- PRIMA DI POSTARE CERCA NEL FORUM, CLICCA QUI     - SEI SICURO DI AVER LETTO BENE LE F.A.Q.? CLICCA QUI!!   - RUF: REGOLAMENTO UFFICIALE FORUM, CLICCA QUI
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

ANNO 2020 - QUARANTENA

Last Update: 1/28/2021 11:41 PM
3/18/2020 1:42 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 7,124
Registered in: 3/7/2006
Age: 46
Gender: Female
Astral +
Master User
OFFLINE
ANNO 2020 - QUARANTENA
Inizia la quarantena del mondo moderno.

La Cina prima, l'Italia poi.
Corea del Sud e Iran seguono procedure simili.

Gli altri paesi dell'Unione Europea minimizzano ma parte della popolazione è preoccupata e il main stream pressa sull'opinione pubblica, così da spingere anche questi paesi, a singhiozzo, ad adottare misure simili.
Boris Johnson, Primo Ministro inglese, che ha appena conquistato la Brexit con tutte le prove economiche che questa porterà alla Gran Bretagna, dichiara che gli inglesi dovranno prepararsi a perdere i propri cari. L'inghilterra non può permettersi di bloccare ulteriormente l'economia del paese. Ma la sua posizione non reggerà.

Trump tenta di contenere le misure di quarantena, ma il virus inizia ad espandersi anche negli Usa e le misure diventano necessarie.

E così nelle zone dove viene applicata la quarantena, il mondo cerca di fermarsi.

La maggior parte delle aziende chiudono temporaneamente, con la speranza di riaprire al più presto, la gente rimane confinata nei propri comuni e nelle proprie case, potendo uscire solo per le situazioni di necessità, i negozi vengono chiusi, il turismo si ferma completamente, gli aerei vengono ridotti o dirottati, i campionati sportivi si fermano.
Rimangono attive solo le questioni necessarie alla sopravvivenza, cibo, energia, sanità e chi può lavorare dalla propria abitazione

L'economia collassa in due settimane.

Ma nel frattempo che l'uomo smette di agitarsi nelle sue grandi città, il cielo sopra di esse si rischiara e le acque diventano più limpide.


Sembra un romanzo, un film, eppure tutti sappiamo che non è così, che è ciò che stiamo vivendo.

Giusto, sbagliato, una follia senza senso, una guerra? O l'essere umano sta vivendo il punto 0 di quel momento di passaggio che in molti stavano aspettando.
Il salto quantico avverrà attraverso una sorta di purificazione?

O tutto questo finirà nel giro di qualche mese e tutto tornerà come prima?

Riusciremo ad imparare finalmente qualcosa da questa esperienza, oppure sarà l'inizio di un incubo più grande.

Una cosa è certa, siamo di fronte ad un sliding door enorme.

Che cosa sta per succedere?
3/23/2020 8:18 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,026
Registered in: 1/27/2013
Location: CATANIA
Age: 41
Gender: Male
Obino
Veteran User
OFFLINE
Vorrei tanto che fosse occasione di risveglio, ma temo che non sarà così..
ovviamente spero con tutto il cuore di sbagliarmi.
Un abbraccio
3/30/2020 9:54 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 451
Registered in: 6/1/2008
Location: SALERNO
Age: 52
Gender: Male
Obino
Senior User
OFFLINE
Ciao Alfetta. Il concetto delle sliding doors è destabilizzante. Mi mette i brividi. Ci sto riflettendo pure io ogni giorno e arrivo sempre a 3 possibili scenari futuri: 1) torneremo esattamente come prima (difficile) 2) l'umanità cambierà in meglio (credo la più probabile) 3) ci autodistruggeremo definitivamente. Lo shock del covid19 è stato così violento che non può non lasciare tracce. Sapremo rinascere migliori?.. 🤞



-= Every man dies, but not every man really lives =-

I want to believe
4/14/2020 9:20 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 7,116
Registered in: 5/7/2004
Age: 49
Gender: Male
Amministratore unico
Master User
OOBE inside
OFFLINE
Ci sono state tante pandemie, questa volta purtoppo è stata vissuta in un mondo globalizzato dove c'è più consapevolezza e si è cercato di arginarla al contrario di quello che succedeva in passato.

