printprint
New Thread
Reply
 

Ministro della parola

Last Update: 1/7/2020 9:19 AM
Author
Print | Email Notification    
12/5/2019 5:35 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 61,280
Moderatore

Costantino non fece tutto quello che dici: abolì la persucuzioni deicristiani, dopo 3 secoli il cristiano fu libero di professare la propria fede. Nell'antico testam'ento Dio avallava i re che agivano bene, Gesù stesso fu detto Figlio di Davide, Spolveriamo IL DIO DELL'ANTICO TESTAMENTO dato che per Voi Dio padre è superiore al Figlio. C'è mai stata un'epoca che non ci sia stata guerra o non ci sia peccato. Un conto un imperatore o re pio altro un empio, un conto è professare la fede in un clima di persecuzione , un altro in un clima di libertà . Lo vedi negativo questo ? Grazie



Non ho detto che Costantino fece tutto quello che seguì, ho detto che l'idea che il cristianesimo divenisse religione di stato partì con quel gesto dell'imperatore romano che diede il via non solo alla tolleranza verso il cristianesimo e altre fedi ma ad un processo di commistione tra politica e religione cristiana che ha originato intolleranza verso tutte le altre fedi (in particolare gli ebrei) e verso quei cristiani considerati eretici solo perché leggevano e traducevano la Bibbia nelle lingue del popolo o negavano la trinità.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
12/5/2019 6:01 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Cosa significa religione di stato?
12/5/2019 6:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,070
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re:
I-gua, 05/12/2019 18.01:

Cosa significa religione di stato?




che quella religione si fa "Stato"
E non puoi sgarrare dalla dottrina di quella religione, sennò sei un eretico (e perfino un sovversivo)




[Edited by Aquila-58 12/5/2019 6:11 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
12/5/2019 6:21 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
La religione di Stato è uno strumento di governo
I ministri di una religione di stato sono stipendiati

Per fare cosa? Perché?

Il pedobattesimo è una caratteristica della religione di Stato.


L'imposizione di religioni di Stato fu molto frequente nell'età antica, dall'Antico Egitto al Giappone imperiale, fino all'Impero Romano.



Perché? Perché il battesimo degli infanti è funzionale alla religione di stato?

In Italia vige la libertà religiosa, ciononostante il Cattolicesimo sotto questo aspetto rimane religione di Stato .

Come è possibile?
[Edited by I-gua 12/5/2019 6:34 PM]
12/5/2019 7:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 30,366
Moderatore
Re:
I-gua, 05.12.2019 18:21:



Il pedobattesimo è una caratteristica della religione di Stato.





Il pedobattesimo non c'entra nulla col essere o meno una religione di stato.

"La religione di Stato è un credo religioso imposto da uno stato a tutti i cittadini, o che comunque goda di un particolare riconoscimento a livello istituzionale rispetto ad altre religioni presenti nel territorio."

L'Italia, ad esempio, poteva scegliere di essere cattolica come religione di stato, anche se il cattolicesimo non praticasse il pedobattesimo, ma semplicemente perché è la religione maggioritaria del popolo italiano
[Edited by Seabiscuit 12/5/2019 7:41 PM]



Testimoni di Geova Online Forum
"Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
12/5/2019 8:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 61,280
Moderatore
Mi pare che siamo un po' OT, dunque ritorniamo in tema oppure aprite un nuovo 3D.

Shalom
[Edited by barnabino 12/5/2019 10:27 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
12/6/2019 4:19 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 34,530
Location: PINEROLO
Age: 49
TdG
Re: Re: Re:
I-gua, 12/3/2019 4:37 AM:




... ti sembra possibile che i ministri della Parola di Dio non insegnano che Dio ha un nome?

In questo caso sarebbero come i sacerdoti farisei, che non facevano il loro mestiere di ministri della Parola di Dio, e lasciavano la gente soffrire nell’ignoranza delle Verità di Dio.

