New Thread
Reply
 
Print | Email Notification    
Author

RWG 2019 - AAR scenari

Last Update: 10/31/2019 10:10 AM
10/29/2019 10:33 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 4,853
Location: SAN GERMANO DEI BERICI
Commissario
Capo di Stato Maggiore
OFFLINE
In altra sede scriverò un report più dettagliato della manifestazione nel suo complesso, che è stata riuscitissima, divertente e da consigliare senza riserve a tutti i wargamers in generale e agli ASLERS in particolare.

Da un punto di vista ASListico ci sono sempre stati quattro – cinque tavoli attivi per tutto il tempo della manifestazione.

Come sempre sono andato in trance ASListica e il tempo per me si è fermato.
Il bottino complessivo è stato di 28 ore e sette scenari giocati.

VENERDI'

Burn Gurkha Burn vs Luca Martini (Gurkha)

Io e Luca siamo stati i primi ad arrivare verso le 12:30, il tempo di salutare Francesco, Ruben e Piergiorgio, mangaire un piatto al ristorante dell’albergo e poi eravamo pronti a giocare.
Scenario interessantissimo che raccomando caldamente per le ampie opzioni che offre sia ll’attaccante che al difensore, è stato purtroppo funestato da una serie positiva di tiri di dado per il sottoscritto che hanno letteralmente annichilito il povero Luca, a cui devo dare atto che non ha mai mollato fino alla fine, quando era ridotto con una squadra e un leader contro forze giapponesi 10 volte le sue.
voto scenario 7,5
1-0

Fear Naugh vs. Piergiorgio Caputo (German)
Scenario del nuovo Action Pack (Grazie Andrea per avermelo procurato direttamente da ASLOK), Perry passando si è fermato ad osservare che in tutta ASLOK non l’aveva visto mai giocato da nessuno, ed effettivamente con DUE creeping barrage per gli inglesi non è cosa da poco, ma non non abbiamo paura. Piergiorgio mi ha sorpreso di brutto con un piazzamento molto avanzato sui lati, neutralizzando il mio progetto per i creeping barrage. A questo punto sono avanzato in massa nel mezzo coperto dai due barrage che avevano velocità differenti. PG non ha fatto in tempo a riposizionarsi dai lati e al quarto turno i creeping barrage hanno rotto una squadra in stone builing che teneva il centro e una squadra all’aperto che stava riposizionandosi nel villaggio obiettivo. Ha tentato un estremo tentativo con un Pantera ma l’ESB gli è andato male e se l’è trovato immobilizzato in mezzo al grano. A questo punto ha gettato la spugna. Uno scenario interessante da riprovare sicuramente, l’ampia mappa e le possibilità dei Creeping daranno vita a partite sempre diverse.
voto scenario 7.
2-0

Vado a letto verso l'una di notte dopo 9 ore di gioco

SABATO

Kiwi and the Cat vs Piergiorgio Caputo (Canadian)
Mi ero accordato con Ruben per giocare il mattino del sabato ma visto che il primo scenairo della campagna di Singlin con Luca Martini era andato lungo e volevano finirlo al mattino, ho giocato con PG (che a sua volta doveva giocare con Luca) uno scenario sgarzolino che mi ero portato proprio per evenienze come questa. 3 Sherman e una compagnia di canadesi devono sloggiare da una strada un Tigre e un plotone rinforzato di tedeschi. Lo scenario si mette male da subito con una delle squadre che viene vaporizzata da un colpo di PG, riesco a rallentare un po’ i canadesi ma perdo un’altra squadra, la terza pur Concealed resta vittima di un colpo fortunato, brecca e i miei tentativi di rompere l’accerchiamento vengono vanificati, resto con una squadra, un leader e il Tigre. Tento una mossa azzardata dopo che il colpo dello sherman canadese va a vuoto sul muretto dove stavo HD, ma un colpo fortunato sul target facing giusto mi priva dell’asset più importante. Disperata resistenza della fanteria residua ma non c’è storia e PG porta meritatamente a casa lo scenario.
Voto 6,5 è piccolo ma non banale.
2-1

