Cuba Facile
printprintFacebook
 
Previous page | 1 | Next page
Facebook  

Visti di 5 anni

Last Update: 1/20/2020 4:45 PM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 78
Age: 101
Gender: Male
1/10/2020 12:36 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Sarà più facile viaggiare in Europa per i cubani ?

Cubanos podrían obtener visas de cinco años a Europa

Los cubanos podrían obtener visas de 5 años a Europa a partir del 2 de febrero próximo, cuando entre en vigor el nuevo Código sobre visados Schenge que facilita varios de los trámites a los viajeros.

Los países miembros del denominado espacio Schengen simplificarán algunas de sus normas para la emisión de visas y entre ellas está poder obtener una de hasta 5 años siempre que se cumplan determinados requisitos.

"Las personas que hubiesen tenido visados anteriores de la comunidad europea, van a poder acceder a un tipo de visa de hasta cinco años. Es un beneficio que les permitirá entrar y salir varias veces de la UE sin problemas", explicó Estela Marina Pérez, directora del grupo legal Aristeo a Martí Noticias.
Según las declaraciones recogidas por el citado medio, España trabaja en la "adaptación de los procedimientos internos" y publicará los detalles este mes.

No obstante el Consulado de España en La Habana recoge en su página web que las citas para solicitudes de visas están para dentro de cinco meses. "Esto, entonces, complica la historia para los cubanos", precisó Marina Pérez.

El trámite subirá el costo de 20 a 80 euros, y varios países abrirán la posibilidad de presentar la solicitud vía electrónica.

La nueva normativa permitiría también hacer la solicitud entre 6 meses y 15 días previos al viaje. Hasta ahora había que realizarlo entre 3 meses y 15 días antes.

El Código sobre visados fue adopatado por el Consejo de la UE en junio del pasado año. El Espacio Schengen está compuesto por 26 países, 22 son parte de la UE y los otros 4 de la Asociación Europea de Libre Comercio (AELC).
I SOLITI IDIOTI

Se incontrerai qualcuno persuaso di sapere tutto e di essere capace di fare tutto non potrai sbagliare, costui è un imbecille

Confucio
OFFLINE
Post: 23
Location: LODI
Age: 61
Gender: Male
1/13/2020 10:21 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

La carta di soggiorno in Italia dura già 5 anni. O stiamo parlando di altro tipo di documento?
OFFLINE
Post: 78
Age: 101
Gender: Male
1/14/2020 9:01 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
chevy56, 13/01/2020 10.21:

La carta di soggiorno in Italia dura già 5 anni. O stiamo parlando di altro tipo di documento?



Visti di ingresso


I SOLITI IDIOTI

Se incontrerai qualcuno persuaso di sapere tutto e di essere capace di fare tutto non potrai sbagliare, costui è un imbecille

Confucio
OFFLINE
Post: 277
Location: PIACENZA
Age: 59
Gender: Male
1/14/2020 1:47 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Si ho sentito che cambia qualcosa sui visti aperti per 5 anni....ma si riferisce a quelli già venuti in italia in precedenza (e poi ritornati a cuba) mentre penso non cambi molto per gli inviti di cubane/i per il loro primo ingresso nel paese
no es facil!!!
OFFLINE
Post: 107
Gender: Male
1/14/2020 9:32 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

info visto
ola,
avrei una domanda un po particolare cmq forse qualcuno avra' qualche idea :-)
mia moglie ha doppia cittadinanza, italocubana e avrebbe in mente di far venire i genitori per un paio di mesi
il punto e' che noi siamo residenti in Croazia ( fuori da Schengen) e, facendo il visto per la Croazia , sarebbe piu' complicato poi portarli in giro un po in Italia
Stavo pensando che , magari si potrebbe richiedere un visto Schengen all'ambasciata italiana a l'Havana cosi' risolverei il problema ( il visto Schengen permette di entrare anche in Croazia)
Il mio dubbio e' che, essendo noi residenti in Croazia, l'ambasciata italiana non abbia giurisdizione .
Non ho ancora chiamato e mi sarebbe utile se qualcuno ne sapesse qualcosa, anche se so che e' una situazione particolare

grazie
OFFLINE
Post: 277
Location: PIACENZA
Age: 59
Gender: Male
1/16/2020 1:50 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

domanda da 1 milione di dollari.. [SM=g27987]

ti conviene sentire direttamente l'Ambasciata....oppure agenzie che fanno pratiche con l'Ambasciata Italiana a Cuba.
Nel gruppo di fb Burocrazia Italiana e cubana l'amministratore è un certo Massimo Barba che vive a cuba e fa pratiche burocratiche/inviti che per familiari di cittadini italiano nn costano tanto...puoi chiedere a lui
no es facil!!!
OFFLINE
Post: 107
Gender: Male
1/17/2020 8:51 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Si, conosco Massimo Barba ,ha fatto i documenti per la cittadinanza di mia moglie e sono veramente soddisfatto , ha fatto un ottimo lavoro . Vedro' anche con lui cmq ho scritto anche all'ambasciata per vedere cosa dicono
OFFLINE
Post: 164
Location: MILANO
Age: 39
Gender: Male
1/18/2020 6:46 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
chevy56, 13/01/2020 10.21:

