Senza Padroni Quindi Romanisti
printprintFacebook
 
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Friedkin Padre, Figlio o Spirito Santo

Last Update: 11/23/2020 3:00 PM
OFFLINE
Post: 18,572
Location: ROMA
Age: 52
Gender: Male
11/20/2020 12:44 PM
 
Quote

ma... "non se sa neanche che fa"... non lo si TE, IO, ORA.
Loro lo sanno. E pure noi fra una settimana, 10 giorni, 15.

"non SE sa" tipo "on" in francese, onnicomprensivo.
Non lo sappiamo noi. E tra l'altro lo possiamo pure intuire, come ho scritto in vari post ieri.
Ho messo pure un sondaggio, a mio parere farà una specie di Galliani, con sotto qualche figura, dallo Stramaccioni più sui conti, al Braida, più operativo e "da viaggio".

Ma già dire "on ne sait pas".... è una presentazione pomposa come tute, pure er pizzicarlo che te presenta le olive ormai c'ha ste pretese, pure Aurora D'Agostino te parla de chimica de cadmio, de stronzio, de astrofisica e fisiologia applicata........
E ripeto, è tutto il mondo che va così, pure la svampita che te presenta er balsamo... è na moda, pare che la state a scoprì co a Roma....

una presentazione del cazzo come tante, di uno che NOI ancora non abbiamo ben inquadrato come mansioni, potendo rifarci solo al curriculum e al pregresso, e loro, gli interni, i proprietari, sanno benissimo.
Si dice pure che fino all'altro ieri nemmeno Fonseca, che pure è portoghese, sapesse nulla.

E voi state a fa già la smorfietta perchè "non se sa". Chi non se sa, non lo sappiamo (ancora) noi.
E fra poco lo capiremo meglio, quando arriveranno (o non arriveranno) le figure complementari allo staff.

Il resto è che come spesso capita, qui come altrove ci sono le prescie, e una notizia che ancora deve assumere (per noi, ripeto) contenuti.

Non c'è molto da appigliarsi per cucire giudizi.
Ci sono degli elementi. Di negativo vedo solo il normalissimo uso di paroloni che te usa pure Aurora D'Agostino o lo Sturacessi. Roba marginale, meno che meno che meno della cornice, anzi della grappettta dietro al quadro...

Di elementi che si potevano valutare come positivi (ma questo dipende da che fisionomia prenderà l'organigramma "tecnico") c'è ad esempio che forse non si va sul solito One Man Band.
DI posiitivo c'è il presupposto, che nella verve de criticà e basta ci si perde, della presenza constante della proprietà, di persona, non al telefono. E quindi di un'idea di non avere il One man band ma uno staff e che questo comunque deve sempre riferire alla proprietà presente. Non così a titolo di informativa.

Mi sembra che ci siano segnali (sempre smentibili o modificabili, ad es. sarebbe molto positivo, visto che mi pare che Pinto farà il DG, che sotto oltre De Sanctis, prendessi un DS VERO e uno Scout, inserendo o meno De Sanctis in questo team) di qualche cambiamento di rotta.
E', almeno per ora, poi vediamo coi risultati, abbastanza netto in certi casi.

Qui quando parliamo di dirigenti non dobbiamo mai dimenticare che tra Friedkin e Pallotta c'è già l'ABISSALE differenza che questi stanno qua (da mesi e mesi) e quello là.
E insomma... davanti a na cosa abbastanza decisiva come questa, che me trovo io dagli amici del forum?
Aaa critichetta paaa parolona... Roba che pure Aurora Levi Montalcini D'Agostino-Hack oggi me parla de diuresi, de cadmio, boro e stronzio......
man amo su.
La luna, non il dito regà.

E poi uno continua a osservare e mano mano si tara... ma per ora dai primi vostri messaggi che ho letto? "gne gne gne la parolina, la parolona".

Avessi letto cose tipo: premesso che zitti zitti ma la cosa va sottolineata come svolta, i proprietari sono presenti e riferiscono a sé tutto, e questo va tenuto sempre presente nelle nostre valutazioni, poi... parlando del futile... del marginale.... io tutti questi trompe l'oeil semantici me li risparmierei, ecc. ecc. sfronderei le sovrastrutture lessicali, e bi e ba....

ma trattasi di marginalità tra gli elementi che possiamo per il momento osservare.

