printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page

feti umani.. e vaccini

Last Update: 1/14/2020 7:59 PM
Author
Print | Email Notification    
1/13/2020 11:34 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 1,088
Location: MILANO
Age: 59
Chiedo brevemente se qualcuno sa se è vera la notizia che per sviluppare vaccini si usano feti sani da cui si estrae il cuore per fare la coltura per i vaccini? Grazie.
------------‐-----------------------
Ospite (utente non TdG)
1/14/2020 8:04 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 31,666
Moderatore
ho trovato questo dottoremaeveroche.it/i-vaccini-contengono-cellule-fetali...

che tra le altre cose dice:

"Ci sono diversi tipi di vaccini.... [......]
In altri occorre usare il virus intero, ma ucciso, come per il vaccino antipoliomielite attualmente in uso in Italia, oppure vivo ma “attenuato”, cioè reso meno aggressivo. In questi casi il microrganismo deve essere coltivato su cellule, perché, diversamente dai batteri che si possono far crescere in una piastra in laboratorio, un virus non è in grado di sopravvivere senza il supporto di una cellula. I virus da cui si producono i vaccini antinfluenzali, per esempio, vengono coltivati nelle comuni uova di gallina, perché questi virus infettano naturalmente anche alcuni uccelli, oltre a maiali e altre specie, tra cui quella umana.

Ci sono però virus, come quello della rosolia, che colpiscono esclusivamente esseri umani e per cui ogni tentativo di farli crescere su altre cellule è fallito. Si ricorre in questo caso a linee cellulari umane usate comunemente nei laboratori, che per riprodursi praticamente all’infinito devono essere di origine embrionale, e quindi programmate per replicarsi fino a produrre tutti i tessuti dell’organismo.

I virus che servono per produrre alcuni vaccini sono quindi coltivati su cellule che derivano, attraverso innumerevoli generazioni, dai tessuti donati alla ricerca da due persone che negli anni Sessanta si erano sottoposte per diverse ragioni a un’interruzione volontaria della gravidanza."

1/14/2020 12:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 1,088
Location: MILANO
Age: 59
Re:
Giandujotta.50, 14/01/2020 08.04:

ho trovato questo dottoremaeveroche.it/i-vaccini-contengono-cellule-fetali...

che tra le altre cose dice:

"Ci sono diversi tipi di vaccini.... [......]
In altri occorre usare il virus intero, ma ucciso, come per il vaccino antipoliomielite attualmente in uso in Italia, oppure vivo ma “attenuato”, cioè reso meno aggressivo. In questi casi il microrganismo deve essere coltivato su cellule, perché, diversamente dai batteri che si possono far crescere in una piastra in laboratorio, un virus non è in grado di sopravvivere senza il supporto di una cellula. I virus da cui si producono i vaccini antinfluenzali, per esempio, vengono coltivati nelle comuni uova di gallina, perché questi virus infettano naturalmente anche alcuni uccelli, oltre a maiali e altre specie, tra cui quella umana.

Ci sono però virus, come quello della rosolia, che colpiscono esclusivamente esseri umani e per cui ogni tentativo di farli crescere su altre cellule è fallito. Si ricorre in questo caso a linee cellulari umane usate comunemente nei laboratori, che per riprodursi praticamente all’infinito devono essere di origine embrionale, e quindi programmate per replicarsi fino a produrre tutti i tessuti dell’organismo.

I virus che servono per produrre alcuni vaccini sono quindi coltivati su cellule che derivano, attraverso innumerevoli generazioni, dai tessuti donati alla ricerca da due persone che negli anni Sessanta si erano sottoposte per diverse ragioni a un’interruzione volontaria della gravidanza."