La carta di soggiorno in Italia dura già 5 anni. O stiamo parlando di altro tipo di documento?



Nomen omen 😂😂😂😂😂

Da quando VISTO = VISA è diventatoa Carta di Soggiorno (o PdS)??
😮😲😱
OFFLINE
Post: 164
Location: MILANO
Age: 39
Gender: Male
1/18/2020 7:05 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: info visto
ggaspari, 14/01/2020 21.32:

ola,
avrei una domanda un po particolare cmq forse qualcuno avra' qualche idea :-)
mia moglie ha doppia cittadinanza, italocubana e avrebbe in mente di far venire i genitori per un paio di mesi
il punto e' che noi siamo residenti in Croazia ( fuori da Schengen) e, facendo il visto per la Croazia , sarebbe piu' complicato poi portarli in giro un po in Italia
Stavo pensando che , magari si potrebbe richiedere un visto Schengen all'ambasciata italiana a l'Havana cosi' risolverei il problema ( il visto Schengen permette di entrare anche in Croazia)
Il mio dubbio e' che, essendo noi residenti in Croazia, l'ambasciata italiana non abbia giurisdizione .
Non ho ancora chiamato e mi sarebbe utile se qualcuno ne sapesse qualcosa, anche se so che e' una situazione particolare

grazie



Quello che viene rilasciato per l'invito famigliare è un Visto Schengen, che Amblavana unifica come pratica alle richieste di Visto Turistico, con corsia preferenziale e procedura + sbrigativo, ma per ITALIANI RESIDENTI IN ITALIA NO ALTROVE.

La riunificazione famigliare è una legge italiana che ovviamente non può valere in Croazia che poi nemmeno fa parte dell'Area Schengen.

Deve essere emesso dal Consolato croato a la Habana, essendo tua moglie residente in Croazia, quindi devi verificare se NON cittadina croata residente può fare l'invito famiglia o altro.

Con l'Italia non c'entra nulla e credo che il fatto che tua moglie è cittadina italiana non aiuta certo.
Se la Croazia ha una legge simile a quella italiana, ci vuole la cittadinanza croata.

Poi devi accertarti se la Croazia che non è Schengen ha omologato le sue procedure a quelle UE.

Ogni paese UE ha procedura particolare, vedi Spagna, Germania, Francia etc.

Contatta il Ministero Esteri Croato per tutte le Info del caso, magari sul loro sito trovi qlcs. 😎

[Edited by Fabri cuba 1/18/2020 7:34 AM]
OFFLINE
Post: 164
Location: MILANO
Age: 39
Gender: Male
1/18/2020 7:06 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
giumiro, 16/01/2020 13.50:

domanda da 1 milione di dollari.. [SM=g27987]

ti conviene sentire direttamente l'Ambasciata....oppure agenzie che fanno pratiche con l'Ambasciata Italiana a Cuba.
Nel gruppo di fb Burocrazia Italiana e cubana l'amministratore è un certo Massimo Barba che vive a cuba e fa pratiche burocratiche/inviti che per familiari di cittadini italiano nn costano tanto...puoi chiedere a lui


Giumi è RESIDENTE IN CROAZIA fra l'altro fuori da Area Schengen..... che c'azzecca l'Italia e Amblavana 😂😂😂

Per fare invito devi risiedere in Italia 🙄🤗😎


[Edited by Fabri cuba 1/18/2020 7:36 AM]
OFFLINE
Post: 164
Location: MILANO
Age: 39
Gender: Male
1/18/2020 7:15 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:



Sarà più facile viaggiare in Europa per i cubani ?

Cubanos podrían obtener visas de cinco años a Europa

Los cubanos podrían obtener visas de 5 años a Europa a partir del 2 de febrero próximo, cuando entre en vigor el nuevo Código sobre visados Schenge que facilita varios de los trámites a los viajeros.

Los países miembros del denominado espacio Schengen simplificarán algunas de sus normas para la emisión de visas y entre ellas está poder obtener una de hasta 5 años siempre que se cumplan determinados requisitos.

