efp news temp
EFP | Il tuo Account | Ultime Storie | Storie scelte del sito | Storie scelte del Forum
EFP News (Ancora Provvisorio)
Contattate l'amministrazione - Contest - Regolamento Contest - Staff
 
Previous page | 1 2 | Next page
Facebook  

Le nostre letture del 2020

Last Update: 2/20/2020 9:02 PM
Author
Print | Email Notification    
Post: 70
Junior User
OFFLINE
1/5/2020 3:44 PM
 
Quote

Ciao a tutti!

Ho un'idea che mi frulla nella testa da un po'...
Dato che qui siamo un po' tutti appassionati di lettura📚❤... che ne direste di condividere i libri che leggete, man mano, lasciando un micro-commento allegato? Io avrei in mente qualcosa tipo: ognuno, ogni volta che finisce un libro, modifica il suo primo commento e nel tempo crea una lista dei libri che ha letto, divisi per genere (in questo modo, per esempio, chi ama il fantasy può sbirciare i libri fantasy che sono piaciuti di più agli altri utenti e farsi ispirare).

Che ne dite? Qualcuno vuole unirsi?
Post: 1,036
Veteran User
OFFLINE
1/5/2020 3:51 PM
 
Quote

Sofifi.EFP, 05/01/2020 15.44:

Ciao a tutti!

Ho un'idea che mi frulla nella testa da un po'...
Dato che qui siamo un po' tutti appassionati di lettura📚❤... che ne direste di condividere i libri che leggete, man mano, lasciando un micro-commento allegato? Io avrei in mente qualcosa tipo: ognuno, ogni volta che finisce un libro, modifica il suo primo commento e nel tempo crea una lista dei libri che ha letto, divisi per genere (in questo modo, per esempio, chi ama il fantasy può sbirciare i libri fantasy che sono piaciuti di più agli altri utenti e farsi ispirare).

Che ne dite? Qualcuno vuole unirsi?

Ciao Sofifi, l'idea mi sembra molto carina!! Io sono una lettrice accanita e certamente mi piacerebbe condividere le mie letture e prendere altri consigli.
Dato che ho concluso il 2019 con 140 libri e già ne ho letti 2 quest'anno, lo trovo anche un modo per catalogare le letture😊

LIBRI LETTI:
-Miss Marple ai Caraibi (Agatha Christie): arguto e, a tratti, divertente. Bonus: ho shippato Miss Marple con qualcuno!
-Stranger Things: Il sottosopra (graphic novel): è carino e i disegni sono ben fatti (tranne Joyce che è irriconoscibile). Non racconta nulla di nuovo, ma dice qualcosa in più su Will.
Post: 776
Senior User
OFFLINE
1/5/2020 3:54 PM
 
Quote

Trovo questa iniziativa molto interessante, partecipo! ^^
Post: 799
Senior User
OFFLINE
1/5/2020 3:56 PM
 
Quote

L'idea a me piace moltissimo.
Purtroppo lo scorso anno non ho letto quanto avrei voluto, ma quest'anno ho tutte le intenzioni di rimettermi in sesto.
Insomma, partecipo di sicuro: appena finisco ciò che ho in lettura, passerò ad aggiornare questo commento.
Post: 799
Senior User
OFFLINE
1/7/2020 5:13 PM
 
Quote

Non riesco a modificare il messaggio precedente, quindi inizio qui il mio elenco.

LETTERATURA PER L'INFANZIA:
- "The Wide Window", Lemony Snicket (audiolibro)
Post: 70
Junior User
OFFLINE
1/11/2020 4:15 PM
 
Quote

Eccomi, finalmente!

Classici:
-Il barone rampante, Italo Calvino (appassionante, mai noioso, adatto a tutte le età)

Romanzi moderni e realistici (wikipedia lo cataloga come tragicommedia ma a me non convince)
-Il seggio vacante, J.K. Rowling (personaggi caratterizzati benissimo e con un'evoluzione credibile e interessante, stile accattivante... La trama inizialmente mi è sembrata un po' banale, ma man mano che sono entrata nella storia mi sono appassionata sempre di più)

Raccolte di poesie:
-Verrà la morte e avrà i tuoi occhi, Cesare Pavese (una raccolta piccina, consigliata solo per gli appassionati di poesia in quanto quelle più famose del libro si trovano facilmente su internet)
Post: 799
Senior User
OFFLINE
1/11/2020 4:37 PM
 
Quote

LETTERATURA PER L'INFANZIA: 

- "The Wide Window", Lemony Snicket (audiolibro)
Sempre molto carino, ma la cornice comincia ad essere un po' troppo ripetitiva, per me.

