printprint
New Thread
Reply
 

Virus cinese:Coronavirus cosa sta succedendo nel mondo?

Last Update: 11/26/2020 6:33 PM
Author
Print | Email Notification    
10/24/2020 1:17 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,574
TdG
Re:
Giandujotta.50, 24.10.2020 10:49:

“La Svizzera sceglie: rianimazione negata agli anziani malati di coronavirus
Protocollo per le cure in caso di sovraffollamento delle terapie intensive. Il presidente dei medici: «È pesantissimo, ma così le regole sono chiare»“

www.lastampa.it/esteri/2020/10/24/news/la-svizzera-sceglie-rianimazione-negata-agli-anziani-malati-di-coronavirus-1....

Probabile che sia successo anche in Italia ..
1 letto in rianimazione disponibile e 2 malati gravi , si cerca di salvare il più giovane..

E’ terribile comunque!
Fratelli e sorelle stiamo a casa quando non e’ indispensabile uscire..
Anche se si e’ giovani si rischia di occupare un posto che può salvare la vita ad un’altra persona



[SM=g1861209] Noi usciamo solo per fare la spesa una volta la settimana,e se ci serve ancora qualcosa,quando mio marito esce tutte le mattine a fare la sua camminata,si ferma nel negozio e lo compra.

Qui da noi si puo' ancora uscire senza problemi,ma con la mascherina in luoghi affollati e distanziamento..
Ma se continua con i contagi,probabilmente metteranno anche qui' il coprifuoco e fanno bene perchè non c'è disciplina.Tutti che vogliono andare a divertirsi il sabato sera.

Comunque,noi sappiamo come comportarci,e se a qualcuno non gli sta bene,dovrà poi subirne le conseguenze.


[Edited by Amalia 52 10/24/2020 1:19 PM]

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
10/24/2020 1:42 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,637
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re:
Giandujotta.50, 10/24/2020 10:49 AM:

“La Svizzera sceglie: rianimazione negata agli anziani malati di coronavirus
Protocollo per le cure in caso di sovraffollamento delle terapie intensive. Il presidente dei medici: «È pesantissimo, ma così le regole sono chiare»“

www.lastampa.it/esteri/2020/10/24/news/la-svizzera-sceglie-rianimazione-negata-agli-anziani-malati-di-coronavirus-1....

Probabile che sia successo anche in Italia ..
1 letto in rianimazione disponibile e 2 malati gravi , si cerca di salvare il più giovane..

E’ terribile comunque!
Fratelli e sorelle stiamo a casa quando non e’ indispensabile uscire..
Anche se si e’ giovani si rischia di occupare un posto che può salvare la vita ad un’altra persona



Non è probabile, è certo che hanno fatto la stessa cosa anche in Italia. A suo tempo avevo postato le news scioccanti dagli ospedali di Fano e Ancona, chiusi completamente al pubblico, ma anche Bergamo e Brescia. Per questo erano stati costruiti ospedali di emergenza e anche da campo, ma gli anziani hanno pagato duramente la loro situazione già difficile.

Simon
10/24/2020 1:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,574
TdG
Ecco cosa succede a Napoli


Caos a Napoli contro il coprifuoco: scene da guerriglia urbana


Centinaia di persone in strada attaccano il governatore campano De Luca e il Governo Conte in seguito alla misura scattata alle 23 - Fortissimi momenti di tensione con le forze dell’ordine - FOTO e VIDEO

(Aggiornato alle 23.28) Centinaia di persone si sono radunate in Largo San Giovanni Maggiore, a Napoli, davanti alla sede dell’Università Orientale per protestare contro il coprifuoco e la prospettiva di lockdown. I manifestanti, autoconvocatisi sui social, hanno mostrato uno striscione con la scritta «Tu ci chiudi, tu ci paghi», attaccando il governatore campano De Luca e il Governo Conte con cori di protesta. Sono anche stati accesi dei fumogeni. «A salute è a prima cosa ma senza soldi non si cantano messe», recita un altro grande striscione. I manifestanti stanno per partire in corteo per le vie del centro, ma i cortei sono attualmente vietati dall’ordinanza della Regione Campania.