Quanto a Pinto, ripeto, cì....... è stato annunciato... ergo... ha firmato un contratto.....ergo, il quale NECESSARIAMENTE prevede le mansioni che gli sono affidate, ergo.... che LO SANNO BENE sia i proponenti che l'incaricato... "che viene a fa"...

"non se sa", non lo sappiamo noi. E in breve tempo lo sapremo perché basterà osservare gli ulteriori sviluppi (o l'assenza degli stessi) a livello di organigramma e campagna acquisti dirigenziale.

Ecco magari delle analisi un pò più corpose... complete.... magari sfrondate dall'Orgojonismo Antimateria, avanti un altro, facce ride, vieni avanti cretino, facce Tarzan... dove uno che legge trovi qualcosa in più del solito schiaffone al tizio alla gogna all'epoca de Rugantino.

Ma io ve lo dico sempre, perchè se vede.
Tipo Totti cò Spalletti [SM=x2478856] [SM=g27988]

Io sono sicuro che gli elementi positivi che ho illustrato li vediate anche voi, poi che se vi esca una parola sia sempre negativa, e in questo io trovi dei limiti di completezza di analisi, anzi nessuna voglia di analizzare, "ci può stare" (cit.)


OFFLINE
Post: 21,364
Location: ROMA
Age: 48
Gender: Male
11/20/2020 12:55 PM
 
Quote

se vuoi scrivo che bisogna dargli tempo.. almeno 5 anni come dice Galopeira. [SM=x2478856] [SM=g8913]

Non è questione di vedere le cose negative a priori.
E manco me va de scrive ad ogni messaggio che non posso giudicare Pinto perché non lo conosco.

Ho giudicato la presentazione. E per ora è tutto molto fumoso.

Aspetto il resto per capire. Tanto fino al 1 gennaio non ce sara' molto altro da dire.
------------------------------------
“La curva sud ci ha dato una lezione, si può anche perdere, si possono anche subire amare sconfitte, ma con quegli striscioni che hanno esposto ci hanno fatto capire che nei momenti sfavorevoli bisogna aumentare le energie. Loro ci danno la fede noi gli dobbiamo dare il carattere”. Dino Viola
OFFLINE
Post: 18,572
Location: ROMA
Age: 52
Gender: Male
11/20/2020 1:25 PM
 
Quote

si.. poi tra l'altro i soldi li deve mettere sempre la proprietà, i dirigenti si muovo secondo i mezzi a disposizione.
Se Friedkin non metterà a disposizione soldi, anche il lato mercato, strettamente mercato, ne risentirà.

C'è comunque qualcosa che potrebbe succedere prima di gennaio, e che potrebbe aiutare a inquadrare meglio le mansioni (visto che il contratto non lo possiamo leggere), e cioè l'aneto o meno di un DS vero e proprio, o di una figura Capo Scout.

Allora si selineeerebbe a maggior ragione un Pinto DG (come del resto a me pare già di intuire), e non DS.
Dipende se arriva o meno qualcuno, allora si capirà se la Roma come DS si tiene De Sanctis (male), o se la presenza, il peso, di Pinto sarà più bilanciato da uno che sarà si, inquadrato come sottoposto, cioè il DS, dove il DG è figura superiore, ma ...come peso specifico... si vedrà da CHI prendono...
Pinto-De Sanctis è spostatissima su Pinto, altro che Marotta-Paratici.
Pinto-Arnesen, per dire, o Pinto-Sartori, Pinto-Sabatini, Pinto-e quello dell'Everton, o quello dello Shaktar è ben altro "bilanciamento".


OFFLINE
Post: 21,364
Location: ROMA
Age: 48
Gender: Male
11/20/2020 3:55 PM
 
Quote

Comunque l'encantador Pinto viene definito nei vari articoli del giorno dopo come factotum e futuro direttore sportivo senza patentino.

Leggo anche che sia stato assunto come DG in attesa del corso da DS a Coverciano.

Insomma quel fare un po' di tutto di cui si diceva sopra.
Vedremo.