Riguardo agli scenari furuti...a volte penso che tutto tornerà come prima e la gente dimenticherà come per le torri gemelle e tante altre cose, magari a lungo ci sarà un poì di psicosi da assemblamento.

La mia unica preoccupazione è che i governi approfittando di questa cosa applichino nuove misure di controllo e leggi che sino a qualche mese fa ritenevamo impossibili. Ma vedremo...

Un mondo diverso? Basato sulla rinascita? Mah...e perchè? Io sono scettico. Chi è luminoso rimarrà luminoso e chi è oscuro rimarrà oscuro, ci saranno come sempre periodi predominanti.
1/27/2021 9:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 2,691
Registered in: 12/21/2010
Gender: Female
Astral +
Veteran User
Streghetta
OFFLINE

E' passato quasi un anno, qual'è il vostro "bilancio"?
ovviamente non me ne frega nulla delle situazioni politiche, ma decisamente mi interessano quelli che possono essere stati i vostri diversi modi di vivere ed affrontare quest'anno...

il mio ve lo scrivo dopo aver letto i vostri se scriverete, altrimenti lo farò comunque domani!

Cassandra Cassie


"Learning is a constant process of discovery - a process without end." Bruce Lee
1/28/2021 11:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 2,701
Registered in: 12/21/2010
Gender: Female
Astral +
Veteran User
Streghetta
OFFLINE

Quest'anno di quarantena è stato molto interessante, prima di tutto per la consapevolezza che se fossi stata ancora a Lecce non avrei avuto la possibilità di godere di spazi aperti dove potermi rifugiare ed anche perché economicamente sarebbe stato molto più difficile, considerati i danni nel settore del turismo e della ristorazione; proprio per questo ed altri motivi è stato un anno di ringraziamenti all'Universo per avermi guidata nei giusti passi per fare di questo periodo un periodo di crescita.
Sono state tante le esperienze fra astrale/meditazione/sogno, ma ancora di più sono state le energie che si sono risvegliate in questa terra, sotto questa terra; finalmente mi sto permettendo di essere davvero libera, libera di creare, dipingere, ristrutturare la casa dipingendo porte e stuccando muri, libera di far fluire i doni che mi sono stati dati; è cresciuta la consapevolezza e la gratitudine per tutto quello che mi è successo e mi succede, mi ritengo fortunata perché in questo anno mi sono dovuta preoccupare solo di provvedere a me ed a Mihos (ed ora c'è anche una nuova gattina che ha deciso di farci compagnia).
Volevo 7 giorni in Tibet ma l'Universo è stato decisamente più generoso dandomi un anno, perché lui è più saggio di me e 7 giorni non sarebbero bastati, mi ha donato il luogo giusto, i tempi giusti, le persone giuste;
ed è questo che succede quando gli dai totale fiducia, l'Universo ti da quello che ti meriti per fare il passaggio giusto per la tua evoluzione, ma tu devi essere pronto ad accettarlo, ad ammettere (umilmente ed amorevolmente) che ti meriti i doni che lui ti sta facendo.
E ce n'è uno che voglio particolarmente condividere con voi, si chiama Civitates ed è un progetto per delle residenze artistiche di comunità, se l'idea vi piacerà sarò ben lieta di mettervi in contatto con uno dei promotori, qui stiamo attivando un comitato civitates e sarà un ulteriore passo verso la realizzazione di un'utopia [SM=g27828]

http://www.civitates.it/




Cassandra Cassie


"Learning is a constant process of discovery - a process without end." Bruce Lee
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:20 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com