printprint
New Thread
Reply
 

Virus cinese:Coronavirus cosa sta succedendo nel mondo?

Last Update: 4/6/2020 4:54 PM
Author
Print | Email Notification    
3/18/2020 8:18 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 32,657
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
laila74, 18/03/2020 20:10:




La scrittura dice che se per una persona una cosa è impura per lui lo è.

Seguendo questo insegnamento per me lo è per te immagino di no.
Ma non è vietato.




Infatti, in un luogo mi pare che Paolo dica a Timoteo di bere un pò di vino (1 Timoteo 5:23)




-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
3/18/2020 8:20 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 119
Age: 46
Re: Re:
erevnitis, 18/03/2020 11:39:



Se questi 1,3 % fossero solo quelli che non hanno patologie non si capirebbero altri dati.

Si dice che quelli che hanno problemi cardiaci il tasso di mortalità aumenterebbe del 10,5% , quindi vorebbe dire che da questi che hanno più di 80 anni se stiamo all'articolo in buona salute morirebbero il 15% e aumenterebbe solo il 10,5% coloro che hanno questa patologia.

Non bisogna dimenticare che l'articolo dice che il SARS ha fatto 10% di decessi mentre quando si parla di coronavirus solo il 2% in base alle statistiche cinesi.

Secondo me quando si parla di mortalità tra i 50 e 60 anni di morti con una cifra di 1,3% dentro ci sono tutti quelli che hanno le patologie.


Che dite?




da noi la percentuale di morti al 2% è utopia pura.

Ho già scritto che calcolando i morti già avvenuti con gli ammalati, quindi con dati certi a consuntivo siamo al 7,50% di mortalità.
Ma anche questo dato è falso perchè per rimanere tale bisogna che non muoia più nessuno e che tutti guariscano. Verosimilmente irrealizzabile.

Non voglio infondere pessimismo, anche perchè un credente non soffre di tale patologia, ma semplicemente non amo essere preso in giro dai governanti che ci rifilano calcoli matematici inesatti.


3/18/2020 8:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 62,137
Moderatore

ma semplicemente non amo essere preso in giro dai governanti che ci rifilano calcoli matematici inesatti



Non si tratta di "rifilare" calcoli inesatti, è che probabilmente tutti questi dati sono ugualmente veri perché ci parlando di cose diverse. Ad esempio per sapere la percentuale esatta della mortalità dovremmo sapere quanti sono i contagiati totali, cosa che non sappiamo non avendo fatto tamponi a tappeto, quindi quel 7,5% è vera comparato al totale che sappiamo con certezza essere contagiato, non tutti i contagiati... certo non è uno scherzo, e mi pare che i governi non lo neghino, almeno dopo l'incertezza iniziale.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
3/18/2020 8:58 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 4,320
TdG
Re:
barnabino, 18/03/2020 20:43:



Non si tratta di "rifilare" calcoli inesatti, è che probabilmente tutti questi dati sono ugualmente veri perché ci parlando di cose diverse. Ad esempio per sapere la percentuale esatta della mortalità dovremmo sapere quanti sono i contagiati totali, cosa che non sappiamo non avendo fatto tamponi a tappeto, quindi quel 7,5% è vera comparato al totale che sappiamo con certezza essere contagiato, non tutti i contagiati.




Esatto. Anche perché non stiamo parlando della peste bubbonica o di altre malattie che in maniera chiara e inequivocabile manifestano sintomi, ma di un qualcosa che per la maggioranza dei contagiati può confondersi con una normale influenza.
La stragrande maggioranza di chi ha tosse e febbre a livelli minimi, non va a farsi il tampone, quindi il dato ufficiale dei contagiati è solo una piccola parte.
3/18/2020 9:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,659
Re: Re: Re:



da noi la percentuale di morti al 2% è utopia pura.