ti ringrazio, anche se nell'articolo chi ne usufruisce si preoccupavano solamente che non ci fossero residui cellulari dai feti. IO ricordo adesso di aver letto qualcosa in passato e cioè che dei virus erano propriamente coltivati su cellule cardiache, ma non ne sono sicuro,e chiaramente non è così per tutti i casi ; in ogni caso la mia preoccupazione non sarebbe se nel vaccino o cosmetico ci sono residui dal feto o dalla placenta umana, e se potrebbe nuocerebbe alla salute; ma se il modo è quello dell'aborto e del cuoricino estratto..anche poi mediato da innumerevoli colture cellulari di esso; questo lo giudico macabro. Per altro in tema di vaccini, a livello intramuscolare, io rischierei, in quanto vado in shoc anafilattico. Comunque chiaramente non posso sapere la sua provenienza, ma se la saprei avrei problemi di coscienza, in quanto usufruendone personalmente mi sentirei partecipe del macabro ..rito . La vita si, ma in questo modo si mostra qualcosa che secondo me corrompe l'animo umano.. più simile a divenire una bexxia scientifica piuttosto che umano scientifico .
------------‐-----------------------
Ospite (utente non TdG)
1/14/2020 1:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 31,666
Moderatore
per amore della discussione...

ho letto nell'articolo citato sopra che "Per la produzione dei vaccini attualmente in commercio si utilizzano inoltre solo cellule provenienti dalle due vecchie linee cellulari citate sopra. La legge attuale non consentirebbe in Italia oggi di crearne di nuove, né questo si fa altrove a questo scopo, dal momento che quelle disponibili, replicandosi continuamente, sono più che sufficienti e adatte all’uso."

Quindi da quel ho letto si esclude la presenza di cellule umane in quei vaccini che hanno il virus coltivato con cellule provenienti da quelle linee di cultura iniziate 50 o piu anni fa.

Naturalmente poi ciascuno agisce e reagisce secondo la propria coscienza e/o sensibilità.
1/14/2020 1:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 62,205
Moderatore
Si, ne avevamo parlato in passato... non fu ucciso nessuno per produrre quelle linee cellulari, la madre aveva già abortito, venne solo chiesto il permesso di usare il meteriale biologico per scopi scientifici. Ovviamente accetare vaccini o altri farmaci preparati con quelle linee cellulari è una questione di coscienza. Qui la discussion in cui se ne discute dettagliatamente

testimonidigeova.freeforumzone.com/d/11490117/-/discussi...

Posto la mia risposta che riassumeva il problema:


Guarda che ho capito il tuo problema etico, le cellule usate per produrre i virus attenuati con tecniche di ingegneria genetica derivano da ceppi cellulari che alla fine degli anni sessanta furono estratte da due feti abortiti. Quelle cellule poi furono ingegnerizzate per coltivare virus in laboratorio. Se ti può tranquillizare comunque i vaccini non contengono queste cellule fetali ma i virus attenuati.

Eticamente puoi fare altre valutazione: gli aborti furono una scelta volontaria e non furono provocati per fini scientifici. Altrettanto liberamente le madri decisero di donare i tessuti fetali alla ricerca. Altra osservazione: una volta iniziata la coltivazione di quella linea cellulare non è stato più necessario utilizzare nuovi tessuti fetali per la produzione dei vaccini. Quindi non sono necessari “nuovi aborti” per produrre i vaccini.

Come detto poi la scelta resta strettamente personale, se per te quelle cellule prodotte negli anni settanta a partire da due feti comunque già morti restano un ostacolo alla tua coscienza cristiana devi e puoi valutarlo solo tu personalmente




Shalom
[Edited by barnabino 1/14/2020 1:44 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
1/14/2020 5:31 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 1,088
Location: MILANO
Age: 59
This post can be read only by users with an Upper Rank
1/14/2020 5:39 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 62,205
Moderatore
Per piacere non diffondiamo fake news.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
1/14/2020 5:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 31,666
Moderatore
A Me risulta che le cellule siano estratte dal polmone

"[.....] La linea cellulare MRC-5, come le altre linee cellulari usate in virologia, sono composte da cellule (in questo caso fibroblasti estratti da tessuto polmonare) che, una volta isolate, si moltiplicano in maniera infinita in laboratorio. Sono, cioè, linee cellulari immortali che sono “coltivate” nei laboratori di ditte specializzate che operano i controlli di qualità e le distribuiscono in tutto il mondo laddove si faccia ricerca sui virus. Le cellule MRC-5, per esempio, furono isolate da un feto di 14 settimane abortito nel settembre 1966. La sigla MRC non si riferisce ad una misteriosa setta satanica ma al Medical Research Council. Ed IMR sta per Institute for Medical Research. Sono cioè fra i più prestigiosi centri di ricerca medica nel mondo. [......]

