printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 | Next page

Mi è sorta una curiosità

Last Update: 1/28/2020 8:26 PM
Author
Print | Email Notification    
1/23/2020 12:03 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,157
Leggendo l'episodio in cui Gesù espelle da un indemoniato una legione




Una volta sanato, quest’uomo lo implora di seguirlo.
Perché Gesù rifiuta risoluto? …. (seppur gli chiede di rendere testimonianza dell’accaduto).
Può significare che tra i santi non ci sarebbero state persone che
in passato erano stati coinvolti in tali problematiche?

Mi è venuto questo dubbio anche perché confrontando 1 cor 6: 9,10
non si fa alcun riferimento ad ex posseduti

Ma passi biblici in cui lo si afferma in esplicitamente?

_________________________________________________
...le tue proprie consolazioni vezzeggiavano la mia anima
salmo 94:19
1/23/2020 12:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 1,778
Location: BARI
Age: 66
Re: Leggendo l'episodio in cui Gesù espelle da un indemoniato una legione
frida18, 23/01/2020 12.03:





Una volta sanato, quest’uomo lo implora di seguirlo.
Perché Gesù rifiuta risoluto? …. (seppur gli chiede di rendere testimonianza dell’accaduto).
Può significare che tra i santi non ci sarebbero state persone che
in passato erano stati coinvolti in tali problematiche?

Mi è venuto questo dubbio anche perché confrontando 1 cor 6: 9,10
non si fa alcun riferimento ad ex posseduti

Ma passi biblici in cui lo si afferma in esplicitamente?




*** gt cap. 45 Un discepolo inconsueto ***

Di solito a coloro che ha sanato Gesù ordina di non dire nulla a nessuno, perché non vuole che si traggano conclusioni basate su notizie sensazionali. Questa eccezione, però, è opportuna, perché l’ex indemoniato darà testimonianza a persone che, a questo punto, Gesù non avrà probabilmente la possibilità di raggiungere. Inoltre, la presenza dell’uomo servirà a dar prova del potere che Gesù ha di compiere opere buone, neutralizzando qualsiasi versione contraria dei fatti dovesse circolare riguardo alla perdita dei porci.
Ubbidendo all’ordine di Gesù, l’ex indemoniato se ne va. Comincia a proclamare per l’intera Decapoli tutte le cose che Gesù gli ha fatto, e la gente resta meravigliata. Matteo 8:28-34; Marco 5:1-20; Luca 8:26-39; Rivelazione 20:1-3.
1/23/2020 1:42 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,157



si grazie Angelo Serafino 😌

questa risposta è già in parte inclusa nel racconto che ne fa

Marco e Luca

ma la mia riflessione riguarda anche 1cor.6:9-10

voglio dire è un'omissione di scarsa importanza

o racchiude qualcosa da approfondire?
[Edited by frida18 1/23/2020 1:46 PM]

_________________________________________________
...le tue proprie consolazioni vezzeggiavano la mia anima
salmo 94:19
1/23/2020 4:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 1,778
Location: BARI
Age: 66
Re:
frida18, 23/01/2020 13.42:




si grazie Angelo Serafino 😌

questa risposta è già in parte inclusa nel racconto che ne fa

Marco e Luca

ma la mia riflessione riguarda anche 1cor.6:9-10

voglio dire è un'omissione di scarsa importanza

o racchiude qualcosa da approfondire?




(Atti 19:17-20) .... 18 Molti di quelli che erano diventati credenti venivano a confessare e a dichiarare apertamente le loro opere. 19 E tanti che avevano praticato le arti magiche misero insieme i loro libri e li bruciarono davanti a tutti. Calcolarono il loro valore: era pari a 50.000 monete d’argento. 20 Così in modo potente la parola di Geova cresceva e trionfava.


in un'altra lista dice questo
(Rivelazione 21:7, 8) ...Chi vince erediterà queste cose, e io sarò il suo Dio e lui sarà mio figlio. 8 Ma quanto ai codardi, a quelli senza fede, a quelli che sono ripugnanti nella loro impurità, agli assassini, a quelli che praticano l’immoralità sessuale, a quelli che praticano lo spiritismo, agli idolatri e a tutti i bugiardi, la loro parte sarà nel lago in cui bruciano fuoco e zolfo, che rappresenta la seconda morte”.

