TV Internet News Musica Spettacolo Sport Costume Media Politica Intrattenimento & Autoglorificazione


A&F - Ankie & Friends - Il Luogo di Aggregazione & Infotainment creato dal Leader Carismatico Ankie

con Horace, Karl, gigietto79, --The Game--, Gag Lee Hano, El Jefecito7000, uomodelmonte88, Colt877, TheKingEdoardo, Vincent Adultman, teoriva, mario mancini, norrisjak, Geno69, Oji, Saimas, Inklings, LesnarMania, TacitusKilgore, Santino Tosse Stizzosa, Colosso, Gabriele "Orobicore" Marconi, mlnuda, Titan Morgan, best4busine$$, dottor von colossus, Stormsong, Granatapersempre, Darth_Dario, The real charisma, luchador, Steam, NightMSKing, Vinicio For President, Tressedici, Marco Frediani, Colosso Capra, Hateful Eight, Oxford Comma, Brazzaville, Dino Bravo, Young Istrione, Denora, Nicola_80, The Prizefighter, Mystogan, Santino's, Captain/Charisma, Show No Mercy, Santi LicKeri, CortoMuso, Pupazza, Haske

 
Previous page | 1 2 | Next page

Organizzazione - Il più grande Italiano di tutti i tempi

Last Update: 1/25/2021 7:21 PM
Author
Print | Email Notification    
11/13/2019 6:49 AM
 
QUOTA

Aggiunti Leone, Monicelli, Morricone e Tartini, grande compositore troppo dimenticato.

Carmelo Bene [SM=x5891208] [SM=x5891208] [SM=x5891208]

Direi di limitarci solo agli italiani puri, sennò la cosa si allargherebbe troppo. Prima gli italiani
OFFLINE
In Esclusiva su A&F
11/13/2019 3:09 PM
 
QUOTA

Non mi toccate Carmelo Bene!

un'altro compositore che potrebbe rientrare nella lista sarebbe Umiliani.
Nino Rota c'è già, giusto?
[Edited by Santino Tosse Stizzosa 11/13/2019 3:09 PM]
11/13/2019 3:26 PM
 
QUOTA

Allora anticipo il dibattito e spiego brevemente perché non posso inserire Carmelo Bene.

Parlo dal punto di vista cinematografico - più che teatrale - visto che di quello mi intendo. Per me Bene è stato un grande attore rivoluzionario, ma un pessimo regista. So che è un'opinione un po' astratta... ma come si può giudicare uno che dice che il cinema fa schifo e andrebbe abolito, e poi diventa regista cinematografico? C'è un problema proprio di coerenza. Ad ogni modo come regista cinematografico ce ne sono decine e decine superiori in Italia. I suoi film non sono né surreali né astratti, sono una via di mezzo tra le due cose, grotteschi se vogliamo (e lo intendo nel senso negativo del termine). Di Nostra Signora dei Turchi posso apprezzare solo l'anti-68ismo; per il resto è di una noia mortale. Un bravo regista è quello che ti fa emozionare, che riesce sia a far piangere sia a ridere lo spettatore, come sapevano fare Fellini e Pasolini; Bene è freddo, non trasmette né comunica nulla, aveva solo quell'acredine che gli faceva sputare veleno su tutti i suoi colleghi, persino su Fellini e Pasolini, dai quali poteva solo imparare (e moltissimo).
OFFLINE
In Esclusiva su A&F
11/13/2019 3:46 PM
 
QUOTA

Capisco che non si vuol mettere Carmelo Bene, è un altro che tende a dividere l'opinione e se ho ancora un bonus per nomi pure io preferirei far entrare Rota o Umiliani. Detto ciò, rispondo alla critica:

Prima di tutto non va comparato con nessun grande regista italiano, manco con Fellini (sopratutto non con Fellini) sono due tipi di cinema completamente diversi. Bene è stato un regista sperimentale, non gli interessava fare un cinema già visto e rivisto e non credo abbia fatto dei film con l'obbiettivo "far emozionare", etc.

poi capisco che il suo ego-centrismo in alcuni casi l'abbia reso antipatico, ma resta uno dei più grandi intellettuali del novecento, uno tra i pochissimi che avevano da dire qualcosa. Poi per dire, neanche io sono un fan appassionato del mondo della drammaturgia, ma lui come attore teatrale detta da tutti era tra i più grandi. Non è il mio ambito insomma, ma la grandezza dell'interpretazione la percepisco pure io.



qua il monologo

OFFLINE
Wrestling-Web UOTD 2010-2019
In Esclusiva sull'Eremo Plusss
11/13/2019 5:36 PM
 
QUOTA

Enzo Ferrari
11/13/2019 5:53 PM
 
QUOTA

Oh, c'avete proprio il chiodo fisso con sti imprenditori e sti sportivi.

