printprint
New Thread
Reply
 

Ministro della parola

Last Update: 1/7/2020 9:19 AM
Author
Print | Email Notification    
11/27/2019 12:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Ricordiamo i gentili utenti che I-gua NON è battezzato Testimone di Geova.

grazie.


[SM=g1871112]
11/27/2019 12:16 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,039
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re:
I-gua, 27/11/2019 12.13:

Ricordiamo i gentili utenti che I-gua NON è battezzato Testimone di Geova.

grazie.


[SM=g1871112]




ma Aquila si e ha appena risposto a Francesco nel post n. 100.


-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
11/27/2019 12:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Re: Re:
Aquila-58, 27.11.2019 12:16:




ma Aquila si e ha appena risposto a Francesco nel post n. 100.






[SM=g27988]
11/27/2019 1:07 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 61,246
Moderatore
Caro Longo,


Se tu vuoi far passare per buona la traduzione del tnm libero di farlo hai tutto un forum che ti sostiene



Adesso basta con queste accuse calunniose, se non hai argomenti per dimostrare che la TNM sia una "cattiva" traduzione non puoi continuare con questa solfa ogni volta, non solo è scorretto ma diventa pure una calunnia molto grave perché se non citi delle evidenze stai accusando di adulterare la parola di Dio. Per ora ti assegno un warming, te lo tolgo solo se sei in grado di dimostrare quello che dici.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
11/27/2019 1:33 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Versione, forma o sostanza?
Ma guardate che in questo specifico caso la versione CEI
CHE HO RIPORTATO
per me rende ancora meglio che la versione TNM

vi faccio quindi gentilmente notare che NON è questione di versioni
Ma di sostanza.

È alla sostanza, piuttosto che alla forma o alla versione, che Francesco Longo - studioso delle Sacre Scritture nato a Catania, dovrebbe quindi considerare.
Dovrebbe attaccarsi alla sostanza, perché il discorso sulla versione TNM è solo un diversivo per disconoscere il Fondamento.

Qui non si tratta di discutere sulla qualità di traduzione della TNM.

Sempre cercando di non farne un fatto o una questione personale,
Riteniamo quindi per buona unicamente la versione CEI
se Francesco lo preferisce.

se 5:10 Conferenza Episcopale Italiana (CEI)

«Tu sei degno di prendere il libro
e di aprirne i sigilli,
perché sei stato immolato
e hai riscattato per Dio con il tuo sangue
uomini di ogni tribù, lingua, popolo e nazione
10 e li hai costituiti per il nostro Dio
un regno di sacerdoti
e regneranno sopra la terra».

[SM=g1871112]

I-gua
[Edited by I-gua 11/27/2019 1:45 PM]
11/27/2019 6:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 653
Re:
barnabino, 27/11/2019 13.07:

Caro Longo,


Se tu vuoi far passare per buona la traduzione del tnm libero di farlo hai tutto un forum che ti sostiene



Adesso basta con queste accuse calunniose, se non hai argomenti per dimostrare che la TNM sia una "cattiva" traduzione non puoi continuare con questa solfa ogni volta, non solo è scorretto ma diventa pure una calunnia molto grave perché se non citi delle evidenze stai accusando di adulterare la parola di Dio. Per ora ti assegno un warming, te lo tolgo solo se sei in grado di dimostrare quello che dici.
'
Shalom


Scusa Barnaino ma nonti sembra eccessiva la tua decisione : quante volte è stato detto che alcuni versetti della Cei sono stati manipolati, e quanti immagini cartelli e frasi denigratorie sono state rivolte alla chiesa cattolica e sono state anzi avallate . 19 in altre parole Dio riconciliava con sé un mondo mediante Cristo,+ non imputando agli uomini le loro colpe,+ e ci ha affidato il messaggio della riconciliazione.+ Un mondo , ma quanti mondi ci sono? per fare un esempio . Quarda io non ho esposto nulla nè di calunnioso nè altro forse è vero il contrario. Comunque fai come vuoi grazie
Longo Francesco nato a Catania il 5-7-60 interesse per lo studio delle sacre scritture
11/27/2019 6:56 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 653
Re: Versione, forma o sostanza?
I-gua, 27/11/2019 13.33:

Ma guardate che in questo specifico caso la versione CEI
CHE HO RIPORTATO
per me rende ancora meglio che la versione TNM

vi faccio quindi gentilmente notare che NON è questione di versioni
Ma di sostanza.

