printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 4 5 | Next page

Risoluzioni

Last Update: 7/10/2020 6:37 AM
Author
Print | Email Notification    
6/29/2020 5:01 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,566
Location: TORINO
Age: 65
Re: Re: Re:
Pino2019, 29/06/2020 08:24:


Perché non ci si attiene alla parola di Dio anche in questa linea:" Collette per solo poveri come dice Paolo?"



A dire il vero Paolo scrive che la maggior parte degli Apostoli erano sostenuti dalle contribuzioni dei fedeli, non erano quindi contribuzioni per i poveri:

In I corinti 9 (CEI) si legge:

Non abbiamo forse noi il diritto di mangiare e di bere? Non abbiamo il diritto di portare con noi una donna credente, come fanno anche gli altri apostoli e i fratelli del Signore e Cefa? Ovvero solo io e Barnaba non abbiamo il diritto di non lavorare?
E chi mai presta servizio militare a proprie spese? Chi pianta una vigna senza mangiarne il frutto? O chi fa pascolare un gregge senza cibarsi del latte del gregge?

Non sapete che coloro che celebrano il culto traggono il vitto dal culto, e coloro che attendono all'altare hanno parte dell'altare? Così anche il Signore ha disposto che quelli che annunziano il vangelo vivano del vangelo.

Anche lo stesso Apostolo Paolo benchè preferisse mantenersi con un lavoro acettò contribuzioni per il suo bisogno:

Filippesi cap 4:

ed anche a Tessalonica mi avete inviato per due volte il necessario. Non è però il vostro dono che io ricerco, ma il frutto che ridonda a vostro vantaggio.Adesso ho il necessario e anche il superfluo.

Gesù accettò un costoso regalo:

Giovanni cap. 12 (CEI)

Maria allora, presa una libbra di olio profumato di vero nardo, assai prezioso, cosparse i piedi di Gesù e li asciugò con i suoi capelli, e tutta la casa si riempì del profumo dell'unguento. Allora Giuda Iscariota, uno dei suoi discepoli, che doveva poi tradirlo, disse: «Perché quest'olio profumato non si è venduto per trecento denari per poi darli ai poveri?

L' unico che obiettò fu Giuda Iscariota.

I primi cristiani avevano luoghi dove si radunavano regolarmente

Giacomo 2:2

Supponiamo che, in una delle vostre riunioni, entri qualcuno con un anello d’oro al dito, vestito lussuosamente, ed entri anche un povero con un vestito logoro.

Chi sosteneva le spese di quei luoghi?



Scusa Pino
Bastava che ripetessi quello che ha scritto Barnabino. Quanto mai ho contestato quello che scrivi tu? Perché ,fatto con equilibrio, il provvedere il vitto ,l'accoglienza ,il bisogno ,di quelli che vivono e girano per il Signore, fa parte dell'opera di Dio, ma non il comprare MURA! Se non ti poni questa domanda non puoi essere obbiettivo. Ponetela! Se poi per te e "normale" raccogliere soldi per costruzione , che alla fine, diventano proprietà di una società , e che , quando si vendono ,perché si VENDONO anche, il ricavato non si distribuisce ai bisognosi, ma "ingrossano" i fondi della cassa dell'organizzazione ,tale da sfiorare molti ZERO, ripeto, se tutto ciò è normale per te , Dio ti benedica!.
Una buona giornata. a te.
Walter

Previous page | 1 2 3 4 5 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:47 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com