Aggiungo Rota al posto di Tartini, che in effetti è molto meno conosciuto.

Penso che farò 8 scontri alla volta nel primo turno, naturalmente senza obbligo di doverli votare tutti, se ne può votare anche solo uno se si conosce bene solo quell'ambito (perché gli scontri saranno abbinati per categorie, dove sarà possibile farlo). Penso sarà un torneo più o meno breve, come d'altronde s'addice ad un forum di dimensioni così ridotte
OFFLINE
Wrestling-Web UOTD 2010-2019
In Esclusiva sull'Eremo Plusss
11/13/2019 6:53 PM
 
QUOTA

Quindi l'Imprenditoria e lo Sport non rientrano nella Sfera Culturale?

Ma dove siamo? In un centro sociale? [SM=x5891208]

11/14/2019 7:08 AM
 
QUOTA

Lo sport senza dubbio no.

L'imprenditoria solo quando riguarda la cultura da vicino, per esempio nel caso dell'editoria di qualità.
OFFLINE
Wrestling-Web UOTD 2010-2019
In Esclusiva sull'Eremo Plusss
11/14/2019 8:48 AM
 
QUOTA

E dove sarebbe la differenza tra un gesto atletico ed uno pittorico?

Peraltro consideri di Cultura gente che lavorava per i Papi glorificando la loro Ideologia assassina. Quella sarebbe Cultura invece?
[Edited by Ankie 11/14/2019 8:48 AM]
11/14/2019 9:12 AM
 
QUOTA

Ecco i danni che fa la visione di Sgarbi.

La questione è molto semplice. Il gesto pittorico è finalizzato alla Bellezza, mentre il gesto atletico è finalizzato all'Utilità (cioè a portare a casa la vittoria). Che poi ogni tanto possa essere bello, è un effetto di secondaria importanza; ma nel 99.99% dei casi non lo è, è solo noioso e banale. Ecco perché il pro-wrestling, che pure è una pagliacciata, è superiore a tutti gli altri sport, che sono molto più pagliacciate: perché è l'unico (pseudo)sport finalizzato al bello e non all'utile.

L'arte non lavora per nessuno, un giorno finirà il cristianesimo, ma la Cappella Sistina rimarrà.
OFFLINE
Wrestling-Web UOTD 2010-2019
In Esclusiva sull'Eremo Plusss
11/14/2019 9:23 AM
 
QUOTA

C'è di bello lo spingersi oltre i propri limiti fisici e mentali , ottenere prestazioni perfette, se fosse banale lo farebbero tutti in quel modo.

11/14/2019 9:39 PM
 
QUOTA

Oggi non sono stati dati suggerimenti, quindi da domani comincerei.

In effetti non ho tenuto bene in conto il numero ridotto degli utenti. Spero di poter contare almeno su 3-4 votanti fissi, altrimenti siamo costretti ad abbandonare il progetto
OFFLINE
11/14/2019 9:52 PM
 
QUOTA

Ha ragione Gag. L'assenza di Di Vittorio sarebbe una lacuna imperdonabile
OFFLINE
Wrestling-Web UOTD 2010-2019
In Esclusiva sull'Eremo Plusss
11/14/2019 9:54 PM
 
QUOTA

E Garibaldi che nesso avrebbe con la Cultura?
OFFLINE
Hard is Ono
11/14/2019 10:03 PM
 
QUOTA

Io non faccio altre proposte perché non ha senso discutere all'infinito su una lista proposta in modo così forte.

Ho fatto le mie 5 proposte e ne sono state accolte 4.

Ora aspetto d'iniziare.

11/14/2019 11:44 PM
 
QUOTA

Re:
Karl.Gotch, 14/11/2019 09.12:

Ecco perché il pro-wrestling, che pure è una pagliacciata, è superiore a tutti gli altri sport, che sono molto più pagliacciate: perché è l'unico (pseudo)sport finalizzato al bello e non all'utile.



Non saprei, forse è così per (alcuni) wrestler e (una parte di) tifosi. Penso che più in generale il fine sia l'intrattenimento perchè è l'intrattenimento dà dinero; che questo sia raggiunto con il match che racconta una storia coinvolgente o con espedienti cheap e che fanno notizia ai promoter non cambia niente (anzi, meno roba da scrivere per i writer-scimmie urlatrici). Ma è anche vero che io sono strano, ormai nel wrestling cerco quasi solo il trash e il comico, guardo quasi solo gli eventi in Arabia che fanno spisciare.

