printprint
New Thread
Reply
 

Esiste un clero nei tdG?

Last Update: 2/17/2020 10:33 PM
Author
Print | Email Notification    
2/14/2020 5:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 646
Location: CATANZARO
Age: 46
Giandujotta.50, 14/02/2020 15.51:

..e se posso agiungere..
e secondo la rotazione dei gruppi di pulizia della sala, quando tocca a loro si armano di ramazza stracci ecc e puliscono 😁

Certo... Sono fratelli anche loro che hanno anche compiti direttivi.

Probabilmente nella chiesa cattolica un vescovo non lo farebbe mai ma questo non è conseguenza del clero.
È come in un'azienda con un capo che si butta in prima linea con i suoi collaboratori e un capo che invece si limita a dare ordini e basta. Entrambi mantengono i poteri decisionali e appartengono alla classe dirigenziale.

Nei tdG, grazie a Dio, non si hanno nette distinzioni pur essendoci differenze circa i poteri decisionali.
2/14/2020 5:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,421
Location: BARI
Age: 67
Re:
domeci, 14/02/2020 17.05:

Non sono i titoli che leggiamo nell'articolo da te linkato che definiscono un clero.
Quei titoli sono solo il modo di creare un clero da parte di alcune religioni.

Nei tdG esistono ruoli come anziano, sorvegliante, ecc ecc con compiti diversi l'uno dall'altro e con "poteri decisionali" differenti, o no?
È giusto e normale che sia così, un'organizzazione anarchica non potrebbe mai funzionare.



Alcuni di noi in passato coprivano questi ruoli e forse alcuni continuano ad averli ,,,ma nessuno di noi si è mai sentito parte di un clero o ancora peggio considerare gli altri laici..

si è vero come dici clero e laici non sono brutte parole ma noi non ci siamo mai visti o sentiti in questi ruoli.

Per quanto riguarda le decisioni nella congregazione sono prese collegialmente dal corpo degli anziani e non dal singolo.

La parte direttiva in una congregazione funzione diversamente da come siamo abituati a vedere....

(Matteo 20:25-28) ...Ma Gesù li chiamò a sé e disse: “Voi sapete che i governanti delle nazioni le dominano e che i grandi esercitano la loro autorità su di esse. 26 Fra voi non dev’essere così, ma chiunque vuole diventare grande fra voi dev’essere vostro servitore, 27 e chiunque vuole essere il primo fra voi dev’essere vostro schiavo. 28 Proprio come il Figlio dell’uomo è venuto non per essere servito, ma per servire e per dare la sua vita come riscatto in cambio di molti”.

(Giovanni 13:6, 7) ...Signore, tu lavi i piedi a me?” 7 Rispondendo, Gesù gli disse: “Ciò che sto facendo non lo capisci al presente, ma lo capirai dopo queste cose.

Ogni anziano e sevitore di ministero hanno capito benissimo quelle parole ...essi sono al servizio non si fanno servire.
2/14/2020 6:31 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 33,070
Moderatore
Domenico, un vescovo non pulirebbe vetri e pavimenti perchè appartiene al clero?
Non riesco proprio a vedere analogie tra gli episcopos dei tdG e i vescovi, o anche solo preti, della CC...

Anche solo per il modo in cui vengono nominati...
non sono formati in nessuna scuola speciale
i requisiti sono quelli esposti nella bibbia e vengono nominati se li manifestano

forse facciamo confusione sul significato del termine Clero
la Trecccani tra le altre cosedice sul termine Clero: "Complesso delle persone che appartengono all’ordine sacerdotale di una religione o di una Chiesa"

e da noi nessun c'è alcun sacerdote che officia qualche cerimomia religiosa o distribuisca sacramenti
2/14/2020 7:05 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Un laico non può officiare riti sacri, non è ordinato come sacerdote, tra i testimoni di Geova anziani e proclamatori hanno gli stessi privilegi spirituali, insegnano, pregano, predicano pubblicamente.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
2/14/2020 7:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 36,211
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re:
domeci, 14/02/2020 16.59:


Secondo la definizione generale io vedrei un clero (che non è una brutta parola) tra i tdG... Chiamiamololi anziani piuttosto che pastori o preti o altro... Chiamiamoli sorveglianti o membri del CD ma ci sono delle differenze che atrribuiscono ad ognuno un preciso peso nella direzione di tutta l'organizzazione.
Ripeto... Non credo sia una brutta parola. È un modo di definire un gruppo di psrsone fedeli che hanno compiti direttivi all'interno di una religione.




questo dimostra la tua totale ignoranza (nel senso di ignorare) riguardo non solo ai cristiani testimoni di Geova, ma anche ignoranza biblica!
"Chiamiamoli anziani piuttosto che preti"?
Ma ci stai serio?
Il prete è un clericale, un sacerdote, l' anziano neotestamentario e della Congregazione Cristiana NO, l' anziano neotestamentario è colui che - chiamato dallo spirito santo - ha il compito di pascere il gregge di Dio.
Ma non è né un sacerdote né un clericale che si distingue dal laicato.
INOLTRE ti informo che anziano e sorvegliante nel N.T. sono identica figura.

