Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

Ricerca luogo di sepoltura bisnonno... dati che non combaciano

Last Update: 1/7/2020 10:50 AM
12/16/2019 11:59 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2
Registered in: 7/7/2014
Buonasera a tutti.
Da diverso tempo sto cercando il possibile luogo di sepoltura del mio bisnonno, Pacifico Ricci di Gaudenzio, soldato 38° reggimento fanteria, nato il 08/07/1886 a Cerano, distretto militare di Novara e morto il 06/12/1916 nell'8a sezione di Sanità per malattia.
Un commilitone scrisse alla mia bisnonna riferendole che una valanga si era abbattuta nella notte sulla tenda (?) dove dormivano ed aveva causato la sua morte. Sul foglio matricolare il luogo di morte è indicato essere "ai piedi della Caldiera", quindi suppongo sull'altipiano dei Sette comuni. Per diverso tempo non ho capito come questa informazione potesse quadrare con il dato che posizionava l'ottava sezione di sanità in quel periodo dalle parti di Kamno, ma di recente ho scoperto che esisteva una terza sottosezione che era dislocata in quei giorni a Malga Ronchetto, esattamente sull'altipiano del Sette Comuni...quindi con buona probabilità il corpo del bisnonno era stato seppellito in uno dei molti piccoli cimiteri dell'altipiano, magari Enego.. una volta esumato avrebbe dovuto essere trasferito ad Asiago... ma ad Asiago tra i noti non c'è. Qualcosa, tra il momento la sepoltura, quando il corpo, uscito da un ospedale da campo, aveva una identità, e quello della esumazione e traslazione, deve aver fatto sì che l'identificazione si perdesse: cosa potrebbe essere stato?
Inoltre un altro dubbio riguarda la collocazione del 38 reggimento, che ufficialmente in quel periodo si trovava in Slovenia, nelle retrovie in pianura per alcuni giorni di riposo: cosa ci faceva il bisnonno sull'altipiano dei sette comuni?
Ultimo dubbio: risulta veramente una valanga ad inizio Dicembre 1916 sulla cima Caldiera?
Grazie mille!!
Buona serata
Serena
12/17/2019 7:40 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,009
Registered in: 8/8/2004
Ciao

Purtroppo casi come il tuo non sono una rarità, ti consiglio di rivolgerti al comune di Gaudenzio che ti forniscano l'atto di morte sicuramente li dovrebbe essere più chiara la descrizione della sua morte e anche il primo luogo di sepoltura che più delle volte è scritto.

Mauro
-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*

Scrivimi ...scrivimi lungamente e tanto .... scrivimi di te sempre ....solo le tue parole mi tengono in vita in questa vita d'inferno.

-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*-*


12/17/2019 11:28 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,700
Registered in: 11/5/2013
ciao puoi postare immagine del foglio matricolare per leggere bene quello che è scritto? [SM=g7349]

----------------------------------------------------
"Preoccupatevi di lasciare questo mondo un po' migliore di come lo avete trovato." B.P.
12/17/2019 11:32 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3
Registered in: 7/7/2014
Ciao

devo procurarmelo... l'ho visto una sola volta... approfitterò delle riunioni natalizie per chiederlo a mia mamma.😀
12/17/2019 2:18 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 51
Registered in: 8/18/2016
Ultimamente Onorcaduti ha chiuso alle ricerche storiche ai non diretti discendenti del caduto.
Hai tutto il diritto quindi di contattarli poichè a te, come a un qualsiasi altro membro della tua famiglia, hanno il dovere di rispondere fornendovi il fascicolo relativo alla morte del tuo avo.
Li dentro puoi trovare sicuramente informazioni utili alla tua ricerca.
12/17/2019 3:56 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,701
Registered in: 11/5/2013
Re:
Serena.1974, 17/12/2019 11.32:

Ciao

devo procurarmelo... l'ho visto una sola volta... approfitterò delle riunioni natalizie per chiederlo a mia mamma.😀




ottima cosa perchè magari ci capiamo meglio tutti... [SM=g7348]



----------------------------------------------------
"Preoccupatevi di lasciare questo mondo un po' migliore di come lo avete trovato." B.P.
12/17/2019 4:37 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,702
Registered in: 11/5/2013
scusami tu hai scritto

ma di recente ho scoperto che esisteva una terza sottosezione che era dislocata in quei giorni a Malga Ronchetto

esattamente dove hai trovato questa informazione?

----------------------------------------------------
"Preoccupatevi di lasciare questo mondo un po' migliore di come lo avete trovato." B.P.
1/1/2020 2:36 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4
Registered in: 7/7/2014
Re:
unfalcovolava, 17/12/2019 16.37:

scusami tu hai scritto

ma di recente ho scoperto che esisteva una terza sottosezione che era dislocata in quei giorni a Malga Ronchetto

esattamente dove hai trovato questa informazione?




Scusatemi ho fatto un po' di confusione. Ho cercato nel sito sanitagrandeguerra.it dove ho visto che l'ottava sezione di sanità aveva avuto tre reparti someggiati (108, 208 e 308); cercando per reparto e per anno mi è uscito che il reparto 208 dall'Agosto 1916 era posizionato a Malga Ronchetto, dove è rimasto fino a Maggio 2017. Cercando su Google maps l'unica corrispondenza di un luogo denominato Malga Ronchetto è a Nord di Asiago, a sud della Cima Caldiera e dell'Ortigara.

Sono ancora in alto mare col foglio matricolare... conto per settimana prossima di averlo.
Grazie a tutti e a tutti buon anno!
1/7/2020 10:50 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 910
Registered in: 3/15/2011
Un disastro per le valanghe di queste zone...
Sull'albo catalogate tutte con morto Asiago o Pasubio...un bel casino...

Non mi risultano valanghe in questo periodo che coinvolsero il 38° fanteria, ma in zona Caldiera tra il 5 ed il 12 dicembre 1916 certamente ve ne furono...
Ad esempio il soldato Gasco Bartolomeo e Ginocchio Domenico morirono tra Cima Campanella e Cima Caldiera l'8 dicembre, sepolti a Roccolo Cattagno..1° alpini...

Interessante il caso del soldato sempre 1° alpini Bergamini domenico morto proprio 308 sezione sanità il 04/12, mentre ad Asiago risulta il 06/12, data più probabile per una valanga...
Ed ho altri esempi interessanti tutti da valutare che sto studiando per una ipotetica valanga....

“Il mondo di ieri esiste solo
quando qualcuno lo ricorda oggi”
- Juan Villoro -
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:18 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com