Facebook  

C'è un futuro per FreeForumZone?

Last Update: 9/19/2020 1:58 PM
Author
Vote | Print | Email Notification    
8/7/2020 10:29 PM
 
Quote
OFFLINE
Post: 361
Registered in: 12/8/2010
Davide, 07/08/2020 20:11:

Sono tutti siti che non conosco, scusa se ti chiedo un esempio, ma potresti illustrarci come nella pratica funzionerebbe questa innovazione?
Cioè io entrerei sul mio forum o quello di Animemanga e...? Cosa cambierebbe precisamente?

Ah... Ho dato per scontate troppe info, cerco di rimediare...

Premessa: da qualche anno la comunità ha messo a disposizione di tutti la possibilità di installare una propria istanza di una serie di soc.network... In pratica è *come se* chiunque potesse metter su un proprio server una istanza Facebook

(Facebook è proprietario quindi solo la società a cui appartiene può prendere decisioni su di esso ma serve solo come esempio e termine di paragone)

Con la particolarità che ogni istanza comunica con tutte le altre in una sorta di rete mesh, simile a usenet....
it.m.wikipedia.org/wiki/Usenet
Questo è x spiegare il concetto base.

Ffz potrebbe quindi installare sui propri server una istanza di un tipo di soc.network
it.m.wikipedia.org/wiki/Fediverso
Da rendere disponibile ai propri utenti.
Nel link soprastante c'è la spiegazione delle varie piattaforme social tra loro federabili

Dunque, in sostanza nei singoli forum non cambierebbe nulla, ciò che cambia sarebbe a livello di singolo utente e potenzialmente nella relazione tra utenti che potrebbero interagire tra loro in modo molto simile a come accade su Facebook, con alcune differenze: una è che mentre Facebook fornisce anche i gruppi (omologhi dei forun) in un sistema tipo FFZ+ Diaspora, i gruppi-forum continuano ad essere forniti dalla piattaforma ffz, mentre diaspora fornisce l'interazione social tra i singoli utenti.
Al posto di Diaspora potrebbe eserci altro come Mastodon o SocialHome ecc.

Un minimo esempio base sta nella mia firma: ho messo il riferimento al mio profilo social hubzilla (ancora un po vuoto) e potrei metterne anche altri ... Come facebook, instagram, Mastodon ecc.

Chiaramente il fatto che gli utenti di ffz possano avere il proprio soc.network, moltiplica e amplifica le reciproche interazioni e le condivisioni tra questi utenti ad esempio delle discussioni nei forum; la stessa cosa non potrebbe avvenire su facebook che raccoglie di tutto

Boh... Mi rendo conto che bisogna partire da concetti base già acquisiti...
[Edited by Number-6 8/7/2020 10:31 PM]



SOCIAL NETWORKs
AlexG@HubZilla - FFZPlace
8/7/2020 11:44 PM
 
Quote
OFFLINE
Post: 23,270
Registered in: 1/1/2003
Condivido alcune cose che ho notato io nel mio forum.
Non riesco a fare tutti i quote per riprendere i vostri topic ma in poche parole:

L'idea dei tutorial è giustissima. Io sul mio forum li ho già fatti da tempo ma sembra che non siano sufficientemente in evidenza perché spesso mi fanno domande che bastava leggerli per avere una risposta...
Metterò un banner da desktop e da mobile in cima alla pagina per farci andare gli utenti nuovi che non sanno come muoversi.

Penso anche io che i singoli admin dovrebbero cercare di attirare utenza senza aspettarsi tutto dalla piattaforma che ci ospita.
Non ho strumenti per valutare quanto bene/male sia indicizzato FFZ da Google (e non credo si possa generalizzare per tutti i forum), quello che ho notato è che alcuni utenti hanno trovato il mio forum tramite una ricerca per immagini, questo significa che pubblicare immagini nei post con contenuto valido, aiuta il forum.
Forse su questo punto ci siamo arrivati "tardi" e quindi ci troviamo il 90% dei post non ottimizzati per la ricerca...

Infine ma non meno importante, se ogni forum di nicchia avesse una o più sezioni "comuni" (film, libri...) sarebbe più facile facilitare degli scambi di utenti.
Perché magari non si và per l'argomento principale trattato nel forum (MJ, basket..) ma per fare due chiacchiere con utenti simpatici.