Nel N.T. il corpo degli anziani ha la direttiva, collegialmente (1 Timoteo 4:14, il presbyterion, il corpo degli anziani), mentre nella chiesa cattolica il "prete" (parola che viene dal presbitero) è un sacerdote come nell' A.T. distinto dal resto dei fedeli che sono dei laici.
Quindi, per concludere, nel N.T. e nella Congregazione Cristiana esistono per volere dello spirito santo persone nominate per pascere il gregge di Dio, ma non sono mai state una classe clericale e sacerdotale


[Edited by Aquila-58 2/14/2020 7:16 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
2/14/2020 8:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 646
Location: CATANZARO
Age: 46
Re: Re:
Aquila-58, 14/02/2020 19.15:




questo dimostra la tua totale ignoranza (nel senso di ignorare) riguardo non solo ai cristiani testimoni di Geova, ma anche ignoranza biblica!
"Chiamiamoli anziani piuttosto che preti"?
Ma ci stai serio?
Il prete è un clericale, un sacerdote, l' anziano neotestamentario e della Congregazione Cristiana NO, l' anziano neotestamentario è colui che - chiamato dallo spirito santo - ha il compito di pascere il gregge di Dio.
Ma non è né un sacerdote né un clericale che si distingue dal laicato.
INOLTRE ti informo che anziano e sorvegliante nel N.T. sono identica figura.

Nel N.T. il corpo degli anziani ha la direttiva, collegialmente (1 Timoteo 4:14, il presbyterion, il corpo degli anziani), mentre nella chiesa cattolica il "prete" (parola che viene dal presbitero) è un sacerdote come nell' A.T. distinto dal resto dei fedeli che sono dei laici.
Quindi, per concludere, nel N.T. e nella Congregazione Cristiana esistono per volere dello spirito santo persone nominate per pascere il gregge di Dio, ma non sono mai state una classe clericale e sacerdotale



Come al solito non ti sforzi neanche un po a cogliere il senso di quello che dico...
Io non voglio fare analogie tra i tdG e i cattolici perché non conosco bene i compiti ne di uni e ne degli altri.
Io volevo solo dire che comunque venga chiamata una paersona che ha poteri decisionali è sempre qualcuno che si distingue dagli altri. Non si distingue perché è migliore degli altri ma perché rispetto agli altri ha poteri decisionali...

Sforzati un po di più a leggere senza essere prevenuto
2/14/2020 8:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 36,211
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re: Re: Re:
domeci, 14/02/2020 20.23:

Come al solito non ti sforzi neanche un po a cogliere il senso di quello che dico...
Io non voglio fare analogie tra i tdG e i cattolici perché non conosco bene i compiti ne di uni e ne degli altri.
Io volevo solo dire che comunque venga chiamata una paersona che ha poteri decisionali è sempre qualcuno che si distingue dagli altri. Non si distingue perché è migliore degli altri ma perché rispetto agli altri ha poteri decisionali...

Sforzati un po di più a leggere senza essere prevenuto




Guarda, onestamente mi pare che qui l' unico prevenuto sia tu.
Ti ho detto che nella primitiva Congregazione Cristiana come nell' attuale, esistevano ed esistono anziani che prendono (collegialmente) la direttiva, questo è stato stabilito da Dio.
Ma non c' azzecca nulla con il clero, visto che l' argomento del 3D è il clero.
Sforzati un pochino, dai


[Edited by Aquila-58 2/14/2020 8:28 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
2/14/2020 8:33 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
2/14/2020 8:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 646
Location: CATANZARO
Age: 46
Giandujotta.50, 14/02/2020 18.31:

Domenico, un vescovo non pulirebbe vetri e pavimenti perchè appartiene al clero?
Non riesco proprio a vedere analogie tra gli episcopos dei tdG e i vescovi, o anche solo preti, della CC...