Final Embrace vs Ruben Rigillo (German)
Quando ho proposto questo scenario a Ruben mi son visto rispondere “ma è CH!”
Sì è vero è CH ma l’autore è Dave Lamb (adesso in forza alla BFP) e a parte che è un buon designer ha il suo gruppo di playtester di Chicago che garantivano una certa qualità ai prodotti CH. E’ da quando se ne è andato lui che i CH sono di base da non prendere. Lo scenario è molto violento Una compagnia rinforzata di commandos assistita da 2 Firefly e 4 Sherman deve sloggiare un gruppo di SS da un villaggio, il problema sono i due 75L e i due pantera che assistono le SS.
Avevo Correttamente valutato la posizione dei dummy iniziali tedeschi, ci ho rimesso il primo Sherman per scoprire il cannone, ho portato avanti il mio attacco come programmato e poi il dio dei dadi mi ha punito. In violazione delle mie regole ho mosso un 9-2 con tre squadre, l’ho fatto perché il movimento era completamente coperto e i fuochi a +5 e superiori, avevo però mal valutato una LOS e quello che pensavo fosse un lato coperto si è trasformato in un 9 flat, e vabbè 9-2 e 8 morale, che vuoi che mi succeda. Al massimo rompo e poi tornano tutti. K2 e ovviamente muore il leader, le tre squadre falliscono TUTTE il morale e poi due falliscono il LLMC e si riducono a mezze. Che tristezza. A questo punto supero il mio personale test del morale e riprendo a giocare. Faccio subito uno sbaglio e calcolando male i modificatori e la propensione all’intensivo di Ruben perdo un altro Sherman (pensavo fosse un 3 e invece era un 5) Sacrifico un altro leader per non rischiare di perdere una squadra di commando e mandarla mettere pressione oltre la strada, Ruben intepreta male la cosa è porta un pantera sotto il fuoco del mio Firefly fidando nella corazzatura, non ho gli APDS ma basta l’AP normale e il panterone brucia. L’altro rompe il cannone e poi viene richiamato per effetto del tentativo andato male di riparare il cannone. I Commando si fanno sotto con prodenza e cerco di usare le DC per stanare i tedeschi. Mi dice bene la rottura della crew di un cannone che mi libera il settore centrale, ma sul fianco dx scopro l’altro cannone nel peggiore dei modi, quando spara a bruciapelo ad una squadra che tentava di correre sul fianco apparentemente sguarnito, la mezza che la seguiva scopre sempre nel peggiore dei modi una squadra HIP di Ruben e del tentativo di aggiramente non resta più nulla, mi frego le mani pensano al lato sx sguarnito ma la dea bendata mi punisce e due cecchini riescono a richiamare i miei due restanti carri due 12 su self-rally riducono ulteriormente le mie forze. Mi resta in campo un solo Firefly. La situazione è molto bilanciata, l’unico fattore positivo è che ho più squadre di Ruben e quindi più possibilità di manovra.
In realtà il però portare l’attacco con due soli leader è complicato. Riesco però a mandare avanti due HS che occupano 6 locations sul lato SX, ruben contrattacca. Sono ad un passo dal perdere tutte le location conquistate nel penultimo turno quando riesco a rompergli la squadra che stava venendo avanti e gli faccio abortire il tentativo. Vittoria, ma sudata e se andavamo avanti un altro turno era probabile vincesse lui.
Voto scenario 8
3-1

[continua]
[Edited by Paolo Cariolato 10/29/2019 12:05 PM]
-----
Paolo

giocare 100 scenari nel 2019 (non) è (più) possibile.
10/30/2019 9:49 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,136
Location: CASTELVETRANO
Capo di Stato Maggiore
OFFLINE
👍👍👍

complimenti!

😋
10/31/2019 10:10 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 4,853
Location: SAN GERMANO DEI BERICI
Commissario
Capo di Stato Maggiore
OFFLINE
continua ...

Troteval Farm vs Sergio Puzziello (German)

La partita con Ruben finisce verso le 20:30 Con Sergio eravamo d’accordo di farci una partita, ma il tempo non era eccessivo, seleziono così un altro scenario “short and sweet” che mi ero portato dietro Troteval Farm del compianto Jim McLeod, nell’ultima versione uscita con Elite Canadians. Una compagnia rinforzata di canadesi appoggiata da un troop di Sherman deve snidare una compagnia ridotta di tedeschi dal complesso di una fattoria, lo scenario è particolarmente insidioso perché compito del canadese è far sì che non resti più nessun tedesco all’interno del complesso e uno degli edifici ha una cantina! Mi tocca in sorte attaccare e opto per un approccio ecumenico, divido i carri e mando uno Sherman per lato con una squadra di riders ciascuno con armi d’appoggio (piat da una parte e LMG dall’altra), il resto dei canadesi avanzerà a formare un blobbone con l’appoggio dello Scherman restante, ai mortai da 50 e ai carri il compito di affumicare i difensori a partire dal secondo turno. Dal lato sx tutto bene, ma a destra i rider non solo falliscono il bailing out, ma tirano un 12 perdendo il piat e riducendosi ad una mezza di prima linea. Sullo stesso lato perdo poi lo sherman a causa del PSK nascosto. Nel secondo turno l’avanzata procede bene, lo sherma rimasto crea un paio di encircled in appoggio alla fanteria sul lato frontale e purtropo per Sergio le sue truppe non riescono a passare un morale e si trova presto a dover rinunziare alla HMG e con più di metà delle truppe broken. Prima faccio qualche prigioniero ma poi opto per il no quarte, vista la natura dello scenario vuoi mai che vado a perderlo all’ultimo turno per una squadra di prigionieri che può tentare di scappare grazie ad un cecchino e poi vince il CC con le guardie. Con metodo circondo avanzo, metto encircled i difensori e poi nella prima metà dell’ultimo turno ripulisco il complesso della fattoria. Partita pulita che è corsa via in meno di 3 ore, bravo avversario ma sfortunato.
Voto scenario 6,5
4-1