Comunque non c'entrerà niente, ma settimana scorsa ho visto uno degli incontri di pugliato più belli degli ultimi anni, Inoue-Donaire, una lotta vera dove si sono mazzuolati per 12 round rimanendo tecnicamente ineccepibili. Vero che non si tende al bello ma all'utile lì, ma pugni come quelli, lavorati in decenni di palestra e fatica per diventare strumenti così veloci, efficienti, potenti, chirurgici e dolorosi, sono assimilabili ad opere d'arte). C'entra ancora meno, ma sul lato storyline invece Khabib-McGregor lo ritengo una delle narrazioni e match più coinvolgenti degli ultimi anni, con la chicca del post-match catartico poi.


L'arte non lavora per nessuno, un giorno finirà il cristianesimo, ma la Cappella Sistina rimarrà.



Mmmh, probabilmente pure Prassitele pensava che le sue opere sarebbero rimaste. E invece c'abbiamo copie e resti infimi.
Sai mai che può succedere...

OFFLINE
Conoscente
11/15/2019 12:22 AM
 
QUOTA

Gian Maria Volonté [SM=x5890716]

Milano Bandits sarebbe gia' piu' che sufficiente per farlo arrivare in fondo a questa competizione.
11/15/2019 7:08 AM
 
QUOTA

Re: Re:
Saimas, 14/11/2019 21.52:

Ha ragione Gag. L'assenza di Di Vittorio sarebbe una lacuna imperdonabile



L'ho inserito difatti

anklelock89, 14/11/2019 21.54:

E Garibaldi che nesso avrebbe con la Cultura?



Patriota e pensatore politico

Inklings, 14/11/2019 23.44:



Non saprei, forse è così per (alcuni) wrestler e (una parte di) tifosi. Penso che più in generale il fine sia l'intrattenimento perchè è l'intrattenimento dà dinero; che questo sia raggiunto con il match che racconta una storia coinvolgente o con espedienti cheap e che fanno notizia ai promoter non cambia niente (anzi, meno roba da scrivere per i writer-scimmie urlatrici). Ma è anche vero che io sono strano, ormai nel wrestling cerco quasi solo il trash e il comico, guardo quasi solo gli eventi in Arabia che fanno spisciare.



Se non erro tu sei uno di quelli allergici al puroresu, quindi se guardi solo un certo tipo di wrestling è normale che hai solo quella percezione. Una prova di ciò che ho detto sta anche nel fatto che i fan del pro-wrestling (quello vero) hanno più memoria dei fan dello sport. Io spettatore di calcio del 2019 non vado a recuperarmi la finale della Champions League del 2009, anche se è stata epica, perché mi basta quella del mio anno. Lo spettatore di wrestling invece nella maggior parte dei casi (spero sia la maggior parte) va a riguardarsi i grandi match del passato, e spesso sono le stesse federazioni che incentivano a farlo (persino la WWE, che propone non di rado classifiche dei migliori match della sua storia). Proprio come avviene nelle arti

Per il resto è ovvio che prima ho esagerato, anch'io per un periodo sono stato un fan delle MMA e della lotta libera e ho visto delle lotte che mi hanno emozionato. Ma sono delle emozioni che, come dire, sono incidentali, vengono fuori quasi per caso. Nel pro-wrestling sono l'obiettivo primario. Poi adesso non guardo più né l'uno né l'altro

best4busine$$, 15/11/2019 00.22:

Gian Maria Volonté [SM=x5890716]

Milano Bandits sarebbe gia' piu' che sufficiente per farlo arrivare in fondo a questa competizione.



Inserito Volonté e a sto punto ho messo anche Ettore Scola, che per me - lo dico già da ora - è superiore a Monicelli. Nel secondo turno dovremo fare 4 triple threat per pareggiare i conti



OFFLINE
Wrestling-Web UOTD 2010-2019
In Esclusiva sull'Eremo Plusss
1/25/2021 6:55 PM
 
QUOTA

Direi di rifarlo, con i Personaggi giusti che simboleggiano l'Italia che piace a noi, divertente e un po' cialtrona.

Da Berlusconi a Roberto Baggio, da Christian De Sica a Mike Bongiorno, senza dimenticare Vittorio Sgarbi e Al Bano.
OFFLINE
Wrestling-Web UOTD 2010-2019
In Esclusiva sull'Eremo Plusss
1/25/2021 7:21 PM
 
QUOTA

Quando non ci sarò più vorrei essere ricordato così

"Ha raccontato l'Italia e gli Italiani"
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:46 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com