"Las personas que hubiesen tenido visados anteriores de la comunidad europea, van a poder acceder a un tipo de visa de hasta cinco años. Es un beneficio que les permitirá entrar y salir varias veces de la UE sin problemas", explicó Estela Marina Pérez, directora del grupo legal Aristeo a Martí Noticias.
Según las declaraciones recogidas por el citado medio, España trabaja en la "adaptación de los procedimientos internos" y publicará los detalles este mes.

No obstante el Consulado de España en La Habana recoge en su página web que las citas para solicitudes de visas están para dentro de cinco meses. "Esto, entonces, complica la historia para los cubanos", precisó Marina Pérez.

El trámite subirá el costo de 20 a 80 euros, y varios países abrirán la posibilidad de presentar la solicitud vía electrónica.

La nueva normativa permitiría también hacer la solicitud entre 6 meses y 15 días previos al viaje. Hasta ahora había que realizarlo entre 3 meses y 15 días antes.

El Código sobre visados fue adopatado por el Consejo de la UE en junio del pasado año. El Espacio Schengen está compuesto por 26 países, 22 son parte de la UE y los otros 4 de la Asociación Europea de Libre Comercio (AELC).



Non mi sembra che la richiesta di VISTO ad Amblavana sia di soli 20 EURO ......

Per la sofferente assenza delle banconote nelle Banche e CADECAS e evitare il cambio callejero, su FB nei vari Gruppi c'è la ricerca spasmodica degli EURI con richieste ai vari viaggiatori in procinto di recarsi sull'Isola, con commenti vari, veri e propri brete 🤑🤑 sul valore del cambio.

Tutte cercano i € 60 per la intervista 🤗😇

I contenuti della news sopra riportata sono alquanto diversi dalla NOTA UFFICIALE .....

I 5 anni sono raggiunti progressivamente da chi viaggia con continuità. 🤗😇

www.schengenvisainfo.com/es/noticias/los-paises-schengen-lo-confirman-el-nuevo-codigo-sobre-visados-se-implantara-a-partir-de-febrero-y-las-tasas-subiran...


Todos los solicitantes de visado Schengen que presenten una solicitud a partir de febrero de 2020 estarán sujetos al nuevo Código sobre visados Schengen en el que, entre otros cambios, se prevé un aumento de las tasas de visado en un 33,3 %.

El Código sobre visados actualizado lo adoptó el Consejo de la UE en junio de 2019, y se aplica a todos los Estados miembros de la Unión Europea y países asociados que participan en el Acuerdo de Schengen.

En el nuevo Código también se prevé la ampliación del período de solicitud disponible de tres a seis meses antes del viaje, y un enfoque armonizado respecto a la emisión de visados de entrada múltiple a viajeros regulares con un historial de visados positivo durante un período determinado, que aumenta progresivamente de 1 a 5 años.

Tras un intercambio de correos electrónicos, los funcionarios de varios países de la UE que aplicaron el acervo de Schengen confirmaron a Schengen Visa Info que el Código reformado sobre visados obliga a todos los países miembros de Schengen a empezar su implantación en el mismo período.

Según explicó un funcionario de la División de Seguimiento de Información y Medios de comunicación de Lituania para SchengenVisaInfo.com: “Desde el Reglamento (UE) 2019/1155 del Parlamento Europeo y del Consejo, de 20 de junio de 2019, que modifica el Reglamento (CE) n.º 810/2009 en el que se establece un Código comunitario sobre visados (Código sobre visados) vinculante en su totalidad y directamente aplicable a todos los Estados miembros de la UE conforme a los Tratados, todos los países Schengen, Lituania incluida, lo aplicarán a partir del 2 de febrero de 2020”.

Un portavoz de la Oficina Federal de Asuntos Exteriores de Alemania también confirmó que la misión alemana aplicará el Código reformado sobre visados Schengen a partir del 2 de febrero de 2020, así como a los funcionarios de la Unidad de visados del Ministerio de Asuntos Exteriores de Finlandia, la Oficina de Prensa de Asuntos Exteriores de Bélgica y el Ministerio de Asuntos Exteriores de Dinamarca.

Un especialista del Departamento Consular del Ministerio de Asuntos Exteriores de la República de Estonia para SchengenVisaInfo.com destacó lo siguiente: “De acuerdo con el artículo 3 del Reglamento de la UE 2019/1155 del Parlamento Europeo y del Consejo de 20 de junio de 2019: el presente Reglamento entrará en vigor el vigésimo día siguiente al de su publicación en el Diario Oficial de la Unión Europea. Se aplicará a partir del 2 de febrero de 2020”.