Cmq posto qua un articolo del revidivo Paolo Franci sulla prosopopea

Non sono certo il tipo che si innamora di un dg o di un ds, questo lo premetto. Anzi, detesto profondamente questa cosa molto romana (ista) di trasformare il direttore sportivo in una star. Oddio, certo, se vendi e compri come gli ultimi ds romanisti sulle prime pagine ci finisci per forza. Però, anche basta. E tra l'altro, ufficialmente Tiago Pinto è direttore generale, anche se poi il quadro operativo sarò quello di direttore sportivo e 'padrone' assoluto dell'area tecnica. Naturalmente, sulla stampa è giù iniziata la gara dei surpelativi, con aneddoti e racconti che lo fanno sembrare il Gandalf del Signore degli Anelli, solo molto più giovane. C'è chi lo definisce un seduttore in grado di ammaliare e convincere un giocatore a cambiare decisione nello stesso tempo in cui Filippo Tortu taglia il traguardo. Chi sussurra e racconta di un'intelaiatura di rapporti che neanche la Merkel nello scacchiere dei poteri mondiali. Eppoi, immancabili, le liste degli affaroni portati a termine che fanno sembrare lui Batman e quelli che hanno avuto a che fare con lui dei sempliciotti beffati e messi nell'angolo come mariuoli di cortile. Insomma, un altro superuomo.

Dico un altro perché ogni volta che penso a un dirigente mi torna in mente Monchi. E qui mi fermo, la storia la sapete.


Dopo aver ignobilmente e acidamente spettegolato sulle esagerazioni di alcuni miei colleghi e di questo modo trionfalistico di raccontare uno che non è manco sbarcato a Roma e non ha neanche tirato fuori una penna dal taschino, vi dico la mia. Premetto: a 'pelle' mi piace molto. Mi sono letto alcune sue dichiarazioni e diverse cose sul modo di lavorare. Lo scorso agosto, aveva raccontato a Sky, parlando del suo lavoro al Benfica: «Abbiamo investito tanto nelle infrastrutture. Bisogna spendere per allenatori e giocatori, ma mai dimenticare le infrastrutture. Il nostro principio è che un giocatore arrivi qui e pensi solo ad allenarsi e a giocare, al resto pensiamo noi: così li proteggiamo. Penso sia uno dei migliori centri di allenamenti del mondo». Ecco, questo modo di vedere le cose mi piace: l'organizzazione del club innanzitutto. La cura nei minimi dettagli della giornata nell'area tecnica. La qualità degli staff. La necessità di potenziare il settore giovanile sullo stile del Benfica. Senza tralasciare il mercato. Obiettivi semplici ma necessari perché troppo spesso ci si dimentica che una squadra vincente non nasce mai sul campo, ma dietro alle scrivanie grazie a dirigenti capaci e in sintonia. L'idea è che Tiago Pinto agirà in profondità seppellendo definitivamente le ambiguità dell'era Pallotta. Nessun ruolo barocco e una sola stella polare: mettere la squadra nelle migliori condizioni di poter lavorare. Poi, certo, vale per lui come per chiunque altro: nel calcio contano i fatti, unica versa Cassazione. E allora, qualche superlativo in meno non guasterebbe in attesa di vedere la nuova Roma di Tiago Pinto.

Paolo Franci
------------------------------------
“La curva sud ci ha dato una lezione, si può anche perdere, si possono anche subire amare sconfitte, ma con quegli striscioni che hanno esposto ci hanno fatto capire che nei momenti sfavorevoli bisogna aumentare le energie. Loro ci danno la fede noi gli dobbiamo dare il carattere”. Dino Viola
OFFLINE
Post: 18,572
Location: ROMA
Age: 52
Gender: Male
11/20/2020 11:36 PM
 
Quote

si ma che "dicono che" fa il DG perché non ha il patentino... deve fare il corso da DS.... mah... a me me puzza.... per me ognuno si butta. A me non sembra il profilo del DS.
E anzi se viene a fare il DS mi sorprenderebbe e mi allerterebbe, poi ovviamente dovrò giudicare i. base a i fatti. Però a me sembra più un DG meno operativo di un DS.
Ma come sono nel dubbio io, credo lo siano i giornalai e credo che molti si buttino.