Momenti di tensione

Momenti di fortissima tensione tra manifestanti e forze dell’ordine in via Santa Lucia, alle spalle della sede della Regione Campania. Il corteo contro le misure restrittive anti-COVID si è ingrossato ulteriormente lungo il percorso, e ha trovato uno sbarramento di forze dell’ordine sul lungomare, all’altezza dell’incrocio con via Santa Lucia hanno cominciato a lanciare bombe carta e fumogeni verso le forze dell’ordine colpendo anche una camionetta dei carabinieri. I manifestanti hanno cominciato a correre verso la sede della Regione, e contro di loro c’è stato un fitto lancio di lacrimogeni da parte delle forze dell’ordine.

Scene di guerriglia urbana

Scene di guerriglia urbana in via Santa Lucia, davanti al palazzo della Regione Campania. I manifestanti, tutti con il volto coperto dalle mascherine, sono riusciti a superare lo sbarramento delle forze dell’ordine e ora in centinaia stanno lanciando petardi e accendendo fumogeni davanti al palazzo mentre le forze dell’ordine rispondono con un fitto lancio di lacrimogeni. Dal corteo anche bottiglie di vetro contro il muro degli agenti, un centinaio, in tenuta antisommossa. Uno dei razzi dei manifestanti è finito in mezzo ai curiosi che su via Santa Lucia assistevano alla scena. Nessun ferito.

Coprifuoco in Campania dalle 23

Obbligo di chiusura dal 23 ottobre al 13 novembre, di tutte le attività commerciali, sociali e ricreative dalle ore 23.00 alle ore 5.00 del giorno successivo. È quanto disposto dall’ordinanza numero 83 firmata dal governatore della Campania, Vincenzo de Luca. «Gli avventori degli esercizi di svolgimento delle attività indicate al primo periodo sono tenuti a rientrare al proprio domicilio, dimora o residenza entro le ore 23.30 - si legge nell’ordinanza - dalle ore 23,00 alle ore 5.00 sono consentiti esclusivamente gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità o d’urgenza ovvero motivi di salute. È sempre consentito il rientro al proprio domicilio, dimora o residenza dal luogo di lavoro». «Per l’intero arco della giornata - prosegue l’ordinanza - è fatto divieto di spostamenti dalla provincia di domicilio, dimora o residenza sul territorio regionale verso altre province della Campania. Sono consentiti, limitatamente al diretto interessato nonché ad accompagnatore, ove necessario, esclusivamente spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative, familiari, scolastiche, di formazione o socio-assistenziali ovvero situazioni di necessità o d’urgenza ovvero motivi di salute - si sottolinea - È in ogni caso consentito il rientro presso il proprio domicilio, dimora o residenza dal luogo di lavoro».

Fonte

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
10/25/2020 8:53 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,637
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Covid: altri 19mila contagiati in un giorno, 151 vittime
Oltre 177mila tamponi, 4.300 meno di venerdì

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha convocato per il pomeriggio il Comitato tecnico scientifico. La riunione con gli esperti che dovrebbero analizzare le possibili nuove misure per frenare la crescita dei contagi.

E' stabile l'aumento dei contagi da Covid in Italia: secondo il bollettino del ministero della Salute sono 19.644 i nuovi casi individuati nelle ultime 24 ore, per un totale dall'inizio dell'emergenza che ha superato i 500mila contagiati (504.509). I tamponi effettuati sono 177.669, circa 4.300 meno di ieri. In aumento invece l'incremento delle vittime, 151 in un giorno (ieri erano 91) che portano il totale a 37.210.

Per ritrovare un incremento delle vittime così alto bisogna tornare indietro di cinque mesi, al 21 maggio, quando furono 156. Dal bollettino del ministero della Salute emerge poi che è ancora la Lombardia ad avere il maggior incremento, con 4.956 nuovi casi in 24 ore, mentre altre sette regioni fanno segnare oltre mille casi: Piemonte (+1.548), Campania (1.718), Veneto (1.729), Lazio (1.687), Toscana (.1526), Emilia Romagna (1.180), Liguria (1.035). Ancora in salita il rapporto tra nuovi casi e tamponi effettuati: è all' 11,05%.