fonte

e, come si legge dal link che ho inserito stamattina sono presi dai due feti che risalgono A 50/60 anni fa che si riproducono all'infinito come spiega l'articolo.

detto questo, sta a ciascuno decidere come rapportarsi con questi vaccini
[Edited by Giandujotta.50 1/14/2020 5:49 PM]
1/14/2020 6:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 1,088
Location: MILANO
Age: 59
Re:
barnabino, 14/01/2020 05:39 p. m.:

Per piacere non diffondiamo fake news.

Shalom



Ma Non é youtube...e non vedo interessi di alcun genere, in quanto tale dottoressa é una persona reale..credo non conosci bene il mondo della ricerca scientifica in questo campo...in quanto pur se ne sono fuori da tempo ne so abbastanza per dare credibilita a questo del resto trapelava anche in quello postato da gianduiotta e non e espresso in modo diretto per non turbare la coscienza pubblica penalizzando sostegni economici, ma quello scritto in quel link e il video che ho trovato coincidono nella dichiarazione dei sistemi usati precedenti e quelli dopo cio dimostrando dal mio punto di vista che tale dottoressa non é un fake, e non mi meraviglia ripensando a tutto quello che ricordo intorno all argomento e i fatti.. come ho avuti modo di studiare e conoscere...senza dimenticare che per diversi tali ricercatori noi siamo eredi di antropofagi, non conosci che discussioni tirano per giustificare quello che fanno, altro che fake.E penso siano pure peggiorati rispetto ai miei tempi
------------‐-----------------------
Ospite (utente non TdG)
1/14/2020 6:32 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 31,666
Moderatore
Geremia, quel video dice cose diverse da quelle che ho trovato io. è confezionato in modo da impressionare, non sono riuscita ad andare oltre il primo minuto, ma il problema è che presenta l'uso dei feti come se venissero usati in massa per espianti.
Il link che ho messo stamattina invece spiega che non c'è bisogno di usare feti perchè la catena di risulta delle cellule umane fetali (prese dal polmone) è sempre quella dei due feti prodotti di aborti decisi per motivi personali da due donne negli anni '60 .. magari erano in pericolo di vita..non so...

guarda, io non sono una provax a prescindere...piuttosto direi freevax...nel senso che ciascuno deve decidere dopo essersi informato, come ho detto piu volte.
Piuttosto, dei vaccini, mi preoccupano di piu gli eccipienti...molti dei quali sono soggetti a brevetto e non vengono menzionati nei bugiardini...o anche eccipienti non perfettamente 'puliti' come l'alluminio.
ma ripeto, ciascuno ha il dovere di informarsi e decidere per se...

Qui in forum non mi sento di fare il tifo per una o per l'altra parte...
[Edited by Giandujotta.50 1/14/2020 6:36 PM]
1/14/2020 6:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 1,088
Location: MILANO
Age: 59
Re:
Giandujotta.50, 14/01/2020 05:48 p. m.:

A Me risulta che le cellule siano estratte dal polmone

"[.....] La linea cellulare MRC-5, come le altre linee cellulari usate in virologia, sono composte da cellule (in questo caso fibroblasti estratti da tessuto polmonare) che, una volta isolate, si moltiplicano in maniera infinita in laboratorio. Sono, tubi, linee cellulari immortali che sono “coltivate” nei laboratori di ditte specializzate che operano i controlli di qualità e le distribuiscono in tutto il mondo laddove si faccia ricerca sui virus. Le cellule MRC-5, per esempio, furono isolate da un feto di 14 settimane abortito nel settembre 1966. La sigla MRC non si riferisce ad una misteriosa setta satanica ma al Medical Research Council. Ed IMR sta per Institute for Medical Research. Sono cioè fra i più prestigiosi centri di ricerca medica nel mondo. [......]

fonte

e, come si legge dal link che ho inserito stamattina sono presi dai due feti che risalgono A 50/60 anni fa che si riproducono all'infinito come spiega l'articolo.

detto questo, sta a ciascuno decidere come rapportarsi con questi vaccini



Scusami..ma il problemama e piu di quello che si vuole far credere a prescindere da esagerazioni guarda qua
Ma stiamo oarlando solo dei vaccini ma la cosa va estesa in altri campi

www.open.online/2019/04/02/cosa-dovete-sapere-sui-feti-sacrificati-per-creare-...