Anche solo per il modo in cui vengono nominati...
non sono formati in nessuna scuola speciale
i requisiti sono quelli esposti nella bibbia e vengono nominati se li manifestano

forse facciamo confusione sul significato del termine Clero
la Trecccani tra le altre cosedice sul termine Clero: "Complesso delle persone che appartengono all’ordine sacerdotale di una religione o di una Chiesa"

e da noi nessun c'è alcun sacerdote che officia qualche cerimomia religiosa o distribuisca sacramenti

Neanche io vedo analogie... Neanche se mi sforzo.
Se continuiamo a fare paragoni e analogie non riusciamo ad analizzare cortettamente la questione.
La definizione treccaniana che hai postato tu parla di sacerdoti... Wikipedia è ancora più generica ed è più utile per analizzare il termine senza specializzarlo a priori.
2/14/2020 8:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 646
Location: CATANZARO
Age: 46
E' chiaro che i tdG sono organizzati molto diversamente dalla CC.
È altrettanto chiaro che non basta non rivedersi in alcuni ruoli per dire che non esiste un clero.

Io volevo analizzare se la definizione di clero (che non è solo quella che usa la chiesa cattolica) trovava riscontro nei tdG.
A quanto pare non è così... Anche se io ci vedo una certa organizzazione SEPPUR TOTALMENTE DIVERSA DALLA CHIESA CATTOLICA.

"Il clero è quella parte di fedeli che, nell'ambito di una religione, ha un ruolo distinto e spesso direttivo..."


Stiamo parlando di un gruppo di fedeli? Si!
Siamo nell'ambito di una religione? Si!
Esistono persone tra essi che hanno ruoli distinti e spesso direttivi? Si!

2+2=4.
2/14/2020 8:50 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 646
Location: CATANZARO
Age: 46
johnny01, 14/02/2020 20.33:

https://www.jw.org/finder?wtlocale=I&docid=102009288&srcid=share

L'avevo letto.
Vorrei arrivarci ragionando dalla definizione neutra.

Quello è il punto di vista ufficiale dei tdG che conoscevo e che non riesco a farlo quadrare con la definizione di clero data da Wikipedia.
2/14/2020 9:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore

Il clero è quella parte di fedeli che, nell'ambito di una religione, ha un ruolo distinto e spesso direttivo



Il punto è che gli anziani non hanno un ruolo distinto nell'ambito religioso, infatti non c'è distinzione del ruolo perché gli anziani non officiano nulla, non fanno azioni spirituali che anche un non anziano non potrebbe fare, tutti infatti possono pregare, predicare, insegnare. Non c'è distinzione tra chi prende la direttiva e chi non la prende da un punto di vista spirituale, gli anziani non sono sacerdoti ordinati che hanno un ruolo spirituale da cui il popolo è escluso.

Shalom
[Edited by barnabino 2/14/2020 9:39 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
2/14/2020 9:49 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 646
Location: CATANZARO
Age: 46
barnabino, 14/02/2020 21.28:


Il clero è quella parte di fedeli che, nell'ambito di una religione, ha un ruolo distinto e spesso direttivo



Il punto è che gli anziani non hanno un ruolo distinto nell'ambito religioso, infatti non c'è distinzione del ruolo perché gli anziani non officiano nulla, non fanno azioni spirituali che anche un non anziano non potrebbe fare, tutti infatti possono pregare, predicare, insegnare. Non c'è distinzione tra chi prende la direttiva e chi non la prende da un punto di vista spirituale, gli anziani non sono sacerdoti ordinati che hanno un ruolo spirituale da cui il popolo è escluso.

Shalom

Però quella definizione non parla di azioni spirituali. 🤔

Altra domanda:
Se confesso qualcosa ad un anziano o se la confesso ad un "non anziano" entrambi hanno il segreto confessionale?
Entrambi non ce l'hanno?
Uno si e uno no?

Sento spesso dire che per qualsiasi problema di cui uno è afflitto un anziano saprebbe ascoltarti e aiutarti
2/14/2020 10:07 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore

Altra domanda:
Se confesso qualcosa ad un anziano o se la confesso ad un "non anziano" entrambi hanno il segreto confessionale?
Entrambi non ce l'hanno?
Uno si e uno no?



Il segreto confessionale è una questione legale, non spirituale. Esiste perché la legge considera un anziano un ministro di culto, ma non c'è spiritualmente una distinzione tra un anziano e un fratello. Anche in una ditta o qualunque organizzazione ci sono dirigenti, ma non sono certo un clero per il fatto di averil e ruoli dirigenziali, non sono sacerdoti che hanno il diritto esclusivo di officiare come il clero.

Un anziano è solo un fratello spiritualmente maturo, non una classe separate.

Shalom
[Edited by barnabino 2/14/2020 10:13 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
2/14/2020 10:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 36,211
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re:
domeci, 14/02/2020 20.47:

E' chiaro che i tdG sono organizzati molto diversamente dalla CC.
È altrettanto chiaro che non basta non rivedersi in alcuni ruoli per dire che non esiste un clero.