L'età dei casi di SarsCov2 scende a 53 anni. Lo segnala l'Istituto superiore di sanità (Iss) nell'ultimo report 'Epidemia Covid-19' aggiornato al 20 ottobre 2020. Si osserva, a partire dalla fine di aprile, un trend in diminuzione dagli oltre 60 anni nei primi due mesi fino a circa 30 anni nella settimana centrale di agosto per poi, afferma l'Iss, risalire lentamente.

...

Fonte
10/25/2020 8:54 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,637
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re: Covid: altri 19mila contagiati in un giorno, 151 vittime
Non so se converrà ai napoletani mettersi a fare la guerra per strada, mentre le infezioni polmonari imperversano.
Non vorrei essere un medico del pronto soccorso, di questi tempi, ci vuole davvero una vocazione interiore...

Simon
10/25/2020 9:49 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 3,418
Location: BARI
Age: 67
Covid Russia, oltre 17mila nuovi casi

Pubblicato il: 23/10/2020 13:32

Nuovo record nella diffusione dei contagi Covid oggi in Russia. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 17.340 nuovi casi. . E' la prima volta, dall'inizio della crisi, che la Russia supera i 17mila contagi in un giorno. L'1 per cento della popolazione in Russia è stato contagiato. La Russia è il quarto Paese con più contagi al mondo. La situazione più grave è a Mosca, dove sono stati registrati 5.478 nuovi casi.
www.adnkronos.com/fatti/esteri/2020/10/23/covid-russia-oltre-mila-nuovi-casi_rYbvglevq1jguWohvjt...

ma la Russia non aveva sbandierato che sono stati i primi al mondo

di aver preparato il vaccino?

non l'aveva proclamato Putin?
10/25/2020 3:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,106
Location: MILANO
Age: 60
Re: Covid Russia, oltre 17mila nuovi casi
Angelo Serafino53, 25/10/2020 09:49:


Pubblicato il: 23/10/2020 13:32

Nuovo record nella diffusione dei contagi Covid oggi in Russia. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 17.340 nuovi casi. . E' la prima volta, dall'inizio della crisi, che la Russia supera i 17mila contagi in un giorno. L'1 per cento della popolazione in Russia è stato contagiato. La Russia è il quarto Paese con più contagi al mondo. La situazione più grave è a Mosca, dove sono stati registrati 5.478 nuovi casi.
www.adnkronos.com/fatti/esteri/2020/10/23/covid-russia-oltre-mila-nuovi-casi_rYbvglevq1jguWohvjt...

ma la Russia non aveva sbandierato che sono stati i primi al mondo

di aver preparato il vaccino?

non l'aveva proclamato Putin?

fatto a sua figlia...cosi diceva. [SM=g7350]


------------‐-----------------------
Ospite (utente non TdG)
10/26/2020 7:58 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,637
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Covid: titolare palestra si incatena, "chiudo per ignoranza"
Nel Lancianese, mia protesta non violenta contro il Governo




(ANSA) - LANCIANO, 26 OTT - Contro le chiusure delle palestre a seguito del Dcpm anti covid è scattata oggi la protesta pacifica del titolare della Sport e Fitness a Castel Frentano (Chieti): si è incatenato le mani a un paletto davanti al suo centro sportivo. "Chiuso per ignoranza. Basta"; questo il cartello che Vicenzo Di Rado, 49 anni, di Lanciano, si è appeso al petto. La stessa palestra, che gestisce unitamente alla moglie istruttrice, l'uomo l'ha tenuta aperta a Lanciano per lungo tempo, ma negli anni scorsi l'ha trasferita nella confinante Castel Frentano. Di Rado è uno dei più noti sportivi di Lanciano e in oltre 25 anni di attività ha anche svolto atletica e allentato diverse società di calcio.

...