[Edited by Angelo Serafino53 1/23/2020 4:12 PM]
1/25/2020 5:49 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,157
Re: Re:
Angelo Serafino53, 23/01/2020 16.09:




(Atti 19:17-20) .... 18 Molti di quelli che erano diventati credenti venivano a confessare e a dichiarare apertamente le loro opere. 19 E tanti che avevano praticato le arti magiche misero insieme i loro libri e li bruciarono davanti a tutti. Calcolarono il loro valore: era pari a 50.000 monete d’argento. 20 Così in modo potente la parola di Geova cresceva e trionfava.


in un'altra lista dice questo
(Rivelazione 21:7, 8) ...Chi vince erediterà queste cose, e io sarò il suo Dio e lui sarà mio figlio. 8 Ma quanto ai codardi, a quelli senza fede, a quelli che sono ripugnanti nella loro impurità, agli assassini, a quelli che praticano l’immoralità sessuale, a quelli che praticano lo spiritismo, agli idolatri e a tutti i bugiardi, la loro parte sarà nel lago in cui bruciano fuoco e zolfo, che rappresenta la seconda morte”.






In un primo momento ho pensato che l’idolatria includesse

lo spiritismo infatti in:



perspicacia volume 2 pag 1033

alla voce spiritismo….

Quindi il nome fu attribuito allo stesso Apollo. Poi il termine venne applicato a divinatori o indovini, ritenuti ispirati da Apollo. Poiché i demoni sono gli agenti che ispirano l’idolatria, I Cor. I0:20, la giovane di Atti I6:I6 era posseduta da un demonio che incitava al culto di Apollo, e quindi aveva ‘uno spirito di divinazione’”.



però vedi la scrittura da te citata di rivelazione ne fa due cose

in qualche modo differenti,

Resta da capire se tutti coloro che divenivano cristiani a

quel tempo, per forza di cose…. appartenevano alla classe dei Santi,

Possiamo averne la certezza?

Insisto perché da questa risposta riuscirei a comprendere il

significato di altre scritture .



_________________________________________________
...le tue proprie consolazioni vezzeggiavano la mia anima
salmo 94:19
1/25/2020 9:42 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 34,537
Location: PINEROLO
Age: 49
TdG
Re: Leggendo l'episodio in cui Gesù espelle da un indemoniato una legione
frida18, 23/01/2020 12:03:





Una volta sanato, quest’uomo lo implora di seguirlo.
Perché Gesù rifiuta risoluto? …. (seppur gli chiede di rendere testimonianza dell’accaduto).
Può significare che tra i santi non ci sarebbero state persone che
in passato erano stati coinvolti in tali problematiche?

Mi è venuto questo dubbio anche perché confrontando 1 cor 6: 9,10
non si fa alcun riferimento ad ex posseduti

Ma passi biblici in cui lo si afferma in esplicitamente?



Erano nella Decapoli, se ricordo bene, e Gesu' lo lascia a testimonianza vivente del suo operato, nella zona dove era molto conosciuto.

Simon
1/25/2020 1:03 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 61,283
Moderatore
Non ho ben capito la domanda, ti chiedi se coloro che erano indemoniati non potevano appartenere alla classe degli unti?

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
1/25/2020 1:10 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,228
Location: PADOVA
Age: 61
Re: Re: Re:
frida18, 25/01/2020 05.49:


Resta da capire se tutti coloro che divenivano cristiani a

quel tempo, per forza di cose…. appartenevano alla classe dei Santi,


Le parole di Gesù mi sembrano chiare: per lui non esistevano classi.
Tutti i meritevoli erano destinati al regno dei cieli.