Number-6, non ho le conoscenze base per capire quanto hai scritto 🙈








8/8/2020 12:10 AM
 
Quote
OFFLINE
Post: 361
Registered in: 12/8/2010


Number-6, non ho le conoscenze base per capire quanto hai scritto 🙈


Un grammo di esempi pratici vale più di tonnellate di tentativi di spiegazioni teoriche😁

Ora in effetti sono un po fuso dal caldo, troverò il modo x spiegarmi meglio... Come disse il paracadute al paracadutista 😵



SOCIAL NETWORKs
AlexG@HubZilla - FFZPlace
8/8/2020 2:42 PM
 
Quote
OFFLINE
Post: 129,076
Registered in: 7/24/2002
animemanga, 07/08/2020 23:44:

Non ho strumenti per valutare quanto bene/male sia indicizzato FFZ da Google (e non credo si possa generalizzare per tutti i forum)


Oggi un utente iscritto al forum di assistenza aveva nel profilo questo:

www.freeforumzone.com/comunita.aspx?c=172369&f=172369

Scusate l'immagine, ma è giusto per farvi capire: perché io sono stato uno dei pochi a segnalarli tutti uno ad uno, facendo un lavoro che mi ha tolto giorni, forse settimane.
Finché Admin non sviluppa un programma in grado di spostare in automatico i forum porno nel dominio .sexy o non controlla un pochino meglio tutti noi saremo sempre il fanalino di coda su Google.
Sto dicendo che per quanto impegno e tutorial possiamo metterci e costruire, non sarà mai abbastanza se la piattaforma non viene messa in regola con le linee guida di Google.
Sono d'accordo col parere per cui tutti gli amministratori dei vari forum devono attivarsi, meno sul fatto che non spetta alla piattaforma offrire qualcosa che sproni a partecipare o che ripaghi gli admin e gli utenti in qualche modo. I badge sono stati un ottimo inizio.
L'idea di Number è molto buona, ma a questo punto bisogna porci una domanda: andiamo a caccia di un'utenza da social o andiamo a caccia di un'utenza di un certo livello? Soluzioni geek portano utenti geek, soluzioni in stile social (ad esempio costruire topic più simili alla bacheca) possono portare utenza di un livello più basso.
In tutto questo io mi domando: un utente sarà invogliato a partecipare a un forum di fronte a questa prima schermata? Non si riesce nemmeno a vedere la prima cartella...

[Edited by Davide 8/8/2020 2:50 PM]



"Se vuoi realizzare i tuoi più grandi sogni devi essere pronto ad affrontare i tuoi peggiori incubi"

"A meno che uno come te non ci tenga molto, niente andrà meglio o sarà risolto!"
8/8/2020 7:00 PM
 
Quote
OFFLINE
Post: 361
Registered in: 12/8/2010
Davide, 08/08/2020 14:42:


Oggi un utente iscritto al forum di assistenza aveva nel profilo questo:

www.freeforumzone.com/comunita.aspx?c=172369&f=172369

Scusate l'immagine, ma è giusto per farvi capire: perché io sono stato uno dei pochi a segnalarli tutti uno ad uno, facendo un lavoro che mi ha tolto giorni, forse settimane.
Finché Admin non sviluppa un programma in grado di spostare in automatico i forum porno nel dominio .sexy o non controlla un pochino meglio tutti noi saremo sempre il fanalino di coda su Google.
Sto dicendo che per quanto impegno e tutorial possiamo metterci e costruire, non sarà mai abbastanza se la piattaforma non viene messa in regola con le linee guida di Google.
Sono d'accordo col parere per cui tutti gli amministratori dei vari forum devono attivarsi, meno sul fatto che non spetta alla piattaforma offrire qualcosa che sproni a partecipare o che ripaghi gli admin e gli utenti in qualche modo. I badge sono stati un ottimo inizio.
L'idea di Number è molto buona, ma a questo punto bisogna porci una domanda: andiamo a caccia di un'utenza da social o andiamo a caccia di un'utenza di un certo livello? Soluzioni geek portano utenti geek, soluzioni in stile social (ad esempio costruire topic più simili alla bacheca) possono portare utenza di un livello più basso.
In tutto questo io mi domando: un utente sarà invogliato a partecipare a un forum di fronte a questa prima schermata? Non si riesce nemmeno a vedere la prima cartella...


Beh, secondo me dipende anche dal tipo di social perché cambiando il modo in cui è strutturato e in cui costruisce le relazioni, potrebbe anche selezionare una utenza più geek; x esempio i network del cosiddetto fediverso (GNUsocial, Pleroma, Pixelfed ecc. Che peraltro vanno installati e configurati quindi richiedono un certo livello di conoscenze tecniche) sono costruiti e popolati da una utenza di livello medio più elevato rispetto a quella Facebook

Detto questo,
Le priorità sono certamente altre,
prima di realizzare una cosa del genere (in ogni caso da valutare con molta attenzione) come già detto in questa discussione da altri utenti, ci sarebbero molte altre modifiche da fare a ffz che già porterebbero a notevoli miglioramenti e probabilmente basterebbero queste.