Questo sarebbe quello in difesa di quello detto circa la coltura ma non credo che sia tutta la verità, la campana va ascoltata sempre da entrambi i lati in certe circostanze o campi
[Edited by geremia60(2019) 1/14/2020 6:53 PM]
------------‐-----------------------
Ospite (utente non TdG)
1/14/2020 6:57 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 62,205
Moderatore

Ma Non é youtube...e non vedo interessi di alcun genere, in quanto tale dottoressa é una persona reale..



Non esiste alcuna evidenza scientifica che esista una relazione tra vaccini e autismo, come non esiste una relazione con le cosiddette mamme frigorifero.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
1/14/2020 7:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 31,666
Moderatore
Geremia, la faccenda dei vaccini è una questione delicata e oltretutto si interseca con i gruppi pro-life che appunto la usano per i loro scopi...
anche i tdG sono contro l'aborto ma l'argomento è da tenere separato dall'argomento vaccini perchè come si può leggere nel link che ho messo stamattina non si usano feti per fare i vaccini. La filiera delle cellule umane sono derivate da quelle prelevate dai polmoni di due feti negli anni 60.

provate a digitare 'feti nei vaccini bufala' e troverete un po di notizie....leggetevele e poi decidete se usare o meno i vaccini.

come abbiamo già detto l'argomento è delicato e esula dallo scopo del forum..

Geremia per favore, collabora con la moderazione a mantenere su questo piano gli argomenti
Ti ringrazio per questo.
1/14/2020 7:03 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 62,205
Moderatore
Caro Geremia,


Questo sarebbe quello in difesa di quello detto circa la coltura ma non credo che sia tutta la verità, la campana va ascoltata sempre da entrambi i lati in certe circostanze o campi



Sappiamo che le cellule usate per i processi di ingegneria genetica derivano da questi famosi feti, ma ormai la frittata è fatta da 50 anni, se poi pensi che eticamente sia sbagliato usare materiale biologico di origine umana non dovremmo accettare molte terapie messe in atto dalla medicina moderna, ma restiamo nel campo della coscienza, se vuoi rinunciare a vaccini, trapianti o altro fai bene, ma è questione strettamente personale.

E comunque quella cellule non sono nei vaccini ma usate per produrre i virus attenuati che poi costituiscono il vaccino.

Shalom
[Edited by barnabino 1/14/2020 7:16 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
1/14/2020 7:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,017
TdG
Per i vaccini vi raccomando di leggere (o ascoltare su YouTube) Roberto Burioni.

1/14/2020 7:31 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 31,666
Moderatore
Re:
TNM, 14/01/2020 19.26:

Per i vaccini vi raccomando di leggere (o ascoltare su YouTube) Roberto Burioni.





lo ascolterei volontieri con orecchio senza pregiudizio in un contradditorio anche se pare abbia un conflitto di interesse grande come una casa (farmaceutica)

come abbiamo detto, ciascuno deve informarsi personalmente e trattandosi della propria salute decidere in autonomia.
[Edited by Giandujotta.50 1/14/2020 7:35 PM]
1/14/2020 7:59 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 62,205
Moderatore
Comunque al di là delle polemiche antivax queste linee cellulari sono usate per altre tecniche di ingegneria genetica, se il fatto che siano derivate da feti morti 50 anni fa turba qualcuno deve valutare la cosa in coscienza. Personalmente usando i vaccini non ritengo di essere complice di quell'aborto, ma altri potrebbero avere un'idea diversa.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:03 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com