Ciao.
1/25/2020 1:20 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 61,283
Moderatore

Tutti i meritevoli erano destinati al regno dei cieli



Il regno dei cieli governa anche la terra...

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
1/25/2020 11:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,157
Re:

Si diciamo che è proprio questo il mio dubbio


barnabino, 25/01/2020 13.03:

Non ho ben capito la domanda, ti chiedi se coloro che erano indemoniati non potevano appartenere alla classe degli unti?

Shalom






Motivo?

l’apostolo Paolo non lo specifica in 1 cor. 6:9-10,

non lo elenca tra i peccati dalla quale ci si libera.

Nel racconto di Luca 8 è Gesù a compiere il miracolo

in un’altro racconto riportato in Marco addirittura

neppure gli apostoli sono in grado di liberare quel ragazzo posseduto,

Di conseguenza col passare degli anni,

se i doni miracolosi sarebbero cessati con la morte degli apostoli,

é difficile pensare che, pur desiderandolo, le persone afflitte da demoni

avrebbero potuto liberarsi da un problema tanto grave.



Non so se sono riuscita a farmi capire





_________________________________________________
...le tue proprie consolazioni vezzeggiavano la mia anima
salmo 94:19
1/25/2020 11:37 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 61,283
Moderatore

é difficile pensare che, pur desiderandolo, le persone afflitte da demoni

avrebbero potuto liberarsi da un problema tanto grave.



Non credo che neppure i demoni possano impedire che un cristiani sia unto se Geova lo ha scelto, lo spirito di Geova è più potente di qualunque demone, altrimenti dovremmo pensare che Satana possa impedire allo spirito di Geova di agire liberamente, e questo mi sembra inammissibile biblicamente parlando.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
1/26/2020 12:20 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,157
Re:
barnabino, 25/01/2020 23.37:


é difficile pensare che, pur desiderandolo, le persone afflitte da demoni

avrebbero potuto liberarsi da un problema tanto grave.



Non credo che neppure i demoni possano impedire che un cristiani sia unto se Geova lo ha scelto, lo spirito di Geova è più potente di qualunque demone, altrimenti dovremmo pensare che Satana possa impedire allo spirito di Geova di agire liberamente, e questo mi sembra inammissibile biblicamente parlando.

Shalom




E ovvio che Geova è onnipotente e può tutto
ma la volontà di queste persone come riportato
dai racconti e fortemente compromessa...
Forse chi gli appartiene Geova lo protegge ....
Oppure lo aiuta ....conoscendone il cuore,
a prescindere della sua volontà non completamente lucida

_________________________________________________
...le tue proprie consolazioni vezzeggiavano la mia anima
salmo 94:19
1/26/2020 2:34 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 11,338
Location: ACCIANO
Age: 86
TdG
Re: Re:
frida18, 1/26/2020 12:20 AM:




E ovvio che Geova è onnipotente e può tutto
ma la volontà di queste persone come riportato
dai racconti e fortemente compromessa...
Forse chi gli appartiene Geova lo protegge ....
Oppure lo aiuta ....conoscendone il cuore,
a prescindere della sua volontà non completamente lucida




Alla Apacolisse 2 fu detto.
Nuova Riveduta:

Apocalisse 2: 10 Non temere quello che avrai da soffrire; ecco, il diavolo sta per cacciare alcuni di voi in prigione, per mettervi alla prova, e avrete una tribolazione per dieci giorni. Sii fedele fino alla morte e io ti darò la corona della vita.


11 Chi ha orecchi ascolti ciò che lo Spirito dice alle chiese. Chi vince non sarà colpito dalla morte seconda".
1/26/2020 2:43 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 11,338
Location: ACCIANO
Age: 86
TdG
Re: Re: Re:
dom@, 1/26/2020 2:34 AM:




Alla Apacolisse 2 fu detto.
Nuova Riveduta:

Apocalisse 2: 10 Non temere quello che avrai da soffrire; ecco, il diavolo sta per cacciare alcuni di voi in prigione, per mettervi alla prova, e avrete una tribolazione per diecsi giorni. Sii fedele fino alla morte e io ti darò la corona della vita.