Fonte
10/26/2020 7:59 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,637
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re: Covid: titolare palestra si incatena, "chiudo per ignoranza"
Purtroppo è la triste realtà, alcuni tipi di attività sono impattati frontalmente e duramente dalle misure anti-covid, oltre che dal covid stesso.

Simon
10/26/2020 8:07 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,106
Location: MILANO
Age: 60
Re: Covid: titolare palestra si incatena, "chiudo per ignoranza"
(SimonLeBon), 26/10/2020 19:58:

Nel Lancianese, mia protesta non violenta contro il Governo




(ANSA) - LANCIANO, 26 OTT - Contro le chiusure delle palestre a seguito del Dcpm anti covid è scattata oggi la protesta pacifica del titolare della Sport e Fitness a Castel Frentano (Chieti): si è incatenato le mani a un paletto davanti al suo centro sportivo. "Chiuso per ignoranza. Basta"; questo il cartello che Vicenzo Di Rado, 49 anni, di Lanciano, si è appeso al petto. La stessa palestra, che gestisce unitamente alla moglie istruttrice, l'uomo l'ha tenuta aperta a Lanciano per lungo tempo, ma negli anni scorsi l'ha trasferita nella confinante Castel Frentano. Di Rado è uno dei più noti sportivi di Lanciano e in oltre 25 anni di attività ha anche svolto atletica e allentato diverse società di calcio.

...

Fonte




conte ha annunciato che ci saranno le vaccinazioni a Gennaio .
------------‐-----------------------
Ospite (utente non TdG)
10/26/2020 10:17 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,637
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Coronavirus: allerta del Viminale, alta tensione a Napoli. Guerriglia a Torino e Milano
In migliaia in piazza da Milano, a Napoli, a Palermo, a Torino, a Roma. Non si ferma la rabbia dei ristoratori, dei commercianti e dei titolari di palestre penalizzati dal nuovo Dpcm. Incidenti tra manifestanti e forze dell'ordine

Monta la protesta in tutta Italia dopo l'ultima stretta legata al Dpcm che prevede, tra l'altro la chiusura dei locali dopo le 18 e lo stop a palestre e attività sportive. I tassisti a Torino hanno occupato piazza Castello, a Cremona i ristoratori hanno battuto le pentole davanti alla prefettura e poi le hanno lasciate a terra come in un cimitero di stoviglie, a Catania hanno tirato bombe carta davanti alla prefettura, a Treviso in mille hanno sfilato in corteo, a Viareggio giovani hanno bloccato il traffico e lanciato fumogeni e petardi: in tutta Italia si sono svolte manifestazioni di protesta contro il Dpcm che impone le nuove chiusure per limitare il contagio da Covid. Altre se ne annunciano per le prossime ore. In piazza anche a Genova tra ristoratori, lavoratori dello spettacolo e no mask.

...

Fonte
10/26/2020 10:18 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,637
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re: Coronavirus: allerta del Viminale, alta tensione a Napoli. Guerriglia a Torino e Milano
E' forte vedere che a suo tempo è stato proibito il passamontagna, adesso invece si vuole imporre la mascherina obbligatoria.
Trovi sempre qualcuno che ha qualcosa da ridire.


Simon
10/26/2020 10:25 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,446
TdG
Allucinante [SM=g27993] la gente è impazzita




10/27/2020 10:20 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,106
Location: MILANO
Age: 60
Re:
Hal.9000, 26/10/2020 22:25:

Allucinante [SM=g27993] la gente è impazzita




e non solo loro, perchè mi chiedo: ma i futuri vaccinati, non saranno degli asintomatici virulenti?
------------‐-----------------------
Ospite (utente non TdG)
10/27/2020 11:12 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 434
Age: 33
Ho appena letto il post di Amalia in cui c'è scritto che l'obbedienza ci protegge, quando ci viene detto di restare a casa bisogna pensare a Noè e la sua famiglia. Ma vi ricordo che quelle erano direttive di Dio. Mentre queste sono direttive dal sistema malvagio, quindi c'è differenza.
10/27/2020 11:30 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 28,574
TdG
Re:
M.Paolucci, 27.10.2020 11:12:

Ho appena letto il post di Amalia in cui c'è scritto che l'obbedienza ci protegge, quando ci viene detto di restare a casa bisogna pensare a Noè e la sua famiglia. Ma vi ricordo che quelle erano direttive di Dio. Mentre queste sono direttive dal sistema malvagio, quindi c'è differenza.



