printprint
New Thread
Reply
 

Risoluzioni

Last Update: 7/6/2020 9:16 AM
Author
Print | Email Notification    
6/26/2020 12:03 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 64,950
Moderatore

Ma quando un locale va in vendita per cifre che superano i 10 milioni a chi và il ricavato? ai poveri della congregazione o ai ricchi che li investono in borsa



Ecco il risultato della mentalità complottista, si fanno affermazioni senza alcun fondamento e si costruisce una edificio che si basa sul pregiudizio. Se si parla di "ricchi" che "li investono in borsa" dovremmo essere in grado di identificare esattamente questi ricchi che si suppone godrebbero dei soldi delle contribuzioni...

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
6/26/2020 8:34 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,566
Location: TORINO
Age: 65
Re:
barnabino, 26/06/2020 12:03:


Ma quando un locale va in vendita per cifre che superano i 10 milioni a chi và il ricavato? ai poveri della congregazione o ai ricchi che li investono in borsa



Ecco il risultato della mentalità complottista, si fanno affermazioni senza alcun fondamento e si costruisce una edificio che si basa sul pregiudizio. Se si parla di "ricchi" che "li investono in borsa" dovremmo essere in grado di identificare esattamente questi ricchi che si suppone godrebbero dei soldi delle contribuzioni...

Shalom




Ciao Bartnabino
Perché non ci si attiene alla parola di Dio anche in questa linea:" Collette per solo poveri come dice Paolo?" E , se proprio, rimane qualcosa non allargare ad altri poveri? Gesù mica ha comandato l'indispensabilità di raccogliere soldi per "palazzi". In questo tutte le organizzazione sono "figlie del SISTEMA ROMANO"Pietro " Non ho ne oro e ne argento ,ma quello che ho io te lo dono: Nel nome di Gesù...."
Anche questo è un modello del 1° secolo
Walter
6/26/2020 8:45 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 64,950
Moderatore
Re: Re:
walterbergamini, 26/06/2020 20:34:




Ciao Bartnabino
Perché non ci si attiene alla parola di Dio anche in questa linea:" Collette per solo poveri come dice Paolo?" E , se proprio, rimane qualcosa non allargare ad altri poveri? Gesù mica ha comandato l'indispensabilità di raccogliere soldi per "palazzi". In questo tutte le organizzazione sono "figlie del SISTEMA ROMANO"Pietro " Non ho ne oro e ne argento ,ma quello che ho io te lo dono: Nel nome di Gesù...."
Anche questo è un modello del 1° secolo
Walter



Le contribuzioni volontarie per pagare affitto o un locale non sono collette, un conto è parlare di collette e un altro di contribuire quando e come si vuole per pagare le spese comuni. Comunque secondo te i locali dove ci si riunisce sono gratis o magari qualcuno deve pagare l'acqua, il riscaldamento e l'energia elettrica? Ti pare il sistema romano pagare le spese contribuendo, dato che il locale lo usiamo tutti? Forse intendi pagare "alla romana". Non ricordo che nel I secolo pagasse tutto uno le spese di gestione e gli altri se ne fregassero...

Shalom
[Edited by barnabino 6/26/2020 9:08 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
6/26/2020 11:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,456
Age: 46
Re:
barnabino, 26/06/2020 12:03:


Ma quando un locale va in vendita per cifre che superano i 10 milioni a chi và il ricavato? ai poveri della congregazione o ai ricchi che li investono in borsa



Ecco il risultato della mentalità complottista, si fanno affermazioni senza alcun fondamento e si costruisce una edificio che si basa sul pregiudizio. Se si parla di "ricchi" che "li investono in borsa" dovremmo essere in grado di identificare esattamente questi ricchi che si suppone godrebbero dei soldi delle contribuzioni...

Shalom



barnabino caro,
se per te la realtà è complottismo, allora sei un credulone.

Se la chiesa di Roma (intendo la cattolica) vendo uno dei tantissimi immobili donati o costruiti con i soldi delle offerte chi incassa?

Serve essere complottisti per avere chiara la situazione.

Questo vale anche per gli evangelici. I locali di culto sono sempre intestati (quindi di proprietà) all'ente giuridico nazionale anche se sono stati tutti fatti o comprati con i soldi dei fedeli.
Ma quando vendono incassano loro, l'ente giuridico nella persona del legale rappresentante.
praticamente incassa un uomo e poi i soldi li dà in beneficenza?

