuro di questo sport deve essere focalizzato sui giovani.


Ringrazio tutti tutti quanti e vi dico a presto

Ciao Giovanni

10/28/2020 9:09 PM
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,400
Registered in: 5/12/2008
Location: ALBANO LAZIALE
Age: 41
Amministratore
Gold User
manche 2

















____________

CONSOLI ALDO
10/30/2020 1:56 PM
 
Quote
OFFLINE
Post: 616
Registered in: 7/20/2008
Location: LESMO
Age: 54
Senior User
Bellissima gara e organizzatissima ,

Complimenti .a Giovanni e al suo staff
Previous page | 1 2 3 4 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin | Regolamento | Privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:05 PM. : Printable | Mobile - © 2000-2021 www.freeforumzone.com