L'articolo diceva che il 96% delle persone colpite dall'epidemia di Covid-19 vivono in Cina, il che ha permesso al Centro cinese per il controllo e la prevenzione delle malattie (CCDC) di condurre un sondaggio * sul profilo standard delle vittime.

Il 2% è stato definito in base a queste statistiche.
3/18/2020 11:04 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,384
Location: PINEROLO
Age: 49
TdG
Re: Re:
Chameleon., 3/18/2020 8:58 PM:

barnabino, 18/03/2020 20:43:



Non si tratta di "rifilare" calcoli inesatti, è che probabilmente tutti questi dati sono ugualmente veri perché ci parlando di cose diverse. Ad esempio per sapere la percentuale esatta della mortalità dovremmo sapere quanti sono i contagiati totali, cosa che non sappiamo non avendo fatto tamponi a tappeto, quindi quel 7,5% è vera comparato al totale che sappiamo con certezza essere contagiato, non tutti i contagiati.




Esatto. Anche perché non stiamo parlando della peste bubbonica o di altre malattie che in maniera chiara e inequivocabile manifestano sintomi, ma di un qualcosa che per la maggioranza dei contagiati può confondersi con una normale influenza.
La stragrande maggioranza di chi ha tosse e febbre a livelli minimi, non va a farsi il tampone, quindi il dato ufficiale dei contagiati è solo una piccola parte.



Solo in virtu' della statistica si è costretti a ipotizzare una contaminazione decisamemente superiore a quella delle cifre ufficiali, non solo in Italia, ma un po' in tutti gli altri paesi.

Già adesso con i soli dati ufficiali abbiamo raggiunto i 35'000 casi cioè già una città non proprio piccola.

Simon
3/18/2020 11:06 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,384
Location: PINEROLO
Age: 49
TdG
Re: Re: Re:
laila74, 3/18/2020 8:20 PM:



da noi la percentuale di morti al 2% è utopia pura.

Ho già scritto che calcolando i morti già avvenuti con gli ammalati, quindi con dati certi a consuntivo siamo al 7,50% di mortalità.
Ma anche questo dato è falso perchè per rimanere tale bisogna che non muoia più nessuno e che tutti guariscano. Verosimilmente irrealizzabile.

Non voglio infondere pessimismo, anche perchè un credente non soffre di tale patologia, ma semplicemente non amo essere preso in giro dai governanti che ci rifilano calcoli matematici inesatti.



Cara Laila,

non penso che da noi in Italia il virus sia piu' letale che da altre parti, quindi ipotizzare un 2% sembra realistico, anche se non è una consolazione per chi ha perso un parente caro.

Simon
3/18/2020 11:07 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,798
TdG
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
laila74, 18/03/2020 20:10:


La scrittura dice che se per una persona una cosa è impura per lui lo è.

Seguendo questo insegnamento per me lo è per te immagino di no.
Ma non è vietato.




??? Scusa ma non capisco: cosa ci sarebbe di IMPURO nel vino o in un bicchierino di whisky???

Non so quale siua la scrittura che tu citi a memoria senza dare un riferimento quando dici "se per una persona una cosa è impura per lui lo è."
Me la dici? Grazie

Io ne conosco invece un'altra che dice: (Tito 1:15, 16) Tutte le cose sono pure per i puri. Ma per i contaminati e gli infedeli nulla è puro, ma la loro mente e la loro coscienza sono contaminate. 16 Dichiarano pubblicamente di conoscere Dio, ma lo rinnegano con le loro opere, perché sono detestabili e disubbidienti e non approvati per ogni sorta di opera buona.



Se non ti piace la TNM ti cito la NR

15 Tutto è puro per quelli che sono puri; ma per i contaminati e gli increduli niente è puro; anzi, sia la loro mente sia la loro coscienza sono impure. 16 Professano di conoscere Dio, ma lo rinnegano con i fatti, essendo abominevoli e ribelli, incapaci di qualsiasi opera buona.