Le chiese, ovvero l'ente giuridico a cui fà capo, per stato e per legge non svolge attività con scopo di lucro.

Non potendo quindi produrre utili che legittimamente in questo caso potrebbero gestire ed investire, mi spieghi dove prendono i soldi per accrescere l'immenso patrimonio immobiliare?

Questa è la realtà, ma se scomoda si fà finta di non vedere.

Comunque non sono contrario alle donazioni spontanee fatte alla chiesa che si frequenta, quello che vorrei è una maggiore trasparenza sulla gestione degli smobilizzi.

shalom
6/26/2020 11:40 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 64,950
Moderatore
Caro Laila,


Non potendo quindi produrre utili che legittimamente in questo caso potrebbero gestire ed investire, mi spieghi dove prendono i soldi per accrescere l'immenso patrimonio immobiliare?



I testimoni di Geova hanno edifici per il culto acquistati con il denaro delle contribuzioni... nessuno si arricchisce con quegli edifici.


quello che vorrei è una maggiore trasparenza sulla gestione degli smobilizzi



Quello che invece vorrei io è che non si facessero insinuazioni o accuse senza senso, quando proverai che qualche testimoni di Geova vive nel lusso o si arricchisce con il denaro delle offerte volontarie ne riparliamo altrimenti io le chiamo calunnie.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
6/27/2020 1:31 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,566
Location: TORINO
Age: 65
Re: Re: Re:



Le contribuzioni volontarie per pagare affitto o un locale non sono collette, un conto è parlare di collette e un altro di contribuire quando e come si vuole per pagare le spese comuni. Comunque secondo te i locali dove ci si riunisce sono gratis o magari qualcuno deve pagare l'acqua, il riscaldamento e l'energia elettrica? Ti pare il sistema romano pagare le spese contribuendo, dato che il locale lo usiamo tutti? Forse intendi pagare "alla romana". Non ricordo che nel I secolo pagasse tutto uno le spese di gestione e gli altri se ne fregassero...

Shalom




Ciao Barnabino
Tu estremizzi i concetti per non riconoscere che ,per quanto voglia apparire, non sei nei limiti neanche della scrittura. Ma ti ripeto in questo non siete i soli ma questo "spirito" di comprare "fabbricati" accomuna tutte le denominazione.Si diceva una volta " davanti a l'interesse l'amore mi passa". Nessuno dice di non collaborare alle spese "indispensabile" di un locale di culto, ma ,il consiglio di Dio diverge a comprare locali. I soldi si raccolgono solo per i poveri. Le proprietà generano queste discussioni, e anche divisioni. Molte denominazione vengono portate davanti ai Giudici per questioni d'interesse pecuniaria. Non parliamo poi ,quando i soldi diventano "troppi" ( troppi perché nel mondo non ci sono poveri abbastanza!) le denominazione, purtroppo tutte, eleggano rappresentanti per rapporti con banche a fine di gestire le giacenza di soldi accumulati. Se questa era la chiesa del primo secolo ... allora non ho capito niente. Ma se la chiesa del 1° secolo "fuggiva" a queste ricchezze- tentazione a Gesù-allora ,probabilmente,seii tu che non ha capito niente. Se sei tu nel vero io sono nell'errore,oppure ,il contrario.
Uno dei due si deve convertire al Signore.
Un saluto
Walter
6/27/2020 2:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 64,950
Moderatore
Caro Walter,


Tu estremizzi i concetti per non riconoscere che ,per quanto voglia apparire, non sei nei limiti neanche della scrittura



Io "estremizzo" i concetti? Forse che nelle Scritture si vieta di acquistare un locale dove riunirsi? Fammi capire, ci accusi di trasgredire alle Scritture dove non è detto nulla e sono io che estremizzo?


Ma ti ripeto in questo non siete i soli ma questo "spirito" di comprare "fabbricati" accomuna tutte le denominazione.Si diceva una volta " davanti a l'interesse l'amore mi passa"



Perdonami, ma di quale interesse parli? Se invece di pagare costosi affitti a fondo perduto si acquista il locale dove ci si riunisce, chi ci guadagnerebbe se non i fratelli stessi? Guarda che i testimoni di Geova non locali per farne alberghi, per affittarli o per attività profane ma unicamente per riunirsi o servizi relativi al culto.