DOMENICA

Ramsey’s Charge vs Marco Lombardi (Filipino)

Marco è nella fase cloppete cloppete (cavalry) e visto che io giocavo PTO mi ha chiesto di fare qualcosa di PTO nel Pacifico, ha proposto questo antico scenario di un General che è stato riproposto con Yanks II. Ovviamente a lui i cavallini ed a me i cattivissimi giapponesi, Scenario apparentemente dinamico (prima la cavalleria filippina spazza via i pochi giapponesi in mappa poi arrivano i rinforzi giapponesi, poi il grosso degli americani). Giocandolo ci siamo però resi conto che tutto si riduceva a controllare un esagono davanti al una passerella che attraversava il fiume. Un colpo fortunato da parte mia ha messo fuorigioco una squadra del gruppo iniziale di Marco e questo unitamente al fatto che una mia HS non voleva saperne di morire gli ha complicato le cose non poco. Perché ha dovuto distrarre forze dall’obiettivo principale, il fatto che una mia squadra fosser riuscita a scavare una foxhole nell’esagono obiettivo non lo ha certamente aiutatato, anche se il suo gruppo di fuoco da 20 FP guidato da un 9-2 ha fatto strage dei giapponesi che piano piano cercavano di attraversare fiume e passerella per portare aiuto al controllo dell’esagono.
Marco ci mette troppo a conquistare il tempio e quando le sue forze provano a riposizionarsi sulla passerella il mio mortaio e MMG sulla collina le stoppano brutalmente. Alla fine lo scenario si conclude con una selvaggia carica di cavalleria e una contrattacco alla baionetta dei rangers filippini che però vengono falciati e quando Ramsey cade lo scenario si chiude. Sempre bello giocare PTO nonostante lo scenario un po’ statico; il fatto che fosse la mia prima partita con Marco nonostante la conoscenza pluridecennale non ha fatto che aumentare il divertimento.
Voto scenario 6,5
5-1

Currie’s Favor vs Marco Lombardi (German)

Abbiamo approfittato del buffet e il pranzo è finito alle 13:00, alle 15:30 arriva il taxi per portarci in stazione e così propongo a Marco questo scenario dell’ultimo AP sulla nuova mappa 12a. Un paio di plotoni di tedeschi incattiviti con un 88L e un mortaio da 81 devono difendere un villaggio dall’attacco dei soliti canadesi. Come fanteria siamo pari ma sono i 2 Sherman e i 4 Stuart che fanno la differenza. Con il caveat che con 20 CVP la partita la vince il tedesco. Dopo un primo turno di avvicinamento piazzo fumo e sacrifico uno stuart per affumicare un gruppo di tedeschi, Marco decide di mangiarsi il blast ma la fiammata gli porta via una mezza squadra, segue poi avanzata decisa del mio 10-2 con una squadra che provvede a fare altri danni. Faccio un avvolgimento da destra con un paio di squadre ed uno Stuart e al quarto turno butto tutto dentro, mi dice bene che non perdo carri, l’overrun travolge l’88 e occupo i 4 esagoni che mi servono per vincere. Scenario simpatico ma anche in questo la fortuna non ha aiutato Marco.
Voto scenario 6,5
6-1

Finito lo scenario guardo l’orologio sono le 15:25 appena in tempo per chiamare un taxi e farci portare alla stazione termini, nella fretta restituisco a Ruben i carri che mi ha prestato ma dimentico le crew e una HS che verranno scoperte solo in serata sul tavolo di casa.
Salutiamo i nuovi amici e con Luca e PG ce ne andiamo un po’ di corsa, francamente mi è spiaciuto non restare ancora un altro po’. L’anno prossimo devo organizzarmi in modo diverso.

Questa prima edizione è una cosa fantastica, mi ha veramente ricaricato le pile che erano un po’ scariche. Conoscere nuovi amici con cui condividere la propria passione è stato molto piacevole. All’anno prossimo.

la conta di scenari giocati è nel frattempo arrivata a 707
[Edited by Paolo Cariolato 10/31/2019 10:11 AM]
-----
Paolo

giocare 100 scenari nel 2019 (non) è (più) possibile.
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:03 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com