Gesù ebbe pietà di quella gente assetata di verità e conoscenze spirituali e rimediò pa4lando loro di suo Padre e Dio YHWH-GEOVA, e del Regno -governo- che avrebbe restaurato in Cielo e IN TERRA, per santificare il Nome del Creatore YHWH.


Oggi chi porta avanti l’opera di Gesù, di fare risplendere le Verità divine in modo da eliminare le tenebre spirituali promosse e instaurate da Babilonia la Mistica?

Chi tiene nascosto e vieta di usare il Santo Nome YAHWEH nell’adorazione?



E' possibile e avviene. Non so che motivi hanno, ma ufficialmente non vogliono dar fastidio agli ebrei, che da secoli preferiscono non pronunciare il nome di Dio.

Simon
12/6/2019 4:25 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 34,530
Location: PINEROLO
Age: 49
TdG
Re:
I-gua, 12/5/2019 3:57 PM:



Caro Simon
Non ho capito bene ciò che vuoi dire
In che senso è possibile ciò che dico io?

Io sono nato in una famiglia cattolica, non credente e non praticante, salvo i cenoni di Natale e Pasqua.

Ero l’unico spirituale. Quindi a messa ci andavo da solo ( e in chiesa si suppone che gli oratori siano “ministri della Parola “ così pure ho seguito il catechismo e le ore di insegnamento religioso dalle scuole elementari sino al liceo ( sia tenuto da preti, sia da laici) e anche quì si suppone che questi insegnanti siano “ministri della Parola” secondo i criteri di Francesco. Il tutto sempre con grande curiosità e attenzione, ho sempre ottenuto il massimo dei voti.

In questi lunghi anni questi ministri non mi hanno detto che Dio ha un nome ma non va usato, e chiaramente non hanno mai insegnato che il Creatore si chiama YAHWEH, né Geova, né altro: hanno taciuto il Nome.

Quindi no, nel mio caso non è che mi hanno insegnato che il Creatore si chiama YHWH ma il nome non va menzionato.

Quindi hanno taciuto e nascosto il Nome.


Non so poi a te, cosa ti abbiano insegnato questi “ministri”...

Mai una volta abbiamo aperto la Bibbia, letto le Scritture e ragionato su queste.

Mi hanno amministrato ciò che attingevano dal loro deposito, storie, leggende, dogmi, ragionamenti filosofici.... a-scritturali o anti-scritturali.

Perciò per me Bob Marley vale di più di tutti questi “ministri” perché mi ha insegnato la cosa più preziosa, il Nome del Creatore JAH unico Vero Dio Vivente


E tu, Francesco, che fai in qualità di discepolo di questi ministri, nel tuo catechismo insegni che il Padre si chiama YHWH, indipendentemente dalla pronuncia che preferisci?
Si o no?

[SM=g1871112]



Cao iGua,

Anche a me è successo qualcosa di simile, ma nel mio caso tutti andavano a messa ogni settimana e ho avuto un prof. laico che insegnava religione e non usava metodi contraccettivi, come insegna la chiesa cattolica.

Nessuno mi ha insegnato che Dio ha un nome, ma ricordo che un paio di volte un prete ha parlato dei molti nomi di Dio, come fanno anche alcuni ebrei.

Il cattolicesimo insegna ad essere cattolici, cioè ad andare in chiesa ogni settimana, confessarsi, fare la comunione e gli altri sacramenti. A noi tdG puo' sembrare una "roba light" ma è quello che è, dopo secoli di storia.

Anche se capisco cosa intendi, non farei di tutta l'erba un fascio, perchè il cattolicesimo è un "barcone" dentro il quale ci sono forme e modi diversissimi di fare qualcosa per Dio.

Simon
12/6/2019 6:34 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Re: Re: Re: Re:
(SimonLeBon), 06.12.2019 04:19:



E' possibile e avviene. Non so che motivi hanno, ma ufficialmente non vogliono dar fastidio agli ebrei, che da secoli preferiscono non pronunciare il nome di Dio.

Simon




Caro Simon
Tu stai parlando del prelato cattolico...
...io sto parlando dei Ministri della Parola di Dio...