- "The Miserable Mill", Lemony Snicket (audiolibro)
Questo quarto volume mi è piaciuto molto di più, ho ritrovato l'originalità e la brillantezza dell'inizio della saga.
[Edited by blackjessamine 1/11/2020 4:38 PM]
Post: 383
Senior User
OFFLINE
1/11/2020 5:03 PM
 
Quote

Cioè voi mi volete dire che davvero avete già finito non uno, ma ben due o tre libri dall'inizio dell'anno??
Ma complimenti!

Mi piacerebbe dare anche io il mio cominuto a questa discussione, anche se sarà piccolo (e per ora ancora non ho finito niente) 😊

Ma valgono anche gli audiolibri vero??


Su EFP mi trovate qui: Earth
***
...Quello che la neve sa...
Post: 799
Senior User
OFFLINE
1/11/2020 5:21 PM
 
Quote

_Earth_, 11/01/2020 17.03:

Cioè voi mi volete dire che davvero avete già finito non uno, ma ben due o tre libri dall'inizio dell'anno??
Ma complimenti!

Mi piacerebbe dare anche io il mio cominuto a questa discussione, anche se sarà piccolo (e per ora ancora non ho finito niente) 😊

Ma valgono anche gli audiolibri vero??

Io ho finto solo audiolibri 🙈 con un paio d'ore di auto al giorno da sobbarcarmi, sono un salvavita.
Ormai a livello numerico mi sa che ascolto più libri di quanti ne legga effettivamente.
Io comunque li ho sempre considerati libri effettivamente letti, se poi non vanno bene, li tolgo (e torno a dare un pessimo contributo alla conversazione 😅).
Post: 70
Junior User
OFFLINE
1/11/2020 5:25 PM
 
Quote

Re:
_Earth_, 11/01/2020 17.03:



Mi piacerebbe dare anche io il mio cominuto a questa discussione, anche se sarà piccolo (e per ora ancora non ho finito niente) 😊

Ma valgono anche gli audiolibri vero??



Certamente! Valgono anche gli audiolibri! Tra l'altro a me hanno sempre incuriosito ma non mi sono mai informata al riguardo... Cioè, tipo, dove si comprano?😅 Già mi immagino la sera, quando magari sono stanca di studiare e leggere, ad ascoltarmi Il Signore degli Anelli😍

O in treno mentre dormicchio...
[Edited by Sofifi.EFP 1/11/2020 5:26 PM]
Post: 383
Senior User
OFFLINE
1/11/2020 5:30 PM
 
Quote

Re:
blackjessamine, 11/01/2020 17.21:

Io ho finto solo audiolibri 🙈 con un paio d'ore di auto al giorno da sobbarcarmi, sono un salvavita.
Ormai a livello numerico mi sa che ascolto più libri di quanti ne legga effettivamente.
Io comunque li ho sempre considerati libri effettivamente letti, se poi non vanno bene, li tolgo (e torno a dare un pessimo contributo alla conversazione 😅).




Io li ho "scoperti", ho almeno cominciato ad apprezzarli, da una settima circa🙂 ma mi sono buttata subito su lo hobbit, che sono 10 ore di racconto ed è ancora in corso 😆 e anche io ho iniziato ad ascoltarlo in macchina😎


Su EFP mi trovate qui: Earth
***
...Quello che la neve sa...
Post: 799
Senior User
OFFLINE
1/11/2020 5:32 PM
 
Quote

Re: Re:
Sofifi.EFP, 11/01/2020 17.25:



Certamente! Valgono anche gli audiolibri! Tra l'altro a me hanno sempre incuriosito ma non mi sono mai informata al riguardo... Cioè, tipo, dove si comprano?😅 Già mi immagino la sera, quando magari sono stanca di studiare e leggere, ad ascoltarmi Il Signore degli Anelli😍

Io ho l'abbonamento a Storytel: sono circa 10€ al mese, e puoi ascoltare quello che vuoi. Il catalogo mi piace, quello inglese è vastissimo, e in italiano ci sono anche molte novità editoriali e titoli interessanti, non solo i classici (che mi piacciono, eh, ma io quando vedo scritto "49 ore di ascolto" ho un coccolone). Credo che Audible (quello di amazon) funzioni un po' nello stesso modo, e il catalogo dovrebbe essere simile.
Ho provato anche Scribd: mi piace molto il fatto che ci siano molti ebook, ma purtroppo gli audiolibri sono pochi, il catalogo non è amplissimo e quello italiano fa pena.
Altrimenti, c'è il sito di Ad Alta Voce dove puoi scaricarli gratuitamente (e legalmente!), ma la maggior parte sono titoli ormai privi di diritti d'autore, quindi classiconi.
In biblioteca noi abbiamo anche le versioni fisiche, in CD, ma la scelta non è ampissima. Quelli credo tu li possa trovare in librerie un po' fornite, ma non ho idea dei prezzi (comunque, sia Storytel che Audible offrono se non sbaglio 15 giorni di prova gratuita per vedere se il servizio fa per te).