Il profilo è buono. Ma per me al momento, per come lo vedo io, da DG. Se fa il DS sarei meno positivo, in partenza. Poi guarderò i fatti.

Io mi aspetto un DS vero e proprio, o qualcosa tipo Capo Scouting, uno forte, insomma mi aspetto un'altra pedina nel settore tecnico, oltre lui sopra e De Sanctis sotto, un'intermedio.
Così la vedrei ben strutturat (dipende pure da quanto è bravo il DS), ma appunto vediamo.

Per ora leggo solo chiacchiere. Deve fare il corso.... mah...

Comunque io invece ero entrato per postare quest'altra

Zbigniew "Zibi" Boniek, ex calciatore professionista ed attuale presidente della PZPN (Polski Związek Piłki Nożnej), ha rilasciato le seguente intervista all'interno della trasmissione "Te la do io Tokyo" sulle frequenze di Centro Suono Sport 101.5:

«Tiago Pinto? Ho un po' di amici portoghesi e tutti lo apprezzano - dichiara l'ex Roma e Juventus -, è un buon manager. I Friedkin hanno intrapreso una strategia, che forse non è quella di acquistare i giocatori da 80-100 milioni subito ma piuttosto puntare su giovani molto promettenti, e su questo i portoghesi sanno fare molto bene. Si punta su un’organizzazione intelligente e questa è una buona mossa. Io non vedo niente di male in questa scelta, anzi. Vincere lo scudetto? Una volta la lotta era per quello, ora, in generale, la lotta è per arrivare in Champions League: i benefici economici sono gli stessi. Ripeto, Pinto è un giovane molto bravo, e va bene puntare sui giovani, però bisogna ricordare che i capelli bianchi sono sinonimo di esperienza e conoscenze, e le conoscenze nel calcio, come nella vita, contano moltissimo. Io, ad esempio, se voglio andare a vedere il Real alzo il telefono e chiamo Butragueño che mi dice "Zibi vieni, ti lascio due biglietti"».

«La Roma ha bisogno di avere a livello dirigenziale persone competenti - conclude Boniek -, brave e che abbiano conoscenze, non conta che siano romane, siciliane o portoghesi. Totti? Un giocatore come lui, che ha speso tutta la sua vita per la Roma, dovrebbe essere sempre dentro la Roma. Detto questo, se dovesse tornare, dovrebbe avere un ruolo operativo e non essere utilizzato solo come ambasciatore. Chi lo vince questo scudetto? Lo vince lo Juventus, non ha rivali quest’anno»


OFFLINE
Post: 16,965
Location: ROMA
Age: 38
Gender: Male
11/21/2020 12:29 AM
 
Quote

quando è arrivato qualcuno da fuori dai tempi di Di Benedetto (allenatori, dirigenti) ho giudicato "a pelle" e ho sbagliato perchè non avevo una conoscenza diretta come posso avere di un personaggio del calcio italiano, fermo restando che anche in quel caso il professionista e l'uomo bisogna vederlo operare da vicino e in un contesto pesante come questo.

Già con Fonseca non mi ero espresso, tra l'altro anche oggi non ho un giudizio finale su di lui. Idem ora, non conosco Pinto, comunque sapremo presto. E' un DG, ruolo che comunque preclude un eventuale arrivo di Boniek al quale scade il mandato e che aveva dato segnali di apertura.

Io avrei scelto un'accoppiata dg/ds boniek-sartori o boniek-petrachi.
Cioè dg romanista ma uomo di mondo e ds italiano navigato.
Mi auguro che Friedkin, in caso di eventuali errori nelle scelte degli uomini, non faccia come pallotta, ma ammetta i suoi errori e decida di cambiare. Perchè uno può sbagliare ma uno come Pallotta che si è trascinato per anni Baldini è da psichiatra.
-------------------------------------------------
Quando i gabbiani seguono il peschereccio è perché pensano che delle sardine stanno per essere gettate in mare (Cantona)
OFFLINE
Post: 21,364
Location: ROMA
Age: 48
Gender: Male
11/21/2020 8:57 AM
 
Quote

Sempre concreto Boniek.
Beh ma del resto è lo stesso discorso che si può fare anche per la costruzione della squadra.