Esto quiere decir que, a partir del lunes 2 de febrero de 2020, los solicitantes de visado Schengen deberán pagar una tasa de 80 € en lugar de 60 € por solicitud, como había sido hasta ahora.

Al mismo tiempo, los solicitantes podrán presentar una solicitud con 6 meses de antelación a su viaje a la zona Schengen, a diferencia de lo que ocurre ahora, que este período es de tres meses de antelación. No obstante, la fecha límite para enviar una solicitud es de dos semanas de antelación.

El nuevo Código sobre visados obliga a los países miembros de Schengen a externalizar la admisión de visados a otro país miembro de Schengen, o a un centro de servicio de procesamiento de visados en aquellos países que no tengan representación, por lo que los solicitantes de visado ya no tendrán que viajar a otro país solo para presentar una solicitud.

El nuevo Código también introduce un mecanismo que evalúa cada tres años si las tasas de visado deberían cambiar o seguir siendo las mismas. También se introducirá otro mecanismo que aplicará el procesamiento de visas como elemento de presión, en un intento por mejorar la cooperación con terceros países con respecto a la readmisión.


[Edited by Fabri cuba 1/18/2020 7:51 AM]
OFFLINE
Post: 164
Location: MILANO
Age: 39
Gender: Male
1/18/2020 9:10 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: info visto

ggaspari ho cercato a La Habana il Consolato/Ambasciata della Croazia, ma non risulta, nemmeno è indicato nulla nel PDF che riporta tutti gli accrediti diplomatici a Cuba per il 2019.

Il sito del MINREX Croato non riporta Cuba tra le rappresentanze.

La Repubblica Croata come ti ho già detto non aderisce alla AREA SCHENGEN quindi per entrare una cubana necessità di VISTO specifico croato.

Da riferimenti su siti ho trovato la normativa croata, omologa a quella UE, dell'invito con CARTA DI GANZIA obligatoria, simile quindi a procedura italiana.

Ma il tutto credo sia non percorribile, salvo presentare domanda con fisicamente il passaporto per apporvi il VISTO in altro paese perché per Cuba indica Madrid come sede consulare.

Il VISTO poi essendo NON SCHENGEN permetterebbe solo volo diretto, cosa impossibile da Cuba, salvo chiedere i vari visti di transito.

www.mvep.hr

www.mvep.hr/hr/predstavnistva

Soluzione alternativa potrebbe essere far arrivare la suocera a Belgrado via Mosca, non ha necessità di Visto per entrambi i paesi.
Poi dovresti presentare al Consolato Croato di Belgrado la richiesta di Visto con la Carta di Garanzia ed allora otterresti il Visto, che però ti permetterebbe girare solo in Croazia e non in Italia, non essendo la Croazia Area Schengen e quindi il Visto non ha validità in Italia.


[Edited by Fabri cuba 1/18/2020 9:12 AM]
OFFLINE
Post: 277
Location: PIACENZA
Age: 59
Gender: Male
1/19/2020 8:01 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
Fabri cuba, 18/01/2020 07.06:


Giumi è RESIDENTE IN CROAZIA fra l'altro fuori da Area Schengen..... che c'azzecca l'Italia e Amblavana 😂😂😂

Per fare invito devi risiedere in Italia 🙄🤗😎



Che ne so...é comunque cittadino italiano e vorrebbe chiedere il visto all ambascita italiana..... Il ragioniere non ha fatto venire la moglie in italua perché in teteschia doveva fare la prova della lingua
no es facil!!!
OFFLINE
Post: 107
Gender: Male
1/20/2020 1:55 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

infatti , credo pure io che , non essendo residenti in Italia , l'ambasciata non abbia giurisdizione.
cmq sia, ho mandato una mail all'amabasciata per vedere che dicono .
come scritto sopra, l'altra scelta e' volare a mosca-belgrado e la richiedere il visto per la Croazia.
Magari, una volta qua, l'ambasciata italiana in cro mi potrebbe dare un visto schengen per andare in Italia
OFFLINE
Post: 164
Location: MILANO
Age: 39
Gender: Male
1/20/2020 3:56 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re:
giumiro, 19/01/2020 20.01:

Che ne so...é comunque cittadino italiano e vorrebbe chiedere il visto all ambascita italiana..... Il ragioniere non ha fatto venire la moglie in italua perché in teteschia doveva fare la prova della lingua


Giumi leggi in maniera moooolto leggera le caxxate di Dingus 😂😂😂

La lettera d'invito è pilotata dalla residenza di chi la fa, non dalla cittadinanza, devi indicare le coordinate dell'alloggio, non potrebbe essere altrimenti! 😊