Scusa il pippone 🙈 e giuro che nessun produttore di audiolibro mi ha pagato per sponsorizzare il servizio: sono solo una povera disperata che abita troppo lontano dal posto di lavoro e non ha mezzi pubblici su cui leggere 😅
[Edited by blackjessamine 1/11/2020 5:32 PM]
Post: 383
Senior User
OFFLINE
1/11/2020 5:32 PM
 
Quote

Re: Re:
Sofifi.EFP, 11/01/2020 17.25:



Certamente! Valgono anche gli audiolibri! Tra l'altro a me hanno sempre incuriosito ma non mi sono mai informata al riguardo... Cioè, tipo, dove si comprano?😅 Già mi immagino la sera, quando magari sono stanca di studiare e leggere, ad ascoltarmi Il Signore degli Anelli😍

O in treno mentre dormicchio...



Li trovi sia su Amazon ma anche su spotify o cmq ci stanno un sacco di app 🙂

Ma la risposta di blackjessamine è sicuramente più completa XD
[Edited by _Earth_ 1/11/2020 5:35 PM]


Su EFP mi trovate qui: Earth
***
...Quello che la neve sa...
Post: 75
Junior User
OFFLINE
1/11/2020 5:48 PM
 
Quote

Re: Re:
Sofifi.EFP, 11/01/2020 17.25:



Certamente! Valgono anche gli audiolibri! Tra l'altro a me hanno sempre incuriosito ma non mi sono mai informata al riguardo... Cioè, tipo, dove si comprano?😅 Già mi immagino la sera, quando magari sono stanca di studiare e leggere, ad ascoltarmi Il Signore degli Anelli😍

O in treno mentre dormicchio...



Se vuoi fare un tentativo io mi trovo molto bene con il canale youtube Ménéstrandise Audiolibri.
Son tutti classiconi, ovvio, ma è abbastanza epico cucinare con la Guerra dei Mondi o andare a correre con Lovecraft di sottofondo!

(Ah, e partecipo anch'io all'iniziativa - appena riesco a sconfiggere il primo libro dell'anno 😂)
[Edited by Greynax 1/11/2020 5:52 PM]

Post: 70
Junior User
OFFLINE
1/11/2020 5:50 PM
 
Quote

Re: Re: Re:
blackjessamine, 11/01/2020 17.32:

Io ho l'abbonamento a Storytel: sono circa 10€ al mese, e puoi ascoltare quello che vuoi. Il catalogo mi piace, quello inglese è vastissimo, e in italiano ci sono anche molte novità editoriali e titoli interessanti, non solo i classici (che mi piacciono, eh, ma io quando vedo scritto "49 ore di ascolto" ho un coccolone). Credo che Audible (quello di amazon) funzioni un po' nello stesso modo, e il catalogo dovrebbe essere simile.
Ho provato anche Scribd: mi piace molto il fatto che ci siano molti ebook, ma purtroppo gli audiolibri sono pochi, il catalogo non è amplissimo e quello italiano fa pena.
Altrimenti, c'è il sito di Ad Alta Voce dove puoi scaricarli gratuitamente (e legalmente!), ma la maggior parte sono titoli ormai privi di diritti d'autore, quindi classiconi.
In biblioteca noi abbiamo anche le versioni fisiche, in CD, ma la scelta non è ampissima. Quelli credo tu li possa trovare in librerie un po' fornite, ma non ho idea dei prezzi (comunque, sia Storytel che Audible offrono se non sbaglio 15 giorni di prova gratuita per vedere se il servizio fa per te).

Scusa il pippone 🙈 e giuro che nessun produttore di audiolibro mi ha pagato per sponsorizzare il servizio: sono solo una povera disperata che abita troppo lontano dal posto di lavoro e non ha mezzi pubblici su cui leggere 😅



Figurati, anzi ti ringrazio tanto, mi hai dato un sacco di informazioni utili!


Post: 23
Junior User
OFFLINE
1/12/2020 8:29 PM
 
Quote

E' un'idea interessante. Mi piacerebbe partecipare.
Non appena riesco a organizzarmi mi ci impegno con piacere.

Roiben
Post: 799
Senior User
OFFLINE
1/14/2020 12:09 PM
 
Quote

LETTERATURA PER L'INFANZIA:  

- "The Wide Window", Lemony Snicket (audiolibro) 
Sempre molto carino, ma la cornice comincia ad essere un po' troppo ripetitiva, per me. 