I soldi si raccolgono solo per i poveri. Le proprietà generano queste discussioni, e anche divisioni



E dove leggi che i soldi si raccolgono solo per i poveri? Nel I secolo secondo te non c'erano spese di gestione per il culto da coprire come oggi? La società era diversa ma anche nel I secolo c'erano esigenze economiche da coprire.


Se questa era la chiesa del primo secolo ... allora non ho capito niente



Infatti Walter, non hai capito niente se ci accusi perché abbiamo dei locali dove riunirci e ne copriamo le spese...


Ma se la chiesa del 1° secolo "fuggiva" a queste ricchezze- tentazione



Ti ripeto, come i testimoni di Geova coprendo le spese per il culto o acquistando edifici per il culto mostrerebbero uno spirito di "ricchezza-tentazione"? Perché il problema non è il denaro ma l'uso che ne facciamo. Gesù disse di farsi degli amici per mezzo delle ricchezze ingiuste... come dire che le ricchezze in questo mondo sono sempre ingiuste ma il cristiano può farne un uso saggio impiegandole per il regno.

Shalom
[Edited by barnabino 6/27/2020 2:30 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
6/27/2020 11:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,566
Location: TORINO
Age: 65
Re:



Tu estremizzi i concetti per non riconoscere che ,per quanto voglia apparire, non sei nei limiti neanche della scrittura



Io "estremizzo" i concetti? Forse che nelle Scritture si vieta di acquistare un locale dove riunirsi? Fammi capire, ci accusi di trasgredire alle Scritture dove non è detto nulla e sono io che estremizzo?



Ciao Barnabino
Strano modo di usare le scritture. Vuoi trovare nelle scritture il "limite di quando devi possedere" Di quanti mt devono essere le proprietà della chiesa?. La bibbia insegna che si raccoglievano soldi solo per i poveri. Quello che portavano ai piedi degli Apostoli veniva distribuito a tali. Non leggo mai che raccoglievano per altro. Questo dovrebbe bastare a fare lo stesso se prendo quel modo di fare a modello. Su questo si è "sordi" in molte linee.



Perdonami, ma di quale interesse parli? Se invece di pagare costosi affitti a fondo perduto si acquista il locale dove ci si riunisce, chi ci guadagnerebbe se non i fratelli stessi? Guarda che i testimoni di Geova non locali per farne alberghi, per affittarli o per attività profane ma unicamente per riunirsi o servizi relativi al culto.


Ripeto:" le proprietà ecclesiastiche generano queste discussioni e conflitti giuridici. Tutte le organizzazioni si sono arricchite con questo metodo. Ci sono quelle che ne fanno alberghi e quelle che giocano in borsa. Su, fratello mio, non fare l'ingenuo!Con i I soldi o si aiutano i poveri o si compra e vendono fabbricati, o altro ,che è peggio ancora: si gonfiano i depositi bancari e si investono in borsa con altri nomi. Il danaro, diceva un mio fratello in fede: Ricodati fratello che il denaro è lo sterco del Diavolo. Le denominazione non dovrebbero maneggiare troppo denaro. Lo facessero; non sarebbero più organizzazione umana.




E dove leggi che i soldi si raccolgono solo per i poveri?



1 Corinti cap16. Basta questo o ne devo citare altri?


Nel I secolo secondo te non c'erano spese di gestione per il culto da coprire come oggi?


NO! Perché non c'erano locali come ci sono oggi.


La società era diversa ma anche nel I secolo c'erano esigenze economiche da coprire.


L'indispensabile! I discepoli avevano la "borsa per i poveri" Giuda, che non si curava dei poveri, rimproverò per l'incomprensibile "sprego".


Infatti Walter, non hai capito niente se ci accusi perché abbiamo dei locali dove riunirci e ne copriamo le spese...


Io non "accuso". Ma se ti vanti che il tuo modello è la chiesa del 1° secolo ti contesto.
Se poi farai lo slittamento di riferimento alla chiesa del 3°oppure 4° secolo da me non riceverai messa protesta perché la tua organizzazione assomiglia , in questa linea, a quel periodo storico.