[SM=g1871112]
12/6/2019 7:00 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 34,530
Location: PINEROLO
Age: 49
TdG
Re:
I-gua, 12/6/2019 6:34 AM:




Caro Simon
Tu stai parlando del prelato cattolico...
...io sto parlando dei Ministri della Parola di Dio...

[SM=g1871112]



Veramente io avevo menzionato il teologo laico che ci insegnava religione a scuola, non era un prelato.

Se parli solo di "ministri" della parola, forzatamente intendi un ruolo confessionale, specifico di qualche religione, o mi sbaglio?

Simon
12/6/2019 8:54 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Re: Re:
(SimonLeBon), 06.12.2019 07:00:



Veramente io avevo menzionato il teologo laico che ci insegnava religione a scuola, non era un prelato.

Se parli solo di "ministri" della parola, forzatamente intendi un ruolo confessionale, specifico di qualche religione, o mi sbaglio?

Simon




Simon, penso che non ci siamo capiti.


Io sto parlando dei veri “Ministri della Parola di Dio” ossia coloro che amministrano gli insegnamenti divini trasmessi attraverso Gesù, attraverso le Sacre Scritture.
Nelle Sacre Scritture in origine il Nome di Dio, YHWH, “ricorre più di seimila ottocento volte” (Hans Kung, Dio esiste? p.831, Roma, Fazi editore, 2012, ISBN 978-88-6411-256-5.)

Allora, ti sembra possibile che i ministri della Parola di Dio non insegnano che Dio ha un nome, non menzionano, non utilizzano, tacciono, rinnegano e proibiscano di utilizzare IL NOME nell’adorazione, il Nome di YHWH per il quale Gesù, il Cristo di Geova, si è sacrificato?


12/6/2019 9:36 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,778
Location: BARI
Age: 66
Re: Re: Re: Re:
(SimonLeBon), 06/12/2019 04.19:



E' possibile e avviene. Non so che motivi hanno, ma ufficialmente non vogliono dar fastidio agli ebrei, che da secoli preferiscono non pronunciare il nome di Dio.

Simon




Caro Simon

Magari fosse come dici tu, ma sai bene che non è proprio così,ti ricordo la differenza:


In tutte le bibbie ebraiche compreso quelle moderne, comprate anche adesso in tutte le librerie in Israele ,il nome di Dio rappresentato dalle 4 lettere, cioè il tetragramma, compare dappertutto e regolarmente;

Quindi gli ebrei SCRIVONO il nome di DIO ma NON LO LEGGONO
mentre i "cristiani" vanno ben oltre, lo CANCELLANO sostituendolo con Signore o ETERNO e tutto questo arbitrariamente.

Te lo vedi il vero ministro di Dio che cancella di proposito il nome di quel Dio che lui dice gli ha dato l'incarico ?

[Edited by Angelo Serafino53 12/6/2019 9:59 AM]
12/7/2019 9:05 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 658
Re: Re: Re: Re: Re:
I-gua, 05/12/2019 15.57:




Caro Simon
Non ho capito bene ciò che vuoi dire
In che senso è possibile ciò che dico io?

Io sono nato in una famiglia cattolica, non credente e non praticante, salvo i cenoni di Natale e Pasqua.

Ero l’unico spirituale. Quindi a messa ci andavo da solo ( e in chiesa si suppone che gli oratori siano “ministri della Parola “ così pure ho seguito il catechismo e le ore di insegnamento religioso dalle scuole elementari sino al liceo ( sia tenuto da preti, sia da laici) e anche quì si suppone che questi insegnanti siano “ministri della Parola” secondo i criteri di Francesco. Il tutto sempre con grande curiosità e attenzione, ho sempre ottenuto il massimo dei voti.

In questi lunghi anni questi ministri non mi hanno detto che Dio ha un nome ma non va usato, e chiaramente non hanno mai insegnato che il Creatore si chiama YAHWEH, né Geova, né altro: hanno taciuto il Nome.