È alla sostanza, piuttosto che alla forma o alla versione, che Francesco Longo - studioso delle Sacre Scritture nato a Catania, dovrebbe quindi considerare.
Dovrebbe attaccarsi alla sostanza, perché il discorso sulla versione TNM è solo un diversivo per disconoscere il Fondamento.

Qui non si tratta di discutere sulla qualità di traduzione della TNM.

Sempre cercando di non farne un fatto o una questione personale,
Riteniamo quindi per buona unicamente la versione CEI
se Francesco lo preferisce.

se 5:10 Conferenza Episcopale Italiana (CEI)

«Tu sei degno di prendere il libro
e di aprirne i sigilli,
perché sei stato immolato
e hai riscattato per Dio con il tuo sangue
uomini di ogni tribù, lingua, popolo e nazione
10 e li hai costituiti per il nostro Dio
un regno di sacerdoti
e regneranno sopra la terra».

[SM=g1871112]

I-gua


.
E dici benissimo, solo che il sacedorzio ordinario si riceve con la fede attraverso il battesimo. Chi non nasce da acqua e spirito non può ereditare il regno dei cieli. In quest'ottica tutti i cristiani battezzati possono evangeliizzare e sono sacerdoti, comunque è come dici tu la fede primeggia su tutto, accompagnata dalle buone opere . felicitazioni
Longo Francesco nato a Catania il 5-7-60 interesse per lo studio delle sacre scritture
11/27/2019 6:56 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 653
Re: Versione, forma o sostanza?
I-gua, 27/11/2019 13.33:

Ma guardate che in questo specifico caso la versione CEI
CHE HO RIPORTATO
per me rende ancora meglio che la versione TNM

vi faccio quindi gentilmente notare che NON è questione di versioni
Ma di sostanza.

È alla sostanza, piuttosto che alla forma o alla versione, che Francesco Longo - studioso delle Sacre Scritture nato a Catania, dovrebbe quindi considerare.
Dovrebbe attaccarsi alla sostanza, perché il discorso sulla versione TNM è solo un diversivo per disconoscere il Fondamento.

Qui non si tratta di discutere sulla qualità di traduzione della TNM.

Sempre cercando di non farne un fatto o una questione personale,
Riteniamo quindi per buona unicamente la versione CEI
se Francesco lo preferisce.

se 5:10 Conferenza Episcopale Italiana (CEI)

«Tu sei degno di prendere il libro
e di aprirne i sigilli,
perché sei stato immolato
e hai riscattato per Dio con il tuo sangue
uomini di ogni tribù, lingua, popolo e nazione
10 e li hai costituiti per il nostro Dio
un regno di sacerdoti
e regneranno sopra la terra».

[SM=g1871112]

I-gua


.
E dici benissimo, solo che il sacedorzio ordinario si riceve con la fede attraverso il battesimo. Chi non nasce da acqua e spirito non può ereditare il regno dei cieli. In quest'ottica tutti i cristiani battezzati possono evangeliizzare e sono sacerdoti, comunque è come dici tu la fede primeggia su tutto, accompagnata dalle buone opere . felicitazioni
Longo Francesco nato a Catania il 5-7-60 interesse per lo studio delle sacre scritture
11/27/2019 6:56 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 653
Re: Versione, forma o sostanza?
I-gua, 27/11/2019 13.33:

Ma guardate che in questo specifico caso la versione CEI
CHE HO RIPORTATO
per me rende ancora meglio che la versione TNM

vi faccio quindi gentilmente notare che NON è questione di versioni
Ma di sostanza.

È alla sostanza, piuttosto che alla forma o alla versione, che Francesco Longo - studioso delle Sacre Scritture nato a Catania, dovrebbe quindi considerare.
Dovrebbe attaccarsi alla sostanza, perché il discorso sulla versione TNM è solo un diversivo per disconoscere il Fondamento.

Qui non si tratta di discutere sulla qualità di traduzione della TNM.