Ti ripeto, come i testimoni di Geova coprendo le spese per il culto o acquistando edifici per il culto mostrerebbero uno spirito di "ricchezza-tentazione"? Perché il problema non è il denaro ma l'uso che ne facciamo. Gesù disse di farsi degli amici per mezzo delle ricchezze ingiuste... come dire che le ricchezze in questo mondo sono sempre ingiuste ma il cristiano può farne un uso saggio impiegandole per il regno.

Shalom


Estrapolare queste parole dalla parabola dell'Economo infedele Luca 16 per giustificare il comprare di locale BHE!!! Chi sarebbero i " fatevi amici con le ricchezze ingiuste" se non i poveri che non possono contraccambiare ? Ma leggi la bibbia o soli commentari?
Scusami ,quanto ci vuole ci vuole!
Walter


6/27/2020 11:37 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 64,950
Moderatore
Caro Walter,


La bibbia insegna che si raccoglievano soldi solo per i poveri. Quello che portavano ai piedi degli Apostoli veniva distribuito a tali



Non si capisce dove lo deduci che il denaro era usato "solo per i poveri" francamente... secondo te tutte le spese di gestione come erano pagate? I soldi cadevano dal cielo?


Su, fratello mio, non fare l'ingenuo! Con i I soldi o si aiutano i poveri o si compra e vendono fabbricati, o altro ,che è peggio ancora: si gonfiano i depositi bancari e si investono in borsa con altri nomi



E dove i testimoni di Geova "investirebbero in borsa" per arricchirsi? Io non faccio l'ingenuo ma se fai delle affermazioni devi provarle non parlare a vanvera.


Ricodati fratello che il denaro è lo sterco del Diavolo



Il denaro di per sé non è sterco, semmai è l'uso che si fa del denaro ad essere importante. Ti risulta che i testimoni di Geova ne fanno un uso improprio? Se è così dicci come e dove.


1 Corinti cap16. Basta questo o ne devo citare altri?



Non leggo sia vietato contribuire per pagare le spesi di gestione della congregazione, in quel caso c'è una situazione di emergenza a Gerusalemme... non ti risulta che i testimoni di Geova usino denaro per aiutare i fratelli nelle situazioni di emergenza che si verificano nel mondo? Informati.


NO! Perché non c'erano locali come ci sono oggi



E non c'erano eppure affitti da pagare come oggi... ma dove ci si riuniva qualcuno pagava le luci, il fuoco acceso per riscaldarsi, i rotoli copiati. Sai che un rotolo della Legge poteva costare come una Ferrari del giorno d'oggi, secondo te chi pagava le spese?


Io non "accuso". Ma se ti vanti che il tuo modello è la chiesa del 1° secolo ti contesto



Perché? Nel I secolo secondo te tutto era gratuito e non c'era nessuna spesa da sostenere? Che ingenuità, e comunque oggi siamo nel XXI secolo e pochi sono i ricchi che hanno domus da donare e cosi i normali mortali devono pagare un affitto o un mutuo.


Estrapolare queste parole dalla parabola dell'Economo infedele Luca 16 per giustificare il comprare di locale BHE!



Perché? Secondo te cosa ci sarebbe di male a non sperperare soldi in affitto usando oculatamente il denaro? Secondo te il modello del I secolo è buttare via i soldi in affitti costosi per decenni? Ma pensi di essere furbo?

Shalom [SM=g1871112]
[Edited by barnabino 6/27/2020 11:57 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
6/28/2020 12:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 34,529
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: Re:
walterbergamini, 27/06/2020 23:13:





E dove leggi che i soldi si raccolgono solo per i poveri?



1 Corinti cap16. Basta questo o ne devo citare altri?







In 1 Corinti 16:1 si parla di "poveri"?

Non lo leggo



-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
6/28/2020 9:52 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,566
Location: TORINO
Age: 65
Re:
barnabino, 27/06/2020 23:37:

Caro Walter,


La bibbia insegna che si raccoglievano soldi solo per i poveri. Quello che portavano ai piedi degli Apostoli veniva distribuito a tali



Non si capisce dove lo deduci che il denaro era usato "solo per i poveri" francamente... secondo te tutte le spese di gestione come erano pagate? I soldi cadevano dal cielo?