Tuttavia penso che la svolta si avrà soprattutto quando sarà trovata soluzione a come rimpolpare la squadra di sviluppatori perché alla base di tutto contano le risorse umane disponibili, se sono in pochi è naturale che si abbiano le difficoltà che sperimentiamo
[Edited by Number-6 8/8/2020 10:57 PM]



SOCIAL NETWORKs
AlexG@HubZilla - FFZPlace
8/11/2020 11:20 PM
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,606
Registered in: 7/15/2009
Re:
Davide, 08/08/2020 14:42:


Oggi un utente iscritto al forum di assistenza aveva nel profilo questo:

www.freeforumzone.com/comunita.aspx?c=172369&f=172369

Scusate l'immagine, ma è giusto per farvi capire: perché io sono stato uno dei pochi a segnalarli tutti uno ad uno, facendo un lavoro che mi ha tolto giorni, forse settimane.
Finché Admin non sviluppa un programma in grado di spostare in automatico i forum porno nel dominio .sexy o non controlla un pochino meglio tutti noi saremo sempre il fanalino di coda su Google.
Sto dicendo che per quanto impegno e tutorial possiamo metterci e costruire, non sarà mai abbastanza se la piattaforma non viene messa in regola con le linee guida di Google.
Sono d'accordo col parere per cui tutti gli amministratori dei vari forum devono attivarsi, meno sul fatto che non spetta alla piattaforma offrire qualcosa che sproni a partecipare o che ripaghi gli admin e gli utenti in qualche modo. I badge sono stati un ottimo inizio.
L'idea di Number è molto buona, ma a questo punto bisogna porci una domanda: andiamo a caccia di un'utenza da social o andiamo a caccia di un'utenza di un certo livello? Soluzioni geek portano utenti geek, soluzioni in stile social (ad esempio costruire topic più simili alla bacheca) possono portare utenza di un livello più basso.
In tutto questo io mi domando: un utente sarà invogliato a partecipare a un forum di fronte a questa prima schermata? Non si riesce nemmeno a vedere la prima cartella...




Quoto e aggiungo: sistemata l'homepage, ci sono altre migliaia di pagine del nostro Forum che risultano non completamente protette nonostante il certificato SSL, causa link in http inseriti nei decenni (foto interne ai topic, avatar o firme degli utenti ecc.).
Ovviamente, anche le pagine di un sito non completamente protetto vengono penalizzate nell'indicizzazione di Google.
8/11/2020 11:25 PM
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,606
Registered in: 7/15/2009
Re:
Number-6, 07/08/2020 15:53:

Proposta
a parte le modifiche eventualmente da fare alla piattaforma, una idea per meglio socializzare i forum di ffz potrebbe essere questa, intanto come esperimento:

gli amministratori potrebbero attivare una istanza di un network libero come Mastodon (personalmente preferisco friendica o hubzilla ma son gusti) di default x tutti gli utenti di ffz, dopodiché chi la volesse attivare dovrebbe mettere un riferimento al proprio profilo ffz nel campo dei metadati del profilo del social e un riferimento (formato html) al profilo del social in firma su ffz e così (più facile a farsi cheba dirsi) ognuno crea il proprio collegamento tra la propria iscrizione ffz e social; meglio sarebbe se il profilo ffz potesse essere arricchito con campi opzionali.

Ho visto altrove l'hanno fatto e sta riscuotendo un certo successo: la cosa interessante è che ogni istanza può federarsi con qualsiasi altra e ricevere da essa i feed; in questo modo potrebbero aumentare le interazioni tra singoli utenti e diffondersi di più la conoscenza dei singoli forum; questo in teoria creerebbe un "ecosistema ffz" federabile con altri network dello stesso tipo.

Come dicevo è una idea da sperimentare



A mente fresca, cercherò di capire cosa hai scritto (per ignoranza mia, eh). 😂
8/12/2020 1:14 AM
 
Quote
OFFLINE
Post: 129,076
Registered in: 7/24/2002
Compix83, 11/08/2020 23:20:

Quoto e aggiungo: sistemata l'homepage, ci sono altre migliaia di pagine del nostro Forum che risultano non completamente protette nonostante il certificato SSL, causa link in http inseriti nei decenni (foto interne ai topic, avatar o firme degli utenti ecc.).
Ovviamente, anche le pagine di un sito non completamente protetto vengono penalizzate nell'indicizzazione di Google.


Grazie dell'intervento.
Aggiungerei che ci sono anche altri problemi, a volte gravissimi come questo:

assistenza.freeforumzone.com/d/11714151/Bannare-tutte-le-immagini-da-TinyPic-com/discussi...

Ora io non so come funziona l'algoritmo di Google, ma ci sono pagine e pagine dei forum FFZ indicate come a rischio pedofilia.
Esempio:

unimarconi.freeforumzone.com/d/10293031/Uccide-la-ex-poi-si-d%C3%A0-fuoco-Antonina-muore-a-26-anni/discussi...