Sempre cercando di non farne un fatto o una questione personale,
Riteniamo quindi per buona unicamente la versione CEI
se Francesco lo preferisce.

se 5:10 Conferenza Episcopale Italiana (CEI)

«Tu sei degno di prendere il libro
e di aprirne i sigilli,
perché sei stato immolato
e hai riscattato per Dio con il tuo sangue
uomini di ogni tribù, lingua, popolo e nazione
10 e li hai costituiti per il nostro Dio
un regno di sacerdoti
e regneranno sopra la terra».

[SM=g1871112]

I-gua


.
E dici benissimo, solo che il sacedorzio ordinario si riceve con la fede attraverso il battesimo. Chi non nasce da acqua e spirito non può ereditare il regno dei cieli. In quest'ottica tutti i cristiani battezzati possono evangeliizzare e sono sacerdoti, comunque è come dici tu la fede primeggia su tutto, accompagnata dalle buone opere . felicitazioni
Longo Francesco nato a Catania il 5-7-60 interesse per lo studio delle sacre scritture
11/27/2019 7:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,039
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: Re:
Francesco Longo, 27/11/2019 18.43:


Scusa Barnaino ma nonti sembra eccessiva la tua decisione : quante volte è stato detto che alcuni versetti della Cei sono stati manipolati, e quanti immagini cartelli e frasi denigratorie sono state rivolte alla chiesa cattolica e sono state anzi avallate . 19 in altre parole Dio riconciliava con sé un mondo mediante Cristo,+ non imputando agli uomini le loro colpe,+ e ci ha affidato il messaggio della riconciliazione.+ Un mondo , ma quanti mondi ci sono? per fare un esempio . Quarda io non ho esposto nulla nè di calunnioso nè altro forse è vero il contrario. Comunque fai come vuoi grazie





Francesco, il testo greco di 2 Corinti 5:19 è il seguente (per la parte che ci interessa):


hos hoti theos en en Christoi kosmon katallasson heautoi,

alla lettera


"come che Dio era in Cristo mondo riconciliando a se stesso"



Come vedi qui non c' è l' articolo determinativo davanti a kosmos, per cui di quale diamine di manipolazione parli?
Parli a vanvera se non conosci neanche il testo greco, dico bene?

Kosmos qui indica il genere umano, quindi la resa "un mondo" è corretta, perché indica un mondo peccatore, il nostro:


Romani 5:6 "Infatti, mentre eravamo ancora deboli, al tempo stabilito Cristo è morto per uomini empi.
"

Romani 11:5 "anche al presente ci sono dei rimanenti secondo una scelta fatta per immeritata bontà",

quindi vedi che non c' è nessuna manipolazione, ti consiglio di stare più attento con le parole…

Ciao


Francesco Longo, 27/11/2019 18.56:


.
E dici benissimo, solo che il sacedorzio ordinario si riceve con la fede attraverso il battesimo. Chi non nasce da acqua e spirito non può ereditare il regno dei cieli. In quest'ottica tutti i cristiani battezzati possono evangeliizzare e sono sacerdoti, comunque è come dici tu la fede primeggia su tutto, accompagnata dalle buone opere . felicitazioni



Guarda che ti sbagli, Francesco!
In Giovanni 3:3-8 si parla della nascita dall' alto (Giovanni 3:3, letterale dal greco), cioè a dire non tutti i cristiani con il battesimo nascono di nuovo o dall' alto, ma solo quelli che Dio chiama per il regno celeste.
E in ogni caso non vi nessun ordinamento sacerdotale terreno, perché coloro che nascono dall' alto saranno sacerdoti celesti, non terreni (Apocalisse 20:6, vedi i verbi al futuro….).

Nemmeno Gesù, se fosse sulla terra, sarebbe sacerdote terreno (Ebrei 8:4) banalmente perché il vero santuario è celeste, sia per Cristo che per i suoi coeredi celesti.
Cristo è Sommo Sacerdote per sempre alla maniera di Melchisedek nel tempio celeste e i suoi coeredi celesti lo seguiranno in cielo, una volta risorti, nello stesso tempio celeste, il vero tempio (Ebrei 10:19-20)



Ciao


[Edited by Aquila-58 11/27/2019 7:14 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
11/27/2019 7:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Il discorso è che Cristo stesso predica la restaurazione del Regno di Dio in Terra attraverso un gruppo di sacerdoti che fa capo a Cristo Re.