Dingus mischia sempre Angelina con Salerno ..... é una sua prerogativa ancestrale, l'ha sempre fatto nei Forum 😜

Poi se dai credito alle innumerevoli favole che racconta 😂😂

La moglie attuale (come ora avviene anche in Italia), l'esame di lingua l'ha fatto per la RESIDENZA PERMANENTE, non certo per il Visto turistico 😎

Se leggi per ggaspari, lui vuole far chiedere ai suoceri un Visto Schengen ad Amblavana, ma già ha messo le mani avanti affermando che è residente in Croazia che non è Area Schengen.
Ai suoceri il Visto lo possono rilasciare solo dietro presentazione di prenotazioni alberghiere, biglietti volo a/r, assicurazione sanitaria, cospicuo denaro per soggiorno, garanzie di rientro, in quanto lui non può fare la lettera d'invito.
Cmnq anche se riuscissero ad ottenerlo, in Croazia non possono entrare come ho illustrato in post precedente.
[Edited by Fabri cuba 1/20/2020 3:58 PM]
OFFLINE
Post: 277
Location: PIACENZA
Age: 59
Gender: Male
1/20/2020 4:20 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re: Re:
Fabri cuba, 20/01/2020 15.56:


Giumi leggi in maniera moooolto leggera le caxxate di Dingus 😂😂😂

La lettera d'invito è pilotata dalla residenza di chi la fa, non dalla cittadinanza, devi indicare le coordinate dell'alloggio, non potrebbe essere altrimenti! 😊

Dingus mischia sempre Angelina con Salerno ..... é una sua prerogativa ancestrale, l'ha sempre fatto nei Forum 😜

Poi se dai credito alle innumerevoli favole che racconta 😂😂

La moglie attuale (come ora avviene anche in Italia), l'esame di lingua l'ha fatto per la RESIDENZA PERMANENTE, non certo per il Visto turistico 😎

Se leggi per ggaspari, lui vuole far chiedere ai suoceri un Visto Schengen ad Amblavana, ma già ha messo le mani avanti affermando che è residente in Croazia che non è Area Schengen.
Ai suoceri il Visto lo possono rilasciare solo dietro presentazione di prenotazioni alberghiere, biglietti volo a/r, assicurazione sanitaria, cospicuo denaro per soggiorno, garanzie di rientro, in quanto lui non può fare la lettera d'invito.
Cmnq anche se riuscissero ad ottenerlo, in Croazia non possono entrare come ho illustrato in post precedente.



si hai ragione [SM=g28002] ....è che con Dinguss non si capisce mai quando sono cazzate e quando verità [SM=g27994]
no es facil!!!
OFFLINE
Post: 164
Location: MILANO
Age: 39
Gender: Male
1/20/2020 4:36 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
ggaspari, 20/01/2020 13.55:

infatti , credo pure io che , non essendo residenti in Italia , l'ambasciata non abbia giurisdizione.
cmq sia, ho mandato una mail all'amabasciata per vedere che dicono .
come scritto sopra, l'altra scelta e' volare a mosca-belgrado e la richiedere il visto per la Croazia.
Magari, una volta qua, l'ambasciata italiana in cro mi potrebbe dare un visto schengen per andare in Italia



La normativa italiana è molto precisa al riguardo.

Se non sei residente in Italia, scordati l'invito.

Stessa cosa in Croazia, l'Ambasciata italiana non ha potere per rilasciare un Visto Schengen, salvo la richiesta non venga fatta dai tuoi suoceri, non certo da te che risiedi in Croazia.
La situazione poi di non radicazione in Croazia, ma semplici soggiornanti temporanei, rende il tutto molto difficile.
I tuoi suoceri dovrebbero presentare tutti i requisiti previsti:
Denaro per il soggiorno, noleggio auto o biglietti viaggio a/r, polizza sanitaria, etc. sempre tenendo conto che per i cubani vige la considerazione di paese ad alto rischio emigrazione.
Gli rimbalzerebbero di certo la richiesta.

La situazione particolare del limbo in cui si trova la Croazia, non aiuta certamente.


PS: tu o tua moglie non avete parenti stretti residenti in Italia che potrebbero fare l'invito famiglia? 🤔🤔🤔



[Edited by Fabri cuba 1/20/2020 4:42 PM]
OFFLINE
Post: 107
Gender: Male
1/20/2020 4:45 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

infatti, ne carne ne pesce :-)
credo che alla fine sceglieremo la tratta mosca-belgrado che e' quella che fanno di solito i cubani qua in croazia.
il punto e' che non mi andava di far fare un viaggio abbastanza lungo a due persone anziane, cmq vediamo
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:31 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com