Ma stiamo scherzando? 😱
[Edited by Davide 8/12/2020 1:19 AM]



"Se vuoi realizzare i tuoi più grandi sogni devi essere pronto ad affrontare i tuoi peggiori incubi"

"A meno che uno come te non ci tenga molto, niente andrà meglio o sarà risolto!"
8/12/2020 2:57 AM
 
Quote
OFFLINE
Post: 11,161
Registered in: 12/28/2002
Age: 39
Se fossi l'amministratore di Freeforumzone cercherei di aprire un forum a parte in cui riunire tutti i gestori dei forum non incentrati sul sesso o parzialmente osè (perchè quelli cercano altri tipi di target) rimasti, in modo da decidere insieme cosa fare.
Prendiamo anche solo 5 amministratori che a loro volta gestiscono comunità da 10 persone (nella peggiore delle ipotesi): con l'esperienza di Davide, Compix, Il Poeta e molti altri si può sicuramente ottenere qualcosa, ma prima bisognerebbe uscire dal proprio recinto e questa è una cosa che non tutti sono disposti a fare. Davide ha provato a spiegare milioni di volte, credo da anni, che se il circuito non crea uno scambio di utenti non si può arrivare da nessuna parte e non credo sia una soluzione pubblicare un topic al mese sulle crociere su Facebook o le classifiche con testa a testa fra testimoni di Geova e le telegiornaliste. Scusate se sono diretto ma chi se ne impippa di quelle cose? Non strafrega niente a nessuno perchè non sono forum generalisti ma soprattutto non fanno discorsi adatti a tutti. Allora come vogliamo muoverla questa utenza? Secondo i dati FFZ si tratta di 4 milioni di persone. Ci pensiamo o è meglio sentire un'agenzia di web marketing?
Secondariamente il problema dei banner vistosi è da considerare: se FFZ nel 2002 funzionava era perchè c'erano quei 2-3 banner che non davano fastidio e si poteva parlare tranquillamente.
Terza e ultima cosa la considerazione di Davide sugli introiti degli admin: nessun ragazzo sano di mente nel 2020 fonderà un forum per passarci ore, piuttosto aprirà un canale Youtube cercando di arrivare al 1.000 iscritti per monetizzare o un sito con affiliazione ad Amazon.
Se non c'è la possibilità di guadagnare inserite un sistema in automatico che sproni ogni tot messaggi a fare donazioni come per esempio fa Twitch.
DATE UN SENSO A FFZ A CHI SU FFZ LAVORA DA ANNI!
[Edited by Iuzzolino 8/12/2020 3:05 AM]



[SM=x49409] BASKET CONNECTION, FIERI DI NON FARE SCHIFO [SM=g6025825]
8/12/2020 3:11 PM
 
Quote
OFFLINE
Post: 12,765
Registered in: 8/26/2000
FreeForumZone Admin
Iuzzolino, 12/08/2020 02:57:

Se fossi l'amministratore di Freeforumzone cercherei di aprire un forum a parte in cui riunire tutti i gestori dei forum non incentrati sul sesso o parzialmente osè (perchè quelli cercano altri tipi di target) rimasti, in modo da decidere insieme cosa fare.
Prendiamo anche solo 5 amministratori che a loro volta gestiscono comunità da 10 persone (nella peggiore delle ipotesi): con l'esperienza di Davide, Compix, Il Poeta e molti altri si può sicuramente ottenere qualcosa, ma prima bisognerebbe uscire dal proprio recinto e questa è una cosa che non tutti sono disposti a fare. Davide ha provato a spiegare milioni di volte, credo da anni, che se il circuito non crea uno scambio di utenti non si può arrivare da nessuna parte e non credo sia una soluzione pubblicare un topic al mese sulle crociere su Facebook o le classifiche con testa a testa fra testimoni di Geova e le telegiornaliste. Scusate se sono diretto ma chi se ne impippa di quelle cose? Non strafrega niente a nessuno perchè non sono forum generalisti ma soprattutto non fanno discorsi adatti a tutti. Allora come vogliamo muoverla questa utenza? Secondo i dati FFZ si tratta di 4 milioni di persone. Ci pensiamo o è meglio sentire un'agenzia di web marketing?
Secondariamente il problema dei banner vistosi è da considerare: se FFZ nel 2002 funzionava era perchè c'erano quei 2-3 banner che non davano fastidio e si poteva parlare tranquillamente.
Terza e ultima cosa la considerazione di Davide sugli introiti degli admin: nessun ragazzo sano di mente nel 2020 fonderà un forum per passarci ore, piuttosto aprirà un canale Youtube cercando di arrivare al 1.000 iscritti per monetizzare o un sito con affiliazione ad Amazon.
Se non c'è la possibilità di guadagnare inserite un sistema in automatico che sproni ogni tot messaggi a fare donazioni come per esempio fa Twitch.
DATE UN SENSO A FFZ A CHI SU FFZ LAVORA DA ANNI!

La pubblicazione dei topic su Facebook a chi interessa?
Quanti sono gli amministratori che ci segnalano discussioni interessanti da pubblicare?
Occorrono titoli decontestualizzati, contenuti, foto e discussioni formattate e pronte per essere pubblicate.
Quasi nessuno lo fa degli amministratori.

Se per web marketing intendi dotare FFZ di una pagina acchiappalike allora la chiudiamo del tutto la pagina non è quello lo spirito.
Diversamente servono contenuti pronti per la pubblicazione, ma noi da soli non possiamo crearli, serve la collaborazione degli amministratori.