I ministri delLa Parola di Dio sono ministri che sottostanno al Cristo e che quindi diffondono, promuovono e amministrano La Parola di Dio come è stata insegnata da Cristo, e non da magisteri.

“ un Regno di sacerdoti, e regneranno sopra la terra ” dice la versione CEI.

[SM=g1871112]
11/27/2019 7:18 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,039
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re:
I-gua, 27/11/2019 19.13:

Il discorso è che Cristo stesso predica la restaurazione del Regno di Dio in Terra attraverso un gruppo di sacerdoti che fa capo a Cristo Re.

I ministri delLa Parola di Dio sono ministri che sottostanno al Cristo e che quindi diffondono, promuovono e amministrano La Parola di Dio come è stata insegnata da Cristo, e non da magisteri.

“ un Regno di sacerdoti, e regneranno sopra la terra ” dice la versione CEI.

[SM=g1871112]




infatti, gli ho appena spiegato sopra, nel post n. 110, che il sacerdozio dei coeredi di Cristo, che prendono parte alla prima risurrezione, è futuro ed è un sacerdozio celeste, non terreno.
Nella chiesa cristiana del I secolo non c' è MAI stato alcun sacerdote terreno!


[Edited by Aquila-58 11/27/2019 7:18 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
11/27/2019 8:04 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 653
Re: Re: Re:
Aquila-58, 27/11/2019 19.02:



Guarda che ti sbagli, Francesco!
In Giovanni 3:3-8 si parla della nascita dall' alto (Giovanni 3:3, letterale dal greco), cioè a dire non tutti i cristiani con il battesimo nascono di nuovo o dall' alto, ma solo quelli che Dio chiama per il regno celeste.
E in ogni caso non vi nessun ordinamento sacerdotale terreno, perché coloro che nascono dall' alto saranno sacerdoti celesti, non terreni (Apocalisse 20:6, vedi i verbi al futuro….).

Nemmeno Gesù, se fosse sulla terra, sarebbe sacerdote terreno (Ebrei 8:4) banalmente perché il vero santuario è celeste, sia per Cristo che per i suoi coeredi celesti.
Cristo è Sommo Sacerdote per sempre alla maniera di Melchisedek nel tempio celeste e i suoi coeredi celesti lo seguiranno in cielo, una volta risorti, nello stesso tempio celeste, il vero tempio (Ebrei 10:19-20)



Ciao





Danmi tempo di riflettere sulla tu esposizione, purtroppo sono un po' lento . grazie
Longo Francesco nato a Catania il 5-7-60 interesse per lo studio delle sacre scritture
11/27/2019 8:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,039
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: Re: Re: Re:
Francesco Longo, 27/11/2019 20.04:



Danmi tempo di riflettere sulla tu esposizione, purtroppo sono un po' lento . grazie




Prenditi tutto il tempo che vuoi Francesco.
Voglio che tu rifletta su quello che scrivo.
Non partire dal presupposto che devi per forza confutare, ma prima rifletti su quello che ho scritto e poi, semmai, commenta

Ma con dolcezza e rispetto, come dice la Scrittura (e questo vale per tutti…)

-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
11/27/2019 8:31 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 61,246
Moderatore

Scusa Barnaino ma nonti sembra eccessiva la tua decisione : quante volte è stato detto che alcuni versetti della Cei sono stati manipolati, e quanti immagini cartelli e frasi denigratorie sono state rivolte alla chiesa cattolica e sono state anzi avallate



No, non è accessiva. Il punto non è dirlo ma dirlo senza averne le prove. Se poi Aquila o altri ripetono che la CEI è manipolata senza alcuna ragione metto un warning pure a loro. Riguardo a post denigratori se ce ne sono segnalali alla moderazione o amministrazione che verrano rimossi. Nessuno deve permettersi di mancare di rispetto alla fede altrui.