Quindi no, nel mio caso non è che mi hanno insegnato che il Creatore si chiama YHWH ma il nome non va menzionato.

Quindi hanno taciuto e nascosto il Nome.


Non so poi a te, cosa ti abbiano insegnato questi “ministri”...

Mai una volta abbiamo aperto la Bibbia, letto le Scritture e ragionato su queste.

Mi hanno amministrato ciò che attingevano dal loro deposito, storie, leggende, dogmi, ragionamenti filosofici.... a-scritturali o anti-scritturali.

Perciò per me Bob Marley vale di più di tutti questi “ministri” perché mi ha insegnato la cosa più preziosa, il Nome del Creatore JAH unico Vero Dio Vivente


E tu, Francesco, che fai in qualità di discepolo di questi ministri, nel tuo catechismo insegni che il Padre si chiama YHWH, indipendentemente dalla pronuncia che preferisci?
Si o no?

[SM=g1871112]



Io vado ad insegnare che lo puoi chiamare Allah ed ami il prossimo sei gradito a Dio, vedi la parabola del samaritano. grazie
Longo Francesco nato a Catania il 5-7-60 interesse per lo studio delle sacre scritture
12/7/2019 9:33 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,070
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Francesco Longo, 07/12/2019 09.05:



Io vado ad insegnare che lo puoi chiamare Allah ed ami il prossimo sei gradito a Dio, vedi la parabola del samaritano. grazie




Francesco. Allah significa Dio.
Amare il prossimo è il secondo comandamento più grande (il primo è amare Dio).
Ma Allah non è il Nome proprio di Dio e il Nome proprio di Dio non si può cancellare, per quanti sforzi si possano fare

Ciao


-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
12/7/2019 11:08 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,778
Location: BARI
Age: 66
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Francesco Longo, 07/12/2019 09.05:



Io vado ad insegnare che lo puoi chiamare Allah ed ami il prossimo sei gradito a Dio, vedi la parabola del samaritano. grazie



Allora avete una grossa responsabilità dinanzi a Dio se non lo sapete.

Giacomo
3,1 CEI 2008
Fratelli miei, non siate in molti a fare da
maestri, sapendo che riceveremo un giudizio più
severo:

Paolo come strumento per insegnare aveva solo le sacre scritture

2Tm
3,16 CEI 2008
Tutta la Scrittura, ispirata da Dio, è anche
utile per insegnare, convincere, correggere ed
educare nella giustizia,

N.B.
Paolo non dice che: TUTTE LE TRADIZIONI, o vedute personali, sono ispirate da Dio e sono utili per insegnare.


[Edited by Angelo Serafino53 12/7/2019 11:37 AM]
12/7/2019 12:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 658
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Angelo Serafino53, 07/12/2019 11.08:



Allora avete una grossa responsabilità dinanzi a Dio se non lo sapete.

Giacomo
3,1 CEI 2008
Fratelli miei, non siate in molti a fare da
maestri, sapendo che riceveremo un giudizio più
severo:

Paolo come strumento per insegnare aveva solo le sacre scritture

2Tm
3,16 CEI 2008
Tutta la Scrittura, ispirata da Dio, è anche
utile per insegnare, convincere, correggere ed
educare nella giustizia,

N.B.
Paolo non dice che: TUTTE LE TRADIZIONI, o vedute personali, sono ispirate da Dio e sono utili per insegnare.





7 Carissimi, amiamoci gli uni gli altri, perché l'amore è da Dio: chiunque ama è generato da Dio e conosce Dio. 8 Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore. 9 In questo si è manifestato l'amore di Dio per noi: Dio ha mandato il suo unigenito Figlio nel mondo, perché noi avessimo la vita per lui. E questo vale per tutti per qualsiasi religione. Grazie
Longo Francesco nato a Catania il 5-7-60 interesse per lo studio delle sacre scritture
12/7/2019 1:04 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Quando era sulla terra, Gesù fece conoscere il nome divino e insegnò ai suoi discepoli a pregare per la santificazione di quel nome. (Matteo 6:9; Giovanni 17:6)


CEI Matteo 6,9-13

9 Voi dunque pregate così:
Padre nostro che sei nei cieli,
sia santificato il tuo nome;
10 venga il tuo regno;
sia fatta la tua volontà,
come in cielo così in terra.