I banner, ripeto, se volete provare li togliamo del tutto su un forum a vostra scelta. Non cambia nulla. In questo momento su mobile (che rappresenta il 60% del traffico) non c'è nessun banner fastidioso.
Su desktop se ne può parlare ma nel 2002 uno spazio 728x90 occupava già buona parte dello schermo, ora è minuscolo. Il mercato va avanti o ci adeguiamo o equivale a toglierli, non decidiamo noi.

Sulle donazioni (avviso/suggerimento agli utenti) ogni tot messaggi è fattibile.
[Edited by admin 8/12/2020 3:15 PM]



8/12/2020 6:35 PM
 
Quote
OFFLINE
Post: 11,161
Registered in: 12/28/2002
Age: 39
Grazie della risposta, vi seguo sempre con piacere e partecipo a discussioni sul futuro di FFZ all'interno del gruppo di Basket Connection da anni. Anch'io ritengo che il prodotto sia ottimo ma abbandonato a se stesso.


La pubblicazione dei topic su Facebook a chi interessa?
Quanti sono gli amministratori che ci segnalano discussioni interessanti da pubblicare?



Scusatemi ma qui ho capito male io o state dicendo che l'attuale sistema di pubblicità dipende al 100% dal lavoro degli admin dei forum? La piattaforma è vostra, secondo me siete voi che dovete andare a caccia di contenuti o almeno viene normale da pensare che sia il gestore-fondatore ad occuparsene. E' come se la Mondadori per pubblicizzare un libro dicesse ai suoi autori di stampare fogli A4 sulla loro opera e imbucarli nelle cassette delle lettere.
Faccio un esempio: sul forum universitario di Davide ci sono due discussioni, una sulla morte di Sissy Trovato Mazza (con teorie e contro-teorie) e l'altra sulla scomparsa di Viviana Parisi che praticamente sono i due casi di cronaca nera più discussi di questo periodo o ancora un topic sul presunto "indebolimento" del Coronavirus con dati alla mano: spetta a lui venire da voi o siete voi che dovreste trovare questo genere di discussioni? Io sarei più per la seconda.
Capisco l'impegno del mantenimento della piattaforma, ma a quel punto chiedete a qualcuno se può essere interessato ad occuparsene.


Occorrono titoli decontestualizzati, contenuti, foto e discussioni formattate e pronte per essere pubblicate.
Quasi nessuno lo fa degli amministratori.



Le foto nel topic non sono necessarie: da Facebook basta pubblicare il link e poi cliccare su "Foto/Video". I contenuti arrivano se si pubblicizzano i topic: se nessuno li cerca e si aspettano gli admin, decine di topic interessanti si perderanno nell'oblio, anche perchè il 99% degli admin non frequenta questo forum.


Se per web marketing intendi dotare FFZ di una pagina acchiappalike allora la chiudiamo del tutto la pagina non è quello lo spirito.
Diversamente servono contenuti pronti per la pubblicazione, ma noi da soli non possiamo crearli, serve la collaborazione degli amministratori.



Amministratori che però non sono spronati a pubblicare nulla per i motivi già spiegati.
Ma a parte questo io credo che manchi una strategia soprattutto che porti a scambi tra forum.
Potreste anche valorizzare il file sharing collegando in qualche modo le immagini alle discussioni visto che ad oggi l'ultimo sito decente di hosting di immagini rimasto è Imgur.


I banner, ripeto, se volete provare li togliamo del tutto su un forum a vostra scelta. Non cambia nulla. In questo momento su mobile (che rappresenta il 60% del traffico) non c'è nessun banner fastidioso.
Su desktop se ne può parlare ma nel 2002 uno spazio 728x90 occupava già buona parte dello schermo, ora è minuscolo. Il mercato va avanti o ci adeguiamo o equivale a toglierli, non decidiamo noi.



Su quello io non ho nient'altro da dire perchè non voglio entrare nel merito del lato economico per quanto riguarda il lavoro delle persone. Se FFZ è vivo e continuerà ad esserlo ci sarà un motivo e non voglio metterci becco. Vi ho solo riportato l'esperienza di un utente medio su Freeforumzone: se prendiamo un'informazione che possiamo trovare su un sito e contemporaneamente su FFZ la gente non sceglierà mai la pagina FFZ perchè letteralmente da desktop non riesce nemmeno a leggere la prima riga della discussione. Vera la storia del mobile.
[Edited by Iuzzolino 8/12/2020 6:37 PM]



[SM=x49409] BASKET CONNECTION, FIERI DI NON FARE SCHIFO [SM=g6025825]
8/12/2020 6:51 PM
 
Quote
OFFLINE
Post: 12,765
Registered in: 8/26/2000
FreeForumZone Admin
Re:
Iuzzolino, 12/08/2020 18:35:

Grazie della risposta, vi seguo sempre con piacere e partecipo a discussioni sul futuro di FFZ all'interno del gruppo di Basket Connection da anni. Anch'io ritengo che il prodotto sia ottimo ma abbandonato a se stesso.