Su, fratello mio, non fare l'ingenuo! Con i I soldi o si aiutano i poveri o si compra e vendono fabbricati, o altro ,che è peggio ancora: si gonfiano i depositi bancari e si investono in borsa con altri nomi



E dove i testimoni di Geova "investirebbero in borsa" per arricchirsi? Io non faccio l'ingenuo ma se fai delle affermazioni devi provarle non parlare a vanvera.


Ricodati fratello che il denaro è lo sterco del Diavolo



Il denaro di per sé non è sterco, semmai è l'uso che si fa del denaro ad essere importante. Ti risulta che i testimoni di Geova ne fanno un uso improprio? Se è così dicci come e dove.


1 Corinti cap16. Basta questo o ne devo citare altri?



Non leggo sia vietato contribuire per pagare le spesi di gestione della congregazione, in quel caso c'è una situazione di emergenza a Gerusalemme... non ti risulta che i testimoni di Geova usino denaro per aiutare i fratelli nelle situazioni di emergenza che si verificano nel mondo? Informati.


NO! Perché non c'erano locali come ci sono oggi



E non c'erano eppure affitti da pagare come oggi... ma dove ci si riuniva qualcuno pagava le luci, il fuoco acceso per riscaldarsi, i rotoli copiati. Sai che un rotolo della Legge poteva costare come una Ferrari del giorno d'oggi, secondo te chi pagava le spese?


Io non "accuso". Ma se ti vanti che il tuo modello è la chiesa del 1° secolo ti contesto



Perché? Nel I secolo secondo te tutto era gratuito e non c'era nessuna spesa da sostenere? Che ingenuità, e comunque oggi siamo nel XXI secolo e pochi sono i ricchi che hanno domus da donare e cosi i normali mortali devono pagare un affitto o un mutuo.


Estrapolare queste parole dalla parabola dell'Economo infedele Luca 16 per giustificare il comprare di locale BHE!



Perché? Secondo te cosa ci sarebbe di male a non sperperare soldi in affitto usando oculatamente il denaro? Secondo te il modello del I secolo è buttare via i soldi in affitti costosi per decenni? Ma pensi di essere furbo?

Shalom [SM=g1871112]



Ciao Barnabino.
Penso che se ti rileggi cosa hai scritto sopra la risposta te l'hai data da solo.
Fai un elenco di spese "indispensabili" che io comprendo e mai ho contestato. Il vostro " non essere scritturale" è che comprate "muri" che la chiesa del 1°secolo non aveva e che la chiesa di tutti i tempi non ha mai avuto bisogno. Questo è anche uno dei motivi di essere, secondo voi, " un cane sciolto". Una chiesa che maneggia soldi ,oltre lo stretto necessario. non può appartenere alla chiesa di Crist ma è una chiesa che è caduta nella tentazione di Satana
."regni e ricchezze di questo mondo". Che ci sia il credente ricco non è uno scandalo perché,essendo credente, diventa un buon amministratore delle sue ricchezze. Ma raccogliere soldi per comprare locali E' PECCATO!!!
Non mi ripeto più
Un saluto a te.
Walter
6/28/2020 9:59 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,566
Location: TORINO
Age: 65
Re: Re: Re:
Aquila-58, 28/06/2020 12:14:




In 1 Corinti 16:1 si parla di "poveri"?

Non lo leggo







Hai ragione Aquila.
Visto che non c'è scritto per i poveri, probabilmente, raccoglievano soldi per passare un mese a farsi una cura di fanghi salini ,ottimi per la pelle, sul mar morto per tutti i dirigenti della chiesa.

Leggiti se vuoi Galati 2;10
M'accorgo che tu quando usi la scrittura sei un uomo pericoloso.
Sempre con simpatia ma con verità. Te lo spiegherei volentieri dove e quando sei pericoloso. Ma siamo OT e poi tu non accetti dialoghi del genere.
Walter
6/28/2020 10:45 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 64,950
Moderatore
Caro Walter,


contestato. Il vostro " non essere scritturale" è che comprate "muri" che la chiesa del 1° secolo non aveva e che la chiesa di tutti i tempi non ha mai avuto bisogno



Perché, qual è il problema? Quale sarebbe il vantaggio a pagare per anni un affitto per un locale invece di comprarne uno risparmiando i soldi dell'affitto?