Bravi i giovani ma senza giocatori di esperienza nn fai salto di qualità e alla prima difficoltà te sgretoli.
Vedi l'acquisto fondamentale di Smalling in difesa o i tre davanti.
------------------------------------
“La curva sud ci ha dato una lezione, si può anche perdere, si possono anche subire amare sconfitte, ma con quegli striscioni che hanno esposto ci hanno fatto capire che nei momenti sfavorevoli bisogna aumentare le energie. Loro ci danno la fede noi gli dobbiamo dare il carattere”. Dino Viola
ONLINE
Post: 10,226
Age: 37
Gender: Male
11/21/2020 9:45 AM
 
Quote

A me soprattutto, ma la colpa mica è di Pinto che non sa e non puó sapere, m'è venuto un brivido alla schiena quando hanno riportato quella frase sui trofei. Ve lo ricordate il cartello "se bince" de Monchi?

In generale poi a me va benissimo il progetto sulla falsariga delle portoghesi o delle tedesche, avoja. Sarebbe peefetto proprio, lo auspico dall'inizio
--------------------------------------------------------
"A' Gómez, se c'hai 'na penna te faccio l'autografo!"

"Vola, sotto la curva vola, la curva s'innamora, tedesco vola"

OFFLINE
Post: 18,572
Location: ROMA
Age: 52
Gender: Male
11/21/2020 12:29 PM
 
Quote

a proposito, e avrete notato che Boniek dice "ho amici portoghesi che me ne hanno parlato" e lo definisce "manager".... a me varie cose me puzzano di altra figura in arrivo nell'ara tecnica.
Ho letto oggi un'altra intervista a un dirigente portoghese, che ice, che Pinto lavora bene con Mendes, che qui e che là, ma soprattuto il passaggio in cui dice "è lui che ha convinto Verthonghen (e altri) la sua capacità migliore è quella di convincere".... il che mi darebbe un'idea, rispetto a quella che dicevo ieri, un pò più vicina al DS....
Diciamo...incrociando le info di ieri e di oggi, ma ripeto, "non se sa che fa" per ora è normale, non avendo le carte, lo possiamo solo evincere da future mosse o non mosse a livello dirigenziale. Proprio per questo dico, guardiamo la ciccia più che la fuffa (tra l'altro trovo molto più intrigante interrogarmi su se è un DS,un DG, come lo integrerei io lo stai, che figura, ecc... piuttosto che stare lì a guardà Aurora D'Agostino e il cadmio e il radio, e il baro (e pure il cinico) [SM=x2478856]

Comunque dicevo, incrociando le info di ieri e oggi,, il "manager", "l'ara polisportiva", la carica di "capo dell'ara sportiva"... continua a darmi del dirigente non sul campo, meno operativo, meno DS, o... alla luce di quanto dichiarato da questo qui portoghese "che ha convinto lui Verthongen, la capacità di persuasione, ecc.... diciamo quello dell'Ultima parola MA PRE-LAVORATA da qualche collaboratore, magari un vero DS operativo, o uno SCOUT "un pò più che scout, cioè non solo osservatore, ma anche uomo di primo contatto, PER POI subordinare tutto al Capo.

La vedo più così, magari sono ...innamorato della mia idea chissà... ma per ora, pur capendo meglio (un pò si era capito pure ieri dalle notizie sul rapporto stretto co Lui Costa DS) che possiede comunque, di suo, una competenza, un know-how calcistico (che infatti lo rende "persuasore finale" nella trattativa Verthongen, uso questo esempio qui come parametro), CHE PERO' si appoggia, sguinzaglia, coordina "qualcuno sotto di più operativo" [SM=g9599]

Comunque Boniek Petrachi da paura. E sai che spasso a mette na cimice nello studio dove litigano e fanno pace e poi se riammazano e poi se tirano le bicchierate, e poi rifanno pace.... [SM=g7346]

Comunque altra cosa, grande classe Boniek che non ricacato manco a sto giro, che s'era pure riproposto pochi giorni fa, che c'ha sempre sperato e sempre ce spererà, ma che poi 3 giorni dopo usa parole lusinghiere su Pinto e sulla scelta, tanto di cappello.