La pubblicazione dei topic su Facebook a chi interessa?
Quanti sono gli amministratori che ci segnalano discussioni interessanti da pubblicare?



Scusatemi ma qui ho capito male io o state dicendo che l'attuale sistema di pubblicità dipende al 100% dal lavoro degli admin dei forum? La piattaforma è vostra, secondo me siete voi che dovete andare a caccia di contenuti o almeno viene normale da pensare che sia il gestore-fondatore ad occuparsene. E' come se la Mondadori per pubblicizzare un libro dicesse ai suoi autori di stampare fogli A4 sulla loro opera e imbucarli nelle cassette delle lettere.
Faccio un esempio: sul forum universitario di Davide ci sono due discussioni, una sulla morte di Sissy Trovato Mazza (con teorie e contro-teorie) e l'altra sulla scomparsa di Viviana Parisi che praticamente sono i due casi di cronaca nera più discussi di questo periodo o ancora un topic sul presunto "indebolimento" del Coronavirus con dati alla mano: spetta a lui venire da voi o siete voi che dovreste trovare questo genere di discussioni? Io sarei più per la seconda.
Capisco l'impegno del mantenimento della piattaforma, ma a quel punto chiedete a qualcuno se può essere interessato ad occuparsene.


Occorrono titoli decontestualizzati, contenuti, foto e discussioni formattate e pronte per essere pubblicate.
Quasi nessuno lo fa degli amministratori.



Le foto nel topic non sono necessarie: da Facebook basta pubblicare il link e poi cliccare su "Foto/Video". I contenuti arrivano se si pubblicizzano i topic: se nessuno li cerca e si aspettano gli admin, decine di topic interessanti si perderanno nell'oblio, anche perchè il 99% degli admin non frequenta questo forum.


Se per web marketing intendi dotare FFZ di una pagina acchiappalike allora la chiudiamo del tutto la pagina non è quello lo spirito.
Diversamente servono contenuti pronti per la pubblicazione, ma noi da soli non possiamo crearli, serve la collaborazione degli amministratori.



Amministratori che però non sono spronati a pubblicare nulla per i motivi già spiegati.
Ma a parte questo io credo che manchi una strategia soprattutto che porti a scambi tra forum.
Potreste anche valorizzare il file sharing collegando in qualche modo le immagini alle discussioni visto che ad oggi l'ultimo sito decente di hosting di immagini rimasto è Imgur.


I banner, ripeto, se volete provare li togliamo del tutto su un forum a vostra scelta. Non cambia nulla. In questo momento su mobile (che rappresenta il 60% del traffico) non c'è nessun banner fastidioso.
Su desktop se ne può parlare ma nel 2002 uno spazio 728x90 occupava già buona parte dello schermo, ora è minuscolo. Il mercato va avanti o ci adeguiamo o equivale a toglierli, non decidiamo noi.



Su quello io non ho nient'altro da dire perchè non voglio entrare nel merito del lato economico per quanto riguarda il lavoro delle persone. Se FFZ è vivo e continuerà ad esserlo ci sarà un motivo e non voglio metterci becco. Vi ho solo riportato l'esperienza di un utente medio su Freeforumzone: se prendiamo un'informazione che possiamo trovare su un sito e contemporaneamente su FFZ la gente non sceglierà mai la pagina FFZ perchè letteralmente da desktop non riesce nemmeno a leggere la prima riga della discussione. Vera la storia del mobile.



Scusa ma dal mio punto di vista ti sbagli.

Per essere pubblicati, ma anche per essere utili ai fini dell'indicizzazzione, occorre fare un lavoro enorme sulle discussioni.
- I titoli sarebbero quasi sempre da modificare
- Occorrono le foto ben formattate nella discussione
- Occorrono dei testi più o meno lunghi nel primo messaggio.
- Spesso occorre un "riassunto" testuale dell'argomento per la pubblicazione

E' vero sarebbe nostro interesse farlo, e l'abbiamo fatto per diversi mesi (una discussione al giorno, circa, pubblicata) nel più totale disinteresse di tutti gli amministratori coinvolti, molti dei quali non mi hanno neanche risposto (tranne ilpoeta, il forum delle crociere, animemanga e pochi altri), ma se non interessa agli amministratori che dobbiamo fare?

La maggior parte delle discussioni individuate non sono pubblicabili se non con un intervento sui titoli.
Non potete richiedere totalmente a noi questa mole di lavoro, porta comunque utenti ai vostri forum.
Siamo disponibili a collaborare non a fare tutto da soli.

La nostra pagina, comunque, rappresenta soltanto uno degli aspetti.
Le discussioni più interessanti vanno ricondivise tramite le vostre pagine personali.
Andrebbe fatto un lavoro, il più oneroso, enorme sull'indicizzazione (vedi la guida che citava Compix), non possiamo farlo noi.

Per quanto riguarda la visibilità del primo post della discussione su deskop, hai ragione.
La colpa non è solo del banner, comunque.
Layout e skin dei forum sono per noi dei vincoli sui quali non possiamo intervenire.
Su questo ci si può lavorare, in ogni caso.









