DISCUSSIONI RECENTI
DISCUSSIONI IN EVIDENZA


         


ACCEDI AL FORUM CON FACEBOOK, GOOGLE, TWITTER, MICROSOFT o TWITCH!
 
Previous page | « 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 | Next page

👿 Il topic dello sfogo

Last Update: 10/23/2021 10:36 AM
OFFLINE
Post: 38
Registered in: 10/10/2021
Gender: Female
New Entry
10/17/2021 6:00 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Non credo che sia questione di danni all'ecosistema sai? ormai è usata solo come scusa per far si che la caccia venga ritenuta utile per far prendere armi a persone che nemmeno sanno usarle.
Ultimamente ad ogni problema che viene fuori la soluzione per loro è sempre quella, uccidere.
Il referendum è più che giusto secondo me, anche perchè continuando così non creano solo pericolo alle persone ma anche all'ecosistema stesso.Anche secondo me purtroppo non accetteranno di abolirla, non solo affronterebbero danno economico ma anche un reclamo da parte dei cacciatori, nonostante il numero di persone che cacciano si sia abbassato credo che abbiano timore di una rivolta .
anche se per una volta vorrei che un referendum riuscisse a cambiare questa civiltà andata a male.
OFFLINE
Post: 1,973
Registered in: 2/27/2020
Gender: Male
Grado 5
10/17/2021 7:24 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Cleopatra93 (DtQv211010), 17/10/2021 18:00:

Non credo che sia questione di danni all'ecosistema sai? ormai è usata solo come scusa per far si che la caccia venga ritenuta utile per far prendere armi a persone che nemmeno sanno usarle.
Ultimamente ad ogni problema che viene fuori la soluzione per loro è sempre quella, uccidere.
Il referendum è più che giusto secondo me, anche perchè continuando così non creano solo pericolo alle persone ma anche all'ecosistema stesso.Anche secondo me purtroppo non accetteranno di abolirla, non solo affronterebbero danno economico ma anche un reclamo da parte dei cacciatori, nonostante il numero di persone che cacciano si sia abbassato credo che abbiano timore di una rivolta .
anche se per una volta vorrei che un referendum riuscisse a cambiare questa civiltà andata a male.


Anche a me ha sempre saputo da scusa la storia dell'ecosistema.
Siamo in Italia e prima di attuare grossi cambiamenti deve succedere qualcosa di grave.
Nel senso che per prendere seri provvedimenti sulla caccia ci dovrà scappare qualche morto per gli incidenti sulla mira sbagliata, come succede in seguito alle tragedie in altri tanti settori.




OFFLINE
Post: 484
Registered in: 2/7/2021
Gender: Male
Grado 2
10/17/2021 10:58 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Beh, la storia dell'ecosistema non credo sia del tutto una balla, ma forse le guardie forestali potrebbero occuparsi di abbattere gli esemplari di troppo senza bisogno di cacciatori "amatoriali".

Comunque... oggi è morta una ragazzina di quindici anni, colpita al petto dal fratellino tredicenne che aveva imbracciato il fucile incustodito del padre. Ovviamente non sarebbe accaduto nulla se le disposizioni di legge fossero state rispettate... ma è un dato statistico: più armi ci sono nelle case e più gente muore per errore. Motivo in più per abbandonare la caccia.



OFFLINE
Post: 38
Registered in: 10/10/2021
Gender: Female
New Entry
10/18/2021 8:35 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Non credo che anche se succede qualcosa di grave, come quello della ragazzina uccisa lo stato intervenga, o almeno interverrà su qualcosa di specifico ma non penso che cambieranno qualcosa
OFFLINE
Post: 484
Registered in: 2/7/2021
Gender: Male
Grado 2
10/23/2021 10:30 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

La pandemia mi ha fatto capire una cosa: la censura è necessaria, ma bisogna trovare un modo trasparente per applicarla.

Io non ne posso più di idioti o pezzenti che prendono le pubblicazioni dell'ISS o dell'ISTAT e le interpretano o con ignoranza o con palese malafede.

L'ultimo documento a farne le spese è questo: Caratteristiche dei pazienti deceduti positivi all'infezione da SARS-CoV-2 in Italia.

Persino un giornalista del Tempo, Franco Bechis, se ne è uscito con articolo osceno: Gran pasticcio nel rapporto sui decessi. Per l'Iss gran parte dei morti non li ha causati il Covid


Secondo il nuovo rapporto (che non veniva aggiornato da luglio) dell'Istituto superiore di Sanità sulla mortalità per Covid, il virus che ha messo in ginocchio il mondo avrebbe ucciso assai meno di una comune influenza. Sembra un'affermazione strampalata e da no vax, ma secondo il campione statistico di cartelle cliniche raccolte dall'istituto solo il 2,9% dei decessi registrati dalla fine del mese di febbraio 2020 sarebbe dovuto al Covid 19.



Poi l'articolista continua citando dati a sproposito; e, giustamente, nei commenti gli fanno notare che non ha capito un piffero del report.
Solo che poi i negazionisti ci credono e non c'è verso di farli rinsavire dalla loro demenza. Caro Bechis, non c'era bisogno del tuo aiuto, ma grazie mille davvero.


Per la cronaca, il report non dice nulla di nuovo: il covid colpisce più duramente le persone fragili, sulle quali il vaccino è particolarmente efficace. Prende però in esame solo i decessi legati al covid, non gli altri effetti gravi che il virus provoca, e questo aspetto sarebbe importante per fare un quadro più utile e completo.
[Edited by thors 10/23/2021 10:32 AM]



OFFLINE
Post: 1,973
Registered in: 2/27/2020
Gender: Male
Grado 5
10/23/2021 10:36 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
thors (ethors), 23/10/2021 10:30:

La pandemia mi ha fatto capire una cosa: la censura è necessaria, ma bisogna trovare un modo trasparente per applicarla.

Io non ne posso più di idioti o pezzenti che prendono le pubblicazioni dell'ISS o dell'ISTAT e le interpretano o con ignoranza o con palese malafede.



Ormai i media se ne fregano altamente di riportare notizie veritiere o no. Continuano sempre più con accanimento sulla via delle notizie clickbait o che creano polemiche tra i lettori.
Un giorno fanno articoli favorevoli al vaccino, un altro fanno articoli che mettono in dubbio il vaccino.
Tutto per nutrire il conflitto tra i no-vax, i no-greenpas e la gente vaccinata.
Sul quotidiano della mia provincia ad esempio sono usciti due articoli a distanza di un giorno.
Il primo diceva di una persona giovane morta di covid e non vaccinata.
Il secondo di una persona morta di covid ma vaccinata.

Facile immaginare il putiferio sotto i post, oltre alle condivisioni fatte dalle persone.
Tutti click in più al sito guadagnati.





Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | « 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 | Next page
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:48 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com