OFFLINE
Post: 3,334
Location: ROMA
Age: 44
Gender: Male
11/21/2020 12:46 PM
 
Quote

Chiedo scusa (cit.) l'ultima volta che avevamo un Dg ed un DS erano Montali e Pradè ? dico bene ?

ONLINE
Post: 10,226
Age: 37
Gender: Male
11/21/2020 12:46 PM
 
Quote

Per me si andrà verso una struttura di scouting più ampia in cui forse un vero DS non ci sarà proprio (ce ne sarà uno magari di nome o magari uno che si occuperà soprattutto proprio del campo) e Pinto farà da coordinatore di quell'area lì. Da quello che intuisco vogliono fare una roba più strutturata rispetto all'one man show, soprattutto a livello di scouting concentrandosi magari su una precisa area geografica. Che è un po' quello che fanno le portoghesi con il Brasile o le tedesche con l'Est. Per noi potrebbe essere non so tipo l'Argentina e la Scandinavia, 'na cosa così.

Quello che non penso è che Pinto farà il DG, nel senso di quello che ripete spesso Giacomino, cioé quello che tiene i giocatori sul filo, che li fa rigare dritto. Sarà un uomo dell'area tecnica, ma diciamo dell'area tecnica metafisica.

Sperando che l'approccio olistico de Fienga non se traduca in italiano con "deve fa tutto lui".
[Edited by jandileida23 11/21/2020 12:48 PM]
--------------------------------------------------------
"A' Gómez, se c'hai 'na penna te faccio l'autografo!"

"Vola, sotto la curva vola, la curva s'innamora, tedesco vola"

OFFLINE
Post: 21,364
Location: ROMA
Age: 48
Gender: Male
11/21/2020 12:58 PM
 
Quote

lucolas999, 21/11/2020 12:46:

Chiedo scusa (cit.) l'ultima volta che avevamo un Dg ed un DS erano Montali e Pradè ? dico bene ?


Baldini con Sabatini per un paio di anni

E Fenucci AD
------------------------------------
“La curva sud ci ha dato una lezione, si può anche perdere, si possono anche subire amare sconfitte, ma con quegli striscioni che hanno esposto ci hanno fatto capire che nei momenti sfavorevoli bisogna aumentare le energie. Loro ci danno la fede noi gli dobbiamo dare il carattere”. Dino Viola
OFFLINE
Post: 18,572
Location: ROMA
Age: 52
Gender: Male
11/21/2020 1:12 PM
 
Quote

potrà fare pure il "castigatore", quello dipende dalla sua indole, ma le facoltà le ha, sono incardinate nel suo ruolo che, appunto trattandosi di Area Tecnica, presume che sia a capo di tutto e tutti, allenatore, struttura scout, giovanili, mercato e rapporto con la squadra e tecnico.

Di certo lamentarsi OGGI perché non arriva uno che rompe i culi, è opera peregrina come minimo.
E che fai? Fai arrivare uno nuovo che pronti via se mette a urlare? Ma poi, capirei se stessimo in un momento di crisi, di lassismo... ma con tute le cose da fare per un capo dell'Area Tecnica, che deve rendersi conto di tutto, occuparsi di cose di mercato, tutto... la prima cosa che gli vai a chiedere, che parla pure portoghese, o inglese, è che entra nello spogliatoio a sbraitare?
E poi sbraitare, oggi, in questo momento... de che...

Poi, dipende come è fatto lui.. se è uno che sa intervenire anche pesante o no, e comunque ci vuole il contesto, e in questo momento a chi vai a strillare? E poi serve anche un pò di "maneggiamento" della cosa nuova.
No che arrivi a fa ill mastino....
Tra l'altro il mastino serve quando serve, che ogni volta che passo davanti a u cancello c'è il cane che sbraita qualunque tempo fa, qualunque cosa sto a fa, qualunque ora passo, a un certo punto non ci faccio neanche caso.


OFFLINE
Post: 18,572
Location: ROMA
Age: 52
Gender: Male
11/21/2020 1:17 PM
 
Quote

Re:
lucolas999, 21/11/2020 12:46:

Chiedo scusa (cit.) l'ultima volta che avevamo un Dg ed un DS erano Montali e Pradè ? dico bene ?





chiedo scudo e buongiollo a tutto il pubblico femminile e anche a quello femminile (cit.)