11 Chi ha orecchi ascolti ciò che lo Spirito dice alle chiese. Chi vince non sarà colpito dalla morte seconda".



Non capisco perche Dice "cacciare " ) Invece "mettere in prigione"
1/26/2020 9:44 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,157
Re: Re: Re: Re:
dom@, 26/01/2020 02.43:



Non capisco perche Dice "cacciare " ) Invece "mettere in prigione"




.treccani

cacciare
.....................
.............................


4. Spingere violentemente: con un pugno tremendo lo cacciò in terra; mandare dentro con forza o in malo modo, far entrare, ficcare: c. uno in una stanza, in prigione; c. una vite, un chiodo; cacciarsi le dita nel naso; gli cacciò il pugnale nel ventre. Nel rifl., ficcarsi, entrar dentro o in mezzo: cacciarsi tra la folla; cacciarsi in un ginepraio, nei guai, nei pasticci; dove s’è cacciata quella benedetta ricevuta?


[Edited by frida18 1/26/2020 9:46 AM]

_________________________________________________
...le tue proprie consolazioni vezzeggiavano la mia anima
salmo 94:19
1/26/2020 9:51 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 61,283
Moderatore
Cara Frida,


E ovvio che Geova è onnipotente e può tutto
ma la volontà di queste persone come riportato
dai racconti e fortemente compromessa...



Se fosse così vuol dire che uno spirito malvagio è più forte dell'azione dello spirito santo sulla persona. Se poi la volontà delle persona fosse così compromessa da impedire l'uso del libero arbitrio di fatto non dovrebbero essere considerate responsabili delle loro azioni. Teniamo conto che comunque quelli che il NT chiama posseduto non sempre erano davvero tali, in alcuni casi erano malati di mente, per esempio schizofrenici, che all'epoca non erano ovviamente diagnosticati. Un malato può essere unto? E' possibile, quando risorgerà ovviamente sarà completamente ristabilità la sua salute mentale come nel caso di malattie fisiche.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
1/26/2020 11:11 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,157
Re:

barnabino, 26/01/2020 09.51:

Cara Frida,


E ovvio che Geova è onnipotente e può tutto
ma la volontà di queste persone come riportato
dai racconti e fortemente compromessa...



Se fosse così vuol dire che uno spirito malvagio è più forte dell'azione dello spirito santo sulla persona. Se poi la volontà delle persona fosse così compromessa da impedire l'uso del libero arbitrio di fatto non dovrebbero essere considerate responsabili delle loro azioni. Teniamo conto che comunque quelli che il NT chiama posseduto non sempre erano davvero tali, in alcuni casi erano malati di mente, per esempio schizofrenici, che all'epoca non erano ovviamente diagnosticati. Un malato può essere unto? E' possibile, quando risorgerà ovviamente sarà completamente ristabilità la sua salute mentale come nel caso di malattie fisiche.

Shalom




Scusami Barnabino,

non è che stiamo facendo la diagnosi a qualcuno per accertare se sia

malato di mente o posseduto

stiamo parlando di una categoria specifica di persone,

non stiamo neppure indagando come ci si sono ritrovati in tali situazioni,

se per volontà propria (per aver fatto posto ad un cuore divenuto malvagio)

o altro.

Quello che mi chiedo legittimamente è: come possono ritrovarsi tra gli unti,

se per liberarli non è stato agito un miracolo su di loro come avvenuto al

tempo degli apostoli e di Gesù?



inoltre......

E’ ovvio che a Geova nulla è impossibile, e non esiste nessuno che possa

impedirgli di fare ciò che è e ritiene giusto.

ma io pensavo anche alla spiegazione data dallo SFS

che dice che Geova chiama alla speranza celeste persone che hanno

dimostrato la loro lealtà, come per i discepoli quando Gesù

istituì la Commemorazione


[Edited by frida18 1/26/2020 11:15 AM]

_________________________________________________
...le tue proprie consolazioni vezzeggiavano la mia anima
salmo 94:19
1/26/2020 11:36 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 61,283
Moderatore

Quello che mi chiedo legittimamente è: come possono ritrovarsi tra gli unti,

se per liberarli non è stato agito un miracolo su di loro come avvenuto al

tempo degli apostoli e di Gesù?