Una chiesa che maneggia soldi ,oltre lo stretto necessario. non può appartenere alla chiesa di Crist ma è una chiesa che è caduta nella tentazione di Satana



Perché ti risulta che i testimoni di Geova facciano un uso inappropriato delle contribuzioni? Non viviamo fuori dal mondo e tutti dobbiamo maneggiare il denaro, il punto non è maneggiare il denaro ma semmai l'avidità. Hai delle prove che i testimoni di Geova usino le ricchezze di questo mondo per lucrarci sopra?


Che ci sia il credente ricco non è uno scandalo perché,essendo credente, diventa un buon amministratore delle sue ricchezze. Ma raccogliere soldi per comprare locali E' PECCATO!!!



Perdonami, ma dici dove è scritto nella Bibbia che buttare via i soldi per pagare un affitto non è un peccato mentre usarli oculatamente per acquistare un locale per lo stesso scopo è addirittura UN PECCATO? Walter, ti rendi conto di dire cose senza senso? Citami il passo biblico secondo cui è "peccato" per i cristiani acquistare un locale per riunirsi che ci facciamo due risate...

Shalom
[Edited by barnabino 6/28/2020 10:54 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
6/28/2020 10:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 64,950
Moderatore

Visto che non c'è scritto per i poveri, probabilmente, raccoglievano soldi per passare un mese a farsi una cura di fanghi salini ,ottimi per la pelle, sul mar morto per tutti i dirigenti della chiesa



Questo è il punto, come viene usato il denaro: per acquistare un locale per il culto o arricchire qualche dirigente che vive nel lusso? Ti risulta che le contribuzioni siano usate per arricchire qualcuno?

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
6/29/2020 1:30 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 106
Tra l'altro queste contribuzioni permettono anche di costruire o acquistare locali dignitosi per l'adorazione anche in paesi dove i fratelli non dispongono di tanti soldi, come in Africa.
6/29/2020 7:09 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 34,529
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: Re: Re: Re:


walterbergamini, 28/06/2020 21:59:



M'accorgo che tu quando usi la scrittura sei un uomo pericoloso




Caro Walter, io sarò pure un uomo pericoloso, ma tu sei un evangelico assatanato!

walterbergamini, 28/06/2020 21:59:




Hai ragione Aquila.
Visto che non c'è scritto per i poveri, probabilmente, raccoglievano soldi per passare un mese a farsi una cura di fanghi salini ,ottimi per la pelle, sul mar morto per tutti i dirigenti della chiesa.




che spiritoso!
Forse questo avverrà nella tua "chiesa" fantasma, ma non avveniva nel I secolo né avviene nella attuale Congregazione Cristiana



walterbergamini, 28/06/2020 21:59:



Leggiti se vuoi Galati 2;10




Forse saranno i poveri dei santi?
Leggiti per cortesia Romani 15:26!

[SM=g27987]

Ma....dimmi, già che ci sei, in Atti 11:27-30, tu cosa leggi che accadde a seguito della carestia?
Furono aiutati tutti indistintamente oppure i fratelli dimoranti nella Giudea?

Leggi leggi.....


(Atti 11:27-30) Ora, in quei giorni, dei profeti scesero da Gerusalemme ad Antiochia. 28 Uno di loro, di nome Agabo, si alzò e indicava per mezzo dello spirito che una grande carestia stava per abbattersi sull’intera terra abitata; la quale, infatti, avvenne al tempo di Claudio. 29 E quelli dei discepoli determinarono, ciascuno come poteva, di mandare un soccorso ai fratelli dimoranti in Giudea; 30 e questo fecero, inviandolo agli anziani per mano di Barnaba e Saulo.


Sono ancora pericoloso con la Scrittura?

Vedi, a differenza tua che prendi un passo biblico qua e là per "prendere a bibbiate in faccia" gli altri, io le Scritture le leggo tutte, non solo quelle che mi garbano, come fai tu



walterbergamini, 28/06/2020 21:59:



Sempre con simpatia ma con verità.



con falsità totale

walterbergamini, 28/06/2020 21:59:



Te lo spiegherei volentieri dove e quando sei pericoloso. Ma siamo OT e poi tu non accetti dialoghi del genere.
Walter




[SM=g7405]


cioè, fammi capire.
Dovrei accettare un dialogo con te in cui mi "spiegheresti dove e quando sono pericoloso?"