Facci sapere

[SM=g8925]
3/18/2020 11:16 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,384
Location: PINEROLO
Age: 49
TdG
Re:
jwfelix, 3/18/2020 11:07 PM:




??? Scusa ma non capisco: cosa ci sarebbe di IMPURO nel vino o in un bicchierino di whisky??? ...

Facci sapere

[SM=g8925]



Vado a farmi un bicchierino, che mi dicono che tiene lontani i virus... notte! [SM=g7350]

Simon
3/19/2020 8:32 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,384
Location: PINEROLO
Age: 49
TdG
Pirellone si illumina, 'State a casa'
Presidente Consiglio Lombardia, è l'unico vaccino che abbiamo



(ANSA) - MILANO, 18 MAR - A Milano il grattacielo Pirelli, sede del Consiglio regionale della Lombardia, si è illuminato questa sera con la scritta 'State a casa'. Contro il Coronavirus "ad oggi questo è l'unico vaccino che abbiamo" ha commentato il presidente dell'assemblea lombarda Alessandro Fermi, che ha pubblicato su Facebook la foto del 'Pirellone' accesso. Il messaggio luminoso apparirà sulla facciata del palazzo anche nelle prossime sere.

...

Fonte
3/19/2020 9:11 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,495
Location: ANCONA
Age: 64
TdG
Re: Re: Re: Re:
erevnitis, 18/03/2020 21:19:





da noi la percentuale di morti al 2% è utopia pura.



L'articolo diceva che il 96% delle persone colpite dall'epidemia di Covid-19 vivono in Cina, il che ha permesso al Centro cinese per il controllo e la prevenzione delle malattie (CCDC) di condurre un sondaggio * sul profilo standard delle vittime.

Il 2% è stato definito in base a queste statistiche.



Non mi metto a fare calcoli perché tanto saranno sempre imprecisi. Un calcolo esatto si potrà fare solo a pandemia conclusa.

Poi secondo me, come ho già detto, il virus è mutano più volte. Molto probabilmente è mutato in Germania e in Italia. Dando origine a una maggiore aggressività.

Non facendo calcoli faccio paragoni:

Cina ad oggi 81.139 casi totali, 3.249 morti, 70.529 guariti.
Italia ad oggi 35.713 casi totali, 2.978 morti, 4.025 guariti.

Il tasso di mortalità in Italia è decisamente più alto. Anche chi non ha patologie. E anche tra i giovani. Pur avendo raggiunto meno della metà dei contagiati, rispetto alla Cina.

Ciao
anto_netti
[Edited by anto_netti 3/19/2020 9:14 AM]
3/19/2020 9:28 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,056
Location: PASIAN DI PRATO
Age: 73

Giusto per essere aggiornati mediante fonti attendibili... (specifico per Italia)

www.epicentro.iss.it/coronavirus/bollettino/Infografica_18marzo%2...

www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/homeNuovoCoronavi...

monseppe2


--------------------------------------------------------------
Ricercatore indipendente.
--------------------------------------------------------------
La verità viene da Geova mediante la sua parola scritta.
Per comprenderla, occorre "luce".
La luce, se illumina un solo lato, lascia zone di ombra che restano nascoste. La verità resta la stessa, ma sarà incompleta.
Solo Geova può fare "luce" su "tutti" i suoi lati della Sua Verità.
Ascoltarlo, è vitale. Cercarlo, è saggio. Amarlo, è giusto.
3/19/2020 9:54 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,495
Location: ANCONA
Age: 64
TdG
Che cos'è un virus?