8/13/2020 2:10 AM
 
Quote
OFFLINE
Post: 129,076
Registered in: 7/24/2002
Secondo me bisogna scindere la questione dell'indicizzazione da quella dei contenuti da pubblicizzare sui social, perché sono due cose completamente diverse.

Per l'indicizzazione ha in parte ragione Admin, però, mi permetto di aggiungere, forum come "Montamela" sono ancora online nella versione non porno della piattaforma e immagini hostate su TinyPic sono ancora indicate come a sfondo pedopornografico. Mi spiego un pochino meglio: su FFZ "normale" ci sono foto di signore a pecorina e avvisi del Ministero dell'Interno sul contrasto alla pedopornografia, che avvisano dell'illegalità della pagina. Scusate la brutalità, ma così è (cliccate sui link da desktop se non ci credete). Possiamo fare sforzi tutti i giorni per scrivere guide sull'alimentazione o reportage su fiere e partite di vario genere, ma ci sono dei problemi di porno, codici obsoleti e forum senza capo né coda (troppi argomenti e troppa confusione, quindi troppo difficili da "districare" per l'algoritmo di Google) che sarà difficile uscirne e su questo è Admin che deve decidere cosa fare e se farlo.

Riguardo i contenuti da pubblicare sui social do più ragione a Iuzzolino: servirebbe uno staff in grado di rendere appetibili i topic su Facebook, Twitter e, perché no? Anche Instagram. In quel caso non ci sarebbe alcun bisogno di curare le discussioni, basterebbe saper usare correttamente i social (vedi esempio su come aggiungere una foto su Facebook di Iuzzolino).
Qui mi pare di capire che ci siano due scuole di pensiero: una vorrebbe un intervento più deciso di FFZ che, da quello che ho capito, non ci sarà, un'altra sostiene che spetta al singolo amministratore.
In tutto questo io penso che sia stata detta una cosa molto giusta, al di là della questione sulle donazioni che è una bella idea, ma che rischierebbe di portare Admin a lavorare per niente.

Iuzzolino, 12/08/2020 02:57:

Nessun ragazzo sano di mente nel 2020 fonderà un forum per passarci ore, piuttosto aprirà un canale Youtube cercando di arrivare al 1.000 iscritti per monetizzare o un sito con affiliazione ad Amazon.


Ecco, io direi di riflettere molto su questo.

Ultima cosa: la questione dei banner troppo grandi su desktop. Io attendo notizie sugli introiti degli stessi, nel frattempo valuterò il da farsi.
Abbiamo ricevuto una proposta sul togliere i banner "per prova", tuttavia nel breve periodo non si avrebbero comunque gli strumenti per poter addivenire a delle conclusioni. Pertanto in assenza di un "deal" e nella filosofia del "togliamo pure i banner" si potrebbero creare, fra un tutorial e l'altro, tutorial su come installare gli adblocker, in modo che siano gli utenti stessi a decidere (quindi se contribuire a FFZ o privilegiare una navigazione accettabile).
Preferirei evitarlo, ma preferisco anche avvisare,perché senza introiti e con banner che occupano una pagina da desktop non c'è molta scelta.
Ciao e buone vacanze a tutti.



"Se vuoi realizzare i tuoi più grandi sogni devi essere pronto ad affrontare i tuoi peggiori incubi"

"A meno che uno come te non ci tenga molto, niente andrà meglio o sarà risolto!"
8/13/2020 4:25 AM
 
Quote
OFFLINE
Post: 8,606
Registered in: 7/15/2009
admin, 12/08/2020 15:11:

La pubblicazione dei topic su Facebook a chi interessa?
Quanti sono gli amministratori che ci segnalano discussioni interessanti da pubblicare?
Occorrono titoli decontestualizzati, contenuti, foto e discussioni formattate e pronte per essere pubblicate.
Quasi nessuno lo fa degli amministratori.

Se per web marketing intendi dotare FFZ di una pagina acchiappalike allora la chiudiamo del tutto la pagina non è quello lo spirito.
Diversamente servono contenuti pronti per la pubblicazione, ma noi da soli non possiamo crearli, serve la collaborazione degli amministratori.

I banner, ripeto, se volete provare li togliamo del tutto su un forum a vostra scelta. Non cambia nulla. In questo momento su mobile (che rappresenta il 60% del traffico) non c'è nessun banner fastidioso.
Su desktop se ne può parlare ma nel 2002 uno spazio 728x90 occupava già buona parte dello schermo, ora è minuscolo. Il mercato va avanti o ci adeguiamo o equivale a toglierli, non decidiamo noi.

Sulle donazioni (avviso/suggerimento agli utenti) ogni tot messaggi è fattibile.

Sulla questione Facebook, io penso sia responsabilità dei singoli amministratori aprirsi una Pagina o un Gruppo e promuovervi i propri contenuti, e che in questo senso la Pagina di FreeForumZone non serva assolutamente a niente.