Ragazzi, che spasso!


[SM=g7405]



Ma....dimmi, rispondi un po' a questa domanda?

E porta le prove, non le chiacchiere che stanno a zero, di quello che eventualmente affermi



barnabino, 28/06/2020 22:47:

Questo è il punto, come viene usato il denaro: per acquistare un locale per il culto o arricchire qualche dirigente che vive nel lusso? Ti risulta che le contribuzioni siano usate per arricchire qualcuno?

Shalom





[Edited by Aquila-58 6/29/2020 7:18 AM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
6/29/2020 8:24 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 662
Location: MILANO
Age: 52
Re: Re:

Perché non ci si attiene alla parola di Dio anche in questa linea:" Collette per solo poveri come dice Paolo?"



A dire il vero Paolo scrive che la maggior parte degli Apostoli erano sostenuti dalle contribuzioni dei fedeli, non erano quindi contribuzioni per i poveri:

In I corinti 9 (CEI) si legge:

Non abbiamo forse noi il diritto di mangiare e di bere? Non abbiamo il diritto di portare con noi una donna credente, come fanno anche gli altri apostoli e i fratelli del Signore e Cefa? Ovvero solo io e Barnaba non abbiamo il diritto di non lavorare?
E chi mai presta servizio militare a proprie spese? Chi pianta una vigna senza mangiarne il frutto? O chi fa pascolare un gregge senza cibarsi del latte del gregge?

Non sapete che coloro che celebrano il culto traggono il vitto dal culto, e coloro che attendono all'altare hanno parte dell'altare? Così anche il Signore ha disposto che quelli che annunziano il vangelo vivano del vangelo.

Anche lo stesso Apostolo Paolo benchè preferisse mantenersi con un lavoro acettò contribuzioni per il suo bisogno:

Filippesi cap 4:

ed anche a Tessalonica mi avete inviato per due volte il necessario. Non è però il vostro dono che io ricerco, ma il frutto che ridonda a vostro vantaggio.Adesso ho il necessario e anche il superfluo.

Gesù accettò un costoso regalo:

Giovanni cap. 12 (CEI)

Maria allora, presa una libbra di olio profumato di vero nardo, assai prezioso, cosparse i piedi di Gesù e li asciugò con i suoi capelli, e tutta la casa si riempì del profumo dell'unguento. Allora Giuda Iscariota, uno dei suoi discepoli, che doveva poi tradirlo, disse: «Perché quest'olio profumato non si è venduto per trecento denari per poi darli ai poveri?

L' unico che obiettò fu Giuda Iscariota.

I primi cristiani avevano luoghi dove si radunavano regolarmente

Giacomo 2:2

Supponiamo che, in una delle vostre riunioni, entri qualcuno con un anello d’oro al dito, vestito lussuosamente, ed entri anche un povero con un vestito logoro.

Chi sosteneva le spese di quei luoghi?
[Edited by Pino2019 6/29/2020 8:26 AM]
6/29/2020 9:44 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 64,950
Moderatore
Infatti non è il denaro un male in sé, ne maneggiarlo, ma è l'uso che se ne fa, che può essere saggio o stolto, egoistico. Non a caso Gesù ha detto di farsi degli amici per mezzo delle ricchezze ingiuste, perché le ricchezze passano ma non il buon uso che ne è stato fatto. Mi chiedo e ripeto se sia più vantaggioso e saggio pagare ogni mese un affitto di 2000 euro (che in 10 anni significa spendere 240.000 euro) per un locale o costruirlo spendendo la stessa cifra... la congregazione deve agire come un buon padre di famiglia, non sperperare il denaro in nome di un peccato inesistente.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
6/29/2020 1:42 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,068
TdG
Non mi sono mai piaciuti quelli che fanno i conti in tasca agli altri




6/29/2020 1:52 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 64,950
Moderatore
Re:
Hal.9000, 29/06/2020 13:42:

Non mi sono mai piaciuti quelli che fanno i conti in tasca agli altri



Per di più accusandoci di un "peccato" per la sola ragione di possedere locali per il culto invece di affittarli, cosa che per altro in molti casi si fa ancora.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:09 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com