ONLINE
Post: 10,226
Age: 37
Gender: Male
11/21/2020 1:43 PM
 
Quote

Ma chi ha detto un cazzo oh 😀😀 lamentato ma chi? Ma dove?

Ho fatto una considerazione, se puó?
[Edited by jandileida23 11/21/2020 1:44 PM]
--------------------------------------------------------
"A' Gómez, se c'hai 'na penna te faccio l'autografo!"

"Vola, sotto la curva vola, la curva s'innamora, tedesco vola"

OFFLINE
Post: 18,572
Location: ROMA
Age: 52
Gender: Male
11/22/2020 12:50 PM
 
Quote

appunto.. si nun l'hai scritto perché ti senti chiamato in causa?
Sono Ennio e Giacomo che si erano subito lamentati che non fosse arrivato uno che bastonava.
E io mica j'ho detto cotica, ho solo sostenuto che questa pretesa è temporalmente fuori contesto, in questo momento. E che tra l'altro non sappiamo come si articolerà l'organigramma, e tra l'altro c'è una proprietà presente. Magari se c'è da bastonare, bastona direttamente la proprietà.... insomma al momento mettere tra i "contro" il fatto che Pinto non sia un castigatore mi sembra mettere il carro davanti ai buoi.
Ma parlavo a loro, forse come ti capita speso leggi distrattamente.
Già discutiamo spesso, ce vai mette pure quanno non ce l'ho con te?
[SM=x2478856]


OFFLINE
Post: 9,981
Location: ROMA
Age: 46
Gender: Male
11/22/2020 1:37 PM
 
Quote

Re:
giove(R), 22/11/2020 12:50:


Sono Ennio e Giacomo che si erano subito lamentati che non fosse arrivato uno che bastonava.

[SM=x2478856]




ma quando mai???
OFFLINE
Post: 21,364
Location: ROMA
Age: 48
Gender: Male
11/22/2020 2:48 PM
 
Quote

Re:
jandileida23, 21/11/2020 12:46:



Quello che non penso è che Pinto farà il DG, nel senso di quello che ripete spesso Giacomino, cioé quello che tiene i giocatori sul filo, che li fa rigare dritto. Sarà un uomo dell'area tecnica, ma diciamo dell'area tecnica metafisica.





Se riferiva a questo forse.

Io non ne ho parlato per niente.

Poi se vogliamo ne parlo adesso..e allora penso che a 36 anni devi avere le palle grosse per venire qui e farti rispettare, specie quando i risultati non arrivano.

Ma su questo punto dipenderà da come sono i Friedkin, da come sara' strutturata la dirigenza e la società nel complesso, se loro saranno proprietari presenti e forti, o solo presenti e di maniera.
Co Sensi padre per dire nn te serviva il DG forte. Al di là del fatto che aveva il Capello de 20 anni fa a guidà la squadra.
Co Rosella finchè Spalletti ha avuto dalla sua squadra e risultati parevi pure solido.
E via dicendo.

------------------------------------
“La curva sud ci ha dato una lezione, si può anche perdere, si possono anche subire amare sconfitte, ma con quegli striscioni che hanno esposto ci hanno fatto capire che nei momenti sfavorevoli bisogna aumentare le energie. Loro ci danno la fede noi gli dobbiamo dare il carattere”. Dino Viola
OFFLINE
Post: 18,572
Location: ROMA
Age: 52
Gender: Male
11/22/2020 9:58 PM
 
Quote

Re: Re:
Sound72, 22/11/2020 14:48:

jandileida23, 21/11/2020 12:46:



Quello che non penso è che Pinto farà il DG, nel senso di quello che ripete spesso Giacomino, cioé quello che tiene i giocatori sul filo, che li fa rigare dritto. Sarà un uomo dell'area tecnica, ma diciamo dell'area tecnica metafisica.





Se riferiva a questo forse.

Io non ne ho parlato per niente.

Poi se vogliamo ne parlo adesso..e allora penso che a 36 anni devi avere le palle grosse per venire qui e farti rispettare, specie quando i risultati non arrivano.