Viviamo nell'era della frammentazione e della iper specializzazione tematica.
Le Community generaliste, quelle in cui si parla di tutto, sono quasi tutte morte da almeno 10 anni.

Oggi il like (così come l'iscrizione) si ottiene lì dove viene trattato un tema specifico e di potenziale interesse per l'utente (che può essere Michael Jackson, il basket, i Testimoni di Geova, Excell, le Telegiornaliste...).

Pensare che, nella condizione in cui ci troviamo adesso, una Pagina Facebook generalista come quella di FFZ possa avere successo e promuovere la piattaforma, è utopia.
Non è una questione di quanti o quali contenuti vengono pubblicati: è semplicemente anacronistico dal punto di vista concettuale.

Diverso sarebbe il discorso se FFZ fosse già una piattaforma piena di Forum contenutisticamente attivissimi.
A quel punto, anche nei Forum ultra-specifici si potrebbe individuare (e non devono essere certo Admin o Pietro a farlo) quel singolo topic che interessa alla massa.
Così, topic dopo topic, la Pagina di FFZ si configurerebbe come una sorta di quotidiano online (stile Repubblica o FanPage) pieno di curiosità e tematiche interessanti.

Ma oggi, nel deserto da cui siamo circondati, come la facciamo una cosa del genere?

Riguardo all'interconnessione tra i vari Forum, rilancio: creiamo le "stories" di FFZ stile Instagram e mettiamole obbligatoriamente, a scorrimento orizzontale, sopra alle homepage di ogni Forum.

Immagino un pulsante del tipo "crea una storia con questa discussione". Clicchi e quel determinato topic finisce sottoforma di "storia" sulle home di tutti i Forum di FFZ, magari rispettando determinati parametri che sicuramente andrebbero discussi.

Altra soluzione, per i Forum NON generalisti, è organizzarsi in modo che parte delle proprie cartelle tipicamente Off Topic rimandino a Forum amici che trattino nello specifico di quei determinati temi.

Esempio: nel mio Forum su Michael Jackson voglio creare, nella categoria "Non solo Michael", una sezione dedicata al basket.
Invece di pensare al mio orticello per poi ritrovarmi con una sezione sostanzialmente vuota, creo una cartella link che reindirizzi al Forum di Basket Connection.

Ovviamente, Basket Connection mi restituirà il favore e creerà nella sua sezione Off Topic una cartella link "Michael Jackson" che rimandi a noi.

Ma la voglio fare ancora più sofisticata: nel mio Forum dedicato a Michael Jackson, sempre nella categoria "Non solo Michael", creo una normale cartella "Sport".
L'utente entra nella cartella e si ritrova due tipologie di topic:

- Quelli di colore nero, e cioè i topic interni al Forum che trattano di qualunque sport tranne che di basket.

- Quelli di colore verde (ad esempio), e cioè i topic-link che trattano di basket e che reindirizzano direttamente a Basket Connection.

In questo modo, si crea un interscambio di utenti anche nel caso di Forum più o meno specifici, come appunto quelli dedicati al basket e a Michael Jackson.

Una sorta di tentativo in questo senso fu fatto con le FFZ Trends, ma sono sincero: i nostri utenti trovavano fastidiosissimo il fatto che internamente a un topic dedicato a Michael Jackson venissero visualizzati topic di altri Forum totalmente fuori tema. Di fatto, venivano percepiti come spam.

Con le stories questo non succederebbe, avendo esse una striscia orizzontale apposita in alto al Forum. E con gli Off Topic neanche, visto che la presenza di discussioni da altri Forum sarebbe perfettamente coerente col contesto.

Fatemi sapere se ho detto solo cazzate o se qualcosa può interessare. 🙃
8/13/2020 10:13 AM
 
Quote
OFFLINE
Post: 12,765
Registered in: 8/26/2000
FreeForumZone Admin
Davide, 08/08/2020 14:42:


In tutto questo io mi domando: un utente sarà invogliato a partecipare a un forum di fronte a questa prima schermata? Non si riesce nemmeno a vedere la prima cartella...


Il problema del layout grafico è proprio alla base.
La versione desktop è ormai datata, nel concetto e nello stile grafico.
Viste l'alto livello di personalizzazioni introdotte dalle skin di ogni forum, per noi, intervenire con soluzioni che vadano bene ovunque (aldilà delle dimensioni dei banner) non è più possibile.

La soluzione migliore sarebbe rendere obbligatorio l'uso ovunque della versione mobile, anche per desktop, eventualmente potenziandola nei (pochi) servizi che le mancano rispetto all'altra e aggiungendo eventualmente qualche altra personalizzazione e/o grafica.
Questo renderebbe più fruibile il forum ai navigatori occasionali e, per gli irriducibili, si potrebbe comunque lasciare la vecchia "desktop" solo dietro successivo link di navigazione.


[Edited by admin 8/13/2020 10:13 AM]



Nuova Discussione
 | 
Rispondi

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:16 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com