Un virus (dal latino vīrus, -i, "veleno") è un microrganismo acellulare con caratteristiche di parassita obbligato, in quanto si replica esclusivamente all'interno delle cellule di altri organismi. I virus possono infettare tutti i tipi di forme di vita, dagli animali, alle piante, ai microrganismi (compresi batteri e archeobatteri)[1] e anche altri virus.[2][3]

Nel 1892 Dmitri Ivanovsky descrisse in un articolo un agente patogeno non batterico in grado di infettare le piante di tabacco, da cui sei anni più tardi (1898)[4], Martinus Beijerinck scoprì il virus del mosaico del tabacco. Da allora, circa 5 000 specie di virus sono state descritte in dettaglio,[5] anche se si ritiene che ve ne siano milioni di diversi tipi.[6] I virus si trovano in quasi tutti gli ecosistemi della Terra e rappresentano l'entità biologica più abbondante in assoluto.[7][8] La disciplina che si occupa dello studio dei virus è nota come virologia, una sub-specialità della microbiologia.

Quando non si trovano all'interno di una cellula infetta o nella fase di infettarne una, i virus esistono in forma di particelle indipendenti e inattive. Queste particelle virali, note anche come virioni, sono costituite da due o tre parti: (I) il materiale genetico costituito da DNA o RNA, lunghe molecole che trasportano le informazioni genetiche; (II) un rivestimento proteico, chiamato capside, che circonda e protegge il materiale genetico; e in alcuni casi (III) una sacca di lipidi che circonda il rivestimento proteico quando sono fuori dalla cellula. Le forme di queste particelle di virus vanno da semplici forme elicoidali e icosaedriche per alcune specie di virus, fino a strutture più complesse per altre. La maggior parte delle specie di virus possiedono virioni che sono troppo piccoli per essere visti con un microscopio ottico. In media il virione ha una dimensione di circa un centesimo della dimensione media di un batterio.

I virus sono considerati da alcuni biologi come una forma di vita, poiché sono possessori di materiale genetico, si riproducono e si evolvono attraverso la selezione naturale. Tuttavia, sono privi di alcune importanti caratteristiche, come la struttura delle cellule e un metabolismo. Poiché possiedono alcune, ma non tutte le caratteristiche, i virus sono stati spesso descritti come "organismi ai margini della vita".

Gli antibiotici non hanno alcun effetto sui virus, ma sono stati sviluppati diversi farmaci antivirali.

it.wikipedia.org/wiki/Virus_(biologia)



Questa immagine ci fa capire la sua struttura cristallina di un virus, quando è fuori da una cellula o un batterio.



Questo il virus Sars-CoV-2 o più comunemente chiamato nuovo coronavirus.

Ciao
anto_netti
3/19/2020 10:04 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 2,054
Location: BARI
Age: 66
Re:
anto_netti, 19/03/2020 09:54:

Che cos'è un virus?

Un virus (dal latino vīrus, -i, "veleno") è un microrganismo acellulare con caratteristiche di parassita obbligato, in quanto si replica esclusivamente all'interno delle cellule di altri organismi. I virus possono infettare tutti i tipi di forme di vita, dagli animali, alle piante, ai microrganismi (compresi batteri e archeobatteri)[1] e anche altri virus.[2][3]


Ciao
anto_netti




Quindi nel campo evolutivo non si può parlare di transizione
in'quanto essendo parassitario non può esistere se non vi è già una cellula ben organizzata
come ha sempre detto il grande Giuseppe Sermonti
3/19/2020 10:54 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 2,054
Location: BARI
Age: 66




3/19/2020 12:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 2,054
Location: BARI
Age: 66
Re: guerra fredda attraverso internet e fake news
Giandujotta.50, 18/03/2020 12:33:


"Coronavirus, l’allarme degli europei:
i russi diffondono notizie false
per creare caos e panico in Occidente
Un dossier di 9 pagine, rivelato dal Financial Times, avverte: è in corso un’operazione di disinformazione su Internet. Dispiegati gli stessi account usati durante la Brexit"

articolo del Corriere:

www.corriere.it/esteri/20_marzo_18/coronavirus-l-allarme-europei-russi-diffondono-notizie-false-creare-caos-panico-occidente-99416436-68f4-11ea-913c-55c2df06d5...