Ma su questo punto dipenderà da come sono i Friedkin, da come sara' strutturata la dirigenza e la società nel complesso, se loro saranno proprietari presenti e forti, o solo presenti e di maniera.
Co Sensi padre per dire nn te serviva il DG forte. Al di là del fatto che aveva il Capello de 20 anni fa a guidà la squadra.
Co Rosella finchè Spalletti ha avuto dalla sua squadra e risultati parevi pure solido.
E via dicendo.


Giacomo(fu Giacomo), 22/11/2020 13:37:




ma quando mai???



no.... mi riferivo a questi..........

Sound72, 19/11/2020 10:00:

Comunque...ma una figura di polso, uno che alzi la voce dentro e fuori Trigoria?
Mo Tiago se presenterà con la scimitarra per carità, ma me pare un altro tassello edulcorato, tocchiamola piano con garbo, possibilmente in giacca e col sorriso.

Un altro personaggio che esalterà la poesia di Angelino Mangiante.
Petrachi era l'eccesso ma qua mi pare che stiamo veramente col tait e senza peli sul cuore.



jandileida23, 19/11/2020 10:14:

Ma il ruolo quale sarebbe? Cioé che funzione è?

Si diciamo che in generale pure io propendo per l'approccio rude de Al Petrachi ma come cazzo hanno fatto a pensare di farlo entrare in società? è tipo Ricky e Barabba, co lui che faceva er rutto e Fienga che diceva "è un poeta dialettale amico de Nichi Vendola"



Giacomo(fu Giacomo), 19/11/2020 11:30:


Certo l'avrei voluto un po' più strutturato nel caso dovesse alzare la voce, ma insomma, i pezzi grossi non ci sono quasi più nello spogliatoio.



ok tutto regà... ma a dermi del visionario... solo nel senso migliore regà... dai su... mò a famme San Pietro che al canto del gallo mi rinnegherete 3 volte..... [SM=x2478856] e daje.... mò tutto er bene che ve voglio e ve giuro, non è poco, non è na 'nicchia, na quisquilia, na pinzellacchera... ma a famme passa p+ pazzo lo sapete, con me ce scappa er vaffanculo. [SM=g11491] [SM=g27988] [SM=g8956]

però vero, mi ero un pò sbagliato, anzi due volte.
Perchè SE E' VERO ED E' VERO [SM=g11491] quello che io ho sostenuto (anzi, riportato) e che voi avete svagheggiato ma qui carta canta e io lo faccio di mestiere... e cioè che qui erano partite lamentele per i "paroloni" E PER il mancato avendo di uno che rompeva culi, che veniva qui "ma mancava er tritabusci è pure vero e cioè che ricordavo male, invertivo jandi e Giacomo, uno dei due me lo ricordavo avesse dato sin da subito una botta al cerchio e una alla botte (e invece io mi ricordavo jandi invece era Giacomo) e poi ricordavo male che non tutti e tre si fossero lamentati del polso morbido (che poi non si sa che polso abbia Pinto, ma questo è un altro argomento), mi ricordavo che jandi non aveva mosso appunti sul "polso".

Invece sbagliavo eravate tutti e tre.

Oh sia chiaro... lecito, si sta qui per parlare.
Basta che non famo passa la gente pè matta che non si passa.

[SM=g8861] [SM=g7348] [SM=g8814]


OFFLINE
Post: 9,981
Location: ROMA
Age: 46
Gender: Male
11/22/2020 10:17 PM
 
Quote

e me sa che allora non hai capito, come al solito.
«che l'avrei voluto un po' più strutturato» nel senso che non è Moggi o Allodi se serve alzare la voce. Ha trentasei anni e viene dal Portogallo, del resto.
Che è diverso dal dire che non ha polso o che ce l'ha morbido.
Cioè, non è che Nela non avesse carattere ma magari per intimare silenzio Di Bartolomei poteva avere più esperienza, mi spiego?

Insomma una volta tanto cerca di non fare polemiche quando non ce ne sono, per la madonna :D


Peraltro confermo che aver individuato una figura manageriale insieme ad altre, che evidentemente non farà da mammasantissima plenipotenziario etrusco residuale mi sembra un'ottima notizia.
[Edited by Giacomo(fu Giacomo) 11/22/2020 10:33 PM]
New Thread
 | 
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:14 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com