Io volevo analizzare se la definizione di clero (che non è solo quella che usa la chiesa cattolica) trovava riscontro nei tdG.
A quanto pare non è così... Anche se io ci vedo una certa organizzazione SEPPUR TOTALMENTE DIVERSA DALLA CHIESA CATTOLICA.

"Il clero è quella parte di fedeli che, nell'ambito di una religione, ha un ruolo distinto e spesso direttivo..."


Stiamo parlando di un gruppo di fedeli? Si!
Siamo nell'ambito di una religione? Si!
Esistono persone tra essi che hanno ruoli distinti e spesso direttivi? Si!

2+2=4.




ma non ti abbiamo già detto che biblicamente il "clero" è il gregge su cui gli anziani non devono spadroneggiare? (1 Pietro 5:3).
Quindi non ha senso parlare di clero come è stato concepito dalla chiesa apostata, ma come veniva inteso nel I secolo, non mi pare difficile da capire sai?

Vabbè, devo lasciarvi, buona notte a tutti.
A domani


[Edited by Aquila-58 2/14/2020 10:25 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
2/14/2020 10:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 646
Location: CATANZARO
Age: 46
barnabino, 14/02/2020 22.07:


Altra domanda:
Se confesso qualcosa ad un anziano o se la confesso ad un "non anziano" entrambi hanno il segreto confessionale?
Entrambi non ce l'hanno?
Uno si e uno no?



Il segreto confessionale è una questione legale, non spirituale. Esiste perché la legge considera un anziano un ministro di culto, ma non c'è spiritualmente una distinzione tra un anziano e un fratello. Anche in una ditta o qualunque organizzazione ci sono dirigenti, ma non sono certo un clero per il fatto di averil e ruoli dirigenziali, non sono sacerdoti che hanno il diritto esclusivo di officiare come il clero.

Un anziano è solo un fratello spiritualmente maturo, non una classe separate.

Shalom

Il clero richiede una distinzione spirituale? In base a cosa lo dici?
Da quella definizione non si legge.

In un'azienda non può esistere un clero perché non è un gruppo religioso.
Il clero esiste solo all'interno di una religione.
2/14/2020 10:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 646
Location: CATANZARO
Age: 46
Re: Re:
Aquila-58, 14/02/2020 22.23:




ma non ti abbiamo già detto che biblicamente il "clero" è il gregge su cui gli anziani non devono spadroneggiare? (1 Pietro 5:3).
Quindi non ha senso parlare di clero come è stato concepito dalla chiesa apostata, ma come veniva inteso nel I secolo, non mi pare difficile da capire sai?

Vabbè, devo lasciarvi, buona notte a tutti.
A domani



Sono io che non voglio parlare del clero cattolico e tu lo tiri in ballo.
Io sto parlando del clero secondo Wikipedia.
2/14/2020 10:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 36,211
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re:
domeci, 14/02/2020 22.26:

Il clero richiede una distinzione spirituale? In base a cosa lo dici?
Da quella definizione non si legge.

In un'azienda non può esistere un clero perché non è un gruppo religioso.
Il clero esiste solo all'interno di una religione.




leggi il mio post n.35, per favore.
Il clero come lo intende la chiesa apostata è una cosa, il kleros biblico è altro

Ari- buona notte e a domani


[SM=g7367]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
2/14/2020 10:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 36,211
Location: ANCONA
Age: 62
TdG
Re: Re: Re:
domeci, 14/02/2020 22.29:

Sono io che non voglio parlare del clero cattolico e tu lo tiri in ballo.
Io sto parlando del clero secondo Wikipedia.




e io sto parlando del kleros biblico.
Lo vuoi capire che a noi cristiani testimoni di Geova interessa la Bibbia e nient' altro?


Ari. buona notte e a domani


[SM=g7367]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
2/14/2020 10:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,421
Location: BARI
Age: 67


Al tempo di Gesù vi era il clero vigente , composto da scribi e farisei.

Gesù ebbe a dire di non essere come loro, che cercavano la preminenza.

In altre parole Gesù vieta il clero con queste sue parole:

“Non siate chiamati Rabbi, poiché uno solo è il vostro maestro,

mentre voi siete tutti fratelli.

Inoltre, non chiamate nessuno padre vostro sulla terra, poiché uno

solo è il Padre vostro, il Celeste.

Né siate chiamati ‘condottieri’, perché uno solo è il vostro Condottiero, il Cristo”. (Matteo 23:1, 8-10)

Questa comandi escudono sia il clero che laici,e viene applicata in tutte le nostre congregazioni della terra

[Edited by Angelo Serafino53 2/14/2020 10:45 PM]
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:15 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com