Un vecchio detto sovietico recita 'non credere a nulla sino a che non lo smentisce il Cremlino' [SM=x1408430]

lo sanno pure loro
[Edited by Angelo Serafino53 3/19/2020 12:34 PM]
3/19/2020 1:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,495
Location: ANCONA
Age: 64
TdG
Re: Re:
Angelo Serafino53, 19/03/2020 10:04:



Quindi nel campo evolutivo non si può parlare di transizione
in'quanto essendo parassitario non può esistere se non vi è già una cellula ben organizzata
come ha sempre detto il grande Giuseppe Sermonti




Il virus esiste anche fuori da una cellula o altro microrganismo. Ma esiste in una forma inattiva, cristallina. Con dentro materiale genetico a RNA o DNA. Quando entra dentro una cellula usa il materiale genetico della cellula stessa, distruggendola e replicando con questo materiale genetico altri virus. Distruggendo la cellula, possiamo immaginare i danni che può fare ad una pianta, un animale o un essere umano che ha infettato.

Nel caso del coronavirus, praticamente esso si mangia i polmoni.

I virus sono i mattoncini più piccoli della vita. Dopo amminoacidi e proteine. Stando tra la vita e la non-vita. Ma più che di evoluzione. Parlerei di creazione. Nella creazione di Geova, avevano uno scopo, essendo i primi mattoni della vita. Ma dato che dopo il peccato adamico, la creazione è sottoposta alla futilità, i virus hanno scelto di essere dei parassiti. Ce ne sono un'infinità di varietà. Dai più semplici ai più complessi. Il coronavirus è uno di quelli molto complessi. Con la sua corona.

Ciao
anto_netti
[Edited by anto_netti 3/19/2020 1:44 PM]
3/19/2020 1:45 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,798
TdG
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
jwfelix, 18/03/2020 23:07:




??? Scusa ma non capisco: cosa ci sarebbe di IMPURO nel vino o in un bicchierino di whisky???

Non so quale siua la scrittura che tu citi a memoria senza dare un riferimento quando dici "se per una persona una cosa è impura per lui lo è."
Me la dici? Grazie

Io ne conosco invece un'altra che dice: (Tito 1:15, 16) Tutte le cose sono pure per i puri. Ma per i contaminati e gli infedeli nulla è puro, ma la loro mente e la loro coscienza sono contaminate. 16 Dichiarano pubblicamente di conoscere Dio, ma lo rinnegano con le loro opere, perché sono detestabili e disubbidienti e non approvati per ogni sorta di opera buona.



Se non ti piace la TNM ti cito la NR

15 Tutto è puro per quelli che sono puri; ma per i contaminati e gli increduli niente è puro; anzi, sia la loro mente sia la loro coscienza sono impure. 16 Professano di conoscere Dio, ma lo rinnegano con i fatti, essendo abominevoli e ribelli, incapaci di qualsiasi opera buona.


Facci sapere

[SM=g8925]




Caro laila spero mi risolvi l'enigma [SM=g8925]
3/19/2020 1:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 62,137
Moderatore
Siamo OT, comunque non mi risulta che la Legge mettesse il vino tra i cibi impuri.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
3/19/2020 5:39 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 35,384
Location: PINEROLO
Age: 49
TdG
Coronavirus, sindaco vieta sport outdoor
Pilota di elicottero, impegnato anche nei soccorsi in Lombardia

(ANSA) - VITERBO, 19 MAR - "Gli italiani hanno bisogno di misure drastiche, non hanno capito la gravità di quello che sta succedendo e di quello che ancora deve accadere. Qui a Tarquinia nei giorni scorsi sembrava di stare in vacanza, tutti in giro, al mare, in bicicletta o a correre. Per questo ho emesso una ordinanza severissima, la prima del genere in Italia, che vieta ogni tipo di attività sportiva e motoria all'aria aperta, basta passeggiate" . A parlare è Alessandro Giulivi, sindaco di Tarquinia (Viterbo)...

Fonte

New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:22 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com