Non c'è bisogno di un miracolo per liberaci dall'influenze di Satana... se parliamo di influenza satanica. Se parliamo di malattia mentale (diverso) non c'è bisogno di essere guariti per essere unti con lo spirito santo, Geova conosce chi è degno, anche se a causa dell'imperfezione, affetto da un disturbo mentale.

Ma se non è un disturbo mentale e si tratta di possessione demonica, ebbene, lo spirito di Geova e la preghiera del giusto opera potentemente ed è in grado di liberare da ogni influenza.


ma io pensavo anche alla spiegazione data dallo SFS

che dice che Geova chiama alla speranza celeste persone che hanno

dimostrato la loro lealtà, come per i discepoli quando Gesù



E perché una persona che in passato era tormentata dai demoni ma che grazie allo spirito e alla pregheira se n'è liberata non dovrebbe essere una persona leale a Dio? Satana non può impedire ad una persona di essere leale, altrimenti annullerebbe il libero arbitrio.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
1/26/2020 12:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,157
Re:
barnabino, 26/01/2020 11.36:


Quello che mi chiedo legittimamente è: come possono ritrovarsi tra gli unti,

se per liberarli non è stato agito un miracolo su di loro come avvenuto al

tempo degli apostoli e di Gesù?



Non c'è bisogno di un miracolo per liberaci dall'influenze di Satana... se parliamo di influenza satanica. Se parliamo di malattia mentale (diverso) non c'è bisogno di essere guariti per essere unti con lo spirito santo, Geova conosce chi è degno, anche se a causa dell'imperfezione, affetto da un disturbo mentale.

Ma se non è un disturbo mentale e si tratta di possessione demonica, ebbene, lo spirito di Geova e la preghiera del giusto opera potentemente ed è in grado di liberare da ogni influenza.


ma io pensavo anche alla spiegazione data dallo SFS

che dice che Geova chiama alla speranza celeste persone che hanno

dimostrato la loro lealtà, come per i discepoli quando Gesù



E perché una persona che in passato era tormentata dai demoni ma che grazie allo spirito e alla pregheira se n'è liberata non dovrebbe essere una persona leale a Dio? Satana non può impedire ad una persona di essere leale, altrimenti annullerebbe il libero arbitrio.

Shalom





Vedo che ti riferisci ai nostri giorni

abbiamo un’organizzazione che raggiunge migliaia di persone

aiutandole a schierarsi dalla parte di Geova e a liberarsi di retaggi culturali

che li tenevano schiavi anche di pratiche spiritiche.

Come in Africa (per fare un esempio)

Ma queste persone si uniranno a coloro che sperano nella vita eterna sulla terra.

Mentre il discorso è un pò diverso per il periodo che và dal dopo apostoli ,

nei millenni che hanno preceduto il XX secolo e da un punto di vista cronologico

si parla esclusivamente di raccolta di persone con speranza celeste.








_________________________________________________
...le tue proprie consolazioni vezzeggiavano la mia anima
salmo 94:19
1/26/2020 12:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 61,283
Moderatore

Ma queste persone si uniranno a coloro che sperano nella vita eterna sulla terra.

Mentre il discorso è un pò diverso per il periodo che và dal dopo apostoli



Le norme morali per la chiamata terrena e celeste non sono diverse, chi ha la chiamata celeste non è più spirituale di chi ha quella terrena. Ed anche oggi qualcuno schiavo dei demoni potrebbe prendere gli emblemi.

Non capisco bene cosa ti renda perplessa, i demoni millantano magari grande potenza, ma sono anch'essi limitati e nulla possono se e dove opera potente lo spirito di Geova.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:36 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com