Giovanni 17:6-19

6 Ho fatto conoscere il tuo nome agli uomini che mi hai dato dal mondo. Erano tuoi e li hai dati a me ed essi hanno osservato la tua parola. ervato la tua parola.




Gesù è il più grande Ministro della Parola di YHWH poiché è La Parola. Gesù fece conoscere il Nome del Padre suo e suo Dio YHWH e così i suoi discepoli.

Questo perché la missione di Cristo è quella di fare conoscere chi è YHWH e ripristinare la pura adorazione per la santificazione del Nome YHWH, in vista della restaurazione del Regno di YHWH, come in Cielo così in Terra.

Prego
12/7/2019 3:55 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE

Infatti “chiunque invocherà il nome di Geova* sarà salvato”.q 14 Ma come lo invocheranno se non hanno riposto fede in lui? E come riporranno fede in colui del quale non hanno sentito parlare? E come ne sentiranno parlare senza qualcuno che predichi? 15 E come predicheranno, se non sono stati mandati?r Come è scritto: “Quanto sono belli i piedi di quelli che annunciano buone notizie!”s
16 Ma non tutti hanno ubbidito alla buona notizia, infatti Isaia dice: “Geova,* chi ha riposto fede in ciò che ha sentito da noi?”*t 17 Dunque la fede viene dopo aver ascoltato.u E ciò che si ascolta viene dalla parola riguardo a Cristo. 18 Ma io chiedo: forse non hanno sentito? Tutt’altro, “il loro suono si è diffuso in tutta la terra, e il loro messaggio fino ai confini della terra abitata”.

12/7/2019 4:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,070
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Francesco Longo, 07/12/2019 12.26:



7 Carissimi, amiamoci gli uni gli altri, perché l'amore è da Dio: chiunque ama è generato da Dio e conosce Dio. 8 Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore. 9 In questo si è manifestato l'amore di Dio per noi: Dio ha mandato il suo unigenito Figlio nel mondo, perché noi avessimo la vita per lui. E questo vale per tutti per qualsiasi religione. Grazie




Giusto.
Però Francesco, dialogare non significa "non amarsi", significa soltanto...dialogare (con reciproco rispetto, quello si…)

-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
12/8/2019 10:28 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Francesco Longo, 07.12.2019 12:26:



7 Carissimi, amiamoci gli uni gli altri, perché l'amore è da Dio: chiunque ama è generato da Dio e conosce Dio. 8 Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché Dio è amore. 9 In questo si è manifestato l'amore di Dio per noi: Dio ha mandato il suo unigenito Figlio nel mondo, perché noi avessimo la vita per lui. E questo vale per tutti per qualsiasi religione. Grazie




Caro Francesco
Se tu vuoi usare correttamente le Scritture per ragionare... Secondo La Parola di Dio....

Se stai riflettendo sulla questione se i veri ministri della Parola di Dio debbano o meno insegnare il Nome YHWH quali discepoli di Cristo...

... tu devi andare a cercare nella Bibbia i passi dove si parla del NOME DIVINO....

e ragionare su quelli per trovare te stesso la risposta a questa questione, che identifica i veri discepoli di Cristo, Ministri della Parola di Dio...


Non è che devi cercare un versetto qualsiasi e riportarlo qui per giustificare la tua opera, o quella dei tuoi ministri.

Non sarebbe onesto, verso te stesso e verso La Parola di Dio

Una volta che hai trovato, compreso, riconosciuto i versetti che parlano del Nome di Dio, dopo comprenderai anche gli altri, come quello proposto, nella giusta luce.

Quindi che dice la Bibbia, in merito al dovere del Discepolo di Gesù, al Ministro della Parola, riguardo al compito di conoscere, riconoscere e far conoscere il Nome di Dio?
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:33 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com