Shalom
[Edited by barnabino 11/27/2019 8:35 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
11/27/2019 8:34 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,039
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re:
barnabino, 27/11/2019 20.31:


Scusa Barnaino ma nonti sembra eccessiva la tua decisione : quante volte è stato detto che alcuni versetti della Cei sono stati manipolati, e quanti immagini cartelli e frasi denigratorie sono state rivolte alla chiesa cattolica e sono state anzi avallate



No, non è accessiva. Il punto non è dirlo ma dirlo senza averne le prove. Se poi Aquila o altri ripetono che la CEI è manipolata senza alcuna ragione metto un warning pure a loro.

Shalom




io comunque non credo di aver mai detto che la CEI "manipola": semmai ho detto - spesso - che alcuni versetti sono tradotti non correttamente e l' ho dimostrato con il testo greco, quando era necessario.
E' ben diverso dalla manipolazione.

Giusto per chiarire.


[Edited by Aquila-58 11/27/2019 8:35 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
11/29/2019 3:04 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 653
Re: Re:
Aquila-58, 27/11/2019 20.34:




io comunque non credo di aver mai detto che la CEI "manipola": semmai ho detto - spesso - che alcuni versetti sono tradotti non correttamente e l' ho dimostrato con il testo greco, quando era necessario.
E' ben diverso dalla manipolazione.

Giusto per chiarire.





Guarda tu non hai detto solo che è stata manipolata ma che addirittura la tradizione è vergognosa:Re:
barnabino, 29/12/2017 17.16:
Implicito, rassegnati, l'aggiunta di "altre" non cambia nulla rispetto alla creazione di Gesù, perché banalmente non se ne parla, ma è un falso problema, una delle tante bufale che girano sul web di qualcuno che non si è neppure dato la pena di leggere veramente cosa dice il testo, oppure per nascondere la vera crux interpretativa per i trinitari che è il versetto 15, che richiede vere acrobazie traduttorie...

Shalom



come questa - vergognosa - della CEI 1971


"Egli è immagine del Dio invisibile, generato prima di ogni creatura; " (Colossesi 1:15)

poi hanno dovuto correggere il tiro...



-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM
Questo è solo uno delle tante accuse rivolte alla chiesa cattoloca. La bibbia di gerusalemme traduce con generato in sintonia col credo che si recita da poco meno 2 milleni levaci qualche secolo. Nel testo in questione se nel greco manca l'articolo un conto è l'articolo determinativo, un altro indeterminativo. Non è possibile che per pregare studiare con la bibbia, sia necessario essere conoscitori della bibbia in greco. Ci fidiamo di quelle trasmesse fino ad oggi e delle quali i ministri della parola hanno utilizzato fino ad oggi. Se traduci letteralmente un testo da inglese in italiano è illegibile. Se tu ritieni che la tnm sia tradotta in lngua italiana lineare. Benissimo , per me no è calunnia è offensivo? Di fatto nessun confessione non l'ha utilizza è una libera scelta. Se a ma si assegna un waening cosa si dovrebbe assegnare ad un GEREMIA, ANDIAMO a scovare tutto ciò che si è detto contro la chiesa, i papi , ecc. lo posso anche incollare . Comunque per il tema non tieni assolutamente conto che il deposito venga trasmesso e l'ordinazione episcopale presbiteriale e diaconale si riceve per imposisizione delle mani ce per Noi è sacramento che trae origine dalla scrittura se poi prendiamo quello che ci conviene. Quante volte Paolo dice ciò che avete ricevuto dalla nostra bocca che per I-qua è eresia e non occorre neanche il battesimo per annunciare ed ANGELO giustamente dice che inviò 72 anziani ad annunciare. Ma dopo aver ricevuto da Signore stesso il Kerygma. Ricevere e trasmetter udire e predicare. Questa catena di trasmissione si ferma al 1 secolo e non va oltre? grazie
Longo Francesco nato a Catania il 5-7-60 interesse per lo studio delle sacre scritture
11/29/2019 3:07 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 61,246
Moderatore

Guarda tu non hai detto solo che è stata manipolata ma che addirittura la tradizione è vergognosa



Io infatti ho criticato la vecchia CEI, senza praticamente alcun fondamento grammaticale, vergognosa per quello. Ho detto esplicitamente che la nuova CEI, che è quella ucciciale che ha sostituito la vecchia, invece ha corretto il tiro. Ti pare che io ce l'abbia con la CEI che ho lodato per la correzione o con una traduzione grammaticalmente improbabile, e se vuoi di dimostro anche perché era "vergognosa" al punto che la CEI stessa l'ha infine corrretta?