- "The Miserable Mill", Lemony Snicket (audiolibro) 
Questo quarto volume mi è piaciuto molto di più, ho ritrovato l'originalità e la brillantezza dell'inizio della saga.

YOUNG ADULT

- "Nevernight. Mai dimenticare", Jay Kristoff
Per certi versi mi è piaciuto molto, nonostante ci siano alcuni passaggi in cui bisogna sospendere davvero davvero molto l'incredulità. Una volta accettati deus ex machina e cose molto belle ma sostanzialmente inutili, tutta l'atmosfera non mi è affatto dispiaciuta.
Post: 23
Junior User
OFFLINE
1/14/2020 3:21 PM
 
Quote

Dal 01/01/2020 al 13/01/2020, conclusi: Sherlock, Lupin & Io (di Alessandro Gatti, sotto pseudonimo di Irene Adler). Serie di romanzi per ragazzi di tipo giallo/avventura. Letti dal volume 10 al volume 19. In lettura il volume 20. Probabilmente se fossi la destinataria ideale (dai dieci ai quindici anni) apprezzerei maggiormente. Essendo però quel che sono e avendo letto molti dei romanzi e racconti sia di Doyle che di Leblanc, devo dire che ne sono rimasta poco impressionata e che credo che l’autore, con fra le mani tre personaggi come quelli che danno il nome alla serie, avrebbe potuto fare molto di più e molto meglio. Ma dato che ho da finire solo gli ultimi due volumi e che tutto sommato la scrittura è scorrevole e affatto spiacevole, direi che terminerò la serie senza troppi pensieri né troppe pretese.

Concluso il 12/01/2020: Le pont qui s'effondre (Maurice Leblanc). Racconto non originariamente incluso nella raccolta di novelle L’Agenzia Barnett & Cie. Poliziesco (in francese, esiste anche una versione, l’originale, in inglese). È piuttosto divertente, non il migliore dei racconti della raccolta (nove in totale), ma si difende bene. Ha un suo stile interessante, e quel pizzico di humor che lo rende piacevole ma non volgare.

Iniziato il 09/01/2020 e attualmente in lettura: L'ultimo saluto di Sherlock Holmes (Arthur Conan Doyle). Raccolta di racconti gialli, penultima fatica dell’autore sul soggetto, se non ricordo male, per un totale di otto novelle incentrare sulle indagini dell’investigatore privato Sherlock Holmes. Per ora nulla da dire; la scrittura di Doyle è sempre molto piacevole e incisiva (e sono maledettamente invidiosa, per questo), il suo personaggio è perfino vagamente umano in questo ultimo exploit, e quindi mi reputo abbastanza soddisfatta della lettura, fino a questo momento.
[Edited by Roiben 1/14/2020 3:23 PM]
Post: 799
Senior User
OFFLINE
1/15/2020 10:32 AM
 
Quote

LETTERATURA PER L'INFANZIA:

- "The Wide Window", Lemony Snicket (audiolibro)
Sempre molto carino, ma la cornice comincia ad essere un po' troppo ripetitiva, per me.

- "The Miserable Mill", Lemony Snicket (audiolibro)
Questo quarto volume mi è piaciuto molto di più, ho ritrovato l'originalità e la brillantezza dell'inizio della saga.

YOUNG ADULT

- "Nevernight. Mai dimenticare", Jay Kristoff
Per certi versi mi è piaciuto molto, nonostante ci siano alcuni passaggi in cui bisogna sospendere davvero davvero molto l'incredulità. Una volta accettati deus ex machina e cose molto belle ma sostanzialmente inutili, tutta l'atmosfera non mi è affatto dispiaciuta.

CLASSICI

- "Il grande Gatsby", di Francis Scott Fitzgerald (audiolibro, rilettura)
Non credo abbia senso un mio commento: è un capolavoro e basta.

 


Post: 75
Junior User
OFFLINE
1/15/2020 10:45 AM
 
Quote

ROMANZO PSICOLOGICO

Murakami Haruhi - Dance, dance, dance
In realtà lo definerei quasi un noir, ma cercare di dare un genere ai romanzi di Murakami è come discutere del sesso degli angeli. Questo libro mi ha fatto quasi fisicamente male, e mi è piaciuto tantissimo.
Probabilmente converrebbe farsi una playlist apposita per leggerlo. O, comunque, ricordarsi che è cosa giusta mettere Bob Dylan mentre si "spala la neve" con la propria dolce metà - o con una squillo di lusso.

GIALLI

A.C. Doyle - Sherlock Holmes: l'avventura del carbonchio azzurro (audiolibro)
Piacevolissimo come al solito, con solo un problema: mi ha fatto venire voglia di oca arrosto. Era davvero un magnifico animale, Holmes ha ragione.

Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:32 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com