Comunque,come cristiani siamo tenuti a ubbidire alle autorità secolari,finchè non va contro la nostra adorazione a Geova Dio..

Nota cosa dice la scrittura di Romani capitolo 13


Lettera ai Romani

13 Ognuno* sia sottomesso alle autorità superiori,+ perché non c’è autorità se non da Dio;+ le autorità esistenti sono poste nelle rispettive posizioni da Dio.+ 2 Perciò chi si oppone all’autorità si mette contro l’ordine stabilito da Dio, e quelli che si mettono contro di esso attireranno su di sé il giudizio. 3 I governanti infatti non sono temuti da chi fa il bene, ma da chi fa il male.+ Vuoi essere libero dalla paura dell’autorità? Continua a fare il bene+ e avrai la sua lode, 4 perché essa è al servizio* di Dio per il tuo bene. Ma se fai il male devi avere paura, perché non porta la spada inutilmente: è al servizio* di Dio per fare vendetta e manifestare la sua ira su chi pratica il male.

5 Perciò è necessario che siate sottomessi, non solo a motivo di tale ira, ma anche a motivo della vostra coscienza.+ 6 Ed è sempre per questa ragione che pagate le tasse, perché le autorità svolgono un servizio pubblico per Dio, assolvendo costantemente tale funzione. 7 Rendete a tutti ciò che dovete loro: a chi chiede la tassa, la tassa;+ a chi chiede il tributo, il tributo; a chi chiede timore, tale timore;+ a chi chiede onore, tale onore.+

___________________________________________________________________
Forum Testimoni di Geova
_________________________________________________________________

Salmi 3:3 Ma tu, o Geova, sei uno scudo intorno a me,
sei la mia gloria, sei colui che mi solleva la testa.
10/27/2020 12:21 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 33,060
Moderatore
Cmq anche gli aggiornamenti dal CD dicono di stare in guardia, stare a casa quando si può, di usare tutte le precauzioni.

10/27/2020 5:11 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 33,060
Moderatore
Intanto a Napoli, a San Gregorio Armeno, la via degli artigiani dei presepi. Si preparano al Natale

10/27/2020 9:18 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,637
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Covid, la Valle d'Aosta è regione più contagiata d'Italia
C'è la maggiore incidenza di contagiati rispetto alla popolazione

La Valle d'Aosta è la regione con la maggiore incidenza di contagiati rispetto alla popolazione.
Secondo i dati elaborati da Paolo Spada, chirurgo vascolare all'Humanitas Research Hospital di Milano (fonte Ministero della Salute al 26 ottobre), sono 575,3 su 100.000 abitanti.

Al secondo posto, con 348,5 casi positivi su 100.000 residenti, c'è la Provincia di Bolzano. La Valle d'Aosta ha anche altri tre "primati": il rapporto tra i casi positivi e le persone testate negli ultimi sette giorni (50,14%, seconda la Liguria con il 32,2%), il numero dei ricoveri (59,7 su 100.000 abitanti, seconda la Liguria con 50,8) e il numero dei decessi in sette giorni (6,3 su 100.000 abitanti, seconda la Liguria con 4).

In Umbria nell'attuale seconda fase della pandemia Covid "sono già stati superati i contagi della prima fase". Lo ha detto la presidente della Regione Donatella Tesei illustrando in Assemblea legislativa la situazione legata all'emergenza sanitaria.

...

Fonte
10/27/2020 9:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 39,637
Location: PINEROLO
Age: 50
TdG
Re: Covid, la Valle d'Aosta è regione più contagiata d'Italia
Un po' dappertutto si sono superati i livelli di febbraio-marzo, per fortuna con una coordinazione migliore delle unità sanitarie.
Si stanno facendo davvero tantissimi test, uno sforzo enorme.

Simon
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:38 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com