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
11/29/2019 3:20 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Re: Re: Re:
Francesco Longo, 29/11/2019 15.04:



Guarda tu non hai detto solo che è stata manipolata ma che addirittura la tradizione è vergognosa:Re:
barnabino, 29/12/2017 17.16:
Implicito, rassegnati, l'aggiunta di "altre" non cambia nulla rispetto alla creazione di Gesù, perché banalmente non se ne parla, ma è un falso problema, una delle tante bufale che girano sul web di qualcuno che non si è neppure dato la pena di leggere veramente cosa dice il testo, oppure per nascondere la vera crux interpretativa per i trinitari che è il versetto 15, che richiede vere acrobazie traduttorie...

Shalom



come questa - vergognosa - della CEI 1971


"Egli è immagine del Dio invisibile, generato prima di ogni creatura; " (Colossesi 1:15)

poi hanno dovuto correggere il tiro...



-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM
Questo è solo uno delle tante accuse rivolte alla chiesa cattoloca. La bibbia di gerusalemme traduce con generato in sintonia col credo che si recita da poco meno 2 milleni levaci qualche secolo. Nel testo in questione se nel greco manca l'articolo un conto è l'articolo determinativo, un altro indeterminativo. Non è possibile che per pregare studiare con la bibbia, sia necessario essere conoscitori della bibbia in greco. Ci fidiamo di quelle trasmesse fino ad oggi e delle quali i ministri della parola hanno utilizzato fino ad oggi. Se traduci letteralmente un testo da inglese in italiano è illegibile. Se tu ritieni che la tnm sia tradotta in lngua italiana lineare. Benissimo , per me no è calunnia è offensivo? Di fatto nessun confessione non l'ha utilizza è una libera scelta. Se a ma si assegna un waening cosa si dovrebbe assegnare ad un GEREMIA, ANDIAMO a scovare tutto ciò che si è detto contro la chiesa, i papi , ecc. lo posso anche incollare . Comunque per il tema non tieni assolutamente conto che il deposito venga trasmesso e l'ordinazione episcopale presbiteriale e diaconale si riceve per imposisizione delle mani ce per Noi è sacramento che trae origine dalla scrittura se poi prendiamo quello che ci conviene. Quante volte Paolo dice ciò che avete ricevuto dalla nostra bocca che per I-qua è eresia e non occorre neanche il battesimo per annunciare ed ANGELO giustamente dice che inviò 72 anziani ad annunciare. Ma dopo aver ricevuto da Signore stesso il Kerygma. Ricevere e trasmetter udire e predicare. Questa catena di trasmissione si ferma al 1 secolo e non va oltre? grazie

Ma non è del 1974 la traduzione? È la Bibbia che utilizzo io quella della CEI del 1974... La seguente è invece del 2008...
[Edited by Rodolphe1988 11/29/2019 3:21 PM]
11/29/2019 3:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
barnabino, 29/11/2019 15.07:


Guarda tu non hai detto solo che è stata manipolata ma che addirittura la tradizione è vergognosa



Io infatti ho criticato la vecchia CEI, senza praticamente alcun fondamento grammaticale, vergognosa per quello. Ho detto esplicitamente che la nuova CEI, che è quella ucciciale che ha sostituito la vecchia, invece ha corretto il tiro. Ti pare che io ce l'abbia con la CEI che ho lodato per la correzione o con una traduzione grammaticalmente improbabile, e se vuoi di dimostro anche perché era "vergognosa" al punto che la CEI stessa l'ha infine corrretta?

Shalom

Nella versione del 2008 recita così : "Egli è immagine del Dio invisibile,
primogenito di tutta la creazione" ma tra quella del 1974 che recita: "Egli è immagine del Dio invisibile,
generato prima di ogni creatura" e quella dell'ultima traduzione (2008) cambia la forma ma il significato è lo stesso...
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:24 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com